PDA

Visualizza versione completa : Installare Linux su netbook



Revenge_89
27-10-13, 18: 19
:bai

Ho un Asus EeePC 1025C, un netbook per intenderci, con installato Windows 7 Starter.
Volevo sostituire questo SO con una distribuzione di Linux, ma ho parecchi dubbi in merito che mi bloccano.

1-Prima di tutto, posso sostituire Windows con Linux su questo PC?
2-Non avendo il lettore CD, posso utilizzare una chiavetta USB?
3-Se la risposta alla domanda 2 è si, come faccio ad installare Linux sulla chiavetta USB?
4-Ed infine, quale distribuzione di Linux mi consigliate?

Grazie per le eventuali risposte.

:eye

pierino_89
27-10-13, 20: 04
1-Prima di tutto, posso sostituire Windows con Linux su questo PC?
Suppongo di sì, non dovrebbero esserci particolari problemi. Cerca su google come si è trovato il popolo.


2-Non avendo il lettore CD, posso utilizzare una chiavetta USB?
Sì, puoi installare da chiavetta oppure usare un lettore cd esterno.


3-Se la risposta alla domanda 2 è si, come faccio ad installare Linux sulla chiavetta USB?
C'è un programma che si chiama unetbootin che fa al caso tuo.



4-Ed infine, quale distribuzione di Linux mi consigliate?

Grazie per le eventuali risposte.

:eye
Dipende dalla tua abilità e dalle tue aspettative. Non ti dico ubuntu perché non so con Unity come giri lì sopra, una volta c'erano delle versioni più leggere apposta per netbook ma non so che fine abbiano fatto. Linux Mint mi pare abbia Cinnamon che è un ambiente desktop più "umano" di Unity, sennò Xubuntu dovrebbe girarci comodamente.

Andy86
27-10-13, 21: 45
C'è un programma che si chiama unetbootin che fa al caso tuo.

Notare che unetbootin non è compatibile con le distro basate su arch, perché vanno settate alcune variabili nella riga del kernel.

Ci sarebbe syslinux che come bootloader è semplicissimo da scriversi da soli (oddio, dipende da quanto ne capisci di informatica), ma per non so che motivo le vs. più nuove danno un sacco di problemi. Io sono dovuto tornare alla 4.x perché mi funzionasse.

pierino_89
27-10-13, 23: 16
Notare che unetbootin non è compatibile con le distro basate su arch, perché vanno settate alcune variabili nella riga del kernel.

Sì, ma una distro di quel livello te la installi da chroot senza perder tempo a farti la chiavetta.



Ci sarebbe syslinux che come bootloader è semplicissimo da scriversi da soli (oddio, dipende da quanto ne capisci di informatica), ma per non so che motivo le vs. più nuove danno un sacco di problemi. Io sono dovuto tornare alla 4.x perché mi funzionasse.
Penso che il nostro amico volesse qualcosa di più "pronto all'uso" :ghgh

Andy86
27-10-13, 23: 38
:lol:


Sì, ma una distro di quel livello te la installi da chroot senza perder tempo a farti la chiavetta.

Be, dipende, la vedo un po' dura fare chroot da windows. :lol:

pierino_89
27-10-13, 23: 50
:lol:



Be, dipende, la vedo un po' dura fare chroot da windows. :lol:
No nel senso, ti fai una chiavetta ubuntu con unetbootin, e poi vai di chroot :tong2

Revenge_89
28-10-13, 00: 00
Ciao,
intanto grazie per le dritte che mi avete dato :hap

Dunque ho pochissima esperienza in ambiente linux, quindi si come ha detto pierino vorrei qualcosa pronto all'uso.
Se mi potete spiegare meglio questo passaggio dell'installazione su chiavetta ve ne sarei grato perchè non ci ho capito molto...dovrei quindi usare unetbootin giusto?

Per la scelta della distro starei sulla più semplice possibile, ma soprattutto leggera perchè su questo tipo di PC pure lo stesso Win7 Starter gira lento :wall (ed è anche x questo motivo se ho deciso di toglierlo)

pierino_89
28-10-13, 00: 07
UNetbootin - Homepage and Downloads (http://unetbootin.sourceforge.net/)

È veramente facile da usare, scegli la distibuzione, selezioni la chiavetta e pigi "OK".

Per non diventare subito scemo fra mille cose ti consiglierei di scegliere Ubuntu o Mint dall'elenco. Poi se sei insoddisfatto ne riparliamo.

Revenge_89
28-10-13, 09: 30
Ok va bene provo e vi faccio sapere :)

Grazie :)

Revenge_89
29-10-13, 22: 31
Sono riuscito nell'installazione, ma alla fine ho optato x Lubuntu che leggendo in rete sempre essere la miglior soluzione per questo tipo di PC, dato che ha a disposizione solo 1 GB di RAM :eye

pierino_89
30-10-13, 01: 22
Hai fatto bene, come risorse è più o meno in linea con Xubuntu. Facci sapere poi come va :eye

Revenge_89
30-10-13, 09: 30
Come prima impressione mi è parso molto veloce, come poi ci si aspettava. Non mi piace per niente la grafica, troppo semplice e "poco colorata"
Inoltre ho già riscontrato un problema con i driver video: i tasti Fn non funzionano e la risuluzione video è piu bassa rispetto a quella supportata...è un problema della distro oppure di driver mancanti x l'ambiente Linux?

pierino_89
30-10-13, 13: 42
Come prima impressione mi è parso molto veloce, come poi ci si aspettava. Non mi piace per niente la grafica, troppo semplice e "poco colorata"
È il prezzo da pagare per la velocità :ghgh


Inoltre ho già riscontrato un problema con i driver video: i tasti Fn non funzionano e la risuluzione video è piu bassa rispetto a quella supportata...è un problema della distro oppure di driver mancanti x l'ambiente Linux?
I tasti fn in genere sono supportati, almeno quelli standard (luminosità e volume). Per gli altri dipende come sono mappati, se sei fortunato puoi abbinargli delle scorciatoie da tastiera.
Per quanto riguarda la scheda video non so cosa sia quindi mi viene difficile rispondere. Se è intel dovrebbe funzionare al volo senza fare tante storie.

Revenge_89
30-10-13, 20: 15
Non contento, ho risolto installando Ubuntu (che conosco anche meglio) a discapito delle prestazioni, ma risulta essere comunque piu veloce di Win7.
Evidentemente è sicuramente piu completo e quindi maggiormente compatibile anche con questo tipo di pc.