PDA

Visualizza versione completa : Percentuale del sistema operativo Windows passa dal 90 al 32 %



janet
13-10-13, 16: 05
Mentre sia Gartner che IDC, hanno rilasciato dati che confermano come i PC si vendano sempre meno, infatti nel terzo periodo dell'anno si Ŕ avuto un -8,6 % rispetto allo stesso periodo dello scorso anno secondo Gartner con circa 80,3 milioni di unitÓ vendute.
Al primo posto troviamo Lenovo, seguito da Hp e Dell, con un'ottima rimonta si Ŕ piazzato al terzo posto ma i dati di Acer e Asus sono fortemente in rosso.

In ogni caso tutti fanno il confronto con il 2008 quando cominciarono ad apparire i tablet, ed anche nella zona EMEA, che comprende l'Europa Occidentale, quella Orientale, il Medio Oriente e L'Africa, si Ŕ avuto un calo del 13,7% questo sempre per la diffusione dei tablet ed anche perchŔ i PC performanti continuano a costare troppo.

Tornando al confronto con il 2008, il sistema che esce peggio Ŕ quello Windows,almeno secondo la societÓ Asymco, perchŔ nel mercato "computing" che comprendeva anche i tablet, nel 2008, il sistema della Microsoft rappresentava il 90% mentre oggi, togliendo agli 80,3 milioni di PC venduti i 4,4 milioni di computer MAC, risulterebbero 75,9 milioni di PC Windows contro un totale di 269 milioni di dispositivi venduti.
Quindi come incidenza totale nel mercato "computing" la Microsoft Ŕ passata dal 90 al 32 %.
Questo vuol dire che ci sono ormai milioni di persone, che lavorano, si divertono, navigano su internet utilizzando altri sistemi operativi.
Il fatto che troppo tardi la Microsoft si sia lanciata nel campo tablet ed anche i prezzi alti dei dispositivi presentati, hanno portato la societÓ di Richmond a perdere la sua supremazia.

Pegaso
13-10-13, 17: 38
Che sia la volta buona che abbassano i prezzi? Non credo. :(