PDA

Visualizza versione completa : Problema compilazione dvdstyler



Andy86
10-10-13, 00: 26
:bai

Visto che con altri software non riesco a fare quello che mi serve, ritorno sul problema con discussione dedicata.

Quando compilo dvdstyler da makepkg si blocca qui:

Only registered members can view code.

Cercando su google ho letto questo:


libwx_gtk2u_media was deliberately removed from libwxgtk2.8-0 in version

Quindi ho trovato questo -> https://www.archlinux.org/packages/multilib/x86_64/lib32-wxgtk/files/

Se non ho capito male quindi la libreria è stata spostata in lib32-wxgtk che diventa una dipendenza, però a sua volta richiede gconf come dipendenza.
Però quando provo ad installare gconf (sempre da makepkg) si blocca qui:


Only registered members can view code.

Rimane lì bloccato finché non interrompo a mano.

pierino_89
10-10-13, 02: 50
:bai

Visto che con altri software non riesco a fare quello che mi serve, ritorno sul problema con discussione dedicata.

Quando compilo dvdstyler da makepkg si blocca qui:

Ma questo non ti piace? :ghgh https://aur.archlinux.org/packages/dvdstyler/?setlang=it
Se no, non c'è un bel tar.gz con il binario? Secondo me ti risparmi un sacco di fatica. Anche estrarre un .deb di ubuntu va bene :ghgh



Quindi ho trovato questo -> https://www.archlinux.org/packages/multilib/x86_64/lib32-wxgtk/files/

Se non ho capito male quindi la libreria è stata spostata in lib32-wxgtk che diventa una dipendenza

Non mi sembra corretto. Lib32-* sono pacchetti di compatibilità, devi trovare quello nativo a 64bit. Anche perché dubito che gcc vada a linkare contro librerie a 32bit quando stai facendo un pacchetto esplicitamente a 64.

Andy86
10-10-13, 14: 02
:bai

Quello di AUR ha dipendenze diverse, tipo il wxgtk a 2.9 anziché 2.8, se le salto da errori diversi.

Il tar.gz non è compilato, ora provo con il .deb, però preferivo passare da pacman, giusto per non avere file orfani in giro per il sistema.

Edit:

Anzi, il tar.gz era di wxsvg (però era sul sito di dvdstyler).

Ho provato a estrarre il .deb, ma chiaramente cerca le librerie di gnome.

E se bastasse trovare quella libreria, visto che è stata rimossa dal pacchetto originale, ed installarla in qualche modo, dove la si potrebbe trovare?

pierino_89
10-10-13, 14: 15
Ma su aur non si risolve le dipendenze da solo?
Il deb basta che lo estrai in una cartella e te lo metti nella home (se il programma è fatto bene), installare da sorgenti lascia molto più schifo in giro.

Andy86
10-10-13, 14: 45
Intanto su chakra c'è ccr e non aur. Infatti io intendevo rispetto a quello ccr.

Poi c'è makepkg che con il parametro -s prova a installare le dipendenze con pacman, però pacman non cerca nei ccr.

E poi se prendo cose da aur che sono più aggiornate di quelle del ccr o del repo pacman si lamenta:

attenzione: gobject-introspection: la versione installata (1.36.0-1) è più recente di quella presente in core (1.34.2-1)
attenzione: xine-ui: la versione installata (0.99.7-2) è più recente di quella presente in apps (0.99.7-1)

solo per es. :lol:

Per quanto riguarda il .deb forse ti sei perso la modifica al mio post precedente.
Comunque se metto il .deb nella home poi devo impostare tutto a mano e mi sembra di tornare a windows. :lol:

Se estraggo direttamente nella root invece mi ritrovo il programma già funzionante da terminale e magari anche le icone già pronte nel menù applicazioni (se sono contenute nel .deb) :tong2

pierino_89
10-10-13, 15: 25
:bai
Ho provato a estrarre il .deb, ma chiaramente cerca le librerie di gnome.
Beh è normale, anche gconf fa parte di gnome :ghgh



E se bastasse trovare quella libreria, visto che è stata rimossa dal pacchetto originale, ed installarla in qualche modo, dove la si potrebbe trovare?
packages.ubuntu o packages.debian, non mi ricordo se com od org.

Intanto su chakra c'è ccr e non aur. Infatti io intendevo rispetto a quello ccr.

[quote]
Poi c'è makepkg che con il parametro -s prova a installare le dipendenze con pacman, però pacman non cerca nei ccr.
E poi se prendo cose da aur che sono più aggiornate di quelle del ccr o del repo pacman si lamenta:

Ecco perché odio le distro derivate, se ne inventano sempre una nuova per non far funzionare le cose.


Comunque se metto il .deb nella home poi devo impostare tutto a mano e mi sembra di tornare a windows. :lol:
Impostare a mano cosa?



Se estraggo direttamente nella root invece mi ritrovo il programma già funzionante da terminale e magari anche le icone già pronte nel menù applicazioni (se sono contenute nel .deb) :tong2
Va che quando crei un lanciatore da kde, se riempi correttamente tutti i campi te lo trovi anche nel menù... Per il terminale, basta che ti modifichi .bashrc. Se lo installi in / fai sicuramente prima, ma voglio vederti a rimuoverlo :ghgh

Andy86
10-10-13, 15: 57
Ho trovato questo: https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/wxwidgets2.8/+bug/632984, ma non capisco quale sia la fix released. :m:

Con ubuntu package mi ha trovato la 2.8.0. Ora stavo guardando dove copiarla e ho visto che c'è già quella che si chiama con mmedia, con due emme. :m:

Possibile che il famoso bug sia un errore di battura? se facessi un ln -s per vedere se capisce rischio conflitti? :m:

---

Ho provato con il link, però se il processo di compilazione cerca le librerie con wx-config --libs non la vede lo stesso... ci sarà un sistema per istruire wx-config? :m:

K.a.o.s.
10-10-13, 16: 36
Ora non posso stare tanto, ma comunque su Arch Linux tempo fa la via più comoda per usare Aur era Yaourt ;). Tool che si trova nei repo francesi di Arch.

In pratica è identico a Pacman, ma lavora anche con Aur.

Andy86
10-10-13, 16: 46
Bellalì... ho scoperto che per chakra c'è il comando ccr che fa la stessa cosa, però chiaramente l'errore è lo stesso.

Volevo vedere se riuscivo a downgradare il wxgtk-2.8.12.1-3-x86_64.pkg.tar.xz, ma non trovo repo con la versione vecchia. :m:

Andy86
18-10-13, 21: 53
:bai

Allora, dopo vari tentativi sono riuscito ad installare la 2.9 di wxwidgets scaricata da AUR e il primo problema si è risolto, ora trova la libreria che cercava, spero di non essermi portato dietro pacchetti inutili durante i vari tentativi, comunque son passati tutti da pacman tranne la wxsvg che ho compilato quella del sito di dvdstyler.

Magari però fosse andata a buon fine la compilazione, invece no, si blocca con questo errore:


Only registered members can view code.

Strano, perché sembra un errore del codice, eppure ci sono diversi pacchetti che si bloccano in compilazione, certe dipendenze di wxwidgets ho dovuto scaricare il binario da arch (da installare con pacman) per quelle nel ccr non si compilavano, stranissimo. :m:

Ho provato a prendere l'ultima stable dal sito dvdstyler, metterla nella cartella del PKGBUILD, modificare quest'ultimo correggendo la versione in modo che puntasse al file scaricato manualmente, forzare l'installazione con --skipchecksums; ma è rispuntato lo stesso errore. :wall

Avevo anche provato a far girare sotto wine il porting per windows (:boh:shock:glu) ma va in crash e non si riesce a lavorare.

2mandvd è pieno di bug, dopo che ti fa diventare matto per creare il menù non riesce nemmeno a compilare il dvd.
Qdvdauthor non capisco perché non si possa installare sulle qt4. :boh
Devo riprovare con bombonodvd, non mi ricordo che problemi avevo. :m:

pierino_89
19-10-13, 02: 33
Usare il porting per windows di un'app nativa linux sotto wine è assolutamente assurdo. Fatti un chroot con ubuntu, piuttosto.

Andy86
19-10-13, 11: 57
Si però così mi devo installare due sistemi operativi contemporaneamente. Wine occupa meno spazio di ubuntu. :bgg2

pierino_89
19-10-13, 12: 15
Su non essere tirchio :tong2 puoi sempre usare schroot, che è la versione ignorante di un container openVZ.

Andy86
19-10-13, 12: 26
Non ho idea di cosa sia un container openVZ. :bgg2

Comunque mi sono appena imbattutto in una versione precompilata per arch, quindi compatibile con pacman, non è proprio l'ultima (1.8.1 vs 2.5.2), però ha richiesto una dipendenza che si sta portando un altro po' di dipendenze:


Only registered members can view code.

Chissà se magari oltre allo spazio si portano anche quello che gli serve per compilare quella nuova. :ghgh

---------- Post Unito alle 14: 02 ----------

Niente, neanche con il precompilato riesce a trovare le librerie che gli servono:


Only registered members can view code.

Si accanisce contro di me.

Naturalmente ho dato il comando ldconfig. Ho provato pure a mettere la versione di ffmpeg da AUR che è più aggiornata (in quanto chakra è semi-rolling, quindi rimane un po' indietro) ma poi, oltre a rimanere l'errore, anche ffmpeg dava errore di librerie (e vorrei vedere) quindi l'ho dovuto downgradare.

pierino_89
19-10-13, 14: 12
Secondo me di questo passo ti distruggi il sistema :ghgh non è bello pasticciare in questo modo con le librerie, se non sono slottate.

Andy86
19-10-13, 14: 25
Slottate? in che senso?

E poi io sto installando quasi esclusivamente da repo/ccr, solo in minima parte da arch, e poi pacman mi avverte se ho librerie più aggiornate di quelle di sistema, e alla fine downgrado. :m:

pierino_89
19-10-13, 14: 36
Le librerie slottate sono quelle di cui puoi installare più versioni in parallelo. Ma ora che ci penso forse gli slot ci sono solo su Gentoo.
Comunque io farei attenzione, pazienza per le wx che non le usa quasi nessuno, ma con le altre librerie rischi che non ti partano più i programmi.

Andy86
19-10-13, 15: 37
Ho visto che ho la vs. 54, probabilmente quel precompilato dvdstyler essendo appunto obsoleto è compilato per la versione più vecchia e sempre sta mania di cercare la vs. precisa, ma fare le cose avan-compatibili no?

In effetti probabilmente è per questo che fanno i pacchetti compilabili, però visto che con


Only registered members can view code.

se la trova, allora non potevano fare che i pacchetti si cercano da soli la vs. corretta?

Così non bisogna stare a farsi decine di collegamenti dinamici o a copiarsi tutte le librerie a mano ogni volta che si prende il sorgente di una versione diversa. :wall

pierino_89
19-10-13, 15: 55
Ho visto che ho la vs. 54, probabilmente quel precompilato dvdstyler essendo appunto obsoleto è compilato per la versione più vecchia e sempre sta mania di cercare la vs. precisa, ma fare le cose avan-compatibili no?
Certo, se possiedi la sfera di cristallo puoi farlo :ghgh



In effetti probabilmente è per questo che fanno i pacchetti compilabili, però visto che con


Only registered members can view code.

se la trova, allora non potevano fare che i pacchetti si cercano da soli la vs. corretta?
Il fatto che parte delle funzioni della .54 siano compatibili con la .52 non significa che siano compatibili. Il fatto che per puro caso funzioni non significa che non crashi a caso al primo richiamo a una funzione non compatibile. L'avan-compatibilità (come la chiami tu) non esiste perché nessuno può prevedere il futuro :tong2



Così non bisogna stare a farsi decine di collegamenti dinamici o a copiarsi tutte le librerie a mano ogni volta che si prende il sorgente di una versione diversa. :wallIl pacchetto stava cercando la versione a cui è stato linkato (con il linker, non c'entrano i collegamenti simbolici qui), il fatto che tu ne abbia forzata un'altra è stato un tuo arbitrio. Di norma le librerie sono nel formato versione estesa (libavformat.so.54.59.106) e vengono poi linkate (con un symlink) con versione semplice (libavformat.so.54), perché ci si aspetta che tutte le .54 siano compatibili fra loro. E come dicevo prima, non sta scritto da nessuna parte che la 54 sia retrocompatibile con la 52, quindi se vuoi prenderti il rischio è giusto che sia un problema tuo :ghgh

Andy86
19-10-13, 16: 25
:bai

Ah, ok, ho capito. Però l'ho visto spesso sul forum di ubuntu risolvere con ln -s mancanze di librerie. Vabbè su internet ne dicono di cose. :ghgh

Comunque non ho insistito nel linkare le altre librerie che non trovava, perché ho pensato che prima di partire mi avrebbe fatto relinkare l'intero sistema, perciò ho esaminato l'errore di compilazione, notando che si lamentava di un "protected" in un file /usr/include, perciò ho voluto tentare di modificare quel protected con un public, e la compilazione è andata a buon fine... stavo quasi per esultare, ma quando lo avvio ora si blocca con:


Only registered members can view code.

E che cavolo!! :shock