PDA

Visualizza versione completa : Cdm: tolta l'imu e rifinanziamento Cassa Integrazione



janet
29-08-13, 14: 20
Insomma, pare quasi che al governo ci abbiano sentito, dopo tanto immobilismo.
Ieri il Consiglio dei Ministri ha comunicato tre novità importanti, intanto sarà definitivamente cancellata la prima rata dell'imu sulla prima casa e nel prossimo decreto sulla stabilità forse anche la seconda.

Nel 2014 tale tassa sarà sostituita dalla service tax ed ingloberà la tares e diverrà una norma federale, ossia diversa in base alle regioni ed ai comuni.
Oltretutto in base al detto " pago, vedo, voto" se i cittadini non hanno ottenuto i servizi che hanno pagato, possono prendersela con le rispettive amministrazioni e non votarle più.

Inoltre il Cdm ha deciso di rifinanziare la Cassa Integrazione e cercare di risolvere almeno uno dei casi più scottanti, riguardo al problema esodati, quello relativo alle 6000 persone che hanno avuto un licenziamento "individuale".

Non metto fonti perchè come ha detto anche D'Alema una stampa sincera non esiste ed è inutile fare un'eccessiva dietrologia, chi ha vinto o chi ha perso non ci interessa.

Armandillo
29-08-13, 14: 32
Oltretutto in base al detto " pago, vedo, voto" se i cittadini non hanno ottenuto i servizi che hanno pagato, possono prendersela con le rispettive amministrazioni e non votarle più.

E' cio' che piu' o meno avrebbero dovuto fare gia' un ventennio fa !! :ghgh


Per quanto riguarda l'IMU penso che abbiano ceduto alle richieste del PdL per non concedergli alibi ulteriori in attesa della decisione del Senato.
Io sto con coloro che propendono per una tassa equa che deve esserci, come in tutto il mondo ma dato che in Italia dovrebbero prima riformare il catasto per fare le cose in regola, allora, mi sta bene anche così....tanto la pagheremo sotto altre forme :sisi

Asterix
29-08-13, 14: 51
Sinceramente mi spaventa la sostituizione dell'IMU con la Tares
La tares sarà costituita da due componenti (rifiuti e servizi indivisibili):

La prima componente (Tari) sarà dovuta da chi occupa a qualunque titolo i locali
La seconda componente (Tasi) sarà carico sia del proprietario (in quanto i beni e i servizi pubblici locali concorrono a determinare il valore commerciale dell'immobile) che dell'occupante (in quanto fruisce dei beni e servizi locali)

L'IMU non veniva calcolata su terrazze e giardini, nella nuova tassa terrazze e giardini verranno certamente presi in esame visto che producono rifiuti :lol: e vanno ad incidere sul costo dei rifiuti (almeno da me), aspettiamo i parametri di calcolo ma a mio avviso questa nuova tassa sarà certamente superiore a quanto si paga oggi di IMU, non è certamente una IMU mascherata ma una nuova tassa pura.

:bai

Rodolfo Tatana
29-08-13, 15: 30
vabbè cambiano i nomi e le combinazioni di nomi, la sostanza é che nn viene intaccato minimamente il peso fiscale generale, insomma una farsa, la tassa sulla casa esiste in tutto il mondo andava solo formulata in maniera piu equilibrata e giusta, berlusconi aboli' l'ici e non siamo ancora riusciti a rimediare a quell'altra mossa di demagogia pura

janet
29-08-13, 18: 40
credo che dobbiamo accontentarci di una politica di piccoli passi ed io preferisco una legge federale diversificata per i singoli comuni e regioni ad una legge nazionale, poi dopo tanta depressione ci vuole un pò di ottimismo ed il fatto che Monti e l'Europa siano stati contrari alla cosa, mi rende ancora più felice.
Mi rende molto meno felice il discorso Cassa Integrazione quando favorisce sopratutto il nord e magari la FIAT il prossimo anno abbandonerà l'Italia.
Anche articoli come questi, anche se come detto all'inizio e leggendo i commenti sembrano manovrati, dimostrano che la gente ha, sopratutto, bisogno di continuare a sperare. Istat: la fiducia dei consumatori
sale ai massimi da due anni (http://www.repubblica.it/economia/2013/08/29/news/istat_la_fiducia_dei_consumatori_sale_ai_massimi_d a_due_anni-65473279/?ref=HREC1-5)

Armandillo
29-08-13, 19: 51
D'accordo con l'ottimismo, d'accordo sui piccoli passi ma la gente ormai non "vuole" ma pretende che segnali di equita' giungano laddove il privilegio e' padrone ed e' indubbio che questo non e' accaduto !
Riduzione dei parlamentari....nisba.
Eliminazione delle province...nisba.
Spese tipo gli F35....nisba.....e non abbiamo i Canadair per spegnere gli incendi !!!

La legge federale sembra proprio un contentino per la Lega....o sbaglio ?
Accontentato S.B. e la Lega, così il governo tiene e a pagare saranno solo i soliti !

Pegaso
30-08-13, 07: 04
E secodo voi i comuni con la fame che hanno la tassa la terranno al minimo oppure sfrutteranno la possibilità di alzarla al massimo? Da me so che prenderemo delle belle bastonate... alla fine cambiano il nome e le modalità ma siamo sempre noi che paghiamo...