PDA

Visualizza versione completa : HDD esterno usb preparato per boot.



Pegaso
18-06-13, 00: 56
Ciao a tutti, :bai
ho un hard disk esterno usb 3.0 da 1tb e mi stavo chiedendo se partizionandolo o altro ci sia modo di renderlo bootabile in modo che ci possa installare un qualcosa da usare per recovery in caso il pc non si avvia o che abbia virus o altro. Nella partizione rimanente dovrei avere il formato NTFS in modo che non abbia problemi di dimensione dei programmi ma dovrei anche riuscire a vederlo dal programma che userò come recovery. Il programma che stavo pensando di usare (non ricordo il nome) ma è quello che ha al suo interno strumenti di Linux e anche un mini XP, ma questo è secondario, la prima cosa è sapere se si può rendere bootabile l'HDD che ho descritto e se si, come? :boh

Andy86
18-06-13, 14: 09
:bai

Per rendere bootable l'hdd basta installarci un bootloader... però poi devi installarci dentro qualcosa che può essere avviato.
Se vuoi avviare una .iso puoi farlo configurando opportunamente il grub.

Pegaso
18-06-13, 22: 02
Ciao,
quale bootloader posso usare che venga visto anche da pc/OS vecchi?
Devo partizionare lHDD o lo lascio tutto NTFS?
Per installare la recovery non ci sono problemi (almeno spero) perchè la ISO che dicevo che contiene anche un mini XP una volta decompressa ha l'installer che lo fa in automatico.

iaia
22-06-13, 00: 57
Non so risponderti.
Mi interessa il mini xp.
Hai qualche link che lo spiega?
Grazie e scusate l'intromissione.

Pegaso
22-06-13, 06: 18
L'ho in negozio, questa sera, sperando di ricordarlo, te lo scrivo.

iaia
22-06-13, 09: 01
Grazie. Io ho trovato e scaricato un programma ma ha talmente tante funzioni. Essendo una cosa mini preferirei il solo s.o.

Andy86
22-06-13, 12: 40
quale bootloader posso usare che venga visto anche da pc/OS vecchi?

Non è il bootloader che dev'essere visto dai sistemi operativi, ma i sistemi operativi che devono essere visti dal bootloader.

Certo non è che puoi rifarti la configurazione ogni volta che inserisci il drive in un pc diverso... devi solo configurarlo prima per avviare gli OS che tieni sul drive.

Per il grub/burg devi fare una partizione in extX su cui far puntare la cartella BOOT con i file di conf.

Pegaso
22-06-13, 22: 15
Grazie. Io ho trovato e scaricato un programma ma ha talmente tante funzioni. Essendo una cosa mini preferirei il solo s.o.

Ciao @iaia il live cd è hirensbootcd Hiren?s BootCD 15.2 | HBCD Fan & Discussion Platform (http://www.hirensbootcd.org/hbcd-v152/) che però se ho capito bene non è quello che cerchi tu. Se tu vuoi solamente Windows XP in versione mini forse ti conviene vedere software tipo BartPE che di sicuro in internet trovi un sacco di guide e anche qui sono sicuro che ci siano esperti in grado di aiutarti.

---------- Post Unito alle 22: 20 ----------


Non è il bootloader che dev'essere visto dai sistemi operativi, ma i sistemi operativi che devono essere visti dal bootloader.

Certo non è che puoi rifarti la configurazione ogni volta che inserisci il drive in un pc diverso... devi solo configurarlo prima per avviare gli OS che tieni sul drive.

Per il grub/burg devi fare una partizione in extX su cui far puntare la cartella BOOT con i file di conf.

Quindi visto che ho un HDD usb 3.0 da 1 tb mi conviene fare una piccola partizione all'inizio e formattarla in ext, installare grub e poi sul resto dell'HDD formattato in NTFS posso metterci quello che mi pare.
Se io nella seconda partizione (NTFS) installo hirensbootcd poi riesco a farlo riconoscere da grub? Bho non sono mai andato a fondo sulla questione bootloder, vedrò di leggere qualcosa e vedere che cosa ne tiro fuori.

iaia
22-06-13, 22: 32
Ciao @iaia il live cd è hirensbootcd Hiren?s BootCD 15.2 | HBCD Fan & Discussion Platform (http://www.hirensbootcd.org/hbcd-v152/) ...
E' quello che ho trovato e scaricato io ma non l'ho ancora provato in attesa di qualcosa di più semplice
Cercherò l'altro che mi suggerisci, grazie.

Andy86
22-06-13, 23: 16
Scusa, ma hirens boot cd non è una iso? Perché dovresti installarlo?

Basta che ti copi la iso, anche su ext3 se non hai problemi (lo puoi gestire anche da win con ext2fs), e poi configuri a manina il grub per puntare allo script di boot della iso.

Pegaso
23-06-13, 18: 12
E' quello che ho trovato e scaricato io ma non l'ho ancora provato in attesa di qualcosa di più semplice
Cercherò l'altro che mi suggerisci, grazie.

Comunque quando l'hai avviato basta che scegli mini xp e ti si avvia xp e non sei obbligata ad usare tutte le altre funzioni/programmi.


Scusa, ma hirens boot cd non è una iso? Perché dovresti installarlo?

Basta che ti copi la iso, anche su ext3 se non hai problemi (lo puoi gestire anche da win con ext2fs), e poi configuri a manina il grub per puntare allo script di boot della iso.

Andy porta pazienza, allora vediamo se almeno una cosa l'ho capita.
Ho sto benedetto hdd usb 3.0 da 1 tb (fra l'altro molto bello e di quelli che seguono gli standar militari americani e quindi anti polvere, urto e acqua),
1. all'inizio dell'hdd creo una partizione ext3 di poco meno di 1 gb, (penso che basti), la rendo attiva,
2. ci copio dentro la iso di Hirens boot cd
3.????????????????????????????????????????

Ho anche provato a cercare info per installare Grub (ho anche scoperto che adesso esiste super grb 2, che dovrebbe essere l'evoluzione), ma tutti parlano di quando lo installi con un distribuzione di Linux.

Andy86
23-06-13, 18: 24
Acc... non avevo pensato che tu vuoi preparare tutto da win. :bgg2

Forse ti conviene cercare un programma di quelli che ti fanno tutto in automatico, per esempio questo -> SARDU - Multi Boot USB pendrive e CD o DVD Builder (http://www.sarducd.it/it/index.html), mi sembra che possa fare al caso tuo, però non lo ho mai provato.

ps: quando si parla di archiviazione di massa i software non necessariamente distinguono tra usb e hdd. :eye

iaia
23-06-13, 19: 04
Comunque quando l'hai avviato basta che scegli mini xp e ti si avvia xp e non sei obbligata ad usare tutte le altre funzioni/programmi.
.

Ah, grazie!

Pegaso
24-06-13, 08: 34
Acc... non avevo pensato che tu vuoi preparare tutto da win. :bgg2

Forse ti conviene cercare un programma di quelli che ti fanno tutto in automatico, per esempio questo -> SARDU - Multi Boot USB pendrive e CD o DVD Builder (http://www.sarducd.it/it/index.html), mi sembra che possa fare al caso tuo, però non lo ho mai provato.

ps: quando si parla di archiviazione di massa i software non necessariamente distinguono tra usb e hdd. :eye

OTTIMO, mi sono ricordato che qualche secolo fa avevo sentito parlare di SARDU ma non lo avevo mai usato. Stupendo, praticamente in un solo menù ci puoi mettere un po di tutto (anche Hiren's). Installando quello ho risolto. Grazieeeeeeeee mille.