PDA

Visualizza versione completa : Windows Vista/ 7 Il backup di Windows 7 recupera anche l'installazione dei programmi?



Kirk78
29-05-13, 00: 35
Ciao a tutti!

Mi chiedo se il backup fatto con il tool di Windows 7, quando si fa il recupero, reinstalli i programmi installati e gli aggiornamenti windows di quella data. Sinceramente io utilizzo altri strumenti non microsoft, ma volevo sapere se è possibile recuperare, oltre i meri dati, anche le installazioni fatti da un backup.

:thx e :bai

Armandillo
29-05-13, 15: 07
:bai Kirk

Non ho mai fatto un backup con Seven (ho fatto il ripristino dell'intera immagine) ma da quanto ho capito l'esito dipende da cosa si backuppa.
Normalmente un backup serve per i dati dei documenti, delle foto o altri dati sensibili ma quello che chiedi in specifico comporta un backup di dimensioni notevoli visto che un programma installato, oltre lo stesso, dovra' prevedere anche files nella directory di windows e senz'altro il registro quindi, forse, a quel punto conviene fare un'immagine del sistema. :boh

Kirk78
30-05-13, 08: 36
Ciao Armandillo,

devo dire neanche io l'ho mai fatto perché non mi fido molto dei tool microsoft :sisi Difatti per me backup è una cosa (quella esattamente che dici tu) e immagine sistema è un'altra. Ma sai il microsoftese poteva essere diverso.
Tu (o qualche altra amica o amico CT) hai mai fatto, e ripristinato con successo un immagine del sistema fatta dal tool Seven (7)?
Il problema, leggendo quà e là sul sito Microsoft, è che se faccio un'immagine di sistema con questo tool mi fa l'immagine di tutte le partizioni che vede, e che se per caso ho cambiato qualcosa dopo (ad esempio ho aggiunto un'altra partizione o ne ho modificata una) il tool non ci capisce nulla e mi fa solo pasticci :furious cosa che non fanno altri strumenti appositamente fatti, non microsoft.

E' chiaro che l'immagine di questo tipo ha bisogno di parecchi GB, ma l'importante è ripristinare il tutto. Poi leggo, sempre sul sito Microsoft, che non puoi scegliere un ripristino selettivo, come fanno altri strumenti, ma o tutto o nulla.

:bai

Armandillo
30-05-13, 19: 05
:bai

Ho ripristinato l'immagine di Seven 2 volte con successo e facilita'.
Come dicevi Seven mi ha ripristinato anche le partizioni e, credo, se nel frattempo le avessi cambiate, lui, me le avrebbe rimodificate :sisi
Debbo dire che il "tutto" mi e' andato veramente bene e forse in futuro ci sara' data la possibilita' di scegliere cosa ripristinare.

Kirk78
08-06-13, 12: 00
Grazie per l'informazione Armandillo. Quindi distinguiamo il "backup" dall'immagine disco (che comunque è sempre nel pannello di controllo del Backup). Ora, visto che il registro è comunque un file in via teorica anche il registro può essere inserito in un backup e quindi anche le installazioni, settaggi etc, magari scegliendo la cartella ad hoc. Forse microsoft ha scelto di NON permettere questo tipo di backup e quindi usare solo ed esclusivamente le "immagini" del disco, ma il mio quesito è se è fattibile per voi. Questo perché il ripristino dell'immagine sovrascive tutto, mentre il backup potrebbe anche essere ripristinato da un'altra parte oltre ad essere selettivo. Ovviamente non il registro che se non restorato in modo corretto non serve a nulla.

Alle volte il ripristino immagine dal tool di win7 non funziona quando il sistema è diventato instabile, ma il backup si può anche fare da un'altra macchina win7, suppongo :boh

:bai

Armandillo
08-06-13, 13: 26
1 - Leggendo mshelp://Help/?id=Microsoft.Windows.Resources.ExpandArrow Selezione automatica (mshelp://) Se si lascia che sia Windows a scegliere gli elementi di cui eseguire il backup, nel backup saranno inclusi gli elementi seguenti:


I file di dati salvati nelle raccolte (mshelp://windows/?id=90ce43ee-33ac-4913-868c-3130e8c62416#gtmt_library_def), sul desktop e nelle cartelle predefinite di Windows per tutti coloro che dispongono di un account utente nel computer.
Note

Nel backup vengono inclusi solo i file locali contenuti nelle raccolte. Se in una raccolta vi sono file salvati in un'unità che si trova in un altro computer della rete, su Internet, nella stessa unità su cui si intende salvare il backup oppure in un'unità non formattata con il file system NTFS (mshelp://windows/?id=561480ce-050b-4273-9d2a-809d76c93ac1#gtmt_ntfs_file_system_def), tali file non verranno inclusi nel backup.






si comprende che il backup e' stato ideato solo come supporto d'emergenza per dati sensibili.
Continuando a leggere la guida ci sono riferimenti a backup + immagine di sistema proprio per permettere un ripristino totale quindi si deve supporre che il backup in modalita' manuale non garantisce un ripristino certo e completo di un programma.
Ricordo che in passato mi capito' tra le mani un programma che "risaliva" ed elencava tutti i file di un dato programma proprio per poterli ripristinare nelle loro posizioni...ma parlo della preistoria :ghgh

2 - Non penso che il backup sia in grado di ripristinare tutto...o meglio...dovresti conoscere prima le cartelle giuste affinche' tu possa ripristinare un programma installato, per esempio.

3 - Il backup credo dia la possibilita' di scegliere il supporto ma un altro pc non so :boh

Per concludere direi che se si vogliono salvare dati che vengono modificati spesso e' meglio usare il backup ma se si vuole pararsi le spalle usando il medesimo pc con tutto cio' che contiene in quel momento e' opportuno fare una copia dell'intero sistema....sara' ovvio ma questo e' :boh

:bai

Kirk78
09-06-13, 14: 04
Armandillo, sì immagino anche io che sia una "restrizione" del tool windows. Sarà per questo che ho preferito comprare un tool di altra marca tra l'altro che lavoro con CD autopartenti in ambiente linux.

In "toeria" se backuppo tutti i file dell'intero HDD (parlo di file e non di immagine) dovrei avere anche il registry di windows che conosce esattamente dove sono posizionati i file dei vari programmi.

Va bhè come non detto. Non risolto :triste Se in seguito a qualcuno viene qualche idea può sempre postare.

Ci si scrive in giro. :bai