PDA

Visualizza versione completa : Agli albori di una terza guerra mondiale ?



Armandillo
10-03-13, 18: 22
La Corea del Nord minaccia la guerra atomica

La Corea del Nord minaccia la guerra atomica, nell'imminenza della scadenza dell'ultimatum rivolto agli Usa e alla Corea del Sud: Pyongyang ha intimato a Washington e a Seul di fermare le manovre militari, o scatterà l'attacco.... segue (http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/articoli/1085360/la-corea-del-nord-minaccia-la-guerra-atomica.shtml)

Fonte (http://www.tgcom24.mediaset.it/)

Sono perplesso.
Eppure il titolo dovrebbe rappresentare una situazione talmente a rischio da essere messa in prima pagina e all'inizio di tutti i radio-telegiornali !

D'accordo, forse sono "fuochi di paglia", forse e' solo propaganda, ma da certi regimi autoritari c'e' veramente d'aspettarsi di tutto tenendo presente che sicuramente gli Usa non si lasceranno spaventare e continueranno le loro manovre.
E' pur vero che ogni guerra, si sa, parte sempre con armi tradizionali ma nell'era atomica c'e' poco da stare allegri poiche' basta un ditino pazzo per scatenare un conflitto :boh

Voi come la pensate ?

MarcoStraf
10-03-13, 18: 39
YArma per favore smetti di leggere tgcom, le sue "notizie" fanno solo ridere, sono scritte solo per attirare attenzione

Pyongyang's Provocations: What Motivates North Korean Threats? (http://abcnews.go.com/International/pyongyangs-provocations-motivates-north-korean-threats/t/story?id=18688033&ref=http%3A%2F%2Fwww.google.com%2Furl%3Fsa%3Dt%26r ct%3Dj%26q%3Dpyongyang%26source%3Dweb%26cd%3D1%26v ed%3D0CCoQqQIoADAA%26url%3Dhttp%253A%252F%252Fabcn ews.go.com%252FInternational%252Fpyongyangs-provocations-motivates-north-korean-threats%252Fstory%253Fid%253D18688033%26ei%3DV8I8U djEGIXSqQGCloDoDg%26usg%3DAFQjCNGRbJTTjj5U6hyjAlE1 CfPz448-MA%26bvm%3Dbv.43287494%2Cd.aWM)

Il regime nord coreano si tiene in piedi con la forza dei militari, opprime la loro gente stessa e fa credere a loro di avere una forza militare capace di "distruggere" gli USA. Nessuno gli crede, la Cina sta sbagliando tutto nel non cercare di essere più duri con loro, dovrebbero imparare da come l'unione sovietica trattava i loro alleati libici.

Adesso dico anche la mia. C'è sempre qualcuno che ha interesse nel fare credere di avere "nemici pericolosi", vedi per esempio come Bush e company riuscirono a convincere mezzo mondo nell'invadere l'Iraq facendo credere che avessero armi di distruzione di massa capaci di essere operative in 45 minuti dall'ordine di Sadddam. L'esercito e l'industria militare americana in questo momento corrono il rischio di avere brutti tagli finanziari, le minacce coreane sono la manna per loro perché possono continuare a fare credere alla gente che di armi ce ne sono sempre troppo poche.

Armandillo
10-03-13, 19: 03
YArma per favore smetti di leggere tgcom, le sue "notizie" fanno solo ridere, sono scritte solo per attirare attenzione

Hai ragione, probabilmente il fatto di non avergli dato peso fa presupporre quello che affermi.
Dal link che hai pubblicato ho capito che "fare la voce grossa" per quel regime rientra proprio nella propaganda strategica di sopravvivenza nel tentativo di non perdere la faccia di fronte alla popolazione nel timore di perdere su di essa la necessaria autorita'.
Ho letto quindi che s'aspettano ulteriori minacce con manovre di confine sperando non accada cio' che e' successo nel 2010.

Speriamo bene.

Eres
10-03-13, 20: 24
Non possiamo sapere realmente cosa accadrà, ma una cosa è certa; lascia perdere un certo tipo di informazione, mediaset in primis.

MarcoStraf
11-03-13, 00: 58
Ma guarda, per quanto riguarda le notizie internazionali direi che tutta la stampa italiana fa schifo, ormai nessuno usa più corrispondenti propri e tutti traducono (male) notizie trovate su internet, il più delle volte senza mettere contesto e senza spiegarle (perché tanto ne non sono capaci)

Edit: vi consiglio di leggere i comunicati stampa, tipo della ANSA, sono scarni ma in genere sono affidabili