PDA

Visualizza versione completa : Fumetto che passione !!



Armandillo
17-01-13, 13: 08
:baia tutti e il "tutti" in questo specifico caso ha un senso che oltrepassa il termine stesso

Difatti non credo che esista persona che non abbia letto nella sua vita almeno un fumetto !

Nel sondaggio (http://www.collectiontricks.it/forum/sweetbar/Ct4912-quale-super-eroe-preferito.html) di Kirk se n'e' parlato indirettamente poiche' il legame tra "supereroe" e fumetto puo' essere inscindibile, almeno per alcuni di loro.

Quindi, come (non) avevo detto :hap ho pensato di anticipare un ulteriore sondaggio sul fumetto preferito stilandone una lista preparatoria e parziale per quello che la memoria mi concede.
Purtroppo gli attuali fumetti non li conosco percio' resta un invito a tutti gli utenti di testimoniare quei titoli (comprensivi di anno e se possibile, di immagine) che qui non appaiono e che ritengono comunemente noti al grande pubblico.
Non so se nel futuro sondaggio si possa associare anche i "Manga" sia perche' proprio non ne conosco sia perche', da come ho appreso, ne esistono a iosa e sia perche' non so se e quanto siano famosi tra i ragazzi.
Se ritenete il contrario si puo' tentare di inserirne i titoli celebri.


E dunque questa e' la mia lista preparatoria in ordine di apparizione:

Topolino - 1928

http://s9.imagestime.com/out.php/i815936_topolino.jpg

Il Monello - 1933

http://s8.imagestime.com/out.php/i815939_ilmonello.jpg

Flash Gordon - 1934

http://s9.imagestime.com/out.php/i815938_flashgordon.jpg

Mandrake - 1934

http://s9.imagestime.com/out.php/i815941_mandrake.jpg

L'Intrepido - 1935

http://s8.imagestime.com/out.php/i815942_lintrepido.jpg

Uomo mascherato (The Phantom) - 1936

http://s8.imagestime.com/out.php/i815945_uomomascherato.jpg

Nembo kid (Superman) - 1938

http://s8.imagestime.com/out.php/i815946_nembokid.jpg

Batman - 1940

http://s9.imagestime.com/out.php/i815947_batman.jpg

Wonder Woman - 1941

http://s9.imagestime.com/out.php/i815948_wonderwoman.jpg

Tex - 1948

http://s8.imagestime.com/out.php/i815949_tex.jpg

Capitan Miki - 1951

http://s8.imagestime.com/out.php/i815950_capitanMiki.gif

Tiramolla - 1952

http://s9.imagestime.com/out.php/i815951_tiramolla.jpg

Blek Macigno - 1954

http://s9.imagestime.com/out.php/i815952_blekmacigno.jpg

I Fantastici 4 - 1961

http://s9.imagestime.com/out.php/i815953_250pxFantasticiQuattroJackKirby.jpg

Zagor - 1961

http://s9.imagestime.com/out.php/i815954_zagor.jpg

Diabolik - 1962

http://s8.imagestime.com/out.php/i815955_diabolik.jpg

L'uomo ragno - 1962

http://s8.imagestime.com/out.php/i815956_luomoragno.jpg

Satanik - 1964

http://s8.imagestime.com/out.php/i815957_satanik.jpg

Kriminal - 1964

http://s8.imagestime.com/out.php/i815958_kriminal.jpg

Sadik - 1965

http://s8.imagestime.com/out.php/i815959_sadik.jpg

Isabella - 1966

http://s8.imagestime.com/out.php/i815960_isabella.jpg

Corto Maltese - 1967

http://s8.imagestime.com/out.php/i815962_cortomaltese.jpg

Alan Ford - 1969

http://s8.imagestime.com/out.php/i815963_alanford.jpg

Zora - 1972

http://s9.imagestime.com/out.php/i815965_zora.jpg

Dylan Dog - 1986

http://s8.imagestime.com/out.php/i815966_dylandog.jpg


Topolino - 1928
Il Monello - 1933
Flash Gordon - 1934
Mandrake - 1934
L'Intrepido - 1935
Uomo mascherato (The Phantom) - 1936
Nembo kid (Superman) - 1938
Batman - 1940
Wonder Woman - 1941
Tex - 1948
Capitan Miki - 1951
Tiramolla - 1952
Blek Macigno - 1954
I Fantastici 4 - 1961
Zagor - 1961
Diabolik - 1962
L'uomo ragno - 1962
Satanik - 1964
Kriminal - 1964
Sadik - 1965
Isabella - 1966
Corto Maltese - 1967
Alan Ford - 1969
Zora - 1972
Dylan Dog - 1986




Per quel che riguarda il futuro sondaggio esprimo ora il mio parere sull'eventuale tipo di votazione.
Potremmo votare 3 opzioni tenendo presente altrettanti fattori:

- quello romantico, cioe' legato a ricordi particolari o persone particolari magari dell'infanzia
- quello tecnico, valutando cioe' il disegno, il testo o altre peculiarita' del fumetto
- quello passionale, dove ognuno degli altri fattori e' soverchiato dal solo piacere di leggere

Ben accetti saranno i vostri pareri ed i vostri commenti :sisi e molto piu' vostri inserimenti nella lista di cui sopra al fine di giungere poi ad un sondaggio definitivo.

Spero sia di vostro piacimento e grazie della collaborazione :bai

MarcoStraf
17-01-13, 15: 46
I sondaggi lasciano il tempo che trovano, perché invece non abbiano una conversazione "tra amici" parlando dei fumetti che ci piacciono di più, lasciando da parte liste e classifiche? Se dovessi fare una lista dei fumetti che ho letto e continuo a leggere sarebbero decine, avrei problemi perfino a fare una mia classifica personale.

Quali vi piacciono, o vi sono piaciuti, per quali ragioni? Continuate a leggerli?

Adesso da me sono le sette del mattino, continuerò più tardi ma aspettativi un sacco di miei interventi perché iniziai a leggere fumetti quaranta anni fa.... E non ho ancora smesso!

jacklostorto
17-01-13, 16: 09
:thxArma,ma sai che Marco non ha tutti i torti,sarebbe bene anche parlarne un po,io per esempio della tua lista me li sono pappati tutti,qualcuno meno ,e non saprei quali scegliere,comunque sentiamo altri pareri:bai

Strider
17-01-13, 17: 38
che bello Arma! :sisi grande idea


anche io lascerei stare sondaggi e classifiche e farei parlare i ricordi

già solo rivedere certe copertine che ho avuto per anni tra le mani (ad esempio il mitico n.1 di ZAGOR che ancora posseggo in originale insieme ai primi 230 albi) mi ha provocato molti brividi nostalgici :ghgh

peccato che oggi si legga sempre meno e si stia sempre con la testa in un pc, tablet, smart phone e compagnia cantando

lo vedo con mia figlia di 5 anni e sto cercando in tutti i modi di convertirla al "cataceo" ma è una dura battaglia :ghgh

io ho trascorso gran parte della mia infanzia a divorare libri e soprattutto fumetti e adesso sono molto grato di ciò perchè la lettura migliora e stimola la fantasia, il linguaggio, la capacità espressiva, la conoscenza dei vocaboli, etc

insomma è un vero e proprio investimento culturale che non ha prezzo, per non parlare poi del piacere che ne deriva

mi ricordo un periodo in cui mi portavo i fumetti anche a tavola mentre mangiavo (per la disperazione di mio padre :lol:) pur di non staccarmi nemmeno un secondo dalla lettura :ghgh

anche io cercherò di intervenire spesso qui :eye

:thx Arma

Armandillo
17-01-13, 18: 03
I sondaggi lasciano il tempo che trovano

Eh eh :bgg2 ....quella e' la scusa Marco ! :sisi

In effetti gia' il mio post iniziale e' una classifica....almeno molto personale.

Bene...non ho nulla in contrario a continuare qui la discussione e per il sondaggio....si vedra' :sisi

Allora gia' che ci sono posto qualche altro ricordo adolescenziale ed in particolare una cinquina che ha un legame....quello dell'erotismo.

Infatti proprio a meta' circa degli anni '60 inizio' un filone diciamo piu' disinibito sia per i testi sia per i disegni.

Titoli come Isabella, Zora e Jacula appartengono al fumetto "soft-erotico" (mooolto soft se paragonato ai giorni nostri :hap) e a quell'epoca bastava veramente poco per stimolare i nostri ormoni adolescenziali :ghgh

Poi, piu' in la', ecco apparire titoli (Lando, Biancaneve) i cui contenuti si facevano piu' espliciti ed ovviamente i contenuti molto scadenti e volgari.

Un passo in piu' ed ecco il passaggio da fumetto a rivista ose'.
Il formato restava tascabile ma al disegno si sostituiva la foto.
Genius e' un esempio benche' anche lì non vi fossero scene esplicite.
Poi arrivo' Caballero che per quello che ricordo....e lo ricordo :ehmm....rappresentava l'antenato delle riviste porno ed era pero' destinato ai piu' grandi :sisi ma si sa...cio' che e' vietato invita alla scoperta ! :ghgh

Ovvio che questi ultimi due titoli non possono essere paragonati al classico fumetto ma rappresentano comunque una evoluzione che andava descritta soprattutto per chi non ha vissuto quegli anni.

Perche' li leggevamo ?
Beh, io li ho letti per quella naturale curiosita' di ragazzo a cui mancava tutto quello che c'e' ora soprattutto spinto dai ragazzi piu' "esperti" che per cio' si sentivano uomini :ghgh
Tenete presente che a quei tempi le informazioni di carattere sessuale erano a totale appannaggio dei piu' grandi...niente scuola....niente famiglia...solo un "self made" (in tutti i sensi :lol:) talvolta approssimativo (si diventava ciechi a fare certe cose :ghgh)

Quindi nel giro di fumetti - e dico giro poiche' si scambiavano alla grande - cadevano anche quelli "speciali" di cui sopra ed ovviamente venivano conservati con cura !! :sisi:ghgh

Beh, adesso tocca a voi, io mi rifaro' certamente vivo piu' in la'

:bai



Jacula - 1969

http://s8.imagestime.com/out.php/i816052_jacula.jpg

Biancaneve - 1972

http://s9.imagestime.com/out.php/i816059_biancaneve.jpg

Lando - 1970

http://s8.imagestime.com/out.php/i816053_lando.jpg

Genius - 1969-70

http://s8.imagestime.com/out.php/i816054_genius.jpg

Caballero - Anni '60-'70

http://s8.imagestime.com/out.php/i816056_caballero.jpg

Andy86
18-01-13, 00: 37
:bai

Che, vuoi farmi venire nostalgia?!?

Io sui fumetti ho praticamente imparato a leggere, sulle pimpa per essere preciso, ma sono durate poco... sono per una certa fascia di età. :ghgh

Poi sono arrivati i topolino e i vari spin-off (i grandi classici, paperinik, topomistery, ecc...), Asterix e Obelix, (peccato fosse una serie limitata :cry3, l'ho finita in pochi mesi.), I Puffi, Braccio di ferro, Lupo Alberto e sicuramente dimentico qualcosa. (Si capisce che ho sempre preferito leggere che guardare i cartoni animati? :ghgh)

Naturalmente da più grandicello ho avuto occasione di leggere anche alcuni volumi da collezione a colori di Tex Willer, ma che rabbia quando le storie s'interrompono a metà... :wall

Armandillo
18-01-13, 13: 17
La conoscenza di tanti fumetti, nel mio caso, ma credo comune a molti, e' nata col gioco.
Una volta ci si accontentava di giocare con poco perche' poco c'era ed una attivita' frequente era quella di giocare con le figurine in svariati modi.
Dopo di quelle vi fu il passaggio a quelli che chiamavamo "giornaletti" :sisi

Ognuno di noi aveva in casa, magari ereditati da fratelli o sorelle maggiori, un certo quantitativo di fumetti e questi inevitabilmente divenivano la "posta" da mettere in palio con gli amici.

Quindi mattino o pomeriggio che fosse ci si riuniva, quasi sempre sui pianerottoli delle scale, ora di uno ora dell'altro, e con un mazzo di carte iniziavano partite interminabili :ghgh

Va da se che il vincitore al termine poteva vantare un patrimonio in fumetti anche notevole !

Ricordo che il valore di vendita al pubblico rappresentava la cifra da porre sul piatto e di conseguenza erano molto appetibili quei fumetti formato almanacco...belli, spessi e pregiati :hap...che costituivano un bottino da custodire.

Così facendo le eventuali vittorie di gioco e gli scambi classici tra amici portavano ad accumulare conoscenze poiche' le nuove uscite erano garantite da taluni che potevano permettersi di comperarle :sisi

Oltre cio' c'era la passione per le collezioni anche queste potenzialmente giunte per eredita' da cugini, zii, ecc...

Personalmente iniziai la raccolta dei Diabolik che pero' troncai non ricordo quando :m:
Poi c'era mia cugina che possedeva tutti i Nembo Kid e mio zio tutti i Tex e cio' mi consentì di ampliare il panorama e fondamentalmente di crescere assieme a loro.

Se da piccolo la lettura dei fumetti piu' semplici si concentrava su avventure fantasiose proseguendo piu' o meno la tradizione delle fiabe, da ragazzino il passaggio ad argomenti piu' reali e quindi testi piu' impegnativi comportava man mano l'abbandono della pura immaginazione e l'inizio di una nuova fase piu' matura e concreta come accade, tra l'altro, nella scuola passando di anno in anno.

Beh, mi fermo qui :sisi ....non voglio sciorinare tutto ora !

:bai

janet
23-01-13, 01: 28
ah, ah fumetti no, al massimo topolino però sono rimasta legata ai cartoni ed infatti ci passiamo immagini delle anime e quasi tutti i miei avatar sono presi da lì
Capisco, però il fascino della carta stampata e forse il mio top potrebbe essere Corto Maltese di cui comprai un libro che riportava le prime edizioni e che ho sempre trovato, fra l'altro molto sexy

Andy86
23-01-13, 13: 47
Cioè praticamente il contrario di me... io infatti certi cartoni non gli ho mai guardati perché troppo legato ai fumetti. :bgg2

Armandillo
23-01-13, 18: 42
ah, ah fumetti no, al massimo topolino

Beh qui si potrebbe aprire una discussione con una domanda fondamentale: il fumetto e' ancora di moda ?

Pur essendo ora lontano dai fumetti credo di poter dire che forse non lo sono piu' :boh almeno quei tipi di fumetti.
Il tempo modifica i gusti e quindi le esigenze delle attuali generazioni in una epoca nella quale il computer ha rivoluzionato ogni settore nessuno escluso.

Se pensiamo che una volta ci si accontentava di giocare piu' che altro con l'immaginazione usando il Lego o il Meccano oppure, ancor meno, con palline colorate e lattine di bibita tirandole su una striscia di terra e per la strada !

Oggi un bambino ha a disposizione il mondo in un clic !
Poi, certo, bisognerebbe chiedersi se questo progresso abbia giovato senza produrre danni collaterali :m:

Comunque per tornare al fumetto penso che senz'altro la figura stessa di quei personaggi, se si fa eccezione per 2/3 titoli, non rappresenta piu' l'essere umano moderno.
Prima incarnava l'eroe senza macchia, quasi asessuato, mai costretto all'autocritica e soprattutto sicuro di essere sempre nel giusto....fuori dal tempo se visto oggi.

Certo, potrei dire che quella deve essere l'immagine da proiettare nel fumetto per essere tale quasi a rappresentare una realta' utopica senza tempo....un modello da perseguire e percio' affascinante :sisi

Probabilmente queste mie considerazioni sono filtrate dalla personalita' di un adulto e mi chiedo con quali occhi li vedrebbe un bambino oggigiorno !
Preferirebbe gli eroi attuali immersi nei problemi quotidiani con i loro dubbi o gli eroi d'un tempo marmorei nei loro principi senza sfumature...il male e il bene e niente altro ?

Mi fermo qui aspettando altre vostre considerazioni :bai

Kowalski
23-01-13, 19: 40
Io sono un pochino in conflitto d'interessi, quindi non posso dire molto :shock :ghgh
Credo che, con i fumetti, si debba ragionare un po' per ere geologiche :bgg2 provo a riassumere per sommi capi come mi viene in mente

diciamo che nelle abitazioni di famiglia ci dovrebbero essere (ad occhio) alcune migliaia di fumetti, molte collezioni complete ed altre piuttosto ampie...
Avendo due fratelli maggiori (uno è un eccezionale collezionista che ancora oggi investe in maniera notevole)esperti del settore, a casa è passato davvero di tutto; naturalmente tanto tanto Topolino che sfogliavo già da bambino, ridendo sulle tavole evidentemente più divertenti; col passare degli anni mi son concentrato prevalentemente sui classici Disney; i miei preferiti sono quelli su Paperinik ed uno bellissimo, credo il primo dei classici, con L'inferno di Topolino, Paperin Meschino e anche la rilettura del Faust...

Poi c'è il discorso Bonelli, e qui è un bel lavoro riordinare il tutto:
Tex, Zagor, Mister No, Dylan Dog (l'ho rivenduta tutta a cifre notevoli quando era al massimo dell'interesse generale!) Martin Mystere e Nathan Never (che non ho mai amato molto), Akim, Comandante Mark...
Alcune di esse sono parziali, ma Tex e Zagor sono piuttosto estese, Mister No però mi pare sia completa, così come Ken Parker (ma questa è abbastanza piccola); in aggiunta anche gli speciali estivi (con libretti tematici in aggiunta) e, nel caso di Zagor (che resta il mio fumetto Bonelli preferito) anche gli speciali su Cico (ogni tanto li riprendo e mi sganascio sempre come la prima volta!)

Da poco a casa di mia madre (che funge anche da deposito di merci varie :tong2) ho beccato anche tutta quella roba che esce oggi; Dampyr, Julia, roba così che però non ho mai neanche letto (credo che mia cognata abbia intimato :bsha mio fratello di far sparire un po' di roba da casa loro e lui l'ha scaricata da mia madre...)

Poi c'è un discorso un pochino autoriale, che deve tener conto anche dell'età; Il Corriere dei Ragazzi, che è stato un cult delle generazioni precedenti alla mia, con tutta una serie di disegnatori straordinari che è davvero un'impresa ricordarli tutti (più facile fare così link (http://it.wikipedia.org/wiki/Corriere_dei_ragazzi) ...
Recuperati credo tutti da mio fratello, sono davvero un bellissimo pezzo di storia Italiana...
Poi c'è Eureka, che ho conosciuto da ragazzino verso la fine delle sue pubblicazioni; anche in questo caso si parla di riviste monumentali; i numeri tematici usciti a metà degli anni 80 sono bellissimi (ne ricordo uno sul giappone davvero straordinario, ha contribuito a farmi innamorare di quell'universo...)

poi ci sono i vari Totem, Comic Art, e qui è impossibile non citare Paz, Moebius e compagnia disegnante...parecchi numeri/raccolta piuttosto grossi, se ben ricordo...

poi ci sono i Marvel; Tantissimo Spiderman, ricordo negli anni 80 la riproposizione in formato più tascabile con anche Devil e Hulk se non sbaglio..Fantastici 4 (che non ho mai amato tanto), Iron Man...
Fumetti singoli, ma anche le collezioni ristampate (albi piuttosto grossi), non mi ricordo il nome esatto, ma indubbiamente le cose che preferisco sono le miniserie come Elektra-Assassin di Frank Miller e, sempre di Miller, Batman Year One ed il bellissimo Born Again di Devil (io adoro Mazzucchelli (http://it.wikipedia.org/wiki/David_Mazzucchelli))

poi c'è Alan Ford e tutto il caravanserraglio collegato; collezione completa con, udite udite, tutti i numeri con Magnus originali (molti con anche gli adesivi fustellati!); fatevi un giretto su ebay per intenderci sul valore...pure gli Alan Ford colore, i tris, gli albi speciali, le storie del numero uno etc etc...

poi Kriminal, Satanik, ovviamente parzialissime, la compagnia della forca (completa), Maxmagnus (completa), lo Sconosciuto (completa), Gesebel (non credo completa, ma mi pare sia durata pochissimo)...Tutto quello che riguarda Magnus c'è, anche le cose più spinte (110 pillole etc)...

Personalmente in casa non ricordo di aver mai visto Diabolik (che non mi ha mai interessato, giusto il film per Bava e la Marisa...) mentre "Corto Maltese" è una di quelle cose che non mi ha mai attirato, anche perchè, lo scrivo sapendo già di suscitare scandalo, non ho mai amato Hugo Pratt (tiè, l'ho detto! :tong2)

se mi viene in mente altro (la prossima volta che vado da mia mamma faccio un ripasso e scatto qualche fotina), magari aggiungo!

:fleurs

Strider
23-01-13, 23: 10
e chi se lo ricorda Il Giornalino ?

http://img547.imageshack.us/img547/2230/ilgiornalino2.jpg


negli anni '70 veniva distribuito anche nelle scuole, io facevo le elementari e andavo matto per le avventure del mitico Commissario Spada :sisi

li ho ritrovati quasi tutti scannerizzati on-line mentre di quelli cartacei ne ho conservati una decina



nel caso di Zagor (che resta il mio fumetto Bonelli preferito) anche gli speciali su Cico (ogni tanto li riprendo e mi sganascio sempre come la prima volta!)

ma guarda, un altro zagoriano! :ghgh :fleurs


Kowa, non mi ricordo se ne abbiamo già parlato nel P2P :m: ma mi piacerebbe sapere, se ti va, le tue storie di Zagor preferite, quelle che porteresti con te su un'ipotetica arca di Noè :ghgh

diciamo al massimo 5 :bgg2

se ti va :fleurs

Andy86
23-01-13, 23: 22
:bai

Io del "giornalino" mi ricordo le riduzioni a fumetti dei grandi romanzi, che vendevano alla fine della messa... questi per intenderci:http://tipitondi.files.wordpress.com/2013/01/classici-a-fumetti-il-giornalino.jpg

Di questi sei ne ricordo solo tre, però ricordo che ne avevo parecchi altri... :m:

Kowalski
23-01-13, 23: 57
ma guarda, un altro zagoriano! :ghgh :fleurs

Kowa, non mi ricordo se ne abbiamo già parlato nel P2P :m: ma mi piacerebbe sapere, se ti va, le tue storie di Zagor preferite, quelle che porteresti con te su un'ipotetica arca di Noè :ghgh

diciamo al massimo 5 :bgg2

se ti va :fleurs

Eh eh! Carissimo, mi pare di ricordare qualcosa anche a me riguardo lo spirito con la scure su P2Pforum :sisi

Adesso vado un pochino a memoria (anche un poco stanco) per elencare le cinque avventure preferite, vediamo un po' :m:

- La saga degli Akkroniani ("Terrore dal sesto pianeta" etc...) bella, bella tutta per costruzione/evoluzione e personaggi
- Zagor contro Supermike (davvero straordinario il rivale antieroe e la sfida tra i due...)
- Kandrax il Mago; forse la mia preferita in assoluto, con la bellissima introduzione dei personaggi, Cico spettacolare dall'inizio in un'avventura davvero magnifica dall'inizio alla fine...
- Zagor contro il vampiro; questo è un must che piace a tutti, la prima avventura contro il Barone Rakosi
- Zagor Racconta...Non può mancare ovviamente la storia della vita di Zagor e i tragici eventi che forgiarono il carattere del personaggio...

Ma comunque son tantissime le storie...
Quelle con Hellingen, Titan (da rivedere quella scritta da Sclavi che all'epoca mi piacque molto, ma è da parecchio che non la rileggo), le avventure col Capitano Fishleg e tutta la ciurma, Diggin Bill, i Sullivan, Bat Batterton, i viaggi..
Tante davvero! Un mito indelebile per il sottoscritto!

:bai

Armandillo
24-01-13, 00: 56
@Kowalski
ti ringrazio per il recupero di memoria :sisi e in pochi minuti voglio anch'io ricordare, per quel che e' tornato a galla dopo la lettura del post, qualcosa (un po' fumosa purtroppo :triste) di quegli anni.

L'Eternauta (http://it.wikipedia.org/wiki/L%27Eternauta)

http://s9.imagestime.com/out.php/i818379_eternauta.jpg


...questo il primo titolo che m'e' venuto in mente e che colpevolmente non avevo nominato e lo ricordo come affascinante con un clima surreale e misterioso e che non vedevo l'ora di leggerne il seguito :sisi

Poi, in comune con molti, c'e' tutta la serie dei Paperolesi e rammento che per un certo periodo ero solito recarmi in quei negozi di scambio dove portavo 3 Topolini doppi e ne ricevevo 1 in cambio....davo 3 prendevo 1....che furbo :ghgh.....e comunque ero felice di poter leggere quelle incredibili parodie Disney (http://it.wikipedia.org/wiki/Le_Grandi_Parodie_Disney) parecchie delle quali sono passate sotto i miei occhi !

Di contro, e forse anche questo penso sia comune a tanti, non impazzivo per i personaggi di Topolinia che leggevo ma senza sentirmi complice e partecipativo.

Beh, l'ora e' tarda....mi fermo in attesa di altri appassionati :bai

Strider
24-01-13, 12: 48
Adesso vado un pochino a memoria (anche un poco stanco) per elencare le cinque avventure preferite, vediamo un po' :m:

- La saga degli Akkroniani ("Terrore dal sesto pianeta" etc...) bella, bella tutta per costruzione/evoluzione e personaggi
- Zagor contro Supermike (davvero straordinario il rivale antieroe e la sfida tra i due...)
- Kandrax il Mago; forse la mia preferita in assoluto, con la bellissima introduzione dei personaggi, Cico spettacolare dall'inizio in un'avventura davvero magnifica dall'inizio alla fine...
- Zagor contro il vampiro; questo è un must che piace a tutti, la prima avventura contro il Barone Rakosi
- Zagor Racconta...Non può mancare ovviamente la storia della vita di Zagor e i tragici eventi che forgiarono il carattere del personaggio...


ed ecco la mia, abbastanza simile alla tua :ghgh

sicuramente una con Hellingen non può mancare e scelgo anche io quella con gli Akkroniani, indimenticabile :sisi

mi piace molto anche quella di "Ora zero", "Minaccia dallo spazio" mentre non ho mai gradito molto quella di Sclavi, francamente troppo fantastica ed "irreale" per i miei gusti. Non l'ho mai trovata attinente alla materia zagoriana.

poi scelgo una storia che mi sta molto a cuore, forse quella che, in assoluto, più di tutte mi ricorda quel periodo dell'infanzia in cui "divoravo" le avventure dello Spirito con la scure: è un'avventura con Fishleg e Ramath, ovvero la magnifica saga estiva "Hammad l'egiziano", "Oceano", "Bandiera nera", "Capitan Serpente" alla ricerca del tesoro dell'Esmeralda. In particolare il dialogo tra Cico e lo spirito del capitano Maldonado attraverso Ramath è puro genio, una delle cose più belle che ho letto sui fumetti :forgive :sisi


poi non può mancare "Zagor contro il vampiro", davvero una storia mitica di un periodo d'oro per za-gor-te-nay

altra storia per me memorabile è quella di "Odissea americana" e quindi ci metto anche questa :sisi

e come quinta, ahimè che grandi "sacrifici" che tocca fare, tra "Zagor racconta", SuperMike, il primo bacio con Frida :ghgh, Kandrax il mago, il re delle aquile ed il Destroyer, scelgo .... SuperMike :ghgh

quindi ecco i miei 5:

- avventura con Hellingen e gli Akkroniani
- "Hammad l'egiziano", "Oceano", "Bandiera nera", "Capitan Serpente"
- "Zagor contro il vampiro", ...
- "Odissea americana", ...
- "Zagor contro SuperMike", ...


http://img803.imageshack.us/img803/7056/zag0181.jpg

http://img694.imageshack.us/img694/4641/zag0097.jpg

http://img833.imageshack.us/img833/7650/zag0086.jpg

http://img341.imageshack.us/img341/7287/zag0088.jpg

http://img542.imageshack.us/img542/6627/zag0124.jpg


che bello rievocare quei tempi :sisi

:fleurs

jacklostorto
24-01-13, 13: 11
L'Eternauta (http://it.wikipedia.org/wiki/L%27Eternauta)

http://s9.imagestime.com/out.php/i818379_eternauta.jpg

quanti ricordi...non vedevo l'ora che uscisse il nuovo episodio:sisi:bai

Kowalski
25-01-13, 11: 21
Ecco, "L'Eternauta", a proposito di riviste, l'avevo dimenticata, bravo Arma!

Strider, lo sapevo! Quella storia scritta da Sclavi ha davvero spaccato in due le opinioni dei Zagoriani; senza mezze misure o la si ama o la si odia...Ripeto, è da molto che non la rileggo ed il tempo, l'età etc etc probabilmente potranno incidere su eventuali riconsiderazioni... :sisi
Sulla cinquina, niente da dire, assolutamente! L'avventura con Capitan Serpente è davvero bellissima, così come l'Odissea Americana

Magari per chi legge può sembrare che ci stiamo focalizzando troppo su Zagor, ma va detto che questo è uno dei personaggi popolari più amati dai consumatori medi di fumetti, evidentemente per la splendida commistione di generi al suo interno; Avventura, fantasy, magia, scienza & fantascienza, western, horror e commedia, storia popolare e tradizioni indiane, mitologie varie da tutto il mondo ed un sacco di altra roba che sto ovviamente dimenticando...

A proposito dei fumetti Bonelli, stavo ripensando a Tex ed in particolare alle ovvie mutazioni (anche gergali) dei personaggi, adattate ai vari periodi; certe volte ci si ritrova a discutere e sorridere su i "coloriti" epiteti davvero politicamente scorretti presenti nelle vecchie storie, riferiti a pellerossa, neri, cinesi etc..
Altro che "Django Unchained"! :bgg2

Bisogna tener evidentemente conto che stiam parlando di un fumetto nato oltre 60 anni fa!

:bai

Strider
25-01-13, 12: 00
Strider, lo sapevo! Quella storia scritta da Sclavi ha davvero spaccato in due le opinioni dei Zagoriani; senza mezze misure o la si ama o la si odia...
diciamo che io non la odio, fino a che non entra in scena kiki mi piace abbastanza ma poi prende una deriva troppo fantastica (dio, mondi paralleli) che non ho mai gradito e trovo in distonia rispetto al mondo di Zagor. E' come se Sclavi si fosse fatto prendere troppo la mano andandosi a ficcare in un vicolo tale che, per venirne fuori, ha dovuto esagerare con le iperboli fantastiche :ghgh

l'ho riletta circa 3 anni fa e mi è sembrata ancora peggiore di quanto la ricordavo :boh


Magari per chi legge può sembrare che ci stiamo focalizzando troppo su Zagor, ma va detto che questo è uno dei personaggi popolari più amati dai consumatori medi di fumetti, evidentemente per la splendida commistione di generi al suo interno; Avventura, fantasy, magia, scienza & fantascienza, western, horror e commedia, storia popolare e tradizioni indiane, mitologie varie da tutto il mondo ed un sacco di altra roba che sto ovviamente dimenticando...
bah, non saprei. Sono decenni che cerco qualcuno con cui discutere di Zagor, antica passione giovanile mai del tutto sopita :sisi

quindi adesso ne approfitto, in fondo si tratta sempre di fumetti no ? :eye :hap :fleurs

comunque concordo assolutamente con te! penso che la forza di Zagor sia nella commistione di generi e nelle suggestioni horror, mistery, fantastiche ed avventurose che hanno sempre avuto grande presa sul pubblico. E poi non dimentichiamoci di Cico (Felipe Cayetano Lopez y Martinez y Gonzales ...) che è un personaggio fantastico! :sisi

Insieme a Groucho di Dylan Dog è quello che più mi ha fatto ridere, relativamente ai fumetti :forgive

trovo anche che Zagor abbia meno fans di quelli che meriterebbe, rispetto a Tex ad esempio. Io ho trovato ben pochi "zagoriani" in giro e parlo di gente più o meno coetanea, ovviamente, perchè si sa che le nuove generazioni vanno su altre strade


A proposito dei fumetti Bonelli, stavo ripensando a Tex ed in particolare alle ovvie mutazioni (anche gergali) dei personaggi, adattate ai vari periodi; certe volte ci si ritrova a discutere e sorridere su i "coloriti" epiteti davvero politicamente scorretti presenti nelle vecchie storie, riferiti a pellerossa, neri, cinesi etc..
Altro che "Django Unchained"! :bgg2
verissimo ma "erano altri tempi" e non esisteva attenzione verso queste cose. Basti pensare al cinema di genere italiano degli anni '60 e '70 e tutta la "robaccia" che si mostrava sul video pur di fare scandalo ed attirare il pubblico. Non c'erano limiti sulle immagini, figuriamoci con il linguaggio dei fumetti. E' chiaro che certe cose, rilette oggi, ti lasciano perplesso :ghgh

comunque sia io ho sempre ritenuto Tex, mitico e bellissimo nelle storie migliori, un po' troppo serioso e "bacchettone" (parlo dell'albo in genere più che del personaggio) rispetto al più agile, snello e "fresco" Zagor :ghgh

:fleurs

Armandillo
25-01-13, 13: 56
Ros, Wrong, vi invidio :sisi....vorrei avere piu' freschi ricordi per inserirmi volentieri nel discorso Zagor ma anche per tutti gli altri.

Tex vs. Zagor....mah, probabilmente lo spessore del personaggio ha contribuito nel far propendere verso il pistolero corretto e saggio.
Zagor, per il mio gusto lo vedo piu' vicino, come figura, alla "ombra che cammina" o Phantom o Uomo mascherato che non a Tex soprattutto per la sua natura selvaggia; "ombra che cammina" e "spirito con la scure" mi paiono due definizioni strettamente legate pur nelle diversita'.

Tex e' altro.
Intanto la sua collocazione e' nel western puro e come dicevate con pochi collegamenti all'ambiente fantasy e poi ci sono i "compari-spalla" Kit Carson, Tiger Jack e Kit Willer che formano un insieme che non si trova in altri fumetti dove i "soci" d'azione sono animali o singoli individui il che mi fa pensare che forse un Tex "single" non avrebbe avuto il successo che ha meritato.

Ovvio che in questo discorso e piu' in generale per tutto il mondo dei fumetti la componente personale e caratteriale del lettore influenza assai una scelta di determinati personaggi piuttosto che un'altra.

Tex e Diabolik, per esempio, credo che si possa dire che abbiano avuto, ed hanno tutt'ora, un destino comune perche' calati nelle loro realta' senza fronzoli e che in qualche modo non disorientano i loro fans....sanno quello che troveranno leggendoli e quella certezza li rassicura.

L'amante dell'avventura predilige l'ambiente misterioso e fantasioso e gode degli arcani avvenimenti attendendoli magari con ansia qualora si prolungassero nelle puntate successive.

Quindi direi per concludere che gli "eroi" in questione sono tali perche' da una parte danno seguito alle proprie convinzioni e fanno stare con i piedi ben saldi a terra e dall'altra mettono le ali alla propria fantasia coniugando due aspetti fondamentali dell'animo umano (IMHO).

:bai

Strider
25-01-13, 22: 46
ovviamente è questione di gusti e, comunque, la "disputa" tra Tex e Zagor è durata a lungo, specie negli anni '70, per contendersi il ruolo di albo leader della Bonelli. Ma ha sempre vinto Tex che ha potuto contare su una più vasta schiera di fans, ovvero tutti gli affezionati del western classico.

Zagor aveva (ed ha) i suoi fans ma in numero inferiore rispetto al più vecchio e collaudato ranger Tex Willer. Io ho sempre preferito Zagor perchè più vario, più avventuroso, meno rigido e con maggiori incursioni in generi che ho sempre amato come horror, mistery, fantascienza o avventura in senso ampio del termine. E poi per Cico, ovviamente! :sisi

Tex, che pure mi piaceva, lo trovavo mediamente meno gradevole, più statico e ripetitivo, a parte le storie di punta tipo quelle con Mefisto, Yama, El Morisco, Diablero e via discorrendo.

E poi vogliamo parlare del fatto che Tex, rigido uomo di frontiera tutto d'un pezzo, non si è mai concesso una storia con una bella signora dopo la tragica morte della moglie Lilith ? E invece il nostro Zagor ... con Frida ... e non solo ... :lol:


insomma ho sempre trovato Zagor più simpatico, più umano ecco


comunque sia erano grandi storie: Zagor, Tex, e poi Mister No fino a Dylan Dog .... tanti bei momenti di lettura, di piacevole evasione ma anche di cultura perchè i fumetti non sono affatto sotto-cultura come per anni ci volevano far credere :nono

:bai

Kowalski
03-02-13, 12: 16
In questo periodo, su RAI 5 sta andando in onda un programma chiamato "Fumettology"; io non guardo praticamente TV quindi l'ho scoperto davvero per puro caso, facendo zapping...

Sono puntate tematiche che affrontano molti dei fumetti citati in questo thread, ho visto quella su ZAGOR e mi è piaciuta assai (c'è pure lo straordinario Gallieno Ferri, quasi 84 anni e lo spirito di un ragazzino)
se v'interessa guardatevele dal portale di mamma RAI qui (http://www.rai.tv/dl/RaiTV/ricerca.html?site=raitv&getfields=*&filter=0&q=fumettology) (durano circa 30 minuti)

:fleurs

Strider
03-02-13, 15: 22
:thx Kowa :fleurs

non ne sospettavo neppure l'esistenza e confesso di essermi emozionato nel vedere questi 30 minuti zagoriani :ghgh

tutte cose che già sapevo ma è stato bello sentirle raccontare dai protagonisti e riavvolgere un po' il nastro dei ricordi della vita :hap

mancava, putroppo, solo lui: il grande, mitico Sergio Bonelli che per me sarà sempre Guido Nolitta :forgive, figura di riferimento e quasi un ideale "padre" del mio immaginario fantastico adolescenziale :forgive :fleurs:fleurs:fleurs

è stato davvero un bell'incontro con i ricordi e conserverò questo link tra i miei preferiti (e non solo in senso "internettiano" :eye)

bellissima la frase: "ogni lettore di Zagor vorrebbe vedere Ferri ogni mese ..." :forgive

grande Gallieno! son contento che si difenda così bene al passare del tempo

AAHHYAAKK!!! :bgg2

:fleurs