PDA

Visualizza versione completa : Hard disk seagate st2000dm001 vs linux



mich
06-12-12, 13: 01
Manco dal forum da un po, ma per avere aiuto serio devo tornare sempre qui...

Ho avuto la sventurata idea di investire in questo hard disk visto che il precedente era pieno ed essendo soddisfatto di seagate in generale (ho 3 hd e funzionano tutti bene). Vista la maggior capienza pensavo di usarlo come interno nel mio mediacenter (http://www.collectiontricks.it/forum/hardware-reti/Ct2394-mediacenter-fai-basta-atom-330-a.html)...

Con somma sorpresa ho visto una nuova immagine di aptosid (l'unica del 2012) ma per precauzione ho scaricato anche mint 14.1 anch'essa nuova release.
Creo le chiavette per installare, partiziono, installo.. Tutto bene. Riavvio blocco. Riavvio di nuovo viene eseguito il controllo del disco, si riavvia e tutto sembra funzionare.. Per mezz'oretta, torno a vedere gli aggiornamenti e trovo tutto bloccato (si era smontata la partizione, apt-get da un errore di lock in /var/apt/cache e successivi messaggi di errore che danno il file system in sola lettura.
Riavvio persiste l'errore di apt-get.
Allora mi gioco la carta mint, e come prima inizialmente tutto bene, poi parte il controllo del disco ad ogni ri(avvio) con blocco di apt-get...
Escludendo un errore di apt-get dopo una breve ricerca su internet (avrei trovato fior di risultati, dol messaggio di errore incollato nella casellina di google) chiedo se mi possono provare il disco che in effetti non va (eppure misteriosamente dopo un paio d'ore mi han detto che va). Me lo sostituiscono e siamo punto e a capo...


Quindi, ora mi domando. Sono diventato incapace di installare un sistema operativo da zero? Mint e aptosid sono buggate allo stesso modo bloccandosi durante un aggiornamento smontando la partizione root o la home a seconda di come gli gira (uso su altri pc entrambe le distro e non mi risulta)? apt-get è buggato? La mia scheda madre è andata? I miei cavi sono andati?
Devo installare windows (come da consiglio del tizio del negozio)? La partita di hard disk è fallata (e stando ai commenti amazon.com potrebbe anche essere, stranamente inserito in un box esterno e analizzandolo con seatools va tutto bene...

Domande più serie, motivo della discussione: che tentativi posso fare per installarci un sistema operativo sperando che non si blocchi?

pierino_89
06-12-12, 14: 07
Allora, in questi casi io tolgo "errors=remount-ro" da fstab almeno la pianta di rimontarsi in sola lettura, comunque quando va questa cosa devi controllare nei log cosa è successo. Anche dmesg in genere contiene informazioni utili.Di certo non è un errore di apt, se il filesystem decide di rimontarsi in sola lettura qualunque programma sputerà errori stranissimi.

mich
06-12-12, 15: 15
Ormai ho rimesso il vecchio hard disk, questo lo sto formattando in NTFS e dovessi avere tempo da perdere ci provo a piazzare windows. Per ora lo riempio e vedo come va, ma il mio scopo era di usarlo per il mediacenter..
Nel caso in ntfs vada bene per un po' proverò ad editare fstab come hai suggerito...

mich
22-12-12, 21: 50
Ho fatto delle ulteriori prove con l'hard disk formattato in ext4.

Innanzi tutto gparted mi segnalava che era necessario controllare l'hard disk mentre era ancora in ntfs.
L'ho formattato, smanettato un po' con fstab, cominciato un po' di copie dei file e ho visto una ottima velocità, niente a che vedere con quando era formattato in ntfs.
Purtoppo come prima durante il boot compaiono delle scritte di errore relative a questo hard disk che non sono riuscito a leggere per intero (non essendo né /home né / non è andato in sola lettura ma come diceva pierino avrei tolto l'opzione da fstab)..

Vista la poca affidabilità al momento lo uso come disco esterno in ntfs, pazienza...

Con questo ho chiuso con il negozio dove ho comprato l'hard disk (il geniale consiglio di usarlo in ntfs e installarci windows al posto di una distro qualsiasi in ext4, e vedrai che funzionerà tutto mi irrita ancora) ma anche con seagate (2 hard disk su 3 posseduti con problemi non faranno una prova ma almeno un forte sospetto che qualcosa non vada..)

pierino_89
23-12-12, 13: 40
Prova a ripescare i messaggi da dentro "dmesg". Comunque sul sito qnap segnalano che questo disco è in "edizione desktop" e non brilla per affidabilità.

Kirk78
23-12-12, 13: 58
Scusate se mi intrometto: mai hai fatto un controllo con qualche tool di controllo del disco? Non so TestDisk o il tool della seagate stessa? Magari è semplicemente uscito dalla fabbrica non perfetto?


Manco dal forum da un poSpero di cuore non per problemi di salute come me. Ben tornato comunque. Nun ce lassà :hap

:bai

mich
24-12-12, 08: 47
Scusate se mi intrometto: mai hai fatto un controllo con qualche tool di controllo del disco? Non so TestDisk o il tool della seagate stessa? Magari è semplicemente uscito dalla fabbrica non perfetto?

Molti modelli di questa serie sono difettosi di fabbrica; stando ad alcuni commenti che ho letto in giro bisogna essere fortunati a prenderne uno funzionante... Ho fatto il test rapido con seatools ma non ha rilevato nulla, lo scandisk di windows non rileva nulla


Prova a ripescare i messaggi da dentro "dmesg". Comunque sul sito qnap segnalano che questo disco è in "edizione desktop" e non brilla per affidabilità.

in effetti non sono l'unico ad avere problemi con questo disco, magra consolazione

Spero di cuore non per problemi di salute come me. Ben tornato comunque. Nun ce lassà
No, era solo solo l'università che mi ha assorbito più del dovuto

Kirk78
28-12-12, 10: 17
Molti modelli di questa serie sono difettosi di fabbrica
Fosse così il disco è in garanzia (24 mesi se non hai partita IVA (http://www.collectiontricks.it/forum/sweetbar/Ct3965-diritti-dei-consumatori-garanzia-biennale-beni-consumo.html)) e quindi te lo puoi far cambiare.

Ho fatto il test rapido con seatools ma non ha rilevato nulla
Potrebbe non bastare quello rapido - I still suspect my drive is bad even though it passes all of the SeaTools tests (http://knowledge.seagate.com/articles/en_US/FAQ/171691en) - e tra l'altro se non fai il test completo rischi che ti fanno pagare il disturbo se in realtà non è difettoso.

scandisk di windows non rileva nulla
Cerca ti utilizzare qualcosa di più pinguinesco come TestDisk :eye

:bai

mich
30-12-12, 10: 12
Guarda kirk78, con quei soldi non ci divento nè ricco ne povero, il fatto stesso è che le partizioni si siano smontate e rimontate in sola lettura depone già per un qualche tipo di difetto del disco, provati due hard disk dello stesso modello con lo stesso problema, se non lo fa con gli altri hd che ho in casa con gli stessi cavi e lo fa su due schede madri diverse a me la cosa sembra evidente; avrei avuto diritto al rimborso, hanno fatto storie, gli ho detto cosa penso di loro e mi sono tenuto l'hard disk.
Posso ancora provare a fare sti giri con sti strumenti, ma impiegano (troppo) tempo..

Kirk78
30-12-12, 11: 28
con quei soldi non ci divento nè ricco ne povero ... gli ho detto cosa penso di loro e mi sono tenuto l'hard disk
Lo so, è su questo che si basano sia i produttori che i rivenditori disonesti. Ce ne sono tantissimi onesti che tra l'altro la legge europea non tutela, ma questo è un discorso che riprenderò nel mio thread apposito. Il mio è un discorso di giustizia e dirò sempre e in ogni luogo che non possono prenderci in giro e aggirare come gli pare la legge.

Lo so che ci mettono parecchio: fai così lascio a fare il test con TestDisk quando vai a fare il veglione di capodanno (auguri a te e ai tuoi cari) e quando torni ti trovi il risultato. Ovviamente se hai bevuto un pochino di più ti conviene vederlo dopo aver dormito :ghgh
Per il risparmio energetico non lasciare a acceso il monitor.

Poi facci sapere se vuoi. :bai

mich
30-12-12, 11: 50
Lo so, è su questo che si basano sia i produttori che i rivenditori disonesti. Ce ne sono tantissimi onesti che tra l'altro la legge europea non tutela, ma questo è un discorso che riprenderò nel mio thread apposito. Il mio è un discorso di giustizia e dirò sempre e in ogni luogo che non possono prenderci in giro e aggirare come gli pare la legge.
ci sarebbe da chiamare il gabibbo, le iene, il codacons e tutti gli altri ogni volta.
comunque si proverò a farlo girare di notte

mich
04-01-13, 08: 38
L'altro giorno ho fatto girare il seatools che non ha rilevato nulla; non so se a questo punto arrischiarmi di usare seriamente l'hard disk o meno, nel case del mediacenter ho poco spazio, sul desktop me ne faccio nulla, a questo punto lo tengo come esterno

Kirk78
04-01-13, 12: 01
Buon anno. TestDisk (http://www.cgsecurity.org/wiki/TestDisk_IT) non lo hai provato? Almeno per verificare se c'è qualche cosa che non va perché fornisce parecchie informazioni. Inoltre potresti verificare anche con HDDScan se ci sono delle voci non verdi nella sezione SMART, come per esempio Reallocation Sector Count.
Non vorrei che tu lo usassi come esterno e poi ti perdi dei dati. Intanto dacci un occhio.

:bai

mich
06-01-13, 09: 00
Devo trovare un altro giorno con abbastanza tempo da poter far girare testdisk; in realtà ci possiamo mettere l'animo in pace, se gli strumenti di seagate non rilevano nulla non passerà mai in garanzia; l'altra carognata di seagate che mi ero dimenticato di dire è che questo disco non ha il controllo smart abilitato, almeno per seatools;

ripeto, il fesso sono io che ho visto seagate e un prezzo interessante e sono corso a prendere l'hard disk senza informarmi, ora mi sa che resto con tutti i dati sparpagliati su 3 pc e 3 hard disk esterni fino a che posso permettermi di riaffrontare la spesa...

Kirk78
06-01-13, 10: 36
Se tu sei un fesso io sono il re dei fessi :ghgh Visti i tempi di pochi soldi, io guardo solamente al prezzo. Lo so mal comune mezzo gaudio mi sembra una assoluta sciocchezza, ma quest'è. Il fatto che non possa essere utilizzato per linux mi sembra anche a me alquanto strano, anche visto che lo strumento seatools non dice nulla. Per lo S.M.A.R.T. è strano, magari è per quello che non monta linux o che fa alcuni errori? :boh HDDscan che dice alla tab SMART?

Io i controlli li faccio la notte prima di andare a dormire, quando ci riesco, così non ho perdite di tempo e la mattina ho il mio risultato.

Ogni ditta ha le sue pecche. Ho avuto probelmi e prefezioni su tutte le marche, quindi per me.... è jella!

Assolutamente diversa è se la "partita è fallata". Se lo hai comprato da amazon e amazon stessa ha detto che è fallata puoi sicuramente fartelo cambiare da amazon stessa o i venditori ad essa collegata.

:bai

mich
10-01-13, 08: 04
ma quest'è. Il fatto che non possa essere utilizzato per linux mi sembra anche a me alquanto strano, anche visto che lo strumento seatools non dice nulla.
è la cosa che mi da sui nervi maggiormente; usandolo in ntfs sotto linux nel mediacenter se devo copiarci qualcosa va solo a 12 MB/s, in ext4 andava ad oltre 100; (in ntfs sotto windows va a circa 90-100).


Per lo S.M.A.R.T. è strano, magari è per quello che non monta linux o che fa alcuni errori? HDDscan che dice alla tab SMART?
è stato un mio errore, infilato nel box usb seatools non mi ha letto i dati smart, quando lo ho collegato alla porta sata li ha letti e ha dato il disco in ottima forma, e anche hdtune..
non ho ancora avuto modo di provare hddscan però.


Ogni ditta ha le sue pecche. Ho avuto probelmi e prefezioni su tutte le marche, quindi per me.... è jella!
assolutamente



Assolutamente diversa è se la "partita è fallata". Se lo hai comprato da amazon e amazon stessa ha detto che è fallata puoi sicuramente fartelo cambiare da amazon stessa o i venditori ad essa collegata
no preso in negozio fisico, amazon non avrebbe tentato di imputare al mio pc o alla distribuzione linux il fatto che l'hd si smonti e vada in sola lettura.

Comunque per me succede per politiche di risparmio energetico: il disco quando non usato per un tot tempo fa un rumore (raccappricciante tra l'altro) che ho letto che indica che le testine entrano in uno stato di riposo, mi sono fatto l'idea che risponda più lentamente dopo questo e venga identificato come errore, mi sembra un'ipotesi probabile visto che da un po' lo ho come disco interno e funziona senza segnalarmi errori pur non avendoci copiato grosse cose.

Kirk78
10-01-13, 13: 02
Comunque per me succede per politiche di risparmio energetico: il disco quando non usato per un tot tempo fa un rumore (raccappricciante tra l'altro) che ho letto che indica che le testine entrano in uno stato di riposo, mi sono fatto l'idea che risponda più lentamente dopo questo e venga identificato come errore, mi sembra un'ipotesi probabile visto che da un po' lo ho come disco interno e funziona senza segnalarmi errori pur non avendoci copiato grosse cose.

Magari sbaglio, ho avuto la fortuna di non avere questo particolare problema, ma mi sembra esista la possibilità di disabilitare il risparmio energetico, un po' come per le "penne" wireless :boh
Attendi delle conferme dai nostri cari utenti più esperti ma se non erro va modificato il file /etc/hdparm.conf per il comando/utility, appunto, hdparm. Però aspetta altri più esperti :sisi perché leggevo che potresti compromettere il funzionamento del disco :shock

Comunque almeno hai visto che i dati SMART vanno ok :gogo almeno quello! Per il resto per me è un mistero :shock

:bai

mich
10-01-13, 14: 21
Guarda, ho tamponato la situazione in questo modo:
- demolito un hard disk esterno autoalimentato che tanto cominciava a non andare più, inserivo il cavo e restava in perenne riconoscimento, formattato e installatoci sopra il sistema operativo; essendo da 2,5'' non ho avuto difficoltà a collocarlo nel nel mio piccolo case;
- fatto spazio su tutti gli hard disk in modo da poter avere un backup dei dati importanti che piazzo su questo seagate
- lo metto come disco dati ntfs e spero che regga, fermo restando che poi avrò bisogno di un altro hd di questa capienza; segno come risolto anche se non è esattamente come avrei voluto