PDA

Visualizza versione completa : Periferiche Penna USB: files eliminati



Mafalda
17-12-09, 18: 36
Ciao:bai
la domanda vi sembrerà stupida ma vorrei sapere, quando elimino un file dalla mia pennina USB dove va a finire, visto che nel cestino del pc non ce lo ritrovo):m:
A volte mi è capitato erroneamente di cancellare qualche file e non sono stata capace di recuperarlo perchè appunto non so dove era andato a finire.:ohoh
Viceversa è possibile impostare come terminale ultimo dei file eliminati dalla pennina il cestino del pc?

Asterix
17-12-09, 19: 43
Ciao

da quanto posso ricordare (non sono certo quindi mi aspetto smentita :fleurs) la funzione cestino su dispositivi usb o floppy risulta attiva solo su sistemi linux e mac.

Per il recupero dei files cancellati non saprei consigliarti in quanto fortunatamente fino ad oggi non ho avuto la necessità.

In rete ho trovato questo (http://www.snapfiles.com/publishers/brian-kato/index.html) free ma non l'ho mai testato.

:bai

ginalfa
08-01-10, 12: 59
Windows non abilita il cestino sulle unità rimovibili (lo fa però sugli hd esterni).
Quindi i file vengono cancellati definitivamente, ma, fino a quando i settori dove sono fisicamente allocati i files non vengono riscritti, è possibile il recupero con tools tipo recuva (http://www.piriform.com/recuva).
La funzione è invece supportata (previo qualche piccolo accorgimento sui permessi) da linux.

ganzo123
08-01-10, 14: 33
Ciao Mafalda! :fleurs
Purtroppo su Windows non c'è un vero e proprio cestino dentro le chiavette usb, però c'è chi può emularlo (http://www.migliorblog.it/2010/01/07/ibin-un-cestino-portatile-per-la-vostra-chiavetta-usb/): iBin
Descrizione (http://www.autohotkey.net/~FirstToyLab/project_iBin_documentation.htm)
Guida (http://www.autohotkey.net/~FirstToyLab/project_iBin_user_guide.htm)
Download (http://www.autohotkey.net/~FirstToyLab/project_iBin_download.htm)

Non l'ho mai provato quindi non garantisco se sia versatile e perfettamente funzionante, però si può provare.
Magari si potrebbe creare un file autorun (http://www.megalab.it/2250) ad hoc per avviarlo (sempre se non si lamenta l'antivirus)

:bai

principe andry
21-01-10, 13: 19
ciao...
Mafalda, magari non te ne frega più niente perchè hai risolto, però esiste un bel programmino, Recuva (http://www.piriform.com/recuva), che ti permette di recuperare un file cancellato (da pen drive o hd) non ancora sovrascritto.
Cioè, se lo cancelli e ti accorgi di aver combinato un guaio, avvii il programma che fa una scansione e ti posta tutti i file recuperabili e quelli irrecuperabili. Questi ultimi sono quelli che sono stati sovrascritti, quindi se non trasferisci niente nel frattempo, quel file è ancora recuperabile.

L'ho fatto l'altro giorno :wall :bgg2

ciao

Pegaso
26-04-10, 20: 33
Ciao gente,
riprendo questa discussione per vedere se nel frattempo è cambiato qualcosa.

Ho letto i post e le soluzioni proposte, ma non rispondono al 100% alla mia esigenza.

Io cerco un programma/soluzione che mi permetta in automatico di mettere i file eliminati da penne usb, hdd usb e qualsiasi altro hardware usb che collego al mio pc nel cestino del pc o un'area che funga da cestino che però deve rimanere sul pc e non nella penna usb.

Sarò stato spiegato? :triste :shock

wrongway
27-04-10, 10: 11
Sarò stato spiegato? :triste :shock


si, ti sei spiegato, ma non è possibile:

quello che chiamiamo "Cestino" non esiste: non è uno "Spazio", è solo un percorso (o directory, o cartella che dir si voglia)

i files eliminati non vengono spostati; in quella che potremmo definire "intestazione" viene solo cambiato loro il percorso di modo che non compaiano in quel percorso (o directory, o cartella che dir si voglia) che abbiamo loro originariamente assegnato - il fatto che al "Cestino" gli si possa assegnare un tot di spazio serve soltanto a stabilire quanto spazio possono occupare complessivamente i files cancellati cui viene loro semplicemente cambiato il percorso

una volta che vengono effettivamente eliminati dal "Cestino" vengono "flaggati" ovvero viene assegnato loro l'identificativo che dice al sistema operativo di utilizzare pure lo spazio da loro occupato per sovrascriverlo con qualcosa d'altro

questo accade solo sugli hard disks interni e sugli hard disks usb esterni; sugli altri rimovibili (flashcards, chiavette usb, cd riscrivibili...) vengono direttamente "flaggati"

e non mi risulta che qualcuno abbia creato un programma in grado di assegnare un tot di spazio su di un hard disk interno per poi depositarvi i files che vengono eliminati dai supporti rimovibili (e comunque non potrebbe "spostarli" dentro al "Cestino" di un hard disk interno, proprio perché quell'area fisicamente non esiste)

:bai

Andy86
27-04-10, 14: 52
Potresti anche provare a forzare la formattazione in ntfs, windows dovrebbe trattare la chiavetta con hd esterno, rendendone disponibile il cestino. -> click (http://www.ghostcomputerclub.it/articoli/news/articoligcc.php?titcode=YE3OB-2352008153239).

LadyHawke
27-04-10, 15: 04
Avevamo già affrontato il discorso della pendrive in NTFS (http://www.collectiontricks.it/forum/showthread.php?t=322), però è bene recepire correttamente i pro e i contro :eye

:bai

wrongway
27-04-10, 15: 10
comunque non c'entra la questione che la chiavetta sia in ntfs per far sì che windows su di essa gestisca il "cestino" (il "cestino" su di un hard disk usb esterno ce lo piazza anche se lo si ha formattato in fat)
resta comunque il fatto che Pegaso non vuole il cestino sulla chiavetta (cosa che fa il programma suggerito da ganzo)

Pegaso
27-04-10, 20: 15
Ragazzi/ze grazie per le risposte.
Ho capito e rimetto nel cassetto il mio desiderio. Magari in un futuro... non si sa mai. ;-) :-D