PDA

Visualizza versione completa : BIOS 775 Dual e overclock.



Pegaso
18-09-12, 09: 42
Ciao a tutti,
non sono convintiussimo della sezione, spero che vada bene postare qui.

Ho un vecchio pc desktop assemblato che ha:
BIOS 775 Dual-Vsta Bios P3-10,
Processore Pentium D cpu 3.00 ghz,
Windows 7 x 64
Monta 2 banchi di ram ddr 3 per un totale di 4gb ma il pc ne riconosce solo 3 (da quello che ho capito sembrerebbe che non ne supporti di più. :shock :cry3 ).

Da quando ho installato Seven è rallentato parecchio e anche disattivando le funzioni della grafica Aereo è rimasto lento.
Mi stavo chiedendo se è possibile lavorare sull'overclock in modo di velocizzarlo un poco. :tong2
Che ne dite?

Andy86
18-09-12, 13: 37
Mi stavo chiedendo se è possibile lavorare sull'overclock in modo di velocizzarlo un poco. :tong2

Se parli della proverbiale lentezza di windows, il tuo collo di bottiglia è probabilmente l'hard-disk oltre che il sistema stesso, e dubito che quello si possa overcloccare.

Per la ram potresti provare a vedere se ci sono aggiornamenti per il bios, a volte basta un bugfix per risolvere quei problemini. :sisi

Pegaso
18-09-12, 17: 01
Giusto, me ne sono dimenticato, ho già installato l'ultimo aggiornamento per il bios ma non ha risolto il problema.
Si comprendo che Windows sia famoso per la sua lentezza, ma per sopperire un po a questo mi chiedevo se un hardware vecchiotto come quello che ho descritto permetta ugualmente di fare del overclock in modo di velocizzarlo un po.

Guardando la classifica che fa lo stesso Seven mi da scheda video (prestazioni desktop per Aereo. Che poi non capisco perchè mi considera Aereo se l'ho disattivato) 2,0 e subito dopo (come dicevi tu) il disco rigido a 2,5.
Ma io lo stesso tipo di hard disk montato su un hardware più giovane mi da un punteggio più alto e quindi pensavo che facendo dell'overclock si potesse migliorare un pochino.

Dici che non ci siano speranze? Allora alla prima occasione è meglio tornare a XP. ;-)

K.a.o.s.
19-09-12, 14: 51
Nemmeno io credo sia un problema di processore ;)

Io cercherei di pulirlo per bene (o formattarlo).
Aero non pesa se hai una scheda video buona ;), anzi alleggerisce.

Pegaso
19-09-12, 19: 33
Allora sono proprio senza speranza (senza cambiare hardware) perchè come dicevo sopra, anche Windows mi dice che la scheda video è un collo di bottiglia. :-(
Grazie lo stesso.

In questo caso devo mettere ugualmente il "risolto" sul titolo della discussione?

K.a.o.s.
21-09-12, 14: 22
Allora sono proprio senza speranza (senza cambiare hardware) perchè come dicevo sopra, anche Windows mi dice che la scheda video è un collo di bottiglia. :-(
Grazie lo stesso.

In questo caso devo mettere ugualmente il "risolto" sul titolo della discussione?

Io dicevo di sistemare Windows, riesci a migliorare abbastanza anche senza avere un hardware recente. Ovvio che ci sono molti metodi e più efficaci di disattivare Aero (che rimane un mito da sfatare nelle ottimizzazioni :eye)

Pegaso
21-09-12, 18: 12
Ciao K.a.o.s. sisisi, era chiaro cosa intendevi dire, il discorso formattarlo non lo prendo in considerazione perchè è si e no da 6 mesi che ho montato l'hdd nuovo, io sapevo del discorso di disattivare Aereo, disattivare l'indicizzazione e sono cose che ho fatto, se poi ci sono altri cose che posso applicare per velocizzare Seven li faccio volentieri...

P.S. Uso anche CCleaner.

Andy86
21-09-12, 21: 14
:bai

Con ccleaner vedi la differenza ad occhio se lo passi dopo un anno che usi il pc senza pulirlo (:ghgh), altrimenti non fa magie. :sisi

Pegaso
21-09-12, 22: 07
Si di sicuro non fa magie, lo dicevo solo per elencare le azioni che ho fatto nel tentativo di velocizzare il pc. ;-)

K.a.o.s.
22-09-12, 02: 52
Ci sono di più e meno utili. Ti faccio una lista veloce:



Togli tutti i programmi che non usi da più di 1/2 mesi. Meno roba c'è, meglio funziona. Usa Revo Unistaller. I programmi, se ti serviranno, li potrai reinstallare. Evita come la peste il ragionamento "non si sa mai". Togli anche toolbar e robe del genere.





Fai tutti gli aggiornamenti





Usa un antivirus leggero. Ho provato Avira recentemente e l'ho trovato pesante, oltretutto poco minimalista e troppo invasivo per i miei gusti. Io consiglio di usare il Microsoft Security Essential e stare un po' attenti per prevenire malware.





Evita programmi di sicurezza uno sopra l'altro, rallentano e non ti servono a niente. L'attenzione è la prima difesa e la più efficace. Il firewall ad esempio: quello di Windows fa già il suo compito. Non è il più completo di funzioni, ma è leggero (e se vogliamo dirla tutta, potremmo anche dire che il firewall non serve a molto). Poi ad esempio alcuni sento usano ancora Spybot, io dai pc Windows che usavo l'ho tolto da tempo, soprattutto non voglio vedere la protezione in tempo reale che rallenta tutto. Piuttosto se vuoi uno strato in più, puoi provare i Norton Dns (in pratica hai una specie di mini-antivirus supplementare che però non rallenta minimamente le prestazioni dato che non usa cpu e ram.





Fai un defrag (aiuta tanto)





Ti consigliere di controllare che non ci siano servizi che non ti servono attivi, ma è una cosa più complessa delle operazioni abituali





Tieni spazio sul computer, più il disco si avvicina all'essere pieno più il sistema rallenta

Pegaso
22-09-12, 09: 32
Ottimi consigli, grazie mille.
Per il lato sicurezza uso solo Comodo, invece il defrag su questo hdd non lo mai fatto e quindi adesso vado a farlo.
Grazie ancora. :bai

Andy86
22-09-12, 12: 27
Togli tutti i programmi che non usi da più di 1/2 mesi. Meno roba c'è, meglio funziona. Usa Revo Unistaller. I programmi, se ti serviranno, li potrai reinstallare. Evita come la peste il ragionamento "non si sa mai". Togli anche toolbar e robe del genere.



Ancora meglio sarebbe cercare sempre versioni no-install o stand alone, quando disponibili. :sisi

Ps: io i programmi di sicurezza ms li evito come la peste, sono un segno che non gli interessa fare un sistema sicuro (che non necessita di antivirus, altrimenti potevano concentrasi su quello). :tong2

Armandillo
22-09-12, 14: 32
Usa un antivirus leggero. Ho provato Avira recentemente e l'ho trovato pesante, oltretutto poco minimalista e troppo invasivo per i miei gusti. Io consiglio di usare il Microsoft Security Essential e stare un po' attenti per prevenire malware.

Secondo la mia esperienza MSE puo' andare ma solo se accanto installi un antimalware (Malwarebyte's va benone) e un antispyware (Emsisft Emergency Kit) da avviare quando vuoi (non in tempo reale) e se usi Firefox usare il plug-in "No-script" che se da un lato infastidisce dall'altro ti permette di controllare prima l'apertura di una pagina (Suggerito da Andy che ringrazio :sisi)

:bai

Edit:
dimenticavo....non mi stanchero' mai di suggerirlo....ma se fossi in te disabiliterei anche il ripristino di sistema di Windows ed installerei quella piccola e vecchia utility di Win95 :shock che si chiama ERU (emergency recovery utility) che mi ha salvato in piu' occasioni e che funziona veramente bene.
Aggiungo che disattivare il servizio di indicizzazione e' buona cosa.

K.a.o.s.
22-09-12, 14: 38
Ps: io i programmi di sicurezza ms li evito come la peste, sono un segno che non gli interessa fare un sistema sicuro (che non necessita di antivirus, altrimenti potevano concentrasi su quello). :tong2Io ho visto buoni risultati con MSE, sia come leggerezza che come efficacia.

Per il resto, credo che ad oggi il modo più sicuro per proteggersi è GateKeeper di Mountain Lion :hap


Per il lato sicurezza uso solo Comodo
Io lo trovavo pesante.

Comunque questo è un forum di "sicurezza" principalmente, qua ti consiglierebbero tutti di installare tremila software per cercare di coprire ogni casistica e "rimanere" sicuro (anche se alla fine non lo si è). Ovviamente non parlo di antivirus. Io sono convinto che usando la testa e imparando un po' i trucchi usati dai creatori di malware, ci si può difendere anche con solo un banale antivirus.

---------- Post Unito alle 15: 11 ----------


Secondo la mia esperienza MSE puo' andare ma solo se accanto installi un antimalware (Malwarebyte's va benone) e un antispyware (Emsisft Emergency Kit) da avviare quando vuoi (non in tempo reale) e se usi Firefox usare il plug-in "No-script" che se da un lato infastidisce dall'altro ti permette di controllare prima l'apertura di una pagina (Suggerito da Andy che ringrazio :sisi)

Quello che dicevo prima :ghgh

Malwarebytes lo uso anch'io per le scansioni sui computer che vedo hanno un comportamento sospetto. Al contrario l'antispyware lo ritengo una grande inutilità: davvero trovate spyware che non siano tracking coockie (e quindi non sono spyware veri e propri)?

No-script... questa estensione l'ho usata in passato e non la voglio davvero più vedere: in teoria il funzionamento è corretto, solo che nella pratica ritengo faccia più danni che altro. Davvero è piacevole visitare i siti web autorizzando ogni singola cosa? E chi vi dice che magari mentre fate un pagamento online, ad esempio, questo non vi si blocchi a metà per colpa di no-script e quindi non sapete se avete pagato/non riuscite a fare il download del software etc.?
Ma non solo: sapete davvero decidere se uno script è malevolo o no?

Disattivate Flash e Java se volete stare sicuri. Sono loro che rendono insicuro un browser. Se parliamo di pura sicurezza da vulnerabilità, la prima cosa da fare è quella. È inutile stare attenti ai minimi dettagli e poi lasciare un buco grosso come una persona :eye.

Andy86
22-09-12, 15: 39
Disattivate Flash e Java se volete stare sicuri. Sono loro che rendono insicuro un browser.

Il problema è che se disattivo flash disattivo tutto. No-script integra la medesima funzione di flashblocker, ma più potente, così disattivo solo ciò che voglio io.
Lo script principale della pagina si può far permettere in automatico, poi basta permettere quelli col nome simile.
Poi quelli famosi come paypal - ebay - ecc... li puoi abilitare tranquillamente.


E chi vi dice che magari mentre fate un pagamento online, ad esempio, questo non vi si blocchi a metà per colpa di no-script e quindi non sapete se avete pagato/non riuscite a fare il download del software etc.?
Se si usano siti affidabili come ebay e che hanno un profilo utente sotto il quale resta traccia di tutto, il problema non si pone. :sisi
Inoltre è buona norma pagare con paypal, che tiene traccia di tutti i pagamenti e ti permette di dimostare legalmente che il pagamento è stato realmente effettuato.


sapete davvero decidere se uno script è malevolo o no?

Io considero malevolo qualunque script mi apra pubblicità inutile, soprattutto se in popup o lampeggiante e fastidiosa.


Davvero è piacevole visitare i siti web autorizzando ogni singola cosa?

Esiste una whitelist. :bgg2

Capisco cosa intendi, perché provo la stessa cosa con i firewall, ma comunque anche utilizzare il blocco popup del browser sarebbe quasi la stessa cosa, se non fosse che devi permettere tutto il sito ed alla fine insieme ai popup utili apri anche le scassosissime pubblicità, mentre con no-script decidi esattamente quali pop-up bloccare, anche se sono pubblicità che cambiano ogni volta link. :sisi

K.a.o.s.
22-09-12, 16: 08
@Andy86

Lo so che c'è la whitelist, ma se devo andare su un sito web diverso (cosa non molto rara :))?

Inoltre è buona norma pagare con paypal, che tiene traccia di tutti i pagamenti e ti permette di dimostare legalmente che il pagamento è stato realmente effettuato.
Era un esempio :), anch'io uso Paypal, ma non tutti vogliono/possono. In alcuni casi anche le percentuali che si prende contano.

Io considero malevolo qualunque script mi apra pubblicità inutile, soprattutto se in popup o lampeggiante e fastidiosa.

Io avevo messo adblock ma rallentava la navigazione per i miei gusti :), c'era quel mezzo secondo al caricamento della pagina che lo scrolling non era fluido che mi irritava parecchio.

Capisco cosa intendi, perché provo la stessa cosa con i firewallIl firewall del router basta e avanza per molte cose. Quando poi una porta è inutilizzata, conta poco se uno tenta di sondarla.
Vedere virus che comunicano e bloccarli? Se sono un po' più tosti aggiungono una eccezione al firewall e non li noti nemmeno.
Non a caso con Linux e OS X si può dire che è inutile ;)

Andy86
22-09-12, 16: 22
avevo messo adblock ma rallentava la navigazione per i miei gusti :)

Infatti ho preferito no-script che anziché rallentare addirittura velocizza.


ma se devo andare su un sito web diverso (cosa non molto rara :))?

Il sito principale lo si fa permettere in automatico. Solo in alcuni casi richiede altri script, spesso per obbligare a vedere la pubblicità.
In caso di script secondario del sito, come corriere.objects.it (per il sito del corriere) lo vedi subito dal nome e lo whitelisti. :sisi

Ti dirò che una volta su win usavo la pesante protezione real-time di spybot per non avere i pop-up, poi quando cominciai con linux dovetti provare soluzioni alternative e alla fine no-script fu quello che mi piacque di più, anche per la comodità di interazione, che non obbliga a navigare nei settings ogni volta, ma basta un click per avere un comodo elenco delle azioni intraprendili. :sisi

E qua mi fermo perché mi sa che stiamo andando off-topic. :ops:

Pegaso
22-09-12, 17: 04
Si è vero, ci sono i pro e contro in tutto e i gusti personali in base anche alle proprie esigenze.
Come per esempio a me piace Comodo perchè con un click puoi interagire e dirgli di mettere nelle eccezioni la tal cosa che lui ha rilevato e azioni del genere che in certi programmi più blasonati per ottenere la stessa cosa devi fare tremila passaggi (sempre che te lo permetta).
I programmi no install sono fantastici e quando è possibile anch'io li uso. L'unica scocciatura che alcuni non li puoi aggiornare oppure devi estrarre alcuni file del nuovo aggiornamento e copiarli in quello vecchio.