PDA

Visualizza versione completa : Si prostituiva a 16 anni spinta da compagni e docenti della sua scuola ?



janet
13-09-12, 20: 09
Molte volte si è parlato della fragilità estrema dei ragazzi di una fascia di età, che cercano sopratutto di compiacere il gruppo, di essere accettati. Ciò può portare ad atti estremi, o al suicidio, se si è esclus,i o ad atti di bullismo oppure ad azioni che mortificano profondamente il proprio essere.
Sconvolge quindi, la notizia rivelata dalla stessa protagonista molti anni dopo l'avvenimento dei fatti.
La ragazza, quando aveva 16 anni è stata spinta a prostituirsi da alcuni compagni della sua scuola e per alcuni anni ha condotto una doppia vita. Di mattina studentessa modello all'istituto alberghiero Piazza di Palermo ed il pomeriggio prostituta, con parte del denaro che guadagnava dato a compagni e a quattro professori della scuola.
Ovviamente le indagini sono appena iniziate e si dovrà vagliare l'attendibilità delle stesse ed anche la salute mentale della ragazza, che potrebbe anche essere una mitomane.
Ma senza voler escludere che quest'ultima possibilità potrebbe anche rivelarsi valida, quante volte si è letto in caso anche di stupro, che era colpa della donna, che se l'era cercata, che non doveva uscire, che non era vestita in modo appropriato ?
Spero comunque che venga ricercata la verità e che se ci sono, vengano individuati i colpevoli e come ha detto lo stesso dirigente scolastico "Voglio comunque che sia chiara una cosa: non e' il Piazza il colpevole di questa vicenda. Se qualcosa e' successo, e' accaduto fuori e chi ha sbagliato paghera'''
Fonte (http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/09/13/Prostituta-16-anni-clienti-anche-4-docenti-sua-scuola_7468799.html)

Armandillo
13-09-12, 21: 34
Triste notizia.
Non volendo credere che dei ragazzi (minorenni ?) possano essere definiti "criminali incalliti" penso che le motivazioni degli uni e dell'altra vadano valutati con cautela ma soprattutto mi chiedo dove fossero i genitori, a voler essere buono, disattenti.