PDA

Visualizza versione completa : Neil Armstrong, il primo uomo a mettere il piede sulla luna, è morto



janet
26-08-12, 03: 24
Indubbiamente molte sono state le voci girate in rete sul fatto che quel famoso allunaggio, che tenne moltissime persone con il fiato sospeso nel luglio del 1969 non ci sia mai stato, come ad esempio è scritto qui (http://vrindavana.wordpress.com/2006/08/25/sulla-luna-non-ci-siamo-mai-stati/)
ma Neil Armstrong, entrerà lo stesso nella storia, al pari forse e anche di più di Charles Lindberg. Ora si è spento all'età di 82 anni.
Io credo che pochi, magari ricordano il nome degli altri membri della spedizione, sia fra quelli magari più anziani che hanno seguito l'evento televisivo sia fra quelli più giovani, abituati a vedersi sempre sui libri dalla media in poi la faccia di Neil Armstrong.
In ogni caso, forse le sue parole non sono state proprio profetiche, infatti egli ha detto " E' un piccolo passo per l'uomo ma un grande passo per l'umanità" ma sapete come la penso, ogni tentativo di cercare di capire qualcosa per me non è mai inutile.
Fonte (http://www.repubblica.it/persone/2012/08/25/news/e_morto_neil_armstrong_il_primo_uomo_sulla_luna-41481374/?ref=glpr)

Eres
26-08-12, 07: 55
S'è portato il segreto nella tomba. I più contenti di tutti saranno quelli della NASA :ghgh

Armandillo
26-08-12, 09: 04
Anche se lontana nel tempo ricordo quella notte accanto a mio padre appeso alla voce indimenticabile di Tito Stagno.

« Ha toccato! Ha toccato il suolo lunare! »

Una frase da brividi che scateno' l'immaginario nella consapevolezza che quel traguardo chissa' a cosa avrebbe potuto portare.
Quella notte credo nessuno penso' ad una "fiction" e non lo penso tutt'ora come sicuramente non pensai alla politica (avevo 14 anni) e a quanto avrebbe pesato nella corsa spaziale col rivale Russia.

Resta il ricordo di quell'impronta e di un uomo speciale....che riposi in pace !!

Mathew23
26-08-12, 17: 05
Una morte come un'altra.
se non c'era lui c'era un altro..

ad ogni modo, RIP