PDA

Visualizza versione completa : Non vi sembra eccessivo l'espulsione del portiere se hanno dato un rigore?



Kirk78
22-04-12, 21: 59
Ciao a tutti miei cari calciofili!

Apro questo sondaggio perché, come ho detto da tantissimo tempo, mi sembra eccessivo se non assurdo l'espulsione del portiere quando viene dato un rigore!

Non so cosa vogliamo fare: poi lapidarlo o come dice Fantozzi crocifisso in sala mensa?

C'è stato un rigiore: basta! Al limite massimo un'ammonizione ma un rigore + giocare con un uomo in meno é veramente eccessivo e, per me, sostanzialmente ingiusto! Non mi importa ci fosse stata o no una chiara occasione da goal o altro: per me é sempre una doppia eccessiva punizione.

Così si falsa inutilmente la partita.

A voi commenti e voti.

:bai

EDIT: per me è anche eccessivo per l'attaccante. Quindi considerarelo anche per l'attaccante. Se gli admin possono cambiare anche la domanda in sondaggio per me sarebbe meglio.

Kirk
22-04-12, 22: 30
Voto la 2, in Juve - Roma è stato eccessivo perchè probabilmente non arrivava nessun gol, anche se, non cambiava niente la Roma spacciata era e spacciata rimaneva, anche senza rigore. Bisognerebbe non abusassero della regola gli arbitri, questo si, talvolta solo se chiaramente intenzionale per evitare un gol ci starebbe il rosso.

Kirk78
22-04-12, 23: 26
Grazie mille della risposta carissimo Kirk! Mi sei mancato! Forse anche per colpa di miei problemi ma è un enorme piacere rivederti, sinceramente!
Sono assolutamente daccordo sulla specifica partita, ma penso sia comunque una doppia punizione. E' come avere 2 cartellini rossi. Ma rispetto la tua posizione!

:bai

Andy86
22-04-12, 23: 54
:bai

Voto la 1, ma non ho visto la partita. Comunque se il rosso era diretto, per me era eccessivo. :sisi


Solo se è chiara occasione da goal

:m: Secondo me questo è motivo per dare il rigore, non il cartellino.
Poi se l'intervento è cattivo e va a far male (o a rischiarlo in modo evidente) all'avversario allora va ammonito sempre. Imho.


Aggiungo una cosa (Ma sapete che io vedo sempre le cose a modo mio, diverse dagli altri): secondo me ci vorrebbero più sanzioni, ad esempio la mezza ammonizione, o quattro gialli per fare il rosso, e poi però si ammonisce con più frequenza, e soprattutto si deve ammonire più la cattiveria che il fallo tattico o l'esuberanza. :sisi

jacklostorto
23-04-12, 10: 51
ciao Kirk78,io ho votato la 1....si mi sembra eccessiva l'espulsione perchè praticamente,a meno di casi eccezzionali vedi l'Inter del Mou,la partita ne risente e con essa lo spettacolo.
ciao:bai

Rodolfo Tatana
23-04-12, 13: 12
Secondo me bisogna rivedere in generale le regole che determinano ammonizioni ed espulsioni, distinguendo falli pericolosi da falli tattici e proteste, se non addirittura ammonire un giocatore se si toglie la maglia dopo un goal...con lo stesso cartellino equiparano comportamenti molto diversi che secondo me andrebbero sanzionati in maniera diversa. Nel caso specifico vale la regola dell'ultimo uomo con chiara occasione da goal, nel caso si tratti di un portiere purtroppo questo si trova in area e la conseguenza e il rigore prima di tutto, ma non si capisce perchè a volte espellono, a volte ammoniscono soltanto, a volte non c'è neanche un cartellino. Io il portiere ieri non l'avrei espulso, l'uscita non era cattiva non era finalizzata ad atterrare l'avversario, il portiere copriva con il corpo lo specchio della porta e marchisio con un movimento improvviso ha portato la palla a destra e si sono toccati le gambe, il rigore ci sta ma imho non meritava neanche l'ammonizione, anche se si trattava di chiara occasione da goal, ma allora li devi espellere tutti per i falli in area...in parole povere ogniuno fischia quello che vuole

voto dipende perchè ci sono casi tanti ecclatanti di atterramento volontario con occasione da goal, ma esistono anche tanti casi che sono al limite, a volte non c'è la chiara occasione, a volte il portiere non commette fallo volontariamente o perlomeno non è cosi' ecclatante da meritarsi anche l'espulsione

Andy86
23-04-12, 13: 21
ma non si capisce perchè a volte espellono, a volte ammoniscono soltanto, a volte non c'è neanche un cartellino. [...] in parole povere ognuno fischia quello che vuole

Ti sei risposto da solo... l'arbitro non è uno solo, c'è quello che rispetta il regolamento come un robot, c'è quello che si improvvisa giudice della situazione, e quello permaloso che si offende quando protesti.

L'arbitraggio è soggettivo, e senza un regolamento ben studiato è difficile prendere una decisione che sembri giusta a tutti.

Mathew23
23-04-12, 13: 54
assolutamente eccessivo! basterebbe una ammonizione

Kirk78
24-04-12, 11: 46
Secondo me bisogna rivedere in generale le regole che determinano ammonizioni ed espulsioni, distinguendo falli pericolosi da falli tattici e proteste, se non addirittura ammonire un giocatore se si toglie la maglia dopo un goal...con lo stesso cartellino equiparano comportamenti molto diversi che secondo me andrebbero sanzionati in maniera diversa
Quella dell'ammonizione per togliersi la maglia poi.... è pazzesca! Posso capire se sotto ha una scritta irriverente, ma quando uno fa goal è contentissimo: facciamolo esultare caspita! Mica l'ha tirata all'avverario la maglia (che non è di ferro comunque).

Il regolamento va, come ho già più volte detto, riformato in parecchie parti. Non dico tutto ma una buona parte. Come anche quello che vi dicevo che gli arbitri devono poter (dover :oo2) parlare, proprio perché sono "umani" e non robot-arbitri.

Mi viene il sospetto che vogliono che ci siano eterne polemiche che invece modificando il regolamento (e mettendo un sensore sulla porta per segnalare la totale entrata di un pallone) ce ne sarebbero molte meno e forse alcuni assurdi atteggiamenti di alcune frange di "tifosi" non ci sarebbero. Centinaia di ore a settimana di trasmissioni televisive e radiofoniche, pagine di giornali, discussioni anche accese su forum o blog.... ma un po' di tranquillità non sarebbe opportuna? Come detto siamo "calciofili" e non siamo frati cappuccini, ma fra il bianco e il nero ci sono infinite tonalità di grigio.

W lo sport sano, senza troppe polemiche e ovviamente MAI violenza negli stadi e fuori come da firma del buon Andy86. Prese in giro scherzose: a bizzeffe, altrimenti che gusto c'è, ma "ogni limite ha una pazienza" (Totò) :ghgh

:bai