PDA

Visualizza versione completa : Non si monta root e il sistema non sale.



Andy86
17-04-12, 15: 55
:bai

Ad un certo punto ho cominciato a ricevere errori strani, tutti in fila, sembrava non avessi pi i permessi per scrivere nella home... invece dando non ricordo che comando mi dice che il filesystem montato in sola lettura. :boh

Riavvio per vedere se si monta correttamente, e invece si blocca dicendo che sono stati trovati errori, faccio F per correggere, si mette in attesa dicendo che /tmp non ancora disponibile, e poi riavvia.

Spero che non sia andato il disco... per windows sale eccome... :m:

pierino_89
17-04-12, 21: 17
Probabilmente si spento male il pc e il filesystem ha bisogno di un controllo.
Per non farti perdere tempo, ti propongo di far partire un cd live, poi apri gparted, clicchi col destro sulla partizione e fai "Controllo".
Poi se vuoi ti spiego la procedura senza cd live.

Di predefinito praticamente tutte le distribuzioni hanno un'opzione per cui se il filesystem marcato come sporco, viene montato in sola lettura per sicurezza. Il problema che impossibile far salire senza errori un filesystem montato in sola lettura, e non hanno ancora inventato un sistema abbastanza efficace per permettere una riparazione in modo agevole, cos molti si ritrovano nella tua situazione.

Comunque, nel dubbio ti consiglio di fare anche un controllo al disco, giusto per evitare brutte sorprese.

Andy86
17-04-12, 22: 03
Probabilmente si spento male

Ultimamente uno spegnimento su tre si ferma al momento di buttare gi plymouth (a proposito, che roba ?), e devo premere il pulsante sul case per farlo continuare, per ora che mi ci fai pensare ieri per un attimo di distrazione ho premuto il pulsante reset... :bgg2
Sarebbe comunque la prima volta che uno spegnimento forzato mi blocca linux... fino ad ora pensavo fosse una features di windows. :lol:

Anzi, fino ad ora il controllo automatico all'avvio ha sempre funzionato bene. Non so se basato su fsck, ma un po' di tempo fa quest'ultimo mi ha recuperato un buco lasciato da ext2fsd al posto del profilo di firefox in sda3. :sisi

Infatti prima di provare con la live (che oggi non avevo neanche tempo) mi sono proprio chiesto se ne valeva la pena. Fsck lavora meglio da live? :m:

ps: presumo che anche il controllo di gparted sia basato su fsck. :ohoh

pierino_89
17-04-12, 23: 19
Ultimamente uno spegnimento su tre si ferma al momento di buttare gi plymouth (a proposito, che roba ?), e devo premere il pulsante sul case per farlo continuare, per ora che mi ci fai pensare ieri per un attimo di distrazione ho premuto il pulsante reset... :bgg2
Sarebbe comunque la prima volta che uno spegnimento forzato mi blocca linux... fino ad ora pensavo fosse una features di windows. :lol:
Diciamo che il 99% delle volte non succede niente, ma se una giornata no puoi stare certo che journal o non journal qualcosa si incastra :ghgh
Plymouth una cosa abbastanza futile, sostanzialmente un programma per avere il boot grafico invece che una sequela di messaggi di terminale finch non parte X.
Non so se si possa togliere su ubuntu, comunque ti rivelo un trucco: non spegnere brutalmente, usa le sysrq.
alt+stamp+k in genere fa miracoli, e come soluzione estrema hai alt+stamp + s u o.
Il primo il SAK (Secure attention key - Wikipedia, the free encyclopedia (http://en.wikipedia.org/wiki/Secure_attention_key)), il secondo fa il sync dei dischi (s), li smonta (u) e poi spegne tutto come se avessi premuto il bottone (o).



Anzi, fino ad ora il controllo automatico all'avvio ha sempre funzionato bene. Non so se basato su fsck, ma un po' di tempo fa quest'ultimo mi ha recuperato un buco lasciato da ext2fsd al posto del profilo di firefox in sda3. :sisi
fsck solo un programma che si occupa di lanciare il tool specifico di ogni filesystem, e2fsck per ext2/3/4, xfs_check per xfs, etc etc...
Comunque sia tutti i controlli sono fatti da fsck o direttamente col tool specifico, non ci sono mille alternative come su windows :eye



Infatti prima di provare con la live (che oggi non avevo neanche tempo) mi sono proprio chiesto se ne valeva la pena. Fsck lavora meglio da live? :m:
Fsck sempre uguale, la differenza che piuttosto scomodo lanciare fsck da un sistema che pu salire in sola lettura... Inoltre, nel caso il disco sia danneggiato, sempre buona regola farci il minor numero di accessi possibile.


ps: presumo che anche il controllo di gparted sia basato su fsck. :ohohSe guardi nei dettagli, ti che lancia fsck -y /dev/partizione :oo2

Andy86
17-04-12, 23: 33
:bai

Beh, comunque poco fa ho riprovato ad entrare, ed risalito in lettura/scrittura senza fare storie. :gogo :boh

Per la storia di plymouth non so se non riesce a buttarlo gi o cosa, ma a volte durante lo shutdown va via il boot grafico e appaiono messaggi relativi a plymouth. Se premo il power, riparte lo shutdown grafico. :sisi