PDA

Visualizza versione completa : Ubuntu 11.04 icone e barra scomparse dal desktop



Brujo
12-04-12, 20: 59
Buona sera, ho ubuntu 11.04 e mentre era acceso il pc è andata via la corrente, quando ho riacceso il pc mi compare la schermata di login ma poi rimane lo sfondo originale di ubuntu senza barre e senza icone, quindi è come se fosse bloccato. L'unica cosa si muove è il puntatore del mouse. Dal boot posso scegliere se andare su windows o ubuntu, ma c'è anche un'altra scelta:
ubuntu con linux 2.6.38-14-generic (modalità ripristino)
usando questa funzione posso risolvere?
Grazie

pierino_89
12-04-12, 21: 40
Probabilmente si sono incastrati i settaggi di gnome (o unity, quel che è). Prova a eliminarli e poi a rifare il login.

Brujo
12-04-12, 21: 41
Probabilmente si sono incastrati i settaggi di gnome (o unity, quel che è). Prova a eliminarli e poi a rifare il login.
In parole povere ? :ehmm

pierino_89
12-04-12, 22: 02
Beh, dovresti trovare nella home una cartella nascosta ".gnome", ".gnome2" o qualcosa del genere. Prova a rinominarle una per una e a rifare il login finché non torni alla configurazione predefinita.

Brujo
12-04-12, 22: 11
Beh, dovresti trovare nella home una cartella nascosta ".gnome", ".gnome2" o qualcosa del genere. Prova a rinominarle una per una e a rifare il login finché non torni alla configurazione predefinita.

Non riesco ad entrare nella home, nel desktop non c'è nulla, solamente lo sfondo e qualsiasi tasto tocchi non succede nulla. Ho provato a premere una combinazione di tasti alt + F1; alt +F2 ecc...

pierino_89
12-04-12, 22: 15
Beh, nessuno ha detto di entrarci dal desktop :tong2
Premi alt+ctrl+F2, fai il login da testuale e usi i buoni vecchi "ls" e "mv". E anche "service gdm restart", per vedere se i cambiamenti sono serviti a qualcosa.

Brujo
13-04-12, 08: 21
Beh, nessuno ha detto di entrarci dal desktop :tong2
Premi alt+ctrl+F2, fai il login da testuale e usi i buoni vecchi "ls" e "mv". E anche "service gdm restart", per vedere se i cambiamenti sono serviti a qualcosa.
Fammi capire, sono un pò di testa dura :tong2, avvio ubuntu, faccio il login e quando mi si presenta lo schermo del desktop vuoto gli do il comando

alt+ctrl+F2
ed "ls" e "mv" li devo dare da terminale senza sudo ecc...?

Andy86
13-04-12, 13: 32
:bai

Il sudo non serve, in quanto lavori sulla tua home, quindi senza bisogno di permessi. :sisi

Quanto entri in un tty (c'è ne sono 6, da f1 a f6), per prima cosa devi inserire username e poi password (che non darà permessi di root, è solo per l'accesso), una volta che avrai la classica riga da terminale, usa:


Only registered members can view code. (che è un dir migliorato) per cercare le cartelle ".gnome*", una volta che le hai individuate usa mv per spostarle con:


Only registered members can view code.

presupponendo che la cartella sia .gnome, altrimenti correggi di conseguenza entrambe le voci, mettendo sempre un _old o _bk davanti alla destinazione. :sisi

Brujo
13-04-12, 19: 47
Parto dall'inizio, alt+ctrl+F2 scrivo

ls -a
poi

mv .gnome .gnome_old
Mi restituisce il seguente errore

Impossibile eseguire stat di ".gnome": file directory non esistente
Allora rifaccio il tutto mettendo .gnome2 .gnome2_old
Il cursore lampeggia per un attimo e poi

nome_utente@nome_utente:~$
mi chiedo forse ha già finito a fare il suo lavoro, quindi provo con "restart" niente; "sudo startx" niente ;"startx" niente ;"--quiet" niente.
Poi non so come m ricompare

ubuntu 11.04 nome_utente tty2
nome_utente login:
password
Preso dalla disperazione premo: ctrl+alt+canc, si riavvia, ma non mi ha sistemato nulla
Provo ad andare di nuovo su: ubuntu con linux 2.6.38-14-generic (modalità ripristino)
e scelgo: dpkg ripara i pacchetti danneggiati
il pc lavora per alcuni minuti sicuro che avevo fatto la scelta giusta, ma neanche questa volta niente. Ma che gli ha preso ad ubuntu??:cry3

K.a.o.s.
13-04-12, 22: 26
Prova anche lo stesso procedimento per .unity se c'è. Controlla che non esistano anche altre cartelle di Gnome.
Mal che vada crea un nuovo utente da tty e dovrebbe funzionare.

pierino_89
14-04-12, 01: 16
Parto dall'inizio, alt+ctrl+F2 scrivo
ls -a
poi
mv .gnome .gnome_old
Mi restituisce il seguente errore
Impossibile eseguire stat di ".gnome": file directory non esistente
Eh, ls -a serviva appunto a te per vedere che la cartella ci fosse prima di spostarla :bgg2


mi chiedo forse ha già finito a fare il suo lavoro, quindi provo con "restart" niente; "sudo startx" niente ;"startx" niente ;"--quiet" niente.
"restart" va dato con sudo, "sudo startx" non avvia una mazza perché non hai nessuna sessione configurata (dato che usi il display manager) e inoltre andrebbe dato da utente, e --quiet non so da dove l'hai pescato ma non esiste :tong2
Comunque te l'avevo scritto sopra il comando da dare: service gdm restart, che riavvia il display manager, ovvero quel coso che ti chiede utente e password graficamente e poi ti avvia gnome.


Poi non so come m ricompare
Suppongo tu abbia dato "exit" :eye



Provo ad andare di nuovo su: ubuntu con linux 2.6.38-14-generic (modalità ripristino)
e scelgo: dpkg ripara i pacchetti danneggiati
il pc lavora per alcuni minuti sicuro che avevo fatto la scelta giusta, ma neanche questa volta niente. Ma che gli ha preso ad ubuntu??:cry3
È un problema di configurazione, non di pacchetti. Onestamente non so cosa abbiano messo quell'opzione a fare, dato che per danneggiare un pacchetto (e soprattutto, danneggiare quello giusto perché non salga più il sistema) bisogna veramente impegnarsi, comunque dubito ti potrà mai servire.

Creare un nuovo utente ti risolverebbe al volo il problema, però perderesti tutti i settaggi delle applicazioni (preferiti, password e cronologia di firefox, posta di thunderbird, account su pidgin, etc. etc.) oltre ad ovviamente tutti i documenti che hai nella home. È vero che puoi copiarli mano a mano dopo, però diventa lungo, e rischi di copiare anche quelli che ti hanno creato il problema.

Brujo
15-04-12, 12: 06
Scusate ma dovete avere pazienza
rifacendo il tutto arrivo a:

nome_utente@nome_utente: $
gli do il comando "ls -a" e questo è ciò che mi compare. Non so se è importante ma le scritte sono di due colori, bianco e azzurro, il bianco lo faccio nero per farle leggere :oo2


.
..
.adobe
.bash_history
.bash_logout
.bashrc
.cache
.compiz
.config
.dbus
DCP-115C.sh
.dmrc
Documenti
.dreamchess
.esd_outh
examples.desktop
.fontconfig
.gconf
.gconfd
.gksu.lock
.gnome2
.gnome2_old
.gnome2_private
.gstreamer-0.10
.gtk-bookmarks
.gvfs
.ICE authority
.icons
Immagini
.kde
.libreoffice
.local
.macromedia
.mission-control
Modelli
.mozzilla
Musica
.nautilus
.pki
.profile
Pubblici
.pulse
pulse-cookie
.sane
Scaricati
Scrivania
.Skype
.sudo_as_admin_successful
.themes
.thumbnails
.tsclient
Video
.xauthority
.xauthority-c
.xauthority-l
.xession_errors
.xession_errors.old

Ho provato di nuovo a dargli

mv .gnome2 .gnome2_old

sudo reboot
Ma non ho risolto nulla, l'unica cosa è che mi compare la finestra di skype per l'accesso, l'ora e l'icona in alto di skype, ma la barra è frammentata e poi si blocca tutto
Con unity non ho provato perchè non c'è nella lista. Ora che faccio? Ma è possibile che mi stia dando più problemi ubuntu di windows?:ohoh:boh

K.a.o.s.
15-04-12, 12: 53
Prova a fare lo stesso lavoro con gconf, gconfd e dbus.

Ma è possibile che mi stia dando più problemi ubuntu di windows?:ohoh:bohYep

pierino_89
15-04-12, 18: 05
Le scritte bianche sono file, le altre sono cartelle. Altri colori possono indicare altri tipi di (link simbolici, ad esempio).
Per il resto quoto Kaos, ricordati solo una cosa: ad ogni login grafico, le cartelle vengono ricreate. E se continui a spostarle con lo stesso nome, sovrascriverai il backup che hai fatto prima. Nessun comando ti chiederà conferma riguardo eliminazioni o sovrascritture se non ha l'opzione -i.

Brujo
16-04-12, 19: 57
Niente da fare, non funziona. Ho provato:

mv .gconf .gconf_old
poi

mv .gconfd .gconfd_old
ancora

mv .dbus .dbus_old
e per chiudere in bellezza

mv .gnome2 .gnome2_bk
Quindi adesso vi chiedo
1) creo un akltro account con la possibilità di recuperare(?) tutto
2) formatto e reinstallo il tutto
3) c'è uin'altra soluzione?

Grazie ancora per la pazienza

pierino_89
16-04-12, 23: 55
Non formattare, tanto non ci guadagni niente. Se ci copi i dati della home ti trovi tale e quale ad ora, se non lo fai tanto vale creare un altro utente e non perdere tempo.
Prova a creare un nuovo utente, così perlomeno da lì riesci a postarci qualche dato in più in maniera agibile. Tipo la lista dei file e cartelle nascosti nella home attuale.

Brujo
17-04-12, 19: 05
Non formattare, tanto non ci guadagni niente. Se ci copi i dati della home ti trovi tale e quale ad ora, se non lo fai tanto vale creare un altro utente e non perdere tempo.
Prova a creare un nuovo utente, così perlomeno da lì riesci a postarci qualche dato in più in maniera agibile. Tipo la lista dei file e cartelle nascosti nella home attuale.

Come avrete capito sono un principiante, come creo un nuovo utente come amministratore? se ho ben capito devo farlo da terminale visto che non riesco ad entrare. Ho cercato su internet ma ho trovato tutto tranne quello che interessa a me

pierino_89
17-04-12, 21: 20
È facilissimo:

Only registered members can view code.
e poi segui le istruzioni sullo schermo.
Adduser - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Adduser)
Ubuntu Manpage: adduser, addgroup - add a user or group to the system (http://manpages.ubuntu.com/manpages/oneiric/man8/adduser.8.html)

Brujo
19-04-12, 19: 52
Niente da fare, creato nuovo account, come prima impressione pessim, per avviarsi è più lento di windows, già avevo capito che non si era sistemato nulla. Poi sono dovuto uscire un attimo e quando sono rientrato lo schermo era tutto nero con solo il puntatore visibile. Ho provato a cliccare e muovere il mouse, ma niente non è successo niente e quindi ho riavviato e vi stò scrivendo. Ora che faccio?

Brujo
27-04-12, 18: 04
Preso dalla disperazione ho reinstallat5o il tutto.....:mad:

pierino_89
28-04-12, 01: 41
Eh, scusami ma sono stato occupato e non sono più riuscito a seguire la cosa... Hai già messo la 12.04?

Brujo
28-04-12, 11: 26
Eh, scusami ma sono stato occupato e non sono più riuscito a seguire la cosa... Hai già messo la 12.04?

No, sempre la 11.04. Secondo te devo passare alle versioni successive? Non ti preoccupare mi hai aiutato tantissimo, quando hai tempo io aspetto le tue perle di saggezza :bgg2 :bai

Andy86
28-04-12, 12: 12
:bai

Ma la 12.04 non è ancora in beta? Altrimenti non capisco perché muon-updater non me l'abbia segnalata. :m:

pierino_89
28-04-12, 13: 53
È uscita l'altro ieri mi sembra, ma magari sbaglio... sicuramente prima che escano gli update passerà ancora qualche giorno (per evitare il collasso dei server).

Brujo
01-05-12, 23: 00
Niente da fare reinstallando ubuntu 11.04 non ho risolto niente. Ora ho tutto le icone, le barre ma è tutto bloccato. Non riesco ad aprire nulla, pensavo che formattando e reinstallando il tutto avrei risolto. Installando la 11.10 o la nuova versione risolvo o ci sono altre soluzioni?

pierino_89
01-05-12, 23: 04
Ma hai ripristinato la home che avevi prima?

Andy86
01-05-12, 23: 14
:bai

Per caso hai ripristinato la home del vecchio utente? :m:
Se è così ti sei portato dietro anche il problema.

EDIT: anticipato. non ho visto la notifica. :ghgh

Brujo
02-05-12, 08: 35
Sinceramente non lo so, penso di non essere solamente alle prime armi con linux, ma addirittura senza armi :ehmm. Io sono andato con il cd live su gparted ho selezionato la partizione vecchia, dato ext 4 e punto di mount "/" e poi formatta ed ho reinstallato.

Andy86
02-05-12, 13: 41
:bai

Tra la re-installazione e il ripresentarsi del problema è intercorso qualcosa? (settaggi - installazioni - utenti - ecc..)?

Brujo
02-05-12, 14: 01
:bai

Tra la re-installazione e il ripresentarsi del problema è intercorso qualcosa? (settaggi - installazioni - utenti - ecc..)?

L'unica cosa che ho cercato di seguire la guida che metto di seguito perchè c'era la connessione ma non navigava e non scaricava gli aggiornamenti. Probabilmente anche sbagliando perchè mi sono accorto quando ho scaricato di aver questo file:

r8168-8.029.00
invece di

r8168-8.028.00

http://www.collectiontricks.it/forum/hardware-reti/Ct4162-ubuntu-11-04-connessione-lenta.html#post114982

Altre cose non mi sembra di aver fatto, tranne poi qualche aggiornamento

pierino_89
02-05-12, 20: 28
E non ti sei copiato i documenti vecchi e cose simili?

Brujo
02-05-12, 21: 46
E non ti sei copiato i documenti vecchi e cose simili?

No, niente

pierino_89
02-05-12, 21: 54
Allora è proprio strano... Non è che magari il disco se ne sta andando?

Brujo
03-05-12, 08: 47
Allora è proprio strano... Non è che magari il disco se ne sta andando?

Se parli dell'HD spero di no non ha neanche due mesi di vita. A questo punto provo ad installare la 11.10 64 bit, che ne dici?

pierino_89
03-05-12, 21: 20
A sto punto direttamente la 12.04, che è LTS.

Brujo
06-05-12, 15: 34
Non so se devo aprire un altro post, visto che il calvario continua. Mi sono scaricato ubuntu 12.04 64 bit, masterizzato ed installato. Al momento dell'installazione mi chiede il device boot loader dove metterlo, gli indico di metterlo nello stesso hard disk dove verrà installato ubuntu e dove gia c'è windows 7. L'installazione continua fino ad arrivare alla fine dove mi chiede di riavviare, da qui la sorpresa, al riavvio mi compare solamente questa scritta:

Error: invalid arch independent ELF magic.
Lib rescue>

Ed ora non ditemi che mi sono perso tutto :furious :triste

Ho provato ad reinstallare ubuntu 12.04. Premme che andando nel bios per quanto riguarda il boot menu ho queste due soluzioni:

Sata :HL-DT-ST DVDRAM nome masterizzatore
UEFI Sata: HL-DT-ST DVDRAM nome masterizzatore

da dire che non so la differenza, prima avevo scelto uefi e dato il "device per l'installazione del boot loader" nel disco dove era presente sia ubuntu che windows, come detto sopra con pessimi risultati.
La seconde volta ho scelto il sata normale e il "device per l'installazione del boot loader" in un secondo hard disk come consigliato da ubuntu. Cioè dev/sdb
Al riavvio mi compare il grub e cioè:

GNU GRUB version 1.99-21ubuntu3
Ma qualsiasi sistema operativo scelgo ( windows o ubuntu) mi da lo stesso errore:

error: no such partition.
press any key to continue

Da dire che nel dev/sdb/ sono presenti windows 7 vecchio non funzionante e ubuntu 11.10 ( non so se funziona), ma avevo cambiato disco per dei problemi con l'intenzione di usare il sdb come dati.
Aiutatemi sono senza pc ed ho preso in prestito un pc di un mio amico. Grazie

pierino_89
06-05-12, 15: 47
No, è solo il bootloader che è rotto. Direi che la cura delle versioni a 64 bit non si smentisce mai. Che ne dici di provare con la 32bit?

Brujo
06-05-12, 16: 41
No, è solo il bootloader che è rotto. Direi che la cura delle versioni a 64 bit non si smentisce mai. Che ne dici di provare con la 32bit?

Io ho 8GB di ram, con la 32bit non me li vede.......

Andy86
06-05-12, 16: 43
E che te ne fai di 8gb? :m::ghgh

pierino_89
06-05-12, 16: 56
Certo che te li vede, a differenza di windows con 32 bit vedi fino a 32GB di ram.
Se proprio ti va male devi installare il kernel -bigmem dai repository, ma dovrebbe essere di default.
[edit]adesso la chiamano pae al posto di bigmem, ma è la stessa cosa.
https://help.ubuntu.com/community/EnablingPAE

Brujo
06-05-12, 23: 30
E che te ne fai di 8gb? :m::ghgh

Più ram si ha più va veloce, almeno per windows non sapendo che con ubuntu anche con il 32 bit li vedeva......

Andy86
06-05-12, 23: 36
Si, ma fino ad un certo punto. E poi dipende da cosa. Ubuntu è una scheggia anche con molto meno. E poi per usare tanta ram contemporaneamente ci vuole anche un processore potente. Io penso che dopo 3/4gb lo swap l'hai belle che eliminato anche su windows.

pierino_89
07-05-12, 00: 45
E poi per usare tanta ram contemporaneamente ci vuole anche un processore potente.
:shock cosa intendi?



Io penso che dopo 3/4gb lo swap l'hai belle che eliminato anche su windows.
Tanto per incominciare, con abbastanza ram puoi iniziare a fare cose tipo montare /tmp in ram, usare profile sync daemon (tiene il profilo e la cache dei browser in ram e sincronizza di tanto in tanto col disco). Inoltre, dipende cosa fai. Di ram non ce n'è mai abbastanza, fidati :eye

Andy86
07-05-12, 13: 47
:shock cosa intendi?

Intendo che la ram si riempe facendo girare tanti programmi contemporaneamente, ma anche il processore a i suoi limiti.
Con 8gb di ram potresti far girare 2-3 giochi di ultima generazione, ma il processore non ce la farebbe mai, e scatterebbero lo stesso. :sisi

È come la storia delle schede video, che ti buttano su quantità abnormi di vram, ma poi la gpu ha le caratteristiche per riempirne neanche un ottavo. :sisi


puoi iniziare a fare cose

Non sono un guru di linux, queste cose mi erano sfuggite. Comunque su kubuntu mai avuto problemi di lentezza con la conf. predefinita.

K.a.o.s.
07-05-12, 14: 07
Intendo che la ram si riempe facendo girare tanti programmi contemporaneamente, ma anche il processore a i suoi limiti.
Con 8gb di ram potresti far girare 2-3 giochi di ultima generazione, ma il processore non ce la farebbe mai, e scatterebbero lo stesso. :sisi

È come la storia delle schede video, che ti buttano su quantità abnormi di vram, ma poi la gpu ha le caratteristiche per riempirne neanche un ottavo. :sisi
Io ho 8gb di ram e un core2. :hap

Ti assicuro che usando Photoshop per certe fotografie in raw e con determinati plugin arrivo facilmente a swappare. In uno dei casi peggiori ho toccato addirittura i 16gb di ram occupata.
Ci sono molti professionisti del settore che tranquillamente usano 32gb di ram con praticamente solo Photoshop :eye.
Anche Aperture 3 arriva facilmente ai 2-3 gb di ram occupata.

Il processore, pur non essendo recentissimo, regge bene il carico. Ovviamente questi software usano anche la GPU per molte operazioni.

Andy86
07-05-12, 14: 26
:bai

Non conosco photoshop, ma vedendo un programma che usa cosi tanta ram istintivamente parlerei, non dico di bug, ma di poca cura nello sviluppo. :ohoh

Gimp su kubuntu è una scheggia, anche utilizzando algoritmi lenti con immagini in troppa risoluzione. :m:

K.a.o.s.
07-05-12, 17: 42
Gimp su kubuntu è una scheggia, anche utilizzando algoritmi lenti con immagini in troppa risoluzione. :m:
Gimp è molto più lento di Photoshop per operazioni più banali.
Ovviamente per la pesantezza si parla di immagini in tiff da 100mb a livello, ad esempio. Non di jpeg :eye.
Comunque fine OT :hap

Andy86
07-05-12, 19: 11
immagini in tiff da 100mb a livello

Pensavo che il tiff fosse la compressione del pdf.
Comunque mi sembra esagerato 100mb per immagini... non è che si va oltre il limite dell'occhio umano? :boh

EDIT: Ah, già, siamo off-topic... scusatemi. :ehmm

Brujo
08-05-12, 08: 09
Ritornando in-topic :bgg2 ho provato ad installare ubuntu 12.04 32 bit, ma la musica non cambia. Sempre il solito errore

error: no such partition.
press any key to continue

Al momento dell'installazione dove viene chiesto dove installare ubuntu mi viene chiesto anche:

device per l'installazione del boot loader
non ho capito dove deve essese installato.
Mi spiego in default ubuntu mi da dev/sdb, praticamente il secondo hard disk. Nel primo ho:
dev/sda nome dell'hard disk
dev/sda1 windows 7
dev/sda2 dati
dev/sda3 ext4
dev/sda4 swap
magari sbaglio ad indicare proprio l'installazione del boot, almeno spero non so più che cosa devo fare :cry3

K.a.o.s.
08-05-12, 09: 32
Il bootloader va nel mbr del primo disco: /dev/sda quindi
Ma non capisco che ci sta a fare il secondo disco

Brujo
08-05-12, 10: 35
Il bootloader va nel mbr del primo disco: /dev/sda quindi
Ma non capisco che ci sta a fare il secondo disco

Il secondo disco qualche mese fa era il primo e solo disco, poi si sono rovinati alcune parti ed ora lo uso come dati. Quindi installando ubuntu e dandogli il bootloader dovrei risolvere il problema? :m:

K.a.o.s.
08-05-12, 11: 02
Se tenta di installare il bootloader sul secondo direi di sì

Brujo
08-05-12, 20: 43
Gioisco a metà, dopo aver installato ubuntu 12.04 a 32 bit riesco ad entrare in windows, ma ho problemi con ubuntu. Dopo il login mi compare il desktop, con qualche sfarfallio, ma poi non riesco a fare più niente. Clicco sull'icone e non succede nulla e ogni tanto il puntatore si blocca. Che stà succedendo?

pierino_89
08-05-12, 20: 58
Se hai una scheda nvidia, scommetto che mancano i driver proprietari e ostinatamente ti propongono i nouveau che non funzionano.

Brujo
09-05-12, 22: 46
Se hai una scheda nvidia, scommetto che mancano i driver proprietari e ostinatamente ti propongono i nouveau che non funzionano.
Ho rimosso i driver nouveau, ma non è mogliorato.

sudo apt-get --purge remove xserver-xorg--video-nouveau

Come riesco ad installare i driver della mia scheda video se non riesco ad entrare neanche nel terminale?

Andy86
09-05-12, 22: 53
Devi operare da tty, ovvero dal terminale indipendente dall'interfaccia grafica.

ctrl + alt + F1-F6 per passare al tty, F7 per ritornare all'interfaccia grafica.

I pacchetti sono nvidia-current e nvidia-settings.

Brujo
10-05-12, 23: 53
Non sono neanche i driver, in tty ho dato:

sudo apt-get install nvidia-current

risposta


nvidia-current è già alla versione più recente

ho provato anche


sudo apt-get install nvidia-settings

risposta


nvidia-settings è già alla versione più recente
E' stato impostato nvidia-settings per l'installazione manuale

Qualche altra idea??

pierino_89
11-05-12, 00: 38
Hardware/Video/Nvidia - Wiki di ubuntu-it (http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Video/Nvidia)