PDA

Visualizza versione completa : Il pc si avvia da solo



Armandillo
07-03-12, 00: 09
Come da titolo da un paio di giorni il pc che uso con Ubuntu 10.10 improvvisamente si accende senza che nessuno lo tocchi :shock

Do subito delle info:

- il pc e' collegato sempre alla rete elettrica ma non e' mai collegato alla rete Internet
- uso poco il pc, solo per gli aggiornamenti
- l'ultimo accesso (3 giorni fa) ed ho scaricato ed installato aggiornamenti, niente altro (non chiedetemi quali, erano parecchi)
- prima degli aggiornamenti di cui sopra ha sempre funzionato correttamente
- il risparmio energetico era gia' disabilitato e i settaggi del bios non li ho mai dovuti toccare
- il pulsante di accensione/spegnimento funziona bene
- quando si riaccende tutto sembra nella norma
- oltre questo inconveniente non ne ho riscontrati altri ne' software, ne' hardware

Dopo l'ultimo accesso, tornando in camera dopo circa 3 ore, l'ho trovato acceso...e l'ho spento.
Sono uscito e la sera era di nuovo acceso....l'ho spento.
Di notte mi sveglio e lo ritrovo acceso....spento.
Al ritorno dal lavoro stessa musica !

Cercando in rete ho letto che un problema del genere poteva essere dato dall'esaurimento della batteria interna....cambiata ma la musica resta quella.
Ho cercato altre discussioni e ne ho trovata una simile alla mia ma lì si parla di "riavvio" e non di accensione, diciamo, ritardata.
Non saprei quantificare bene dopo quanto si riaccende....ad occhio direi almeno 2 ore.

Il pc e' un Acer Veriton 7700 (mi sembra, ricontrollero')

Avete qualche idea ?

Grazie :bai

pierino_89
07-03-12, 00: 36
Sei sicuro che sia spento e non in sospensione?
Comunque non so cosa scateni questo comportamento, ma probabilmente fai prima a inibirlo da bios.

Armandillo
07-03-12, 18: 33
:bai

Piccola rettifica: Ubuntu e' la 11.10 e il pc e' un Acer Veriton 5700GX

Ho ricontrollato in "alimentazione" ed il settaggio e' "non sospendere".

Ora sto postando proprio con quel pc e tutto sembrerebbe a posto :boh

Sono entrato nel bios e per precauzione ho settato i valori di default; ho guardato nella sezione power management ed i valori sono gli stessi di sempre.

Stasera provero' a spegnere e vedere se si riaccende e dopo quanto.

Andy86
08-03-12, 15: 47
:bai

Ma togliere l'alimentazione quando lo spegni, no? :eye

Comunque se il pc si spegne correttamente e del tutto, è improbabile che sia un problema software... se il S.O. non è in esecuzione, dfficilmente può eseguire operazioni di qualunque tipo.

Sei sicuro che ubuntu riesca a spegnere correttamente il pc? Ventole, luci... si spegne tutto quanto?

"Fantasmi" umani che girano per casa? :ghgh

Armandillo
08-03-12, 21: 49
@Andy

ti rispondo ugualmente a favore di chi ci legge ma ormai (credo e spero) il problema sembra superato.

Togliere la corrente....certo, ma capoccione come sono preferisco risolvere una cosa che poco prima non era mai avvenuta.

Il pc si spegne completamente ?

Qui mi fai "rinco" :ghgh...ovvio che prima di postare ho/avevo controllato bene tutto e Ubuntu spegneva benissimo il sistema.

Fantasmi in casa ? All'inizio ho pensato che sbadatamente avevo premuto il piccolo pulsante d'accensione, tra l'altro sensibile, ma di notte non avrei potuto farlo e quindi la ragione doveva essere diversa.

Ora veniamo a noi, perche' ho risolto ?

N-o-n l-o s-o !!! :boh


L'unica spiegazione che mi do e' quella inerente alla batteria interna.
Forse diro' una bestemmia ma averla cambiata senza ri-salvare il bios ha comportato un qualcosa :boh
Resta il fatto che da ieri alle 19:00 il pc non si e' piu' riacceso ed io non ho fatto altro che salvare il default del bios.

Sicuramente potreste dire che c'era un valore del power management che poi e' cambiato col default....beh no, quello di default e' lo stesso che c'era prima poiche' l'unica cosa che avevo variato era l'ordine d'avvio (harddisk, cdrom, usb).

Vi ringrazio e spero di non dover aggiornare in modo negativo :sisi

:bai

iaia
10-03-12, 12: 12
Hai letto la mia "Portatile indemoniato"? :ghgh

Kirk78
13-03-12, 22: 15
E' possibile che, il perché non si sa (forse stava aspettando di vedere i fantasmi di The River? :ghgh) qualcosa abbia cambiato il cosiddetto Wake on Lan, o Wake on Ring o similari nel Bios, cosa che probabilmente hai resettato reinserendo i valori di default.

Non so se il PC è sotto gruppo di continuità con controllo USB / Lan (ma ci sono alcuni software da installare) che riattivano la macchina in determinati momenti, schedulati o in caso di alimentazione mancante o bassa e che torna. Ma non credo sia il tuo caso.

La batteria del bios non credo, visto che di solito se è scarica ti perdi la data di sistema del bios se togli per parecchio tempo l'alimentazione ma non ci hai detto che ti è successo, quindi lo escluderei.

Ti avrei consigliato di lasciare un CD Live dentro al PC così vedevi se si attivava il sistema operativo su HDD o quello su CD. Anzi, prima ancora boostrapparlo con la LiveCD prima di andare via per parecchio tempo (o di notte) e chiudere il sistema da lì. Così si eliminava un "malfunzionamento" del sistema su HDD.

Ora pare che sia tutto a posto, ma magari attendiamo un paio di giorni per mettere la parola risolto... magari si riaccende per vedere un'altra puntata di The River?

A parte gli scherzi posta eventuali aggiornamenti. Per sapere quali aggiornamenti hai fatto dovrebbe esserci comunque anche un log (che sarà su /var/log)... visto che dici che è l'unica cosa che hai fatto di diverso. Almeno per sapere se é stato insattalo qualcosa di "diverso".

:bai

Clairvoyant
13-03-12, 22: 38
Non essendo collegato alla rete dati, dubito che sia la WOL, e per la WOR se ne sarebbe accorto visto che era in casa, o almeno credo.:tong2

A questo punto o era qualche settaggio del BIOS oppure qualche picco di corrente.
Anni fa ho avuto lo stesso problema e scoprii che mentre stavano facendo lavori sulla rete elettrica ENEL, di tanto in tanto andava via la corrente.
Quando tornava e se il pc spento era collegato alla presa di alimentazione, si accendeva da sè.
Poi non so se qul pc avesse anche qualche altro problema, fatto sta che terminati i lavori sulla rete elettrica il problema non mi si ripresentò più.

Con gli ultimi 2 computer (2007=>...) però non mi è mai successo.

:bai

Armandillo
14-03-12, 17: 27
....risolto ? magari !!! :triste

Ieri sera, dopo svariati giorni dal mio ultimo post, il pc si e' riacceso :sisi e non solo, stavolta dopo averlo spento ho atteso qualche minuto e si e' acceso di nuovo e non ho fatto a tempo a togliere la spina che e' ripartito !!!!!!

Incredibile !
Dopo ua settimana di tranquillita' i fantasmi son tornati :hap

Per info, come al solito, vi dico che:

- dietro al pc sono connessi solamente il cavo corrente, quello del monitor e l'ethernet, ma quest'ultima non e' connessa al telefono.
- non vi sono stati picchi di tensione; in quella presa sono attaccati un tv e l'altro computer
- non e' andata via la corrente
- dal mio ultimo post non ho usato quel pc

L'unica differenza con le volte precedenti e' stata una serie di riaccensioni ravvicinate mentre prima avvenivano dopo ore :sisi

Le vostre osservazioni sono corrette ma come dissi non possono essere la causa del problema.

Fino ad ora quando il pc si riaccendeva ho sempre spento tenendo premuto il pulsante d'avvio....adesso, come prova ulteriore, voglio invece lasciar avviare il pc senza connetterlo per vedere se per caso viene fuori un qualche messaggio :sisi

Nel frattempo ho contattato un amico tecnico che ha escluso la faccenda della batteria interna ed anche lui, come voi, ha proposto un problema del bios che pero', come vi dissi, e' da escludere poiche' ho caricato i valori di default.

Quindi....to be continued :bai


EDIT:

appena terminato questo post ho fatto la prova e subito collegando il cavo elettrico il pc s'e' avviato ma all'apparenza tutto funzionava correttamente :boh

Vi posto i valori del power management attuali:

POWER MANAGEMENT (valori di default)


Sleep mode = S3(str)
Run vgabios if S3 resume = auto
Restart on Ac/Power fail = Former-sts
Cpu THRM-Throttling = 50%
Wake-up by pci card = enabled
Usb Kb/Mouse wake-up even = disabled
Ps2 wake-up from S3/S4/S5 = disabled
Resume by alarm = disabled

Primary ide 0 = disabled
Primary ide 1 = disabled
Secondary ide 0 = disabled
Secondary ide 1 = disabled
Fdd, Com, Lpt port = disabled
Pci pirq[A-D] = disabled

Ora ho arrestato Ubuntu e voglio vedere quanto ci mette a riavviarsi

:bai

Andy86
14-03-12, 18: 07
e' da escludere poiche' ho caricato i valori di default.

Sempre che non sia guasto, magari qualche guasto strano che fa mal funzionare le funzioni di wake-up. :ghgh


Restart on Ac/Power fail = Former-sts
Wake-up by pci card = enabled

Per scrupolo disabiliterei queste due opzioni.

La seconda fa si che il pc si riaccenda automaticamente al ritorno della corrente se era acceso quando è saltata. :sisi

Potresti provare a disabilitarla, si sa mai che per qualche incompatibilità al momento del power-down di ubuntu, il bios pensasse che sia andata via la corrente. :ghgh

Armandillo
14-03-12, 18: 10
Grazie Andy, lo faro' appena ci sara' un altro "riavvio".....ancora aspetto :sisi

:bai

Kirk78
16-03-12, 20: 40
Concordo con Andy86, c'è un wake on pci (magari una scheda pci che si vuole attivare ed accende il PC per un pci WOL software?) e un restart nel caso di problemi di corrente (penso anche un abbassamento di tensione). Un UPS forse risolverebbe il problema di alimentazione, ma il wake on pci dipende dalle schede pci che hai montato, scheda di rete compresa.

Vedo anche che hai lo Sleep To Ram (STR), che se non erro dice di mettere il PC in Suspend Mode e non lo chiude ma si mette in sospensione. Che altre opzioni hai nello Sleep mode?
:bai

Armandillo
17-03-12, 00: 24
:bai vi dico subito che dal mio precedente post il pc non si e' ancora avviato :boh



Concordo con Andy86, c'è un wake on pci (magari una scheda pci che si vuole attivare ed accende il PC per un pci WOL software?) e un restart nel caso di problemi di corrente (penso anche un abbassamento di tensione). Un UPS forse risolverebbe il problema di alimentazione, ma il wake on pci dipende dalle schede pci che hai montato, scheda di rete compresa.

Cerco di rispondere con ulteriore chiarezza:

- punto primo; quel settaggio del bios e' così da sempre e non mi ha mai dato quel problema.
- punto secondo; il pc e' così costituito fin dall'inizio, non ho aggiunto, tolto o cambiato nulla e non mi ha mai dato quel problema
- punto terzo; se qualcosa del punto primo o secondo ha provocato il problema, perche' una volta in Ubuntu tutto e' regolare e non si presentano anomalie (che dovrebbero esserci) ?



Vedo anche che hai lo Sleep To Ram (STR), che se non erro dice di mettere il PC in Suspend Mode e non lo chiude ma si mette in sospensione. Che altre opzioni hai nello Sleep mode?
:bai2

Purtroppo ora non posso andarlo a vedere, credo ve ne siano altre 3 ma di sicuro non c'e' quella per disabilitarlo.

Vi terro' aggiornati.

Kirk78
17-03-12, 00: 56
- punto primo; quel settaggio del bios e' così da sempre e non mi ha mai dato quel problema.
- punto secondo; il pc e' così costituito fin dall'inizio, non ho aggiunto, tolto o cambiato nulla e non mi ha mai dato quel problema
- punto terzo; se qualcosa del punto primo o secondo ha provocato il problema, perche' una volta in Ubuntu tutto e' regolare e non si presentano anomalie (che dovrebbero esserci) ?
Forse perché Windows ha attivato una modalità di wake ad una scheda pci (i soliti misteri microsoft) magari dopo un aggiornamento, oppure è successo come la scorsa volta che per parecchio tempo non ti è ripartito senza dover far nulla, ma poi ha ricominciato (se non erro). Oppure non sempre la tensione si abbassa e quindi non è successo, ancora (spero invece che ti sia risolto il tutto, e il perché ci interessa fino ad un certo punto).
L'alimentatore incomincia a non dare perfettamente tensione (monta magari un software di controllo delle tensioni).
Il fantasma formaggino si è preso gioco di te, e di noi.
:boh

Per quasi 3 mesi, ho avuto dei cali inspiegabili di tensione, che fortunatamente il gruppo ha subito recuperato, ma sentivo che si attivava. Probabilmente il mio caso era un problema dell'illuminazione pubblica esterna, infatti dopo alcuni lavori non suona più.

Tutto puote esser, stiamo cercando anche noi di capire se hai veramente i fantasmi oppure no :ghgh

Aggiornaci, e se tra una settimana non si riavvia più stappiamo lo spumante rigorosamente italiano, anche perché era un certo compleanno qualche giorno fa, :glu e mettiamo un bel risolto-senza-soluzione alla discussione.

:bai

Eres
17-03-12, 09: 09
Oppure è posseduto! :ghgh

Armandillo
17-03-12, 13: 39
Aggiornamento:
sono passati 3 giorni dall'ultimo avvio fantasma e tutto tace :bgg2
Il settaggio attuale del bios e' quello che ho postato ed aspetto a modificare quelle voci che mi avete consigliato :sisi



Forse perché Windows ha attivato una modalità di wake ad una scheda pci (i soliti misteri microsoft) magari dopo un aggiornamento, oppure è successo come la scorsa volta che per parecchio tempo non ti è ripartito senza dover far nulla, ma poi ha ricominciato (se non erro).

Non so se ti riferisci al fatto che il monitor che uso e' collegato tramite cavo vga al pc Ubuntu (quello col problema) e tramite cavo dvi a Seven :boh
Comunque queste connessioni le ho da parecchio tempo senza che abbiano dato problemi.



Oppure non sempre la tensione si abbassa e quindi non è successo, ancora (spero invece che ti sia risolto il tutto, e il perché ci interessa fino ad un certo punto).

Mah....lavoro con Seven usando la stessa presa di corrente e mai mi sono accorto di cali e lo stesso vale per la tv.



Tutto puote esser, stiamo cercando anche noi di capire se hai veramente i fantasmi oppure no :ghgh

Ma si, per carita', non si tratta certo di una cosa fondamentale :hap ....ora e' subentrata la curiosita' ma visto che in rete ho trovato quasi nulla sull'argomento sarei contento di poter dare perlomeno una spiegazione razionale anche se di cose strane in ambito informatico me ne sono capitate :sisi

Nel frattempo mi sto appuntando tutte le azioni compiute per poter fare dei paragoni in modo che se il problema non dovesse ripresentarsi faro' invece modo di provocarlo :sisi così da avere la certezza della causa.



Aggiornaci, e se tra una settimana non si riavvia più stappiamo lo spumante

Grazie....mi rifaro' vivo sicuramente comunque vadano le cose :bai

Armandillo
28-03-12, 19: 07
Aggiornamento:

a 11 giorni di distanza il pc non s'e' piu' riavviato quindi solo in parte dovrei dire....risolto :boh ma siccome la causa ancora non s'e' capita puo' essere che mi rifaccia vivo :sisi

Armandillo
10-04-12, 11: 09
Aggiornamento:

ebbene si, a distanza di una dozzina di giorni, stanotte, il pc s'e' riavviato :cry3 non so piu' cosa pensare !!

Le condizioni dall'ultima volta non erano cambiate e il pc nel frattempo non l'ho mai usato.
In questo momento sto scrivendo proprio da quel pc e non ho notato nulla di strano :boh

Per ora mi sono limitato ad applicare il suggerimento di Andy mettendo:

- restart on ac/power fail = off
- wake uo by pci card = disabled

ma dubito che risolva e comunque vedro' nei prossimi giorni se ci saranno cambiamenti :sisi

Alla prossima puntata :bai

Kirk78
12-04-12, 00: 42
Facci sapere se i settaggi "sospetti" disabilitati hanno sortito effetto, ma io un gruppetto di continuità comunque non lo disdegnerei. Male non fa. Non costano neanche tanto quelli piccoli. :bai

Armandillo
12-04-12, 19: 30
Facci sapere se i settaggi "sospetti" disabilitati hanno sortito effetto, ma io un gruppetto di continuità comunque non lo disdegnerei. Male non fa. Non costano neanche tanto quelli piccoli. :bai

Per ora non vi sono state accensioni autonome.
Il pc e' sotto osservazione e se dovesse riavviarsi lo spostero' in altra stanza così avro' conferma anche delle prese.

:bai

Kirk78
19-04-12, 20: 50
Per ora non vi sono state accensioni autonome.
Il pc e' sotto osservazione e se dovesse riavviarsi lo spostero' in altra stanza così avro' conferma anche delle prese.
Quando avevo il problema di tensione, era per tutta la casa e non solo le prese del PC :cry3. La tv o altre apparecchiature non risentivano ma il gruppo invece partiva.

Ottimo che non hai nessuna accensione autonoma misteriosa, e speriamo che hai risolto alla grande!
:bai

Armandillo
19-04-12, 22: 13
Ottimo che non hai nessuna accensione autonoma misteriosa, e speriamo che hai risolto alla grande!
:bai

:shock....hai parlato troppo presto !!

Proprio 2 minuti fa il pc s'e' riavviato a distanza di 9 giorni dall'ultima volta e questo intervallo mi sembra che piu' o meno ci sia gia' stato e cio' mi fa pensare.
Comunque mentre accadeva non ho notato alterazioni della corrente tipo abbassamenti della luce e similari.

Domani passero', come detto, al cambio di stanza e quindi di presa elettrica e faro' passare dei giorni....vediamo cosa succede....prima o poi risolvero' questo rebus :m:

:bai

Kirk78
19-04-12, 22: 51
:furious ma che sfortuna! Provaci e facci sapere. Comunque neanche a me la luce si abbassava. Sicuramente il range delle tensioni del mio gruppo era forse un po' piccola, però grazie ai beep ho scoperto, tramite tester, che la tensione era più bassa. Auguriamoci che sia solo una presa birichina e auguri! A questo punto poi modificherei anche i settaggi di cui si parlava.
:bai

Armandillo
19-04-12, 23: 11
Comunque neanche a me la luce si abbassava. Sicuramente il range delle tensioni del mio gruppo era forse un po' piccola, però grazie ai beep ho scoperto, tramite tester, che la tensione era più bassa....A questo punto poi modificherei anche i settaggi di cui si parlava.
:bai

Anche quello puo' essere ma non mi spiegherei come mai accade solo ora dopo mesi che tutto filava liscio :boh

I settaggi suggeriti li avevo gia' applicati.

:bai

Armandillo
20-04-12, 19: 19
Aggiornamento:

proprio poco fa ho spostato il pc in altra stanza ed ho collegato solamente l'alimentazione.
Dopo circa 30 minuti il pc s'e' riacceso :triste

Ho tenuto premuto il tasto principale per spegnerlo ma non c'e' stato verso....ho dovuto togliere la spina.

A questo punto credo non ci siano dubbi: il problema e' solo del pc !!!

Penso di agire così nei prossimi giorni:

- tolgo la batteria
- cancello i dati di cmos col jumper
- formatto l'harddisk
- installo una versione datata di Ubuntu
- riporto il pc nella sua locazione
- ....e aspetto :sisi

Kirk78
20-04-12, 19: 30
E se fosse un "semplicissimo" malfunzionamento del tasto di alimentazione o del collegamento dello stesso al PC?
Io proverei temporaneamente solamente a staccare l'HDD e attendere se si accende, così escludiamo almeno tutto ciò che orbita intorno al disco.... questo prima di andare drasticamente a cancellare tutto.

:bai

Armandillo
20-04-12, 19: 37
Buona idea Kirk :sisi

Siccome ancora non l'ho spostato e dove si trova posso osservarlo per tutta la serata e dato che il pc e' gia' aperto mi sara' facile effettuare il tuo suggerimento....agisco subito :sisi

:bai

Armandillo
20-04-12, 22: 55
Aggiornamento:

come suggerito ho tolto l'alimentazione all'harddisk poi ho collegato il pc alla presa e dopo circa 2 minuti s'e' avviato da solo.
Ho tentato di spegnerlo tenendo premuto il tasto ma si avviava in continuazione poi, d'incanto, s'e' spento senza che lo toccassi....ci capisco sempre meno :boh

Quindi:
la presa della corrente non c'entra perche' ora e' in altra stanza
il software non c'entra perche' ho staccato l'harddisk
il bios non credo, sia perche' avevo messo i valori di default sia perche' poi ho applicato i vostri suggerimenti

Domani stacchero' i contatti del tasto d'avvio e vedremo

:bai

Kirk78
21-04-12, 19: 17
Domani stacchero' i contatti del tasto d'avvio e vedremo
A questo punto penso di si, visto che tra l'altro non riuscivi a chiuderlo lasciandolo premuto con il tasto per parecchi secondi.
Verifica se per caso il filo è strappato oppure se piegandolo fa contatto utilizzando un tester.
Non pensavo fosse il software interno all'HDD ma un falso contatto dell'HDD che dava (chissà come visto che i settaggi bios sono disabilitati) il comando di wake-on.

Auguri e facci sapere. :bai

Armandillo
23-04-12, 23: 13
Aggiornamento:

oggi ho provato a cancellare i dati di Cmos ma il risultato non e' cambiato....il pc s'e' avviato da solo poco dopo.

Ero intenzionato a scollegare il tasto d'avvio ma, diversamente da altri pc, questo e' contenuto in un piccolo box metallico da cui fuoriescono anche altri fili elettrici e per accedervi saro' costretto a smontare oltre il pannello frontale anche alcune parti metalliche e non so cosa trovero' :boh

Mi ci vorra' piu' tempo del previsto ma continuero' la ricerca :sisi....vi terro' informati

:bai

Kirk78
24-04-12, 12: 08
Hai anche un tasto reset?
2012
Potrebbe essere andato quello e quindi auto resetta magari con un alito di vento. Per eliminare totalmente un problema di corrente nella tua casa, potrei suggerirti di portare il PC (senza HDD :oo2) a casa di un parente o amico fidato e chiedergli il giorno dopo se il PC si è acceso da solo. :bai

Armandillo
24-04-12, 18: 37
Hai anche un tasto reset?

No, non c'e'.

Circa lo spostamento in altra casa, beh, ho il problema della lontananza e quello dell'assoluta incompetenza di chi vi abita.
Comunque credo di poter escludere un problema di corrente anche perche' nella stanza dove ho spostato il pc c'e' un tv e un altro pc datato e mai ho avuto noie :boh

Domani o dopodomani smontero' il tasto :sisi

:bai

Armandillo
26-04-12, 13: 45
Aggiornamento:

oggi ho deciso di approfondire riguardo il tasto e dunque:

- ho rimosso la mascherina

http://s6.imagestime.com/out.php/i700160_P26041211.341.jpg

sul lato sinistro, in giallo, il tasto per avviare e a destra, in rosso, c'e' un forellino che ho scoperto essere un "one botton recovery slot" :boh

In corrispondenza dei due

http://s2.imagestime.com/out.php/i700161_P26041211.34.jpg

in giallo il pulsante d'accensione e in rosso un bottone (one botton recovery slot).

Oltre questi, sempre sotto la mascherina, c'e' un altro bottone senza corrispondenza esterna di quelli a molla che se non spinti ritornano in posizione e dallo schema elettrico risulta essere un "anti intruder".
Non sono riuscito a rendermi conto se questo ultimo bottone rimane pressato dalla mascherina quando e' montata.

Fatto sta che dopo lo smontaggio ho collegato l'alimentazione e poco dopo il pc s'e' avviato da solo, come sempre.
Mentre era avviato ho provato a premere i due altri tasti per pochi secondi ma l'unica risposta e' stata l'accensione del led dell'harddisk, come se caricasse, ma nulla piu'.

Allora ho provato a staccare dalla scheda madre, alternandoli, sia l'intruder che il "botton recovery" e qui e' accaduto che prima il pc s'e' avviato da solo e poi da solo s'e' spento :boh riavviandosi poco dopo.

Allora ho rimesso tutto a posto ed ho staccato dalla motherboard questo...

http://s7.imagestime.com/out.php/i700168_P26041212.50.jpg

....che e' cio' che proviene dal tasto d'accensione in quel box metallico della seconda immagine.

In pratica sono 6 fili (suppongo 2 dell'avvio + 4 sconosciuti) e tutt'ora sono sconnessi ma penso che sia impossibile che così il pc possa avviarsi :sisi

Visto che per accedere al tasto dovrei smontare tutto l'avantreno :hap e poi comunque non saprei cosa fare, allora nei prossimi giorni agiro' in questo modo:

tra i vari rimasugli di vecchi pc ho dei piccoli ponticelli a 2 fili (tipo quelli delle ventoline) e provero' a collegarli sulla scheda madre in diverse posizioni e quindi al connettore in foto per cercare i fili del solo avvio escludendo gli altri....faro bene ? :m:

:bai

Kirk78
26-04-12, 13: 49
C'è scritta da qualche parte marca e modello del cabinet?
:bai

Armandillo
26-04-12, 15: 23
C'è scritta da qualche parte marca e modello del cabinet?
:bai

In rete e con fatica ho trovato la guida d'uso del pc da dove ho tratto le info di prima e leggendolo ora ho trovato questo:

http://s2.imagestime.com/out.php/i700179_pcavvioauto.jpg


che pero' giustificherebbe solo in parte il problema poiche' io lo spengo sempre via software :boh e s'e' sempre spento corrattamente.

Del cabinet non ho trovato accenni.

:bai

--- Post unito in modo automatico ---

Ulteriore aggiornamento:

con infinita pazienza sono riuscito a smontare il box metallico all'interno del quale c'e' il tasto costituito da un piccolissimo bottone saldato su un microcircuito stampato (1x3 cm circa).
Ho staccato la bananina che era collegata al circuito e l'ho fatta uscire di lato quindi vi ho inserito due pezzi di filo rigido che cortociruitati avviano il pc.
In questo modo avvio e spengo tenendo uniti i capi per circa 6 secondi.

Ora il tasto e' isolato mentre tutto il resto funziona.

Quei 4 fili sconosciuti ho visto che appartengono ai 3 led.

Adesso non c'e' che aspettare :boh per verificare se la causa era un malfunzionamento del tasto (circuito)....e spero lo sia perche' altrimenti mi dovrei arrendere non sapendo piu' che prove fare e cosa fare !

Vi ragguagliero' :sisi

:bai

Kirk78
26-04-12, 16: 12
Quella modalità è quella classica se per caso non si riesce a chiudere.... sai le volte che l'ho dovuto fare con il vecchio pc quando si impallava, come al solito, win :furious e si rischia anche di dannegiare qualche file.
Allora il PC è di marca se hai trovato il manuale? Se si dimmi marca e modello che potrei avere il manuale tecnico. :bai

Armandillo
26-04-12, 17: 39
Il pc e' un Acer Veriton 5700 gx e sono diventato pazzo per trovare il manuale d'uso che per altro e' valido per piu' tipi tanto che lo schema della scheda madre riportato non e' proprio preciso a quello del mio pc ma parecchie funzioni sono comuni.

Comunque da un paio d'ore il pc non si e' riacceso :sisi e questo per ora e' un buon segno ma tirero' le somme solo tra circa 12 giorni perche' questo e' stato l'intervallo massimo di quiete.

Passati quei giorni forse potro' attribuire con certezza il problema al circuito del tasto e se così mi inventero' qualcosa per sostituirlo.

:bai

Armandillo
27-04-12, 13: 15
Aggiornamento:

la notte e' passata indenne :sisi
Ora ho riposizionato il pc dove e' sempre stato...l'ho avviato e gia' che c'ero ho aggiornato Ubuntu alla versione 12.04.
Tutto e' filato liscio.

Da questo momento scattano i fatidici 9/12 giorni che rappresentavano l'intervallo massimo prima di una auto-accensione ma "sento" che il problema era proprio quello :sisi

Mi faro' vivo se qualcosa dovesse andare storto altrimenti mi leggerete per il "risolto" :hap

:bai

Kirk78
27-04-12, 21: 10
Appena ho visto un nuovo messaggi mi sono preoccupato per te :sisi ... il solito pessimista dirai :ehmm
Attendiamo: magari hai risolto e siamo tutti, te in primis, contenti!
:bai

Armandillo
05-05-12, 22: 45
Aggiornamento:

sono trascorsi 10 giorni e quindi gia' da ora posso dire con soddisfazione.....risolto !!!! :sisi


Si, il problema e' superato poiche' auto-accensioni non vi sono state infatti il colpevole....

http://s6.imagestime.com/out.php/i706109_P28041210.341.jpg


....era questo micro tasto di accensione fissato su circuito che probabilmente guastatosi non chiudeva e metteva il pc in standby invece di spegnerlo.

Ora ho risolto così....

http://s6.imagestime.com/out.php/i706112_P28041210.34.jpg


....con uno switch...

http://s7.imagestime.com/out.php/i706113_switch.jpg


....che per le sue caratteristiche e' sicuro che "stacchi" il percorso della corrente ed anche se non e' del tipo "premi e ritorna" mi permette sia l'avvio ( con un veloce apri-chiudi) che lo spegnimento (tenendolo aperto per circa 6 secondi).

Ringrazio tutti per i preziosi consigli che mi hanno permesso di giungere pian piano al colpevole :sisi

:bai

Andy86
05-05-12, 22: 48
:bai

Bell'idea. Ma non era più semplice usare lo switch dell'alimentatore, come mi pareva di aver suggerito? :m:

Armandillo
05-05-12, 22: 54
Bell'idea. Ma non era più semplice usare lo switch dell'alimentatore, come mi pareva di aver suggerito? :m:

Certo...forse anche togliendo la spina o mettendo una ciabatta con interruttore o portarlo da un riparatore.... ma io volevo "capire" :sisi

Da sempre, avendo iniziato come autodidatta, preferivo tribolare per risolvere e poche volte mi sono dovuto arrendere.
Il "fare" permette di apprendere maggiormente anche se comporta talvolta impazzimenti :ghgh

:bai

Andy86
05-05-12, 23: 10
ma io volevo "capire" :sisi

Giustissimo. Io intendevo al posto di stare a montare l'interruttore sul bottoncino. Una volta che hai capito che è quello, ovviamente.

Quello che hai fatto, al pari di una ciabatta con interruttore, è senz'altro più comodo all'utilizzo del bottone dell'alimentatore, ma sicuramente ci hai perso del tempo per metterlo.

Armandillo
05-05-12, 23: 16
Io intendevo al posto di stare a montare l'interruttore sul bottoncino....sicuramente ci hai perso del tempo per metterlo.

Per come e' posizionato il pc era scomodo azionare l'interruttore posteriore e comunque una volta che son arrivato a togliere la bananina collegata a quel tasto tanto valeva fare un paio di saldature e un foro sulla mascherina....o no ?! :hap

Kirk78
05-05-12, 23: 17
Sono estremamente contento prova ad usare il pulsante (http://www.collectiontricks.it/forum/novita-annunci-suggerimenti/Ct3169-pulsante-risolto.html#post119520) risolto. Malefico pulsante con un contatto falso!

Il "fare" permette di apprendere maggiormente anche se comporta talvolta impazzimenti
Concordo e sottoscrivo. Quando un milione di anni fa o forse due, quando Riu... :ghgh no quando la mia insegnante di matematica fece una lezione sulle matrici di sistemi, io non c'ero. Non ho letto il libro, ma ho capito da solo come "funzionava". Ci ho messo molto più tempo ma mi è rimasto per anni impresso molto più di una mera acquisizione (sembro un Borg) a "pappagallo": questo è il vero imparare.

Non è detto comunque che andando a valle (alimentatore) avrebbe trovato il problema. Adesso ha un bel pulsante senza microswitch ON-OFF che ti ci voglio a farlo partire da solo.

:bai

Armandillo
05-05-12, 23: 32
Sono estremamente contento prova ad usare il pulsante (http://www.collectiontricks.it/forum/novita-annunci-suggerimenti/Ct3169-pulsante-risolto.html#post119520) risolto.

Gia fatto :sisi


Quando un milione di anni fa o forse due, quando Riu... :ghgh no quando la mia insegnante di matematica fece una lezione sulle matrici di sistemi, io non c'ero. Non ho letto il libro, ma ho capito da solo come "funzionava". Ci ho messo molto più tempo ma mi è rimasto per anni impresso molto più di una mera acquisizione (sembro un Borg) a "pappagallo": questo è il vero imparare.

Beh, restando sul tema tecnico vi dico due cose.

Quando comprai il mio primo pc (286) e girava il dos 5.5 e win 31 io sapevo solo accenderlo ! :sisi

Con un po' di coraggio e soprattutto senza troppi timori con un quaderno cominciai a scrivermi tutte le operazioni da digitare per formattare, copiare, ecc...
Poi arrivo' il primo virus e poi la prima formattazione.
Poi ancora volli cambiare la scheda grafica per migliorare....un classico :hap ....e poi, perche' no, aumentare la memoria e poi aggiungere un harddisk....ecc.....

Insomma quel "self made" che col tempo mi ha portato a configurare e poi smontare e rimontare un pc, debbo dire, con grandi soddisfazioni.
Ho fatto la gavetta ed ora, per esempio, mi ritrovo molto bene con Ubuntu che anche per diversi giovani risulta un po' ostico.

Fate ragazzi, non abbiate paura di sbagliare ma, un consiglio, mettetevi sempre in condizioni di poter tornare indietro !

:bai