PDA

Visualizza versione completa : Eccezioni protezioni foglio/documento excel



dRyW
28-01-12, 22: 21
Credo proprio che si tratti di vb,

ho protetto con pass il seguente foglio ma ho bisogno che gli utenti possano inserire dei dati in corrispondenza dei cerchi rossi.

1790

Comunque andando brutalmente OFF TOPIC:

la lista contiene prodotti biologici siciliani messi a disposizione da un gruppo di piccole e medie aziende.

Per chiunque fosse interessato può mandare la richiesta alla mail in foto.:ghgh

Prima però devo impostare le eccezioni....

Grazieeeee

Andy86
29-01-12, 00: 23
:bai

Non occorre alcuna macro. Puoi impostarlo tramite le proprietà della cella.

Nella tab "protezione cella" c'è la spunta "proteggi cella".

Devi rimuoverla per quelle celle che non vuoi che siano bloccate, sulle altre la lasci.

Puoi agire anche selezionando più celle alla volta. Una volta fatto rimetti la password ed... et voilà!

dRyW
29-01-12, 13: 06
Adesso che ci faccio caso vi è un campo con scritto 'consenti agli utenti la modifica degli intervalli' quindi seleziono intervallo faccio applica e excel crachia ogni volta

Andy86
29-01-12, 13: 25
:bai

Per il crash non so dirti, perché non uso excel da parecchio tempo: penso che al 90% è un bug.

Il campo che dovresti cercare una volta era questo:

http://www.onwebinfo.com/wp/wp-content/uploads/2010/09/excel-Come-proteggere-il-nostro-foglio-di-lavoro-Excel-1.png

Togli la spunta che vedi, e dopo aver messo la password la cella sarà ancora modificabile.

Su open-office è più o meno ancora così.

Se ci dici la versione di excel che usi possiamo vedere se è cambiato qualcosa.

dRyW
29-01-12, 13: 40
Sisi già provato. Al momento del blocco del foglio quel comando risulta inutile e anche l'altro riguardo agli utenti perchè in ogni caso si tratta di eccezioni per utenti da specificare.

La versione è 2010

Andy86
29-01-12, 14: 00
:bai

Non ho ben capito: tu vuoi creare un foglio con log-in in modo che ogni utente abbia salvati i suoi valori diversi o possa avere permessi diversi?

In questo non so se sia fattibile. Forse sarebbe più facile sviluppare un programma normale che uno in visual basic.

Io pensavo tu volessi un foglio uguale per tutti, dove però impossibilitare la modifica delle formule e caselle fisse a chi non ha la password. :sisi

dRyW
29-01-12, 14: 27
:bai

Non ho ben capito: tu vuoi creare un foglio con log-in in modo che ogni utente abbia salvati i suoi valori diversi o possa avere permessi diversi?

In questo non so se sia fattibile. Forse sarebbe più facile sviluppare un programma normale che uno in visual basic.

Io pensavo tu volessi un foglio uguale per tutti, dove però impossibilitare la modifica delle formule e caselle fisse a chi non ha la password. :sisi

Nono. per carità, niente del genere. Allora se guardi l'immagine nel primo post noterai che ho cerchiato i campi in cui voglio solamente che l'utente che riceverà il documento (bloccato) possa inserire i propri dati. Tutto qui.

Andy86
29-01-12, 14: 37
:bai

Allora il modo è quello che ho già detto: devi togliere la spunta da "blocca celle" alle celle cerchiate.

Se hai un problema a fare quanto detto, non capisco quale sia: prova a spiegarti meglio.

dRyW
29-01-12, 14: 44
su excel non va, posso provare su open, mi diresti dove si trova l'opzione?

Andy86
29-01-12, 15: 12
La posizione è la medesima, cambia leggermente la nomenclatura. Guarda il mio primo post.

Comunque non mi sembra normale che non funzioni:

hai provato con tutti i tipi di protezione disponibili nel menù? (mi sembra c'è ne fosse più di uno).

hai applicato le modifiche dopo aver tolto (non messo) la spunta? (la situazione dell'immagine sopra è quella delle celle che non devono essere modificate). :sisi

hai fatto per tutte le celle da non bloccare?

la situazione finale di preciso qual'è? Riesci a scrivere nelle celle dove non vorresti o non riesci a scrivere dove vorresti? :m:

dRyW
29-01-12, 16: 49
Alla fine ci sono riuscito con openoffice, con excel 2010 non c'è niente da fare.

La cosa più curiosa è che dopo aver bloccato il documento ho ottenuto accesso soltanto alle celle da me specificate (in precedenza su e con excel) senza dover impostare nessuna eccezione su open.

Quindi ho riaperto il file con excel per verificare l'effettività delle modifiche, e va bene.

L'unica spiegazione è che con excel l'eccezione era stata registrata ma non applicata, adesso non so di preciso, sicuramente era presente sottoforma di codice, per questo al momento del blocco su openoff non c'è stato bisogno di inserire nessuna eccezione.

I soliti bug di winzoz:sisi

Tu che ne pensi?

EDIT:

mi sono anche accorto di un altro problema, se imposto la protezione con password etc su openoff nel momento in cui riapro il documento tramite excel posso sbloccarlo senza richiesta di autorizzazioni, e viceversa.

Che si può fare per risolvere?

Andy86
29-01-12, 19: 18
I soliti bug di winzoz:sisi

Tu che ne pensi?

Propendo anch'io per il bug. :bgg2


Che si può fare per risolvere?

Penso sia un problema di incompatibilità con la crittazione della password.

C'è chi dice che OpenOffice non rispetti le procedure sulla sicurezza per obbligare gli utenti ad utilizzare OpenDocument, ma se poi succede anche il viceversa...

Oggi è così difficile capirle queste lotte per accapararsi gli utenti... :triste

dRyW
29-01-12, 19: 52
Che casino.

La cosa bella è che anche se lo proteggi con openoff e lo riapri con lo stesso puoi sbloccarlo senza che esso richieda la pass.

Posso provare ad inviartelo con protezione così provi se anche tu puoi sbloccarlo?

Stavo pensando, magari lo proteggo sia con ex che openoff, forse le protezioni agiranno con il programma interesato..

boh

Andy86
29-01-12, 20: 18
:bai

Se proprio non vuoi allegarlo alla discussione, trovi la mail nel profilo, dove c'è il contatto msn.

O forse si può fare anche in pm... :m:


Stavo pensando, magari lo proteggo sia con ex che openoff, forse le protezioni agiranno con il programma interesato..

Però se per mettere la seconda lo riapri e togli la prima... :m:

Io mi arrischierei a salvare nel formato di openoffice anziché nel formato di excel... tanto tutti gli excel nuovi leggo gli open document. :hap

dRyW
29-01-12, 21: 44
L'avrei allegato qui, ma purtroppo non accetta file.xls

Comunque te l'ho inviato.

E' vero entrambi riconoscono attiva la protezione, ed entrambi rimuovono quella dell'altro senza richiedere pass.

Con openoff addirittura se lo proteggi, chiudi e poi riapri ti consente di togliere la protezione senza richiedere nulla.

Mah...forse con delle macro specifiche la situazione migliora..

Andy86
30-01-12, 15: 37
:bai

Basta metterlo sotto forma di archivio.

Comunque si, riesco a sbloccarlo.

Prova con questo in ods, a vedere se te lo apre con excel e se ti fa lo scherzo:

1792


Mah...forse con delle macro specifiche la situazione migliora..

Se viene rimossa la password penso che c'è poco da fare.

Inoltre in openoffice le macro sono di predefinito bloccate, quindi ti frega. :sisi

dRyW
30-01-12, 16: 15
L'allegato nn valido, fino a che versione di excel gli ods sono compatibili? Perchè per l'uso che ne farò ho bisogno massima compatibilità..

Comincio a pensare che non ci sia nulla da fare:triste

Andy86
30-01-12, 16: 29
Anch'io. :lol:

Se non mi sbaglio esportando in html c'è un sistema per non perdere l'interattività, lasciando le formule funzionanti. :m:

In openoffice non l'ho mai cercato ed ora non ricordo molto, ma potrebbe essere la tua ultima speranza. :sisi

dRyW
30-01-12, 17: 04
Se non mi sbaglio esportando in html c'è un sistema per non perdere l'interattività, lasciando le formule funzionanti.

esportando tutto il documento?

Andy86
30-01-12, 17: 55
:bai

Teoricamente dovrebbe creare un file separato per ogni foglio contenuto nel documento.

Però non ricordo se è possibile scegliere quale esportare. :sisi
ps: se uno è un po' hacker ed è bravo con l'html o quello che usa per l'esportazione, non è escluso che possa falsare comunque il documento. :lol:

dRyW
30-01-12, 19: 31
:bai

Teoricamente dovrebbe creare un file separato per ogni foglio contenuto nel documento.

Però non ricordo se è possibile scegliere quale esportare. :sisi
ps: se uno è un po' hacker ed è bravo con l'html o quello che usa per l'esportazione, non è escluso che possa falsare comunque il documento. :lol:

Un attimo, io conosco un po' di html, ma non capisco per 'interattività' intendi la presenza (formato codice) dell'eccezione che ti permette di inserire questo o quello nella cella interessata?

Andy86
30-01-12, 20: 22
:bai

Esatto. :sisi

Kirk78
30-01-12, 22: 45
tanto tutti gli excel nuovi leggo gli open document.
Stavo leggendo questa discussione e vedo questa affermazione: caspita interessante! Si vede che non da secoli excel ma solo open office!
Quindi mi sono informato e leggo:

Aprire un foglio di calcolo OpenDocument in Excel
Fare clic sul pulsante Microsoft OfficeIcona del pulsante e quindi scegliere Apri.
Fare clic sul file da aprire e scegliere Apri.
Nota Quando si apre un file di un foglio di calcolo OpenDocument in Excel 2007, la formattazione potrebbe risultare diversa rispetto a quella presente nell'applicazione utilizzata per la creazione a causa delle differenze tra le applicazioni che utilizzano il formato OpenDocument
Si parla di Microsoft Office System 2007 Service Pack 2 (SP2), però anche la 2010 - Utilizzo di Excel per aprire o salvare un foglio di lavoro in formato ODS (OpenDocument Spreadsheet) - Excel - Office.com (http://office.microsoft.com/it-it/excel-help/utilizzo-di-excel-per-aprire-o-salvare-un-foglio-di-lavoro-in-formato-ods-opendocument-spreadsheet-HA010355764.aspx?CTT=1)
:bai

Dimenticavo. Per le protezioni, a quanto ne so, sono un po' blande. E' per questo che non uso un foglio elettronico per gestire dati protetti.

dRyW
30-01-12, 23: 43
Esporta soltanto in pdf, l'unica voce che parla di html è quella nel menu a caduta in foto

1800

ho provato a rinominare in html ma ovviamente non è servito a niente.

Forse tralascio qualcosa?

Kirk78
31-01-12, 00: 11
Forse tralascio qualcosa?
Se parli di OpenOffice si:
con esporta
1801
con Salva con nome
1802
:bai

dRyW
31-01-12, 00: 32
ho l'ultima versione e mi consente solo in pdf:shock

che versione è quella?

Andy86
31-01-12, 13: 13
:bai

In realtà io parlavo di Excel. In openoffice la versione per mantenere l'interattività non la vedo, l'ho cercata ma non la trovo. :boh

Dovrebbe essere una cosa tipo questa, sempre che poi non funzioni solo in explorer o solo su win (forse il secondo è il minore dei problemi).

L'ultimo excel con cui ho lavorato era il 2000 e non mi ricordo poi molto. :ghgh

http://www.eetabit.com/htm/manuali/Excel/immagini/salva_come_web_3.jpg

Kirk78
31-01-12, 13: 17
Non devi fare Esporta in PDF (che ovviamente esporta solamente in PDF) ma
o Esporta... e poi scegli Formato file
o Salva con nome e scegli Salva come....

Non centra la versione, HTML c'è sempre stato (da quando lo installai la prima volta OpenOffice) e ci sarà sempre, anzi ce ne saranno sempre di più.
:bai

dRyW
31-01-12, 16: 14
Avete ragione, adesso va, ma ritornando al discorso protezione sapete quale tag specifico cercare?

Ho provato con pass, key e il nome stesso della pass ma senza nessun risultato.

Volendo si potrebbe organizzare il tutto sottoforma di form, è possibile mantenere integre le macro di calcolo di determinate celle anche in html? (nel campo prezzi questi variano a secondo dei kg desiderati) sperando nella macchinosità di modifica della pagina web, ma il gioco non vale la candela..

Kirk78
31-01-12, 17: 25
adesso va
Adesso lo hai provato :ghgh ... scherzo, dai.
Comunque se mi date i 2 allegati in OpenOffice e exCEl (allegare un XLS o ODS direttamente ovviamente non si può, in zip si :tap) posso vedere nello specifico visto che forse dovrei avere un ex sul netbook ancora attivo in trial... ma non prometto (memoria vacillum).

Mi fido assolutamente, ma mi sembra pazzesco che un software annulla la password di un altro software.... è un obbligo contrattuale microsoft anche la protezione!
:bai

dRyW
31-01-12, 18: 14
1810

et voilà:hap

Kirk78
31-01-12, 18: 58
Tutti e 2 i documenti hanno una password fatta da excel suppongo perché riesco a modificarli con OoO tramite il menù apposito. Corretto? Oppure non c'è password (non so se escquel lo permette)?
Comunquesia non è bella questa cosa... :nono
:bai

Prova 1812

Andy86
31-01-12, 21: 38
:bai


Volendo si potrebbe organizzare il tutto sottoforma di form,

Se hai voglia di imparare conviene orientarsi su di un programma vero e proprio, in un linguaggio più flessibile dell'html, e poi fare in modo che "stampi" un immagine dell'ordine compilato da inviare. :sisi

Se vuoi qualcosa di "semplice" potresti dare un occhiata a lazarus:

JxE1nUqriV0

Questo corso è fatto principalmente in delphi, che non è gratis, ma, come dice il titolo, è anche per lazarus, che fa praticamente le stesse cose.

-----------------------------------

ps: Comunque hai provato a cercare in excel se c'è qualcosa di simile all'immagine che ho messo sopra?

Mi sembra di ricordare che quando lo avevo, qualcosa di simile l'ho fatto. :sisi

Kirk78
31-01-12, 21: 42
Anche con un programma su Calc (OpenOffice.org Basic) si può fare un'interattività... certo non so se poi la protezione se ne va e quindi è modificabile anche il programma OpenOffice.org Basic.... :furious
:bai

dRyW
31-01-12, 22: 32
Neanche con dw è difficile farlo ma quello che mi interessava era la protezione.


Tutti e 2 i documenti hanno una password fatta da excel

la pass l'ho impostata con openooff perchè excel ha un buggazzo il quale non riconosce le eccezioni (ma potrebbe essere passeggero in quanto sono certo che le applica nel profondo della struttura del file) infatti come dicevo prima, nel momento in cui ho impostato la protezione con openoff non c'è stato bisogno di specificare le eccezioni perchè da qualche parte queste risultavano già presenti, stranissimo ma è così.

Il problema è che queste protezioni non tengono.

Per quanto riguarda l'archivio che mi hai mandato la tua protezione funziona, openoff mi richiede la pass mentre excel fa direttamente schermata bianca dicendo che il file è protetto e che non è possibile aprirlo.
E qui mi arrabbio, perchè significa che il problema è da me:furious

Ora provo ad aprire un nuovo file vergine ed incollare il tutto, magari in questo modo non sono presenti impurità nel codice.