PDA

Visualizza versione completa : A proposito di influenza suina



Asterix
05-11-09, 09: 27
Ragazzi mi è pervenuta questa email :lol:

------------------

L’IRONIA NEL SUO MIGLIOR STILE
2000 persone contraggono l’influenza suina e ci si mette la mascherina…
25 milioni di persone con AIDS e non ci si mette il preservativo…

PANDEMIA DI LUCRO
Che interessi economici si muovono dietro l’influenza suina?
Nel mondo, ogni anno, muoiono milioni di persone, vittime della malaria..
I notiziari di questo non parlano…

Nel mondo, ogni anno muoiono due milioni di bambini per diarrea che si potrebbe evitare con un semplice rimedio che costa 25 centesimi..
I notiziari di questo non parlano…

Polmonite e molte altre malattie curabili con vaccini economici, provocano la morte di 10 milioni di persone ogni anno.
I notiziari di questo non parlano…

Ma quando comparve la famosa influenza dei polli… i notiziari mondiali si inondarono di notizie… un’epidemia e più pericolosa di tutte, una pandemia! Non si parlava d’altro, nonostante questa influenza causò la morte di 250 persone in 10 anni … 25 morti l’anno!!

L’influenza comune, uccide ogni anno mezzo milione di persone nel mondo.
…Mezzo milione contro 25.

E quindi perché un così grande scandalo con l’influenza dei polli?
Perché dietro questi polli c’era un “grande gallo”.

La casa farmaceutica internazionale Roche con il suo famoso Tamiflu, vendette milioni di dosi ai paesi asiatici. Nonostante il vaccino fosse di dubbia efficacia, il governo britannico comprò 14 milioni di dosi a scopo preventivo per la sua popolazione. Con questa influenza, Roche e Relenza, ottennero milioni di dollari di lucro.

Prima con i polli, adesso con i suini: e così adesso è iniziata la psicosi dell’inflluenza suina. E tutti i notiziari del mondo parlano di questo. E allora viene da chiedersi: se dietro l’influenza dei polli c’era un grande gallo, non sarà che dietro l’influenza suina ci sia un “grande porco?”.

L’impresa nord americana Gilead Sciences ha il brevetto del Tamiflu. Il principale azionista di questa impresa è niente meno che un personaggio sinistro, Donald Rumsfeld, segretario della difesa di Gorge Bush, artefice della guerra contro l’Iraq…

Gli azionisti di Roche e Relenza si stanno fregando le mani… felici per la nuova vendita milionaria.
La vera pandemia è il guadagno, gli enormi guadagni di questi mercenari della salute …

Se l’influenza suina è così terribile come dicono i mezzi di informazione, se l’Organizzazione Mondiale della Salute (diretta dalla cinese Margaret Chan) è tanto preoccupata, perché non dichiara un problema di salute pubblica mondiale e autorizza la produzione farmaci generici per combatterla?



Dr. Carlos Alberto Morales Paitan
Children’s Hospital pediatra – Lima, Peru

------------------

Che dire .............. certamente non è da sottovalutare ma rileggendo questo qualcosa lo si puo' capire.

:bai

Mafalda
05-11-09, 14: 26
A me è arrivata via mail la versione Power Point che allego
Certo che a leggerla da da pensare su come si può manipolare l'opinione pubblica seminando il panico a soli fini economici.
E' una cosa spaventosa a pensarci ma perfettamente plausibile nella società del guadagno a tutti i costi

vane
06-11-09, 21: 54
In quell'ospedale non c'è quel Dottore :bgg2, che però sembra esistere ed ha un blog. L'email per me è un falso.

Comunque è vero che gli organi di informazione come gli Stati stanno facendo schifo, generando paura per la pandemia.

Da quel che ho capito quest'influenza è 10 volte meno potente della "normale" influenza che ci becchiamo tutti in inverno. E poi devono ancora studiarla, il virus si è appena evoluto (è passato da un animale ad un umano)...i vaccini ci sono ma chissà cosa contengono.

Io sono andata dal mio medico che mi ha sconsigliato il vaccino per la suina e mi ha consigliato quello per l'influenza "normale".

:bai

Giangy94
07-11-09, 22: 18
Ho visto un video su yt dove un ragazzo parlava di 4 persone morte in svezia subito dove aver fatto il vaccino :m:
E ho letto su un giornale che secondo alcuni medici(se non erro) 1 vaccino su 2 è inefficace :boh

iguano
08-11-09, 16: 45
Un video in cui un dottore invita caldamente la gente a non vaccinarsi, è tutto dire ...

wFwlkQdWvGU&feature=player_embedded

Mafalda
08-11-09, 22: 10
Venerdì al lavoro ci hanno proposto la vaccinazione, ma abbiamo rifiutato quasi tutti. Io onestamente non me la sento di farmi un vaccino quando ci sono così tanti dubbi sulla sua efficacia, sugli effetti collaterali e sui motivi per cui è stato montato questo bailamme

vane
09-11-09, 14: 03
Anche da me l'hanno proposta, ma io non la farò per la suina, anche perché non sono in diretto contatto con tutte le persone che vengono, il problema c'è quando entro in metro. Infatti devo rifare le analisi del sangue e poi il medico deciderà se debba farla per la normale influenza.

Oggi al tg hanno detto che ci sono stati nuovi morti per la suina, ma erano entrambi già gravemente malati e, deo gratias, hanno spiegato che a chi non è gravemente malato non succede nulla di grave salvo complicazioni. Dei 38 morti in Italia solo in un caso pare non ci fossero gravi complicazioni, ma comunque è niente rispetto agli 8000 morti dell'anno scorso causati dall'influenza di stagione unita ad altre patologie già presenti.

:bai

zovin
09-11-09, 18: 53
Anche da me l'hanno proposta, ma io non la farò per la suina, anche perché non sono in diretto contatto con tutte le persone

Anche io non la faro'. Anche se svolgo un lavoro che sta a diretto contatto con l'utenza e faccio parte delle categorie "essenziali". I medici con cui ho parlato mi hanno sconsigliato il vaccino, da fare esclusivamente se si hanno patologie pregresse:boh


Oggi al tg hanno detto che ci sono stati nuovi morti per la suina, ma erano entrambi già gravemente malati e, deo gratias, hanno spiegato che a chi non è gravemente malato non succede nulla di grave salvo complicazioni.

Mi spiace contraddirti. Purtroppo, e lo so per sicuro, almeno due delle persone morte nella mia citta' non avevano nessuna patologia, Erano sani. C'e' molta disinformazione in giro: forse vogliono cosi' per evitare il caos:boh

vane
09-11-09, 19: 55
Mi spiace contraddirti. Purtroppo, e lo so per sicuro, almeno due delle persone morte nella mia citta' non avevano nessuna patologia, Erano sani. C'e' molta disinformazione in giro: forse vogliono cosi' per evitare il caos:boh
Io ho scritto infatti salvo complicazioni. :eye L'autopsia chiarirà perché sono morti. Può darsi pure per errore dei medici oppure siano quei pochi casi per cui l'influenza è stata fatale. :boh

In Italia sono morte circa 40 persone, di queste sono poche quelle a non aver avuto già altre gravi patologie. Questi dati uniti alle parole dei medici a cui ho chiesto lumi mi fanno star tranquilla. :hap

Vorrei fare il vaccino per l'influenza normale solo perché a differenza dell'anno scorso non voglio ammalarmi e dover stare ferma a letto per più giorni.

La disinformazione per me c'è quando presentano la suina come una gravissima malattia, per cui fanno intasare i pronto soccorso da gente con raffreddore e generano paura. Mai gli scorsi anni hanno parlato della comune influenza in questi termini, eppure fa migliaia di morti l'anno.

Purtroppo c'è poca chiarezza. Io dopo aver parlato con più medici ho avuto la conferma di un allarmismo esagerato, ma quando, negli scorsi mesi, è scoppiata la pandemia in Messico io pensavo che fosse una malattia grave.

Spero non ci siano dietro questioni economico-politiche per questo grande allarme suina.

:bai

LadyHawke
09-11-09, 20: 04
In effetti l'altro giorno al TG si son lasciati scappare che una delle vittime era obeso, fumatore e un'altra cosa che non ricordo ma che certo non faceva parte delle patologie classicamente riconosciute... e cavolo, ho pensato, così stiamo parlando di un terzo della popolazione :boh

Comunque anch'io non ci penso neanche a vaccinarmi: firmo anche per l'antitetanica e non prendo un'influenza da anni :hap solo raffreddori (uno unico che dura tutto l'inverno :tong2)
Non capisco questo "qui lo dico e qui lo nego", o meglio vorrei non capirlo, se non ci fossero di mezzo sempre gli interessi economici di qualcuno :triste
Da una parte si crea terrorismo psicologico e dall'altra è abbastanza palese che le rassicurazioni sembrano "viziate", un pò come il giochino del "io so che tu sai che io so": una di quelle situazioni in cui chiuderei la bocca ai media.

:bai

zovin
09-11-09, 20: 24
Purtroppo c'è poca chiarezza. Io dopo aver parlato con più medici ho avuto la conferma di un allarmismo esagerato, ma quando, negli scorsi mesi, è scoppiata la pandemia in Messico io pensavo che fosse una malattia grave.

Spero non ci siano dietro questioni economico-politiche per questo grande allarme suina.

:bai

Infatti la poca chiarezza scaturisce dalla disinformazione, ovvero da informazioni sbagliate. Il punto focale, secondo me e' che hanno sbagliato clamorosamente i tempi di diffusione del virus, previsto per Dicembre, ha iniziato il suo picco ad Ottobre, vaccini non ancora pronti e che hanno il loro effetto dopo 20 30 giorni dalla somministrazione.

Dimmi tu se questo non genera caos e paura tra la gente, specialmente per chi ha figli di tenera eta'.

Un'altra notizia, che sembra supportata da fondamento di verita', e' che l'80% del personale sanitario, ha rifiutato di vaccinarsi: questo la dice lunga sulla fiducia che si puo' avere nei confronti di un vaccino da parte di quella categoria che dovrebbe infondere, nella gente, un po' di tranquillita' e speranza.

Come hai ben detto prima, speriamo che non ci siano ragioni economiche e politiche.

Asterix
25-11-09, 07: 57
Non so quanti di voi l'hanno fatto ma leggete questo


Vaccino A/h1n1,allarme in Canada
L'Oms: "Gravi episodi di allergie"

Un numero insolito di reazioni allergiche "gravi" al vaccino contro il virus A/h1n1 è stato registrato recentemente in Canada. Lo ha annunciato l'Organizzazione mondiale della Sanità. continua.... (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo466833.shtml)


Inizian a comparire i primi effetti :m:

:bai