PDA

Visualizza versione completa : PC che si impalla su alcuni portali



calaf
09-01-12, 13: 21
Avrei bisogno di una Vostra dritta.
Per motivi di 32 bit uso normalmente XP.
Dopo un'incursione natalizia d'uno scatenato...novenne...mi si blocca il PC sul portale di Virgllio, dove accedo all'email, su YouTube ed anche immettendomi nel circuito adsense mentre in tutti gli altri casi compreso CT la navigazione è regolare.

Quando s'impalla opero su Ctrl+Alt+Canc e dopo un po', chiedendo i dettagli, il messaggio multilingue (meno che l'italiano) mi dice di aggiornare Firefox (ma l'inconveniente sebbene meno intenso si presenta anche con Explorer 8),

Eradico con Revo Unistaller Firefox 8 e monto il 9 e tutto resta come prima.
Scandisco con AVG, CCleaner, spybot, ecc., tutto regolare.

Ad un mio amico che aveva lo stesso inconveniente ho consigliato ed eseguito il solito formattone e tutto e tornato a posto.

Io, per seguitare a lavorare ho partizionato un 100 GB e rimontato tutto. Adesso da questa nuova partizione rifunziona tutto.

Ho lasciato però la vecchia partizione per vedere se una volta per tutte riesco a venirne a capo.

Pensate di potermi aiutare?
Grazie

Andy86
09-01-12, 13: 46
:bai

Dai siti che hai detto mi viene in mente che potrebbe essere un problema al plug-in flash... prova a disabilitarlo e navigare senza e vedere se risuccede il blocco; se è quello vediamo di capire perché. :sisi

ps: non fare affidamento sull'aver sradicato il browser, le impostazioni di flash sono solo di flash, le trovi nelle proprietà del player oppure sul loro sito (-> click (http://www.macromedia.com/support/documentation/it/flashplayer/help/settings_manager06.html)) che legge dal tuo pc.

calaf
09-01-12, 15: 40
Grazie andy.

Se per cortesia mi spieghi in dettaglio come.

Andy86
09-01-12, 15: 55
:bai

Strumenti -> Componenti Aggiuntivi (about:addons) -> plug-in -> shochawave flash -> disattiva. :sisi

calaf
09-01-12, 16: 08
Ah ...ecco. Non trovavo la voce e cercavo qualcosa che ...... iniziasse con Adobe.

Sono tornato sull'OS incriminato e l'inconveniente su quei siti si ripresentava.
L'ho cercato a modo mio su strumenti e non trovandolo con Adobe, ho disinstallato con Revo sia Adobe activeX 10 e qualche cosa nonché Adobe plug in 11 (non ci far caso se non sono diciture esatte perché cito a memoria)

Ritornando sui portali incriminati l'inconveniente pare scomparso.

Ad ogni buon fine tengo in osservazione e riferisco.

Posso fare a meno dei due applicativi disinstallati?

:boh:bai:ops::thx

Andy86
09-01-12, 16: 17
Ci sarebbe da discutere per ore. Qui se ne parlava: http://www.collectiontricks.it/forum/technews/Ct3319-attenzione-nuova-falla-sicurezza-adobe-flash-player-aggiornare.html

calaf
09-01-12, 16: 38
Coincidenza!?

E proprio poco prima delle ferie che è capitato al mio amico e...guarda caso proprio sul portale Virgilio.

Ti pregherei però, se lo puoi, indicarmi se è indispensabile rimontare i du applicativi od aspettare che nella navigazione sul Web qualcuno me lo chieda per usufruire dei contenuti del sito visitato.

Andy86
09-01-12, 18: 26
:bai

Non sono affatto indispensabili. Mettili solo se qualche sito non riesci a vederlo (youtube va anche in html5). Senza andrai più veloce.
Pareri sulla questione li trovi nella discussione indicata prima. :sisi

calaf
09-01-12, 18: 38
Penso di chiudere così. Nel caso si ripresenti l'inconveniente lo riposterò.
Ho fatto parecchie prove e tranne in un'occasione della visita al sito della galleria nazionale di Roma (chiuso o non accessibile) è filato via tutto liscio

Kirk78
11-01-12, 15: 46
Ottimo calaf, quindi possiamo (cautamente) dire che è considerato risolto?
Scusate il ritardo... ho anche aggiornato con la mia discussione citata dal buon Andy86. :bai

calaf
11-01-12, 19: 28
Tutto rifunziona bene, però nell'euforia ho combinato un altro impiccetto che cerco di sintetizzarVi.
Armeggiando con Easy BCD per togliere il boot manager e successivamente rimuovere il 2° Win XP, al riavvio mi ritrovo nell'impossibilità di accedere ad uno qualsiasi dei 2 OS .
Nella schermata c'è un invito ad inserire Il CD di installazione per procedere al ripristino.
Arrivato alla momento della scelta un pò perplesso opto per la stessa partizione del 2° OS ed alla conservazione dei file di sistema.
In brevissimo tempo, circa 10 minuti e senza richiesta di seriale, arrivo al 2° riavvio e mi compare un nuovo Boot Manager con 3 scelte:
- La prima con un generico Windows XP professionale.
- La seconda con Windows XP professionale C:\.
- La terza con Windows XP professionale D:\.
Parto da D:\ e riaccedo normalmente alla partizione che debbo eliminare.
Tutto regolare, idem spegnendo jl PC e ripartendo da C:\.
Spengo di nuovo e parto dalla prima dicitura generica e udite, udite mi trovo a completare l'installazione d'un terzo OS Win XP che risulta presente nella stessa partizione D:\ all'interno di una cartella Windows.0.

Ecco la mia domanda:
Debbo trasferire su un disco rigido più capiente l'OS presente in C:\ (con installato un programma proprietario di cui non posso privarmi ed il cui supporto ottico è inservibile).
Posso cancellare tranquillamente la partizione D:\ con i 2 Os ormai inutili e trasferire l'OS C:\ sul Nuovo HD con un programma da Voi suggeritomi tipo Ghost o Acronis?
Attendo fiducioso.

Kirk78
11-01-12, 19: 42
Se è un disco nuovo ti posso consigliare di fare l'immagine "disco" della partizione C e riversarla sul disco nuovo. Staccare il "vecchio" disco (almeno temporaneamente) e poi vedere se parte e funziona (magari qualche giorno).
Se tutto funziona allora puoi sempre recuperare altri dati dal "vecchio" disco e poi scegliere quello che vuoi. Ma intanto sei sicuro di aver un sistema pronto all'uso.

Forse non dovrebbe essere un'altra discussione ad-hoc (magari con un titolo più specifico :oo2)? Imho semper!
:bai

calaf
11-01-12, 19: 49
Era appunto quello che volevo fare ma cosa potrei usare per fare l'immagine di C:\. Magari un programma free o trial usabile per una sola volta?

Poichè ho acquistato una copia di Win7 a 64 bit che non ho ancora montato perchè ho 3 periferiche in ottimo stato (Uno scanner ed una prixma Canon + una laser Xerox a 32 bit non aggiornabili a 64) posso fare il trasbordo con quest'ultimo OS montato su D:\?

Kirk78
11-01-12, 20: 03
Pensavo che tu avessi acquistato Acronis o Ghost visto che ne parlavi (per me Acronis è stato un acquisto pienamente ripagato dalla risoluzione di problemi). Comunque ci sono anche dei tool free come quelli basati su linux. Se non erro c'è anche un thread ad-hoc (adesso devo scappare quindi magari fai una ricerca oppure domani vedo di postarlo).
Non opterei per i trial, perché se per caso devi recuperare l'immagine poi magari non la puoi più ricaricare.
:bai

Andy86
11-01-12, 21: 21
Posso cancellare tranquillamente la partizione D:\ con i 2 Os ormai inutili e trasferire l'OS C:\ sul Nuovo HD con un programma da Voi suggeritomi tipo Ghost o Acronis?

Forse ti converrebbe agire da una live di linux (es. ubuntu) così agisci senza disco in uso e non fai casini.
Quello che hai combinato è normale, perché evidentemente hai scelto di non ripristinare le installazioni esistenti, ma di far partire la terza.
Poi scegliendo di mantenere i file, non gli hai fatto cancellare il resto, perciò ha creato una nuova cartella.

Dopo aver eliminato la seconda partizione ed allargato la prima (sempre che questo vuoi fare) ti consiglierei di sistemare l'elenco d'avvio a mano. Sempre da ubuntu puoi editare il file "c:\boot.ini" e rimuovere le scelte che non ti servono.

Questo è un boot.ini con un solo sistema sulla prima partizione [partition(1) = C:]:


Only registered members can view code.

Kirk78
12-01-12, 01: 45
Anche l'Acronis che ho comprato agisce senza disco in uso ma fa il boot da CD. Prima di fare qualsiasi cosa un'immagine disco è consigliabile. Sai win è molto "pazzerello".
Prova a leggere anche http://www.collectiontricks.it/forum/software-gallery/Ct942-acronis-true-image-light-siglato-seagate-immagini-partizioni-clonazione-hdd.html

:bai