PDA

Visualizza versione completa : Sostituire Word e le sue macro



iaia
29-12-11, 12: 49
S.O. Win7 64 bit.
Vorrei eliminare word.
Ci sono tantissimi programmi per la videoscrittura ma non sono in grado di utilizzare le loro macro.
Esiste un programma che permette di creare macro nello stesso modo di Word?
Grazie.

Andy86
29-12-11, 13: 34
:bai

Dipende se intendi scriverle da codice sorgente o semplicemente utilizzare la registrazione guidata.

Open Office (consiglio la distribuzione GoOpenOffice) ha il pieno supporto per la creazione di macro, ma in un codice sorgente un po' diverso, poiché il vba è proprietario microsoft.

Con OO puoi comunque leggere le macro create con MS Office, e puoi anche modificarle, ma non puoi salvarle, in quanto è roba di MS.

Qui trovi una guida incentrata sulle differenze tra VBA e OOBasic -> Da VBA (Office 2003) a Basic (openOffice 3.2) - - MasterDrive.it (http://forum.masterdrive.it/openoffice-org-tutorials-and-how-to-62/vba-office-2003-basic-openoffice-3-2-a-48729/)

iaia
29-12-11, 13: 45
Grazie, ora lo leggo e vedo se ci capisco qualcosa.:leg1:

iaia
30-12-11, 21: 54
Sono andata a cercare goOpenOffice e mi hanno rimandato a Libre office.
Con Libre office nell'elenco delle macro appaiono le mie macro fatte a suo tempo con word, ma non si eseguono.
Ho provato a fare qualche piccola cosa ma ho trovato subito un ostacolo che sarà sicuramente una sciocchezza, ma non ci arrivo.
Ho visto come fare ad eliminare il segno di paragrafo cercando $. Purtroppo io il segno di paragrafo lo vorrei aggiungere. Devo sostituire la cifra 55 con un segno di paragrafo.
Ho provato a fare sostituisci con \$ o $ e viene aggiunto il carattere e non l'interruzione di paragrafo.

Per le macro in word iniziavo con la registrazione guidata per ottenere velocemente una base, poi in caso di operazioni particolarmente lunghe o articolate intervenivo con le eventuali correzioni o integrazioni.

Andy86
30-12-11, 23: 06
Per le macro in word iniziavo con la registrazione guidata per ottenere velocemente una base

Che strano. Non capisco perché nella versione windows il pulsante registra macro non sia presente. Nella versione ubuntu è attivo e funzionante.

Nel mio "obsoleto" OO per windows non la trovo, ma prova a guardare se sotto "strumenti -> opzioni" hai "libreoffice -> generale -> attiva funzioni sperimentali".

Poi domani che sono più fresco vedo di capirci qualcosa.



Ho provato a fare sostituisci con \$ o $ e viene aggiunto il carattere e non l'interruzione di paragrafo.

Ma parli del codice macro o del trova/sostituisci?
Comunque sono quasi sicuro che il tuo problema siano le espressioni regolari. Nel trova/sostituisci c'è una spunta in "avanzate".

Per farlo da codice puoi mettere "chr(10)" senza virgolette, verrà interpretato come interruzione di riga.

:notte:

iaia
31-12-11, 00: 58
Che strano. Non capisco perché nella versione windows il pulsante registra macro non sia presente. Nella versione ubuntu è attivo e funzionante.

Nel mio "obsoleto" OO per windows non la trovo, ma prova a guardare se sotto "strumenti -> opzioni" hai "libreoffice -> generale -> attiva funzioni sperimentali".

Fatto, funziona! E' comparso il pulsante.


Ma parli del codice macro o del trova/sostituisci?:
Parlo di entrambi. Per ora mi sto esercitando nel trova/sostituisci.
Vorrei fare una macro che prevede di sostituire la cifra 55 con un a capo e non avendo pratica
(diciamola tutta: essendo parecchio "gnucca" :bsh) devo iniziare dai piccoli pezzetti e poi metterla insieme.


Comunque sono quasi sicuro che il tuo problema siano le espressioni regolari

Sì!

Nel trova/sostituisci c'è una spunta in "avanzate".
Per farlo da codice puoi mettere "chr(10)" senza virgolette, verrà interpretato come interruzione di riga.:notte:


Guarda, "chr(10)" non ha funzionato, ma ha funzionato \n, che mi pareva di avere già provato. :ehmm
Bene, ho capito il primo pezzetto, se incontrerò qualche altro ostacolo ti chiederò ancora consiglio.
Buonanotte anche a te!

Clairvoyant
31-12-11, 01: 03
Sono andata a cercare goOpenOffice e mi hanno rimandato a Libre office.
Probabilmente perchè lo sviluppo di Go-oo è stato interrotto in favore di LibreOffice.


Con Libre office nell'elenco delle macro appaiono le mie macro fatte a suo tempo con word, ma non si eseguono.
Hai già provato ad andare in Strumenti => Opzioni => Sicurezza => click su Sicurezza delle Macro ed a mettere Livello Medio?


Che strano. Non capisco perché nella versione windows il pulsante registra macro non sia presente. Nella versione ubuntu è attivo e funzionante.

Nel mio "obsoleto" OO per windows non la trovo, ma prova a guardare se sotto "strumenti -> opzioni" hai "libreoffice -> generale -> attiva funzioni sperimentali".Forse perchè in Windows le macro possono essere più pericolose che su Linux.:tong2
Attivando le funzioni sperimentali comunque dovrebbe comparire.:eye

Per il resto non posso aiutare, credo che si tratti di differenze tra il VBA ed il Basic utilizzato da LO.

:bai


[edit]
A quanto pare l'attivazione delle funzioni sperimentali funziona.:hap

iaia
31-12-11, 01: 54
...Hai già provato ad andare in Strumenti => Opzioni => Sicurezza => click su Sicurezza delle Macro ed a mettere Livello Medio?...

Sì, già fatto.:boh
Altra cosa che vorrei chiedere:
In Word si creano i pulsanti o si assegnano delle combinazioni di tasti per eseguire velocemente le macro. In Libre Office si può fare?
Di nuovo...

--- Post unito in modo automatico ---

Aggiungo: ho creato una barra degli strumenti e ci ho assegnato una macro.
Ci devo lavorare ancora un po', perché non si esegue:confused:però qualche piccolo passo lo sto facendo...

--- Post unito in modo automatico ---

Funziona! GrazieGrazie e vado a nanna davvero :notte:

Andy86
31-12-11, 10: 31
:bai


In Word si creano i pulsanti o si assegnano delle combinazioni di tasti per eseguire velocemente le macro. In Libre Office si può fare?

"visualizza -> barre degli strumenti -> controlli per formulario", metti la barra dove vuoi e crei i pulsanti.

Una volta creato il pulsante, click dx su di lui -> campo di controllo -> eventi.

Puoi associare una macro per ogni evento. :sisi

iaia
31-12-11, 13: 21
Fatto! Ieri notte non sono andata a nanna come proclamato, ma ho trafficato ancora un po'.
Ho anche modificato il codice di una piccola macro fatta con il registratore.:hap
Ho già pronta un'altra domanda.
Si tratta del cerca/trova, e se risolvo lo inserisco nella macro.
Con questa formula trovata in rete "\<[1-9][0-9]*\> " si possono trovare tutti i numeri, ma non quelli che iniziano con uno zero!
Ho provato anche con altre versioni, tipo semplicemente [0-9]
Ma... Se devo trovare i numeri che iniziano con 0 senza virgole, es. un n. di telefono?
Grazie!

Clairvoyant
31-12-11, 13: 46
Fatto! Ieri notte non sono andata a nanna come proclamato, ma ho trafficato ancora un po'.
Vincit qui patitur.:ghgh


Si tratta del cerca/trova, e se risolvo lo inserisco nella macro.
Con questa formula trovata in rete "\<[1-9][0-9]*\> " si possono trovare tutti i numeri, ma non quelli che iniziano con uno zero!
Ho provato anche con altre versioni, tipo semplicemente [0-9]
Ma... Se devo trovare i numeri che iniziano con 0 senza virgole, es. un n. di telefono?Senza addentrarmi nei meandri del codice, che non visito da una decina d'anni credo, non è possibile cercare in base a qualcosa tipo primocaratterestringasx=0 con un AND nella stessa funzione che hai detto?

:bai

iaia
31-12-11, 14: 15
Niente, separo il problema.
Cerco solo i numeri che iniziano con zero \<0 poi gli faccio selezionare tutto il numero.:eye

Andy86
31-12-11, 17: 42
:bai


non è possibile cercare in base a qualcosa tipo

Queste dovrebbero essere le funzioni utilizzabili nei linguaggi macro di openoffice: Module star (http://www.openoffice.org/api/docs/common/ref/com/sun/star/module-ix.html)

iaia
01-01-12, 14: 41
Grazie!:fleurs

Kirk78
09-01-12, 18: 48
Mi state facendo venire voglia di provare LibreOffice. Io utilizzo, con soddisfazione, OpenOffice "normale" e mi ci trovo proprio bene. Esiste anche la versione portable di OpenOffice, magari per provare anche quella.
Per la ricerca, con OoO, c'è

Only registered members can view code.
:bai

Andy86
09-01-12, 18: 51
:bai

Chiamati in italiano? Sei sicuro siano funzioni del basic? :confused:

Kirk78
09-01-12, 19: 07
Infatti mi sconvolge scrivere alcune funzioni delle macro in italiano! Attenzione che il VisualBasic è solamente su Microsoft. Non ci sono tutti i comandi su OpenOffice Basic ... ma poi non si parlava delle macro "normali"?
RICERCA (http://help.libreoffice.org/Calc/Text_Functions/it#Sintassi_9)
http://www.collectiontricks.it/images/smilies/ciao.gif

EDIT: se invece vuoi un vero e proprio programma, allora ti conviene andare nella sezione Programmare, si grazie (http://www.collectiontricks.it/forum/programmare-si-grazie-f39/). Ecco la differenza: questo è un vero e proprio programma in OpenOffice Basic
1735

Andy86
09-01-12, 19: 40
:bai

Forse quando dici che stai invecchiando scherzi... ma qui hai toppato davvero. :lol:

Quelli che hai postato non sono i comandi per le macro, bensi le formule da mettere nelle celle di CALC, che sta nominato anche nel link. Ad esempio CERCA(A1,B1).

Quindi si spiega che sono state tradotte per facilitare l'utente italiano di base.

Per le macro devi forzatamente usare i comandi basic, che credo siano quelli del mio link sopra. :sisi

Kirk78
09-01-12, 20: 05
Forse quando dici che stai invecchiando scherzi
Magari :triste. Sarà che io programmo da quando ero adolescente, ma per me una macro la considero la "registra macro" dove posso inserire anche le funzioni nelle celle di Calc magari scegliendo i primi 2 caratteri di una cella per portali poi come argomento nella funzione.

Per me se apri l'interfaccia OpenOffice Basic (vedi immagine) allora lo considero un programma visto che ci sono definizioni (Dim), variabili, costanti, for next, do while, loop untill che anche con la buona volontà non chiamerò mai macro. Io ovviamente (imho). L'unica differenza è che non è compilato.

Ovviamente io sono uno che ha programmato sopratutto in Assembler (MASM), Pascal, Clipper e C++ quindi forse il basic, che programmavo da adolescente, forse sì, potrebbe essere identificato da alcuni come semplice macro.

Una particolarità di OpenOffice (ma penso a questo punto anche di Libre) è che può utilizzare non solo OoO Basic ma anche Pyton, BeanShell e Javascript. E OpenOffice racchiude il tutto come macro. Sarà pure (per loro), ma se mi dite che è una macro può anche essere un listato HTML o in C++ allora vuol dire che sono veramente troppo vecchio.
Penso che si intenda macro nel troppo ampio termine di listato di un qualsiasi linguaggio che può essere avviato senza compilazione su un foglio elettronico o su un word processor: a me avevano insegnato eoni fa una cosa totalmente diversa... ma è vero che i tempi cambiano, ma io no.
:bai

EDIT: tutti i comandi, funzioni, operatori e altro : Il linguaggio OpenOffice.org BASIC (http://wiki.services.openoffice.org/wiki/IT/Documentation/BASIC_Guide/Language)