PDA

Visualizza versione completa : Un milione di anziani si nutre male, mancano 400 calorie



janet
04-12-11, 23: 35
Secondo dati presentati durante il Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria oltre un milione di anziani si nutre male anche perchè ha il frigo sempre vuoto in seguito a problemi economici.
Mancano sopratutto le proteine nobili in quanto gli over 65 non hanno i soldi per comprare carne e pesce.
Fonte (http://www.ansa.it/web/notizie/specializzati/saluteebenessere/2011/12/04/visualizza_new.html_10170708.html)

La notizia mi ha colpito sopratutto perchè le nuove misure previste dal governo Monti sembrano accrescere il problema e sembrano caricare i giovani di enormi fardelli, quando invece, si tratta di gente che ha lavorato una vita e non ha nemmeno i soldi per comprarsi carne e pesce. Gli sprechi bisogna cercarli dove effettivamente ci sono, cominciassero i politici a dare l'esempio.

Rodolfo Tatana
05-12-11, 12: 18
E' anche vero che probabilmente questo milione di pensionati che ha poco da mangiare sono quelli che hanno pensioni da miserie tipo 400-500-600 euro, il blocco dell'aumento delle pensioni su base inflazionistica dovrebbe colpire, se ho capito bene, chi ha piu di 1000 euro, e non questi poveracci, per i quali non dovrebbe peggiorare la situazione, ma sicuramente neanche migliorare, mentre si dovrebbe lavorare su quest'ultimo punto. Ovvio che sentire parlamentari che prendono minimo 3000 euro con punte di 9000-10000 euro per aver poggiato il sedere qualche anno in parlamento fa rabbia, c'è molto da lavorare per eliminare la disuguaglianze e azzerare i privilegi, ma addirittura li senti parlare di diritti acquisiti che non si possono toccare, alla faccia di chi non ha neanche diritto a un lavoro e di chi lavora e non sa quando e se andra' in pensione e nel frattempo paga contributi per pagare pensioni a gente che non sa cosa significhi lavorare e sudare

marcella36
05-12-11, 15: 20
Vi posso assicurare che ci vuole un grande impegno per far fruttare i pochi soldi della pensione minima, e ingegno e amore per preparare un pasto frugale. Per conto mio sono tornata a pensare ai piatti che venivano preparati durante la guerra. Ma allora non c'era niente per tutti. Ora chi compra per il pranzo domenicale carne macinata per polpette e chi Bistecche. Temo che a poco, le polpette saranno il piatto delle grandi feste! Ma pasta e fagioli è buonissima!!

Armandillo
05-12-11, 18: 18
Purtroppo posso essere testimone di quanto Janet ha postato.
Piu' d'una volta ho veduto anziani rovistare vicino ai secchioni della spazzatura o raccattare qualcosa di ancora decente nei mercati quando questi hanno chiuso e prima che i netturbini puliscano tutto !

Anche per la carenza di proteine confermo dato che il mio vecchio proprio pochi giorni fa ha ricevuto il medico che glielo ha comunicato.

Se si parla di alimentazione in generale allora potrei aggiungere anche la carenza di liquidi e in special modo dell'acqua che, per varie ragioni, questi/te signori/re non vogliono assumere quando invece servirebbe e molto.

Pensioni e manovra.
Beh, come ho letto, c'e' solo da turarsi il naso e ingoiare !

Se e' vero che la civilta' d'un paese si misura dallo status degli anziani, allora, di strada ce n'e' da fare !

:bai