PDA

Visualizza versione completa : Muore un dirigente, la squadra punita per aver rispettato il lutto.



Andy86
30-11-11, 20: 49
Punizione «esemplare» inflitta dalla Figc ai giovani calciatori della Freccia Azzurra di GaggianoMILANO - Una multa di 250 euro, un punto di penalizzazione in campionato e la partita persa. Una punizione «esemplare» quella inflitta dalla Figc alla prima squadra della «Freccia Azzurra» di Gaggiano. La colpa di questi atleti è stata solo quella di aver rispettato un lutto.

Fonte -> Muore il dirigente, la squadra non gioca: multati - Milano (http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_novembre_26/multata-squadra-lutto-dirigente-figc-freccia-azzurra-gaggiano-1902314961065.shtml).

---------------------------------------------

Ho letto questa notizia oggi su "l'eco della città" e sono d'accordo con l'indignazione di chi vede questo gesto contro i valori dello sport.

Lo sport dovrebbe insegnare il rispetto, e allora che senso ha punire chi lo ha mostrato nei confronti di chi a quella e altre partite non vi potrà mai più partecipare? :boh

Parlano di regolamento, ma mi sa di scusa. Forse quei 250 euro gli facevano comodo. :ghgh

Pegaso
01-12-11, 07: 31
Pazzesco, faccio fatica a crederci. :triste

janet
07-12-11, 15: 23
mi sembra realmente assurdo, è vero che mi trovo sempre più lontana dal mondo del pallone perchè vedo troppi ragazzi impegnati in assurdi allenamenti invece di studiare e i dirigenti dovrebbero essere in tal caso onesti e dire loro che non diventeranno mai nessuno ma ci saranno sicuramente dei business sotto. Questo è un altro esempio che conferma la mia idea di ambienti malsani moralmente, ben lontani dalle massime di Pierre de Coubertin