PDA

Visualizza versione completa : Reti e Connessioni Installazione modem/filtri/prese telefoniche x adsl



mich
30-11-11, 17: 22
Quasi mi vergogno un po', ma dopo anni di connessione (prima col vecchio 56k, poi le varie chiavette internet più o meno costose) ho detto a mio papà che era inutile pagarmi la connessione con la tim e chi altro quando allo stesso prezzo avrei avuto lo stesso servizio e senza le fastidiose limitazioni della linea mobile.
Ho richiesto al mio gestore l'attivazione dell'adsl (e spero che non ci mettano molto in modo da poter disattivare il rinnovo della promo sulla sim) e ho comprato un modem/router (questo per la precision (http://www.tp-link.it/products/details/?categoryid=219&model=TD-W8961ND)e), ho già il router 3g e la chiavetta wireless della tp link e mi ci trovo ottimamente quindi ho optato per la stessa marca, visto l'ottimo rapporto qualità prezzo (che ho riscontrato finora)

Ora io ho la camera con la presa del telefono in mansarda (e non ho nessun apparecchio a questa presa), mentre l'unico telefono è al piano di sotto. Per tenere il router in camera mia, e il telefono sempre libero devo mettere il filtro a entrambe le prese telefoniche o solo a quella a cui metto il modem?
Grazie anticipatamente per le risposte

Armandillo
30-11-11, 17: 48
A tutte le prese telefoniche ch'io sappia

:bai

Kirk78
30-11-11, 18: 08
Con l'ADSL il telefono è sempre libero, e come Armandillo penso che si vorrebbe su tutte le prese dove hai un telefono. In realtà non ho mai avuto questo problema perché ho un'unica presa telefonica dove c'è il filtro con router e centralina per telefono fisso e 2 portatili. Da qualche parte ho visto che non c'erano il filtri e il telefono si sentiva alla perfezione lo stesso.
:bai

Asterix
30-11-11, 18: 31
Se non ricordo male il filtro serve solo per i telefoni, pertanto nel tuo caso va solo nella presa al piano di sotto.

:bai

PS. attenzione la distanza tra la presa del router e la presa principale del telefono puo' incidere sul segnale adsl, di norma in caso di problemi si consiglia di provare il router anche sulla presa principale al fine di eliminare eventuali problematiche dovute all'impianto interno dell'abitazione.

LadyHawke
30-11-11, 23: 03
Confermo che i filtri vanno solo dove si trova fisicamente un apparecchio telefonico: solo in rari casi eccezionali (forse dovuti a impianti non idonei o obsoleti, o dispersioni come diceva Asterix), mi è capitato che un filtro in più risolvesse qualche problema.
Il filtro quindi che è nella confezione lo devi mettere dove hai il telefono e non al router: il fatto che ci sia l'uscita per il cavo telefonico che colleghi al router è solo perchè prevedono che tu possa piazzare il router dove hai già un apparecchio telefonico.

:bai

Kirk78
30-11-11, 23: 10
Abbiamo confermato tutti che sono sugli apparecchi, pensavo di scordarmi le cose :ehmm. Infatti mi sembrava che servissero solo per evitare delle interferenze quando telefoni. Devo dire che solo 2 volte mi è capitato di sentire da una persona il fruscio. Direi che se non senti fruscio forse puoi anche non metterli.
:bai

Asterix
01-12-11, 07: 33
Devo dire che solo 2 volte mi è capitato di sentire da una persona il fruscio

Più che per il fruscio mi pare di ricordare che servono per separare proprio le frequenze tra dati e phonia ed evitare che alla chiusura di una chiamata telefonica venga interrotta in modo non voluto (errata interpretazione da parte della centrale) anche la linea adsl causando delle cadute di connessione.

Attenzione questo è un vago ricordo che ho in testa quindi mi aspetto una smentita :lol:

:bai

mich
01-12-11, 08: 37
Bene grazie per le risposte,
intanto ieri mi hanno confermato l'attivazione della linea adsl e ho fatto le prove sulla presa principale, anche se alzando la cornetta il c'era un po' di fruscio col modem acceso.
Invece la presa in camera mia credo non sia collegata, è fisicamente presente ma il telefono resta muto, sono diversi anni che non la provavo quindi dovrò farla sistemare per tenere tutto a portata di mano...

EDIT: sollevo il dubbio (ho provato a contattare già l'assistenza telecom su twitter): per riallacciare la camera che è in mansarda devo chiamare un tecnico loro o chiedere qualche permesso particolare o posso fare da me e chiamare chi mi pare?

LadyHawke
01-12-11, 14: 00
Essendo una linea derivata puoi fare da te: telecom è responsabile fino alla linea principale, tant'è che eventuali prove via telefono te le richiedono collegato sulla loro calata principale. Ovvio che se poi qualcosa non funziona e chiami un loro tecnico perché gli imputi il guasto e loro te lo trovano sulle derivazioni te lo fanno pagare salato

:bai

calaf
01-12-11, 16: 53
Confermando quanto precisato da Lady va detto che il tra virgolette modem è da inserire senza alcun filtro,ossia direttamente alla linea.
La capsula ricevente degli apparecchi telefonici potrebbe essere interessata dai fruscii derivanti, specialmente in upload, dai residui di modulazione con i dati digitali della portante analogica.
Il filtro perciò va posto solo nelle prese dove è presente un apparecchio telefonico.
In ogni modo anche se tale accessorio è assente, il fastidio è solo per le orecchie particolarmente sensibili alle frequenze acustiche più elevate.
:ehmm

mich
01-12-11, 20: 53
il team di twitter mi ha risposto che per loro dovrei attivare una nuova linea, visto che abbiamo chiuso la comunicazione con l'appartamento di sotto per avere un filino di privacy dai miei,(ovviamente le vendono, quindi per forza mi dicono una roba del genere ho un unico contatore per luce e gas e dovrei utilizzare 2 linee telefoniche);
Comunque il wifi arriva tranquillamente (devo verificare solo se la play3 prende, preferirei connetterla via ethernet ma quello è il meno, spero di poter riuscire a fare una partita di tanto in tanto se no pazienza), anche nell'ipotesi loro abbiano ragione posso lasciare il modem alla presa di sotto funzionante e utilizzare il wireless da sopra, è scomodo e antieconomico (visto che se lo ho a portata di mano sempre lo accendo solo al momento del bisogno, se lo dovessi lasciare sotto passerà giorni interi acceso e giorni intero spento...) da non sottovalutare il fatto che vicino a quella presa telefonica non c'è nemmeno una presa elettrica, quindi dovrei far correre prolunghe per casa...

finite le rimuginazioni... :bgg2


Confermando quanto precisato da Lady va detto che il tra virgolette modem è da inserire senza alcun filtro,ossia direttamente alla linea
finalmente: anche dopo aver googlato per giorni non ero arrivato ad una risposta tanto chiara.


In ogni modo anche se tale accessorio è assente, il fastidio è solo per le orecchie particolarmente sensibili alle frequenze acustiche più elevate.
il fruscio lo sentivo quando ho tirato su la cornetta con la connessione avviata e filtro inserito, avrei dovuto provare a fare una telefonata per sentire se fosse realmente fastidioso, mi dirà poi papà se sente

Kirk78
02-12-11, 19: 17
il fruscio lo sentivo quando ho tirato su la cornetta con la connessione avviata e filtro inserito
Filtro inserito nella stessa presa dove senti il fruscio? Guarda se per caso hai messo la presa telefonica nel filtro (che ha 2 uscite) su quella dell'ADSL.

il tra virgolette modem è da inserire senza alcun filtro
Se non hai come me un'unica presa quindi io metto il filtro e dall'uscita ADSL ci metto il router e in quella TEL la centralina per i telefoni senza fili. :bai

mich
03-12-11, 08: 45
Filtro inserito nella stessa presa dove senti il fruscio? Guarda se per caso hai messo la presa telefonica nel filtro (che ha 2 uscite) su quella dell'ADSL.
non si sente più, c'è un po' quando non c'è connessione... come filtro ho questo Redirect Notice (http://www.google.com/imgres?imgurl=http://it.ewrite.us/foto/1273065965_filtro%2520adsl.jpg&imgrefurl=http://it.ewrite.us/come-fare-a-montare-un-filtro-adsl-41448.html&h=294&w=291&sz=17&tbnid=K08_yYE1UJHEIM:&tbnh=90&tbnw=89&zoom=1&docid=ALlTWOUuldoiFM&sa=X&ei=hdPZTsb_M4KJhQej6Oi9Dg&ved=0CF0Q9QEwAw&dur=486)

calaf
03-12-11, 19: 12
@Kirk 78
Giusto per precisare.
Se apri i cosiddetto filtro trovi inserito, normalmente ad incastro, un piccolo circuito stampato.
Seguendo la pista che porta all'uscita ADSL si può constatare che quest'ultima non è nient'altro che un prolungamento del doppino telefonico senza alcun componente intermedio.
Personalmente ho collegato all'ingresso della linea nell'abitazione (in termini gergali "all'imbocco") un unico filtro con a valle due linee: una verso lo splitter ADSL e una, filtrata, verso le 3 prese telefoniche per gli apparecchi.
Per ulteriore chiarimento il filtro è dimensionato per attenuare il rumor bianco (http://it.wikipedia.org/wiki/Rumore_bianco) che in teoria, nelle vecchie capsule riceventi degli apparecchi telefonici unificati (bigrigi) atte a ricevere soltanto la banda fonica dai 0,3 ai 3,4 kHz, non sarebbe stato neanche possibile percepire.
I ricevitori attuali non sono cosi raffinati e fanno entrare tutto. Ciò in quanto all'interno delle centrali telefoniche numeriche non vengono digitalizzate le frequenze al di fuori della banda telefonica dei 4kHz.
I vecchi modem analogici a 56kHz infatti non avevano bisogno di filtri perché l'IP veniva raggiunto selezionando il suo numero telefonico
cioè i dati passavano attraverso i selettori in centrale.
Le trasmissioni ADSL (linea d'utente dati inviati in quantità asimmetrica a seconda che siano in entrata download od in uscita) upload) vengono dirette verso L'IP prima di entrare negli organi delle centrali telefoniche.
Non credevo di tirarla così per le lunghe.
Sicuramente lo sapevi ma forse potrà essere di chiarimento per taluni che ci leggono.
:fleurs:bai

Kirk78
05-12-11, 14: 21
Hai fatto benissomo calaf: siamo quì non solo per noi ma per condividere le esperienze per tutti i visitatori e utenti lettori! L'idea di filtrare alla fonte non è male. :bai