PDA

Visualizza versione completa : Acquisizione e Montaggio Easycap capture usb 2.0 video adapter with audio..problemi



stouscendopazzoancora
22-11-11, 01: 36
Carissimi amici, ho un problema molto grande...
ho una miriade di minidv da riversare su pc, poichè si stanno rovinando col tempo e vorrei preservare i filmati che gelosamente ho ripreso e conservato per anni...
Ho acquistato Easycap capture usb 2.0 video adapter with audio modello DC60, e vorrei sapere perchè non riesco ad acquisire...o meglio, acquisisco, ma il video va a scatti e soprattutto non si sente...ed inoltre per soli 5 minuti di filmato vien fuori un .avi da 4 giga!!
Il mio sistema operativo è 7 a 32 bit ed è gia stata un'impresa trovare i drivers....ora vorrei sapere se i miei settaggi sono giusti:
-Easycap capture usb 2.0 video adapter with audio
-Drivers: syntek1160
unisco l'easycap al pc in usb e poi i 3 cavi giallo bianco e rosso alla videocamera minidv della canon (vi allego la foto del collegamento);
-impostazioni: software di acquisizione Videoview (perchè è portable);
PAL/BDGHI, video su PAL_B, YUY2, 720x576;
ecco la foto del collegamento materiale dell'easycap al pc e alla videocamera:
come vedete da un lato c'è la usb del pc, poi i 3 cavi bianco-rosso-giallo che uniscono l'easycap alla videocamera minidv alla quale va lo spinotto AV in/out
Ora vi chiedo...
come faccio ad avere la migliore acquisizione??
che software (portable possibilmente) mi consigliate e che impostazioni???
come fare per avere un filmato che non sia immenso dal punto di vista dei giga???
ho letto mille guide sia qui che su altri forum, ma nessuno spiega perbene come si debba fare...
aiuto vi prego...non vorrei perdere tutto...
grazie a tutti
1548

Kirk78
22-11-11, 02: 12
Non conosco quell'apparecchio (ne devo dire quel software), ma se lo "vede" potresti provare anche VirtuaDub e/o mod. Ovviamente anche da lì esce un AVI, e non un MPEG come catturano alcuni HW+SW. Ovviamente la cosa che non hai settato è il codec: se catturi senza codec viene un enorme e quasi sicuramente con parecchi frame dropped (persi). Forse anche il software che usi ha anche la possibilità di mettere un codec del video. Per avere una maggior riuscita meglio un codec lossless, che fa un file parecchio più grande di, esempio, divx o xvid, ma non hai perdita di qualità.
Visto che comunque c'è sotto un sistema operativo sotto, ho preferito acquistare un recorder digitale che mi fa un MPEG-2 che poi se voglio encodo in AVI. Con quello registro da TV, da VHS e anche da videocamera.

stouscendopazzoancora
22-11-11, 02: 18
infatti chiedevo anche se potevi consigliarmi un bel software magari portable....ma anche le impostazioni di acquisizione...sto codec come lo setto?

DeST
22-11-11, 16: 49
Prima di fare questi pasticci leggete il libretto (non dice solo caxxate)
Il formato miniDV (http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_Video)è già in digitale non devi acquisirlo come un analogico... molto probabilmente vicino la videocamera c'è un ingresso FireWire (http://it.wikipedia.org/wiki/FireWire) che con l'apposito cavetto ti permette di trasferire il contenuto "digitale" delle cassettine come per un copia/incolla con la conseguente invariazione dei dati (cavetti giallo-rosso-bianco servono per vedere in tv le cassettine)
Di solito cavetto e software per facilitare il trasferimento sono già inclusi nella confezione della videocamera.
Il video che scaricherà di contenitore .avi e formato DV sarà piuttosto grande, in un secondo momento potrai ricomprimere il video sul tuo pc con uno dei tanti software utili allo scopo ad es. Avidemux

Kirk78
22-11-11, 17: 58
infatti chiedevo anche se potevi consigliarmi un bel software magari portable....ma anche le impostazioni di acquisizione...sto codec come lo setto?
Il software te l'ho detto: VirtualDub / VirtualDubMod. Mi chiedi di codec: vuol dire che non hai mai fatto encoding di video?
Comunque questi sono i passi, se riconosce l'apparato, con VD:1550 1551 1549 e nelle varie compressioni scegli il codec, il bitrate etc etc.
@DeST se ha comprato un'apparato probabilmente non ha ne software ne cavo (oppure con attacco solo FW-FW e PC senza FW o FW-HDMI).

EDIT: quando tempo fa avevo un miniDV utilizzavo il codec Panasonic DV con una scheda di acquisizione su PCI.

stouscendopazzoancora
23-11-11, 02: 35
allora ragazzi la mia videocamera è la canon mvx35i, e ha un ingresso fireware, ma il problema è che non ce l'ho su pc...e sull'altro non me la riconosce...se magari mi aiutate a farmela riconoscere meglio ancora bypassare l'easycap....

@kirk, beh si mai fatto encoding...ora provo a fare come dici tu con virtualdub, ma nn so nemmeno come iniziare è difficile sto programma....

vi aspetto entrambi...ihihiih

Kirk78
23-11-11, 09: 11
e sull'altro non me la riconosce
Altro cosa e che cosa non riconosce :boh? Hai quindi un cavo Firewire -> Firewire o Firewire -> cosa? Altrimenti non capisco bene.

beh si mai fatto encoding
Bhè allora capisco alcuni tuoi dubbi. Comunque non è che devi per forza usare VD, ma anche avidemux (che forse avrà per te lo stesso impatto di complessità) e tanti altri, ma in linea generale tutti i software hanno la stessa modalità: acquisizione con o senza codec (nel secondo caso il file è enorme) in avi o MPG e poi eventuale encoding (con codec).
Comunque provare non costa nulla (spazio disco permettendo :oo2). E' sempre meglio NON utlizzare la partizione di sistema per l'acquisizione perché potrebbe magari finire lo spazio disco con i relativi problemi del sistema operativo.
:bai

Kirk
24-11-11, 20: 45
Assolutamente sbagliato usare quell'apparecchio (se non sbaglio da 10 euro) per acquisire da DV, come detto da Dest il DV è digitale, è un attentato far un doppio passaggio con tutto quello che comporta, soprattutto sulla perdita di qualità.
Una scheda firewire, sia per PC che per portatile, costerà 10 o 15 euro al massimo..
Si acquisisce in DV, anche con Movie Maker, poi si usa ciò che si vuole, da VDM, avidemux, ecc. ecc. per comprimere.
Ovviamente spazio al disco, che in DV di GB ne ha bisogno di 12 per ogni ora..

Per il passaggio dal DV in formati compressi ci sono guide anche in questa sezione.


Hai quindi un cavo Firewire -> Firewire o Firewire -> cosa?L'easycap è tipo questo (http://www.product-reviews.net/wp-content/userimages/2007/08/cimg1261.JPG), da composito a USB.. il non riconoscimento è un problema noto, l'ultima volta che vidi una discussione su un forum, non avevano nemmeno messo i driver per vista e seven..

Kirk78
26-11-11, 14: 00
L'easycap è tipo questo (http://www.product-reviews.net/wp-content/userimages/2007/08/cimg1261.JPG), da composito a USB.. il non riconoscimento è un problema noto, l'ultima volta che vidi una discussione su un forum, non avevano nemmeno messo i driver per vista e seven..
No, intendevo la videocamera non l'apparato di acquisizione. Adesso ho avuto il tempo di vederne le caratteristiche (http://www.canon.it/For_Home/Product_Finder/Camcorders/standard_definition/MVX35i/index.aspx?specs=1) e mi sembra che non abbia un'uscita FireWire, che è già fornita di cavo USB, e che vedendo dal manuale sembra uno dei 2 modi per caricare su PC (il 2° è utilizzando le schede di memora).
1555
:bai

Dalla descizione generale invece dice "USB 2.0 HS e FireWire" :boh

Kirk
26-11-11, 21: 00
non abbia un'uscita FireWire, che è già fornita di cavo USB
Certo che quella videocamera ha la firewire, vedere ingresso e uscita DV.. l'usb serve solo per le foto con le mini-DV..

Solitamente nella videocamera la firewire è a 4 poli (piccola), a differenza dei 6 poli delle schede.