PDA

Visualizza versione completa : Temi installati nella home non appaiono nell'elenco



Andy86
20-11-11, 21: 18
:bai

Non capisco come mai il gestore dell'aspetto di ubuntu installa automaticamente i temi nella home ($/.themes), ma poi visualizza solo quelli di root (/usr/share/themes). :confused:

Capisco che sia sempre meglio installare nella home, ma vedo che le guide su internet indicano come posizione manuale quella sotto root, ma nessuna indica di avviare il gestore aspetto con sudo... e questo genera ancora più confusione nella mia testa. :shock

Mi viene solo l'idea che si debba in qualche modo aggiornare qualche cache, come avviene per i font, ma proprio non so che comandi pigliare. http://img3.fotoalbum.virgilio.it/v/www1-4/184/184979/325636/pesca-vi.gif

pierino_89
21-11-11, 00: 40
Tecnicamente i temi utente vanno nella home mentre quelli di sistema in /usr.
Di fatto avendo un solo utente non c'è differenza visibile.
Onestamente non sono sicuro di come ci si debba comportare nei confronti del cambiamento gnome->unity quindi, in quanto kdeista, non posso dirti altro che: se in /usr/share funziona, mettili lì :tong2

In ogni caso, io in .themes ho solo temi di gnome (ma non è un grande aiuto dato che risalgono al 2008).

Andy86
21-11-11, 13: 03
:bai

:ehmm, in realtà non ho mai fatto l'avanzamento. Unity non mi è mai piaciuto, a causa dell'impossibilità di personalizzare i menù e la barra, perciò sono rimasto alla 10.10, con il fedele gnome + cairo dock, in attesa di diventare io stesso un kdeista. :sisi

Certo, installare tutti i temi a mano in /usr diventerebbe assolutamente scomodo, a meno, forse, di voler rischiare una sessione nautilus in sudo. :triste

Mi viene un dubbio... potrebbe essere il tema incompatibile? :ohoh
Perché quando vado in "personalizza -> controlli" trovo la skin del tema e posso selezionarla, quindi qualcosa vede. :m:

Devo provare con altri... giusto per chiarezza, quando imposto il filtro, visto che non trovo "gnome theme", cosa dovrei scegliere? Gdm o Gtk? :ohoh :confused:

pierino_89
21-11-11, 13: 52
È possibile che sia incompatibile, alcuni richiedono cose tipo gtk engines specifici (non chiedermi che roba sia).
Comunque il tema gdm è quello del login manager (dato che gdm è il login manager), mentre il tema gtk dovrebbe includere colori, bordi, etc. etc.

jr1999
11-01-12, 12: 35
È possibile che sia incompatibile, alcuni richiedono cose tipo gtk engines specifici (non chiedermi che roba sia).
gtk-dipende dalla versione gnome che si ha in uso.
gtk 3 sta per gnome 3, gtk 2 sta per gnome 2


Non capisco come mai il gestore dell'aspetto di ubuntu installa automaticamente i temi nella home ($/.themes), ma poi visualizza solo quelli di root (/usr/share/themes).

in ubuntu che tipo di veste grafica hai in uso, Gnome o Natty?

K.a.o.s.
11-01-12, 13: 51
gtk-dipende dalla versione gnome che si ha in uso.
gtk 3 sta per gnome 3, gtk 2 sta per gnome 2Intendeva che tipo alcuni temi richiedono gtk-engines-murrine ecc., diversi dalle gtk3/2 :eye.

Comunque dalle mie vecchie esperienze: prendi il tar, vai su aspetto e fai installa. Selezioni il tar e lui lo decomprime e lo copia in .themes. Poi dopo lo puoi installare. Se non ci sono alcuni pacchetti necessari il tema carica ma lo vedi brutto/grigio (o entrambi).

Installare nella root i temi era per modificare l'aspetto delle applicazioni grafiche lanciate come root. Io infatti modificavo i temi anche con sudo gnome-apperance (o come si chiamava).


$/.themesSarebbe ~/.themes :tong2

Andy86
11-01-12, 20: 57
:bai


in ubuntu che tipo di veste grafica hai in uso, Gnome o Natty?

Forse volevi dire unity. :ghgh

Comunque ho gnome, penso il 2, visto che sono sulla 10.10. :sisi



Poi dopo lo puoi installare

Si, ma come? Io le parti del tema alla fine le vedo, solo che devo impostarle a mano dalla personalizzazione avanzata. :sisi


Installare nella root i temi era per

Infatti poi ho notato di essermi confuso... quelli che non funzionavano, non funzionavano e basta... :ghgh

Sarà per quello che alcune applicazioni caricano il puntatore sbagliato?
Però non mi sembrava fossero solo quelle di root... magari ne ho solo installati troppi. :m:



Sarebbe ~/.themes :tong2

:ops:. Il mio terminale dice ~$ e ~#. :sisi

K.a.o.s.
12-01-12, 01: 01
Non ho capito bene, comunque provo a riscriverlo meglio
Si, ma come? Io le parti del tema alla fine le vedo, solo che devo impostarle a mano dalla personalizzazione avanzata. :sisi
Io ero rimasto che in gnome-appearance (aspetto) c'era una pulsante installa (qui (http://www.ghacks.net/wp-content/uploads/2009/12/gnome_appearance.png) si vede). Poi dopo nella finestra di dialogo selezioni direttamente l'archivio tar. Ironicamente se era in zip o altri formati io li scompattavo e ricomprimevo in tar :hap.

Se il problema era che mancava un "tema" completo nella lista, non saprei, magari semplicemente prova ad eliminare tutti le cartelle e i file del tema in .themes e sotto root e reinstallarlo da zero.


Sarà per quello che alcune applicazioni caricano il puntatore sbagliato?
Facile :eye.

Il mio terminale dice ~$ e ~#
se cambi directory non ci sarà più la ~ e rimarrà $ (se agisci come utente) o il # (se agisci come root). È per capire che utente stai utilizzando :hap.

Andy86
12-01-12, 14: 15
:bai



Se il problema era che mancava un "tema" completo nella lista, non saprei, magari semplicemente prova ad eliminare tutti le cartelle e i file del tema in .themes e sotto root e reinstallarlo da zero.

Esatto, è quello il problema. Con il pulsante ho provato anch'io, ma non cambia. Anche ad eliminare tutto e rifare è lo stesso. Il tema non si aggiunge nell'elenco e, al contrario di quelli funzionanti, una volta completato il processo non chiede se si vuole applicarlo. :sisi

K.a.o.s.
12-01-12, 16: 01
Se è solo il tema gtk (controllo e pulsanti) e non comprende icone e il resto, non credo compaia nell'elenco. È forse questo il caso?

Andy86
12-01-12, 22: 03
:bai

Ho risolto l'arcano, ma non so se è voluto da chi fa il tema, o che cosa. :boh

In pratica all'interno di ogni tema c'è un file chiamato index.theme, che in nautilus prende il nome del tema, così composto:


Only registered members can view code.

Alcuni sono molto più lunghi, con molte più opzioni. Questo nell'esempio è un tema non funzionante. Ecco che copiando da un tema funzionante ed aggiungendo la riga:


Only registered members can view code.

Il tema compare nell'elenco, ed in buona parte si applica, comprese cartelle e cose che prima non potevo impostare; corredato però dall'errore in calce:


Only registered members can view code.

Ma come fa a non risultargli installato? :boh

Inoltre non capisco cosa c'entri metacity, visto che utilizzo compiz, e se compiz è una based di metacity, allora cos'è gtk? :boh

Comunque :thx

K.a.o.s.
13-01-12, 01: 27
Inoltre non capisco cosa c'entri metacity, visto che utilizzo compiz, e se compiz è una based di metacity, allora cos'è gtk? :boh
Compiz e Metacity sono dei windows manager, gestiscono in pratica la visualizzazione delle finestre. Gtk è una libreria, che permette di far disegnare i vari pulsanti, controlli ecc.

Fai conto che se modifichi le opzioni e i temi per metacity e poi usi compiz (e magari anche emerald) non vedi i risultati.


Ma come fa a non risultargli installato? :boh
Credo sia semplicemente malfatto il tema a questo punto. Con altri funziona?

Andy86
13-01-12, 13: 20
Fai conto che se modifichi le opzioni e i temi per metacity e poi usi compiz (e magari anche emerald) non vedi i risultati.

So cos'è un windows manager; invece non so cos'è emerald. Comunque i risultati li vedo benissimo, anche se il tema risulta per metacity.


Credo sia semplicemente malfatto il tema a questo punto. Con altri funziona?

Tutti quelli a cui aggiungo io l'opzione di metacity danno tutti qualche errore simile, come se mancasse un pezzo di tema, anche se poi sembra che il tema venga applicato correttamente, spesso ad eccezione dei puntatori. :sisi

Invece tutti quelli che entrano da soli nell'elenco, e già hanno l'opzione metacity, funzionano benissimo. :sisi

E comunque anche quando salvo io un tema, nel file indice viene creata la voce metacity col nome che ho dato io, e così che ho intuito fosse quella.

Non mi spiego però perché fare dei temi a metà. Anche perché sul sito risultano spesso molto votati. :boh

Mi sembra strano che siano pensati apposta per la personalizzazione avanzata, ma a questo punto non vedo altre spiegazioni. :sisi

K.a.o.s.
13-01-12, 14: 41
invece non so cos'è emeraldServe a modificare i bordi delle finestre e in genere lo si usa con Compiz.

Mi sembra strano che siano pensati apposta per la personalizzazione avanzata, ma a questo punto non vedo altre spiegazioni. :sisiMagari hanno anche modificato qualche parametro in Gnome, ma manco da troppo tempo per darti informazioni precise.

Andy86
13-01-12, 14: 58
Serve a modificare i bordi delle finestre e in genere lo si usa con Compiz.

Avevo poi visto. Però i temi per emerald hanno estensione .emerald.

In effetti ho visto che in emerald-theme-manager ci sono motori grafici richiesti da alcuni dei temi, però i temi in .tar non li vuole proprio digerire.

Tra l'altro stando alla fusion icon, emerald non è alternativo a metacity/compiz, ma al gtk, ambiente di destinazione dei temi. :sisi


Magari hanno anche modificato qualche parametro in Gnome,

Potresti aver ragione, ma pensavo che quelli di Canonical fossero più attenti alla retro-compatibilità. :m:

Edit: Questo: http://gnome-look.org/content/show.php/Field%2BStream?content=140956, però non è poi tanto vecchio. :boh

K.a.o.s.
13-01-12, 15: 53
Tra l'altro stando alla fusion icon, emerald non è alternativo a metacity/compiz, ma al gtk, ambiente di destinazione dei temi. :sisi
Si parla però di gtk-window-decorator però, non delle gtk+ :hap.

Potresti aver ragione, ma pensavo che quelli di Canonical fossero più attenti alla retro-compatibilità. :m:
:ghgh ma non è un problema di Canonical