PDA

Visualizza versione completa : Facebook/Yahoo: impostazioni per la sicurezza



Armandillo
12-11-11, 13: 52
Ahime', la mia compagna ha deciso di iscriversi a Facebook e non essendo pratica di pc ha delegato me per l'operazione.

Dico subito che non conosco il social network e che mi sono arrestato quasi subito :sisi

Ho fatto i primi passi e mi sono fermato al caricamento della foto perche' non avevo tempo.
Dopo un paio di giorni ho voluto riprendere il lavoro ma invece della pagina della fase 3 (quella dell'immagine) me ne e' apparsa una con riferimento al profilo Yahoo dove dovevo decidere se accettare di condividere i contatti della mia compagna.

La cosa non mi ha convinto e mi sono fermato cancellando l'account creato fin lì.

In quella pagina ho cercato se ci fosse la possibilita' di negare la condivisione ma non l'ho trovata ed inoltre se cliccavo altrove mi riportava sempre lì.

Viste le insistenze della signora sono costretto a chiedervi aiuto in particolare per cio' che riguarda la privacy e la sicurezza.

Quindi:

- si puo' evitare di condividere la rubrica e altro ?
- quali opzioni sono assolutamente necessarie per una corretta configurazione di Facebook ?

Grazie :bai

Kirk78
12-11-11, 16: 28
Come te neanche io sono iscritto a facebook, ma a quanto ne so non c'è privacy nel senso che tutto quello che metti lì diventa quasi di proprietà di facebook (secondo la Federal Trade Commition). Però aspetta qualcuno che è almeno iscritto. Comunque provo a riprendere il contratto (dette condizioni). :bai

Facebook in ritirata sulla privacy - Tecnologia e Internet - ANSA.it (http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/tecnologia/2011/11/11/visualizza_new.html_640957677.html)

Armandillo
12-11-11, 16: 32
Come te neanche io sono iscritto a facebook, ma a quanto ne so non c'è privacy nel senso che tutto quello che metti lì diventa quasi di proprietà di facebook. Però aspetta qualcuno che è almeno iscritto. Comunque provo a riprendere il contratto (dette condizioni). :bai

Credo anch'io che all'interno di FB vi sia la possibilita' di settare al riguardo della privacy....ma prima ci debbo arrivare :hap
e per arrivarci dovro' passare per forza da quella pagina che ho descritto dove si impone di accettare la condivisione di tutti i contatti....e mi sembra assurdo che sia così !!

Kirk78
12-11-11, 16: 45
Leggo, anche se come detto la FTC pensa che FB abbia preso in giro gli utenti che le "Informazioni che decidi di condividere"

includono anche le informazioni che condividi intenzionalmente su Facebook, ad esempio quando pubblichi un aggiornamento dello stato, carichi una foto o commenti il post di un amico. Sono incluse anche le informazioni che condividi intenzionalmente quando intraprendi un'azione, ad esempio se aggiungi un amico, se ti piace una Pagina o un sito Web, se tagghi un luogo in uno dei tuoi post, se trovi gli amici usando il nostro strumento per l'importazione dei contatti o se indichi la tua situazione sentimentale.
Però come detto c'è un procedimento in corso proprio sulla privacy

per appianare problemi sorti negli anni scorsi a causa di un atteggiamento quantomeno disinvolto nei confronti della privacy dei consumatori in Rete
Articolo completo: Violazione della privacy: Facebook vicina ad un accordo con Ftc - LASTAMPA.it (http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=9729&ID_sezione=38)
:bai

Asterix
12-11-11, 16: 47
Ciao

all'interno di facebook puoi settare alcuni parametri in relazione alla privacy, ma come più volte detto la privacy in fb è una utopia.
Io per facebook utilizzo una vecchia email dove lo spam era di casa, se la tua compagna vuole fb ti consiglio di creare una email apposita in modo tale da condividere poco o nulla in fase di registrazione.

:bai

Armandillo
12-11-11, 17: 00
...ti consiglio di creare una email apposita in modo tale da condividere poco o nulla in fase di registrazione.

Intendi una mail senza nome e cognome ?
E quindi nemmeno inserire altre mail nella rubrica !?
Io sapevo che su FB si devono inserire dati veritieri se si vuole essere riconosciuti !

:bai

Kirk78
12-11-11, 17: 03
Quindi non ero solo io e la Ftc che pensava ciò. Comunque, giusto per informazione, l'articolo 2.1 dei termini di FB recita:

Per quanto riguarda i contenuti coperti da diritti di proprietà, ad esempio foto e video (Contenuti IP), l'utente concede a Facebook le seguenti autorizzazioni, soggette alle impostazioni sulla privacy (http://www.facebook.com/privacy/) e delle applicazioni (http://www.facebook.com/editapps.php) dell'utente stesso: l'utente fornisce a Facebook una licenza non esclusiva, trasferibile, che può essere concessa come sotto-licenza, libera da royalty e valida in tutto il mondo, che consente l'utilizzo di qualsiasi Contenuto IP pubblicato su Facebook o in connessione con Facebook (Licenza IP). La Licenza IP termina nel momento in cui l'utente elimina i Contenuti IP presenti sul suo account, a meno che tali contenuti non siano stati condivisi con terzi e che questi non li abbiano eliminati.
Tutta la normativa è qui - Facebook (http://www.facebook.com/terms.php?ref=pf) - enorme e che possono anche cambiare (previo avviso).
Non ho capito quale è il passo della condivisione di Yahoo, quindi nello specifico non posso dare un'opinione.
:bai

Armandillo
12-11-11, 17: 09
Non ho capito quale è il passo della condivisione di Yahoo, quindi nello specifico non posso dare un'opinione.
:bai

Per mostrare quella pagina bisognerebbe iniziare l'iscrizione....comunque credo che sia dovuta ad un accordo, non saprei definirlo diversamente, che permette all'uno (FB) e all'altro (Yahoo) di condividere, cercare, e trovare profili e contatti comuni.
Poco dopo aver messo nella sua rubrica un certo nome, Yahoo subito l'ha identificato e questi e' apparso sottolineato con accanto un avviso che comunicava l'avvenuto accesso in rete....in pratica in quel momento sapevo che "quella persona" stava consultando la propria posta :shock

Kirk78
12-11-11, 17: 28
Magari farò una registrazione di prova. Però io non ho un'account Yahoo, quindi forse non avrei quella pagina. Prova a leggere l'articolo di La Stampa che ti fa sapere un po' di cose (problema più grave già dal 2009) come

possibilità di nascondere alcune informazioni (ma non quelle fondamentali: foto, sesso e lista amici
Jeff Chester, direttore esecutivo del Center for Digital Democracy è addirittura scettico su questo possibile "accordo" con la Ftc.

The real test of the F.T.C.’s Facebook deal will be whether a user actually has control over their own information, or will this be a tiny digital bump on the road that does nothing to derail Mark Zuckerberg’s voracious appetite to swallow up our data

Forse è per questo che non mi sono ancora registrato. Prima o poi mi tocca, ma per ora sono "fuori dal giro". :bai

EDIT: quì (http://www.facebook.com/about/privacy/your-info#everyoneinfo) trovi le informazioni che sono sempre disponibili pubblicamente, compresa la "Rete".

Armandillo
12-11-11, 17: 31
Magari farò una registrazione di prova. Però io non ho un'account Yahoo, quindi forse non avrei quella pagina.

Sicuramente no, forse si tratta di questo (http://it.tazzing.net/internet-business/domani-il-lancio-del-nuovo-yahoo-pulse-integrato-con-facebook/)...non ne sono certo ma e' qualcosa di simile.

:bai

Kirk78
12-11-11, 17: 41
Il consiglio di fare una mail ad-hoc per me è la scelta giusta (magari non Yahoo :eye). Visto che ormai negli account non c'è solo la posta ma tanto altro è come se dicessi su un messanger che sei presente e pronto per ricevere messaggi, non che stai leggendo la posta, ma che sei "dentro la rete Yahoo" e quindi puoi anche leggere la tua mail Yahoo ma non solo. Esempio Gmail dove una volta loggato puoi leggere la posta, ma anche fare parecchie altre cose. Probabilmente ci sarà una pagina per condividere il profilo gmail (o altre) se hanno questo "accordo".
Immagino che non ci sia nessuna opzione per "escludere" questa condivisione giusto?

:bai

Armandillo
13-11-11, 19: 54
Il consiglio di fare una mail ad-hoc per me è la scelta giusta (magari non Yahoo :eye)

Ho seguito il tuo consiglio e quello di Asterix.
Ho creato una casella di posta con Gmail con una e-mail generica ed i contatti li ho resi privati e poi ho iscritto la mia compagna in FB.
Qui pero' ho dovuto per forza mettere nome e cognome veri perche' altrimenti non ci sarebbe senso ad iscriversi....se una vuol essere trovata non puo' fare diversamente :boh

In seguito vedro' altre opzioni di sicurezza ed intanto attendo se qualcuno ha dei suggerimenti da dare....ma qui nel forum non e' aria ! :hap

:bai

Kirk78
13-11-11, 22: 30
ma qui nel forum non e' aria !
:ohoh non l'ho capita questa :boh. Comunque Nome e Cognome serve per essere cercato con quel determinato nome e cognome. Ci sono molti Nomi e Cognomi famosi che NON sono realmente quelli. :bai

Armandillo
14-11-11, 18: 46
:ohoh non l'ho capita questa :boh.

Era ironica....probabilmente sono pochi gli utenti che hanno scelto FB....in altra discussione s'e' fatto un parallelo tra il "forum" e il "social network" e forse :boh chi ha preferito il forum non si sogna di iscriversi anche lì....supposizioni certo.

:bai

Kirk78
15-11-11, 11: 30
Ok non avevo capito l'ironia :ehmm. Io infatti per essere sicuro ci metto un bel :ghgh. In effetti non è che "odio" i social forum, ma 2 cose mi danno "fastidio": che è di moda ("Ma come non sei su FB?!? Ci sono tutti!"), e appunto il "problemino" della privacy. Certo tra poco dovrò inserirmi per via del lavoro per vedere se si riesce ad aumentarlo ... visto che "ci sono tutti" (tranne me) magari qualche soldino in più ci scappa.

Inoltre c'è una cosa che mi preoccupa sulle condizioni generali: non è detto che ti informino se una "comunicazione" o servizio è o no a pagamento :shock, cosa abbastanza dubbia dal punto di vista del codice del consumo.

È possibile che Facebook non riesca sempre a identificare quali servizi e comunicazioni sono a pagamento.
Anche la revoca dell' "ordine" (recesso) è di sole 24 ore. Ma guarda un po' se bisogna leggere anche tra le righe!
:bai

marcella36
15-11-11, 18: 52
i
l "forum" e il "social network" e forse chi ha preferito il forum non si sogna di iscriversi anche lì....supposizioni certo.
Non è proprio così, io per esempio sono iscritta in FB, ma non lo frequento, il forum è tutta un'altra cosa. Forum CT s'intende!!

Armandillo
16-11-11, 19: 35
Non è proprio così, io per esempio sono iscritta in FB, ma non lo frequento

...quindi e' come se non fossi iscritta....o no ?! :ghgh

Anzi, di piu', il fatto stesso che frequenti CT e non FB pur essendo iscritta denota una scelta ponderata che in qualche modo conferma la mia ipotesi.....o l'uno o l'altro !

:bai

marcella36
16-11-11, 20: 33
il fatto stesso che frequenti CT e non FB pur essendo iscritta denota una scelta ponderata che in qualche modo conferma la mia ipotesi.....o l'uno o l'altro !

In verità uso o meglio vivo CT per mia scelta e con piacere, la frequenza occasionale su FB è dovuta alle richieste di giovani amici e qualche nipote o di vecchi (di data) colleghi, ma inutile cercare fra i compagni di scuola e antiche amicizie, forse non usano il pc. comunque non mi piace la folla folla.

Kirk
17-11-11, 09: 01
Io mi ero iscritto solo per un gioco, ora non ci entro i veri amici possono stare anche lì ma comunico in altre forme, e visto che non mi interessa nemmeno chi era a scuola con me (anche perchè li ho rivisti comunque) me ne sbatto altamente delle altre "false amicizie" della diabolica e fredda macchina che è FB, amici, e amici degli amici..per per piacere, lasciamo perdere l'amicizia è un'altra cosa, mi auguro che prima o poi FB vada completamente allo sfacelo, anche se ormai Zuckerberg e chi ci sta dietro i soldi li ha già fatti.

Ovviamente visto quanto detto sopra, non ho il nome e cognomi esatti là, e impostazioni al massimo della sicurezza, la email è la principale ma non ha problemi di spam, per quanto riguarda questo

possibilità di nascondere alcune informazioni (ma non quelle fondamentali: foto, sesso e lista amicié fuorviante questo, è come prima, la principale in miniatura la possono veder tutti, le altre no se limiti agli amici, nella principale uno può mettergli ciò che gli pare, le altre i non amici non le vedono, insomma diamo a Cesare ciò che è di Cesare, i giornali per scrivere a volte cambiano el carte in tavola..

P.S: Dimenticavo, non è nemmeno vero sul fatto del sesso e della lista amici, al massimo della privacy l'unica cosa che compare per i non amici è il nome.

marcella36
17-11-11, 11: 41
non voglio continuare con il criticare, preferisco annotare una cosa buffa, esempio:la moglie di un mio nipote (io sono la zia, devo distinguere poiché di nipoti come nonna ne ho 9)è della repubblica del Mali, ebbene ha fatto amicizia con persone che vivono nella città dove ora vivo, io so chi sono, ma nessuno nemmeno questa abbronzatissima nipote sa chi sono io, questo si spiega dal fatto che sicuramente non conosce il mio cognome da nubile. Io avrei desiderato entrare in contatto con gli amici di gioventù, persi di vista a causa dei miei trasferimenti. Ma ho trovato degli omonimi, troppo giovani per essere loro, non è valso neppure cercarli con il nome della scuola frequentata. Allora basta. Uffa!!

Kirk78
17-11-11, 12: 22
i giornali per scrivere a volte cambiano el carte in tavola..
L'ho sempre detto che è meglio risparmiare gli alberi al posto di stampare i giornali :ghgh: grazie della precisazione, come detto non essendo su quel coso non potevo controllare direttamente.

Ma ho trovato degli omonimi
e di falsi! Ricordiamo che ci sono anche delle persone che si spacciano per altre per prendere informazioni (chiedendoti l'amicizia), prendere semplicemente in giro o anche fare truffe. Come dice il buon Kirk, ci sono altri modi per contattare i veri amici: come diceva un'antica pubblicità: il telefono, la tua voce (poi ripresa nel film Bomber). Nel caso fossero oltre oceano e non si vuole spendere c'è sempre Internet ma con mail ed eventualmente skype o simili. E chi vuole utilizzare ancora carta penna e calamio ci sono sempre le lettere... a meno che le poste non le perdano o te la prenda il vicino per rubarti l'identità, cosa che incomincia a succedere molto spesso, non solo su fb (in minuscolo :sisi non voglio dargli troppa importanza). :bai

marcella36
17-11-11, 12: 41
@Kirk78 dici benissimo non bene, essere attenti e prudenti e magari diffidenti è sempre meglio di questi tempi. Io ho ammesso la mia ingenuità. Ma devi comprendere che io ho 75 anni e che la ricerca degli amici della giovinezza risulta ardua, non c'è né penna né calamaio che possano aiutare alla ricerca, potrebbero essere utili dopo per continuare un'amicizia persa a causa delle lontananze. Io ho voluto sperare, ho tentato, non mi è riuscito e ho detto basta.

Ricky
18-11-11, 21: 33
ma 2 cose mi danno "fastidio": che è di moda ("Ma come non sei su FB?!? Ci sono tutti!"), e appunto il "problemino" della privacy

Quotone! :ghgh


me ne sbatto altamente delle altre "false amicizie" della diabolica e fredda macchina che è FB, amici, e amici degli amici..per per piacere, lasciamo perdere l'amicizia è un'altra cosa

Stra-quotone! :ghgh

Armandillo
20-11-11, 18: 51
Ho dato una occhiata a questo FB e, devo dire, pensavo peggio.
Se si vuole c'e' la possibilita' di restare in mezzo-anonimato nel senso che, a partire dalla foto, si puo' restringere assai l'immissione dei dati personali e riservarli solo a chi si desidera.

Certo.....senza foto e con pochi dati e' difficile risalire poi alle persone da cercare ma se si ha qualche amico gia' iscritto puo' essere un buon punto di partenza per arrivare agli altri.
Aiutando la mia compagna mi sono reso conto, per esempio, quanto sia difficile trovare (e ancora non ce l'ho fatta !) una nipote che s'e' mascherata, diciamo così, con una immagine di fantasia e che ha lasciato pochissime tracce tranne nome, cognome e citta' di residenza :sisi

Vedro' in seguito gli sviluppi ma per ora la privacy non e' stata compromessa.

:bai

Kirk78
20-11-11, 19: 38
mi sono reso conto, per esempio, quanto sia difficile trovare
Oppure trovare qualcuno, come detto, e scoprire che in realtà si è "pacciato" per quella persona, e tu magari gli hai dato amicizia e quindi attinge ai dati da "riservati". Ma questo è anche il ruolo della Polizia Postale dei vari Stati... per truffe ... o peggio :furious
Insomma occhio :eye.
:bai

Ricky
20-11-11, 20: 05
La cosa interessante è che man mano che usi fb, che navighi, che cerchi contatti o altro, fb 'apprende', e memorizza abitudini, persone che conosci (anche se non gli chiedi amicizia) e la tua intera rete sociale. E la cosa avviene in maniera istantanea: fb aggiorna istantaneamente i suoi database non solo con i dati che tu metti, ma con l'intera gamma delle preferenze che esprimi. Quindi anche se vai su siti terzi e clicchi su 'mi piace', questo viene comunicato istantaneamente a fb.

Ora, lo sforzo immane, anche tecnologico, che sta facendo fb per tracciare quello che uno fa, beh mi aspetto che abbiano un bel ritorno per farlo.