PDA

Visualizza versione completa : HD con settori danneggiati, no gparted



Brujo
16-10-11, 15: 43
Buongiorno amici,
finalmente mi sono deciso di installare ubuntu 10.04 creando una partizione con windows 7, ma....:triste volendo creare la partizione nel mio HD da 500 GB gparted non me la fa creare dicendomi che ci sono dei settori dell'HD rovinati. Ritorno a windows e faccio tutti i dovuti controlli con scandisk e con chkdsk /f /r, il risultato non cambia. Ora vorrei sapere se dovrei cambiare l'HD, comprato neanche 8 mesi fa, o ci sono altre soluzioni. Attendo fiducioso un vostro consiglio.
:bai:triste

LadyHawke
16-10-11, 16: 19
Temo proprio che dovrai sostituire l'hard disk, i settori danneggiati spesso aumentano progressivamente con l'uso.
Comunque il disco č ampiamente in garanzia quindi non dovresti avere nessun problema.

:bai

Andy86
16-10-11, 20: 09
:bai

L'unica alternativa sarebbe quella di individuare precisamente i settori con il programma ufficiale e poi forzare lo spostamento della partizione dove non ce ne sono.

Solo che poi per far partire windows devi fare tutta una procedura particolare per editare a mano il filesystem e rimuovere il contrassegno, in modo che al successivo scandisk termini la correzione correttamente, senza piantarsi all'avvio. :sisi

Brujo
19-10-11, 11: 58
Grazie, ho risolto acquistando un altro HD, l'unico problema č la reinstallazione dei vari programmi......

Andy86
19-10-11, 19: 53
:bai

Hai fatto bene, perņ forse attaccandoli tutti e due e agendo con una live, gparted sarebbe riuscito ad evitarti la ripartenza da zero, con il sistema copia, ovvero facendo la copia raw della partizione.

Poi ti ripristinavi il bootloader dal cd di win, facevi un chkdsk, ed il gioco era fatto.