PDA

Visualizza versione completa : Steve Jobs e' mancato



MarcoStraf
06-10-11, 03: 29
Ne ha dato la notizia un comunicato ufficiale di Apple. Il sito Apple.com oggi (mercoledi' 5 ottobre) in prima pagina ha una foto in bianco e nero di Steve con la sola scritta 1955 - 2011

Steve Jobs lascio' gli studi per fondare Apple Inc insieme al suo amico Steve Wozniak, riprese le redini di una Apple sull'orlo del declino e la fece diventare la piu' produttiva azienda americana nel settore tecnologico, introducendo prima il iMac, poi il iPod, iPhone e infine il iPad e praticamente trasformando Apple da una azienda produttrice di computer a una societa' multimediale.

E' mancato dopo una lunga battaglia contro una rara forma di tumore al pancreas. Persona estroversa nel pubblico, e' sempre stato invece molto riservato nella vita privata. Verra' sempre ricordato per il suo spirito innovativo e l'acume nel prevedere le tendenze del marcato.

Visto che vengo a volte "accusato" di pubblicare solo link in lingua inglese, questa volta vi rivolgo a una delle agenzie di stampa italiane:
Apple: e' morto Steve Jobs - Economia - ANSA.it (http://ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2011/10/06/visualizza_new.html_675220403.html)

jacklostorto
06-10-11, 10: 03
se n'è andato un grande
R.I.P.

Mathew23
06-10-11, 10: 23
"One more thing" e dopo queste parole ci mostrava sempre qualche prodotto innovativo...
mancherà come innovatore ma anche come persona, perchè al di là della conoscenza personale o meno, l'immagine che di sè dava si farà ricordare

juanita
06-10-11, 17: 13
mi spiace molto , purtroppo ha perso la battaglia più dura della sua vita

Eres
06-10-11, 20: 49
Ê stato sicuramente un grande protagonista dei nostri tempi, non solo in ambito informatico.
Ci mancherà la sua capacità di intuire il futuro, prerogativa dei geni :bai

hg_snake
07-10-11, 14: 42
Ciao Steve

Kirk78
07-10-11, 20: 12
Visto che vengo a volte "accusato" di pubblicare solo link in lingua inglese
Steve Jobs, Apple founder, dies - CNN (http://articles.cnn.com/2011-10-05/us/us_obit-steve-jobs_1_jobs-and-wozniak-iphone-apple-founder?_s=PM:US)
Così "accuseranno" anche me.

Come persona non la conosco personalmente, ma pare che sia stata una, come si dice, gran bella persona. Personalmente lo ringrazio sopratutto per aver creato la Pixar.

Il cancro, chiamiamolo con il suo nome che fa più paura, lo conosco bene. Dispiace sempre quando una persona relativamente giovane perde la vita per un cancro, ma parlarne aiuta anche le altre persone che hanno avuto a che fare personalmente o a parenti o amici. Mi sorprese che disse qualche anno fa che era riuscito a debellarlo (se non erro). Poi si vide di anno in anno che in realtà non era così.

Ricordo pochissimo tempo fa, non è famosa come lui, ma mi ha molto colpito l'intervista ad Anna staccato Lisa che raccontava il suo cancro sul blog "Ho il cancro" (http://annastaccatolisa.splinder.com/) e poco prima di Jobs ci ha lasciato. Aveva 33 anni.
Addio Anna staccato Lisa La blogger vinta dal tumore- LASTAMPA.it (http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/423289/)

Ciao Steve, salutami Anna staccato Lisa.

Rodolfo Tatana
07-10-11, 20: 33
Il cancro al pancreas è una brutta bestia, specie quelli rari..è morta mia nonna dopo due anni di agonia e tre interventi, è morto pavarotti, è morto steve jobs, ne moriranno tantissimi altri, i soldi dei privati non fanno la differenza anche se hai 8 miliardi di dollari, quando si prende l'alieno i soldi che hai contano fino a un certo punto, sarebbe bello che certe morti illustri spingano le persone a donare di piu ai centri di ricerca, spingano gli stati a investire nella sanita' e nella ricerca, spingano il popolo che compra l'oggettino di ultima generazione a spendere i suoi soldi anche per una causa comune ogni tanto, per un problema che colpisce tutte le fasmiglie, la ricerca contro il cancro. E invece steve jobs è morto ieri e gia mi pare trasformato in uno strumento di marketing per l'iPhone 5

janet
09-10-11, 15: 10
mi è dispiaciuto tantissimo per Steve Jobs, ancora di più per la polemica creata da Stallman, che dovrebbe capire quando tacere è forse meglio e rispettare la morte.
Per quello che riguarda invece il tumore al pancreas vorrei ricordare Steinman nobel per la medicina 2011, postumo che ha scoperto alcune importanti novità nel campo immunologico e sulle cellule sentinella e le ha sperimentate su di sè malato di tumore al pancreas e secondo la Rockfeller University, ciò gli ha permesso di vivere oltre le comuni aspettative per la sua forma di tumore.
Potrei anche postare tutto il video di Youtube con il discorso della Rockfeller University ma quello già lo costringo a fare ai miei studenti ai quali insegno a cercare le fonti migliori, senza chiudersi in inutili italianismi, essendo essi cittadini del mondo e sopratutto attualmente, non sapendo loro in che paese troveranno lavoro

Eres
09-10-11, 18: 45
e sopratutto attualmente, non sapendo loro in che paese troveranno lavoro
Purtroppo :triste