PDA

Visualizza versione completa : Applicazioni kde su gnome... oltre ad appesantire, rallentano o causano problemi?



Andy86
19-08-11, 22: 27
:bai

Prometto che in futuro valuterò seriamente la possibilità di passare a kubuntu, visto che ho pc abbastanza potente, ma adesso non ho voglia di mettermi a fare modifiche (sarà il caldo... :ghgh). Ho anche in programma la conversione di una part. ntfs in ext3, che rimando da non so quando... :sisi

Comunque, ieri sera avevo problemi con brasero e cercando nel usc ho trovato e installato K3b: fantastico.
Però, dopo averla avviata, mi sono accorto che è un applicazione per kde... :ehmm

Siccome ho letto che installare applicazioni di altri ambienti appesantisce perchè si porta parecchie dipendenze volevo capire se questa pesantezza potrebbe dare anche altri problemi... lentezza, instabilità... cose così... :m:

Che dite, mi preoccupo per niente? :ghgh

Già tenere abilitata la sospensione qualche problemino me lo da (altro topic (http://www.collectiontricks.it/forum/gnu-linux/Ct3113-abilitare-comando-ibernazione-dopo-aver-creato-partizione-swap/index2.html#post91514)), non ne vorrei altri... :sisi

pierino_89
20-08-11, 02: 14
:bai
Prometto che in futuro valuterò seriamente la possibilità di passare a kubuntu, visto che ho pc abbastanza potente, ma adesso non ho voglia di mettermi a fare modifiche (sarà il caldo... :ghgh).

apt-get install kubuntu-desktop :tong2
certo che farlo da capo è più pulito.


Ho anche in programma la conversione di una part. ntfs in ext3, che rimando da non so quando... :sisi
Suvvia, c'è ext4! Io prima o poi mi farò convincere da btrfs.



Comunque, ieri sera avevo problemi con brasero e cercando nel usc ho trovato e installato K3b: fantastico.
Però, dopo averla avviata, mi sono accorto che è un applicazione per kde... :ehmm

Siccome ho letto che installare applicazioni di altri ambienti appesantisce perchè si porta parecchie dipendenze volevo capire se questa pesantezza potrebbe dare anche altri problemi... lentezza, instabilità... cose così... :m:

Che dite, mi preoccupo per niente? :ghgh
Fondamentalmente il problema è che usi due toolkit grafici, quindi usi "molta" più ram. Di fatto non credo si noti la differenza, io ho sempre usato applicazioni gtk con kde e non mi sono mai posto il problema.
Il contrario in genere è più rognoso perché esistono molte applicazioni gtk che non dipendono da gnome, ma quasi tutte le applicazioni qt fanno parte di kde. Che da una parte è un bene, perché kde è un fantastico blocco di applicazioni che interagiscono quasi perfettamente fra di loro, ma d'altra parte se ne vuoi una sola ti tiri dietro un castello di dipendenze.

Sulla carta non c'è nessuna controindicazione ad avere tutto gnome e tutto kde, però:
- hai due applicazioni installate per ogni cosa (e i menù diventano un inferno)
- hai il doppio dei demoni attivi
- se hai vene di masochismo e carichi gnome-panel assieme a plasma, succederanno brutte cose.

La regola di base è: mischiare sì, ma cerca di non avere più programmi attivi assieme che gestiscano la stessa cosa (tipo se apri il mixer di gnome e kmix assieme potrebbero succedere cose strane).

E comunque K3B è bellissimo :lol:



Già tenere abilitata la sospensione qualche problemino me lo da (altro topic (http://www.collectiontricks.it/forum/gnu-linux/Ct3113-abilitare-comando-ibernazione-dopo-aver-creato-partizione-swap/index2.html#post91514)), non ne vorrei altri... :sisi
Ecco, mi sembrava di essermi perso qualcosa :ghgh

Se non è chiaro, domani provo ad esprimermi meglio :lol:

Andy86
20-08-11, 13: 10
:bai


apt-get install kubuntu-desktop :tong2

E i repository? Sono sempre gli stessi? :m:


Suvvia, c'è ext4! Io prima o poi mi farò convincere da btrfs.

:m: E coi driver per windows come la mettiamo? preferisco non precludere niente... :sisi


(e i menù diventano un inferno)

Esiste alacarte... :ghgh


hai il doppio dei demoni attivi [...] carichi gnome-panel assieme a plasma

Ma non dovrebbe caricare dinamicamente solo quello che serve??
Anche perché io utilizzo una live personalizzata (remastersys), e potrebbe rappresentare un problema se devo rianimare un pc troppo vecchio... :m:

E comunque K3B è bellissimo :lol:

Ho forse detto il contrario? :m:

pierino_89
20-08-11, 21: 12
E i repository? Sono sempre gli stessi? :m:Yes, altrimenti non avresti potuto mettere k3b :eye




:m: E coi driver per windows come la mettiamo? preferisco non precludere niente... :sisi
Beh, ext4 ha sempre la retrocompatibilità, se non attivi determinate cose.



Esiste alacarte... :ghgh

Sì, ma quando è troppa roba è comunque problematico... Se nascondi tutto rischi di non trovare poi quel che ti serve...



Ma non dovrebbe caricare dinamicamente solo quello che serve??

No, e comunque gli serve :ghgh
kde ha bisogno di tutti i suoi affarucoli e gnome idem. Quando avvii anche solo una applicazione salgono su tutti insieme appassionatamente (e poi dopo non si spengono)



Anche perché io utilizzo una live personalizzata (remastersys), e potrebbe rappresentare un problema se devo rianimare un pc troppo vecchio... :m:

Non so come funzioni, in linea di massima non è una grande differenza come uso delle risorse, se non come spazio disco.


Ho forse detto il contrario? :m:No no, era un commento estemporaneo :bgg2

K.a.o.s.
20-08-11, 21: 38
Beh, ext4 ha sempre la retrocompatibilità, se non attivi determinate cose.
Sì e queste cose sono in pratica gli extents. Il problema è che sono anche loro che portano ext4 ad essere molto veloce. Togliendole ha un decadimento delle prestazioni, ma ciò non toglie che rimane comunque più veloce del lento ext3.

- se hai vene di masochismo e carichi gnome-panel assieme a plasma, succederanno brutte cose.
Wow, mi incuriosisce proprio :ghgh.

Suvvia, c'è ext4! Io prima o poi mi farò convincere da btrfs.
Yeah. Poi nella compilazione btrfs è un turbo. Più del 60% più veloce di ext4.

Andy86
21-08-11, 10: 45
Non so come funzioni,

In pratica ti crea un cd di installazione (con possibilità live) portandosi dietro tutti i pacchetti, e volendo anche la home:


Remastersys Backup is the Graphical Frontend to remastersys which is the command line utility that can take an Ubuntu or variant installed system and turn it back into a distributable livecd/dvd or make a complete system backup including the /home directory and all user files contained within. This is version 2.0.18-1. Remastersys Backup and remastersys were created by Tony Brijeski.

Non so se c'è di meglio, il mio scopo era di avere una live personalizzata ed ho trovato questo. :sisi



Sì, ma quando è troppa roba è comunque problematico... Se nascondi tutto rischi di non trovare poi quel che ti serve...

Di solito utilizzo le cartelle...

1434

Ammetto che attualmente non è un menù molto curato, ma se dovessero aumentare le applicazioni non sarebbe certo un problema... :sisi



ma ciò non toglie che rimane comunque più veloce del lento ext3.

Ok, allora procederò anche con la conversione della partizione di sistema. :sisi

K.a.o.s.
21-08-11, 10: 52
Ok, allora procederò anche con la conversione della partizione di sistema. :sisiNon devi convertire nulla, basta farla montare come ext4

Andy86
27-01-12, 21: 26
:bai

Riporto a galla la discussione, visto che sono tornato in argomento: se installo l'ambiente kde con il comando sopra riportato, poi c'è possibilità di disinstallare gnome, in modo da pulire il sistema dalla roba inutilizzata?

Ad esempio qualcosa del tipo "sudo apt-get remove gnome-desktop", rimuove solo il desktop eviroment o anche tutte le apps collegate e relative dipendenze? :m:

Oppure posso fidarmi di questo sito?

Getting Back to a Pure KDE on Ubuntu (http://www.psychocats.net/ubuntu/purekde) :m:

In giro consigliano anche:



Only registered members can view code.

Mi piacerebbe qualcosa del tipo "i seguenti pacchetti sono stati installati automaticamente e non sono più necessari. usare apt-get autoremove.. ecc.. ecc.." con funzionamento anche sui pacchetti installati dall'utente. :lol:

Sapete com'è... non vorrei appesantire troppo l'avvio... già ho esperienze negative con windows... :lol:

pierino_89
27-01-12, 21: 41
Il problema è che apt non ha una coscienza così netta di ciò che vuoi e ciò che non vuoi, perché ragiona a punteggi dei vari pacchetti.
Indi per cui anche rimuovendo ubuntu-desktop ti rimarrà un sacco di schifo. I metapacchetti di debian funzionano in un solo verso: se li rimuovi, non vengono rimosse le "dipendenze".
Il sito che hai indicato sicuramente ha una buona lista di ciò che va rimosso, ma sicuramente anche quella lista è incompleta.
Diciamo che a differenza di un sistema come gentoo (in cui i pacchetti che vuoi tenere stanno scrittti in un solo file, e se rimuovi da lì vengono brasati assieme alle dipendenze) è molto più difficile mantenere pulito un sistema basato su apt (con rpm non ho esperienze in merito).

Il comando per riconfigurare kdm serve solo se ti rimangono gdm e kdm assieme, ma penso che questo non sia di tuo interesse.

Usando aptitude al posto di apt-get le dipendenze futili vengono rimosse automaticamente durante il processo di installazione/disinstallazione di pacchetti.
Potresti usare deborphan, per una ulteriore ripulita, ma potrebbe piantare casini se non sai cosa stai rimuovendo.

Come considerazioni finali però ti ricordo una cosa: se non è un servizio, occupa spazio su disco ma non appesantisce né rallenta. Controlla con "ps aux" e "top" cosa effettivamente è in esecuzione e se vale la pena rimuoverlo. Sulle distro la roba non si avvia a caso, perché ogni DE ha il suo modo di gestire i propri servizi utente. Le applicazioni che installi tu invece sì, perché quelle potrebbero andare nel file di avvio automatico generico.

Andy86
27-01-12, 21: 48
:bai

Posso usare aptitude anche coi pacchetti installati con apt-get? :ohoh

La partizione comunque è già bella pienotta, quindi non voglio riempire spazio inutilmente. :sisi

ps: vedo che aptitude è già presente nel mio sistema. :sisi

pierino_89
27-01-12, 21: 59
Ovvio che sì, anche perché sono gli stessi :tong2
Diciamo che aptitude è un'ulteriore evoluzione di apt-get, e su debian apt-get è deprecato in favore dell'altro.
In ogni caso, entrambi non fanno molto più che scaricare i pacchetti e passarli a dpkg :eye

Io consiglio sempre di usare aptitude perché anche se è un po' più lento si preoccupa già di fare cose logiche come rimuovere i pacchetti inutili dopo una rimozione/installazione. Inoltre racchiude tutte le funzionalità di installazione e ricerca (che bisogna fare con apt-cache) in un comando solo.

Andy86
27-01-12, 22: 26
:bai

Ho provato a lanciare quel comando di quel sito, quello della pagina relativa alla 10.10, la mia, sostituendo aptitude ad apt-get, ed ecco che mi indica tra i pacchetti da rimuovere anche quelli messi da me, cairo-dock - eclipse - ecc... che però non sono compresi nell'elenco. :boh

È normale ciò?

Anche perché forse il vantaggio di questa soluzione era non reinstallare tutto il parco "software che mi servono". :sisi

pierino_89
27-01-12, 22: 29
Beh sì, togliendo una dipendenza viene rimosso anche chi la utilizza :)
Spiega bene cosa intendi fare.

Andy86
27-01-12, 22: 33
Intendo passare da gnome a kde senza lasciare residui inutili, però voglio tenere i software installati da me: cairo-dock, thunderbird, eclipse, ecc... che non fanno parte del comparto gnome e non hanno nulla a che fare (penso) con le sue dipendenze.

È fattibile?

ps:


Only registered members can view code.

pierino_89
27-01-12, 22: 36
Hanno a fare con gnome eccome :tong2
O meglio, sono applicazioni gtk con forte integrazione con gnome, quindi molte librerie te le becchi comunque.
Inoltre, che diavolo ci fai con cairo-dock su kde4? :lol:

Andy86
27-01-12, 22: 41
Ma, non capisco, eclipse non è un'applicazione fatta da chi ha fatto gnome, perché dovrebbe richiedere gnome?

Bhe, la kubuntu che ho provato non aveva la docky, e io con la docky stile mac mi ci trovo molto bene. :sisi

C'è ne un'altra che non ho visto? :ohoh

pierino_89
27-01-12, 22: 57
Ma, non capisco, eclipse non è un'applicazione fatta da chi ha fatto gnome, perché dovrebbe richiedere gnome?
Perché è un'applicazione gtk, e qualunque applicazione gtk un minimo evoluta si appoggia anche alle librerie di gnome. Soprattutto per integrarsi con gnome nel caso sia presente.


Bhe, la kubuntu che ho provato non aveva la docky, e io con la docky stile mac mi ci trovo molto bene. :sisi

C'è ne un'altra che non ho visto? :ohoh
Sicuramente qualcosa c'è, o come plasmoide o come applicazione a sé stante. Ora dato che io la odio non saprei dirti, ma non può non esserci, diciamo.

Andy86
27-01-12, 23: 00
Quindi in pratica kde non supporta le applicazioni gtk?
Vorrà dire che qualche dipendenza me la terrò... insomma quelle che rimarrebbero se installassi le gtk su kde. :lol:

Come posso procedere?


dato che io la odio

Cairo-dock me l'avevi consigliata tu rispetto alle altre. :tong2

K.a.o.s.
27-01-12, 23: 05
Quindi in pratica kde non supporta le applicazioni gtk?
Semplicemente kde usa le qt, Gnome le gtk. Puoi usare i programmi di un de con l'altro senza problemi, però si può dire che caricherà parti di Gnome/Kde. Così manca una vera integrazione (i temi sono diversi ad esempio ecc.).

pierino_89
27-01-12, 23: 07
Quindi in pratica kde non supporta le applicazioni gtk?
Ovviamente no, kde -> qt, gnome -> gtk. Sono due librerie grafiche diverse. Per quello è così problematico far convivere il tutto.

Vorrà dire che qualche dipendenza me la terrò... insomma quelle che rimarrebbero se installassi le gtk su kde. :lol:

Come posso procedere?
Vai a naso. Piuttosto rimuovi tutto e poi rimetti quel che ti interessa, tanto se il pacchetto è in cache non devi scaricarlo da capo, e i settaggi non vengono rimossi se non fai "rimuovi completamente" (opzione --purge di apt e aptitude).



Cairo-dock me l'avevi consigliata tu rispetto alle altre. :tong2
Cairo dock la conosco perché una volta ero una persona più frivola :lol:

Andy86
27-01-12, 23: 09
La solita storia della portabilità anche su linux. :tap

Ma non bastano come dipendenza solo le gtk? Quanta roba di gnome dovranno mai portarsi dietro? Alla fine sono librerie e non demoni, o sbaglio? :m:

EDIT:

A quanto pare anche open-office usa le gtk, quindi qualcosa mi devo per forza tenere.
Se rimuovo da quell'elenco di prima tutte le voci con gtk cosa rischio? :m:

pierino_89
27-01-12, 23: 25
Dipende dall'applicazione. Con eclipse penso bastino quattro cose in croce per i widget che carica (che so, il browser interno ad esempio).
Magari la dock invece sarà più esigente, anche se non credo che nessuno arrivi a tirarsi dietro i demoni di gnome.
A meno che tu non abbia intenzione di portarti dietro cose tipo evolution, naturalmente.

Andy86
27-01-12, 23: 44
:bai

Uso thunderbird. :bgg2

Comunque che pacchetti devo togliere dall'elenco di quel sito (ovvero quali sono i pacchetti di gtk?)?

Ho tolto quelli che iniziavano per gtk, ma voleva lo stesso disinstallare i software che mi servono. :boh

Tra l'altro mi sa che ho fatto un casino, perché nell'annullare la disinstallazione ho fatto partire invece l'installazione di kde. :ops:

Riavviando il server grafico parte ancora gnome, anche se kde si è voluto configurare come predefinito. Ora vado a nanna che è tardi, domani vediamo chi parte. :lol:

Andy86
29-01-12, 12: 41
:bai

Più lo uso più mi convinco. Solo che all'avvio non è una scheggia come gnome, a volte s'impalla pure. :boh

Poi comunque una volta che è partito è paurosamente fantastico. :lol:

Adesso poco per volta pulisco a mano i pacchetti dell'elenco di prima evitando di togliere quelli che fanno da dipendenza ad un programma che mi serve, e poi vediamo come va alla fine.

C'è una cosa però che non capisco: come si mette questa barra stile dock?

Gli effetti di KDE4 (http://www.ossblog.it/post/3538/gli-effetti-di-kde4)

Forse non è ancora implementato kde4?

Lo vedo quando faccio l'avanzamento a kubuntu 11.04?
A proposito... se faccio quell'avanzamento in questa situazione non è che mi torna gnome? :m:

ps: perché mi funziona in inglese? :ohoh

pierino_89
29-01-12, 15: 37
Quale barra stile dock? Quella barra lì è di default :tong2:
Comunque l'avanzamento non tocca minimamente le tue scelte. In ogni caso, secondo me ti conviene fare la pulizia totale di gnome e poi reinstallare solo quel che ti interessa. Tanto non credo siano millemila cose. Ripeto, i settaggi non li perdi.

La lingua devi impostarla nei settaggi di kde, ed è possibile che manchi il pacco lingua italiana, anche se mi sembra strano. In ogni caso se cerchi "i10n" su synaptic dovresti vederli tutti.

Andy86
29-01-12, 18: 42
Quale barra stile dock? Quella barra lì è di default :tong2:

Ok, e come la imposto in quel modo lì? Io di default ho la barra a cui aggiungere i widget... :ohoh

Sarebbe un widget particolare quello?



secondo me ti conviene fare la pulizia totale di gnome

Ma comunque dici che i rallentamenti sono dovuti al mischione? :m:


Ripeto, i settaggi non li perdi.

Questo lo sapevo. il problema non è rimettere le applicazioni, visto quanto è facile su linux.

Il problema è più su quelle cose che non sono nei repository, tipo i driver della stampante, e non ricordo quanti altri smanettamenti ho fatto su packages.ubuntu.com. :ghgh

Poi magari se anche faccio pulizia ci giovo e basta... però le vecchie esperienze con windows mi hanno messo una certa allergia ai formattoni... :lol:

K.a.o.s.
29-01-12, 20: 50
Ok, e come la imposto in quel modo lì? Io di default ho la barra a cui aggiungere i widget... :ohoh
Riduci la dimensione laterale e tienila centrata.

Ma comunque dici che i rallentamenti sono dovuti al mischione? :m:
Generalmente non dovrebbero rallentare, se non sono demoni. Forse Gnome si porta dietro qualche demone in più che Kde non usa, sinceramente non ricordo.

Il problema è più su quelle cose che non sono nei repository, tipo i driver della stampante, e non ricordo quanti altri smanettamenti ho fatto su packages.ubuntu.com. :ghghIn quei casi meglio crearsi un deb da installare subito :eye. Se non cambiano le api del kernel (cosa nemmeno tanto difficile, stravolgono abbastanza spesso) funziona anche dopo.

pierino_89
30-01-12, 00: 15
Ma comunque dici che i rallentamenti sono dovuti al mischione? :m:
Non credo, kde su ubuntu purtroppo riceve meno attenzioni rispetto alla parte gtk (ex-gnome, unity & co.) e non sempre funziona benissimo.



Questo lo sapevo. il problema non è rimettere le applicazioni, visto quanto è facile su linux.

Il problema è più su quelle cose che non sono nei repository, tipo i driver della stampante, e non ricordo quanti altri smanettamenti ho fatto su packages.ubuntu.com. :ghgh

Poi magari se anche faccio pulizia ci giovo e basta... però le vecchie esperienze con windows mi hanno messo una certa allergia ai formattoni... :lol:

Ma io non dicevo di formattare, ma solo di rimuovere tutta la parte gnome. I driver della stampante non fanno parte di gnome, fanno parte del sistema base. Sostanzialmente lanci quel comando di prima, scorri la lista e ti segni i programmi che vorrebbe rimuovere e che ti interessa tenere. Poi rimuovi tutto, e li rimetti dopo.
Lo so, ti sembrerà una perdita di tempo, ma se non conosci il significato dei singoli pacchi fai prima a fare così :tong2:

cydonia
30-01-12, 06: 52
fatti una lista di quello che hai installato,con relativa descrizione:

Only registered members can view code.
oppure con almeno gtk tra il nome,chiaramente non saranno tutte le app. e dip.

Only registered members can view code.
:bai

Andy86
30-01-12, 14: 24
:bai

Troppo tardi. Ieri sera non partiva un altra volta, così ho deciso di ripartire da zero. Salvato la home, il sources e l'fstab e installato kubuntu.

Ora però dopo aver ripristinato la home (ad eccezione del log di gnash che teneva quasi un giga. :shock) non riesco più ad installare i software che mi servono.

Entro nel gestore pacchetti e uso la funzione cerca, ma nonostante aver aggiornato l'elenco e vedere quelli disponibili, tutti i pacchetti che cerco non appaiono in elenco, da avidemux a thundebird (ed ho pure i repository mozilla). Non capisco. :boh

A proposito, nel ripristinare il sources ho dimenticato che era quello con i repository di maverick, mentre ora sono su onerick... ho combinato un casino? :ohoh


Riduci la dimensione laterale e tienila centrata.

A parte che la dimensione laterale non sono riuscito a capire come si riduce... pensavo quasi non si potesse. :ehmm
Comunque intendevo come mettere i lanciatori. Io sono riuscito solo a mettere widget. Magari sarà un po' la fretta... tutto a tempo debito, intanto facciamolo funzionare. :lol:

pierino_89
30-01-12, 14: 38
:bai

Troppo tardi. Ieri sera non partiva un altra volta, così ho deciso di ripartire da zero. Salvato la home, il sources e l'fstab e installato kubuntu.

Non è una buona idea copiare i file vecchi sopra i nuovi senza controllare però eh. È meglio controllare riga per riga e aggiungere solo le differenze.



Ora però dopo aver ripristinato la home (ad eccezione del log di gnash che teneva quasi un giga. :shock) non riesco più ad installare i software che mi servono.

Non ti conviene copiare di brutto, tante cose non ti servono, ci sono un sacco di cose che occupano palate di spazio. Ad esempio la cache delle miniature delle immagini.



Entro nel gestore pacchetti e uso la funzione cerca, ma nonostante aver aggiornato l'elenco e vedere quelli disponibili, tutti i pacchetti che cerco non appaiono in elenco, da avidemux a thundebird (ed ho pure i repository mozilla). Non capisco. :boh

A proposito, nel ripristinare il sources ho dimenticato che era quello con i repository di maverick, mentre ora sono su onerick... ho combinato un casino? :ohoh

Probabilmente sì :tong2: rimetti il file originale, fai aggiornamenti e controaggiornamenti, e poi aggiungi a mano a mano i repo aggiuntivi. Penso che i repo originali tu li possa trovare sul wiki di ubuntu.



A parte che la dimensione laterale non sono riuscito a capire come si riduce... pensavo quasi non si potesse. :ehmm

Ma è facile, quando clicchi sul bottoncino giallo a destra hai due frecce laterali per lato per regolare la larghezza, e una freccia in centro per regolare la posizione.



Comunque intendevo come mettere i lanciatori. Io sono riuscito solo a mettere widget. Magari sarà un po' la fretta... tutto a tempo debito, intanto facciamolo funzionare. :lol:
Senza essere in modalità di modifica fai click destro -> aggiungi avviatore, oppure aggiungi il plasmoide "avvio rapido", oppure ancora trascini dal menù sul pannello l'applicazione che ti interessa :bgg2

Andy86
30-01-12, 22: 33
:bai

Cache svuotata. Avevo intenzione poi di fare il comando della wiki ufficiale per eliminare le conf. delle apps non più installate.

Per i lanciatori sulla barra, dall'immagine pensavo avessero anche funzione di ripristino finestre ridotte ad icona, non aprire sempre una nuova finestra. Valuterò se rimettere in copia la docky: ne ho vista una apposta per kubuntu.

Ora il problema più grosso: ho sistemato i repository ma in Muon le applicazioni gtk continuano a non apparire, a parte thunderbird dal repo ufficiale. Devo installare synaptic? O fare tutto a mano con apt-get? (Aptitude sembra non esistere come comando.).

ps: per i driver nvidia ufficiali come faccio? :m:

K.a.o.s.
31-01-12, 01: 51
ho sistemato i repository ma in Muon le applicazioni gtk continuano a non apparire, a parte thunderbird dal repo ufficialeSicuro siano i repo giusti? Hai aggiornato la lista pacchetti?

Devo installare synaptic?Su Kde c'era un altro gestore facilitato (è questo Muon?). Synaptic ho idea che si tira dietro mezzo Gnome.

Aptitude sembra non esistere come comando.Se intendi aptitude minuscolo, strano. Al massimo installalo.

Avevo intenzione poi di fare il comando della wiki ufficiale per eliminare le conf. delle apps non più installate.
Curiosità: sarebbe?

Mamma mia come preferisco Pacman ad apt :ghgh, molto meno rigido e più pulito.

Andy86
31-01-12, 13: 24
:bai



Sicuro siano i repo giusti? Hai aggiornato la lista pacchetti?

Gli ho presi dal wiki. La lista mi pare di averla aggiornata, ma riproverò.


Su Kde c'era un altro gestore facilitato (è questo Muon?)

Sembra che prima ce n'era un altro non troppo gradito, ma non ho capito molto.


Curiosità: sarebbe?

Questo:


Only registered members can view code.

Cos'è pacman?

K.a.o.s.
31-01-12, 14: 01
Cos'è pacman?

Il PACkageMANager di Arch Linux :eye

La lista mi pare di averla aggiornata, ma riproverò.sudo apt-get update

Gli ho presi dal wiki. La lista mi pare di averla aggiornata, ma riproverò.
Non so, magari postali. A volte basta un non niente.

Andy86
02-02-12, 14: 06
:bai

Repository e pacchetti a posto, solo che la ricerca di muon a volte si addormenta, e non trova nulla. :boh

Anche la casellina ricerca nel menù sulle apps appena messe da problemi... ho qualche problema di cache? :m:

------------

Altra cosa: nelle impostazioni ho pensato di disattivare "considera i pacchetti raccomandati come dipendeze", così da evitare che si porti dietro troppi pezzi di gnome: ho fatto bene? :m:

ps: per mettere thunderbird ha voluto gconf. :ohoh

pierino_89
02-02-12, 15: 20
Se apt funziona, allora è muon che è preso male.

Disattivare i pacchetti raccomandati non è un male, però potresti avere qualche problema a lungo termine perché potresti trovarti delle features disattivate.
Thunderbird è normale che voglia gconf, così come lo vuole gimp (e forse anche libreoffice). Non se ne può fare a meno, purtroppo.

Andy86
02-02-12, 15: 38
:bai

Apt non l'ho ancora provato, visto che consigliavate aptitude, che non ho acnora messo, e poi non volevo problemi con l'installazione dei pacchetti raccomandati. :ghgh

Tu non c'è l'hai muon? :ohoh

Comunque col menù delle apps intendevo quello principale della K: dopo aver messo TB e FF non li trovava come con le altre cose.

Poi vedo se dopo il riavvio cambia. :sisi

Prima o poi succede comunque -> click (http://www.collectiontricks.it/forum/guide-sistemi-operativi-software/Ct3918-come-ripristinare-macro-javascript-python-openoffice-ubuntu-10-sup.html). :hap

pierino_89
02-02-12, 17: 54
:bai

Apt non l'ho ancora provato, visto che consigliavate aptitude, che non ho acnora messo, e poi non volevo problemi con l'installazione dei pacchetti raccomandati. :ghgh

Beh senza apt non installi aptitude :tong2



Tu non c'è l'hai muon? :ohoh

No, io non potrei neanche metterlo. Onestamente non so neanche se ci sia qualcosa in Qt per emerge. L'ho sempre usato da terminale e va bene così.



Comunque col menù delle apps intendevo quello principale della K: dopo aver messo TB e FF non li trovava come con le altre cose.

Prova a lanciare kbuildsycoca4 --noincremental
Questo dovrebbe risistemare le cose (ricrea la cache di menù e robe simili di kde).

K.a.o.s.
02-02-12, 18: 05
Onestamente non so neanche se ci sia qualcosa in Qt per emerge.Al tempo per certi compiti di ricerca trovavo comodo Porthole, ma è per Gtk.

Apt non l'ho ancora provato, visto che consigliavate aptitudeAptitude usa apt per installare se non ricordo male :eye

Andy86
02-02-12, 18: 56
No, io non potrei neanche metterlo.

Scusa, non avevo guardato il tuo profilo. Non sapevo che kde c'è l'avessi su gentoo, che tra l'altro neanche ho mai sentito. :ops:

pierino_89
02-02-12, 19: 19
io di ubuntu ho la certificazione, ma non lo uso perché mi sta sulle balle :lol:

Andy86
02-02-12, 19: 22
:bai

So che in che direzione sta andando canonical... :triste

Ma alla fine dicono che tra le distro di kde belle pronte, kubuntu sia la più libera. :boh

Poi confesso che se fossi costretto a sceglierne un altra non sarei capace... :ehmm

K.a.o.s.
02-02-12, 19: 26
Pare che l'opinione comune sia che OpenSuse sia una delle migliori e più facili con Kde.

@pierino_89
Ancora Gentoo... masochista! :lol:

Andy86
02-02-12, 19: 28
:bai

Avevo letto anche qualche parere negativo. Quasi quasi la provo. :ghgh

Gestione della home e ripristino configurazioni sono i medesimi?

K.a.o.s.
02-02-12, 19: 30
Quasi quasi la provo.Fai più fatica però a trovare supporto :eye. Io poi non la conosco, Pierino non so :hap.
Secondo me tutte quelle "automatizzate" sono molto instabili sotto certi punti di vista.


Gestione della home e ripristino configurazioni sono i medesimi?


Teoricamente sì.

pierino_89
02-02-12, 20: 58
Pare che l'opinione comune sia che OpenSuse sia una delle migliori e più facili con Kde.
Che io sappia il lato enterprise di opensuse (novell) se la sta vedendo veramente brutta... Questo potrebbe avere ripercussioni poco piacevoli. Credo sarebbe più opportuno puntare su fedora, piuttosto.


@pierino_89
Ancora Gentoo... masochista! :lol:
Dì quello che vuoi, ma un gestore di pacchetti come portage non l'ho ancora trovato. È l'unico sistema che ti permetta di fare una pulizia decente del sistema senza diventare cretino. :tong2



Secondo me tutte quelle "automatizzate" sono molto instabili sotto certi punti di vista.

Quelle automatizzate sono fatte per non essere toccate :eye

K.a.o.s.
02-02-12, 21: 02
È l'unico sistema che ti permetta di fare una pulizia decente del sistema senza diventare cretino. :tong2Sono sempre convinto che pacman -Rcns pacchetto sia il meglio :P. Rimuove il pacchetto, le dipendenze ormai inutili e pure i parametri in /etc :ghgh, ma anche portate non scherzava.

pierino_89
02-02-12, 21: 09
Non mi piace la gestione dei servizi su arch :tong2 inoltre il file di world è davvero comodo per fare le pulizie di fine stagione (anche se dicono che non bisognerebbe toccarlo). In effetti il purge delle configurazioni manca, però arch non ha dispatch-conf :oo2
A ognuno il suo, insomma!

Andy86
02-02-12, 23: 38
:bai

Penso che per adesso mi tengo kubuntu, che e' debian e un po' ormai lo conosco. :hap

Altra domanda: alcuni comportamenti strani di apps gtk dipendono dall'integrazione? Ad esempio thunderbird che non apre i link in firefox ma chiede di indicare un programma (e l'eseguibile di ff non so dov'e'), e FF stesso che mostra male alcuni siti, es. questo forum. (su win lo vedo bene).

ps: perche' cavolo e' sparita la tastiera italiana? Come si rimette? :wall

edit-edit-prova-prova: per la tastiera c'è l'ho fatta. :gogo

K.a.o.s.
02-02-12, 23: 59
Il binario, non l'eseguibile :)
whereis firefox da terminale
L'antialiasing è diverso da Linux a Windows, su Win non è male. Dalle impostazioni dovresti poter cambiare i programmi predefiniti.

Andy86
03-02-12, 00: 11
:bai

:thx, Tb a posto.

Firefox era già impostato come predefinito, solo che non lo vedeva. :boh

L'antialiasing non c'entra. Vedo i fumetti delle citazioni vuoti, e a volte sballa le pagine. :boh

K.a.o.s.
03-02-12, 00: 32
L'antialiasing non c'entra. Vedo i fumetti delle citazioni vuoti, e a volte sballa le pagine. :boh


La versione di Firefox per Linux rispetto a quella di Windows aveva spesso alcuni problemini in passato (tra cui una maggiore lentezza).
Con un altro browser tipo Chrome è uguale?

Andy86
03-02-12, 00: 42
:bai

Per ora ho provato solo FF e reqonk, quest'ultimo non da i problemi di FF, ma a volte scatta e s'impalla, soprattutto quando cerco di selezionare del testo. :boh

Comunque firefox l'ho sempre usato su gnome, e mai questi problemi. :boh

:notte:

pierino_89
03-02-12, 01: 11
Tutti i settaggi stanno nel pannello di controllo, devi specificare da lì quale browser usare. Se non sai dov'è firefox basta che lanci "which firefox". Ma non dovresti aver bisogno di usare il full path.
Per l'integrazione qt-gtk ci sono un po' di pacchi, ma non so come funzioni su ubuntu. Sicuramente non usare un tema dark, su gtk non ce n'è uno che vada bene.

K.a.o.s.
03-02-12, 11: 28
Pare ci sia Oxygen-gtk che è un tema per integrare l'aspetto delle app gtk su Kde. C'è una versione sia per gtk3 che per gtk2. Attraverso dbus riconosce le impostazioni di Kde e le applica on the fly alle app gtk.

Andy86
03-02-12, 16: 43
:bai

Ho messo ossigen-gtk, ma il problema non è l'integrazione con il tema, che per ora sto tenendo quello ufficiale.

Facendo un po' di prove mi sono reso conto che firefox non legge i font in corsivo... anche se metto corsivo mentre sto scrivendo sul forum non vedo più quello che scrivo. :boh

Tutte le altre apps invece funzionano bene: qualche idea? :m:


Tutti i settaggi stanno nel pannello di controllo, devi specificare da lì quale browser usare.

Comincia a sembrarmi un po' troppo windows-like sto kde... :lol:

Perché continua a chiedermi di riavviare quando applica gli aggiornamenti? :bsh

Comunque firefox si è impostato in automatico con il controllo browser predefinito, solo che tb voleva lo stesso l'eseguibile. :boh

K.a.o.s.
03-02-12, 18: 23
Hai i font truetype di Microsoft installati?
Era un pacchetto tipo ttf mscorefonts.

Andy86
03-02-12, 18: 36
:bai

Non so. Comunque FF è andato a posto da solo dopo aver installato molti dei software persi con il passaggio a kde.

Che fosse l'assenza di qualche pacchetto raccomandato che qualcosa si è portato dietro come dipendenza? :m:

K.a.o.s.
07-02-12, 15: 54
In parte non è offtopic

Kubuntu non sarà più supportata da Canonical (http://www.oneopensource.it/07/02/2012/kubuntu-non-sara-piu-supportata-da-canonical/)

Andy86
07-02-12, 21: 22
:bai

Alla faccia della filosofia gnu-linux... ma chissà perché me lo aspettavo. :whip

cydonia
08-02-12, 06: 51
Alla faccia della filosofia gnu-linux... ma chissà perché me lo aspettavo. :whip
Canonical e' un'azienza seppur piccola,lo scopo e' il profitto dunque... non e' Gnu/Linux, Ubuntu non e' tutto l'ecosistema Gnu/Linux,secondo me non e' un male questa scelta ,perche' contributi ne ha dati = a 0 a kubuntu,ha creto la sua intefaccia grafica(unity)a sistemato con patch il "suo" kernel ha sistemato solo il suo giardino,c'e' un'inizio e anche una fine la Community non Dorme...:oo2

Andy86
08-02-12, 20: 38
la Community non Dorme...:oo2

Nel senso che kubuntu diventerà ancora meglio?

Buona come ipotesi... :sisi