PDA

Visualizza versione completa : Varie Petizione per non cancellare la pagina wikipedia di P2Pforum



Kirk78
07-06-11, 23: 47
Ciao a tutti!

In primis voglio ringraziare Will per aver fatto quì (http://www.collectiontricks.it/forum/sweetbar/Ct491-p2pforum-welcome/index6.html#post84351) presente che esiste una pagina di Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/P2P_Forum_Italia) del "nostro" P2Pforum.

Ora pare (http://www.collectiontricks.it/forum/sweetbar/Ct491-p2pforum-welcome/index6.html#post85456) che la pagina sia a breve cancellata... :shock

Ho chiesto sia pubblicamente (http://www.collectiontricks.it/forum/sweetbar/Ct491-p2pforum-welcome/index6.html#post85460) che in PM ad Asterix e LadyHawke di aiutare che questa cosa non succeda (mi scuso dell'insistenza :ehmm .... ma ci tengo :sisi)

Ma anche noi, forse, possiamo fare qualcosa.

Quì vorrei il sostegno sia dei "vecchi" di P2Pforum sia di chi vuole comunque che rimanga una traccia di questo mitico forum anche su Wikipedia.

Penso di fare anche una petizione on-line, ma mi servirebbe un po' di supporto.

Non è un ritornare a P2Pforum, la nostra avventura è su CT, ma ricordare e non far dimenticare


P2P Forum Italia - Lo scambio del sapere è potere (http://www.p2pforum.it/)


Spero, ovviamente, nel supporto sopratutto dei nostri mitici LadyHawke e Asterix (prima le signore se permettete).

C'è anche un sondaggio con sole 2 opzioni.

Scusate il disturbo, ma vorrei parecchia partecipazione.

Ciao e W CT e W P2Pforum!

:thx

:bai

Will
08-06-11, 11: 30
Leggendo la pagina di Wikipedia purtroppo la richiesta di cancellazione è lecita, in quanto non ci sono delle fonti attendibili secondo loro. Ora è ancora vero che su wikipedia c'è di tutto e di più, e magari cercando di integrare qualcosa nell'attuale voce, si potrebbe perlomeno evitare la cancellazione:ohoh
Però al giorno d'oggi, chi di noi dispone di materiale, fonti, da integrare nella voce?

Asterix
08-06-11, 20: 52
Il sondaggio ai fini pratici serve a poco, in quanto la decisione da parte di wiki di procedere o meno con la cancellazione è indipendente dal risultato, il sondaggio puo' solo dimostrare quanto si è affezionati all'ex board oramai offline da più di un anno.

:bai

Kirk78
09-06-11, 16: 37
A breve una vera e propria petizione, che voglio preparare però bene.
Certo Asterix, se neanche una delle persone che ha collaborato così tanto su quella ex borad non può dire la sua su wikipedia, è davvero il colmo. E' come dire che il vicepresidente di una azienda con 150.000 dipendenti (c'è qualcuno che insinua che erano solo 100) che è stata chiusa da più di un anno non può dire cosa faceva, cosa era e cosa ha dato alla comunità. E' quantomeno assurdo.

:bai

Clairvoyant
09-06-11, 19: 15
Ma cosa vuol dire che ci sono dubbi sull' enciclopedicità?:shock

Se si cerca con google si trovano un bel pò di riferimenti presenti in altri siti, e poi c'è anche questo (http://wayback.archive.org/web/20041101000000*/http://p2pforum.it) e servizi similari dove sono archiviati degli snapshot.:mad:

Poi che sulla pagina ci sia scritto ben poco è vero, ma ce ne sono altre per siti ben più famosi che son messe peggio.:ghgh

Comunque secondo me la petizione serve a poco, piuttosto si dovrebbe implementare la voce su wikipedia...

:bai

Kirk78
09-06-11, 19: 51
Ma cosa vuol dire che ci sono dubbi sull' enciclopedicità?:shock
....
Comunque secondo me la petizione serve a poco, piuttosto si dovrebbe implementare la voce su wikipedia...
Sono perfettamente daccordo. Il mio modesto parere è chi ha votato per la cancellazione della pagina (perché di questo si tratta) è qualcuno che osteggiava la nostra ex board! Parlo di petizione, che per me è l'ultimo appiglio, perché così non possono dire che non è conosciuta. E poi che figura ci farebbero se ci fosse una petizione (online), magari ripresa da alcune fonti di informazione "ufficiali", firmata da parecchie migliaia di persone e poi la cancellano.

Se tu hai delle fonti o altre cose mettile anche tu. Io ho stampe più che altro visto che molte cose che avevo erano su HDD che è andato danneggiato :cry3

:bai

ganzo123
09-06-11, 22: 28
A prescindere dall'affetto per il vecchio forum e dalla sua importanza ai tempi, ritengo che sondaggi e petizioni siano completamente inutili al fine di mantenere quella pagina su Wikipedia. Per quanto siano brutte certe frasi lette in quella discussione trovo allo stesso modo brutto (o quasi) rispondere alla polemica con una petizione (magari alimentando altre polemiche).
Piuttosto sarebbe meglio trovare materiale e comporre la voce enciclopedica lavorando anche a più mani (per esempio qui sul forum): secondo me questo è un modo di agire più degno della community di un tempo.
Se poi non si riesce a trovare abbastanza materiale o a rispettare l'enciclopedicità di Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_mettere_su_Wikipedia#Enciclopedicit.C3. A0) (che è quella che conta per fare rimanere quella pagina), allora mettiamoci l'anima in pace.
Nel caso si può chiedere agli admin di questo forum se è possibile lasciare qui quello che si è creato creando una discussione apposita o sfruttando quella eventualmente creata per scrivere un contenuto adatto alla pagina di Wikipedia.
Io la vedo così.
Dal mio punto di vista non ci sono tutti i torti ad obbiettare su quella pagina di Wikipedia, ma su un'enciclopedia online potrebbe anche starci una pagina per i siti più importanti....dipende dall'impostazione e dai criteri (http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_mettere_su_Wikipedia) dell'enciclopedia stessa.

:bai

Kirk78
09-06-11, 22: 33
Per quanto siano brutte certe frasi lette in quella discussione
Infatti è quello che mi ha quantomeno irritato. Non voglio polemiche ma per me è un peccato. Per me la petizione è l'ultima spiaggia.


Nel caso si può chiedere agli admin di questo forum se è possibile lasciare qui quello che si è creato creando una discussione apposita o sfruttando quella eventualmente creata per scrivere un contenuto adatto alla pagina di Wikipedia.Concordo. Grazie della tua preziosa opinione. :bai

Andy86
10-06-11, 13: 01
:bai

Non faccio commenti/opinioni perché credo che sia già stato detto tutto, ma anch'io mi sono sentito ferito da alcune di quelle affermazioni e messomi in caccia di controprove, guarda che ti trovo un bello snapshot della web archive, dove si vede l'indice principale con tutte le sezioni (a dimostrazione che il titolo non era l'argomento) e le statistiche, in cui si può leggere chiaramente che i più di 170.000 utenti non sono inventati:

http://web.archive.org/web/**/http://p2pforum.it/forum/ (http://web.archive.org/web/20090117033241/http://p2pforum.it/forum/) :bleh

ps: suggerirei di spostare in questa discussione quei 3 o 4 post in risposta alla segnalazione nell'altro topic, altrimenti si finisce per creare una situazione di cross-posting. :sisi

Asterix
10-06-11, 13: 25
se neanche una delle persone che ha collaborato così tanto su quella ex borad non può dire la sua su wikipedia. E' come dire che il vicepresidente di una azienda con 150.000 dipendenti

Mi dispiace ma non è così, nel tuo esempio ci sono documenti legali che provano la veridicità e quindi anche le parole dette hanno un certo valore; nel mio caso c'è un semplice nick e per lo più comune in molti altri forum, quindi per assurdo potresti anche essere tu a spacciarti per Asterix l'ex vice-admin di p2pforum, nessuno puo' avere la certezza che quell'asterix sia lo stesso di quello presente in ct o in altre board :lol:

:bai

Kirk
10-06-11, 15: 29
Purtroppo cio' che è stato fatto notare in quella discussione, per quanto qualcun altro ha scritto anche cose un po' offensive verso p2pforum, è che per un forum, passato presente o che sia, è difficle che possa avere la enciclopedicità cosi' come è definita da wikipedia, per quanto non sono un esperto di wikipedia stessa.

E di forum su wikipedia ne troverete ben pochi..doom9 in inglese c'è, caso raro, ma anche per lui è fatto notare che avrebbe bisogno di citazioni e verifiche, di altri anche vasti, nessuna traccia.

Considerando che al contrario di p2p, tanti forum sono tutt' ora visibili, gli screenshots di p2pforum ad esempio credo servino a poco, al limite per contestare giusto chi dice che non aveva quel numero di utenti, ma rimarrebbe comunque tutto al margine, in una discussione, cioè non basta che avesse milioni di utenti per creare una voce, questo mi sembra di aver capito.

Sabotender
11-06-11, 00: 26
Oggi ho ricevuto un messaggio da un'utente iscritto di wikipedia, ex di p2pforum.
ribadisce il concetto della mancanza di enciclopedicità e che per questo la pagina verrà quasi certamente cancellata.
Il suo consiglio è di non intraprendere nessun tipo di iniziativa che verrebbe ignorata e al massimo potrebbe peggiorare la situazione (della voce), su questo posso essere d'accordo, wikipedia non è una fonte governativa ma può essere paragonata a CT, è un'iniziativa privata con le sue regole ed i partecipanti si impegnano per farle rispettare.

Non sarà la mancanza della voce P2PForum a farcelo dimenticare, il nostro archivio è pieno di riferimenti al vecchio forum, io personalmente conservo alcune pagine complete, nient'altro serve.

Kirk78
11-06-11, 21: 14
Un consiglio si può seguire oppure no, vedrò cosa decidere. Internet è libero, quindi anche iniziative private per cercare di convincere, non obbligare, un'organizzazione no profit (diverso da un azienda privata o da un privato) ad adottare un certo tipo di azione. Se non si può neanche proporre (la petizione in realtà serve a quello) allora c'è un grosso problema di libertà di espressione. Non siamo mica in Cina.

E poi, come amaramente ha detto il nostro buon Asterix, l'utente "ex di p2pforum" potrebbe essere in realtà in detrattore di p2pforum. E poi il valore enciclopedico .... ci sono, come detto, migliaia di "lemmi" meno enciclopedici di quelli.

Io non me lo dimentico, ma chi appena va sulla Home Page di P2Pforum Italia vede solamente la sua ... diciamolo ... lapide e non ha mai consosciuto P2Pforum almeno lo può leggere su wiki o fonti ufficiali (wiki ovviamente non è una fonte ufficiale), che sto cercando (anche fisicamente da alcune agenzie di stampa), Se qualcuno ha dei link li posti quì.

Andy86
11-06-11, 21: 20
Se qualcuno ha dei link li posti quì.

Io l'unico link che sono riuscito a trovare è quello stamp del webarchive. Però dentro c'è quasi tutto il sito completo, come fosse ancora on-line, Più prova di così. :boh

Sabotender
11-06-11, 21: 27
Guarda kirk, ti assicuro che oltre quello che ho trovato io non c'è niente.
Google ha rinnovato più e più volte la cache dalla chiusura del forum quindi tutte le tracce sono state cancellate, la stampa non si è mai occupata di p2pforum, forse perchè VedoVa non ha mai cercato questo tipo di pubblicità e non essendoci mai state iniziative dirette di rilevanza non c'è mai stato un motivo perchè i giornali volessero occuparsene.
Se vai sulla voce di Wp vedrai tutti i collegamenti che ho trovato... non c'è rimasto altro.

Kirk78
11-06-11, 22: 01
...quasi... esempio:


....
Al tempo seguii in prima persona alcuni utenti destinatari della feroce ed illegittima missiva sul famoso forum p2pforum.it, in un'area a ciò deputata (ancora consultabile (http://www.p2pforum.it/forum/forumdisplay.php?f=193) a scopi storici): ne risultarono 3636, e quasi tutti intimiditi. Il mio parere, e quello di ben più esperti cultori del diritto fu quello d'ignorare la raccomandata e la richiesta di pagamento, perché il vizio legale era palese: come aveva potuto una società straniera (la Logistep) acquisire in maniera legale dati sul contenuto della navigazione privata di un cittadino italiano, senza informarlo preventivamente e a scopo di difesa personale?
....

Fonte: Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali - ll Garante per la privacy sanziona Peppermint: vittoria del p2p italiano - venerdì 14 marzo 2008 - articolo completo (http://www.agenziaradicale.com/index.php?option=com_content&task=view&id=3852&Itemid=86)

Ricordiamo altresì che alcuni sottodomini (anche wiki) sono ancora attivi. Come ho più volte detto sono anche disposto a pagare io l'hosting se non è troppo oneroso per non farli sparire.

Sabotender
11-06-11, 22: 08
Lo avevo visto ma il forum non è il soggetto dell'articolo... se è per questo esistono anche alcuni riferimenti anche da pate di Simone Aliprandi che è stato ospitato più volte nella sezione Cultura Libera ma anche in questo caso sono solo riferimenti e nulla più.
Simone Aliprandi - personal weblog: Un e-store copyleft da P2P Forum Italia (http://aliprandi.blogspot.com/2008/02/un-e-store-copyleft-da-p2p-forum-italia.html)

Kirk78
11-06-11, 22: 41
Anche su wiki (in Italiano) viene citato parecchie volte come URL link P2Pforum, anche facendo direttamente riferimento in alcune discussioni a Vedova Nera. In particolare c'è un contatto del 2007 di un utente registrato da oltre 5 anni su wikipedia (avvocato) che diceva di una campagna/petizione su P2Pforum su Copyright (http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=155337) e che Vedova Nera gli aveva chiesto, dopo una sua segnalazione (http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?p=1689593#post1689593), se poteva fare un articolo in proposito. Di lui sicuramente non possono dire che menta, sapendo di mentire! Ho la stampa quindi devo recuperare il link e il nome utente.
Se voi avete la petizione, la sua segnalazione almeno possiamo recuperare il nome dell'utente.
La mia ricerca comunque non è terminata. :bai
P.S. i blog forse hanno meno valore per lor signori....

Kirk
11-06-11, 23: 05
Forse meglio mettere almeno i link della waybackmachine, quelli che hai inserito ovviamente non portano a niente perche' sono i links diretti :bgg2

Petizione: cambiare le leggi sul diritto d'autore - P2P Forum Italia (http://web.archive.org/web/20080401054401/http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=155337)

Lettera aperta di Wikipedia - P2P Forum Italia (http://web.archive.org/web/20070928055315/http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?p=1689593#post1689593)

Non so pero' quanto possa essere attendibile e autorevole la voce dell' avvocato (nome e cognome non nick), il fatto che sia utente di wikipedia di per se' non penso sia sufficiente, se vale lo stesso, per gli utenti, che una voce di wikipedia non puo' comunque nascere o citare come fonti altre voci di wikipedia stessa.

Kirk78
11-06-11, 23: 32
Grazie Kirk.... hai ragione. E' che ho un febbrone da cavallo. Uno dei primi messaggi sulla pagina wiki è
"Questa voce sull'argomento internet è orfana (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagina_orfana), ovvero priva (http://it.wikipedia.org/wiki/Speciale:PuntanoQui/P2P_Forum_Italia) di collegamenti (http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Wikilink) in entrata da altre voci" quindi volevo trovare intanto qualcosa di "pertinente" che poi riferisse alla pagina.
Poi pensavo che se più pagine di wikipedia non cancellate, perchè immagino con valore enciclopedico, fanno riferimento a P2Pforum Italia penso che bisogna dire cosa era. Come citare Manzoni e non dire chi è stato Manzoni .... sono stato eccessivo a paragonare Manzoni a P2P lo so :ghgh ma è il primo nome che mi è venuto in mente.

Io non posso partecipare alla votazione, ma è stato detto, erroneamente quì

non è stato mai menzionato su un quotidiano, una rivista di settore o un sito autorevole(quale è per esempio Punto InformaticoCosa non veritiera:

http://punto-informatico.it/2035121/PI/News/peppermint-seconda-ondata-raccomandate.aspx

Roma - Numerose segnalazioni giunte a Punto Informatico in queste ore e quelle pubblicate (http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=205007) su p2pforum.it non lasciano adito...http://punto-informatico.it/dir.aspx?t=08/11/04

P2P FORUM Focalizza l'attenzione sulle nuove tecniche di trasferimento file. Offre supporto per i maggiori programmi per il file sharing, guide e approfondimenti su tematiche hardware e software.
URL: www.p2pforum.it/ (http://www.p2pforum.it/)
Visto il: 08/11/04http://punto-informatico.it/1837772/PI/News/radio-alternative-corrono-sul-web-radio-elativo.aspx

Attraverso siti come p2pforum.it, copyleft-italia.it, anomolo.com siamo venuti a conoscenza della notevole produzione artistica copyleft....http://punto-informatico.it/2055448/Telefonia/News/alice-sat-black-out.aspx

Su P2P Forum Italia (http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?p=1757626) un utente ha scritto: "Il trasponder di Astra (11.875 Mhz) che trasmetteva il segnale della ADSL "satellitare" di Telecom Italia....e ce ne sono altri di articoli che fanno riferimento.

Dite che basteranno? :bai

Clairvoyant
12-06-11, 16: 21
Ciao a tutti.
Google ha rinnovato più e più volte la cache dalla chiusura del forum quindi tutte le tracce sono state cancellate, la stampa non si è mai occupata di p2pforum, forse perchè VedoVa non ha mai cercato questo tipo di pubblicità e non essendoci mai state iniziative dirette di rilevanza non c'è mai stato un motivo perchè i giornali volessero occuparsene.Se ricordo bene ci fu un episodio dove p2pforum venne citato su una rivista specializzata, del tipo Computer Magazine et similia, in un contesto relativo alle community che si occupavano di p2p.
Purtroppo non ricordo nè la testata, nè l' articolo, nè il periodo; ho provato a cercare in rete ma non ho trovato nulla.:triste
Ricordo anche però che l' articolo era abbastanza approssimativo, e lo staff del forum non ne fu contento.:ghgh

Purtroppo adesso ci troviamo in un contesto leggendario.
In giro si trovano molti riferimenti, ma del forum e dei suoi contenuti non v'è traccia originale, nel senso che un link di p2pforum non porta ad alcun contenuto in p2pforum.
Ciò non toglie che se qualcuno in giro per il web ha messo un link al forum, vuol dire che lo stesso portava a qualcosa.


Poi pensavo che se più pagine di wikipedia non cancellate, perchè immagino con valore enciclopedico, fanno riferimento a P2Pforum Italia penso che bisogna dire cosa era.Questo è senz' altro corretto, altrimenti anche quelle si riferirebbero "al nulla".:ghgh
A questo punto però, se viene cancellata la voce relativa, temo che verranno cancellati anche i riferimenti presenti in altri articoli.

Detto questo, per quanto mi riguarda quanto ora inserito nella pagina di wikipedia è verificabile, e perlomeno attesta la passata esistenza del forum e se ne può ricavare anche il volume di iscritti.
Se poi per loro non vi è abbastanza enciclopedicità, penso ci sia poco da fare.

:bai

Sabotender
12-06-11, 17: 47
Se poi per loro non vi è abbastanza enciclopedicità, penso ci sia poco da fare.

Infatti, ora il punto cardine è solo questo.

Kirk78
13-06-11, 11: 22
Non è quello più il cardine, pare. Ha quanto ho capito c'è solo la votazione (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagine_da_cancellare/P2P_Forum_Italia) che per ora ha solamente 2 si.... Ripeto che io non posso perché ci vogliono alcuni presupposti ma chi li ha, ed è daccordo ovviamente, può fare la votazione positiva, sempre se vuole. Grazie. :bai

Kirk
13-06-11, 13: 51
Non mi sembra che sia in votazione, dovrebbero esserci dei + o - 1 a fianco di nick in quel caso..che modalità di cancellazione ha quella di p2p, semplificata o ordinaria?

Andy86
13-06-11, 14: 00
può fare la votazione positiva, sempre se vuole. Grazie. http://www.collectiontricks.it/forum/images/smilies/ciao%20%29.gifHo aggiunto un commento positivo in modalità modifica, senza fare registrazioni e balle varie. Se poi mi bannano l'ip chissenefrega, tanto mi è capitato solo di fare qualche rara correzione ortografica, poi di solito leggo e basta. :hap

EDIT: Vedo ora che il mio commento è stato moderato. Pazienza.

Kirk78
13-06-11, 16: 31
Si non vedo più il fatto della votazione. Forse era stata fatta da qualcuno che non aveva i requisiti. Mi ricordo che c'era scritto una cosa tipo: "visto che non c'è accordo sulla cancellazione è stata aperta una votazione" Ma ora non la vedo più questa scritta.

Ecco altre citazioni di P2P Forum Italia:
Emule server non funzionanti e scomparsi (http://www.rdinformatica.com/wingest/NewsRD/dw-articolo.asp?art=2007)

...Per tutti gli utenti della rete eDonkey/eMule che si trovano in difficoltà segnaliamo un post sul sito di riferimento italiano per il file-sharing "P2P Forum Italia", che riassume la vicenda (non ancora aggiornato con le ultime notizie ufficiali) offrendo consigli e assistenza per il collegamento al network. Per il momento il consiglio più valido è quello di sfruttare la rete Kad, che viene usata da eMule in modo automatico per trovare le fonti dei download, ed eseguire ricerche di file. Da P2P Forum Italia: "La rete Kad è serverless...

http://www.webnews.it/2007/09/24/ifpi-chiusi-sette-server-edonkey/

...Il portale P2P Forum Italia viene incontro a tutti coloro i quali hanno riscontrato difficoltà nelle ricerche poichè i “DonkeyServer” hanno smesso di indicizzare i file condivisi dagli utenti connessi...
(quest'ultima notizia viene riportata come FONTE su http://it.wikinews.org/wiki/P2P:_l%27IFPI_fa_chiudere_sette_server_eDonkey)

Kirk
14-06-11, 17: 37
Vabbè, per quel che conta il mio commento l' ho comunque aggiunto alla discussione, la wiki italiana rispetto ad altre (e non parlo dell' inglese) è, sia scarna di voci e poi, al contrario, magari ci sono vocine meno importanti di una località di 30 abitanti :lol:
Non entro troppo in merito ma ci sono affermazioni in quella discussione di gente che non sa' una cippa di cosa si sta parlando..per questo la wiki italiana e' piu' scarsa ad esempio, di quella spagnola (che conosco bene).

Kirk78
14-06-11, 20: 20
C'è un tizio poi che, per me, sta flammando (http://it.wikipedia.org/wiki/Flame), cosa vietata anche in wikipedia! Ma quì c'è il tasto segnala, lì non so come si farebbe ad avvertire un admin.... appena lo leggo mi sembra di essere Terence Hill che si gratta le mani nei mitici film Western con Bud Spencer :furious.
Per me aveva fatto un sitarello con un nome simile e poi tutti andavano nel nostro GRANDE forum e nessuno se lo [:ghgh], perché altrimenti non si capisce l'astio, anzi per me ODIO, contro il nostro buon vecchio, e grande, forum. Ma cosa gli abbiamo fatto? Qualcuno lo avrà bannato a vita perché flammava come lì?

E continua a dire mostruosità, come quella di definire il forum, che per lui ha 1 ... o al massimo 2 utenti uno chiamato Vedova e l'altra Nera :tong2, "su una tecnologia usata principalmente per scaricare mp3 e film porno" ... ma stiamo scherzando?

Kirk ... visto quello che mi dici, sarei quasi tentato di fare una pagina di P2P Forum Italia, nella wiki spagnola :ghgh, anche se non capiscos unas mazzas di espanolosssss :lol:

Per non dimenticare (thanks Sabo)
SMgy7Lr7S8s

Ecco un recensione su Freeonline (http://www.freeonline.org/sitogratis/p2p-forum-italia.html) (La guida italiana alle risorse gratuite di Internet), ma visto che non è stato riportato anche sulle tavole della legge dal Monte Sinai non sarà considerata una fonte attendibile da qualcuno. Mi chiedo se per quel polemico la Bibbia è attendibile :m: dovrei parlare con l'autore: ora gli faccio una mail :ghgh
Spero che wikipedia non tenga conto di quelle flammate. Poi se decidono (gli admin) che non è enciclopedico, vedrò il da farsi.

Giusto per la cronaca, lo sapete che sono riportati alcuni siti pornografici... :m: valore enciclopedico :m:

Noi ovviamente si scherza, ma ho letto tante di quelle testimonianze sull'utilità del nostro mega forum, che mi feriscono certe.... sciocchezzuole...

Ho ancora il numero 0 del magazine in PDF di maggio 2007: dite la verità qualcuno se l'era scordato che c'era :eye. C'erano articoli di Old_Glory (ben 2 articoli), Shinji Ikari, Squeck, __tony__ e di ARAGORN II. Ooops scusate allora non erano 2 gli utenti, che gaffe.... e ora chi lo dice al polemico flammante :lol:

W CT il nuovo e W P2P Forum Italia il vecchio

Kirk
14-06-11, 20: 44
Ho ancora il numero 0 del magazine in PDF di maggio 2007: dite la verità qualcuno se l'era scordato che c'era . C'erano articoli di Old_Glory (ben 2 articoli), Shinji Ikari, Squeck, __tony__ e di ARAGORN II.Se è chiaramente citato che loro erano di p2pforum beh lo si puo' far presente, visto che sembra che tutto cio' che è cartaceo valga il triplo!!

P.s. Qualcuno continua ad aggrapparsi sugli specchi, cioè se poi gli admins la cancellano perche' non lo ritengono sufficientemente "popolare" amen, ma il suo continuo controbattere senza considerare cio' che gli è stato detto, e cioè che ci sono 2 pesi e 2 misure, e che se si considerano le "sue fonti attendibili" sarebbe da cancellare non il 40 ma il 95% di wikipedia, beh se la wiki è in mano a "presunti videotecari" (visto che la mena tanto con gli scaricamenti illegali come se p2p fosse divenuto un colosso per il p2p, diciamoci la verità, lo era perchè parlava di tutto) siam messi male.

visto quello che mi dici, sarei quasi tentato di fare una pagina di P2P Forum Italia, nella wiki spagnolaOvviamente p2p era soprattutto popolare in italia, ma fosse stato nella stessa situazione nei paesi di lingua spagnola, sicuramente sarebbe presente la voce.

Andy86
14-06-11, 20: 48
:bai

Io propendo per il moderatore --- rimosso --- (perché in teoria questo sembrerebbe essere tal sergio the blackat), come se ne vedono tanti nel web, che avvia la procedura di cancellazione solo quando qualcuno usa la segnalazione. Magari le voci degli altri forum neanche le ha viste e neanche ha voglia di andare a verificare.

--- rimosso ---

Asterix
14-06-11, 21: 12
Ragazzi evitiamo certi commenti su staff e utenti non serve a nulla per tutto

:bai

Andy86
14-06-11, 21: 51
Si, però così sembra che ho detto una parola più brutta. :lol:

E poi il commento sulla promozione avevo anche messo il :lol:, :lol:.

Kirk
15-06-11, 03: 34
Per non dimenticare (thanks Sabo)
YouTube - ‪last moment‬‏ (http://www.youtube.com/watch?v=SMgy7Lr7S8s)

E nel suo momento di massimo fulgore, col video di Vedova:

0tx4aAnD1jM

Certo ma..YT non è un quotidiano che farci, nonostante si vedano elementi dello staff e sia stato visto da migliaia di persone..al contrario di svariate voci inutili e di parrocchia presenti nella wiki..

Will
15-06-11, 12: 15
Sto ridando una occhiata su come sta procedendo la discussione sulla cancellazione del pagina. Se fino ad un paio di giorni fa sembrava praticamente spacciata la cancellazione, ora mi sembra che ci siam delle possibilità affinché la pagina non venga cancellata.

Da quello che leggo il termine per la cancellazione scade oggi salvo proroghe, quindi vediamo se gli amministratori di wikipedia avranno buon senso da mantenere la pagina...

bodom
15-06-11, 12: 32
Vi racconto un segreto, io circa 3 anni fa chiesi a vedova nera di rilasciare un intervista al mio sito e lui si rifiutò.
A quest'ora, credo che l'intervista avrebbe avuto un certo peso sia per mantenere la voce in wikipedia sia per aumentarne i contenuti. :bai
Cmq eventualmente è sempre in tempo a darmene una tardiva ;)
Un saluto ragazzi e ottimo lavoro con questa nuova community

LadyHawke
15-06-11, 15: 47
Sono rientrata :hap ed ho preso visione della situazione.

La mia posizione forse sarà impopolare, ma onestamente è come la vedo ad oggi: inizialmente, in condizioni normali, sarei stata anche favorevole al mantenimento di una pagina su wikipedia per P2pForum, ma viste le problematiche (e le polemiche) non so quanto sia opportuno, da parte nostra, arrampicarsi sugli specchi per fare il medico che non vuole staccare una spina quando la famiglia ha decretato l'eutanasia…

Come mi pare abbia detto Sabo, quel forum è nei nostri cuori e vi rimarrà per sempre: Wikipedia d'altra parte non potrebbe trasmettere mai ai posteri un millesimo della sua essenza che molti di noi invece si portano dentro.

E' passato molto tempo, non ci sono stati ripensamenti per P2PForum.it ma l'abbandono totale senza appello, e per mettere la parola fine a giudizi, supposizioni e polemiche forse è arrivata l'ora che anche noi lo lasciamo andare in pace :triste

Kirk78
15-06-11, 17: 37
Sono rientrata :hap ed ho preso visione della situazione.

La mia posizione forse sarà impopolare, ma onestamente è come la vedo ad oggi
Ciao LadyHawke :bai. E' una tua ultra legittima opinione che accetto in assoluto, anche se non la condivido - “Non condivido quel che dici, ma sarei pronto a dare la vita perché tu possa continuare a dirlo” anche su Wikipedia :eye

Sarebbe bello dire ad un bisnipote "io una volta ero su P2P Forum Italia il miglior forum in Italia dove ho trovato anche tanti amici" e non avere come risposta dal bisnipote di 3 anni con una velocità sul PC con linux Ubuntu 76.5 degno di un hacker girando su Internet con firefox 11.6: Chi? Che cosa è? Non lo vedo neanche su wikipedia quindi non è mai esistito :shock

Se qualcuno, o qualcosa, di buono non c'è più, non vedo perché perderne le tracce per i posteri. E anche se wikipedia (italiana) personalmente non la considero molto, molti giovani la prima cosa che vedono è appunto wikipedia come se fosse un vangelo. E allora perché non mettere un ricordo anche lì? Ovviamente è la mia personalissima opinione, ma condivisa almeno da un po' di persone.

@bodom ciao :bai no non lo sapevo. Vedo che anche tu hai dato l'addio qui (http://www.tiempolibresite.com/forum/Addio-P2Pforumit-t6237.html). Vedendo alcuni messaggi nella discussione non so se il tuo sito sarebbe considerato ... attendibile. Qualcuno non considera attendibile Punto Informatico ma solo il Sole 24 ore :shock.
Potresti chiedere un opinione ai tuoi utenti sull'argomento e se hanno mai sentito parlare di questo ignoto ai pochi forum :ghgh Grazie dell'intervento e dei complimenti su CT che vanno sopratutto ad Asterix e LadyHawke.

:bai

Andy86
15-06-11, 19: 31
:bai


col video di Vedova:

Però, non sapevo che così tanta gente ci avesse messo la voce, e qualcuno addirittura la faccia... :shock


forse è arrivata l'ora che anche noi lo lasciamo andare in pace :triste

Si, penso proprio di sì, ma questo non significa cancellarne ogni traccia.
Faccio un paragone bruttissimo: Chi non conserva le foto dei propri famigliari defunti?

Sabotender
15-06-11, 19: 46
Vabbè... senza essere troppo melodrammatici ora su Wp è diventato un punto di principio.
Hanno deciso a prescindere che la voce non ha i requisiti mentre mille altre che ne hanno meno sono presenti e chi chiede la cancellazione non vuol prendere in considerazione questa incongruenza arrivando al limite dell'insulto... perchè leggere che eravamo una cricca di scaricatori di film porno per me è tale.
Comunque come ho già detto, Wp non è la bibbia quindi se non vogliono la voce amen.

Kirk
15-06-11, 21: 06
Hanno deciso a prescindere che la voce non ha i requisiti mentre mille altre che ne hanno meno sono presenti e chi chiede la cancellazione non vuol prendere in considerazione questa incongruenza arrivando al limite dell'insultoInfatti è per questo che ho riscritto poco fa, l' incongruenza che altre voci (senza fonti) ci sono e questa no..
Il ricordo io me lo posso anche tenere per me, ma una minima difesa di cio' che è stato viste certe letture mi sono sentito obbligato a farlo, con buona pace di Vedova e del fatto che probabilmente non gliene fregherebbe nulla degli wikipediani.

Kirk78
15-06-11, 21: 33
Ma come detto, qui (http://web.archive.org/web/20071026142458/http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?p=1689593#post1689593) alcuni di wp hanno chiesto "aiuto" a Vedova e P2P. Per me è un po' il progetto tutto un controsenso. Non c'è redazione, nessuno "neanche il fondatore" può cancellare o mettere arbitrariamente una pagina, tutti posso fare tutto (con dei limiti)... ma poi qualcuno deciderà oppure no se va cancellata oppure no? Aspettiamo dopo l'eclissi se eclissano anche la pagina :oo2

E pensare che il 5x1000 che arriverà servierà anche "per continuare a sviluppare iniziative a sostegno della cultura libera in Italia" ... cultura libera ... questo nome non mi è nuovo ... :eye


Aiutaci a liberare la cultura sulle reti peer-to-peer per il file sharing nel rispetto delle leggi vigenti e della volontà degli autori. Scarica e condividi le opere rilasciate con licenze copyleft e pubblicate sulle nostre pagine. Film, musica, fumetti, ebook i cuoi autori sono felici di diffondere e far circolare.. Nessuno resterà a bocca asciutta

LadyHawke
15-06-11, 23: 42
E' una tua ultra legittima opinione che accetto in assoluto, anche se non la condivido - “Non condivido quel che dici, ma sarei pronto a dare la vita perché tu possa continuare a dirlo”


ma questo non significa cancellarne ogni traccia


ora su Wp è diventato un punto di principio.

Nonostante rimanga sulla mia posizione rispetto e comprendo anche le vostre, e poichè mi è venuto in mente, per correttezza, questo è un piccolo regalo personale, se vi può servire come fonte autorevole:

1. http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=14&ved=0CC4QFjADOAo&url=http%3A%2F%2Fwww.difesa.it%2FSMD%2FStaff%2FRep arti%2FII-reparto%2FCERT%2Favviso-scoperta-minaccia-ict%2FDocuments%2F76517_gromozonlinkoptimizer.pdf&rct=j&q=p2pforum.it%20gromozon&ei=7B35Tf6bIcrHtAauncwJ&usg=AFQjCNEpKRPuBdF6I4rdPQNRV5eUKXS9_g&sig2=078iN7-MIcHYrGjIJwG_gg&cad=rja

2. La guida a Emule curata dallo staff di P2PForum fu pubblicata mi pare su Win Magazine di Agosto o Novembre 2007 (almeno la rivista di Agosto aveva sicuramente riferimenti del Forum come fonti (vedi google)

:bai

Kirk
16-06-11, 05: 55
La discussione è prolungata di una settimana, dopodichè senza consenso un admins proporrà una votazione, almeno credo.. certo che almeno 2 di quelli intervenuti con parere negativo sono admins, compresi loro, ad occhio o croce chi ha il voto che si e' espresso negativamente in quella discussione saranno 7-8..vero che se non sbaglio il consenso dovrebbe essere dei 2/3, pero' è sicuramente dura salvare la voce..

Magari se resta solo quello, aggiungere la fonte Win magazine non saprei..

Kirk78
16-06-11, 06: 57
@Kirk: ho visto, e la votazione la può fare chi partecipa, anche un po' attivamente, da un po' di tempo a quanto ho capito. Per ora mi sembra un 8 a 6 contro, ma alcune delle "proposte" di cancellazione fanno riferimenti sopratutto alle fonti e non tanto sulla mera e poco chiara "enciclopedicità". Vedo anche che non leggono bene tutte le fonti, come la segnalazione fatta dalla redazione di Punto Informatico con la descrizione del forum, non "Su P2P Forum Italia un utente ha scritto: [...]". Se è veramente dei 2/3 allora e non a maggioranza semplice bisognerebbe sapere se qualche ex P2P con diritto di voto wp (e concorde con la non cancellazione :tong2) dia un colpo. Ecco l'annuncio della proroga:


Non riscontrandosi consenso (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Consenso), la discussione è prolungata fino alle 24:00 di giovedì 23 giugno 2011; se entro tale termine non si sarà giunti ad una soluzione consensuale, un admin aprirà una votazione (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Regole_per_la_cancellazione#Proposta_in_ modalit.C3.A0_ordinaria).

@LadyHawke: grazie mitica, magari anche tu consocevi questo forum che aveva 3 utenti :ghgh! Avrei bisogno di maggiori informazioni sulle pubblicazioni. E pensare che probabilmente ce l'avevo anche fisicamente quella rivista....

Io non ve lo volevo dire, perché io NON sono una fonte terza perché coinvolta direttamente (affidabile dicidete voi :ghgh) qualche anno fa in una conferenza sulla cultura su Internet, c'era un docente che nelle slide di spiegazione aveva più volte messo delle schermate di P2P Forum Italia per la spiegazione di come dovrebbe essere fatto forum, la struttura, il regolamento ed altro. Insomma eravamo diventati un esempio da seguire: non male.

Ora chiedo a qualche dotta/o in italiano, io sono/ero più che altro un matematico, un po' di semantica: mi date qualche definizione di valore enciclopedico, ovviamente non di wp :forgive ricordando che una cancellazione può essere chiusa in anticipo (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Regole_per_la_cancellazione#Annullamento _della_cancellazione)

evidente dimostrazione dell'enciclopedicità, se era questa ad essere discussa: la voce segue indiscutibilmente i criteri di enciclopedicità minimi

:bai

P.S. nel caso per opporsi alla cancellazione va aggiunto *-1 ~~~~ :eye

Kirk
16-06-11, 14: 09
e la votazione la può fare chi partecipaVeramente bisogna avere i requisiti di voto (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Requisiti_di_voto#Requisiti_relativi_all e_votazioni_sulle_pagine)..io ad esempio non li ho, mi sa che i numeri non sono favorevoli come hai detto tu, vedi bene, almeno 8 sono contro e sembrano almeno tutti vecchi wikiusers.

Kirk78
16-06-11, 14: 14
si infatti intedevo quelli (50 edit distinti fatti sopratutto) ma se rimane 8 a 6 non sono i 2/3 ma è il 57% non ho capito se valgono anche gli astenuti. Sicuramente per il quorum ma non so per i 2/3. Comunque abbiamo un po' più di tempo per vedere se c'è qualcuno ex p2p con diritto di voto. :bai

ganzo123
16-06-11, 14: 28
Alcuni link riguardanti il p2pforum, magari non servono per mantenere la pagina su Wikipedia, però possono servire a noi :eye
BOINC Stats (http://boincstats.eu/stats/team_graph.php?pr=wcg&id=14592)
Intervista avv. Minotti (http://www.computerlaw.it/entry.asp?ENTRY_ID=167)
adesione a scambioetico (http://www.associazionescambioetico.org/)
Statistiche e info varie: link1 (http://trends.google.com/websites?q=p2pforum.it&geo=all&date=all&sort=0), link2 (http://www.alexa.com/siteinfo/p2pforum.it), link3 (http://www.statools.com/site/www.p2pforum.it.html#stats), link4 (http://www.buzzmystat.com/www.p2pforum.it),....
Nelle varie ricerche ho visto il forum citato anche in una tesi di laurea....da soddisfazione :hap

:bai

Kirk78
16-06-11, 15: 42
Visto che pare che bisogna ridare il proprio pensiero nella proroga, chi è registrato può rimettere il "Mantenere la pagina".
2. La guida a Emule curata dallo staff di P2PForum fu pubblicata mi pare su Win Magazine di Agosto o Novembre 2007 (almeno la rivista di Agosto aveva sicuramente riferimenti del Forum come fonti (vedi google) Lo sai che non l'ho trovata questa cosa su google? Cosa hai ricercato? Grazie. :bai

Sabotender
16-06-11, 20: 13
Mi sa che per non creare ridondanza nei messaggi o si inseriscono riferimenti che rendano la voce sicuramente enciclopedica o è inutile, si finirebbe per dire le stesse cose e posso capire che alla fine non verrebbe più accettato.

PS. Ma voi oggi riuscite a connettervi a Wp? Io no. :boh

EDIT: Via proxy ci riesco... :boh

Kirk78
17-06-11, 00: 13
Si Sabo, mi collego tranquillamente. Ma non è ridondanza, hanno già espresso l'opinione negativa (ma anche quella positiva) quella che prima avevano già espresso. E' come sia una nuova discussione aperta quindi esorto (sinceramente spero solo i positivi per la tenuta) a dare nuovamente il proprio - tenere - anche in questa nuova proroga come fanno anche gli altri. :bai

Kirk
17-06-11, 00: 50
Gia', in effetti da quel (poco) che ho capito è proprio cosi', bisogna ripetersi sul proprio parere perche' e' una nuova discussione se non lo si facesse tra una settimana sarebbe cancellata senza votazione.
Del resto basta star stretti non importa riaffermare tutto da capo, io l'ho fatta lunga andando O.T. solo perche' mi aveva infastidito uno degli ultimi post della vecchia, evidentemente sarcastico e provocante da parte di quell' user.

Kirk78
17-06-11, 01: 26
Per chi ha un'account Facebook lo sapevate di p2pforum.it | Facebook (http://www.facebook.com/pages/p2pforumit/36928922687) ? Attendo ancora qualche "dotto" per i vari significati di enciclipedicità ;) @ganzo123 ci dai il link della tesi di laurea con P2P. Concordo: che soddisfazione! :bai

Andy86
17-06-11, 13: 09
:bai

PS. Ma voi oggi riuscite a connettervi a Wp? Io no. :boh

EDIT: Via proxy ci riesco... :boh

Che strano. Non faccio inutili insinuazioni, ma prova a guardare qui (http://it.wikipedia.org/wiki/Speciale:IPBloccati) se è presente il tuo ip/username. :m:


Attendo ancora qualche "dotto" per i vari significati di enciclipedicità

Qui c'è la spiegazione ufficiale e unica valevole di/per wikipedia. E non credo possano essere proposte modifiche... :ghgh

Comunque hai notato che l'avviso in cima alla voce è sparito? :m:
Magari non si tratta di un errore o di uno scherzo. http://forum.meteoland.org/images/smilies/gufo.gif

ganzo123
17-06-11, 14: 23
CiaoKirk78!

Per chi ha un'account Facebook lo sapevate di p2pforum.it | Facebook (http://www.facebook.com/pages/p2pforumit/36928922687) ?
Sapevo della sua esistenza ma se ricordo bene non era stato promosso dallo staff del forum e per questo "non era visto di buon occhio" in quanto non ufficiale.


Attendo ancora qualche "dotto" per i vari significati di enciclipedicità ;)
Quella che conta è la definizione di Wikipedia stessa e l'avevo linkata in prima pagina:


Se poi non si riesce a trovare abbastanza materiale o a rispettare l'enciclopedicità di Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_mettere_su_Wikipedia#Enciclopedicit.C3. A0) (che è quella che conta per fare rimanere quella pagina), allora mettiamoci l'anima in pace.

Andare a disquisire su quello che loro intendono per enciclopedicità a parte che credo non porti a nulla, ma comunque prevederebbe un tempo molto lungo che non impedirebbe loro di eliminare la pagina di p2pforum.


@ganzo123 ci dai il link della tesi di laurea con P2P. Concordo: che soddisfazione! :bai
Non l'ho salvato....ad ogni modo era presente solo nella bibliografia della tesi, quindi direi che sicuramente non verrà considerata come fonte attendibile.

:bai

Sabotender
17-06-11, 20: 16
Risolto il problema della connessione... oggi và.
Comunque non c'è possibilità che la voce rimanga, mancano le "fonti autorevoli" quindi nella filosofia di Wp la voce è inaccettabile.
Per la cancellazione si è espresso direttamente anche un amministratore quindi rimane poco margine, anche se si andasse alla votazione la maggioranza di noi non ha i requisiti per partecipare, sarebbe una Caporetto...

Poi come considerazione personale posso dire che c'è tanta prevenzione e la tendenza al conservatorismo ma sono mie impressioni che non apporterebbero niente di positivo, evito perfino di dare una mia preferenza nella continuazione della discussione, già i due Kirk sono stati accusati di essere "comparsi dal nulla" solo per "venire ad alterare il consenso in questa procedura di discussione e a trollare " (evito commenti come richiesto da Asterix ma potete immaginare). I commenti di chi è contrario continuano a rimarcare la mancanza di questa benedetta enciclopedicità ma aggiungono considerazioni obiettivamente discutibili, vedi quello dell'admin (ambito geografico limitato, forum poco rilevante anche rispetto a quelli internazionali :shock) che mi fanno passare la voglia.

Kirk
17-06-11, 20: 57
Per la cancellazione si è espresso direttamente anche un amministratoreSe è per quello anche 2 o 3 admins..

già i due Kirk sono stati accusati di essere "comparsi dal nulla" solo per "venire ad alterare il consenso in questa procedura di discussione e a trollare "Io commento invece (scusa Asterix), e dico che mi sono rotto i co.. di certa gente, ho appena postato la mia ultima replica a codesto elemento, che è poi l' unico che ha questi atteggiamenti diciamo la verità, meglio usare il proprio tempo per altro che star dietro a questo tipo di "conservatori maleducati", che accusa gli altri di cio' che lui è..

E a riprova di cio' che dicevo sulle altre wiki, io negli ultimi giorni ho modificato e creato (2) una trentina di voci senza nessun problema sulla wiki spagnola, ieri invece volevo aggiungere una cosa a p2p e mi hanno annullato all' istante la modifica..ma che facciano quel che gli pare, tanto non posso votare io ho finito con questa battaglia, sarà cancellato e amen, della wiki.it non ne voglio piu' sapere.

P.s. Anzi non solo, vedo che lo stesso ha cancellato la mia risposta, alla faccia, evidentemente si è sentito poco importante quando gli ho detto che ho finito il mio tempo con lui!!

:bai

Andy86
17-06-11, 21: 45
:bai

A questo punto, visto che siete ancora iscritti, che ne dite di vedere se riuscite ad aprire una segnalazione qui: Wikipedia:Amministratori problematici - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministratori_problematici) ? :sisi

Anche perché credo che certa gente faccia fare brutta figura a tutto il sito (comprese le versioni in altre lingue e lo stesso jimmy walls, verso chi non le conosce) ed è qui forse che giunge il momento di usare quella linea. :furious

Sabotender
17-06-11, 22: 18
Secondo me sarebbe tempo perso, ho letto qualcosa e pure nella pagina che hai linkato è scritto che non sono ammesse segnalazioni per

I dissapori personali - e qualsiasi altro comportamento che non coinvolga espressamente l'uso delle funzionalità riservate ai soli amministratori - vanno risolti nelle apposite pagine di discussione o con altri mezzi esterni a Wikipedia.

quindi la motivazione comportamentale è da escludere tra quelle valide.

Andy86
17-06-11, 22: 43
Si, beh. Ma un modo di segnalare certi comportamenti ai creatori del sito ci dev'essere.

Altrimenti quelli magari si ritrovano il sito in mano a gente inadatta a quel lavoro solo perché non conoscono la lingua italiana e non possono accorgersene.

Una volta avevo un compagno straniero che usava la sua lingua per insultare i professori pubblicamente e di nascosto allo stesso tempo.
Fu un caso che un suo connazionale udì e svelo il suo giochetto. Ma se quel suo connazionale non avesse detto niente? :eye

Tra l'altro ho visto che i mod vengono scelti per votazione (che roba brutta).

Una volta i fumatori di una classe che ho frequentato proposero di abolire il divieto di fumo in classe durante le lezioni.
Ci voleva un rappresentante di classe che si facesse portavoce della maggioranza.
Essi si misero d'accordo per votare tutti la stessa persona, che fu così eletta.
Avvenne che questa di loro persona, quando c'era da votare qualche iniziativa, riportava ai prof. soltanto il suo/loro voto, anche se aveva la minoranza. Per fortuna la preside pose il veto sull'abolizione del divieto di fumo.

Ora non voglio paragonare queste mie esperienze a wikipedia. Ma un grande sito deve avere anche grande affidabilità, che può essere raggiunta solo con grande organizzazione. Super-OK la libera modifica, ma non ok la libera moderazione.

Kirk
18-06-11, 00: 35
Eventualmente non sarebbe nemmeno quella la pagina, qualcuno non penserà che l 'elemento in questione sia admin.. e ci mancherebbe che avessero dato quella carica a lui, gli admins intervenuti hanno modi piu' pacati, ripeto, io ne ho dette abbastanza e tempo non ne perdo piu', poi se qualcun altro non vorrà subire passivamente gli insulti al vecchio forum e vorrà, potrà sempre scrivere 2 righe alla prossima che esce (tanto anche se non intervengo piu' io poi insulterà altri in quella discussione è il suo modo di fare che da nessun altra parte sarebbe tollerato..),

A dir la verità in quel sistema non ci sono mod, ma cariche che danno piu' o meno funzioni e sarebbero queste:
Wikipedia:Livelli di accesso degli utenti - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Livelli_di_accesso_degli_utenti)

Clairvoyant
18-06-11, 00: 37
[SARCASTIC MODE ON]


Io non mi sono iscritto ma ho detto la mia nella discussione qualche giorno fa.

Inutile dire che gli interventi sono stati cancellati da qualcuno in tempo reale ( ovviamente erano pro-mantenimento ), tanto che pensavo di aver fatto degli errori di inserimento io o ci fossero stati problemi.
Mi son anche beccato un "giallo".

Sull' IP ovviamente...visto che era così ho cambiato l' IP ed ero quasi tentato di riprovare, ma tanto già sapendo che saremmo andati avanti all' infinito non potendomi bannare ( a meno che non bannasse i range 8X.XX.XXX.XXX, cioè un bel pò di indirizzi, o mi bruciasse il piccì ) ho desistito.

Ho visto però che la stessa sorte è toccata ad altri.

Vista la politica in atto, il risultato è ormai scontato.
A questo punto inutile continuare, scrivete anche voi che hanno tutti ragione e chiedete di cancellare la voce.
Soprattutto non mancate di complimentarvi per quel che volete.

Tanto se:
[*=1]tutte le "fonti" segnalate non hanno valore, ed ancora si disquisisce sull' entità numerica e rilevanza della community[*=1]si viene accusati di essere troll e flamer ( a Kirk poi... ), quando quegli atteggiamenti provengono invece da dove non dovrebbero provenire[*=1]chi si è appena iscritto non conta nulla e deve stare zitto ( anche se fosse Rubbia ), che altera il consenso[*=1]si continua a parlare di cose che non si conoscono e pretendere di avere ragione[*=1]...

è tutto inutile.

Il fu forum, che poi abbia avuto importanza o meno e che trattasse di tutto e di più, lì non ce lo vogliono.
E siccome canis canem non est, l' esito della votazione lo conosciamo già.

Poi che per molti di noi, e non solo, sia stato importante, poco conta.
Purtroppo fu linkato solo da altri siti di infima qualità, come Punto Informatico.
Anche il CERT segnalò la guida di rimozione del Gromozon trovandola per caso, e non perchè il forum fu uno tra i primi in grado di fornire supporto nella rimozione di quel malware che stava devastando migliaia di pc.

Del resto 170.000 iscritti ( che poi che si iscrivevano a fare, visto che tutti i contenuti erano fruibili da chiunque ) sono nulla in confronto alla popolazione italiana ed all' umanità...e poi a chi può interessare cosa fu quel forum, se non agli ex-users?


[SARCASTIC MODE OFF]

Non essendoci più contenuti in giro, quel che resta è poca roba, e serve solo a sapere che è esistito un forum che nessuno può più vedere.

L' informazione è quindi poco o per nulla utile a chi leggerà quella pagina in futuro, in particolar modo per chi non ha mai visto quel forum.

Fosse stato ancora attivo sicuramente non si sarebbe andati a finire in questo ginepraio, dove viene contestata ancora oggi anche l' evidenza degli iscritti nonostante l' incontrovertibilità di quanto riportato su Internet Archive, e forse si sarebbe anche riusciti ad inserire la voce.

Quello che però mi infastidice non è tanto la diatriba sull' inserimento, quanto le modalità di argomentazione pro cancellazione.
Peccato non avere avuto tanto lucore dialettico nel fu forum, sarebbe senz' altro stato ben accettato.

O forse lo abbiamo avuto e lo abbiamo accettato per bene.

IMO

:bai

Kirk78
18-06-11, 07: 53
Clair, penso che sarebbe stato "accettato" bene da tutti i forum seri o poco seri, con o senza fonti più o meno note, anche quelli con 3 utenti: [SARCASTIC MODE ON] che come sappiamo tutti è l'identificazione di P2P Forum, aggiungendo che era anche inutile visto che il CERT è assolutamente irrilevante. [SARCASTIC MODE OFF] Comunque arrivando al punto, mi sono letto un po' le regole wiki it, e anche un bell'articolo che poi vi posterò li link: pare che e le voci possono restare anche se non hanno il concetto (strano IMHO) di enciclopedicità e di fonti. Ecco perché vorrei da qualcun'altro il significato di enciclopedicità (ovviamente non quella personale di wp it). Tutte le pagine poi posso ricomparire (o essere di contro proposte per la cancellazione) nel caso ci siano delle modifiche sostanziali. @Andy86 confermo che quella pagina è per segnalare gli amministratori, che come ha detto Kirk, non sono altro che utenti con alcune funzioni in più. E l' "acettato" utente in questione NON lo è. C'è un'altra pagina che poi vi posto. @Asterix, LadyHawke o altri dello staff del fu forum: mi confermate quello che ha detto il buon ganzo123 sul fatto che quella pagina FB NON è ufficiale? Una frase tipica di wp è che tutti ivi compreso il fondatore di wp, può modificare, creare o proporre la cancellazione, ma vale come tutti gli altri e quindi anche un utente nuovo può modificargli o proporre per la cancellazione una sua creazione, modifica. Quello che ci vorrebbe o un "testo accademico" (per questo avevo chiesto al buon ganzo123 il link della tesi) forse difficile da reperire, oppure una qualsiasi fonte (che non sia il blog di qualche utente ben "accettato" ;) ) che non facesse la semplice segnalazione ma che analizzi il nostro fu P2P Forum dei suoi meriti e anche demeriti (se mai ci fossero). Idee? Grazie comunque di essere quì nella mia discussione, se vedete pacata alla fine ... titolo "da giornale" a parte :) , e dei vostri commenti. Anche a me incominciano ad ... irritarmi ... l'unico utente che offende senza sapere nulla del forum, ma come dice Sabo incomincia ad essere un punto di principio ;) :bai

Sabotender
18-06-11, 08: 24
Confermo che quella pagina su facebook è "unofficial", non ci fu mai una proposta in tal senso e puoi vedere che ce ne sono altre, l'ultima ricopia completamente il nome e si vede che è recente, usa la prima descrizione presente su Wp come info.
NB. Grazie a mia moglie per avermi "permesso di usare" il suo accountFB :ghgh (in realtà non lo sa... :ehmm)

Asterix
18-06-11, 08: 40
Ragazzi la pagina di facebook non è ufficiale, come già affermato da sabo.

Ora per come si è messa la cosa mi pare di vedere una di quelle vecchie discussioni tra popolo del p2pforum e i gestori delle videoteche, entrambe le parti sostenevano la propria tesi ed entrambe dal loro punto di vista avevano ragione.
Visto che ci sono state delle cancellazioni, visto i temporanei blocchi o sospensioni e viste le posizioni poco incline ai cambiamenti di opinione se volete un mio consiglio lasciate stare in quanto la decisione a mio avviso è già presa. Vi rammento che la discussione inerente alla cancellazione presente su wp e questa sono entrambe pubbliche e per il momento chi ci rimette è solo l'immagine e il ricordo della community scomparsa.

A titolo puramente informativo il dominio dovrebbe venire rinnovato in automatico per altri anni almeno questo mi era stato riferito a suo tempo.

:bai

Kirk78
18-06-11, 09: 29
Ti ringrazio dell'opinione caro Asterix, anche se non la condivido completamente. Sostanzialmente ho aperto questa discussione per "difendere" l'immagine del nostro caro scomparso e far ricordare ai posteri che è esistita, che ci ha fatto crescere in saggezza, esperienza e anche ci ha insegnato a fare delle discussioni pacate grazie sopratutto alla correttezza e la professionalità di tutto il suo Staff. W CT ovviamente! :bai

Will
24-06-11, 12: 20
La pagina nella mezzanotte di oggi è stata cancellata :triste

Andy86
24-06-11, 12: 49
:bai

Beh, comunque un eventuale ricreazione-rimodifica non è stata bloccata, quindi nulla è perduto per un eventuale futuro anteriore in cui cambierà qualcosa nelle gerarchie e qualcuno verrà giustamente bannato. :hap

Sabotender
24-06-11, 13: 34
Non credo che potrà essere ricreata, in caso di mancanza di encilopedicità mi pare che sia propio vietato e comunque non sarà mai possibile aggiungere fonti attendibili, autorevoli ed enciclopediche dato che non ce ne sono
Questi sono i requisiti che vuole Wp quindi c'è poco da fare, non si può pretendere che cambino le loro regole per noi anche se non ho approvato i modi con cui è stato trattato il forum. Come ha chiesto Asterix evito di scrivere che penso che molte persono lì dentro "se la tirino" eccessivamente ma dimostrano mancanza di apertura mentale e sotto sotto qualcuno ci gode anche a far valere la propia influenza in queste situazioni, anche se lo penso... :ghgh

Comunque ho salvato la pagina, se qualcuno la vuole la allego come archivio, a futura memoria... :eye

Andy86
24-06-11, 13: 40
:bai

E io penso che moderatori come te, come voi, ne esistano ben pochi... :ops: Ex-moderatori. :triste


se qualcuno la vuole la allego come archivio

Penso che, previo permesso di Asterix, non ci sia nulla di sbagliato. :sisi

Kirk78
24-06-11, 15: 06
Senza votazione nonostante il non accordo. Ma oggi per me è un pessimo giorno quindi non ho la testa per scrivere di più. Perdonatemi.

Kirk78
06-07-11, 21: 43
Ciao a tutti. Rieccomi (triste ma ci sono ... quasi): io ho la versione della pagina cancellata del 19 giugno sera. Qualcuno di voi ha una versione più aggiornata? A breve vi darò una notizia. :bai

Sabotender
06-07-11, 21: 55
Io ho quella del 22 Giugno dopo le ultime modifiche del 18, se la vuoi la hosto su megaupload. :eye

Kirk78
06-07-11, 21: 58
Grazie Sabo. Per ora aspetta (attendo una conferma), comunque è il file preso facendo "modifica" o il PDF / html? :bai

Sabotender
06-07-11, 22: 07
Ho salvato direttamente la pagina web :bai

Kirk78
06-07-11, 22: 54
In versione bozza P2P Forum Italia - Linux@P2P Forum Italia (http://linux.collectiontricks.it/wiki/P2P_Forum_Italia) nostra! Una promessa è una promessa! Grazie ercoppa!

:eye

Sabotender
07-07-11, 20: 19
Bel lavoro Kirk, come vedi di Wp si può fare anche a meno. :eye

Però mi sorge un dubbio: la prima parte della voce è stata fatta da un'utente di Wp, poi noi l'abbiamo ampliata ma non modificata. Forse serve l'autorizzazione dell'utente per pubblicarla?

janet
07-07-11, 21: 58
Grazie, ragazzi dell'impegno, non ne sapevo niente ma non dimenticherò mai quello che mi ha dato P2p forum , grazie ancora

Kirk78
08-07-11, 15: 24
Figuratevi: per me è solo un onore il ricordo di questo mitico enorme forum che rimarrà comunque nel mio, e sicuramente anche nel vostro, cuore ... e anche mi ricorda le innumerevoli notti insonni passate con tanti compagni di avventure e sventure, giochi, lazzi, barzellette, ricette di cucina e anche piccoli e grandi problemi informatici. Se avete ulteriori info passatemele anche quì se volete.

Però mi sorge un dubbio: la prima parte della voce è stata fatta da un'utente
Ci avevo pensato per un momento ma:

sicuramente l'utente era anche un utente del nostro forum e quindi ne sarà ben felice come noi dopo la cancellazione
la pagina non c'è più quindi non so chi ringraziare anche pubblicamente
ho modificato anche la prima parte, e continuerò ad aggiungergli informazioni e modificarla, magari grazie alla vostra memoria
la licenza "era" creative commons ed è andata a finire in un'altra wiki con licenza free
l'URL è un redirect di http://linux.p2pforum.it/wiki/P2P_Forum_Italia
:boh

Come vi sembra la bozza? Vorrei abbellirla un po....
:bai