PDA

Visualizza versione completa : Sogni ad occhi aperti



Armandillo
04-06-11, 11: 38
Ne voglio parlare.

Ormai e' da tanto tempo che, puntualmente, in momenti di relax, mi si appalesa un sogno , anzi direi un pensiero, sempre lo stesso e quasi sempre identico fin nei particolari: portare l'acqua in Africa ! :shock

Non so a cosa sia dovuto, non so se possa essere ritenuto una stravaganza, ne' so se abbia una valenza psicologica, ma tale e'.

Nella fattispecie quel che immagino e' una superconduttura lunga chilometri che trasporti l'acqua dall'Italia in Africa (e non ridete ! :hap)
Immagino me stesso all'opera gestire l'approvvigionamento con mille rubinetti da cui fuoriesce acqua fresca e pura e lunghe file di persone in attesa del loro turno.

Addirittura mi sogno (ad occhi aperti) i volti sereni e soddisfatti di queste persone abituate a bere liquami orribili ed i bambini sguazzare nelle pozze e nei laghetti.

Mah...... ci deve essere una spiegazione del perche' penso solo all'acqua e non alla fame o alle guerre o alle malattie :boh

Probabilmente il mio amore per l'acqua, sia da bere sia per sport, ha una importanza conscia ed inconscia per cui il suo valore ne esce preponderante, direi quasi assillante :sisi

Mi domando se c'e' qualcun altro che "sogni ad occhi aperti" di quei sogni assurdi ed irrealizzabili che pero' si ripresentino costantemente.......si ? ......beh allora confessateli ! :hap:bai

Andy86
04-06-11, 15: 45
:bai

Non è che ti esce quando hai sete? :bgg2 A me capita, quando mi viene sete e non sono concetrato, di immaginarmi in presenza di acqua (di qualunque tipo, addirittura del mare) e di non riuscire a bere, soprattutto se di notte, mentre dormo. :sisi

O forse è perché proprio sul "regalare" l'acqua verterà il prossimo referendum... e l'incubo di dover inserire la monetina per bere ad una fontanella pubblica sta' prendendo anche te... :ghgh

marcella36
05-06-11, 12: 33
La Vita nasce dall'acqua! così mi è stato insegnato. Giudico il tuo sogno ad occhi aperti come un desiderio di grande generosità, desiderio di serenità e di giustizia sociale ed umana. Condivido il tuo sogno.

Rodolfo Tatana
10-06-11, 21: 37
quel che immagino e' una superconduttura lunga chilometri che trasporti l'acqua dall'Italia in Africa (e non ridete ! )

:lol: ti stavo per chiedere, sarcasticamente, dove la prenderesti tutta quell'acqua? :lol:

Io invece sogno di vincere 100 milioni di euro al superenalotto, ogni tanto fantastico su tutto quello che potrei fare e costruire, potrei investirli bene dando lavoro a tutte le persone che conosco e ricavandone dei profitti, insomma investirli senza sprecarli facendo il milionario scemo e creando qualcosa di buono per me e tutti quelli che mi circondano. La stravaganza è che io non ho mai giocato al superenalotto ne comprato un gratta e vinci :ghgh:ghgh :bai

Armandillo
11-06-11, 16: 07
Non è che ti esce quando hai sete?

Beh non proprio, ma sicuramente quando penso all'acqua o ne vedo delle immagini.


La Vita nasce dall'acqua! così mi è stato insegnato. Giudico il tuo sogno ad occhi aperti come un desiderio di grande generosità, desiderio di serenità e di giustizia sociale ed umana.

Mi piace l'idea ma non accade lo stesso per il cibo, per esempio, eppure di fame muore un bambino ogni 3 secondi circa :shock


Io invece sogno di vincere 100 milioni di euro al superenalotto

Eh gia'.....sogno comune a molti e di certo veramente utopico senza che si giochi :ghgh ma l'idea di poterli sfruttare per creare lavoro mi sembra molto concreta :sisi
Di solito si parla di beneficienza o regalie a parenti ( quasi mai :ghgh) o amici o colleghi (questo il mio caso) ....nel tuo caso c'e' una mira piu' ambiziosa e senz'altro piu' duratura e penso rifletta bene il carattere di una persona con i piedi ben saldi !

:bai

Lo Zio T
15-06-11, 15: 48
E' chiaro che rappresenta un desiderio nobile, forte ed intenso, una speranza.

No, non ho mai sognato ad occhi aperti. Tendo ad essere tremendamente realista e pessimista. :bgg2