PDA

Visualizza versione completa : Calcio Scommesse



Sabotender
03-06-11, 21: 27
Sembra proprio che sia una costante del calcio italiano, già nel 1980, poi nel 1986, nel 2004 era successo qualcosa di simile, magari non è mai smesso del tutto e questi sono solo i picchi di una procedura perpetuata nel tempo.
__________________________________________________ _______________________
L'inizio:
Sedici persone, tra cui ex giocatori di serie A, calciatori di serie minori ancora in attività e dirigenti di società, sono stati arrestati dalla polizia a conclusione di un'indagine sul calcio scommesse condotta dalla squadra mobile di Cremona. Dall'inchiesta è emerso che gli arrestati avrebbero fortemente condizionato negli ultimi mesi il risultato di alcuni incontri dei campionati di serie B e di Lega Pro.
fonte: Terninrete.it (http://www.terninrete.it/headlines/articolo_view.asp?ARTICOLO_ID=285574)

I primi coinvolti:
Antonio Bellavista (ex calciatore), Giorgio Buffone (ex d.s. del Ravenna), Massimo Erodiani ("gestore" di agenzie di scommesse), Marco Paoloni (calciatore), Gianfranco Parlato (ex calciatore e collaboratore del Viareggio), Marco Pirani (odontoiatra). Richiesta degli arresti domiciliari per: Mauro Bressan (ex calciatore), Manlio Bruni e Francesco Giannone (titolari di uno studio di commercialisti), Francesca La Civita (titolare di agenzie di scommesse), Almir Gegic (calciatore e probabilmente gestore del gruppo "gli Zingari" che gestisce alcune scommesse), Ismet Mehmeti (probabilmente scommettitore legato a coloro che vengono chiamati "gli Albanesi" nella gestione di alcune scommesse), Vittorio Micolucci (calciatore), Giuseppe Signori (ex calciatore, probabilmente legato al gruppo dei "Bolognesi" che gestiscono alcune scommesse), Gianluca Tuccella (calciatore di calcio 5), Vincenzo Sommese (calciatore). Tra gli indagati, ci sarebbero nomi di calciatori già coinvolti in passati episodi di calcioscommesse, come Stefano Bettarini (sanzionato dalla disciplinare con 5 mesi per omessa denuncia), che si dichiara innocente come Cristiano Doni (accusato di aver "pilotato" il risultato di Atalanta-Pistoiese di Coppa Italia nel 2000/2001, completamente assolto)
fonte: Sport 24 ore (http://www.sport24ore.com/calcio/varie/649-il-punto-sul-nuovo-scandalo-scommesse.html)

Le partite:
Inter-Lecce: 1-0 (Serie A); Livorno-Ascoli: 1-1, Ascoli-Atalanta: 1-1, Atalanta-Piacenza: 3-0, Padova-Atalanta: 1-1, Siena-Sassuolo: 4-0 (Serie B); Cremonese-Spezia: 2-2, Monza-Cremonese: 2-2, Cremonese-Paganese: 2-0, Spal-Cremonese: 1-1, Alessandria-Ravenna: 2-1, Reggiana-Ravenna: 3-0, Verona-Ravenna: 4-2, Ravenna-Spezia: 0-1 (Lega Pro, girone A); Benevento-Viareggio: 2-2, Benevento-Cosenza: 3-1, Taranto-Benevento: 3-1, Benevento-Pisa: 1-0 (Lega Pro, girone B).
fonte: Sport 24 ore (http://www.sport24ore.com/calcio/varie/649-il-punto-sul-nuovo-scandalo-scommesse.html)

Più altre 4 o 5 partite di A.
__________________________________________________ ________________________

Questo è quanto sta accadendo in questi giorni, proprio alla fine del processo penale di Calciopoli sembrava quasi che ci macasse uno scandaletto per andare avanti.
E ora tutte le squadre escluse o dai playoff o dai playout avranno voce per chiedere la revisione delle classifiche... siamo messi proprio bene.

Ma la cosa peggiore è che si leggono nomi di persone che a rigor di logica non avrebbero la necessità di arrivasre a simili espedienti per "raccattare" qualche decina di migliaia di euro. Persone come Signori, Bettarini e gli altri giocatori gudagnano e hanno guadagnato a sufficienza per garantirsi una vita sopra la media, allora viene facile scadere nel qualunquismo e dire il classico " io quei soldi non li prendo nemmeno in una vita intera" ma è la verità, questi signori non riescono più a dare il giusto valore ai soldi, se proprio sono patiti delle scommesse che vadano alla SNAI a puntare come fanno tutti i poveracci che magari ci lasciano anche lo stipendio. Ma la loro è diventata una vera e propria associazione a deliquere quindi non è il vizio del gioco ma la volontà di raggiungere guadagni facili e veloci che regola le loro vite.

Mi girano abbastanza ma non eccessivamente e non mi fanno neppure schifo, forse più pena che altro ma con un leggero retrogusto di goduriosa rivalsa, il classico "gli sta bene" che tutti sotto sotto mormorano.

Ora vediamo come la giustizia sportiva più di quella ordinaria riuscirà a gestire la cosa, magari prima dell'inizio della prossima stagione, e vediamo come i giornalisti riusciranno a campare un'intera estate, per loro è stata una manna dal cielo dato che di mercato si può parlare quanto si vuole ma alla fine viene pure a noia.
Vediamo come faranno presto a tentare di coinvolgere in questo bel calderone nomi che non c'entrano niente come hanno già tentato con De Rossi tanto per riempire qualche colonna di congetture inutili.

Rodolfo Tatana
04-06-11, 10: 40
Ciao sabo approvo ogni tua sillaba, lo schifo che provo nei confronti di questi personaggi é infinito, da gente come bettarini non mi sarei aspettato molto di meglio ma da Signori..un simbolo del calcio italiano, da doni..non me lo sarei mai aspettato e poi il comportamento criminale di paoloni che ha sedato i suoi compagni e offerto prestazioni come queste:

kBQRAI4MSQE

sono davvero senza parole, come sempre si spera che si faccia estrema chiarezza ma la mia paura che è la bepper scommesse fosse solo una delle tante associazioni a delinquere presente nel calcio, e che ci siano queste manfrine anche in serie a, roba che ovviamente non verra' mai fuori perchè il calcio di A fa girare i miliardi veri mentre la serie B solo poche briciole

per completezza pare sia sotto inchiesta anche genoa roma, dallo 0-3 a 4-3 in meno di 30 minuti, tramite intercettazioni è uscito fuori il nome di de rossi, si spera l'abbiamo fatto solo per darsi importanza e che non ci sia nulla di vera, ma verra' appurato, spero davvero che non ci siano immischiatipersonaggi della serie A perchè sarebbe la volta buona che mi disaffeziono per davvero

Armandillo
04-06-11, 10: 48
Tanto denaro = tanti interessi = tanti scandali

Credo sia una equazione universale e trasversale.

In ogni ambito il soldo condiziona e favorisce la corruzione e innesca meccaniche perverse nelle quali la criminalita' ci sguazza.

Nello specifico gli scandali, come quello attuale, sono stati all'origine del mio allontanamento da questo sport (?) ma non solo.

Avendo avuto amici "ultra'" mi sono reso conto anche delle connivenze taciute o malcelate con le societa' sportive e di atteggiamenti di familiarita' tra gruppi normalmente e quotidianamente avversari al solo scopo di contrastare l'opera della forza pubblica o del "nemico" ultra' sostenitore di un'altra squadra.

Insomma, scandali e comportamenti che non hanno niente a che vedere con lo spirito sportivo cui si dovrebbe credere e supportare !

In piu', se cio' non bastasse, c'e' anche un ragionamento terra-terra, molto materiale, legato al lavoro di ognuno di noi.
Nel mio caso penso al mazzo che mi faccio ogni giorno con vero sudore e poi lo paragono al mestiere di calciatore, un mestiere fortunato dove si guadagna parecchio per dare calci a una palla e dove se sei bravo puoi sistemarti a vita !

Qualcuno obiettera' che non si puo' fare di tutta un'erba un fascio....e' vero, ma considerando il "sistema" calcio nel suo assieme mi darete atto che come minimo delusi lo si puo' essere !

Mi si spieghi allora che valenza puo' avere lambiccarsi il cervello su chi dovrebbe sostituire chi, su quale tattiche mettere in campo, discutere alla follia di pallone, scendere per strada se uno di questi signori (Signori, gia', per lui lo fecero :tap) cambia casacca, e poi la moviola, i Biscardi, il 90° minuto, i titoli dei giornali, gli scontri, i razzi, i morti....!!!!

No.
Il mio "no" resta tale e ancora una volta la realta' supera la fantasia.
Rifiuto questo mondo illusorio e i suoi protagonisti anche se so che passata la sbornia tutto tornera' come prima fino al prossimo scandalo.

:bai

Rodolfo Tatana
04-06-11, 12: 11
beh arma se la metti su questi termini dovresti abbandonare qualsiasi tipo di attivita' sociale, la politica, alla fine la differenza la fanno i gusti delle singole persone, il calcio puo' piacere o no, non saranno signori o paoloni a rovinarci il gioco, si spera che siano implicate poche persone, credo che il 99% delle partite non sia pilotato per cui il piacere di seguire lo sport è ancora maggiore rispetto al disgusto per questi episodi, poi chissa come sara' in futuro questa mia bilancia..

Ora si viene a sapere che signori é un malato di scommesse ed era gia famoso per questo anche quando ancora giocava a calcio, che qualcuno scommetteva per pagarsi i debiti di altre scommesse perse..davvero un brutto giro


Nel mio caso penso al mazzo che mi faccio ogni giorno con vero sudore e poi lo paragono al mestiere di calciatore, un mestiere fortunato dove si guadagna parecchio per dare calci a una palla e dove se sei bravo puoi sistemarti a vita !

i soldi a volte rovinano le persone, credo che siamo piu felici noi di loro anche se i soldi che uno scommettitore puo' fare in un giorno noi magari li facciamo in 5 anni minimo di lavoro, provando a entrare nella teste di signori vedo una persona che è stata un idolo, un campione, quasi come baggio, faceva goal strepitosi e qualche miliardo di lire l'avra' guadagnato, e che magari finita la carriera vede calciatori moderni che guadagnano 5 volte quello che prendeva lui, pensa di non essersi arricchito a sufficenza e ne vuole di piu e s'innamora delle scommesse, è un drogato vero e proprio, penso a uno come Paolini che è un buon portiere ma sa che non fara' mai il salto fino ad arricchirsi molto con il pallone che cerca di "arrotondare" con le scommesse, fanno sia schifo che pena :bai

Sabotender
04-06-11, 12: 34
Mah... Signori sarà anche un drogato e sono consapevole che il vizio del gioco è come una droga, ma in genere l'input è la ricerca del guadagno facile e la speranza che possa far cambiare la vita ad uno normale, loro non li posso giustificare perchè il jackpot lo hanno già vinto riuscendo a far parte di un sistema che è avulso da ogni situazione socio economica, il calcio vive con regole e cifre tutte sue, basta sapersi accontentare... ma anche questa frase sembra stonata, io posso sapermi accontentare, loro hanno tutt'ora o hanno avuto la più grande possibilità che ad un uomo qualunque possa accadere (sempre in termini di guadagni e sempre valutando che in fondo si tratta di uno sport) quindi devono essere arcicontenti per forza.
Poi se nella vita privata sono degli zero è un problema loro, tanti ex giocatori hanno continuato a lavorare nel calcio in diversi ambiti e sono riusciti a sfruttare la loro abilità restando ai vertici e quindi, vista come la vedono loro, a continuare a straguadagnare.

Spero solo che nessuno tenti di giustificarli, hanno creato una associazione a delinquere e stop, magari alla fine uscirà fuori che la criminalità organizzata, quella seria, sia dietro a tutto questo.

Comunque pare che Signori abbia detto qualcosa tipo "Scommettete che ne esco pulito?" link (http://www.quotidianamente.net/cronaca/fatti-dallitalia/signori-mi-hanno-usato-ma-ne-usciro-pulito-1498.html).

Rodolfo Tatana
04-06-11, 13: 38
signori di certo ne uscira', in fondo mica lo condanneranno a morte :ghgh spero che ne escano tutti pentendosi di cio' che hano fatto, pero' speriamo anche che paghino la loro pena, signori al momento del suo arresto ha pure detto "ci avrei scomesso che mi arrestavano" :lol::lol: vabbè battute a parte..paoloni pare fosse pieno di debiti e minacciato pesantemente famiglia compresa, ora ci deve dire chi lo minacciava, non ci credo che facevano tutto tra 20 amici

Mathew23
04-06-11, 14: 04
Ma che vadano al diavolo...
Inserire Padova - Atalanta tra le partite "sospette".... siamo l'unica squadra di B che mostra calcio serio e gioca pulita! a momenti vincevamo se l'arbitro non prendeva scelte discutibili!

Prima di fare nomi ne siano almeno sicuri! soprattutto quando ti stai giocando i play-off per andare in A!

Rodolfo Tatana
04-06-11, 16: 45
Ma che vadano al diavolo...

di la verita' mat, tu conoscevi i risultati esatti di ogni partita del padova da settembre :bgg2 in fondo c'è un paoloni in ogni ogniuno di noi :ghgh scherzi a parte che si stia indagando su una partita del padova non significa che ci sia qualcuno del padova implicato in qualche imbroglio, anzi quello che deve difendersi è proprio il capitano dell'atalanta, non mi pare quindi che il tuo padova sia a rischio di qualcosa, certamente quello che stupisce e sti scandali calcistici esplodono sempre la settimana dopo che finisce il campionato di A ( o all'ultima giornata come nel 2006), coincidenze che volete che sia..:ghgh sembra calcolato..lo spettacolo va avanti poi in estate puniamo un po di persone e si ricomincia altro giro altra corsa..

Ho sentito nuovi particolari su paoloni, sta diventando il mio idolo, il sonnifero glielo avevano prescritto a nome della moglie, lei ignara di tutto e hanno pure una bimba di 3 anni, che dire...un vero campione!!

comunque non tutto il male viene per nuocere, prima non lo conosceva nessuno, adesso è famoso quanto Signori, squalifica a vita, qualche anno di condanna che tra condoni e indulti non fara' piu di un mese di carcere, fa finta di pentirsi e poi lo spediamo all'isola dei famosi con bettarini a fare un po di soldi, funziona cosi' oggigiorno

Armandillo
04-06-11, 17: 07
beh arma se la metti su questi termini dovresti abbandonare qualsiasi tipo di attivita' sociale, la politica, alla fine la differenza la fanno i gusti delle singole persone

No, mi spiace, ma non e' così !

I termini sono proprio quelli, non ve ne sono altri.
Questi signori superfortunati hanno l'obbligo morale di rappresentare un esempio per chi li segue e chi gestisce quel sistema deve necessariamente salvaguardarlo perche' fa parte della formazione di ogni persona.
Lo sport insegna il rispetto innanzi tutto, quello per l'avversario ma anche quello, aggiungo io, per chi non fa quel mestiere.

Non voglio crederlo, ma non vorrei che la scusa della "passione" ottenebri la capacita' d'analisi.
In questo caso, se verra' tutto confermato, mi sembra che sia evidente quanto e come tutti gli affezionati al calcio siano stati beffati, di tutto il calcio.
Qui non si tratta solo di serie B, e' il principio che viene minato, il sospetto che puo' insinuarsi ovunque sia stato negato un rigore, ovunque una decisione palesemente dubbia abbia comportato del malcontento.

Il sistema e' fradicio, evviva il sistema !

No.
Repulisti a partire dai dirigenti e controlli seri sulle societa'.

Nota: anche la politica l'ho abbandonata da un pezzo :sisi

:bai

Rodolfo Tatana
04-06-11, 17: 17
Non voglio crederlo, ma non vorrei che la scusa della "passione" ottenebri la capacita' d'analisi.

viceversa varrebbe anche per te, per 20 persone che hanno beccato non puoi bocciare un intero mondo, bollarlo a prescindere come una truffa colossale e decennali ai danni dei consumatori, fino a prova contraria i furbetti sono una minuscola percentuale rispetto a un mondo che spazia tanto dai famosi ricconi fino alle squadrette piu sconosciute di periferia dove non gira un soldo ma tanta passione, centinaia di societa' calcistiche oneste e centinaia di migliaia di iscritti alla figc, maschi femmine, bambini, mi pare ovvio che un mondo in cui lavora tanta gente e intorno al quale girano parecchi soldi attiri l'interese di personaggi sporchi che vogliono arrichirsi, gli scommettitori, alcuni presidenti che magari provavano a comprarsi una partita, ogni tanto doping, la mafia che compra qualche societa' per ottenere prestigio in citta', ma è pur sempre una minoranza, non è la passione che ottenebra la mente è semplice buon senso, che se qualcosa va storto in una qualsiasi attivita sociale non la si abbatte ma si cerca di tenerla pulita, e tanti personaggi lavorano per questo...che facciamo buttiamo via anche il giro d'italia? buttiamo via la politica? quello è un po piu difficile anche se non ce ne interessiamo e smettiamo di votare continueranno a fare le leggi per noi

Armandillo
04-06-11, 18: 27
Premetto che non alludevo a qualcuno del forum ma a quei fans o ultra', se preferisci, che fanno del calcio questione di vita (e di morte).
Il tuo discorso Rodolfo e' chiaro ma pur comprendendo che una gran massa di attori di questo spettacolo sia onesta e lavori sodo rimango dell'opinione che un po' piu' di distacco non farebbe male.

Le mie acide parole sono tali perche' quel mondo, come voi, l'ho amato, perche' da ragazzino fare il calciatore era un mio sogno, perche' fino ai 18 anni giocavo (anche bene) e come tutti i miei coetanei ne parlavo, ne discutevo e mi ci arrabbiavo !

Così, come l'amore finisce, spesso giunge l'odio e il registrare che le lezioni passate a poco sono servite non fa che esasperarlo.

Nella vita il tradimento di un amico e' una cocente delusione e quando crolla un mondo (per esteso) in cui credevi la tentazione di chiudere le porte e' assai piu' forte.

Credo che anche gli anni anagrafici facciano la differenza per cui non me ne vogliate se mi sono sfogato magari oltre misura !

:bai

Mathew23
04-06-11, 18: 44
non significa che ci sia qualcuno del padova implicato in qualche imbroglio


Stanno cercando di montare questa ipotesi: " Se qualcuno puntava soldi su una partita vuol dire che aveva giocatori nelle due squadre che potevano influenzare il risultato"..

Ed è per questo che mi arrabbio

Rodolfo Tatana
04-06-11, 19: 08
arma figurati se mi sono sentito messo in causa, io...un po di distacco? ma certo, e forse a volte si crede che ci sia piu "attacco" di quello che è in realta, per quanto mi riguarda non spendo un euro per il calcio, e forse faccio pure male ma di certo non diventano milionari grazie a me! anzi se io fossi il tifoso medio il calcio fallirebbe o sarebbe soltanto uno sport come la pallavolo..dove non girano miliardi e di conseguenza pochi sponsor, e quindi meno probabilita' di essere istigati al facile guadagno, imbrogliando, in passato ne ho speso con la pay tv e lo stadio ma è ovvio se vuoi lo spettacolo lo devi pagare


Credo che anche gli anni anagrafici facciano la differenza

probabilmente si, io vedo mio babbo, da giovane andava allo stadio a vedersi il cagliari di gigi riva, adesso segue solo i risultati e quando c'è la nazionale si addormenta, sicuramente con l'eta' si da meno attenzione agli svaghi o vengono meno certe passioni, cambiano le opinioni come in ogni fase della vita, anche il discorso saggezza etc..che poi sta passione del calcio va a viene a tutti, io dai 18 ai 23 anni circa mi ero assolutamente disinteressato al calcio, poi il ritorno di fiamma..insomma cambiamo continuamente, credo che la pensiamo quasi uguale ma abbiamo usato toni diversi quindi siamo daccordo

mat qualcuno per forza ha scommesso sul padova atalanta, non capisco che discorso fai dovresti essere piu articolato, io non ho letto accuse precise sul padova, se poi vogliamo fare gossip oggi sul giornale c'è l'accusa specifica al cagliari calcio perchè abbiamo perso quasi tutte le ultime 8-9 gare di campionato dopo averne vinte molte di fila, lasciamoli chiaccherare..c'è qualcuno che ora prova a sopravvivere facendo informazione sul calcio malato, cosi' come accade per la cronaca nera e i vari omicidi yara sara etc..c'è un giornalismo che vive di queste cose

Sabotender
06-06-11, 20: 34
Ora con il coinvolgimento (da verificare) anche di squadre di A subentra il problema dei calendari che dovranno essere compilati entro i primi di agosto quindi la procura federale ha poco tempo per prendere delle decisioni pena lo slittamento dei campionati.

Le squadre di A coinvolte da Pirani sono Roma, Fiorentina, Genoa, Lecce e Cagliari.

Rodolfo Tatana
06-06-11, 21: 28
si sta facendo un po di terrorismo, danno in giro informazioni dubbie, dei sentito dire..in particolare le squadre di A vengono accusate genericamente e senza prove concrete affidandosi escusivamente alle dichiarazioni del "collaboratore" (ieri arrestato oggi collaboratore) che non mi ricordoil nome e a qualche frase che puo' essere facilmente interpetata in vari modi su un materiale estremamente grande di intercettazioni telefoniche, su de rossi solo una mezza frase e non è neanche indagato, non capisco cosa c'entrino roma e genoa, la fiorentina mi sfugge, il cagliari poi? comunque è uscito fuori anche il napoli perchè a una partita c'era il figlio di un camorrista, e immagino sia proprio una prova schiacciante :ghgh si fanno i nomi ad esempio di cannavaro senza spiegare che cosa avrebbe fatto, sotto inchiesta un napoli-cagliari mi pare..ma poi a napoli volete che la camorra non provi a mettere le mani anche sul calcio? perchè ci deve passare la squadra? tanto fumo e niente prove, intanto la gente e le societa' vengono diffamate, ci sarebbe da ridere se non fosse che abbiamo gia avuto un processo fatto in maniera sommaria frettolosa e a furor di popolo ed era calciopoli, e a distanza di 5 anni non è che si sia chiarito molto..come dice sabo ai primi di agosto dovranno aver gia calato la ghigliottina sui colpevoli e probabilmente su societa, e c'è poco tempo..e chi fa davvero i milioni con le scommesse la passera' liscia come sempre, caso strano sti scandali in italia capitano sempre a fine campionato :m:

Eres
06-06-11, 23: 11
Tanto denaro = tanti interessi = tanti scandali

Credo sia una equazione universale e trasversale.
Non c'è da aggiungere altro.
Caro Rod le tue parole: come sempre si spera che si faccia estrema chiarezza non hanno alcun senso in questo scenario, ormai tutta la società quindi calcio compreso, è marcia e i soldi sono l'unico VERO dio universale.
In questo ennesimo scandalo tracce di sport o lealtà purtroppo non ce ne ne sono rimaste più.
Ma non ha neanche più senso parlare di scandalo, questa è la norma, ma quello che è più triste è che ormai non c'è più nulla da fare per tornare alla lealtà e a certi valori estranei ai soldi :bai

Rodolfo Tatana
07-06-11, 09: 59
si vabbè tu eres fai pure il tuo funerale al calcio e sono stracerto che con questa mentalita' verra' punito anche ci non c'entra niente, "tanto è tutto marcio" io vi posto il comunicato del cagliari calcio e una dichiarazione di daniele conti:

"La Società Cagliari Calcio, in relazione a quanto riportato in giornata da numerosi organi d'informazione, diffida chiunque dall'accostare o tentare di coinvolgere la Società stessa nelle vicende che da giorni tengono banco sui media. Il Presidente Massimo Cellino tiene a sottolineare come, nella sua ormai ventennale gestione, il buon nome della Società rossoblu mai sia stato sfiorato da accadimenti diversi da quelli legati alla corretta e regolare attività agonistica e societaria. E' impensabile ora tentare di implicare il buon nome della Cagliari Calcio in tali sgradevoli situazioni, peraltro derivanti da farneticanti allusioni riportate nell'ambito di una inchiesta i cui contorni sono ancora tutti da definire.".

Daniele Conti: "Sono molto sorpreso e soprattutto amareggiato dal fatto che si voglia in qualche modo coinvolgere la squadra che rappresento in vicende che in tanti anni di permanenza non hanno mai sfiorato la pulizia morale dello spogliatoio a cui appartengo dal 1999. Rassicuro pertanto soprattutto i nostri tifosi circa l'indiscutibile onorabilità del gruppo che sono orgoglioso di capitanare"

a questo punto ogni societa' deve difendersi e parlare per se, ci portino le prove che siamo marci oppure ne pagheranno le conseguenza per la diffamazione

Mathew23
07-06-11, 12: 56
Terrorismo come dice Rudy...

Per di più c'è molta differenza tra Lazio - Inter dello scorso anno e le dubbie partite di quest'anno? sempre risultati falsati sono :lol:

Rodolfo Tatana
07-06-11, 15: 38
qualche aggiornamento qui (http://www.gazzetta.it/Calcio/07-06-2011/presti-paoloni-uomo-chiave-801506425213.shtml) e qui (http://www.adnkronos.com/IGN/News/Sport/Calcio-gioco-regolare-sulle-tre-partite-di-Serie-A-indicate-da-Pirani_312103530753.html), dovrebbero essere queste le tre partite di cui ha parlato Pirani:

Fiorentina-Roma 2-2
Lecce-Cagliari 3-3
Genoa-Lecce 4-2

l'unico motivo per cui si è indagato su queste è il fatto che Paoloni abbia indicato ai suoi amici di puntare sull'over, dicendo di aver parlato con giocatori del lecce e della roma, ma c'è l'ipotesi che paoloni se lo fosse inventato desideroso di dare dritte ai suoi colleghi scommetitori cui doveva una barca di soldi, cosi' come si è inventato il fatto che de rossi gli avrebbe detto di puntare l'over su genoa Roma, cosi' come aspetto dicapire cosa ci sia di anormale in napoli cagliari 0-0 di due anni fa.
A quanto ho letto paoloni verra' interrogato venerdi e sapremo qualcosa di certo in piu, per ora ci stiamo affidando solo a scoop terroristici...intanto è gia importante aver appurato che non esiste alcun flusso di scommesse sospetto nelle tre partite incriminate, in parole povere 5 squadre di serie A da tre giorni vengono diffamate su ogni giornale per la probabile invenzione di un portiere poco professionale pieno di debiti disposto addirittura a drogare i compagni pur di pagare i suoi debiti di gioco..

io non sono ne garantista ne giustizialista ma preferirei che i giudici facessero il loro lavoro senza che i giornali incriminassero le persone per sentito dire, perchè poi la gente legge e ci crede, infatti qui in sardegna sono in tanti a sospettare di cellino, senza che esista una sola prova..vedete come è facile infangare le persone? anche noi prima di parlare di un calcio marcio fino al midollo dovremo perlomeno farlo con cognizione di causa, per il momento si trovano in una brutta situazione i vari arrestati e qualche squadra di serie B per responsabilita' singole, ma ci sono tre indagini che promettono di mettere in luce ogni singolo aspetto, attendiamo fiduciosi prima di usare la forca

Eres
07-06-11, 19: 17
si vabbè tu eres fai pure il tuo funerale al calcio e sono stracerto che con questa mentalita' verra' punito anche ci non c'entra niente, "tanto è tutto marcio" io vi posto il comunicato del cagliari calcio e una dichiarazione di daniele conti:

"La Società Cagliari Calcio, in relazione a quanto riportato in giornata da numerosi organi d'informazione, diffida chiunque dall'accostare o tentare di coinvolgere la Società stessa nelle vicende che da giorni tengono banco sui media. Il Presidente Massimo Cellino tiene a sottolineare come, nella sua ormai ventennale gestione, il buon nome della Società rossoblu mai sia stato sfiorato da accadimenti diversi da quelli legati alla corretta e regolare attività agonistica e societaria. E' impensabile ora tentare di implicare il buon nome della Cagliari Calcio in tali sgradevoli situazioni, peraltro derivanti da farneticanti allusioni riportate nell'ambito di una inchiesta i cui contorni sono ancora tutti da definire.".

Daniele Conti: "Sono molto sorpreso e soprattutto amareggiato dal fatto che si voglia in qualche modo coinvolgere la squadra che rappresento in vicende che in tanti anni di permanenza non hanno mai sfiorato la pulizia morale dello spogliatoio a cui appartengo dal 1999. Rassicuro pertanto soprattutto i nostri tifosi circa l'indiscutibile onorabilità del gruppo che sono orgoglioso di capitanare"

a questo punto ogni societa' deve difendersi e parlare per se, ci portino le prove che siamo marci oppure ne pagheranno le conseguenza per la diffamazione
Per carità ognuno è libero di di credere cosa gli pare, tu difendili pure e continua a crederci in questa gente, personalmente ho smesso di crederci da tempo
Il loro unico credo come dicono a Roma, so li sordi e per quelli farebbero qualsiasi cosa anche la più indegna come truccare le partite alle spalle dei creduloni :ghgh :bai

Armandillo
07-06-11, 19: 49
si vabbè tu eres fai pure il tuo funerale al calcio e sono stracerto che con questa mentalita' verra' punito anche ci non c'entra niente, "tanto è tutto marcio"

"verra' punito anche ci non c'entra niente" ......ma siamo sicuri che sia così ?

Chi si ritiene onesto ed ha gestito la squadra come si deve, proprio non c'entra ?

Mi permetto di avere dei dubbi.

Queste persone vivono quell'ambiente da sempre e ne conoscono il sistema quindi benche' siano a posto con la gestione non e' detto siano a posto con la propria coscienza !

Chi elegge i propri rappresentanti ?
Chi elegge le cariche "politiche" ?

In Italia da sempre la criminalita' ha allungato le spire verso questo mondo....chi doveva controllare ?

Il marcio c'era e c'e' ma sospetto che in molti si siano girati dall'altra parte o per comodita' o per paura o per interesse !

Come ho gia' detto in questo caso "fare di tutta l'erba un fascio" non significa accusare ogni singola squadra ma un sistema malato che no sa o non vuole curarsi aspettando il giudice di turno che scavando porta alla luce lo scheletro.

In questa baraonda puo' capitare che ci vadano di mezzo anche quelli che reati non ne hanno fatti ma che, molto probabilmente, sono solo colpevoli di appartenere a quel sistema come uno che si trova in una bisca e non gioca ma viene indagato ugualmente.

Giusto...... sbagliato ?
Semplicemente e' così, si paga un prezzo all'omerta' o alla convenienza o al malcostume.

Da noi, si sa, si vive quotidianamente nell'illegalita' fatta lecita.
Un cancro difficile da estirpare che non risparmia nessuno, tanto piu' dove gira la grana.

Non so quali sviluppi vi saranno e fino a che punto si spingeranno, temo pero' che vi sara' un freno e pagheranno solo i pesci piccoli.

:bai

Ricky
07-06-11, 21: 58
Mah io era da tempo che sospettavo che in un mondo dove girano miliardi e dove, per esempio, le paghe stratosferiche date ai giocatori molte volte sono un modo per riciclare del nero, ci fosse ben poco di pulito.

E finalmente sta faticosamente emergendo quella che per me è solo la punta dell'iceberg: un sistema drogato, controllato e mezzo di speculazione.

Con buona pace dei poveri tifosi che pagano per andare allo stadio o che si menano con quelli delle tifoserie avversarie. :ghgh

Rodolfo Tatana
08-06-11, 13: 54
sospettavo che in un mondo dove girano miliardi e dove, per esempio, le paghe stratosferiche date ai giocatori molte volte sono un modo per riciclare del nero, ci fosse ben poco di pulito.

hai le prove che i calciatori siano pagari con soldi guadagnati in nero? altrimenti sei soltanto prevenuto e stai diffamando, dovresti provarle certe accuse


Chi si ritiene onesto ed ha gestito la squadra come si deve, proprio non c'entra ?


in attesa di capire meglio chi sono gli indagati e di quali partite si parla (aspettiamo almeno che finiscano i primi interrogatori seri), giusto per dare delle responsabilita' a qualcuno e parlare di qualcosa di certo, di partite e di persone (calciatori, ex calciatori, arbitri, dirigenti, camorristi..etc..) sono convinto che non tutti sapessero che paoloni e signori truccavano le partite, poi ti rispondo come ho risposto a ricki, se hai prove che qualcuno abbia girato la faccia dall'altra parte sarebbe sempre meglio fare accuse specifiche sulla base di prove, altrimenti anche tu sei prevenuto, e guardate che partire con l'essere prevenuti non è il modo migliore per fare chiarezza in un processo.

ieri vi ho proposto alcune partite dove hanno dimostrato che non esistevano flussi irregolari di scommesse, in altre hanno dimostrato che invece ci sono state molte scommesse strane, ecco cominciamo a discriminare tra le partite, magari informiamoci pure sugli sviluppi per parlare con cognizione, nessuno di noi ha le carte in mano ma mi pare si stia generalizzando un po troppo verso una colpa generale di tutto il mondo del calcio e io discussioni poste in questa maniera non partecipo, se vogliamo parlare di fatti concreti, di partite , di persone, ci sto, ma non sono qui a fare l'avvocato del calcio per difenderlo da chi crede sia un modo per riciclare soldi in nero o un mondo in cui tutti sono complici di imbrogli

Armandillo
08-06-11, 17: 33
anche tu sei prevenuto, e guardate che partire con l'essere prevenuti non è il modo migliore per fare chiarezza in un processo.

Visti i precedenti il dubbio rimane e proprio ieri sera il presidente della Cremonese nell'incontro con la stampa ha lasciato ben capire che l'omerta' esiste e che la mancata denuncia di quello che si conosce nuoce al calcio in toto.

Non dico che tutti sapessero delle combine e del giro di scommesse ma certamente molti hanno taciuto.
Credo pure che siano stati messi a tacere anche quei tentativi e quegli approcci di personaggi alquanto loschi che, se segnalati, avrebbero messo gli inquirenti sul chi va la'.

Mi sono letto un articolo di Oliviero Beha, non so quanto informato ed esperto, che ripercorrendo dal lontano 1980 la storia di questi scandali fa ben capire quanto in alto siano arrivate delle voci che sono rimaste inascoltate a partire dalla stessa giustizia sportiva !

Pregiudizi ?
Inevitabile che si abbiano.

Casomai, dal mio punto di vista, potrei accusare quel sistema di non averli avuti e, ripeto, di aver chiuso gli occhi.

Comunque saro' felice di essere smentito, ma la puzza c'e' e non si puo' far finta di non sentirla.

:bai

Ricky
08-06-11, 18: 19
hai le prove che i calciatori siano pagari con soldi guadagnati in nero? altrimenti sei soltanto prevenuto e stai diffamando, dovresti provarle certe accuse

Calma, calma... non siamo mica in un processo! :ghgh
Comunque un mio caro amico ha lavorato come allenatore a un certo livello, e queste cose me le ha raccontate lui. Poi, naturalmente, le intercettazioni telefoniche non le ho. :ghgh

Rodolfo Tatana
08-06-11, 19: 41
Allora facciamo un po di chiarezza, non ho mai creduto che il calcio fosse un mondo tutto rose e fiori, e non lo è, ne abbiamo sentite negli anni di tutti i colori, scommesse, imbrogli, doping, plusvalenze che aggiustavano i bilanci, ma non è necessario avere le notizie per capirlo, semplicemente il mondo del calcio, attorno a cui ruotano miliardi di euro e che da da mangiare non tanto al calciatore o all'allenatore ma a tutta una serie di decine di migliaia di persone, medici, giornalisti, chi fa le scarpe, chi le magliettine e le bandiere, chi le vende, chi organizza i viaggi e i ritiri estivi, chi vende panini e popcorn...come in una qualsiasi attivita umana c'è per forza qualche imbroglio, in un mondo cosi' vasto é impossibile che non ci siano...basta poi guardare i personaggi che ruotano attorno a questo mondo: moratti e garrone (energia) berlusconi (telecomunicazioni) agnelli (auto)..fino ad arrivare ai "piccoli" ad es cellino ha patteggiato per evasione fiscale con l'unione europea anni fa, zamparini (non so se avete sentito) gli hanno sequestrato azioni del palermo per una questione strana, la costruzione di un centro commerciale che forse era abusivo o comunque non del tutto in regola, non so come sia finita la cosa..ognuno di questi personaggi ha le sue ombre nonostante condanne definitive non ne abbia nessuno.

il mondo é fondamentalmente marcio senza voler essere pessimisti, si sa che tanti se le studiano ogni giorno per guadagnare facile alle spalle della gente onesta..ora pensare che il calcio sia un'attivita' estranea al resto del mondo, senza relazioni e senza possibilita' che ci arrivi la corruzione..beh nessuno crede a babbo natale giusto? quindi neanche voi..

cosi' capita anche in tutti gli altri sport, in misura minore a seconda della visibilita' e del giro di soldi, basta guardare il ciclismo..restando fermi all'italia!! se andiamo a vedere basket americano rugby e baseball chissa' che cosa non esce fuori ogni giorno :ghgh o mi volete dire che questi sport non hanno mai conosciuto vicende negative?

perchè prendervela con il calcio quindi? siamo circondati da imbroglioni, e sono in politica, sono nela giustizia, sono nella polizia, nell'edilizia, nella gestione dell'acqua, nell'energia, nella religione etc..etc,,penso non esista attivita' sociale umana che possa dirsi pulita nel senso che intendete voi..quindi che fate' buttiamo via tutto il mondo? non penso sia fattibile, si prova a curarlo, ecco perchè spero ardentemente che chiunque sia stato responsabile di qualche imbroglio venga arrestato e la paghi, ma non si puo' condannare tutto l'intero mondo come malato e drogato

ricky se c'è del nero nel calcio? come in qualsiasi altro mondo, pero' devi dimostrarmi sti miliardi che vengono riciclati nele paghe dei calciatori milionari, guarda che le societa' di calcio possono nascondere qualche centinaio di migliaio di euro magari..sopratutto quele piccole di serie minori, si sa che la camorra ha comporato molte societa', ma non milioni su milioni, ci sono i bilanci delle societa' che vengono controllati, che sono pubblichi, se vuoi vai e te li leggi pure..pagano una barca di soldi in tasse esattamente come una qualsiasi altra attivita' economica

Io credo a tute queste cose, ma credo anche che la stragrande maggioranza delle partite non sia falsata da sti socmmettitori e camorristi, ovviamente il giorno che avro' la conferma che è tutto un imbroglio non seguiro piu lo sport, ma anche calciopoli non è riuscito a dimostrarlo

Sabotender
08-06-11, 20: 07
Quoto al 99% quanto detto da Rodolfo e comunque ne sappiamo meno di poco e non basta che un nome venga citato perchè sia veramente coinvolto.
L'organizzazione che avevano costituito è illecita e nei fatti illeciti entra la criminalità su tutti i livelli, diventa criminale anche chi non lo sarebbe come indole perdendo ogni scrupolo, anche quello di minacciare chi ne resta invischiato e che è costretto a millantare situazioni e conoscenze inesistenti. Quindi dando per scontato che nulla è esente da "marcio" tenderei a valutare solo i fatti provati.

Armandillo
08-06-11, 20: 26
...... ma anche calciopoli non è riuscito a dimostrarlo

Il tuo discorso non fa una grinza ma e' questa frase finale che personalmente mi spaventa.

Il fatto che non siano riusciti a dimostrarlo, letto con la mia chiave, significa che si sa che c'e' ma non vi sono i mezzi per arrivare in profondita' :boh....e' un po' sconfortante !

Forse, pero', cio' che piu' indigna e' che questa "volonta'" di sistemare le cose o quantomeno prevenirle , nel tempo, e' stata esposta, osannata, sottolineata ma dopo cosa si e' fatto ?

Da pessimista e prevenuto qual io sono (come vedi lo ammetto) debbo necessariamente pensare che "non lo si e' voluto fare" e probabilmente perche', come per un castello di carte, tolta la prima poi cadono tutte le altre soprattutto quelle piu' rilevanti.

Tornando indietro di qualche post, ecco che questo ennesimo scandalo, ai miei occhi, non fa altro che confermare non tanto che dove gira il soldo c'e' l'imbroglio, quanto venga negata alla gente la speranza e quanto non si tenga conto del rispetto dovuto a chi e' appassionato ed ha una sua fede in determinati valori !

Dicevo.....lo sport come regola di vita....quale ?

Da tutto cio' deriva prima il distacco da quel mondo e poi l'allontanamento e il disgusto.

Che fare allora ?
Cosa possiamo fare come cittadini delusi ?

Intanto parlarne e confrontarsi civilmente come stiamo facendo dando ben altro esempio credo :sisi

Non mi illudo che un giorno tutti si possa far a meno del calcio per dare una lezione a certa gente....non mi illudo che la giustizia fara' piazza pulita una volta per tutte....ma spero, questo si, che si possa far autocritica e far valere cosa detta la coscienza di ognuno per il bene dell'intera societa' !

Utopista ? Illuso ?
Forse....ma c'e' rimasto ben poco !

:bai

Eres
09-06-11, 07: 36
Me pare che ognuno qui voglia difendere innanzitutto il proprio orto preoccupandosi che la squadra per cui tifa non venga coinvolta nel marcio dilagante, invece di preoccuparsi di tutto questo marciume nell'insieme. Superate le fazioni e allora davvero potrete capire quanto sia corrotto questo mondo fino alla radice, è come il problema del doping nel ciclismo, ogni tanto ne beccano uno o un'intera squadra :ghgh ma tanto si sa benissimo che li dentro non si salva nessuno :bai

Eres
13-06-11, 13: 14
Le ultime indiscrezioni dicono di tariffe/partite ogni partita cioè ha un prezzo per essere truccata, in pratica interi tornei(ni) virtuali decisi a tavolino, un vero schifo :tap

Rodolfo Tatana
13-06-11, 13: 48
Io spero che la giustizia ordinaria riesca a fare chiarezza molto in fretta perchè tra un po entra in azione quella sportiva che deve decidere entro i primi di agosto, che lo faccia su basi concrete e prove certe, invece finora non sono riusciti neanche a far confessare signori e paoloni..cioé si parla tanto di complotti e partite vendute a livello di club ma per il momento neanche sono riusciti a dimostrare la colpevolezza di sti due scommetitori allo sbaraglio, che ci giurerei sono solo la punta dell'iceberg


Me pare che ognuno qui voglia difendere innanzitutto il proprio orto preoccupandosi che la squadra per cui tifa

a me pare de no :tong2 si chiede solo che non vengano diffamate persone e societa' sulla base di voci di corridoio, per il momento infatti i vari totti de rossi vieri etc..sono assolutamente fuori dalle indagini diversamente da come raccontava qualche giornalaio, e sulle partite che prima erano sotto accusa come ad esempio cagliari lecce, napoli parma etc..non c'è nulla di concreto, diciamoci la verita' stavano mettendo il cappio al collo delle persone sbagliate, o perlomeno lo si stava facendo senza esserne certi. Io voglio chiarezza e condanne sulla base di prove certe

Kirk
13-06-11, 19: 43
Io spero che la giustizia ordinaria riesca a fare chiarezza molto in frettaGià già..in fretta si, ma la giustizia ordinaria a volte è lentina..anche se fare in fretta come fa quella sportiva, solo talvolta, condotta da quel buffone di Palazzi beh, direi che non è il caso :ghgh

Eres
13-06-11, 21: 37
Già già..in fretta si, ma la giustizia ordinaria a volte è lentina..anche se fare in fretta come fa quella sportiva, solo talvolta, condotta da quel buffone di Palazzi beh, direi che non è il caso :ghgh
e che in più non ha mai risolto nulla con o senza palazzi, anzi semmai il contrario :ghgh

Lo Zio T
15-06-11, 15: 41
Non ho seguito la vicenda, ma sbaglio o si è tutto sgonfiato e decisamente ridimensionato rispetto ad una settimana fa?

Rodolfo Tatana
15-06-11, 15: 51
una calma apparente, siamo nell'occhio del ciclone, piu che altro se ne parla di meno nei media, si è smesso di diffamare le persone solo per un minimo sospetto, stanno indagando con accuratezza senza far uscire fuori niente, oggi ho solo sentito che ci sono 30 partite sotto indagine per flussi irregolari di scommesse

Lo Zio T
15-06-11, 15: 56
Infatti, intendevo proprio quello che hai scritto te.

Sembrava la fine del mondo. Arresti, campionati truccati, campioni invischiati fino al collo in queste faccende.

Un po' troppo sensazionalismo giornalistico, ecco.

Rodolfo Tatana
03-08-11, 19: 35
Le richieste di Palazzi (http://www.gazzetta.it/Calcio/03-08-2011/-giorno-giudizio-802296472011.shtml)

chi ci ha capito qualcosa mi fa un riassunto? :ghgh

Sabotender
03-08-11, 19: 51
Le richieste del procuratore non sono una condanna definitiva quindi i patteggiamenti di Bettarini e del Chievo mi lasciano perplesso come quelli a suo tempo di calciopoli... per me sono come un'ammissione di colpa.

Certo che 3 anni e mezzo a Doni equivale a farlo smettere...

Eres
03-08-11, 19: 55
Le richieste di Palazzi (http://www.gazzetta.it/Calcio/03-08-2011/-giorno-giudizio-802296472011.shtml)

chi ci ha capito qualcosa mi fa un riassunto? :ghgh

Allora il sunto è: pagheranno tutti pesci piccoli, di quelli grossi manco l'ombra :ghgh e che t'aspettavi? :eye

Rodolfo Tatana
03-08-11, 20: 07
eres ma fammi il piacere, dimmi tu quali sarebbero sti pesci grossi, cosa hanno fatto, e le prove di quello che hanno fatto, a me piuttosto risulta che hanno passato piu di un mese a diffamare persone e squadre solo per sentito dire e non c'era niente di niente, ovviamente sei libero di credere a quello che vuoi, io credo agli atti del processo e alle richieste di palazzi.

sabo il patteggiamento del chievo sorprende pure me, 80.000 euro, per cosa? magari Mat ci sapra' dire qualcosa di piu.

rischiano di piu atalanta ed ascoli, atalanta con addirittura due giocatori, e si mi sa che per doni si chiude qui la vicenda calcistica, sempre che venga condannato davvero. E se l'atalanta si busca 7 punti rifinisce in b salvo miracoli, comunque sempre meglio della retrocessione diretta. Non ho capito cosa rischia Signori

Sabotender
03-08-11, 20: 19
Giuseppe Signori: 5 anni di squalifica, più preclusione, più 1 anno e 6 mesi in continuazione;

5 anni di squalifica... da cosa?
Preclusione che sembra equivalga a radiazione
1 anno e 6 mesi in continuazione. Cioè per un'anno e 6 mesi che gli faranno o che dovrà fare... continuamente? :ghgh

Eres
03-08-11, 20: 44
eres ma fammi il piacere, dimmi tu quali sarebbero sti pesci grossi, cosa hanno fatto, e le prove di quello che hanno fatto, a me piuttosto risulta che hanno passato piu di un mese a diffamare persone e squadre solo per sentito dire e non c'era niente di niente, ovviamente sei libero di credere a quello che vuoi, io credo agli atti del processo e alle richieste di palazzi.
Vabbè abbiamo capito che sei un garantista a prescindere:ghgh
Qui non si tratta di una partita combinata su un campo di periferia tra scapoli e ammogliati, ma di un sistema pro marcio, marcio alla radice. Poi ognuno è libero di pensarla e crederla come glie pare, anche che gli asini volino :bai

Rodolfo Tatana
03-08-11, 21: 01
Garantista si, mi sembra il minimo, insomma i colpevoli escono fuori dai processi che si fanno tramite prove, non dalle chiacchere dei giornali, mi sa che hai scambiato la gazzetta per un tribunale, tu li vorresti arrestare tutti, tu sei giustizialista a prescindere, ma non hai prove :ghgh insomma i vari totti de rossi, il cagliari il lecce..cassano..il napoli..sembrava dovessero arrestare tutti, diciamo pure che avete alzato un polverone senza senso, i sostenitori della colpevolezza a prescindere

comunque la tua risposta di prima la prevedevo, ti conosco :ghgh:bai

Eres
03-08-11, 21: 15
Garantista si, mi sembra il minimo, insomma i colpevoli escono fuori dai processi che si fanno tramite prove, non dalle chiacchere dei giornali, mi sa che hai scambiato la gazzetta per un tribunale, tu li vorresti arrestare tutti, tu sei giustizialista a prescindere, ma non hai prove :ghgh insomma i vari totti de rossi, il cagliari il lecce..cassano..il napoli..sembrava dovessero arrestare tutti, diciamo pure che avete alzato un polverone senza senso, i sostenitori della colpevolezza a prescindere

comunque la tua risposta di prima la prevedevo, ti conosco :ghgh:bai
Le prove le hanno fatte sparire cosa credi. Vedrai che fra un po' faranno santo pure Moggi :ghgh

Sabotender
09-08-11, 21: 43
Queste le sentenze:

TESSERATI:
- BELLAVISTA Antonio: squalifica per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- BRESSAN Mauro: squalifica per 3 anni e 6 mesi;
- BUFFONE Giorgio: inibizione per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- CIRIELLO Antonio: inibizione per 1 anno;
- DONI Cristiano: squalifica per 3 anni e 6 mesi;
- ERODIANI Massimo: squalifica per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- FABBRI Gianni: inibizione per 5 anni;
- GERVASONI Carlo: squalifica per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- MANFREDINI Thomas: squalifica per 3 anni;
- PAOLONI Marco: squalifica per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- QUADRINI Daniele: squalifica per 1 anno;
- ROSSI Leonardo: squalifica per 1 anno;
- SANTONI Nicola: squalifica per 4 anni;
- SAVERINO Davide: squalifica per 3 anni;
- SIGNORI Giuseppe: squalifica per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- SOMMESE Vincenzo: squalifica per 5 anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
- VELTRONI Giorgio: inibizione per 4 anni;

SOCIETA':
- ALESSANDRIA: retrocessione all'ultimo posto in classifica nel campionato di competenza (campionato 2010/2011);
- ASCOLI: penalizzazione di 6 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/2012 e ammenda di euro 50.000,00;
- ATALANTA: penalizzazione di 6 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12;
- BENEVENTO: penalizzazione di 9 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 30.000,00;
- CREMONESE: penalizzazione di 6 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 30.000,00;
- CUS CHIETI (Calcio a cinque): penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 4.500,00;
- ESPERIA VIAREGGIO: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12;
- VERONA: ammenda di euro 20.000,00;
- PIACENZA: penalizzazione di 4 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/2012 e ammenda di euro 50.000,00;
- PINO DI MATTEO (Calcio a cinque): penalizzazione di 8 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 1.000,00;
- PORTOGRUARO: ammenda di euro 20.000,00;
- RAVENNA: esclusione dal campionato di competenza con assegnazione da parte del Consiglio federale a uno dei campionati di categoria inferiore e ammenda di euro 50.000,00;
- REGGIANA: penalizzazione di 2 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12;
- SASSUOLO: ammenda di euro 20.000,00;
- SPEZIA: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12;
- TARANTO: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12;
- VIRTUS ENTELLA: ammenda di euro 15.000,00.

Per Sommese e Doni carriera praticamente finita, Atalanta che con 6 punti in meno dovrà sudare mica poco per salvarsi e senza Doni parte con ulteriore handicap.
Condannate anche 2 squadre di calcio a 5 :shock ... la corruzione non conosce confini.
Probabilmente in appello le pene saranno alleggerite ma la sostanza non cambierà più di tanto.

Signori è stato squalificato/radiato ma in paragone a chi tutt'ora gioca non gli hanno fatto granchè, si era già ritirato fin dal 2006...

Come ho già detto i patteggiamenti sono mezze ammissioni di colpa ma hanno salvato il Chievo e Micolucci, quello che sembrava il cardine di tutta la faccenda, troppo facile...

Mathew23
09-08-11, 21: 49
giustizia non fatta anche questa volta...
5 anni fa per cose meno gravi la reggina si presa un -15 in classifica poi ridotto a - 11.... l'inter uscì "pulita" da calciopoli pur avendo commesso gli stessi reati di altre squadre... solo in italia succedono certe cose...

Eres
10-08-11, 06: 30
Come avevo detto in precedenza queste condanne confermano che a pagare sono sempre i pesci piccoli, ma dimostra anche che il marcio c'è eccome ed è molto più esteso e radicato di quanto facciano credere queste pseudosentenze :ghgh

Eres
11-08-11, 07: 16
Comunque pur in tutto questo marciume, bisogna segnalare la lealtà e l'onesta di Fabio Pisacane, ce ne fossero altri come lui...

Sabotender
11-08-11, 08: 08
Sicuramente ce ne sono altrimenti non esisterebbe più lo sport calcio, comunque è un'esempio specialmente perchè con livelli di stipendio così bassi rispetto a chi è affermato è più facile lasciarsi tentare.

Rodolfo Tatana
11-08-11, 12: 53
Le prove le hanno fatte sparire cosa credi. Vedrai che fra un po' faranno santo pure Moggi

eres moggi è inibito per sempre dubito lo faranno santo :ghgh

ma poi guarda che la penso come te, non sul caso specifico magari, ma in generale, so benissimo che il calcio è marcio e ci sono i furbacchioni e girano tanti soldi, chissa' che tutto combinano tra di loro presidenti in lega calcio etc..etc..ma non sulle scommesse, come dice sabo mi sembra solo un espediente per arrotondare stipendi medio basi rispetto a quelli dei milionari della serie A, poi non mi posso certo permettere di giudicare l'operato di un giudice che ha letto e studiato migliaia di pagine di prove intercettazioni, insomma chi sono io per dire che palazzi ha sbagliato tutto? c'è forse qualcuno di voi piu informato di lui sui fatti in questione? :bai

Kirk
11-08-11, 18: 24
eres moggi è inibito per sempre dubito lo faranno santo

Visto che è in vita, Santo magari no, ma molti spingono perchè sia eletto Papa :ghgh

http://www.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/38949/moggi%20santo%20subito.jpg

ovviamente è un' immagine inflazionata da tempo questa..

Eres
11-08-11, 18: 29
ovviamente è un' immagine inflazionata da tempo questa..
Però è sempre divertente, poi san...ops Lucky ci sta bene in abiti papali :ghgh una lotta tra lui e il Berlusca :bgg2

Lo Zio T
13-08-11, 00: 41
l'inter uscì "pulita" da calciopoli pur avendo commesso gli stessi reati di altre squadre.

E qualcun altro ha potuto giocarsi la Champions e vincerla. :ghgh

Rodolfo Tatana
14-08-11, 20: 45
ma si, e poi c'è chi l'ha potuta gocare vincendola e chi l'ha potuta giocare facendosi eliminare, ma non è questo il punto e lo sai bene, il Milan fu penalizzato in campionato, l'Inter invece è stato premiato e ha vinto 5 scudetti di fila, poi la prescrizione di adesso ha finito di uccidere la credibilita' dei verdetti di calciopoli

Lo Zio T
16-08-11, 21: 45
'Inter invece è stato premiato e ha vinto 5 scudetti di fila

Bah, hanno regalato quello di cartone e basta. Toh, al massimo "quello dei record". Però secondo il tuo ragionamento, tutti gli scudetti dal 2006 in poi sono farlocchi, indipendentemente dalla squadra.


ma non è questo il punto e lo sai bene

Infatti, anche perchè il mio era un completamento alla provocazione gratuita di Mathew. Si vive lo stesso anche se la squadra "amata" è colpevole in una vicenda vergognosa.

Il punto sarebbe però un altro. Semplicemente, società come Juventus, Milan, Inter e tutte quelle coinvolte in Calciopoli dovrebbero ripartire dall'eccellenza, altro che serie B e 5 punti di penalità e radiare all'istante tutti i colpevoli e non solo alcuni. E dovremmo avere tutti l'onestà di ammetterlo, indipendentemente dalla fede.

Rodolfo Tatana
16-08-11, 21: 52
non tutti e 5, solo i primi due, il primo cosidetto di "cartone", il secondo perchè partivate con 8 punti di vantaggio e avete avuto la possibilita' di rinforzarvi con giocatori della juve, oggettivamente avete ricevuto un bell'aiuto dalle disgrazie altrui, col senno di poi vedi la prescizione e per forza viene qualche dubbio sull'affidabilita' di quel processo

Lo Zio T
16-08-11, 21: 59
Beh, i giocatori della Juve non li abbiamo comprati solo noi. Quindi anche lo scudetto del Barcellona (mi sembra che l'abbia vinto) è farlocco? Non mi sembra che si usi lo stesso metro di giudizio.

Ma in ogni caso, torno a ripetere che il mio messaggio era un completamento, infatti vale quanto ho scritto nel secondo quote del messaggio precedente.

Sabotender
19-12-11, 19: 27
Seconda trance dell'inchiesta:
Arrestati in 17 compreso Doni che avrebbe anche cercato di scappare...

Link (http://www.tmnews.it/web/sezioni/videonews/20111219_video_18134694.shtml)

Eres
19-12-11, 19: 49
Ehh sto calcio è proprio marcio :tap

Kowalski
28-05-12, 17: 07
Va bene continuare su questo thread, considerata l'evoluzione attuale dello scandalo?

Senza affrettare giudizi od una qualche opinione tranchant, uno degli aspetti che mi ha irritato maggiormente nei mesi passati è stato l'atteggiamento dei vertici calcistici nostrani; questo fare bene! fare presto! perchè (lo so è banale, ma tant'è) lo spettacolo possa proseguire, l'ho sempre trovato controproducente, in virtù della mole di informazioni che giungevano un po' da tutte le coordinate dell'Italia del pallone; se è errato fare di tutta un'erba un fascio, con le scontate ed inevitabili partigianerie calcistiche , appare quantomeno frettoloso questo reiterato appello a far sì che la macchina della giustizia corra verso la soluzione della grana calcioscommesse; 19 arresti, decine di perquisizioni, pare non si sappia neanche esattamente quanti individui siano effettivamente indagati; Maggio è finito, Giugno, Luglio e Agosto, con l'inizio della nuova stagione, ma con quali prospettive?!

Dal punto di vista non solo sportivo, ma anche d'immagine e credibilità, sembra davvero una catastrofe...
Al momento non mi riesce di capire come si potrà arrivare ad una seria composizione dei calendari 2012/2013...

Ho trovato questo (http://www.repubblica.it/rubriche/temposcaduto/2012/05/28/news/il_calcio_italiano_travolto_abete_la_fretta_non_se rve-36065717/?ref=HREA-1) articolo su Repubblica, parecchio attinente al mio pensiero...

[EDIT]

Criscito e (forse) Bonucci fuori dalla squadra per gli Europei...sempre peggio!

Rodolfo Tatana
28-05-12, 17: 41
stasera non ho nulla da fare sono a casa e sto seguendo la vicenda, sono basito..anche il capitano della lazio! per fortuna nelle preconvocazioni non c'è pepe perchè mi sa che paghera' per omessa denuncia di un udinese bari di qualche anno fa, certo che a bari a quei tempi c'era un bell'ambientino :lol: speriamo che per quanto riguarda i convocati agli europei la cosa finisca qui, anche se non seguiro gli europei, non sarebbe una bella immagine per la nazionale, una cosa è certa la classifica di questo campionato sara' modificata e qualche calciatore salutera' il mondo del calcio per sempre

zovin
28-05-12, 18: 31
l'implicazione di Conte e di Bonucci potrebbe configurare una responsabilita' oggettiva della juventus, anche se sarebbe da provare. Ma a questo punto delle indagini tutto e' possibile. Questo, se fosse vero, causerebbe l'esclusione della Juve per la prossima Champions e per l'E.League per la Lazio, con conseguente scorrimento delle squadre in classifica.

Sabotender
28-05-12, 18: 39
Non credo, per Conte si tratta di fatti relativi al campionato 2010/11 quando allenava il Siena e per Bonucci si parla di una presunta combine in Udinese-Bari del 2009/10.

Eres
28-05-12, 18: 42
Questo, se fosse vero, causerebbe l'esclusione della Juve per la prossima Champions
Vabbè quello è ininfluente, in CL la juve c'è o non c'è non se n'è mai accorto nessuno :ghgh

Rodolfo Tatana
28-05-12, 19: 17
non vedo perchè debba essere implicata la juventus, zovin dove hai letto di questo? al limite la juve perde il tecnico e un giocatore, forse due visto che per pepe ci sarebbe l'omessa denuncia, in attesa di altri nomi....ma voi lo capire un agnelli che dice "non mi pare e non mi risulta che Antonio Conte faccia parte di questo quadro" quando un suo ex giocatore lo accusa esplicitamente? ci è o ci fa?

Mathew23
28-05-12, 19: 25
https://fbcdn-sphotos-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/526740_366291000096791_152393548153205_979177_1223 33968_n.jpg

zovin
28-05-12, 19: 38
non vedo perchè debba essere implicata la juventus, zovin dove hai letto di questo? al limite la juve perde il tecnico e un giocatore, forse due visto che per pepe ci sarebbe l'omessa denuncia, in attesa di altri nomi....ma voi lo capire un agnelli che dice "non mi pare e non mi risulta che Antonio Conte faccia parte di questo quadro" quando un suo ex giocatore lo accusa esplicitamente? ci è o ci fa?

Non l'ho letto da nessuna parte. E' stata una mia deduzione-idea. Poi, nella giustizia sportiva basta che qualcuno "canta" che inguaia altri.

Mathew23
28-05-12, 19: 56
ma voi lo capire un agnelli che dice "non mi pare e non mi risulta che Antonio Conte faccia parte di questo quadro" quando un suo ex giocatore lo accusa esplicitamente? ci è o ci fa?

Mi pare in perfetto stile juve da qualche anno a sta parte!:ghgh

Eres
28-05-12, 21: 38
Purtroppo il quadro generale di questo calcio è sempre più cupo. Mi pare che a fronte di qualche isolato chiacchierone, l'ambiente in generale sia decisamente omertoso. Si tende a sminuire, difendere e ignorare. Invece è grave che la nazionale si porti dietro uno coinvolto anche se non ancora colpevole, ma pur sempre coinvolto in questa squallida storia. La posizione di Conte mi pare si stia complicando di ora in ora e nell'ultima intervista rilasciata, le dichiarazione spavalde dei giorni scorsi sono sparite per lasciare posto ad un certo nervosismo. Gravi le dichiarazioni di Agnello. Insomma mi pare che le cose stiano volgendo al peggio per tutto il calcio italiano, come del resto era facilmente prevedibile, al di là delle solite banali smentite di parte.

Asterix
29-05-12, 15: 14
Cavoli un'altro scandalalo, di solito non intervengo a queste discussioni ma sono veramente disgustato e schifato, spero che almeno questa volta sia una giustizia totale, non vorrei rivedere e rileggere quanto accaduto in passato.
Se non ricordo "male" (probabile visto che non è un mondo che seguo in modo assiduo prediligo le due ruote :lol:) alcuni fatti sono usciti una volta che i reati erano entrati in prescrizione, questo non significa onesta della squadra ma solo "culo" (passatemi il termine) di essere stati scoperti una volta che non si poteva procedere e questo è ancora peggio a mio avviso.

Scusatemi di questa intrusione

:bai

Armandillo
29-05-12, 18: 44
Questa e' la seconda volta che intervengo e purtroppo sempre in caso di scandali.
L'altra volta mi dichiarai un "deluso" da quel mondo che da ragazzo adoravo e ricevetti delle risposte tendenti all'ottimismo se non parzialmente limitative del fenomeno....ed ora ?

Il mio intevento potrebbe sembrare quasi un "ve lo avevo detto" con risatina di soddisfazione ma non e' così.
Non sono di quelli che per episodi, ancora da chiarire per altro, condannano per partito preso ma questa ulteriore inchiesta prova che nulla e' stato fatto per arginare il malvezzo e ritengo inutile appellarsi al fatto che nell'ambiente girino milioni, non puo' essere una scusante e stavolta credo si possa pretendere, prima di tutto da chi ama questo sport (se ancora così si puo' chiamare !) oltre la chiarezza anche dei seri provvedimenti a livello della lega calcio.

Probabilmente, non lo nego, pesa sulla vicenda l'attuale crisi economica in cui chi deve fare sacrifici si sente umiliato dal comportamento di chi dovrebbe testimoniare, invece, un sano modello sociale da imitare !
Il fatto poi che potrebbero essere messe in discussione classifiche, campionati e quindi scudetti, appare agli occhi della gente, quella comune, ma soprattutto a chi ci crede e tifa, una presa in giro da far cadere le braccia !

Ho ascoltato commenti con risposte tendenti a bloccare il campionato ed addirittura i prossimi europei...non so se sia giusto ne' se sia fattibile ma di sicuro qualche intervento veramente serio e' indispensabile per riformare quella credibilita' ormai alla deriva.

:bai

Eres
29-05-12, 20: 33
Ragazzi io non simpatizzo per Monti tutt'altro, ma sono d'accordo con quello che ha detto oggi, bisogna fermare tutto per almeno un anno o due e nel frattempo resettare tutto il sistema. A mali estremi estremi rimedi. Ma se come credo non si farà così, inutile illudersi, dalla prossima stagione si ricomincia da capo, partite truccate, scommesse clandestine e tutto il resto del baraccone.

Strider
29-05-12, 23: 33
Io non sono per niente d'accordo con quello che ha detto Monti :nono

il problema non è il calcio ma la disonestà delle persone (degli italiani, in questo caso). Se anche, facendo un paradosso, si decidesse di chiudere il calcio per sempre per porre fine allo schifo, nel giro di pochi anni il business e gli interessi che gravitano intorno ad esso si sposterebbero verso un altro sport, ovvero verso il 2° sport più popolare nel paese. E, nel giro di pochi anni, i criminali, i disonesti, i furbi, gli approfittatori andrebbero a far danni da quelle parti :ghgh

Non serve chiudere il calcio, bisogna cambiare le persone, i costumi, le mentalità. Bisogna diffondere cultura, valori, ideali, principi e ognuno deve iniziare facendo la propria parte nel suo piccolo. Mi rendo conto che sto parlando per utopie ma anche le cose dette da Monti sanno di populismo sparato a caldo sotto l'effetto dell'amarezza.

Ovviamente sono indignato anch'io per lo schifo che vien fuori ciclicamente nel nostro calcio, speriamo che sia la volta buona (ma ci credo poco) che si faccia piazza pulita punendo in modo esemplare (e senza la solita pagliacciata delle amnistie post vittorie azzurre) i colpevoli. Ma solo dopo che la loro colpevolezza sia stata legittimamente accertata, non facciamo processi sommari o demagogia da tifosi in base al nostro credo calcistico.

:bai

Eres
30-05-12, 06: 53
Veramente l'idea di fermare il baraccone non è di Monti ma è mia :ghgh è già dall'altro scandalo che avevo sperato che potessero decidersi in tal senso, ma evidentemente ci sono troppi interessi in gioco. E abbiamo visto i risultati, peggio di prima. Mi spiace ma qui o si ferma e resetta tutto, oppure ogni anno staremo da capo. A mali estremi estremi rimedi, non c'è altra via per uscirne

Rodolfo Tatana
30-05-12, 10: 23
Veramente l'idea di fermare il baraccone non è di Monti ma è mia

accipicchia non sapevo fossi un consulente del governo dei tecnici :ghgh beh io non sono daccordo se per voi la soluzione è bloccare il calcio per due anni allora lo facciamo anche per qualsiasi altra attivita'umana dove ci sono imbrogli, politica, energia rinnovabile, energia non rinnovabile, fino ad arrivare alla costruizione anche solo di una casa perchè ogni tanto ne trovano una costruita abusivamente, suvvia fermiamo il mondo per due anni cosi' forse gli mbroglioni si estingueranno :ghgh, non è forse piu semplice sanzionare pesantemente i colpevoli? non capisco perchè le soluzioni estreme e dannose devono esistere solo per il calcio, sapete quante persone ci vivono intorno al calcio? e gli ultimi cui mi riferisco sono calciatori e dirigenti, mettiamo alla fame un intero settore per colpa di mauri doni gianello e masiello? suvvia una sparata del genere me la potrei aspettare da monti ma non da persone intelligenti come ce ne sono qui

discorso un po diverso per gli europei, quelli andavano boicottati a prescindere, giocati in un paese dove la democrazia è un optional, dove sono stati sterminati con metodi disumani decine di migliaia di animali randagi per pulire le strade, dove c'è uno scandalo di tangenti incredibile sulla costruzione delle strutture sportive, dove insomma non c'è praticamente niente di legale

Strider
30-05-12, 10: 28
A mali estremi estremi rimedi, non c'è altra via per uscirne
e secondo te così se ne esce ? fermando il calcio si risolve il problema ? e come ? :m:

suvvia, il disfattismo non porta da nessuna parte, ci vogliono soluzioni. Se si è stanchi (o schifati) di seguire uno sport basta non seguirlo più, inutili invocare apocalissi universali :eye

Eres
30-05-12, 13: 55
e secondo te così se ne esce ? fermando il calcio si risolve il problema ? e come ? :m
Non è disfattismo è realismo, dove pensate di andare con le riformucce e i provvedimenti per gli ingenui. Te lo dico io, non andate da nessuna parte come stanno dimostrando gli arresti di questa gentaglia arricchita.
Per aggiustare le cose, bisogna resettare tutto e per farlo bisogna fermare l'osceno baraccone, una pausa tecnica per intervenire bene e a bocce ferme, per poi tornare ad un calcio a dimensione umana, più povero, ma molto molto più serio. Se poi preferite farvi prendere per i fondelli da quattro cialtroni corrotti ogni settimana, beh buon per voi e buon divertimento, senza il sottoscritto naturalmente. A me questo schifo non diverte più :bai

Strider
30-05-12, 14: 23
Per aggiustare le cose, bisogna resettare tutto e per farlo bisogna fermare l'osceno baraccone, una pausa tecnica per intervenire bene e a bocce ferme, per poi tornare ad un calcio a dimensione umana, più povero, ma molto molto più serio.
non vedo perchè per fare questo bisogna fermare tutto, "basta" punire i colpevoli :sisi, tutti i colpevoli.

Io non credo che la maggioranza del calcio sia malato, credo che i disonesti siano di meno rispetto alla parte sana. Quindi vanno eliminati ma senza soluzioni apocalittiche. Che poi non lo si voglia fare al 100% perchè sotto ci sono interessi e collusioni che hanno messo radici in questo mondo (così come nella società) e sono difficili da estirpare, beh a questo posso anche credere. Ma io cerco di guardare le cose più dall'alto e più in generale: secondo me il problema è sociale, è politico, è culturale, non riguarda solo il calcio. Quindi che si fa ? fermiamo tutto ? :oo2

capisco l'amarezza e capisco la rabbia, pure io le provo. Ma credo che senza equilibro non si vada comunque da nessuna parte ...

Eres
30-05-12, 15: 12
non vedo perchè per fare questo bisogna fermare tutto, "basta" punire i colpevoli :sisi, tutti i colpevoli
E' qui che sbagliate, non basta, anzi non serve. Cavolo, ma i fatti che avete sotto gli occhi in questo periodo non vi insegnano nulla? Non basta colpire qualche colpevole, restando magari intatto il sistema marcio e i pesci grossi. Servono riforme e riforme radicali, per far ciò è necessaria una pausa non di riflessione, ma di azione. Quello che volete fare voi è semplicemente un misero inutile palliativo, che non estirperà mai il bubbone malefico. Invece serve un taglio netto del bubbone e col passato, questo si può fare solo avendo a disposizione molto tempo per sistemare le cose, che sono molto complicate da quel che vediamo. Il sistema va profondamente ripulito e riformato, per poi re iniziare con un altro sistema.

Strider
30-05-12, 15: 19
Non basta colpire qualche colpevole, restando magari intatto il sistema marcio e i pesci grossi.
mai detto questo, io ho detto punire "tutti i colpevoli" :eye

potrà essere un'utopia ma l'obiettivo deve essere questo e non credo che lo stop possa aiutare. Comunque è chiaro che abbiamo idee diverse :ghgh

Rodolfo Tatana
30-05-12, 15: 26
eres il tuo "realismo" mi sembra una posizione asolutamente fuori dalla realta', giusto per farti capire la dimensione del calcio italiano, 1,4 milioni di tesserati, 700000 partite l'anno, 1,1miliardi di entrate per lo stato, che di contro non da un solo centesimo di soldi pubblici al calcio, decina di migliaia, forse centinaia di migliaia di persone che ci vivono, mi spiace ma non sei una persona realista e simili posizioni me le aspetterei dai soliti qualunquisti "1500 euro al mese al massimo a questi calciatori...fermiamo tutto...aboliamo il calcio.." ma non da te. Ora ti dico le stesse cose che ti ho detto prima e su cui non hai risposto, se dovessimo applicare questo metodo a tutte le attivita' umane dove ci sia qualche imbroglio dovremo fermare il mondo, dalla politica fino ad arrivare al fruttivendolo che non fa lo scontrino, non mi pare che qualcuno abbia proposto l'abolizione dei partiti politici e la chiusura dei mercati civici...ma vi sembra una pensata intelligente?

Eres
30-05-12, 17: 34
eres il tuo "realismo" mi sembra una posizione asolutamente fuori dalla realta'
Rudy a volte ho la spiacevole sensazione di non essere capito :ghgh
Quello che dici è vero, direi anche scontato, la mia soluzione non è praticabile, ma è l'unica per sanare questa situazione.
Quindi di conseguenza significa che dovrete tenervi il calcio scommesse, le partite truccate, gli zingari e tutto il resto, per quello vi avevo augurato buon divertimento. Quello volevo dire e lo ribadisco qui :ghgh

Eres
30-05-12, 21: 35
20.30 - MILANETTO AL GIP: «CI SONO ALTRE PARTITE»
"Ci sono altre partite" che sarebbero state combinate, oltre a quelle già scoperte dagli inquirenti di Cremona che indagano sul calcioscommesse. È quanto avrebbe detto al gip Guido Salvini, secondo quanto si apprende, l'ex giocatore del Genoa, ora al Padova, Omar Milanetto nel suo interrogatorio di garanzia. Il calciatore avrebbe però negato ogni proprio coinvolgimento nelle combine. È probabile che nei prossimi giorni Milanetto sarà sentito dal pm Di Martino.

20.20 - PM DI MARTINO: «INCHIESTA NON SARA' INFINITA»
Il procuratore di Cremona, Roberto Di Martino, anche quest'oggi ha ribadito che l'inchiesta cremonese sul calcioscommesse non può proseguire all'infinito, dal momento che il suo ufficio non ne ha le forze ed è comunque impegnato in migliaia di altri processi. "Certo - ha spiegato il magistrato - ogni partita citata necessiterebbe di approfondimenti, ma dal momento che le forze che abbiamo sono queste, sarebbe come cercare di svuotare il mare con un cucchiaino".

Mi pare non ci sia bisogno di aggiungere altro

Sabotender
30-05-12, 21: 43
C'è da aggiungere che volenti o no sarà un'inchiesta che porterà risultati parziali, spero solo che i più significativi verranno a galla ma del resto la giustizia italiana sono decenni che è in condizioni disastrose, sarebbe impensabile e forse anche non equo che per il calcio si fornissero risorse particolari.

Eres
31-05-12, 08: 20
Questo significa appunto che cercando semplicemente di colpire qualche colpevole perchè tutti è materialmente impossibile, non si risolverà nulla.
Ma seguendo questa inchiesta e tutto quello che sta succedendo, sentendo anche certe dichiarazioni di Buffon, viene da pensare che ormai nel calcio italiano quella di accordare le partite prima di giocarle, anche al di fuori di calcio scommesse o altri illeciti penali, sia diventata una prassi comune, tra giocatori, tra società, tecnici ecc. una vera sporca abitudine

Ricky
31-05-12, 10: 33
viene da pensare che ormai nel calcio italiano quella di accordare le partite prima di giocarle, anche al di fuori di calcio scommesse o altri illeciti penali, sia diventata una prassi comune, tra giocatori, tra società, tecnici ecc. una vera sporca abitudine

Con buona pace delle interminabili ore spese a discutere, in tv o al bar, di quella o quell'altra partita...."come mai l'arbitro non ha fischiato?" "Come mai i giocatori non correvano?"

Tutto tempo perso..... striscioni, gadget, abbonamenti allo stadio... Un gigantesco Inganno, panem et circenses.

Mi dispiace per i tifosi veri... quelli veramente appassionati di calcio... Un consiglio: prendete una palla e andate a giocare con gli amici al campetto...e disdicete l'abbonamento a Sky Calcio.

Strider
31-05-12, 11: 00
Con buona pace delle interminabili ore spese a discutere, in tv o al bar, di quella o quell'altra partita...."come mai l'arbitro non ha fischiato?" "Come mai i giocatori non correvano?"
ecco, questo è uno dei problemi "culturali" di cui parlavo nei miei interventi precedenti :sisi

in Italia la passione per il calcio è vissuta in modo sbagliato, eccessivo, c'è un che di morboso e di insano e questo è un problema culturale, oltre che sociale ed ideologico. In altri paesi europei (e lo dico con cognizione di causa) non è così: il calcio inizia e finisce con l'evento sportivo, durante la settimana si pensa (giustamente) ad altro: niente moviole, poche chiacchere inutili, pochi giornalai sportivi, poche trasmissioni pseudo sportive basate sulla rissa verbale e sulla "cultura" del sospetto. E' anche per questi motivi che il calcio, altrove, funziona meglio ed è anche per questi motivi che questi scandali succedono (quasi sempre) qui da noi. Bisognerebbe vivere il calcio in modo più logico e sano, riportare il tutto nella sua giusta dimensione. Secondo me questo è il primo passo da compiere per un reale rinnovamento. E dipende anche da noi ... :sisi

Eres
31-05-12, 11: 08
Parole purtroppo destinate a restare tali, almeno qui da noi. Basti pensare a quello che fanno certi ultras che minacciano le proprie squadre a perdere perchè hanno scommesso...credo che effettivamente qui da noi non ci siano più speranze per recuperare la situazione alla normalità

Strider
31-05-12, 11: 17
Eres, consentimi ... come ho detto sopra "dipende anche da noi"

se ognuno di noi non comincia a metterci del suo, pur nel proprio piccolo ambito, e si aspetta sempre che siano "gli altri" a fare le cose, non cambierà mai niente davvero ...

Eres
31-05-12, 11: 29
Allora in questo caso siete voi fuori dalla realtà (italiana) :ghgh

Strider
31-05-12, 11: 33
Eres, onestamente non capisco il tuo atteggiamento :boh

ma di quale realtà parli ? Io la realtà italiana la conosco benissimo, sto "semplicemente" dicendo che per cambiare davvero le cose (o almeno provarci) dobbiamo essere tutti noi a fare uno sforzo iniziando a mutare determinati comportamenti e mentalità

mi sembra di essere stato molto chiaro, perchè mai sarei fuori dalla realtà ? :m:

Rodolfo Tatana
31-05-12, 12: 10
eres è un bastian contrario di natura pero' in fin dei conti la pensa esattamente come noi

Lo Zio T
31-05-12, 13: 11
l'implicazione di Conte e di Bonucci potrebbe configurare una responsabilita' oggettiva della juventus, anche se sarebbe da provare. Ma a questo punto delle indagini tutto e' possibile. Questo, se fosse vero, causerebbe l'esclusione della Juve per la prossima Champions e per l'E.League per la Lazio, con conseguente scorrimento delle squadre in classifica.

Non vedo perchè, dato che si parla di quanto Conte era a Siena e non a Torino.. Idem Bonucci con il Bari.

Inoltre, il coinvolgimento di Conte è ancora tutto da verificare, quindi...

Eres
31-05-12, 13: 58
Con buona pace delle interminabili ore spese a discutere, in tv o al bar, di quella o quell'altra partita...."come mai l'arbitro non ha fischiato?" "Come mai i giocatori non correvano?"

Tutto tempo perso..... striscioni, gadget, abbonamenti allo stadio... Un gigantesco Inganno, panem et circenses.

Mi dispiace per i tifosi veri... quelli veramente appassionati di calcio... Un consiglio: prendete una palla e andate a giocare con gli amici al campetto...e disdicete l'abbonamento a Sky Calcio.
Quotone totale :ghgh e speriamo che Rudy non lo tagli perchè merita di essere riletto. La parte in grassetto sarebbe il primo passo che ognuno dovrebbe fare per tornare ad un calcio migliore.
PS: per Rudy: non so come la pensate voi, ma io la penso come Ricky
PS: adesso mi vien da pensare anche alla frase di Buffon; meglio due feriti che un morto in relazione a Juve-Lecce e alla sua mega cappellona :ghgh

zovin
01-06-12, 15: 16
Non vedo perchè, dato che si parla di quanto Conte era a Siena e non a Torino.. Idem Bonucci con il Bari.

Inoltre, il coinvolgimento di Conte è ancora tutto da verificare, quindi...

Si certo. Quella era solo un mio pensiero..ad alta voce:tong2

Comunque non capisco perche' Criscito e' stato escluso e Bonucci no. Anche lui e' indagato dal 3 maggio.

Rodolfo Tatana
01-06-12, 16: 30
e speriamo che Rudy non lo tagli perchè merita di essere riletto

:shock ti risulta che io abbia mai tagliato post a persone cosi' tanto perchè non concordavo sugli argomenti?

per il resto mai avuto un abbonamento a sky, lo facevo a premium ma ho smesso da almeno 6 anni; spero che prendano tutti i colpevoli a li squalifichino a vita e le societa' coinvolte paghino nella maniera giusta prevista dai regolamenti, poi ci vediamo a settembre per il prossimo campionato sperando sia piu pulito, tu non sei daccordo? e vabbè vivo bene ugualmente :tong2:ghgh

Eres
01-06-12, 18: 36
:shock ti risulta che io abbia mai tagliato post a persone cosi' tanto perchè non concordavo sugli argomenti?
No, intendevo quando sono quote intere, ma in questo caso necessitava.
Comunque no, non sono d'accordo, non sarà regolare dall'inizio. Se hai letto prima, con queste condanne non estirpi il male, ma gli dai solo una calmata provvisoria. Purtroppo fra un anno staremo a vedere nuovi strani errori in campo, strane partite, strani risultati e probabilmente processi finali :ghgh
Comunque se vi dovessi mancare troppo ritornerò :tong2

Rodolfo Tatana
01-06-12, 20: 13
Purtroppo fra un anno staremo a vedere nuovi strani errori in campo, strane partite, strani risultati e probabilmente processi finali

speriamo di no! di certo non si puo' cambiare l'animo umano

Eres
02-06-12, 20: 10
speriamo di no! di certo non si puo' cambiare l'animo umano
Oggi Zeman ha espresso gli stessi miei dubbi, col primo processo e condanne ci si era illusi di aver fatto pulizia, invece stiamo peggio di prima, per quello lui ha espresso preoccupazione e pessimismo sulla possibile soluzione del problema in questo modo. Infatti la volta precedente del calcio scommesse anche Zeman aveva parlato di sospendere tutto per un anno, ora ha detto che non servirebbe più. Però anche se per ora impraticabile, sarebbe ancora l'unica soluzione reale al problema

El Pampa
05-06-12, 14: 49
ciao ragazzi mi riaffaccio sul forum ogni tanto:ghgh... oggi vedo che avete aperto un topic sulle scommesse e dico la mia...

a parte l'ovvio sconforto per lo squallore che emerge da quest'ennesimo scandalo del calcio... che dire? qualcuno di voi propone di fermare il giocattolo... nel 2006 ero d'accordo anch'io:oo2 ma oggi sono meno "talebano"... basterebbe punire esemplarmente i colpevoli e fare pulizia... invece anche stavolta vedo contraddizioni e cose poco chiare... a cominciare dal "codice etico" che vale per alcuni e non per altri, per finire con le prime pene pesanti per alcuni e blande per altri... per non parlare dei patteggiamenti...:boh

insomma il mondo pallonaro non ha ancora messo un punto sulla questione etica, con regole certe e sanzioni severe senza se e senza ma... e così facendo non ci resta che aspettare il prossimo scandaletto...:triste

Rodolfo Tatana
05-06-12, 15: 57
Oggi Zeman ha espresso gli stessi miei dubbi

credo che siano i dubbi di tutti, d'altronde come ho scritto precedentemente non si puo' cambiare l'animo umano ed è statisticamente normale che in qualsiasi ramo della vita umana ci sia qualche imbroglione, calcio compreso, pero' sono pessimista al punto giusto e non catastrofico, anche zeman lo è, perchè una persona che pensa che il calcio sia tutto un imbroglio non va ad allenare una squadra di serie A se è coerente con quello che dice :eye

Eres
06-06-12, 06: 46
Ok, ma ormai l'atroce dubbio ce l'hanno instillato loro mica noi da soli e quindi ad ogni campionato e ad ogni partita ci chiederemo; sarà tutto vero? personalmente sono più pessimista sulla risposta :ghgh

Lo Zio T
27-07-12, 12: 48
Comunque non capisco perche' Criscito e' stato escluso e Bonucci no. Anche lui e' indagato dal 3 maggio.

Beh, è pure assurdo deferire Conte e i suoi collaboratori per omessa denuncia riguardo una riunione tecnica prima della partita Novara - Siena, per poi non toccare minimamente tutti i calciatori presenti a tale riunione (ad eccezione di Larrondo, Vitiello e Carobbio che però sono stati deferiti per illecito, quindi non c'entra niente la riunione). :ghgh

Eres
01-08-12, 19: 37
Ecco le ultime sulle sentenze calcioscommesse

Scommesse, le sentenze. Pescara penalizzato: -2 (http://www.corrieredellosport.it/calcioscommesse/2012/06/18-246588/Scommesse,+le+sentenze.+Pescara+penalizzato%3A+-2)

DIRETTA - Calcioscommesse, Stagliano: 'Ecco cosa rischia Conte' | CALCIOMERCATO.IT (http://www.calciomercato.it/news/168982/DIRETTA---Calcioscommesse-Stagliano-Ecco-cosa-rischia-Conte.html)

Che schifo

Sabotender
01-08-12, 19: 54
In ogni caso il patteggiamento così come viene usato nei procedimenti sportivi sembra più una scappatoia, a ragione o torto dell'accusato e per togliere ogni ombra di dubbio. Oggi chi patteggia passa quasi per un martire che preferisce il male minore, una scappatoia per poter dire "sono innocente ma non posso dimostrarlo".
Anche il procedimento andrebbe modificato radicalmente, non capisco perchè sia l'accusato a dover dimostrare di essere innocente e non il contrario e se poi i tempi del dibattimento si allungano poco male, si può anche aspettare basta che le verità vengano tutte a galla e che se qualcuno ha barato che se ne vada in purgatorio per un tempo ragionevolmente lungo.

Comunque Conte ora potrà dire che in ogni caso è "innocente sul campo" :ghgh

Mathew23
01-08-12, 20: 28
Che schifo!
Io mi chiedo solo come la Juve possa difendere Conte e compagnia bella, visto che all'epoca dei fatti non erano presenti!
Un controsenso assoluto!

Eres
01-08-12, 20: 41
Che schifo!
Io mi chiedo solo come la Juve possa difendere Conte e compagnia bella, visto che all'epoca dei fatti non erano presenti!
Un controsenso assoluto!
Evidentemente è una difesa a prescindere. Al di là dei cavilli legali resta gravissimo che un allenatore sa di combine della sua squadra e non dice nulla e lo dico non solo per Conte, ma per tutti gli altri coinvolti. Altro che mesi o anni, per questa gente ci dovrebbe essere la radiazione immediata con infamia. Veramente questo calcio mi ha stancato.
Ma quello che è davvero allucinante, è la lista di squadre e punti di penalizzazione all'inizio di ogni stagione, ogni anno sempre di più, maree di squadre che fanno collezione e man bassa di punti negativi, ogni mese e a ogni nuovo grado di giudizio ne prendono sempre di più. Ormai è diventata un'abitudine, sembrano dei veri e propri campionati dell'infamia, con le loro allucinanti classifiche sotto zero, tutto molto molto inquietante

Rodolfo Tatana
01-08-12, 20: 46
il patteggiamento di conte è stato rifiutato, ora se ho sentito bene stamattina potrebbe rischiare 6-7 mesi

Mathew23
01-08-12, 21: 01
Altro che mesi o anni, per questa gente ci dovrebbe essere la radiazione immediata con infamia
Concordo!
Soprattutto se poi ti vanti d'essere onesto e dai del mafioso del calcio a Galliani :eye

Sabotender
01-08-12, 21: 02
La difesa della Juve fa il paio con i "30 sul campo" per dimostrare che c'è un intento persecutorio sulla società sia direttamente che indirettamente.
La cosa brutta è che i tifosi si fanno abbindolare da questi discorsi e non capiscono che se non si ripulisce tutto, se non si eliminano le mele marce non si arriverà da nessuna parte.
Poi in fondo spero che Conte sia innocente e che riesca a dimostrarlo ma la Juve sta strumentalizzando la sua situazione ed i tifosi fanno finta di non capirlo.

Eres
01-08-12, 21: 43
Hai detto bene, certi tifosi fanno finta di non capire. Purtroppo mi sembra che negli ultimi tempi il mal costume del calcio si sia diffuso anche tra i tifosi. L'onestà morale evidentemente non fa più parte della nostra società

Mathew23
02-08-12, 09: 06
https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/528710_473928172625810_1133365353_n.jpg

:ghgh:ghgh

Eres
02-08-12, 11: 44
Ahahahahahahaahahahahaahahahahahahhaaaa

Asterix
02-08-12, 16: 31
Una notizia che farà felice molti e scontenti molti altri Palazzi : "15 mesi per Conte (http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/calcioscommesse/articoli/87151/un-anno-e-tre-mesi-a-conte.shtml)

Siamo alle solite marachelle italiane.

Chi commette il reato più grave ha la pena inferiore di chi ha il reato inferiore.

Una domanda a chi è più esperto di me nel settore, ma nello spogliatoio se non erro ci sono più di tredici persone come mai solo allenatore e vice son tenuti a denunciare una possibile combinata e gli altri?

:bai

El Pampa
02-08-12, 17: 11
conte non mi è simpatico... però questo processo mi lascia perplesso...:shock il "pentito" si prende 4 mesi per un illecito conclamato e l'accusato per omessa denuncia 1 anno e mezzo? :shock e perchè gli altri calciatori del siena presenti non sono stati accusati per omessa denuncia?

ai tempi di calciopoli quantomeno c'erano le intercettazioni a confermare le accuse... ora vedo solo accuse "per sentito dire"... la mia parola contro la tua... e in più è l'accusato a doversi discolpare e non l'accusatore a dover dimostrare... :boh

Eres
02-08-12, 17: 12
Una domanda a chi è più esperto di me nel settore, ma nello spogliatoio se non erro ci sono più di tredici persone come mai solo allenatore e vice son tenuti a denunciare una possibile combinata e gli altri?:bai
Bella domanda :ghgh non mi ritengo affatto esperto di questo argomento, che seguo superficialmente, anche perchè in tutta sincerità mi da la nausea.
Però nel caso in questione evidentemente i colpevoli non erano tutta la squadra, ma solo alcuni che con altri di altre squadre permettono ste combine. Ma nel caso di un allenatore la cosa è gravissima, come lo sarebbe per un presidente che sapesse e tacesse. Però come ripeto la mia conoscenza dei fatti specifici è molto superficiale.
Resta però il fatto che il marcio nel calcio è ormai così diffuso, le partite truccate e i calciatori coinvolti sono talmente tanti, che non credo ne potremo più uscire. Almeno fin quando non ci fosse un reset totale dell'osceno baraccone. E pensare che agli europei eravamo proprio noi a parlare di biscotti altrui, da non crederci :bai

Sabotender
02-08-12, 18: 36
ma nello spogliatoio se non erro ci sono più di tredici persone come mai solo allenatore e vice son tenuti a denunciare una possibile combinata e gli altri?
Stesso discorso si può fare per le squadre avversarie, per combinare un pari con gol bisogna prenderne ma anche farne e se gli altri non sono d'accordo la vedo dura...
Però la Juventus nella figura del suo presidente continua a sbagliare. Sono avvenimenti accaduti altrove e come Agnelli crede ciecamente al suo allenatore e grida ancora una volta al complotto anti juve, Palazzi è padronissimo di credere a chi vuole e fino a verità non provata entrambi hanno egual diritto.
Detto questo Palazzi dovrebbe essere sostituito, non mi piace come gestisce queste cose e come ho già detto le modalità di svolgimento di questi processi sportivi andrebbero riviste, potrebbero anche durare oltre l'inizio del campionato successivo e comminare le pene al suo termine. Mica muore nessuno se un accusato continua a fare il suo lavoro fino a che non diventa un condannato. Oppure la che la Procura sportiva si prenda la responsabilità di sospendere questi personaggi fino al termine del processo salvo poi pagarne le conseguenze se risultassero innocienti.

Asterix
02-08-12, 21: 06
Grazie per le spiegazioni e noto che anche questa cosa è gestita all'Italiana come per calciopoli.
Vedrete che anche questa volta quando i reati risulteranno essere in prescrizione altri nomi salteranno fuori.

Certo che è strana questa giustizia sportiva si da credito a un pentito e non a 20 testimonianze giurate che dicono il contrario :lol: viva lo sport italiano.

:bai

Kirk
03-08-12, 01: 58
Palazzi è padronissimo di credere a chi vuole e fino a verità non provata entrambi hanno egual diritto.Non discuto di colpe o altro, il problema però è che in un altro paese, con tutto quel che è successo, un Palazzi non sarebbe ancora lì dopo sto tempo, così come pure quel fantoccio di Abete.
Carobbio credibile? Bene, allora mettilo in galera come un pentito di mafia ed invece dell'ergastolo gli dai 5 anni, questo sarebbe coerente. E se poi ha detto cazzate, 15 anni o l'ergastolo, poi voglio vedere se calciatori che guadagnano già milioni si mettono ad organizzare combine.. Esempio: Io sono già un calciatore fallito, e che mi costa far più scandalo, anzi magari mi rilasciano prima (ed in Italia è facile salire dalle patrie galere) e faccio il nome dell'Innominato, così finisco sui giornal ie quando esco mi danno milioni.. ma per favore, concorderei col reintegro della pena di morte talvolta..

Purtroppo da noi sono sempre gli stessi al potere, e non cambia mai niente, e per questo sempre più spesso ci ridono dietro da qualsiasi continente.

Eres
03-08-12, 08: 09
Viene il dubbio però che tu sei di parte offesa :ghgh
Dopo tutto il marcio che è saltato fuori negli ultimi 6 anni, non credo sia possibile mettere in dubbio che il calcio italiano sia marcio fin nelle sue radici e andrebbe resettato completamente.
Personalmente credo che tutti questi processi e processini non risolveranno il problema di fondo, come ho già detto più volte l'unico modo per rimettere le cose a posto sarebbe quello di chiudere tutto e iniziare da capo. E' un utopia d'accordo, ma allora resterà utopia anche risolvere il problema con tutti questi processi e fantocci :ghgh alla fine tutto resterà com'è, cioè marcio :ghgh

--- Post unito in modo automatico ---

Da quando è passato all'Inter? :shock :bgg2

http://img829.imageshack.us/img829/4994/catturanm.jpg

--- Post unito in modo automatico ---

Sentite questa è troppo bella :ghgh specie l'ultima frase :bgg2

Olimpiadi, atleta apre bordello: ''Così mi finanzio i giochi'' - Video Repubblica - la Repubblica.it (http://video.repubblica.it/dossier/londra-2012/olimpiadi-atleta-apre-bordello-cosi-mi-finanzio-i-giochi/102274/100655)

Kirk
03-08-12, 10: 35
Viene il dubbio però che tu sei di parte offesaSe non c'è lui ci sarà un'altro, se però tu sei convinto che il problema non sia la stessa federcalcio e che un Palazzi non può esser ancora lì, stai fresco ad aspettarti che il marcio esca per conto suo. Le radici son quelle, partono dall'alto del sistema, non è mica un Carobbio la radice..

Strider
03-08-12, 11: 00
secondo me la Juve ha completamente sbagliato l'approccio a questa cosa :tap

innanzi tutto se Conte è innocente (come lui sbandiera) non si doveva chiedere il patteggiamento che è praticamente un'ammissione di colpa :sisi

lo stesso Palazzi, da buon marpione, ha detto che l'elevato numero di richieste di patteggiamento ricevute ha fortificato le convinzioni dell'accusa di una diffusa colpevolezza

adesso l'atteggiamento del muro contro muro è ridicolo e pericoloso perchè rischia di minare ulteriormente una situazione già allo sfacelo. Ormai la credibilità del nostro calcio è compromessa e queste cose la danneggiano ulteriormente. Inoltre la Juve non è parte in causa diretta (ricordiamoci che i reati contestati a Conte riguardano il periodo in cui allenava altre squadre) quindi questo atteggiamento di Agnelli (che parla troppo ed ha imparato troppo poco dai suoi illustri predecessori familiari) sa di ripicca infantile per far casino e tirare nuovamente in ballo vecchi scheletri dall'armadio. Un armadio che, invece, sarebbe bene chiudere definitivamente perchè ci possiamo solo perdere da una cosa del genere. Anche la storia della terza stella è stata penosa ma adesso stiamo cadendo nel ridicolo :wall :furious

che la giustizia faccia il suo corso e poi quello che sarà sarà ... se anche si dovesse rinunciare a Conte non sarebbe di certo la fine del mondo, nel calcio nessuno è insostituibile, tranne Maradona e qualche altro eletto :eye

:bai

Mathew23
03-08-12, 11: 42
secondo me la Juve ha completamente sbagliato l'approccio a questa cosa
innanzi tutto se Conte è innocente (come lui sbandiera) non si doveva chiedere il patteggiamento che è praticamente un'ammissione di colpa
Straquoto!
la penso allo stesso modo! senza dimenticarsi che Agnelli difende una persona che all'epoca dei fatti non era nemmeno a libro paga suo, quindi come diavolo fa? sulla fiducia? ridicolo

Strider
03-08-12, 12: 09
tutta questa vicenda sta assumendo toni grotteschi, sembra un film del grande e compianto Monicelli :ghgh

ad esempio prima ho riso (amaramente) nel leggere le dichiarazioni dell'azzeccagarbugli della Juve quando ha detto che Conte voleva "appenderlo al muro" quando gli ha proposto di patteggiare :bgg2

scommetto che se Palazzi accettava i 3 mesi questa cosa non sarebbe mai venuta fuori :lol:

adesso Conte fa l'innocente risentito, allora perchè prima ha chiesto di patteggiare ?

ma dico, ma qui si pensano che la gente è stupida ? :bsh

ormai la moda imperante del diffuso malcostume italico è quella di sparare a 360° sulla giustizia ogni qual volta che si viene accusati di qualcosa: siamo tutti innocenti sempre e comunque, è il "sistema" che è corrotto e che ci perseguita per secondi fini :lol:

Ma la cosa più triste è che si è persa ogni forma di decenza e di eleganza, per non parlare di stile ed intelligenza. E non parlo solo del calcio che è "solo" una delle cartine tornasole della nostra società :cry3

Agnelli è giovane, impulsivo ed anche un po' stupido. Come tifoso capisco, ed in parte approvo, la sua campagna per rinvigorire il "Juventus pride" ma i modi sono totalmente sbagliati e le sue uscite sui media sono quasi sempre indifendibili. Ma perchè non gli mettono il bavaglio ? :lol:

sono sicuro che tutta questa confusione che sta sollevando si ritorcerà contro la Juve come al solito, per non parlare della figura che il nostro povero calcio sta facendo. Ma, ormai, di questo in Italia non frega più niente a nessuno, pudore e decenza sono valori del passato ormai in disuso, il messaggio che da anni sta passando è che i più furbi con la faccia di bronzo sono i "vincenti" ed i modelli da imitare (ed invidiare). Ahinoi ...

Rodolfo Tatana
03-08-12, 12: 23
Ma perchè non gli mettono il bavaglio ?

pensa a chi sta peggio, noi abbiamo zio fester :lol:

Asterix
03-08-12, 18: 19
Sinceramente mi pare che il procuratore si stia accanendo solo con gli imputati che ora appartengono al club Juventus


Chiesti 3 anni e 6 mesi per Bonucci e un anno per Pepe
Tre anni e sei mesi di squalifica per Leonardo Bonucci, un anno per Simone Pepe: queste le sanzioni richieste per i due giocatori della Juventus dal procuratore federale Stefano Palazzi

Ora forse Agnelli ha qualche fondamento per ipotizzare un complotto, non mi pare ci siano altre pene così alte :lol:

Comunque domani ci sarà un'altra telenovelas

:bai

Eres
03-08-12, 19: 08
Ma quale complotto, sono solo punizioni esemplari che mi auguro non vengano ridotte o annullate, semmai inasprite :ghgh
Però non basta, piazza pulita non è stata fatta come prevedevo. Da Settembre ricominceranno con le loro squallide combine

Rodolfo Tatana
04-08-12, 19: 54
ma forse 3 anni e mezzo per Bonucci sono un po troppi non pensate?

Eres
04-08-12, 20: 13
Per me pochi, i coinvolti dovrebbero radiarli tutti con infamia

Rodolfo Tatana
04-08-12, 20: 59
Capisco il tuo ragionamento ma qui ci passa solo bonucci gli altri mille nella maggioranza dei casi in pochi mesi sono di nuovo immacolati :ghgh che poi bonucci si è fatto l'europeo e criscito no :ghgh

Eres
04-08-12, 21: 37
che poi bonucci si è fatto l'europeo e criscito no :ghgh
Beh queso fa parte delle solite incongruenze italiche :ghgh
Comunque se gli altri se la cavano non vuol dire che se la devono cavare tutti :ghgh
Però come ripeto, queste condanne non risolveranno nulla, ci vorrebbe ben altro

Rodolfo Tatana
04-08-12, 21: 56
queso fa parte delle solite incongruenze italiche

ma è proprio una cavolata italica, 3 anni e mezzo, gli rovini la carriera, per cosa? é una condanna esagerata..forse non ha un buon avvocato e tanti altri ce l'hanno troppo bravo :ghgh

Kirk
04-08-12, 23: 19
Anche se dei Bonucci se ne trovano altri mi accodo stavolta ai cori bianconeri, Palazzi sei proprio un

http://www.giovannipasetti.it/scrigno/rigo.jpg
Che poi mi risulta che a Carobbio gli han dato 4 mesi quando sarebbe da galera..ma per favore.. incarcerate tutta la FIGC! :ghgh

Eres
05-08-12, 06: 04
ma è proprio una cavolata italica, 3 anni e mezzo, gli rovini la carriera
Dai su non è che sia una carriera straordinaria e poi non preoccuparti, non morirà di fame :ghgh
Peccato che pure Antonino e Bonera non siano finiti nelle grinfie di Palazzo :ghgh ci sarebbero molte carriere da stroncare, per il bene del calcio intendo :ghgh
Palazzo facci sognare :ghgh

Mathew23
05-08-12, 10: 08
Che poi mi risulta che a Carobbio gli han dato 4 mesi quando sarebbe da galera..ma per favore.. incarcerate tutta la FIGC!
No!
ci devi aggiungere altri due anni, che in parte ha già scontato!
Mentre i giocatori hanno continuato la loro attività....

Rodolfo Tatana
05-08-12, 11: 18
Mentre i giocatori hanno continuato la loro attività...

e qualcuno si è fatto pure l'europeo :ghgh per quanto riguarda Criscito sapete qualcosa?

Kirk
09-08-12, 13: 15
per quanto riguarda Criscito sapete qualcosa?Fa parte del quarto e credo ultimo filone di indagini (Genova e Napoli), ancora non si sa. Certo che se come sembra Bonucci e Pepe saranno assolti non so se il Palazzi, con un po' la coda fra le gambe, chiederà qualcosa, dipende anche, ora non ricordo, chi è il testimone, Masiello ormai non è più credibile ma non so chi ha tirato in ballo Criscito. C'è un però..Criscito aveva ricevuto un avviso di garanzia dalla giustizia ordinaria, Bonucci no.

Eres
09-08-12, 16: 05
Masiello ormai non è più credibile
No, qui l'unico a non essere più credibile è il calcio italiano, punto.

Kirk
10-08-12, 11: 53
No, qui l'unico a non essere più credibile è il calcio italiano, punto.No! I fascioni non si fanno, le cose partono dall'alto, se i meno credibili sono i digienti federali (e non sto a ripetere perchè), la copla in questo caso, per una volta, non è dei miliardari strapagati, Masiello, Carobbio, Signori e altri sono eccezioni che in un altro paese con organi federali meno obsoleti non concluderebbero granchè. Se poi vogliamo parlare di malavita e mafia che entra nel calcio, quello è un problema generale, non del solo calcio, in fin dei conti entran lì perchè girano soldi, e dove devono entrare, nel curling? :ghgh

Eres
10-08-12, 12: 39
Sei liberissimo di continuare a crederci figurati. Qui si parla di calcio, e di calcio italiano in particolare, c'è poco da aggiungere per me; è tutto marcio alla radice

Eres
05-04-13, 15: 20
Questa me l'aspettavo

Calcioscommesse, il piano degli "Zingari": manipolare anche gare di Europa League - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/sport/calcio/coppe/2013/04/05/news/scommesse_piano_per_combine_su_europa_league-55979366/?ref=HREC1-9)

Eres
18-04-13, 08: 07
Edit......