PDA

Visualizza versione completa : Reinstallare Lubuntu salvano le preferenze



DeST
09-04-11, 20: 37
Ebbene si, dopo diversi smanettamenti ho messo le mani dove non dovevo... risultato? ora non funziona più niente :cry3

Inizialmente il sistema non si avviava allora ho fatto un ripristino del grub, ora si avvia ma il touchpad non funziona idem la tastiera... credo che sia arrivata ora di fare una reinstallazione... (a meno che qualche guru mi sappia salvare la situazione)

prima di procedere ad una nuova installazione di Lubuntu, volevo sapere se fosse possibile in qualche modo salvare:
i dati che ho scaricato sul pc (pochi megabyte)
una lista dei programmi installati :ohoh
alcune impostazioni e preferenze (CUPS, tema e pannelli)

K.a.o.s.
09-04-11, 21: 25
Per i dati usi una live e li sposti in un disco esterno. Per ottenere la lista dei programmi installati è dpkg -L, ma devi farlo dal sistema e dovresti quindi chrootarti dalla live. Le impostazioni sono nascoste nella tua home, con nome .[cartella].

Non sappiamo che hai fatto per poterti aiutare a recuperarlo, sembra quasi qualcosa legato a X.org dai problemi che hai citato.

cydonia
09-04-11, 21: 40
una lista dei programmi installati :ohoh
Only registered members can view code.tuttalpiu' nella nuova installazione basta incollare quel file di testo con l'elenco dei programmi installati,e fargli reinstallare i programmi elencati in automatico,cosi':

Only registered members can view code.comunque se ci dici che "smanettamenti" hai fatto vediamo se si puo' recuperare
:bai

DeST
09-04-11, 21: 47
Non sappiamo che hai fatto per poterti aiutare a recuperarlo, sembra quasi qualcosa legato a X.org dai problemi che hai citato.

Preferisco reinstallare il sistema che cercare di risolvere il problema, così si dovrebbe ripulire il tutto dai TANTI casini che ho fatto!! :D

Scusa ma non sono per niente espero in ambiente GNULinux percopiare la cartella home su un supporto esterno come devo fare?
Quando ci provo mi dice che non ho i permessi per spostare le cartelle nascoste...

Per la lista dei programmi, posso creare quella lista anche da una live? se non uso una live la tastiera non funziona e non so come digitare i comandi del terminale...

cydonia
09-04-11, 22: 11
Per la lista dei programmi, posso creare quella lista anche da una live? se non uso una live la tastiera non funziona e non so come digitare i comandi del terminale... se lo fai quando sei in chroot,si.
tuttalpiu' in /var/log/dpkg.log hai un'elenco di tutti gli ultimi pacchetti aggiornati,installati per data,se vuoi andare indietro nella data di installazione,aggiornamento dpkg.log.1,ancora piu' indietro guarda nei file compressi da cron etc etc
:bai

DeST
09-04-11, 22: 31
ok ora capirecome fare a copiare la cartella home su un supporto esterno, dalla live mi dice permesso negato...
ho provato questo comando da terminale

Only registered members can view code.
come faccio ad ottenere i permessi per spostare quella cartella?

pierino_89
10-04-11, 03: 45
La tua home non è /home, ma bensì /home/nomeutente. Anche perché /home è di proprietà di root.
Considera in oltre che da live non sei l'utente proprietario della tua home, ma un altro utente, quindi se non diventi root non hai i permessi necessari per la copia, dato che generalmente le home degli utenti hanno permessi ottali 640 per i file (e ovviamente 751 per le cartelle), ovvero utente lettura + scrittura, gruppo lettura, altri niente.

Inoltre non usare mv dato che in caso di interruzione potrebbe essere problematico. Meglio usare cp -a (ovvero archive) o, ancora meglio, rsync -a (così in caso di interruzione non copi daccapo ma dove eri rimasto).
Ti consiglio altresì di non copiare i settaggi di programmi che non usi più o che non ti interessa (almeno risparmi spazio ed eviti di capire perché un programma appena installato è pieno di schifi).
Inoltre sempre in tema pulizia ti consiglio di non dare pedestremente in pasto a dpkg la lista dei pacchetti installati, ma di installare solo quelli che ti suggeriscono qualcosa (evitando tutti quelli che iniziano con lib* che sono quasi sicuramente dipendenze).
Ricordati inoltre che il terminale grafico potrà anche non andare, ma le tty devono funzionare (ovviamente se il problema è correlato ad X).

DeST
10-04-11, 12: 22
Vabhè nel cercare di ottenere un sistema il più pulito possibile... faccio tutto da zero, salvandomi solo i dati... e una "essenziale" lista di programmi...
A questo punto volevo procedere con un'installazione minimale di ubuntu e poi montarci su lxde e tutto il resto, ma ho visto che i pacchetti vengono scaricati dalla rete, c'è anche un modo "offline" per procedere all'installazione mnimale?

pierino_89
10-04-11, 13: 28
essendo che i pacchetti che desideri non sono tutti nei cd, dovresti farti un mirror locale...
in ogni caso, l'installazione minimale non prevede neanche X. Quindi preoccupati di essere in grado di gestire la connessione, firmware delle schede e cose del genere a riga di comando prima di imbarcarti nell'impresa :tong2:

DeST
11-04-11, 12: 16
Ok..
Alla fine ho reinstallato dal CD base di Lubuntu...
Grazie dell'aiuto