PDA

Visualizza versione completa : Mondiale di Formula 1 2011



vane
26-03-11, 14: 36
Ciao ragazzi :bai

Su approvazione di Rodolfo apro un thread per parlare del Mondiale appena iniziato. Per noi ferraristi è iniziato com'era finito quello scorso: male. :boh Le Red Bull comandano, Vettel è in pole davanti ad Hamilton, Button. Alonso è sesto e Massa (spero che il prossimo anno cambi team...) come sempre è dietro.

Le McLaren sembravano indietro qualche mese fa e invece...evidentemente hanno recuperato, la Ferrari continua a partire con l'handicap. E a me Domenicali continua a non convincere...ha tutti i mezzi per far bene ma sbaglia. Non progetta lui le auto ma la strategia di gara la decide anche lui e l'anno scorso sappiamo tutti com'è andata a finire anche per i suoi errori.

Spero che domani riescano a limitare i danni cogliendo il podio.

Lo Zio T
26-03-11, 16: 26
Il problema non è una sola persona, ma l'insieme. Domenicali è uno dei tanti colpevoli, ma la questione maggiore è l'avere le persone giuste al posto sbagliato e la condanna (in virtù della storia) di dover vincere sempre tutto ogni anno, cosa che non è sempre possibile.

Passando alle qualifiche: Vettel e Red BUll stratosferiche. Hanno fatto un altro sport e il giro fatto in Q3 senza l'uso del kers la dice lunga. Webber male, incredibile come non è riuscito a partire secondo con quell'ufo. Bene le Mclaren, che dopo aver penato tanto con gli scarichi ed i problemi di affidabilità, sono arrivati ad un buon livello con Hamilton secondo e Button quarto. Jenson non lo escludo dalla lotta per il podio, perchè in gara rende sempre meglio rispettto alle qualifiche e potrebbe anche sfruttare la strategia per passare il pilota di casa.

Malino le Ferrari, rispetto alle aspettative dei test. Alonso poteva fare un tempo migliore (due-tre decimi nel T3 li ha persi) ma parliamo sempre di distacchi siderali da Vettel. Male Massa, dietro anche ad un ottimo Petrov (considerando che Heidfeld è stato eliminato in Q1) ed a Rosberg. Ottimo anche Kobayashi che di solito è sempre in difficoltà sul giro secco, ma ha guidato in maniera molto incisiva.

Oltre alle Mclaren, da segnalare la sorpresa positiva della Toro Rosso (una conferma del fatto che la Red Bull è una macchina spaziale), con Buemi che arriva in Q1 ed Alguersuari che la sfiora. Male Schumacher e le Williams. Brutte qualifiche anche per Sutil e per il Team Lotus (me le aspettavo più vicine al gruppo, però c'è anche da dire che non hanno ancora il kers).

Sulla barzelletta della F1 (alias Hrt) stendiamo un velo pietoso, che è come sparare sulla croce rossa.

Domani solo un problema d'affidabilità potrà impedire a Vettel di vincere.

Rodolfo Tatana
26-03-11, 18: 39
premetto che ormai seguo pochissimo questo sport e non potro' neanche seguire il gran premio perchè ho da fare, io simpatizzo ferrari e vederla staccata di un secondo e mezzo a giro mette tristezza, sono distacchi da primo a terzo mondo, non capisco come si possa essere scesi cosi' in basso, ci vorra' piu di qualche gran premio per recuperare lo svantaggio, buon lavoro a tutti :bgg2 e complimenti a vettel e alla red bull che perlomeno ci danno la soddisfazione di tenere dietro hamilton :ghgh :bai

vane
26-03-11, 19: 04
Zio chiaramente Domenicali non può essere l'unico colpevole ma come responsabile per me dopo due flop deve per lo meno essere messo in discussione. Lui e tutti gli altri, ingegneri compresi.

Anche chi ha rinnovato il contratto a Massa deve farlo, lui vale zero, non possiamo nemmeno sperare nel campionato a squadre perché sa di non essere considerato come Alonso e s'impegna meno, non so se è insicurezza o sono i suoi limiti, fatto sta che potrebbe e dovrebbe fare di più.

Spiace vedere la Ferrari così dietro. Non avesse i soldi per sviluppare la macchina potrei pure capire ma visto che i soldi ci sono mi aspetto di lottare per il podio sin dal primo GP. A fine anno 1 punto fa la differenza quindi non ci si possono permettere ritardi. Perché la McLaren che sembrava indietro almeno per questo GP ha dimostrato di esserci? Perché invece noi facciamo il contrario? Sembrava andasse tutto bene e invece stiamo dietro di oltre 1 secondo? Alonso potrà aver fatto errori ma la macchina ha evidenti limiti.

Io spero chiaramente che la Ferrari si riprenda, ma credo che anche a questi livelli si debba pensare ad un contratto a rendimento per tutti. 50% garantito e 50% in base ai risultati. Poi vediamo quanto s'impegnano. La mia sensazione è che non sempre facciano il massimo, o perché la squadra non è affiatata o perché ci sono dei punti deboli.

Rodolfo manco io vedrò il GP. Non mi alzai presto per vedere gli ultimi GP decisivi di 2 anni fa figuriamoci se lo faccio all'inizio, per vedere poi una Ferrari che parte da dietro. L'unica speranza sta nei pit stop e nella safety car, se ci gira bene Alonso può arrivare secondo o terzo, ma come si dice la ruota gira per cui se la macchina non subisce pesanti modifiche da qui in avanti non possiamo sperare.

Lo Zio T
26-03-11, 19: 31
Zio chiaramente Domenicali non può essere l'unico colpevole ma come responsabile per me dopo due flop deve per lo meno essere messo in discussione. Lui e tutti gli altri, ingegneri compresi.

Siamo d'accordo. :eye


Anche chi ha rinnovato il contratto a Massa deve farlo, lui vale zero, non possiamo nemmeno sperare nel campionato a squadre perché sa di non essere considerato come Alonso e s'impegna meno, non so se è insicurezza o sono i suoi limiti, fatto sta che potrebbe e dovrebbe fare di più.

Il contratto a Massa è stato rinnovato perchè oltre a rischiare di vincere il Mondiale nel 2008 ed a far bene la prima metà del 2009, c'era l'incidente di mezzo.

Indipendentemtne dai problemi di carattere tecnico (gomme) e la sfortuna, Felipe non è più lo stesso pilota pre Budapest, inutile nasconderlo. Sinceramente non noto più in lui la determinazione la grinta che aveva prima, è completamente cambiato.



Spiace vedere la Ferrari così dietro. Non avesse i soldi per sviluppare la macchina potrei pure capire ma visto che i soldi ci sono mi aspetto di lottare per il podio sin dal primo GP. A fine anno 1 punto fa la differenza quindi non ci si possono permettere ritardi. Perché la McLaren che sembrava indietro almeno per questo GP ha dimostrato di esserci? Perché invece noi facciamo il contrario? Sembrava andasse tutto bene e invece stiamo dietro di oltre 1 secondo? Alonso potrà aver fatto errori ma la macchina ha evidenti limiti.

La Ferrari può lottare per il podio, onestamente non la vedo cosi dietro. La Red Bull ha dato un secondo a tutti, non solo alla Rossa. Fernando credo che poteva migliorare di qualche decimo, ma in ogni caso sono prestazioni abbastanza vicine al duo Mclaren. I test hanno lasciato un'impressione diversa sui valori in pista, ma l'errore sta nel considerarli come verità assoluta. In ogni caso il Campionato è lungo. Vediamo se la Red Bull sarà affidabile oppure no e se Vettel è tornato sui livelli del 2008.

In ogni caso i valori cambiano di pista in pista ed anche nel corso della stagione. Chiaramente il partire sempre ad Handicap (perchè anche l'anno scorso la Ferrari era dietro alla Red Bull in Bahrain e solo un inconveniente tecnico ha sbarrato la strada di Sebastian verso il successo) è un qualcosa di non accettabile se capita ogni anno, però come l'anno scorso saranno decisivi gli sviluppi, cioè gli stessi che hanno permesso ad Alonso di lottare fino in fondo (uniti al fatto che Fernando ha iniziato a guidare all'altezza della sua fama) e che hanno di fatto tagliato fuori la vettura Mclaren dalla corsa all'iride.

In conclusione: capisco l'amarezza dei ferraristi (io non lo sono) e la delusione per una qualifica che prometteva altro alla vigilia (magari un terzo posto dietro alla Red Bull) però il Campionato è lungo ed anche domani la gara è ancora tutta da guardare.

Per il resto si vedrà strada facendo.

P.S. prima ho detto una stupidata: la Red Bull e la Toro Rosso non hanno nulla in comune, praticamente.

Rodolfo Tatana
26-03-11, 20: 47
su massa stenderei un velo pietoso, solo per la faccia che ha, e si sa, senza pregiudizi, che una persona basta guardarla in faccia per capire se è valido, ripeto, nessun pregiudizio, ma a uno con la faccia di massa non affiderei neppure il pannolino di mia nonna, che poi sia un buon secondo pilota, di quelli che non vinceranno mai e nel caso dovrebbe sacrificarsi per regalare punti ad alonso, non c'è alcun dubbio, appunto è ancora li solo perchè come secondo è perfetto, io mi affido solo al grande alonso, su di lui almeno non abbiamo dubbi, speriamo che gli ingegnieri siano del suo livello

Lo Zio T
26-03-11, 20: 59
su massa stenderei un velo pietoso, solo per la faccia che ha, e si sa, senza pregiudizi

Nel 2007 è rimasto in lotta fino a quattro gare dalla fine (fino al problema meccanico di Monza), nel 2008 ha perso il Mondiale all'ultima curva e nel 2009 fino all'incidente ha fatto il doppio di punti di Raikkonen.

é un ottimo pilota, ma gli manca quel qualcosa per diventare campione. Può ridurre il gap che c'è con un Campione (esempio Alonso) ha bisogno di una squadra che gli dia fiducia, concentrandosi prevalentemente su di lui, come nel 2008.

PErò, Rodolfo, se toglievi questa frase e tenevi il resto era meglio, imho. :eye


io mi affido solo al grande alonso, su di lui almeno non abbiamo dubbi, speriamo che gli ingegnieri siano del suo livello

Anche Alonso deve essere all'altezza della Ferrari, non solo gli ingegneri. L'anno scorso la Ferrari ha perso il titolo a causa della mancanza di competitività della vettura nella prima parte della stagione ed a causa degli errori di Alonso. E' tutto il pacchetto pilota + tecnici + vettura che deve funzionare a dovere.

Rodolfo Tatana
26-03-11, 21: 05
PErò, Rodolfo, se toglievi questa frase e tenevi il resto era meglio, imho.

zio nessun pregiudizio anzi ammiro massa e ricordo benissimo che ha avuto sfortuna, che è il secondo e non si è mai voluto puntare su di lui sebbene stia in ferrari da quanti anni? 6? non hanno mai avuto fiducia in lui, è successo solo quando shumi si è rotto...beh secondo te se fosse davvero un ottimo pilota non avrebbero avuto l'occasione di eleggerlo come primo pilota nonostante l'arrivo 3 anni fa raikkonen? diciamoci la verita', la faccia (chiamala carattere se ti sembra meno offensivo, chiamala personalita') fanno la differenza, e una persona basta guardarla in faccia spesso per capire che non sara' mai un vincente, non che io abbia una faccia da tipo sveglio piu di lui, ehehehe

alonso a differenza del compagno, ha un curriculum di tutto rispetto, di conseguenza non deve dimostrare molto, lo ha gia fatto, deve solo dare il massimo, deve dimostrare di dare sempre il massimo

Lo Zio T
26-03-11, 21: 12
e non si è mai voluto puntare su di lui sebbene stia in ferrari da quanti anni? 6? non hanno mai avuto fiducia in lui

Nel 2008 gli è stata data la fiducia, in quanto Raikkonen ha avuto problemi con le sospensioni per 5 gare e dopo ha fatto un doppio zero pesantissimo a Spa e Singapore che di fatto lo hanno tagliato fuori dal titolo. Infatti Felipe è diventato prima guida ed è anche stato aiutato in maniera importante dal finlandese nella penultima gara di Shangai (con Kimi che lo fa passare e poi gli copre le spalle dal ritorno prepotente della Reanult di Alonso) ed ha rischiato di vincere il Mondiale.

Per il resto, niente di offensivo, anche perchè non tifo Massa e non mi sta simpatico, però era per evitare fraintendimenti con eventuali tifosi del brasiliano.

P.S. Schumy rotto? A che episodio ti riferisci? Il tedesco si è rotto la gamba a Silverstone, ma nel 1999.

Rodolfo Tatana
26-03-11, 21: 26
Si capisce che sulla formula 1 ho la memoria corta? :lol::lol: lasciamo perdere :ghgh.. lasciamo perdere forse ho confuso shumi con raikkonen che non si è fatto male e invece si era fatto male massa e vabbè :glu


però era per evitare fraintendimenti con eventuali tifosi del brasiliano.

secondo me non corriamo questo rischio :lol:
tornando alle prestazioni alonso ha fatto schifo e massa ancora di piu, io massa l'avrei mandato via da parecchio per puntare su qualche ragazzino, ma evidentemente si preferisce tenerlo, magari anche per esperienza, e a lui va bene il ruolo di secondo (che poi arriva secondo quasi sempre), tu zio simpatizzi per qualche scuderia in particolare?

Lo Zio T
26-03-11, 21: 54
Si capisce che sulla formula 1 ho la memoria corta? :lol::lol: lasciamo perdere :ghgh.. lasciamo perdere forse ho confuso shumi con raikkonen che non si è fatto male e invece si era fatto male massa e vabbè :glu

Non lo so cosa volevi dire. Schumacher si è rotto la gamba nel '99 e fu sostituito da Salo se non ricordo male e presumibilmente senza quell'incidente avrebbe vinto il titolo (dato che Irvine lo sfiorò per due punti). Magari ti riferivi al collo. :boh


tornando alle prestazioni alonso ha fatto schifo e massa ancora di piu

Secondo me Alonso poteva fare forse un due-tre decimi meglio, ma la situazione non sarebbe cambiata di moltissimo. Alla fine ha fatto quello che poteva. Massa male, invece. Sinceramente lo vedo ancora assente come nel 2010 ed il testacoda in uscita dai box è proprio l'emblema di tutto questo. Vedremo domani cosa farà in gara, ma se queste sono le premesse, si preannuncia un gran premio molto travagliato per lui.


io massa l'avrei mandato via da parecchio per puntare su qualche ragazzino, ma evidentemente si preferisce tenerlo, magari anche per esperienza, e a lui va bene il ruolo di secondo (che poi arriva secondo quasi sempre)

Il problema è che non puoi mandare via un pilota dopo un incidente e quindi gli è stato rinnovato il contratto. Inoltre, il rapporto tra Kimi e la squadra si era deteriorato dopo le incomprensioni del 2008 presumibilmente ed una coppia Kimi - Fernando era insostenibile dal punto di vista economico, anche se dal punto di vista caratteriale sarebbe la migliore (i due si stimano e sono molti amici).

Il 2010 è stato pessimo per molti motivi e l'incidente è stato spesso sottovalutato come percentuale, ma al di la di tutto, se Massa torna quello pre Budapest sarà un elemento decisivo per entrambi i titoli (perchè con le sue prestazioni potrebbe togliere punti agli avversari diretti per il titolo, aiutando così Fernando, oltre che la squadra per i costruttori) altrimenti verrà mandato via, come logica vuole.

Un giovane non viene coltivato e lanciato, perchè la storia della Ferrari impone che bisogna sempre vincere e quindi bisogna puntare sull'usato sicuro. In passato c'era la possibilità di portare Vettel in rosso, ma il boom della Red BUll ha ritardato l'affare. Un altro papapbile al sedile del brasiliano era il buon Kubica (in previsione del 2012) ma l'incidente drammatico coi rally ha di fatto saltare tutto.


tu zio simpatizzi per qualche scuderia in particolare?

NOn tifo nessuna scuderia e nessun pilota. Ho simpatizzato in passato per un paio di driver e vedo in Gilles una divinità (nel senso che lo adoro).

In passato mi sono spesso scontrato con Mat riguardo il suo pupillo che per me è come il rosso per i tori :bgg2, però ho imparato ad aprezzarlo come pilota riconoscendone i meriti che lo hanno portato a disputare la sua miglior stagione di F1 nel 2010. Ho imparato soprattutto (anche perchè rispetto ad un po di mesi fa sono più disteso di mio) a sbroccare impulsivamente contro Lewis, salvo poi dover registrare che avevo preso una cantonata (riferimento a Valencia) contro di lui.

Mathew23
27-03-11, 00: 11
Soddisfattissimo della prestazione delle due monoposto...
Se pensiamo che non abbiamo fatto test prima di questa gara possiamo ben sperare per il futuro..

Ad ogni modo Vettel ha fatto un giro strepitoso quindi salvo errori difficilmente sarà prendibile!

Rimane l'incognita affidabilità per la red bull...

vedremo!

Lo Zio T
27-03-11, 00: 32
Veramente i test li avete fatti tutti, come le altre scuderie. Avete girato decisamente di meno in virtù della mancanza di affidabilità, ma questo è un altro discorso.

vane
27-03-11, 10: 53
Zio Massa a me non ha mai convinto anche prima dell'incidente. E' andato vicino a vincere è vero però come dice Rodolfo non ha la stoffa del campione e se ha bisogno che tutti gli diano la fiducia per fare bene allora non è da Ferrari. Perché quando la Ferrari ha puntato su Alonso lo scorso anno non ha dimostrato che si sbagliavano provando a fare meglio di lui? Si è lasciato andare. Io spero che non gli rinnovino il contratto e visto che Vettel non verrà da noi finché ci sarà Alonso spero che si possa pensare a Kubica (sempre se recupererà...).

Non ho visto la gara ma ho letto che Vettel ha vinto davanti a Hamilton, Petrov (?) e Alonso. Abbiamo guadagnato una posizione ma non il podio. Massa sempre dietro. Poi devo leggere che Domenicali parla di punti importanti. Sì come no, abbiamo i diretti avversari davanti (Webber e Button sono leggermente meno competitivi di Vettel ed Hamilton) e ci è finito davanti anche un terzo incomodo.

In Malesia a meno che non ci siano condizioni particolari non potremo ancora aspirare alla vittoria ma spero che stiano già iniziando a lavorare per portare la Ferrari ad un livello superiore in vista del terzo GP.

Lo Zio T
27-03-11, 18: 32
Perché quando la Ferrari ha puntato su Alonso lo scorso anno non ha dimostrato che si sbagliavano provando a fare meglio di lui?

L'incidente di Budapest viene spesso sottovalutato, soprattutto per le ripercussioni a livello psicologico. IN ogni caso ribadisco che il 2010 di Felipe è insufficiente indipendentemente da questo motivo e dalla sfortuna oggettiva avuta in molte gare, in quanto non è più lo stesso pilota grintoso e determinato di prima e sono il primo a dire che un 2011 sulla stessa lunghezza d'onda è un buon motivo per mandarlo via.

Passando alla gara, dico la mia in pillole perchè non ho molto tempo:

- Vettel dominatore come nelle previsioni. Hamilton ha provato a tenergli testa, ma dopo i quattro secondi persi a cavallo del primo pit stop non ha più potuto impedire una fuga tanto scontata quanto facile.

- Hamilton ottima gara, ha tirato fuori il massimo che poteva. Fortunato nel non rovinare completamente il fondo vettura (che nella seconda parte di gara toccava vistosamente terra) con il lungo alla curva 1 (mi sembra). NOn saprei dire se era meritevole di sanzione per la sicurezza. Ricordo che in un caso simile (anche se non si trattava del fondo) Raikkonen non venne penalizzato (Magny Cours 2008). In ogni caso un secondo posto che vale come una vittoria.

- Petrov ottimo, anche se bisogna capire dove finiscono i meriti della macchina e dove iniziano quelli del russo. In ogni caso gara di sostanza, non ha rubato nulla.

- Alonso ha fatto una buona gara, rovinata in parte da una partenza sbagliata e sfortunata. é riuscito a recuperare Button anche grazie all'aiuto di Massa che faceva da tappo al pilota inglese e con una strategia corretta è riuscito a sfruttare l'errore di Webber e passarlo.

- Webber gara bruttissima. Ha preso nettamente paga da Vettel e con quella macchina poteva e doveva arrivare come minimo secondo. Invece è arrivato quinto, condendo il weekend anche con un errore pesante che gli è costato la posizione su Alonso.

- Button male anche lui. Non buono dalla partenza, perde poi lucidità nel confronto con Massa e si prende una penalità giusta. Dopo rimonta, ma non va oltre un sesto posto che non può soddisfarlo di certo.

- Su Massa il giudizio non è cosi semplice. Buonissima prima parte di gara, con un'ottima partenza ed una difesa attenta e precisa su Button. Dopo il sorpasso dell'inglese, non forza la staccata su Alonso (buon senso da parte del brasiliano, perchè lo spagnolo andava di più e non poteva tenerlo dietro a lungo, dato il degrado delle gomme ormai alla frutta dopo il duello con Jenson. Però ho paura che dietro c'è dell'altro) e nella parte centrale perde tempo in virtù delle gomme dure (che hanno fatto penare anche le Red Bull e tante altre scuderie). Nel finale recupera una posizione su Buemi e grazie alla squalifica delle due Sauber arriva settimo.

- Peccato per le Sauber, squalificate. In particolare Perez aveva fatto un grandissimo GP, con una sola sosta (quindi bravo a conservare le Pirelli). Disastro per le Mercedes (problemi tecnici per Schumacher: Rosberg speronato da Barrichello) e per le Williams (problemi per Maldonado e Barrichello che sbaglia al primo giro e poi va addosso a Nico).

Rodolfo Tatana
27-03-11, 19: 52
Non lo so cosa volevi dire. Schumacher si è rotto la gamba nel '99 e fu sostituito da Salo se non ricordo male e presumibilmente senza quell'incidente avrebbe vinto il titolo (dato che Irvine lo sfiorò per due punti). Magari ti riferivi al collo.

zio probabilmente non sapevo neanche io cosa volevo dire, sono molto impegnato in campagna a lavorare a quando torno mi rilasso al pc ma sono piu fuso di un nocciolo di fukushima, ricordavo una stagione non tanto lontana che massa era eletto a primo pilota (nel senso che finalmente la squadra lavorava davvero per lui senza considerarlo un "ciappuzzo" (cioè uno utile a fare un lavoro sporco in pista aiutando l'altro a vincere togliendo posizioni agli avversari, rallentando e facendosi sorpassare dal collega quando la scuderia vuole), io ricordavo un infortunio a shumi che invece non c'era, di sicuro era raikkonen invece ad avere dei problemi come mi dici, e rischio' di vincere il mondiale, sono il primo a dire che su massa nessuno ha mai creduto, piu che altro è stato considerato un collaudatore o uno utile a fare punti per il mondiale costruttori, prendete le mie valutazioni con le molle, io di formula uno capisco quando capisco di rugby, ho perso il gusto di seguire la formula uno da quando shumi ha lasciato la ferrari

pero' posso confermare la mia impressione e cioè che uno come massa non sara' mai considerato un fuoriclasse ma solo un ottimo pilota

sdua gra di oggi non ho niente da dire non avendola vista, mi pare che sia stata confermata la pole, e cioè che vince la red bull, la mclaren sta dietro, alonso in gara riesce sempre a recuperare qualcge posizione grazie al talento e alla strategia e che massa (senza offesa) fa come semopre il secondo pilota, perchè di piu non riesce a fare :bai

Lo Zio T
27-03-11, 20: 22
Rispondo in sintesi:

- SUl 2008 è stata data fiducia a Massa ed il brasiliano ha perso il mondiale per un niente, così come l'anno prima l'iride era stato conquistato da Kimi sempre per poco.

- Alonso ha fatto una buona gara, ma niente di epico. In partenza non è stato brillantissimo ed ha anche avuto sfortuna nel trovarsi al posto giusto al momento sbagliato. Per il resto ottimi tempi, anche se poteva puntare al podio (il famoso talento in più che citi).

- Massa è stato sacrificato a livello strategico, dopo una grande difesa su Button nella prima parte di gara (che ha permesso a Fernando di avvicinarsi ai due) ed un finale in crescendo su ottimi tempi con le morbide (giro veloce e più rapido in pista). L'hanno lasciato fuori troppo tempo con le dure che non rendevano ed ha perso molto. Il risultato finale non rende merito ad una prestazione che classificherei come sufficiente solo considerando questi particolari (che tanto particolari non sono).

Rodolfo Tatana
27-03-11, 21: 09
Massa è stato sacrificato a livello strategico


Il risultato finale non rende merito ad una prestazione che classificherei come sufficiente solo considerando questi particolari (che tanto particolari non sono).

e allora scrivilo che ha fatto una buona gara :bgg2

Lo Zio T
27-03-11, 21: 17
e allora scrivilo che ha fatto una buona gara :bgg2

No, perchè ha fatto meno bene di Alonso e non posso dire che con una strategia diversa sarebbe andato forte.

Dal risultato verrebbe da dire che Massa ha fatto una gara insufficiente ed incolore e non è stato esattamente cosi, tutto li. :hap

Rodolfo Tatana
27-03-11, 21: 35
diciamo allora che vista la posizione di partenza e le connesse difficolta, e visto cio che gli offre l'ambiente, massa ha fatto una gara sulla sufficenza :bai

Lo Zio T
27-03-11, 21: 58
Visto che è stato penalizzato sulla strategia direi che un sei ci può stare.

Ovviamente va tutto sotto la voce "opinione mia", ci mancherebbe. :bai

Kirk
28-03-11, 13: 41
Non ho potuto vedere la gara, su Massa tendo a concordare con lo Zio, non che prima dell' incidente avesse dimostrato d' essere un nuovo Schumi, ma dopo Budapest non l' ho piu' rivisto come prima dal punto di vista psicologico non credo abbia mai recuperato del tutto.

Ricordo che il primo anno era quasi li' con Schumi coi tempi in certi circuiti, con Kimi rivaleggiava e spesso era piu' veloce su diversi circuiti, e Raikkonen (quando dava il 100%) era pur sempre uno dei piloti piu' veloci della F1.
Non dico che il Massa di prima sarebbe a livello di Alonso, ma un po' piu' vicino sicuramente, la sua chanche mondiale del 2008 credo non si rifarà piu' viva, a dir la verità pensavo anch' io non gli rinnovassero il contratto e prendessero Kubica.

Per il resto, beh quello che preoccupa maggiormente le Ferrari vedendo i tempi nudi e crudi e' sicuramente Vettel, nonostante anche le MacLaren siano veloci.
Mi sa che come l' anno scorso, almeno per ora, bisogna sperare che l' affidabilità della Red non sia proprio il massimo..

vane
10-04-11, 14: 38
Oggi 5° e 6° posto...non ho visto la gara ma ho letto che Alonso era da podio ed ha avuto un incidente alla fine con Hamilton, in ogni caso Vettel dopo due gare ha già un discreto vantaggio, alla Ferrari si devono dare una mossa se non vogliono un'altra stagione negativa. Di fatto siamo partiti con l'handicap...e Massa continua a restare dietro, spero che si svegli una volta per tutte o che faccia sempre peggio così a fine anno avremo un vero pilota (Kubica?....).

Lo Zio T
10-04-11, 17: 05
e Massa continua a restare dietro, spero che si svegli una volta per tutte o che faccia sempre peggio così a fine anno avremo un vero pilota (Kubica?....).

Si vede che non hai visto la gara.

Gioveblu'
12-04-11, 18: 28
Finche' puntiamo a vendere 2 Ferrari all'anno in Brasile, siamo costretti a tenerci massa :aargh ..........

Tornando alla gara Vettel è di un'altro pianeta anche se in gara il passo della Ferrari non era male, anzi........

bisogna migliorare in qualifica ma per farlo bisogna lavorara lavorare e ancora lavorare .....

Peccato per Alonso si è imbattuto in un'oggatto misterioso in gara :tong2, altrimenti il podio era alla portata

Mirtilla
22-06-11, 15: 03
Un saluto a tutti quanti, my old mates ^_^

Rodolfo Tatana
22-06-11, 15: 47
Ciao Mirtiiiiii!!!! :hap

Mathew23
14-07-11, 20: 49
PUBBLICITà MERCEDES (http://www.youtube.com/watch?v=BvovA9cjJFo&feature=share)


:lol: :lol:

ganzo123
14-07-11, 21: 20
Carina :bgg2
Preferisco questa (http://www.youtube.com/watch?v=aXr9km0o1U4) però :eye

:bai