PDA

Visualizza versione completa : Problema server di posta e invio mail



DeST
07-03-11, 11: 14
salve a tutti,
non sono sicuro che questa sia la sezione più adatta... comunque
Sto impazzendo a causa di alcuni problemi che si presentano con le mail...
Ogni giorno ricevo qualcosa come 400 mail (utili) e 80 mail (spam)
Utilizzo thunderbird su windows xp sp3 per gestire e filtrare la grande mole di mail... e fin qui... nel ricevere va tutto bene!
Ultimamente sto avendo dei problemi nell'invio dei messaggi, quando rispondo direttamente alla mail che ho ricevuto (la mail del destinatario quindi è corretta!) spesso (davvero troppo spesso ultimamente) il messaggio torna indietro con il seguente errore.
Questi sono due classici esempi

Only registered members can view code.
Uso mail libero su connessione infostrada, ed ho settato server in ingresso e in uscita con autenticazione popmail.libero.it e smtp.libero.it
Il problema sembra presentarsi soprattutto con mail destinatarie fastwebnet ma ho avuto spesso problemi anche con yahoo e raramente con altri.

Ho verificato l'orario di sistema, ho controllato la correttezza dei parametri, ho provato ad inviare la stessa mail da web server (con lo stesso risultato)
Ho il dubbio che la mia mail sia identificata come spam dai server ma come faccio a verificare ed eventualmente smentire? Questo indirizzo mi serve per lavoro!

Andy86
07-03-11, 11: 55
:bai

Dall'errore però sembra che sia il server smtp a rifiutare la mail.
Ti connetti con autenticazione? Se no potresti provare, in teoria da identificato dovrebbe essere meno tirchio.

Da thunderbird devi solo impostare nelle impostazioni smtp "con autenticazione" ed inserire negli appositi spazi gli stessi dati che usi per scaricare le mail. :sisi

DeST
07-03-11, 13: 33
Uso come server in uscita smtp.libero.it con autenticazione e comunque
ho provato ad inviare la stessa mail da web server (con lo stesso risultato) il che esclude qualsiasi tipo di problema legato a software, sistema o configurazione lato client...

DeST
09-03-11, 11: 50
Ho contattato l'assistenza Libero che mi ha risposto come temevo...
Il problema non è loro ma dei server yahoo e fastwebnet che respingono le mie mail, per quanto riguarda fastwebnet non è chiaro il problema per quanto riguarda yahoo dice che le mie mail sono state identificate come spam!! Delle mail importanti di lavoro!!
Come posso contattare Yahoo (e fastweb) per far loro capire che non faccio spam ma lavoro!!!?:cry3

Andy86
09-03-11, 18: 26
:bai

L'assistenza clienti fastweb risponde al numero 192.193.
La chiamata è gratuita da tutti i telefoni di rete fissa.
In più (non so se vale anche per i non clienti) quando chiami da cellulare perché (ad esempio) non ti va il telefono, ti tirano giù il numero e ti richiamano loro per non farti pagare la telefonata. :sisi

Mi sembra che c'è anche un pagina per contattarli tipo mail, ma siccome non ho mai provato non so se in quel caso sono gentili ed efficienti come al telefono. :m:

Per yahoo invece non so aiutarti. Mi spiace. :hap

DeST
09-03-11, 19: 21
Sulla rete ho trovato un modulo di contatto per assistenza Yahoo, anche per fastweb ne ho trovato uno ma... diciamo che era per problemi dei clienti vabhè il l'ho usata lo stesso :lol:
Speriamo che rispondano quanto prima... :ohoh
Intanto ho notato che qualche volta anche hotmail mi respinge le mail (maledetti antispam incompetenti!!)

Andy86
09-03-11, 20: 07
:boh

L'unica volta che ho usato un modulo di contatto mail, con vodafone, mi hanno risposto dopo due settimane, :triste, ma intanto avevo già risolto con l'operatrice del 190... :ghgh

Mi è anche venuto in mente che potresti firmare le mail, magari con la firma digitale non le processano. :sisi

DeST
10-03-11, 10: 56
Mi è anche venuto in mente che potresti firmare le mail, magari con la firma digitale non le processano
Perdona la mia niubbaggine, ma come si fa?

EDIT: Ho googlato un po, ho trovato dove reperire un certificato gratuito qui (http://www.comodo.com/home/email-security/free-email-certificate.php) e l'ho impostato come firma digitale...
Vediamo un po come si comporta

DeST
11-03-11, 11: 02
A quanto pare non ne vuole sapere... Con virgilio e con alcune mail yahoo non vuole passare :/

ginalfa
11-03-11, 11: 08
This account has been disabled or discontinued [#102]. - mta1031.mail.ird.yahoo.com
Sembra che il destinatario abbia l'account disabilitato

Andy86
11-03-11, 11: 37
:bai

Se così fosse avrebbe dovuto ricevere un errore 505, non un 544... :m:

Non avevo visto quella parte di messaggio, e non so da dove venga fuori, però all'inizio dell'errore indica chiaramente il codice 554, che nello standard informatico significa che il server smtp ha rifiutato l'invio della mail. :ohoh

Quindi il problema dello Spam ci sta. :sisi

ginalfa
11-03-11, 12: 49
Vero in via generale, ma con yahoo il significato sembra esssere diverso:

554 – Transaction failed.
Nowadays SMTP status 554 is in most cases returned when the recipient server believes your email is spam or your IP address or ISP server has been blacklisted on one or more Internet blacklists.
or
With Yahoo, on the other hand, this usually means the email address does not exist or has been disabled.
da qui (http://www.answersthatwork.com/Download_Area/ATW_Library/Networking/Network__3-SMTP_Server_Status_Codes_and_SMTP_Error_Codes.pdf)

Clairvoyant
11-03-11, 20: 40
Ciao DeST.

Se ho capito cosa è successo il tuo IP, od un range di IP dove rientra anche il tuo, dovrebbe essere finito in qualche blacklist di servizi antispam.
Questo succede quando quell' IP che in precedenza era relativo ad un altro pc ha inviato spam o svolto attività illecite, indipententemente dal fatto che le stesse siano state fatte deliberatamente oppure in via automatica ( es. bot o altri malware ).

Prova a inserire il tuo attuale IP > qui < (http://cbl.abuseat.org/lookup.cgi) e vedi se esce qualcosa di interessante.

Era successo anche a me qualche anno fa ed ho risolto così:

spento il router e riacceso per cambiare l' IP dinamico ( risolti 3/4 )
contattato l' ISP per uno dei servizi che continuava a blacklistarmi ( risolto 1/4 )
In teoria potresti anche contattare i fornitori dei servizi di blacklist, però se questo viene fatto dall' ISP ci sono più possibilità.

Nel primo caso ho risolto subito, nel secondo mi ci son voluti 3/4gg.

Se hai un IP fisso ovviamente la soluzione di cui al punto 1 non è perseguibile.:eye

:bai

DeST
12-03-11, 00: 36
Avendo IP dinamico e spegnendo il router tutte le notti avrei dovuto cambiare un bel po di volte il mio indirizzo IP
Il problema si presenta continuamente... Adesso con yahoo le mail vanno e solo ogni tanto danno problemi, ma ora so che TUTTE le mail che spedisco ad utenti virgilio, alice, tin, telecom vanno nello spam :wall ovviamente l'assistenza al 187 non risponde :wall


554 – Transaction failed. - Ho contattato l'assistenza Libero che mi ha risposto come temevo... per quanto riguarda yahoo dice che le mie mail sono state identificate come spam!!
Che alcune mie mail inviate a yahoo sono andate nello spam me lo ha comunicato un tecnico infostrada... mha?

Sto anche cercando di capire come evitare di finire negli spam di altri provider (come si dice prevenire...), forse uso troppo la mia mail... ma DEVO per forza come potrei evitare queste situazioni? Creo diverse mail, una per ogni operazione? In che casino mi sono infilato

Clairvoyant
13-03-11, 01: 49
Ciao.:hap

Avendo IP dinamico e spegnendo il router tutte le notti avrei dovuto cambiare un bel po di volte il mio indirizzo IP
Si, ma se gli IP che ti vengono assegnati sono nel range bloccato come già detto prima non cambia nulla.

Il problema si presenta continuamente... Adesso con yahoo le mail vanno e solo ogni tanto danno problemi, ma ora so che TUTTE le mail che spedisco ad utenti virgilio, alice, tin, telecom vanno nello spam :wall ovviamente l'assistenza al 187 non risponde :wall

Che alcune mie mail inviate a yahoo sono andate nello spam me lo ha comunicato un tecnico infostrada... mha?E continuerà a presentarsi finchè il range di IP identificato come fonte di spam od altre attività malevole non verrà rimosso dalle liste ( che per intenderci sono quasi sempre le stesse ed utilizzate da tutti gli operatori ).
Hai provato ad inserire l' IP nel link che ti ho segnalato?
Da lì potresti vedere dove sei blacklistato e contattare direttamente i gestori delle liste o seguire procedure specifiche per il delisting.
Che comunque alcune mail su yahoo passino è un buon segnale, significa che hanno cominciato il delisting ed a breve dovrebbero recepirlo anche gli altri ISP.
Sto anche cercando di capire come evitare di finire negli spam di altri provider (come si dice prevenire...), forse uso troppo la mia mail... ma DEVO per forza come potrei evitare queste situazioni? Creo diverse mail, una per ogni operazione? In che casino mi sono infilatoSe mandi mail dal client normalmente non puoi farci nulla.
Quando l' IP che utilizzi ricade in un range bloccato puoi anche non mandare niente per mesi ed essere blacklistato ugualmente.
Per evitare questo forse potresti provare a mandarle via proxy, però non so se si riesca a fare direttamente da client, ed in caso contrario dovresti usare il portale web di ogni account.

:bai

Andy86
13-03-11, 12: 08
però non so se si riesca a fare direttamente da clientCon thunderbird è possibile, ho appena provato, usa ultrasurf come spiegato qui (http://informaticafree.ilbello.com/?p=2176) per firefox, con la differenza che metti anche la spunta "usa proxy per tutti i protocolli" e riavvia thunderbird per applicare le impostazioni. :sisi

Unico neo, è un po' più lento della connessione normale. :ohoh
Ma magari tu hai già la connessione lenta e non te ne accorgi... :lol:

DeST
13-03-11, 22: 57
Hai provato ad inserire l' IP nel link che ti ho segnalato?
Ah già non ho scritto che l'IP di quella volta e anche quello attuale non sono in blacklist... quindi il discorso relativo al blocco per IP va in fumo :(
Ho trovato una piccola guida che indica come evitare di finire nello spam la riporto di seguito
Premessa: se commetto uno degli errori qui elencati, non significa che la mia mail verrà bollata automaticamente come spam. Le probabilità che accada, però, saranno maggiori.

* Usare parole spam
Mai usare troppe volte nella stessa mail parole o espressioni tipiche dello spam: clicca qui!, soldi facili, gratuito, omaggio, eccetera.
* Punti esclamativi
E' consentito mettere qualche punto esclamativo ogni tanto, purché non si esageri. L'errore tipico è terminare ogni frase con un punto esclamativo o, peggio ancora, con due o tre punti esclamativi di seguito, così: affrettati!!! L'offerta sta scadendo!!!
* Testo in maiuscolo
Scrivere il testo tutto in maiuscolo, per dargli più evidenza, equivale a strillare. NON SCRIVERE COSI' e A S S O L U T A M E N T E N O N C O S I ‘
* Colori del testo
Se possibile, meglio evitare di scrivere un testo in rosso o verde acceso e preferire colori più sobri.
* Codice HTML
Se si invia una mail in formato HTML, assicurarsi che il codice sia corretto. Mai creare l'HTML in modo artigianale, magari convertendolo da un documento Microsoft Word.
* Usare una sola immagine
Spesso, per comodità, si inviano messaggi pubblicitari via e-mail utilizzando una sola grande immagine. La pratica è molta diffusa, ma sarebbe sempre meglio inserire una quantità bilanciata di testo e immagini.
* Scrivere il nome dell'utente nell'oggetto
Sembra efficace inserire, nell'oggetto della mail, il nome del destinatario. Non è così, in quanto è spesso identificata come una pratica spam ed è pertanto decisamente sconsigliata.

Gli errori meno comuni
L'elenco purtroppo non è finito. Ecco altri comportamenti, meno noti, che è meglio evitare se non vogliamo essere bloccati dagli antispam:

* Troppe immagini
Non inserire troppe immagini in una e-mail senza un testo di accompagnamento. Le immagini piacciono poco ai filtri antispam perché il testo contenuto in esse non può essere interpretato, e un utilizzo eccessivo di immagini può risultare sospetto.
* Font troppo piccoli
Si sconsiglia di usare una dimensione del carattere troppo piccola, che può rendere il testo illeggibile e quindi sospetto.
* Font senza contrasto
Il testo deve essere sempre chiaramente leggibile. Usare colori senza contrasto rispetto allo sfondo, per esempio un testo blu sopra sfondo nero, può essere interpretato come un tentativo di nascondere dei contenuti.

Bhè visto che ora so che non dipende dall'IP... avranno blacklistato proprio l'indirizzo...
Oltre a cercare di contattare l'assistenza dovrò fare attenzione a come uso la mail
Spesso però mi ritrovo ad inviare delle mass mail... non vorrei che questi invii siano individuati per errore come spam...

Clairvoyant
14-03-11, 00: 33
Ciao DeST.

Trovo strano che non possa dipendere dall' IP, visto che nelle blacklist utilizzano quelli e non gli indirizzi mail od i domini.:m:
Se non si basassero sugli IP basterebbe manipolare i propri indirizzi o crearne di sempre nuovi e gli spammer non potrebbero essere bloccati.

Prova ancora a vedere se anche da qui (http://www.mxtoolbox.com/SuperTool.aspx?action=blacklist%3a83.103.26.39+) non risulti in nessuna blacklist ( se ne compaiono una o due non fa niente, e quando sei su molte che ti devi preoccupare :ghgh ).

Se anche da quel link non risulti blacklistato potrebbe darsi che il tuo IP sia stato inserito in una precedente emissione delle blacklist e che gli ISP non abbiano ancora aggiornato il file.:boh
In questo caso il problema dovrebbe risolversi da sè nel giro di qualche giorno.

Se invece la questione non si risolve, mi verrebbe da pensare che ci sia qualche controllo sul tipo di invio, e le massmail potrebbero anche ricaderci in quel caso.
Non so se gli ISP utilizzino quei controlli anche perchè di solito agiscono su segnalazione da parte di utenti.

Nel frattempo hai provato a vedere se passando via proxy seguendo quanto scritto da Andy riesci a spedire?

:bai

DeST
14-03-11, 14: 54
Se non si basassero sugli IP basterebbe manipolare i propri indirizzi o crearne di sempre nuovi e gli spammer non potrebbero essere bloccati
Ma dato che ho IP pubblico dinamico ogni volta che cambio IP cambia anche la mia situazione nelle blacklist?


Nel frattempo hai provato a vedere se passando via proxy seguendo quanto scritto da Andy riesci a spedire?
Proverò quanto prima


Prova ancora a vedere se anche da qui non risulti in nessuna blacklist
9 corrispondenze...e adesso?

Only registered members can view code.

DeST
15-03-11, 13: 00
Con l'indirizzi IP di oggi sono presente in 8 blacklist...
A questo punto credo che mi convenga ottenere un IP statico e cercare di risolvere il problema su quel singolo IP, ma...
Dato che per diversi motivi preferirei avere IP dinamico, posso impostare un ip statico solo per l'uso delle mail?
O al massimo solo per un PC?

Clairvoyant
18-03-11, 01: 06
Ciao DeST.


Ma dato che ho IP pubblico dinamico ogni volta che cambio IP cambia anche la mia situazione nelle blacklist?Cambia solo se è al di fuori del range blacklistato.
Tu lo cambi ogni giorno, ma hai verificato le differenze tra gli IP?
Il più delle volte sono solo nelle ultime 3 cifre, che fatalmente rientrano nel range e resti blacklistato.


9 corrispondenze...e adesso?Sono abbastanza per crearti problemi, anche perchè almeno un paio sono largamente utilizzate e di riferimento per le altre ( Spamhaus e Spamrats, le altre non le conosco, non sono un esperto di servizi di antispam :tong2 ).
Ora che conosci le liste dove sei inserito collegati ai rispettivi siti ed esegui le procedure di delisting.

N.B. : se al termine della procedura ti chiedono soldi NON pagare.
In quel caso rivolgiti all' ISP citando il serivzio che non delista gratuitamente, dovrebbero provvedere loro.

Per quanto riguarda l' IP statico, non risolveresti nulla e forse andresti persino a peggiorare.:boh
Se te lo spoofano ( evento che comuque credo sia remoto ) vieni identificato univocamente, anche se non sei tu, e poi vai a farglielo capire che ti hanno "fregato" l' IP a ISP e servizi di liste antispam.
Avrebbe un senso solo se legato ad un dominio proprio, imho, almeno lì è palese che non puoi essere stato tu in quanto solo un kamikaze andrebbe a spammare da un IP così.:ghgh
Il discorso in teoria varrebbe anche per l' IP statico, ma dà meno garanzie di serietà rispetto ad un dominio.
C'è comunque da considerare che nella compilazione delle liste antispam non vanno certo per il sottile...quindi tutto è possibile.


Dato che per diversi motivi preferirei avere IP dinamico, posso impostare un ip statico solo per l'uso delle mail?
O al massimo solo per un PC?Per fare questo la vedo dura, o almeno, potresti farlo avendo due ISP.
Una connessione la usi per la posta, l' altra per il resto.
Comunque credo serva a poco, visto quanto scritto sopra.
Intanto puoi provare a fare come aveva suggerito Andy.

:bai

Kirk78
24-03-11, 14: 47
Spesso però mi ritrovo ad inviare delle mass mail... non vorrei che questi invii siano individuati per errore come spam...
Dipende da come le invii. Per esempio se lo fai con dei programmi di mass-mailing che non rispettano le specifiche del SMTP allora potresti avere problemi.
Hai fatto le prove suggerite? Facci sapere. :bai