PDA

Visualizza versione completa : Donna toglie seno in via preventiva, per evitare tumore



janet
23-02-11, 19: 56
Una donna è stata sottoposta ad asportazione del seno presso l'ospedale di Pavia per scongiurare la possibilità di un tumore dopo che i risultati del test genetico non lasciavano alcuna speranza. E' la prima volta che si esegue un intervento preventivo con più reparti che intervengono, infatti alla donna sono state, nella stessa operazione inserite le protesi ed ha potuto conservare capezzoli e cute, tramite una nuova tecnica mininvasiva

Eres
25-02-11, 16: 13
Beh con questa filosofia di intervento allora si può già iniziare a tagliare pezzi qua e là a seconda della storia genetica familiare di ciascuno :shock mi sembra una boiata pazzesca, ma non mi sorprende più di tanto nell'era della demenza congenita.
A proposito, cosa mai potranno inventarsi a prevenzione della demenza congenita? :tong2 :bai

Armandillo
25-02-11, 19: 49
:shock mi sembra una boiata pazzesca

No, non credo proprio !!
Ho avuto esperienza indiretta di una situazione simile e ti assicuro che non si prende mai una decisione così traumatica a cuor leggero !

Per fortuna in questi ultimi anni, soprattutto per le donne, e' stato avviato dalla nostra sanita' un monitoraggio costante e professionalmente valido proprio per la prevenzione di varie patologie onde evitare di giungere ad esiti così drammatici.

Conosco i sentimenti che una donna prova sottomettendosi ad amputazioni del genere ed e' molto umiliante....ma salva la vita !!!

Proprio questa settimana sono in consegna lettere delle asl per uno screening (http://www.saluter.it/wcm/colon/pagine/programma_regionale.htm)riservato agli uomini dai 50 ai 60 anni ed e' un bene soprattutto perche' di prevenzione non si parla mai abbastanza....era ora direi !!!

:bai

janet
26-02-11, 15: 58
Voglio raccontare un episodio che mi è stato raccontato perchè la situazione degli ammalati di tumore è critica e non li vuole nessuno, due anziani coniugi lui affetto da tumore e lei che lo assiste fino allo sfinimento, chiamano nella notte il 118 perchè lei si sentiva male con il cuore, vengono quelli del 118 e dicono che avrebbero ricoverato lei ma non lui perchè terminale, quindi non potendo lasciarlo da sola, ha preferito rinunciare al ricovero. C'è da chiedersi perchè si spendono tanti soldi nel preservare la pelle ed i capezzoli e a mettere subito le protesi in modo che possa mostrare il suo seno nuovo, magari più bello di quello precedente ad una donna non malata e si considera una spesa inutile occuparsi di malati terminali, che hanno pagato per tanti anni le tasse e i contributi per una pensione che non si godranno mai