PDA

Visualizza versione completa : Notebook e Netbook "la sottile linea rossa" che mi attraversa il display



stouscendopazzoancora
02-02-11, 00: 31
carissimi ragazzi, oggi all'improvviso sullo schermo del mio portatile visualizzo sulla sinistra una sottile linea rossa verticale fastidiosissima, che prima compariva e dopo qualche secondo scompariva, poi è diventata fissa...
la cosa strana è che se faccio la foto dello schermo col tasto stamp nel file immagine non compare...
quindi per farvi capire come sia fatta ho scattato materialmente una foto dello schermo con la fotocamera...qualcuno mi sa dire cosa sia e se si puo' risolvere??
grazie a chi vorrà aiutarmi..:eye

10841085

MarcoStraf
02-02-11, 01: 03
Poiche' la linea non compare nella stampa significa che e' un problema di hardware, molto probabilmente il transistor responsabile di quella linea (che prima era un po'... ballerino) e' saltato definitivamente.
Puoi provare a collegare un monitor esterno, se la linea non c'e' significa che il problema non e' nella scheda video ed e' definitivamente nel monitor del portatile. Sorry... e' un problema abbastanza comune.

ganzo123
02-02-11, 01: 26
Ciao stouscendopazzoancora!
Ho paura che il tuo monitor ti stia abbandonando. Ha preso qualche botta di recente?
Potresti provare a usare dei software che cercano di "riattivare" pixel di quella riga ma non è detto che funzioni, in questo caso l'alternativa è cambiare il monitor.
Alcuni esempi di software di questo genere:
UndeadPixel (http://udpix.free.fr/index.php?p=about)
Dead Pixel Locator (http://www.astris.com/dpl/)
JScreenFix (http://www.jscreenfix.com/)

:bai

Kirk78
03-02-11, 04: 03
@ganzo123 è un portatile haimé, quindi più problematico... però non conoscendo i software una prova la farei comunque.
Concordo con la prova che ti ha suggerito il buon MarcoStraf. La cosa strana che vedo dalle 2 foto è che sembrano in 2 parti diverse: oppure è sempre nella stessa parte (forse le foto sono prese in angolazioni diverse)? Se cambi la risoluzione o se avvi la macchina in modalità provvisoria rimane nella stessa posizione?
Anche se non penso, mi dispiace, sia colpa di XP prova anche con una liveCD (info in calce alla mia firma).
Se il notebook è ancora in garanzia prova anche a chiamare il produttore. Facci sapere.
:bai

ganzo123
03-02-11, 14: 23
@ganzo123 è un portatile haimé, quindi più problematico... però non conoscendo i software una prova la farei comunque.

Lo so che è un portatile, ma vendono i pezzi di ricambio anche per quelli :eye

:bai

Kirk78
04-02-11, 22: 01
Vero ganzo123, ma i prezzi sono abbastanza alti, e a meno che non sia un buon notebook molto spesso il gioco non vale la candela... Se è in garanzia comunque lo puoi far riparare se non è in garanzia è un portatile di almeno di più di 2 anni fa e quindi tra mano d'opera e pezzo di ricambio...
Attendiamo che faccia le prove consigliate, spero per lui che non sia colpa del pannello LCD!
:bai

ganzo123
05-02-11, 14: 32
Vero ganzo123, ma i prezzi sono abbastanza alti, e a meno che non sia un buon notebook molto spesso il gioco non vale la candela...
Dipende dai casi, comunque se ci si rivolge all'assistenza ufficiale sono d'accordo con te, ma se si usano vie "alternative" il costo diventa più abbordabile :eye

:bai

Kirk78
08-02-11, 08: 51
se si usano vie "alternative" il costo diventa più abbordabile :eye
Come tutte le cose bisogna fare un rapporto tra rischi (l'assistenza ufficiale è l'unica che ti può dare la garanzia sui loro prodotti) e costi. Comunque non sentendolo più ... non vorrei che da "sottile linea ros(s)a" non gli sia venuto un "buco nero": speriamo di no! Attendiamo sue notizie. :bai

chrix
08-02-11, 15: 01
comunque quello non è un pixel bruciato, ma una matrice di pixel.. se è in garanzia portalo.. in casa non si puo fare molto a meno che di ordinare il pezzo nuovo e saperlo montare... i software non servono a un picchio imho...

stouscendopazzoancora
07-03-11, 18: 46
allora ragazzi scusate l'assenza...ma ho fatto le prove che mi avete suggerito...in pratica se collego il portatile ad un altro monitor la linea rossa non si vede...
ho dato il portatiele a chi ne sa piu' di me e dopo vari giorni di prove mi ha detto che c'è un danno al cavo flat che collega il portatile allo schermo che vi posto in foto...
se decido di sostituirlo in pratica mi costerebbe 25 euro addirittura solo di pezzo...pare usato e non nuovo incredibile...piu' il lavoro...
che mi consigliate??potrebbe essere quello....^^^????

ecco la foto del pezzo che dovrei trovare

1180


aspetto consigli...
p.s. tra l'altro il portatile dopo pochi secondi dall'avvio si spegneva perchè si è bruciata una ventola che sa sotto..costo del pezzo usato altre 30 euro
il mio portatile vecchio è HP ZD8369EA

stouscendopazzoancora
10-03-11, 00: 03
scusate volevo solo aggiornare e vedere se c'era qualche risposta...

stouscendopazzoancora
15-03-11, 01: 50
allora cari ragazzi, vi aggiorno sulla situazione...
ho trovato una persona che vendeva pezzi di ricambio per questo pc..
bene ho ordinato il cavo flat e anche la ventola centrale posta sotto al portatile, visto che come detto il portatile si spegneva dopo 5 minuti........
risultato...il cavo flat non è, perchè la linea rossa rimane...

la ventola ha risolto solo in parte, perchè ora, invece di spegnersi dopo 5 minuti, il portatile sispegne dopo 40 minuti, ma pur sempre si spegne(ricordo che la batteria è fuori uso quindi uso solo alimentatore elettrico)
ora per il secondo problema che è quello piu' grave dello spegnimento, il tecnico mi dice che potrebbe essere l'alimentatore, per cui dovrei comprare un alimentatore usato per questo hp zd8369ea
vi prego, mi dite che devo fare??
potrebbbe essere l'alimentatore? o stiamo andando solo a tentativi???
aiutoooo e ancora grazie

LadyHawke
15-03-11, 15: 01
Ciao Sto,
per come la metti non credo sia l'alimentatore: potrebbe si, ma se avesse un falso contatto dovrebbe spegnersi "random", a caso, non dopo un determinato tempo più o meno uguale.
La ventola che hai sostituito è quella della CPU?
Se si, hai provveduto a rimettere a pasta termoconduttiva sul processore? Perchè sembrerebbe un problema di surriscaldamento, e comunque la CPU potrebbe aver risentito di precedenti scaldate

:bai

stouscendopazzoancora
16-03-11, 15: 44
si lady infatti il tecnico mi ha detto che secondo lui è un problema di surriscaldamento..gli devo chiedere della pasta termoconduttiva..la ventola è quella della cpu in pratica sotto al pc è quella posto al centro ed era l'unica che non partiva praticamente.
lui dice che anche l'alimentatore potrebbe essere soggetto a surriscaldarsi che ti devo dire...
che mi consigli di fare??
piu che altro oltre a prendere un alimentatore (che tra l'altro usato costa 29 euro) e provare non saprei cos'altro fare...
dimmi tu capo:)

LadyHawke
16-03-11, 21: 16
:m: Se fosse stato l'alimentatore il tempo entro il quale il notebook rimane acceso non sarebbe variato così vistosamente con la sostituzione della ventola... invece c'è stato un incremento netto :boh
Per carità, c'è sempre l'ipotesi di una concomitanza di problemi (possibilissima specialmente su PC un pò datati), ma credo sarebbe meglio provare a sviscerare il problema più a fondo prima di acquistare pezzi a caso: potresti provare a raffreddare l'alimentatore, ma anche incrementare il raffreddamento sotto al PC con una ventola piazzata sotto, nonchè dare un'occhiata agli eventi di sistema dopo gli spegnimenti per capire se succede qualcosa di strano prima...
Io continuo però a pensare che la CPU abbia sofferto, e per provare dovresti fare qualcosa che stressi particolarmente il processore (qui (http://www.softwarefacile.it/2008/10/01/stress-test-per-la-cpu-con-intelburntest/) dovresti trovare qualcosa)
Se pensi di fare queste prove, mi raccomando, una alla volta, così vediamo di capire meglio il problema

:bai

stouscendopazzoancora
21-03-11, 19: 03
cara lady, prima di effettuare qualsiasi prova, devo dirti che il tecnico mi ha detto che la ventola sostituita NON è quella della cpu...
ora non so cosa cambi ....fammi sapere..un salutone
p.s. la ventola è quella al centro, il portatile è un hp zd8369ea....:):)

Kirk78
22-03-11, 09: 02
Ciao Sto

chi ne sa piu' di me e dopo vari giorni di prove mi ha detto che c'è un danno al cavo flat che collega il portatile allo schermointanto non sono assolutamente daccordo con lui, e visto che non hai risolto, gli chiederei i soldi indietro. Per la ventola

il tecnico mi ha detto che la ventola sostituita NON è quella della cpu..sperando che non sia quello di cui sopra :oo2 forse sarà la ventola generale (non ho sottomano lo schema del notebook aperto) ma so che quel modello ha avuto parecchi problemi noti da quando uscì, come integrati di controllo alimentazione che non reggono e vanno kaput (power mosfet), saldature a freddo sulla scheda video integrata e altro.

Segui il consiglio di Lady e dicci le temperature della CPU e sopratutto, cosa che può servirti anche per il prossimo tuo notebook, un raffreddatore sotto il portatile non sarebbe male.

[EDIT] anche HP stessa sa che scalda, e quindi consiglia come pulire le aperture di areazione che si intasano spesso (http://h10025.www1.hp.com/ewfrf/wc/document?docname=c01662726&tmp_track_link=ot_faqs/top_issues/it_it/c01662726/loc:4&lc=it&dlc=it&cc=it&product=1139016). E c'è anche un diagnostico software della HP per l'hardware (http://h10025.www1.hp.com/ewfrf/wc/document?docname=c00667574&tmp_track_link=ot_faqs/top_issues/it_it/c00667574/loc:3&lc=it&dlc=it&cc=it&product=1139016).

Lancetta
23-03-11, 03: 11
Lo ricordo il tuo note, ne ebbi uno tra le mani un bel pò di tempo fà..era un mammone con schermo 17" poco portatile :bgg2 .Cacchio quanto pesava rispetto agli standard odierni.. Infatti ebbi anche io all'epoca l'impressione che già scaldasse di suo...Ti consiglierei oltre i tool che ti hanno indicato sia Lady che Kirk anche questo: HW monitor (ftp://ftp.cpuid.com/hwmonitor/hwmonitor_1.17-32bit.zip) senza installazione, lo decomprimi ed avvii (con diritti di amministratore ovviamente ove c'è ne fosse bisogno). Ti dà le temperature sia dell'hard disk che altri parametri ed è abbastanza preciso, in modo da poterle postare qui senza troppi patemi d'animo (mani nel bios etc) e cominciare nel farsi un idea. :eye

stouscendopazzoancora
28-06-11, 02: 45
ragazzi, ma vi rendete conto che il tecnico mi aveva restituito il portatile senza aver risolto nulla?
mi ha detto:
per il cavo flat non è quello il problema, infatti abbiamo sostituito il cavo con uno trovato su ebay, ma niente..(anzi ora le linee rosse sono due sullo schermo...)
per il problema che all'improvviso si spegne ha fatto tutto...pulito le ventole, sostituito la ventola generale....niente...il pc all'improvviso si spegne come se scaldasse troppo....
ora mi ha detto che potrebbe essere l'alimentatore...mi pare abbia detto il condensatore..o addirittura una cattiva saldatura dove si attacca l'alimentatore...cioè in pratica non ho potuto fare le prove suggerite da voi...e gliel'ho fatto riportare in laboratorio...incredibile...
che mi consigliate di fare??
so che questo portatile creava problemi in effetti...
aiuto...

stouscendopazzoancora
01-07-11, 05: 02
scusate ho modificato...perdonate il secondo post

Kirk78
05-07-11, 16: 18
... non è un "cosiddetto" tecnico di fiducia (il dubbio che sia anche un tecnico un po' mi viene: ti dice che il flat la comprato da ebay :shock se è un tecnico autorizzato può avere dalla casa madre direttamente le parti di ricmabio, se non lo è ci sono comunque i grossisti con quasi tutte le parti di ricambio...). Spero che non ti abbia fatto pagare nulla.
Il mio consiglio è comunque di dirgli che se non te lo ripara non devi dargli nulla (a meno che non lo hai autorizzato a fare delle "prove" a pagamento) e se trova la soluzione definitiva di deve prima dire il costo totale per vedere se vale la spesa.

Per il resto se non hai fatto le prove poco ti posso dire oltre quello già detto da me e dagli altri, ma una cosa ti posso dire: se fosse "colpa" dell'alimentatore e il "tecnico" non ha neanche fatto come prima prova attaccare un alimentatore compatibile che TUTTI i tecnici riparatori anno ... :confused:. Considera che un alimentatore compatibile viene dai 7 ai 19 euro ... all'utente finale!

LadyHawke
05-07-11, 21: 15
ma una cosa ti posso dire: se fosse "colpa" dell'alimentatore e il "tecnico" non ha neanche fatto come prima prova attaccare un alimentatore compatibile che TUTTI i tecnici riparatori anno ... :confused:. Considera che un alimentatore compatibile viene dai 7 ai 19 euro ... all'utente finale!

Non credo le cose stiano esattamente così, attenzione bene alle parole di Stò:

ora mi ha detto che potrebbe essere l'alimentatore...mi pare abbia detto il condensatore..o addirittura una cattiva saldatura dove si attacca l'alimentatore
Credo che il tecnico si riferisse alla parte di alimentazione che stà sulla scheda madre, relativa ad un componente elettronico (condensatore o altro che sia), oppure alla dissaldatura del connettore interno al portatile (dove si attacca il jack dell'alimentatore esterno) che è un guasto molto molto comune.
Purtroppo pochi tecnici e laboratori si "perdono" ad eseguire una riparazione del genere: primo perchè, con quei sintomi non è possibile dare l'assicurazione al 100% che sia quello il danno, secondo perchè si deve "sbriciolare" il notebook, saldare il connettore e rimontare il tutto, con due/tre ore di lavoro, ergo 1) intanto bisogna saperlo fare, 2) se vale la pena dipende anche dai costi orari del tecnico che purtroppo sono molto vari anche all'interno di uno stesso comune

:bai

stouscendopazzoancora
27-09-11, 01: 05
allora cari amici, dal 2 febbraio finalmente dopo mesi di attesa il problema spegnimento è stato risolto nel modo piu' semplice: acquisto di un alimentatore compatibile!!! costo 25 euro....!!!!quindi era l'alimentatore!!
ora resta l'altro problema che nel tempo è peggiorato..la sottile linea rossa sullo schermo...beh ora ne sono 4!!!
che posso fare?
cambiare schermo vedo che costa sui 100 euro...assurdo...
mi aiutate?
modello portatile: HP ZD8369EA ..andrebbe bene anche usato ma funzionante al 100%

Kirk78
27-09-11, 17: 23
acquisto di un alimentatore compatibile!!!
aspetta :leg1: ... chi è che diceva che un buon tecnico avrebbe dovuto provare almeno ad attaccarci un alimentatore compatibile.... non ricordo :ghgh
Sono contento che hai risolto. Certo se quell'eccezionale tecnico avesse messo un alimentatore compatibile che hanno tutti i laboratori anche microscopici non avresti aspettato così tanto.
Per il cambio con un usato sinceramente non te lo consiglio, perché se ti peggiora la situazione magari non riesci più a rimetterlo insieme se avesse leggeri problemi interni.... comunque provo a chiedere. :bai

stouscendopazzoancora
29-09-11, 16: 06
ok kirk uppo e sono in attesa di notizie...ovviamente a prezzi non dico modici ma molto abbordabili..parliamo di un reperto di guerra!!!

Kirk78
30-09-11, 12: 17
Ho riletto adesso che è un 17"! Non so se allora non ti conviene attacarlo ad un monitor esterno con il cavo VGA (costa di meno anche nuovo e più grande). Intanto non è che sia molto portatile ed è un P4. Poi tra un milione di anni, quando si rompe del tutto, hai sempre un monitor per attaccarci quello che vuoi. :bai

stouscendopazzoancora
04-10-11, 00: 23
ma nn riesci a procurarmene uno usato a poco prezzo?