PDA

Visualizza versione completa : I top 10 gadgets del 2010



MarcoStraf
02-01-11, 18: 02
Apple presente con tre prodotti, ospite di onore le grucce bioniche che tanto ricordano la serie televisiva L'uomo da sei milioni di dollari (fatta al tempo in cui sei milioni erano un sacco di soldi). I dispositivi mobili la fanno da padrone, con otto prodotti su dieci. La scelta è basata sulle innovazioni tecnologiche e sul successo che i vari prodotti hanno avuto sul mercato.

1. Apple iPad
2. Berkeley Bionics eLEGS
3. Microsoft Kinect
4. Windows Phone 7 on Samsung Focus
5. Sprint Evo 4G
6. Apple iPhone 4
7. MacBook Air
8. Samsung Galaxy Tab
9. Canon S95
10. Kindle 3

Potete trovare l'articolo completo qui, con i motivi della scelta:
The 10 Most Significant Gadgets of 2010 | Gadget Lab | Wired.com (http://www.wired.com/gadgetlab/2010/12/top-tech-2010/?pid=935&viewall=true)

E voi cosa ne pensate?

Direi nessuna grossa sorpresa, la mia unica indecisione è sulla Canon, ma non avendola provata non mi pronuncio e sinceramente sono stupito per il Focus con Windows Phone Seven, non lo conosco ma mi sembra che nominare un sistema operativo appena uscito mi sembra un po' rischioso, forse è stata una decisione politica di Wired che ultimamente sta ricevendo troppe critiche dai lettori che dicono stia diventando un poco troppo pro-Apple (ma che non tengono conto di tutti gli anni in cui ne era decisamente contro)

deathwish
02-01-11, 18: 18
sono d'accordo con te, MarcoStraf, nessuna vera sorpresa.

purtroppo, poi, mi spiace constatare la "piattezza" della classifica in se. a mio avviso, non ha molto senso mettere in classifica più prodotti simili e i prodotti veramente "notevoli" si contano.

mi stupiscono, favorevolmente, le eLEGS e Windows 7 Phone (l'ho provato, poco, e sempre finalmente qualcosa di "diverso" nei limiti del possibile).

ARAGORN II
02-01-11, 19: 47
Io ho qualche perplessità invece sul Kinect, ho avuto modo di provarlo e devo dire che sotto alcuni aspetti mi ha lasciato un po' deluso. Non metto in dubbio la novità che ha portato e le sue potenzialità, tuttavia in questa sua versione iniziale presenta qualche problema, soprattutto a causa del lag che si avverte tra azione-visualizzazione su schermo (non in tutte le situazioni sia chiaro, però in alcuni casi può risultare fastidioso).

Non sapevo invece dell'esistenza delle eLEGS, che trovo veramente interessanti ed importanti, certo i 100000$ per acquistarle non sono pochi, ma magari tra qualche anno riusciranno ad avere una maggiore diffusione, con un conseguente calo del prezzo.

:bai