PDA

Visualizza versione completa : Antivirus disattiva riproduzione clip You Tube



calaf
25-10-10, 20: 28
Un mio amico ha un portatile collegato in rete con Alice 7 Mega ed abbonamento ad alice security.
M'ha chiesto perchè su You Tube non riusciva a playare (scusate non mi viene un altro termine) i clip offerti.
Recatomi presso la sua abitazione, dopo alcuni infruttuosi tentativi, scoprivo che tutto tornava normale se disattivavo " Alice security" e se lo riattivavo si ripresentava l'anomalia.
C'è qualcuno che sa indicarmi il modo col quale è possibile poter stabilizzare la suddetta prestazione senza leva e metti l'antivirus?

Grazie

:ehmm:bai:mad:

Asterix
25-10-10, 21: 39
Ciao

se il tuo amico ha il Total security prova a leggere questa guida Browser security - Assistenza Alice Telecom (http://aiuto.alice.it/offerte/ats/funzioni.html,cnt=5190&rel=0.html)

e vedi se ci sono delle opzioni da settare per escludere il sito youtube

:bai

EDIT verifica anche il Controllo genitori ho visto che in alcuni di questi filtri youtube rientra tra i siti vietati

Andy86
25-10-10, 23: 28
:bai


playare (scusate non mi viene un altro termine)Riprodurre. :hap



leva e metti l'antivirus
Molto importante: Questa è una cosa da non fare mai.
Piuttosto lo si cambia, ma mai disattivarlo perché da' problemi di sorta.
Se lo togli mentre navighi per poi rimetterlo quando hai finito, lo togli nel momento del bisogno.
E non vale il ragionamento "dopo faccio la scansione", perché nel frattempo il pc è bello che andato... :sisi

Eres
26-10-10, 07: 52
:bai

Riprodurre. :hap
Se lo togli mentre navighi per poi rimetterlo quando hai finito, lo togli nel momento del bisogno.
E non vale il ragionamento "dopo faccio la scansione", perché nel frattempo il pc è bello che andato... :sisi
Ma dove sta scritta sta cosa :tap
In Windows, ma credo anche per Linux sia così, si può benissimo navigare e usare il pc senza AV di sorta, con modalità protetta IE (o protezione simile - sandbox) e uac al massimo livello + firewall windows + firewall router quando c'è il router :ghgh
Personalmente vado così da tempo e finora nessun problema, ma conosco gente che fa così da anni. E il pc va alla grande senza il freno destabilizzante degli AV :ghgh
Ciao

Andy86
26-10-10, 13: 33
:bai

Una cosa è se mi parli di linux o mac, che sono programmati almeno 50 volte meglio, quello è un altro paio di maniche; ma su windows, senza sicurezza, si dura al massimo una mezz'ora (ed io lo so per esperienza :sisi). Poi i malware non sempre si fanno vedere o danno effetti visibili.

Chiaro che se usi sandbox e firewall, sempre programmi di sicurezza usi. (solo un attimino più barbosi. :hap)
Se invece usi la security di IE impostata al massimo, ti godi la metà del web. :tong2
Chiaro anche che se navighi su cinque siti di numero, sempre quelli, senza mai uscire dalle abitudini, riduci le probabilità di infettarti.
Ma se prendi google e fai un giretto alla ricerca di qualcosa, qualcosa di brutto lo trovi sicuro. :sisi

Sull'Uac di windows non c'è molto da appoggiarsi, dal punto che, per averlo con password, al contrario di linux, bisogna rappezzarsi manulamente il sistema (e non è cosa da utente comune), per un malware ben programmato non è un problema dare conferme automatiche.

Ho visto pc con vista chiedere 20.000 conferme da parte dell'utente, per poi lasciare completamente liberi script e programmini automatici di installare (e disinstallare) di tutto.

Quindi: mai navigare senza programmi di sicurezza.



il freno destabilizzante degli AVIl freno ce lo mette chi si fida a occhi chiusi di quello che costa di più. :triste

McAfee e Norton sono dei mattoni, mentre Avast e Avira sono leggerissimi. :hap

E qui chiudo l'off-topic.

calaf
26-10-10, 15: 13
Ciao Andy, Riprodurre m'è venuto un attimo dopo.
Disabilitando e riattivando per pochi attimi l'AV i clip venivano riprodotti (senza concepirli prima [per inciso che brutto lemma]) per tutta la permanenza sul portale.
Grazie Asterix, sei sempre il più illuminante, appena possibile metterò in atto i tuoi suggerimenti riferendone l'esito.


:thx :bai

A proposito, come si fa a correggere l'oggetto del quesito in caso di eventuali errori di battuta?

Eres
26-10-10, 15: 17
:bai

Una cosa è se mi parli di linux o mac, che sono programmati almeno 50 volte meglio, quello è un altro paio di maniche; ma su windows, senza sicurezza, si dura al massimo una mezz'ora (ed io lo so per esperienza :sisi). Poi i malware non sempre si fanno vedere o danno effetti visibili.

Se invece usi la security di IE impostata al massimo, ti godi la metà del web. :tong2
Chiaro anche che se navighi su cinque siti di numero, sempre quelli, senza mai uscire dalle abitudini, riduci le probabilità di infettarti.
Ma se prendi google e fai un giretto alla ricerca di qualcosa, qualcosa di brutto lo trovi sicuro. :sisi

Sull'Uac di windows non c'è molto da appoggiarsi, dal punto che, per averlo con password, al contrario di linux, bisogna rappezzarsi manulamente il sistema (e non è cosa da utente comune), per un malware ben programmato non è un problema dare conferme automatiche.
E dopo tutto questo discorso se permetti faccio un grat grat :ghgh
A parte gli scherzi, secondo me il problema vero non sono i malware nè gli AV ma è l'utonto. Quanti utonti pensi conoscano cosa sia e cosa faccia realmente l'UAC?

Windows 7 UAC code-injection vulnerability: video demonstration, source code released – istartedsomething (http://www.istartedsomething.com/20090613/windows-7-uac-code-injection-vulnerability-video-demonstration-source-code-released/)

Io google lo uso almeno 10 volte al giorno, ma è chiaro che se sei un assiduo frequentatore di warez&C non c'è AV che tenga, anzi alla fine questi programmi risultano più dannosi che altro, perchè creano la falsa convinzione di essere al sicuro dalle minacce, portando in questo modo l'utonto a comportarsi in maniera ancor più sconsiderata, fino a beccarsi le peggiori schifezze che girano in rete.
Non credo che i SO Mac siano migliori in fatto di sicurezza rispetto ai nuovi SO MS con UAC e modalità protetta IE, che in fin dei conti non è altro che una virtualizzazione del browser. Ma il video che ho linkato spiega la cosa meglio di tante parole.
Personalmente non tornerò mai indietro, utilizzare un pc/SO senza AV è tutta un'altra esperienza :bai

calaf
26-10-10, 15: 47
Ciao

se il tuo amico ha il Total security prova a leggere questa guida Browser security - Assistenza Alice Telecom (http://aiuto.alice.it/offerte/ats/funzioni.html,cnt=5190&rel=0.html)

e vedi se ci sono delle opzioni da settare per escludere il sito youtube

:bai

EDIT verifica anche il Controllo genitori ho visto che in alcuni di questi filtri youtube rientra tra i siti vietati



Ho cercato di applicare quanto m'hai suggerito ma:
-Sul pannello di controllo di XP (SO usato dal mio amico) non figura alcuna icona di Alice security pertano non posso togliere alcun eventuale blocco da You tube.
- Avevo già controllato, lanciando Alice seicurity se era attivo il controllo genitori e costatato che era disabilitato.
Rimango pertanto in attesa di qualche buon consiglio.

Prego di non distagliere l'attenzione dal 3D con OT sulla validità degl AAVV

Grazie

Asterix
26-10-10, 19: 02
Ragazzi

siamo su un forum tecnico e quindi evitiamo gli OT


A proposito, come si fa a correggere l'oggetto del quesito in caso di eventuali errori di battuta?

http://www.collectiontricks.it/forum/conosciamo-il-forum/Ct2403-modificare-titolo-discussione.html#post53462

Guardando la guida (http://aiuto.alice.it/includes/swf/ATS9/ats9.html) vedo che è zonealarm, verifica i log e vedi cosa viene segnalato, altrimenti prova a mettere youtube come sito attendibile.

Mi dispiace di essere così vago ma non avendo il software devo stare generico e ipotizzare le aree dove poter agire

:bai