PDA

Visualizza versione completa : L'Angolo Nerazzurro



Pagine : 1 2 3 4 5 [6] 7 8

Lizard
06-08-11, 20: 18
Mah... tutto da vedere.
Così come la Gazzetta l'ha riportata non mi sembra una grande operazione, 36 milioni per spenderne altrettanti o quasi per Tevez secondo me non ha senso...
Questa sarebbe "l'offerta irrinunciabile?" speriamo che all'Inter non siano rimbecilliti tutto in una volta. :shock

Effettivamente non ha molto senso.. riguardo la partita di oggi, abbiamo sicuramente pagato molto le assenze e la scarsa condizione fisica. Detto ciò, continuo ad avere molte perplessità su Gasperini. Non ho condiviso la scelta di giocare con una sola punta (Eto'o tra l'altro non ha toccato un pallone ergo non ha creato nulla), il cambio di Alvarez che stava facendo una buona partita, e la difesa a tre.. quella credo che non la digerirò mai.

Sabotender
06-08-11, 20: 43
La difesa a 3 è forse troppo dispendiosa per i nostri laterali che dovranno correre 90 minuti anda e rianda ma se si crea quel feeling come ai tempi del Mou nulla è impossibile... ma non credo che Gaspero abbia lo stesso carisma.
Comunque siamo all'inizio, vedremo tra qualche mese... per ora giocoforza stiamo con lui, non vorrei vedere un'altra annata come quella scorsa.

Sabotender
09-08-11, 21: 48
Snejider probabilmente resterà dato che è arrivata una superofferta per Eto'o, 20 ml/anno più bonus.
Solo che all'Inter ne hanno offerti 18 e la società come al solito non prende una posizione precisa, Moratti ha dichiarato
"Offerta interessante e giusta per Eto'o, valuteremo con lui" (http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=54846) per me c'è poco da valutare, per quei soldi non lo cederei mai, non ci compri nessuno di importante e si indebolisce solo la squadra.
Mah... :boh

Rodolfo Tatana
10-08-11, 17: 12
Sabo credo che i tuoi timori siano infondati: Moratti si sta rimbecillendo tutto d'un colpo, per una squadra come l'Inter snaider ed eto'o dovrebbero essere incedibili a meno di offerte irrinunciabili e scandalose, valgono il 70% del potenziale offensivo e sono insostituibili, e loro ringraziare ogni giorni di giocare in una squadra cosi' e guadagnare tutti quei soldi, mi dispiace ma eto'o si sta dimostrando solo un mercenario alla ricerca di riccheze, snaider è anche un po ingrato perchè fino a due anni fa faceva panchina al real..ma vabbè la riconoscenza nelcalcio ormai non esiste piu.

per quanto riguarda la supercoppa è stata una partita dai due volti, primi 30 minuti solo Inter, secondo tempo solo milan, è capitato che noi abbiamo fatto un goal in piu, ma poteva finire in qualsiasi modo, credo vittoria meritata, secondo me gasperini ha sbagliato cambiando il modulo nel secondo tempo; nessun trionfalismo, nessuna depressione per gli interisti, sono le classiche partite d'agosto che valgono poco, c'è la soddisfazione di avervi superato come numero di supercoppe vinte, e poi il milan non la vinceva dal 2003 mi pare, forse ci tenevamo un po di piu...adesso basta parlare di milan perchè ora sono solo cagliaritano fino alla seconda giornata poi ricomincero' a tifare anche Milan

Sabotender
11-08-11, 17: 09
Moratti tenta di ripianare i conti.
Se da tifoso mi terrei tutti i giocatori, posso capire che sacificare Eto'o possa essere una mossa di rientro, più che altro per il monte ingaggi dato che poi i soldi verrebbero reinvestiti necessariamente.
L'unica cosa che imputo alla società è la poca chiarezza verso i tifosi, continuo a pensare che le idee siano ben precise ma consentire questa sequela di illazioni senza prendere una posizione netta è un comportamento che una società in vista come la nostra non si può permettere.

Se Snejider è fuori dal mercato lo dicano e non tramite Paolillo che non è credibile nemmeno come aspetto fisico, ma Branca o MM dovrebbero esporsi nettamente, le mezze frasi tipo "di fronte ad un'offerta scandalosa..." 22 ml. per Eto'o è scandaloso accettarlo dato che qualsiasi Top Player costa almeno un 50% in più.

Forse ci eravamo abituati male con Mourinho che non ne faceva passare una e anche se con toni sbagliati teneva sotto controllo le voci sulla società sapendole dirottare dove voleva, ma una via di mezzo non esiste?
Agnelli che continua con la tiritera degli scudetti tolti va fatto tacere, a questo punto quello del 2006 era meglio riconsegnarlo dopo averla avuta vinta dalla Federazione o dato che Moratti ci tiene come punto d'onore dovrebbe fare di tutto per far cadere le ipotesi di reato sportivo nei confronti di Facchetti, la battuta "Spero soltanto che prima o poi Agnelli vada in vacanza così si rilassa" è carina ma non sufficiente.

Quindi il problema maggiore non è come sarà la squadra il prossimo campionato ma come sarà la società, a rinforzare il centrocampo e prendere una punta "sono tutti buoni"...

Eres
11-08-11, 17: 26
Sabo credo che i tuoi timori siano infondati: Moratti si sta rimbecillendo tutto d'un colpo, per una squadra come l'Inter snaider ed eto'o dovrebbero essere incedibili a meno di offerte irrinunciabili e scandalose, valgono il 70% del potenziale offensivo e sono insostituibili
Ê evidente, ma noi non conosciamo la reale situazione economica dell'Inter come invece conosce il suo presidente, che ne dici :eye
Secondo me stai confondendo valutazioni tecniche con valutazioni puramente economiche :tong2 :bai

Rodolfo Tatana
11-08-11, 18: 26
Secondo me stai confondendo valutazioni tecniche con valutazioni puramente economiche

il problema è che vendendo i giocatori piu forti poi ne risente lo stesso aspetto economico perchè senza eto'o e snaider l'inter ha finito di vincere :tong2 è un ridimensionamento di spese e di squadra i due aspetti non possono essere separati


Forse ci eravamo abituati male con Mourinho che non ne faceva passare

mourinho oltre che l'allenatore faceva anche la "societa'", dall'anno scorso questa non esiste piu, se ora perdete pure la punta che è il terzo piu forte al mondo e snaider c'è il rischio ditornare ad ssere l'inter di 6 anni fa perchè sul mercato non ci sono sostituti all'altezza in questo momento a meno che di spendere soldoni, e allora non vale piu neanche il disorso economico, se snaider ed eto'o vengono venduti per fare cassan i soldi è ovvio non verranno reinvestiti se non in parte in giocatori tutti da valutare

Eres
11-08-11, 18: 33
il problema è che vendendo i giocatori piu forti poi ne risente lo stesso aspetto economico perchè senza eto'o e snaider l'inter ha finito di vincere :tong2 è un ridimensionamento di spese e di squadra i due aspetti non possono essere separati
Le cose non stanno così, vatti a vedere nel nostor Pub come stanno messi male nel fpf e come sta messo male pure il Milan...altro che mister x qui adda venì baffone! :bgg2

Rodolfo Tatana
11-08-11, 19: 00
la situazione del milan è identica a quella dell'anno in cui abbiamo venduto kaka, circa 400 milioni di euro di debiti, e le spese per ingaggi sono le piu alte in italia, io da anni lo so e lo dico e dico che galliani andrebbe licenziato in tronco :bgg2 ovviamente se facciamo finta che i debiti non esistano (come fa il 99% dei tifosi di calcio che questi aspetti non li conosce), galliani è un ottimo amministratore delegato ma purtroppo non è cosi :ghgh

Sabotender
11-08-11, 19: 31
Con la differenza che il conto alla rovescia verso il 2012 è iniziato, ma come faranno a scendere sotto i 45 + 5 ml di indebitamento?

Che ne dite se convogliamo tutto in una discussione a parte? Non so se ci può essere un filo logico tra quello detto qui e nell'altro thread...

Eres
11-08-11, 19: 41
io da anni lo so e lo dico e dico che galliani andrebbe licenziato in tronco :bgg2
E io prima di te, dal 2004 pensa n'po' :ghgh

Sabotender
12-08-11, 19: 19
Da interista sconsolato sto maturando un pensiero che è più una speranza...
Forse che la Società è diventata così lungimirante da preparare il campo all'arrivo di Guardiola che si sà che con Eto'o non è che andasse proprio d'amore e d'accordo e contemporaneamente fargli trovare un nuovo oggetto da plasmare a suo piacimento con tanti nuovi giovani da valorizzare... poi mi rendo conto che Moratti porta gli occhiali quindi non può vedere bene da lontano, addio lungimiranza.

:ohoh

Rodolfo Tatana
12-08-11, 19: 27
sto maturando un pensiero..

:shock:bgg2:ghgh dai vabbè, sabo: (gianni!!) l'ottimismo è il profumo della vita :lol::lol::lol: ma potrebbe anche essere..la statistica non lo esclude, solo che le possibilita' di... sono una su 156.000...molto scarse.. ma poi guardiola chi é? il messia del calcio? no, senza giocatori non va da nessuna parte

Lo Zio T
13-08-11, 00: 36
Qua si sta prendendo per oro colato tutto quello che viene scritto. Sneijder è da due mesi che avrebbe firmato per lo United o per il City, ma intanto continua ad essere nerazzurro. Tra l'altro, le ultime voci parlano di una trattativa finita male. :ghgh:

Su Eto'o non so che pensare: accettare un'offerta di 20-30 milioni di euro mi sembra una follia. D'accordo, bisogna far cassa e vendere i big. Questo lo si sapeva già dall'anno scorso. Però vendi chi ha mercato (Maicon) e chi è in parabola discendente (Julio Cesar) e chi è, anagraficamente parlando, avanti con gli anni (Milito).

Mi sembra tutto abbastanza strano, comunque ne capiremo di più nei prossimi giorni.

Su Guardiola io non parlerei davanti. Abbiamo già rovinato Benitez continuando a pensare a Mourinho e non mi pare proprio il caso di ripetere il medesimo giochetto per Gasperini. Anche perchè Pep è un allenatore che deve ancora dimostrare molto. Mi piacerebbe proprio vederlo in una realtà diversa da Barcellona, dove c'è una squadra da costruire in termini di gioco ed affiatamento.

Per quanto riguarda il mercato in entrata è lampante il fatto che il budget dipenderà dalle cessioni oneroso (più che giusto). In ogni caso, non fasciamoci la testa prima di essercela rotta ed aspettiamo i comunicati ufficiali delle società, lasciando perdere i giornali.

Confido molto in Gasperini. Il primo passo sarà quello di valorizzare i giovani come Obi, Faraoni, Castaignos ed Alvarez, gente che, se cresciuta bene, potrebbe, in futuro, portarci ad aprire un nuovo ciclo. La difesa a tre mi lascia perplesso, ma in Supercoppa ha retto bene. Comunque mi aspetto un minimo di duttilità tattica e questo sarà importante soprattutto in Europa, dove la corsa è l'elemento principale per vincere.

Ci aggiorniamo in seguito, magari con qualche punto interrogativo in meno sulle nostre teste. :bai

Sabotender
15-08-11, 21: 56
Eto'o oltre ad avere 30 anni si trascina dietro un'ingaggio da 20 ml/anno al lordo delle tasse, la politica della Società prevede un tetto ingaggi più basso.
Ormai il trasferimento è cosa fatta, speriamo chiudano ad una cifra vicina ai 30 milioni e che gli acquisti siano oculati, con l'accento sulla parte centrale della parola. :ghgh

Si vocifera tra gli altri di Forlan... 32 anni ma costa poco e pretende meno della metà di Eto'o, ma non serve in prospettiva, l'idea di una campagna faraonica il prossimo anno con Guardiola al comando si fa sempre più strada nei miei pensieri...
CLICK. ██████▄▄▄▄▄▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄________________________________ ◘

Rodolfo Tatana
16-08-11, 09: 46
Eto'o oltre ad avere 30 anni si trascina dietro un'ingaggio da 20 ml/anno al lordo delle tasse..

si vabbè ma vi fa 35 goal all'anno, vale la spesa, e poi ha 30 anni mica 35..piu decisivo di ibra che ne ha 29 e ha fatto meno di 20 goal, ma il milan non si sogna certo di venderlo per il tetto ingaggi, sono di quei fuoriclasse su cui una grande squadra fa eccezione e che servono per vincere. Secondo me è una decisione tutta del giocatore, una offerta di ingaggio oscena, lui per primo ha chiesto di essere ceduto e moratti si è adeguato..comunque 30 milioni sono sempre pochi per chi puo' offrirne 20 netti al giocatore, ed è anche una cifra inferiore al valore del giocatore, moratti secondo me è stato troppo molle nella trattativa, poteva dichiararlo incedibile e ameno di una offerta sui 40 milioni. Ma pare davvero che snaider restera' interista, ecco che il rimbecillimento di moratti é ridimensionato, non s'è bevuto tutto il cervello, snaider è la fonte di gioco interista, come importanza vale quanto eto'o, almeno uno dei due doveva rimanere altrimenti il gioco ne avrebbe risentito troppo, ora vediamo chi arriva al posto di eto'o

Sabotender
16-08-11, 13: 23
Questo è il massimo:
Eto'o lancia un appello ai suoi fans: "Ditemelo voi dove devo andare" (http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=55395) :shock
(mi verrebbe da rispondergli ma evito per non farmi moderare il post )
Sarà che non seguo molto le vicende altrui ma mi pare che solo da noi possano succedere queste cose... :boh

Eres
16-08-11, 18: 22
mi verrebbe da rispondergli ma evito per non farmi moderare il post
. :bgg2

Sabotender
16-08-11, 19: 47
Lesione al menisco per Maicon (http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=55432)

Iniziamo bene, và... uno dei 3 considerati top player se ne va, un'altro si rompe...

Rodolfo Tatana
16-08-11, 20: 43
lo riavrete a meta' settembre

Lo Zio T
16-08-11, 22: 10
Intanto bisogna vedere se Eto'o lo cediamo davvero. Io credo solo ai comunicati stampa e non alle chiacchere di giornalai più o meno autorevole. Basti vedere Sneijder che è da due mesi sicuro partente, destinazione Inghilterra, mentre ora, magicamente, rimane all'inter.

Detto questo, bisogna vedere se è una scelta della società o è stato il calciatore a puntare i piedi. Posso capire Eto'o che per 20 milioni all'anno andrebbe a giocare in un Campionato di secondo piano (anche se di soldi ne ha già fin troppo la testa) però lo vedrei maggiormente come un segnale di un ciclo finito, con un futuro non roseo.

Eto'o è un cannibale, che vuole sempre vincere. Questo mi fa pensare che, a trent'anni, è ancora presto per ricorprirsi d'oro. Le offerte non gli mancheranno nei prossimi anni, quindi perchè andarsene? L'unica ipotesi è quella che ho citato poc'anzi, cioè di un'Inter, che, chiuso un ciclo, si prepara a 3-4 anni di transizione, dove si penserà principalmente a mettere a posto il bilancio e lavorare sui giovani.

Se, invece, è una scelta di Moratti, spero che non siano vere le cifre che girano. Si parla di 30-35 milioni. Personalmente ritengo assurdo accettare offerte del genere. Samuel vale molto di più ed il coltello dalla parte del manico ce lo abbiamo noi. Anche perchè, mal che vada, si tiene Eto'o e non si fa mercato. Ma cedere Samuel per 30 milioni e comprare Forlan (bravissimo giocatore, ma più anziano di Eto'o) e lasciare il resto del denaro a ripianare il bilancio, beh, mi pare un suicidio sportivo bello e buono!

Eres
17-08-11, 10: 16
Beh certo al di là dei bilanci finaziari, è cheiaro che se Snejder ed Eto se ne vanno l'Inter sarà un'altra squadra, inferiore

Rodolfo Tatana
17-08-11, 13: 50
Intanto bisogna vedere se Eto'o lo cediamo davvero.

dai.. al 98% è gia venduto, a meno che non si ribalti il mondo in questo preciso momento, moratti stamattina ha detto "samuel mi manchera' ma l'offerta non lascia indifferenti", sopratutto non ha lasciato indifferente samuel eto'o :ghgh:ghgh accipicchia 20 milioni di euro l'anno..

Sabotender
17-08-11, 14: 36
... più un jet personale ed una casetta di 900 mq.

L'operazione in se può anche starci, Eto'o ora vale abbastanza e non è detto che sia lo stesso l'anno prossimo ma prendere Forlan che mossa è? Avrei preferito Tevez per dare un paio di anni di tempo per crescere ai più giovani.

Snejider quest'anno rimane, non garantisco per il prossimo.

Rodolfo Tatana
17-08-11, 16: 36
Sabo il fatto è che prendere tevez non avrebbe senso nell'ottica di far quadrare il bilancio, piu o meno lo stipendio è quasi come quello di eto'o, il costo sui 45-50 milioni, e tevez è bravo ma non è eto'o, ci avreste perso in ogni senso

Sabotender
17-08-11, 18: 24
OK, completo, avrei preferito Tevez in prestito oneroso o comunque un'altro almeno più giovane di Forlan comunque ora come ora è tutto be accetto, l'importante è non restare 4 gatti...

EDIT:

Già che siamo in tema di soldi riporto pari pari quest'articoletto preso da FCInter News:


Denaro fresco nelle casse nerazzurro arriva direttamente dalla Uefa. L'organo europeo, infatti, ha versato quasi 38 milioni di euro grazie alla partecipazione del club nerazzurro all'ultima Champions League. Moratti ha avuto dall'Uefa circa 22 milioni per la fase a gironi, oltre 6 milioni per quella a eliminazione diretta e 10 milioni di bonus (quasi 4 per la mera partecipazione alla competizione, 3,3 per le gare giocate, 800mila per le vittorie e 400mila per i pareggi).

L'Inter è stato il club italiano più 'premiato' e il sesto in generale. Prima dei nerazzurri ci sono Manchester United (53,2 milioni), Barcellona (51), Chelsea (44,5), Schalke 04 (39,7) e Real Madrid (39,3). Per le italiane, Roma al nono posto con circa 30 milioni e Milan all'undicesimo con 25,8.



Altri soldi... Moratti ha poco da lamentarsi quest'anno, 38 ml. dall'UEFA, seza contare quelli del triplete, una 50ina complessivi la cessione di Eto'o, qualche altra uscita ci sarà (si spera)... dài che il pareggio di bilancio è vicino e noi siamo tutti contenti. :festa:

Lo Zio T
21-08-11, 02: 23
dai.. al 98% è gia venduto

Le dichiarazioni di Moratti sono arrivate dopo il mio post, non vale. :ghgh.

Comunque c'è stato qualche intoppo nella trattativa, ma pare che sia chiusa. A momenti l'ufficialità sul sito dell'Inter.

In ogni caso, venderlo a 25 milioni più bonus è da idioti..

Sabotender
24-08-11, 21: 37
Il presidente Massimo Moratti e tutta l'Inter salutano, con affetto, Eto'o, con il quale hanno condiviso, con passione e professionalità, due bellissime stagioni, 102 partite, 53 gol e 6 indimenticabili trofei.

A Samuel il sincero in bocca al lupo per tanti altri successi con la sua nuova squadra.

__________________________________________________ __________________________


Ma cedere Samuel per 30 milioni e comprare Forlan (bravissimo giocatore, ma più anziano di Eto'o) e lasciare il resto del denaro a ripianare il bilancio, beh, mi pare un suicidio sportivo bello e buono!
E suicidio fù.

Così si conclude l'affaire Eto'o, all'Inter circa 27 milioni più un risparmio lordo quantificato in circa 24 milioni l'anno, totale quasi 100 milioni che andranno ad alleggerire il pasivo societario in vista del FPF.

Trattativa in corso per Forlan ma si chiuderà senz'altro, gli altri nomi che sento non è che siano un granchè ma dobbiamo arrenderci all'evidenza: in Italia non ci sono più soldi disponibili ed i grandi nomi girano al largo, se si pensa che il Milan ha identificato il suo Mr.X in Aquilani la cosa è anche più evidente...

Questa sarà un'altra annata di transizione, arrivare secondi sarebbe già un risultato... comunque vedo alcune analogie con quello che ci è capitato lo scorso anno e quanto sta succedendo al Milan, questa volta tocca a loro per gli infortuni a ripetizione? :ghgh


dalla Landa Desolata, qui Sabo a voi Studio.

:ohoh

Rodolfo Tatana
25-08-11, 00: 41
questa volta tocca a loro per gli infortuni a ripetizione?

che gufata tremenda! per fortuna per il momento è davvero rotto il piu scarso di tutti, flamini', ibra e boateng stanno recuperando forse ci saranno contro il cagliari


se si pensa che il Milan ha identificato il suo Mr.X in Aquilani
c'è anche mister y :ghgh, forse ritorna kaka :shock


Così si conclude l'affaire Eto'o, all'Inter circa 27 milioni più un risparmio lordo quantificato in circa 24 milioni l'anno, totale quasi 100 milioni che andranno ad alleggerire il pasivo societario in vista del FPF.

ma non tornano i conti, 27 + 24 fanno 51, aggiungi che forlan guadagna 4,5 milioni che sono 9 lordi e non ha alcuna intenzione di guadagnare di meno, io fatico a vedere tutto questo risparmio..sopratutto considerando che si tratta di eto'o mica di uno qualsiasi

Un saluto da parte mia ad eto'o è stato davvero fantastico vederlo giocare in italia :bai

Mathew23
25-08-11, 10: 47
all'Inter circa 27 milioni

sono 24 piu bonus... ai quali bisogna togliere i 5 dell'acquisto di Forlan, quindi 19 milioni... nn vedo proprio dove stà l'affare..
solo il camerunense c'ha guadagnato in questa storia

E fatemi fare anche una piccola considerazione su di lui: molto più attaccato al denaro che allo sport che stà facendo.. a 29 anni poteva ambire ancora ai massimi livelli e prendersi un contratto del genere più avanti... molti altri campioni hanno fatto lo stesso... aggiungiamo anche che all'inter prendeva 10 milioni di euro, quindi non moriva di fame!
20 milioni l'anno fanno gola a tutti, sia chiaro, ma se ne prendi già 10 e sei un top-player io mi vergognerei di finire la carriera in un campionato russo

Sabotender
25-08-11, 18: 21
Mmmm... in definitiva concordo, 20 milioni sono un'esagerazione ed una cosa inutile per chi ne guadagna un bel pò già da una decina di anni.
Ma riguardo la vita che andrà a fare vi invito a leggere questo articolo (http://www.repubblica.it/sport/calcio/calciomercato/2011/08/23/news/bunker_eto_o-20760557/), io non lo avrei fatto.

Il conteggio che porta ai 99 ml considera tutto il contratto di Eto'o, 24x3=72 +27=99
Forlan percepirà 4 milioni + bonus per 2 anni, diciamo 4,5 puliti, in totale 9, estesi ad un'ipotetico triennio sono 12,5. Al lordo sono 25+5 di cartellino in totale diventano 30... il risparmio c'è.


che gufata tremenda! http://img60.imageshack.us/img60/2272/iconmrgreenwe6.gif

Rodolfo Tatana
25-08-11, 19: 08
Il conteggio che porta ai 99 ml considera tutto il contratto di Eto'o, 24x3=72 +27=99in tre anni quindi, pero' bisogna sottrarre sempre il costo di forlan, in pratica al primo anno ci sara' un risparmio intorno ai 35-40 milioni, che non sono briciole pero' da eto'o si poteva guadagnare un po di piu

ps: direi che vi è andata bene con i sorteggi :lol:

Mathew23
25-08-11, 19: 39
No ma scusate, vogliamo parlare delle dichiarazioni di Eto'o? :ghgh

Eto'o: "Non sono qui per denaro, non è la cosa più importante. Importante è il progetto dell'Anzhi che reputo molto interessante"


O c'ha presi per scemi o non c'arriva lui....

Sabotender
25-08-11, 20: 06
Ma che dici... c'è veramente un progetto... :lol:

A Manchester sono fuori di testa:Wesley Sneijder MUFC Countdown (http://www.wesleysneijdertomufccountdown.com/)
Addirittura un sito con il conto alla rovescia. Spero che non vada, voglio vedere al time 00:00:00:00 che accadrà, riciclano la pila? :ghgh

Mathew23
25-08-11, 20: 10
Che poi indirettamente vorrebbe dire che il progetto dei russi è piu interessante di quello dell'inter :lol:

:ghgh terremo d'occhio quel countdown!

Lo Zio T
26-08-11, 00: 40
Si, ma se è stato Moratti il primo a dichiararlo cedibile dietro una buona offerta, non lo vedo così stupido come gesto, anzi..

Mathew23
28-08-11, 11: 07
Ad ogni modo, l'operazione Forlan risulta assurda per più motivi:

Dai via Eto'o (29 anni) per prenderne uno di (33).... percepisce 4 milioni di euro piu bonus... ma soprattutto in una squadra che giocherà con il 3-4-3 ci sono già due giocatori che fanno le punte centrali (milito-pazzini)... e Forlan ha dichiarato che è una prima punta e non vuole giocare sull'esterno... ma dovrà per forza di cose farlo... :ghgh
Bah, non l'ho capita questa operazione

Sabotender
31-08-11, 20: 07
Alla fine arrivano Forlan, Poli e in ultimo Zarate che almeno non ha quel codino osceno di Palacio... :ghgh

L'Inter quest'anno è veramente un punto interrogativo, vedremo cosa riuscirà a fare Gasperini ma il mio sospetto rimane che Moratti consideri questo un'anno di transizione aspettando Guardiola. Prevedo un reply dello scorso anno, sempre contento di essere smentito.

Sabotender
31-08-11, 23: 49
http://www.collectiontricks.it/attachment.php?attachmentid=1438&d=1314826606

Così termina il personale countdown dei Glazer... :ghgh

__________________________________________________ _____________________________________

E così termina il nostro mercato:

ARRIVI

Luc Castaignos (Feyenoord) 3,2 milioni

Yuto Nagatomo (Cesena) riscatto 6,5 milioni

Ricky Alvarez (Velez ) 9 milioni

Jonathan (Santos) 5,5 milioni

Luca Caldirola (Vitesse) fine prestito

Sulley Muntari (Sunderland) fine prestito

Diego Forlan (Atletico Madrid ) 5 milioni

Juraj Kucka (Genoa) comproprietà 3,5 milioni

Emiliano Viviano (Bologna) riscatto 4 milioni

Andrea Poli (Sampdoria) prestito 1 milione

Mauro Zarate (Lazio) prestito 3 milioni


CESSIONI

Samuel Eto’o (Anzhi) 22 milioni (più 6 bonus)

Davide Santon (Newcastle) 6 milioni

McDonald Mariga (Real Sociedad) prestito 1,5 milioni

Goran Pandev (Napoli) prestito

Luca Caldirola (Cesena) comproprietà 1 milione

Emiliano Viviano (Genoa) comproprietà 4 milioni

Nelson Rivas rescissione

David Suazo (Catania) scadenza di contratto

Marco Materazzi rescissione

Houssine Kharja (Genoa) fine prestito

Ale
02-09-11, 10: 09
Ciao Sabo, ciao a tutti :bai

Quest'anno si riparte quasi da zero e dopo tutto non è un male anche perché mezza squadra comincia ad essere più che usurata e i giovani arrivati quest'anno mi sembrano di buone prospettive :ghgh

A parte le solite piaghe che a fine calciomercato ogni anno non riusciamo mai a sbolognare (Muntari e Chivu per fare 2 nomi a caso ... :ghgh) mi lascia perplesso la scelta di Gasperini. Non mi sembra uno che caratterialmente possa tener testa ai vecchi e spero di non buttare via mezza stagione anche quest'anno come abbiamo fatto nel 2010 con il panzone spagnolo :ehmm

Sperem ! :bai

vane
02-09-11, 11: 36
Ciao belli! Ciao Ale, chi si rivede!

Come state? Spero bene!

Ahimè le ferie sono terminate...e adesso c'è la solita, maledetta, pausa delle Nazionali che non serve a un tubo se non ad affaticare e infortunare i nostri giocatori.

Per scelta ho letto molto molto poco sull'Inter, da quando il Babbeo milanista se n'è andato ed è stato annunciato un moggiano doc al suo posto mi sono cadute le braccia. Cioè...a quel punto preferivo Rossi, più "rustico", ma non juventino. Tanto il livello cambia poco, non abbiamo un allenatore "top". Ma almeno non ce l'ha nessuno in Italia.

A giudicare dalle parole di Moratti Gasperini non piace nemmeno a lui...per me non arriva al panettone, soprattutto considerando che a centrocampo non sono arrivati i rinforzi che servivano e che Cambiasso-Zanetti-Stankovic, oltre ad essere mezzi cotti, hanno purtroppo il posto da titolare fisso. Io vorrei vedere Obi e provare anche Poli, iniziando con 10-20 minuti a fine gara e poi si vedrà.

Non mi stupisco della cessione di Eto'o, se Maicon non avesse fatto pena lo scorso anno avrebbero venduto anche lui. Strano che MM non abbia ceduto anche Sneijder, da quando ha vinto il Triplete è appagato e non vuole spendere più una lira. Per lui siamo e saremo sempre "a posto così".

Quando i miei amici mi hanno detto che avevamo preso il codino malefico, Palacio, m'è preso un colpo! Per fortuna erano le solite panzane dei giornalai. Zarate non è Tevez, però non è Palacio e soprattutto non è Pandev. Non so se imparerà mai a giocare per la squadra, ma se non fa bene se ne torna a Roma.

Forlan lo vedo come sostituto di Pandev e non di Eto'o, perché ha 32 anni e perché l'ultimo anno all'Atletico non ha fatto benissimo, è in fase calante, ma almeno ha esperienza e lui farà riposare Milito. Considero Pazzini l'unica sicurezza del nostro attacco, anche perché Castaignos ha 18 anni e chissà se vedrà mai il campo mentre Zarate parte come riserva. Milito chissà se tornerà quello che conosciamo...certo se Gasperini non ha fatto una preparazione killer ci sono possibilità.

Alvarez, il Kakà argentino, a me sembra più il Kakà madrileno...non mi ha impressionata nei pochi spezzoni che ho visto, però deve adattarsi e soprattutto trovare una sua posizione in campo, spero che la sua lentezza sia solo dovuta alla preparazione e non sia una sua caratteristica.

Mi spiace dell'addio di Santon. Per lui sono tanti 6mln però ha 20 anni, anche se le ginocchia sono già state messe alla prova da infortuni comunque c'era tutto il tempo per tentare di recuperarlo, l'avrei mandato in prestito in Inghilterra.

Quest'anno voglio comunque ridere per quanto riguarda la corsa in Champions, un altro po' e avremo solo due posti visto che la Roma non è riuscita nemmeno a superare una squadretta dell'est. Non penso che il Milan farà di meglio, Allegri può dire quello che vuole ma sono secondi a tante squadre, esattamente come l'Inter, il Barca è di un altro pianeta e dopo ci sono altre squadre, il Real, il Manchester (forse anche il City...), il Chelsea. Le nostre squadre non possono nemmeno fargli il solletico, solo Mou c'è riuscito con noi in un anno straordinario, adesso il Barca è anche più forte e non fa che sfornare ottime riserve dalla cantera.

A presto :bai

Rodolfo Tatana
02-09-11, 11: 51
Ciao vane ciao ale, ben ritrovati


e adesso c'è la solita, maledetta, pausa delle Nazionali che non serve a un tubo se non ad affaticare e infortunare i nostri giocatori.

secondo me invece sara' utile, almeno qualcuno dei nostri avra' qualche minuto nelle gambe in vista della champions, gli altri hanno gia almeno 3 gare ufficiali di campionato mentre i nostri stanno ancora scioperando :ghgh

vane
02-09-11, 12: 38
Rodolfo dai lo sciopero è strano ma giusto. Non è solo una questione di soldi (e la supertassa la pagheranno loro non le società) ma c'è l'articolo 7 che consente alle società di emarginare chi vuole vendere, non è giusto dai. Sicuramente gli operai, i camionisti....tutti quelli che vengono obbligati a fare turni massacranti se le possono solo sognare le prigioni dorate dei calciatori, però a prescindere dal guadagno ogni lavoratore fa bene a lottare per condizioni lavorative migliori e tutti noi al loro posto faremmo lo stesso.

Anche i giocatori NBA, ben più ricchi dei nostri, non si sono accordati per il rinnovo del contratto collettivo perché vogliono mantenere i loro stipendi alti e quindi non si gioca, torneranno a giocare tra diversi mesi. Tutto il mondo è paese.

Comunque non m'importa molto, l'Inter ha un girone ridicolo e non s'impegnerà comunque, il Milan ha anche lasciato Inzaghi fuori dalla lista Chamnpions quindi è masochista (serviva Emanuelson?) e contro il Barca tanto non c'è storia.

Rodolfo Tatana
02-09-11, 12: 55
Non so se lo sciopero sia giusto o sbagliato ma credo che potessero mettersi daccordo a giugno e non provarci a fine agosto, ma cosa ci aspettiamo da sti cervelli di gallina? ovviamente ogniuno ha diritto di scioperare, c'è anche una discussione se ti va vieni a dire la tua, io la penso piu o meno come te, ma siamo in minoranza


serviva Emanuelson?

Emanuelson è sottovalutato, piuttosto serviva sto De Sciglio mai visto ne sentito prima? Inzaghi ha avuto un infortunio da poco, credo non sia stato inserito per questo, contro il barcellona non avrebbe giocato e comunque dovremo arrivare secondi senza problemi e poi abbiamo comunque gia 4 attaccanti di livello, sicuramente Inzaghi sara' inserito piu avanti, io piuttosto invece che de sciglio avrei inserito in lista El Shaarawy, se è bravo come dicono

Lo Zio T
02-09-11, 13: 07
Mercato da punto interrogativo, solo il tempo ci dirà se abbiamo fatto dei buoni acquisti oppure no.

Abbiamo ceduto Eto'o per Forlan e Zarate , tecnicamente parlando, ci abbiamo rimesso dato che Samuel è ancora adesso uno dei giocatori più forti al mondo per velocità, tecnica, sacrificio e mentalità..

Siamo riusciti a far fuori le sanguisughe Rivas e Suazo, ma non ci siamo liberati di Muntari. Anch'io avrei preferito cedere Santon in prestito, però non sappiamo tutto quello che c'è dietro, a partire dai problemi personali di due anni fa che Mourinho aveva accennato in una Conferenza stampa.

Castaignos, Alvarez, Jonathan, Kucka sono da crescere e non da bruciare.

Sull'allenatore ormai è una causa persa, inutile ripetere le stesse cose di un anno fa.

Bentornati ad Ale e vane. :bai

Ale
03-09-11, 22: 20
Bella questa: Forlan non può giocare in Champions per tutta la fase ad eliminazione perché ha giocato l'Europa league :boh

Ma i nostri dirigenti questa la sapevano ??? Bella figura di M ! :ghgh

Sabotender
03-09-11, 22: 33
Ciao Ale, ciao vane, sempre bello rileggervi :hap
Ho la connessione che in queste sere non va, per caricare una pagina devo diventare matto...
Comunque, mi sa che avevano interpretato male il regolamento quindi faremo a meno di Forlan per la prima fase... in teoria non dovrebbe essere un problema, se non passiamo questo turno con gli altri giocatori tanto vale pensare già alla prossima stagione.

quello che mi preoccupa di più è l'allenatore, secondo me con il 3 4 3 non andiamo da nessuna parte (con i giocatori che ci sono) e se Gasperini non se ne convince rischiamo di rovinare il poco di buono che è rimasto, Snejider compreso.

Lo Zio T
03-09-11, 23: 58
quello che mi preoccupa di più è l'allenatore, secondo me con il 3 4 3 non andiamo da nessuna parte (con i giocatori che ci sono) e se Gasperini non se ne convince rischiamo di rovinare il poco di buono che è rimasto, Snejider compreso.

Spero solo che la società lo lasci lavorare tranquillo, senza pressioni! Il 3-4-3 aveva funzionato discretamente bene nella Supercoppa, ma effettivamente è ottimistico (per usare un eufemismo) pensare che Samuel e Lucio possano sostenere tale modulo per 38 partite..

Secondo me bisogna aver fiducia nell'allenatore, anche se non ci piace o magari non ci convince. Poi, vabbè, se andrà male, lo si criticherà, certo. Però ritengo sbagliato il fasciarci la testa prima del tempo.. Se a farlo sono i tifosi è un conto, però se la società ragionasse in questo modo, beh, le probabilità che si "rovini" quel poco di buono aumenterebbero sensibilmente.

jacklostorto
04-09-11, 08: 59
buondì:bai

dico la mia,abbiamo una difesa scarsa anzi colabrodo e li si doveva operare sul mercato,spero di sbagliarmi...

Ale
04-09-11, 09: 17
Samuel, Lucio e Ranocchia non mi sembrano una difesa colabrodo ... semmai il problema è della copertura che dovrebbe arrivare dal centrocampo che i nostri "vecchietti" forse non riescono più a garantire :sisi

Più che altro è il centrocampo che andava rinforzato e ringiovanito ... qualche ragazzo è arrivato, c'è Obi che mi sembra in crescita .... non so se basterà :fleurs

Lo Zio T
04-09-11, 10: 47
Più che altro mancano le alternative.. Cordoba, Chivu e Nagatomo.. Ci sarà bisogno dell'arretramento di capitan Zanetti, probabilmente.

Ma facendo due conti, è facile notare come su 7 elementi ben 5 sono sopra la trentina..

Lo Zio T
08-09-11, 15: 11
Due notizie flash:

- Motta si è fatto male (mai una volta che la pausa delle Nazionali non miete vittime, anche se stavolta parliamo di una riserva) in particolare ha accusato uno stiramento al bicipite femorale della coscia della gamba sinistra.

- La sfida con il Palermo verrà arbitrata da Brighi.

Ale
09-09-11, 17: 53
Motta ogni anno tra infortuni e squalifiche salta mezza stagione :shock Essendo con i centrocampisti abbastanza contati c'è il rischio di vedere subito in campo Poli :tong2

:bai

Lo Zio T
09-09-11, 21: 14
Oddio, non è una gran perdita Motta..

Comunque con il 3-4-3 non ci sarà problema di uomini, per fortuna.

Lo Zio T
10-09-11, 18: 15
Sneijder verso la panchina, così come Pazzini. Tridente offensivo formato da Forlan, Milito e Zarate..

jacklostorto
11-09-11, 08: 15
e speriamo bene,Forza Inter :bai

Lizard
11-09-11, 22: 46
Davvero tanta amarezza.. Se Gasperini non cambia qualcosa velocemente secondo me non vede il nuovo anno sulla panchina dell'Inter.

Sabotender
11-09-11, 22: 46
Ok... 4 a 3 dal Palermo.

Contro qualsiasi squadra si può anche perdere ci mancherebbe, ma prendere 4 gol non può esistere per una squadra che aspira allo scudetto.
La difesa a 3 fa acqua da tutte le parti, ogni volta che loro ripartivano erano in superiorità numerica, se ci fosse stato il Milan o la Juve o un'altra meglio messa in attacco finiva in goleada.
I giocatori forse non hanno ancora assimilato lo schema ma anche nei cambi non mi sembra che Gasperini sia stato un genio, da rivedere... ed in fretta però.

vane
11-09-11, 22: 57
Non so da dove iniziare.

In due partite abbiamo già preso 6 gol, di cui 4 da un Palermo non irresistibile. Errori individuali a parte è Gasperini che sembra voglia copiare Leonardo. Come diavolo gli viene in mente di non far partire Sneijder titolare per far giocare Zarate? Capisco far giocare Forlan visto che Pazzini ha giocato in Nazionale...ma Sneijder è fondamentale! E la difesa a tre...ma lo vuole capire o no che non possiamo permettercela data l'alta età media e un centrocampo che non corre 90 minuti?

Pazzini poteva tranquillamente entrare per gli ultimi 20 minuti al posto di Forlan, altro che Alvarez...come siamo messi male! Bastava avere un po' di buon senso per gestire questa partita.

Io Gasperini lo vedo malissimo, peggio di Benitez. Benitez almeno all'inizio aveva la fiducia di tutti (e anche se ha sbagliato preparazione aveva l'alibi del mancato mercato), Gasperini ha fatto mugugnare molti ed è partito male.

Personalmente do al moggiano poco tempo per cambiare direzione, non so nemmeno da quanto non perdevamo in campionato all'esordio...ricordo solo che accadde con Lippi e sappiamo tutti com'è andata a finire. Se sei inviso ai giocatori, alla società e ai tifosi e non porti risultati c'è poco da fare.

Lo Zio T
11-09-11, 23: 08
Mamma mia.. Ed il Palermo è stato completamente rivoluzionato..

Lizard
12-09-11, 00: 20
Non so da dove iniziare.

In due partite abbiamo già preso 6 gol, di cui 4 da un Palermo non irresistibile. Errori individuali a parte è Gasperini che sembra voglia copiare Leonardo. Come diavolo gli viene in mente di non far partire Sneijder titolare per far giocare Zarate? Capisco far giocare Forlan visto che Pazzini ha giocato in Nazionale...ma Sneijder è fondamentale! E la difesa a tre...ma lo vuole capire o no che non possiamo permettercela data l'alta età media e un centrocampo che non corre 90 minuti?

Pazzini poteva tranquillamente entrare per gli ultimi 20 minuti al posto di Forlan, altro che Alvarez...come siamo messi male! Bastava avere un po' di buon senso per gestire questa partita.

Io Gasperini lo vedo malissimo, peggio di Benitez. Benitez almeno all'inizio aveva la fiducia di tutti (e anche se ha sbagliato preparazione aveva l'alibi del mancato mercato), Gasperini ha fatto mugugnare molti ed è partito male.

Personalmente do al moggiano poco tempo per cambiare direzione, non so nemmeno da quanto non perdevamo in campionato all'esordio...ricordo solo che accadde con Lippi e sappiamo tutti com'è andata a finire. Se sei inviso ai giocatori, alla società e ai tifosi e non porti risultati c'è poco da fare.

Condivido tutto in pieno. Quest'anno la vedo davvero brutta...

Rodolfo Tatana
12-09-11, 00: 35
Mamma mia neanche fosse la benitese..bisogna lasciare tempo al nuovo tecnico, e ai giocatori il tempo di assimilare gli schemi :bgg2 nel frattempo qualcun'altro vince il campionato... l'intervista a milito dice tutto, ammette chiaramente che mezza squadra gioca fuori ruolo e devono ancora capire cosa fare.
gasperini è fuori di testa è un reato lasciare in panchinca snaider:shock, mi sa che avete sbagliato allenatore, crede di allenare il genoa.
Sara' interessante inter roma, gasperini vs luis enrique :ghgh colui che dovrebbe insegnare all'italia il gioco del barcellona :ghgh:ghgh

jacklostorto
12-09-11, 06: 52
non mi sbagliavo purtroppo,come dicevo.... difesa colabrodo:ghgh

Eres
13-09-11, 07: 21
non mi sbagliavo purtroppo,come dicevo.... difesa colabrodo:ghgh
Ma la difesa a tre per farla ci vuole gente coi contro c....... :ghgh

jacklostorto
13-09-11, 10: 53
a tre o a quattro cambia niente,la difesa andava rinforzata con gente giovane e motivata,possibilmente italiana,altro che Forlan e Zarate.

Lo Zio T
13-09-11, 11: 02
altro che Forlan e Zarate.

Volevo vederti a fare un anno con Pazzini, Milito e Castaignos.

Rodolfo Tatana
13-09-11, 11: 16
secondo me non è un problema di difesa, due dei 4 goal non li avete presi per colpa della difesa (punizione di miccoli e cannonata di pinilla), in supercoppa con la difesa a tre avete fatto un ottimo primo tempo, gli esterni devono imparare a tornare un po di piu in difesa, c'è da imparare qualche meccanismo, ma il problema non è tutto qui. Non so che impressione vi abb9ia fatto gasperini ma non mi è piaciuto ne l'esclusione di snaider per zarate, che non ce la faceva neanche a camminare (errore di formazione quindi) ne il modo che ha gasperini di relazionarsi ai giornalisti dopo la gara, è vero che i giornalisti rai l'hanno fatto nero ma lui dovrebbe riconoscere le sue colpe e non giustificare la prestazione con il fatto del modulo nuovo che deve ancora essere assimilato, vediamo se sara' in grado di capire che deve modificare qualcosa, in fondo un buon allenatore non è colui che impone il suo modulo ma quello che sa anche cambiare idea e modificarlo a seconda degli uomini che ha

faghes
14-09-11, 16: 12
e stasera sara' difesa a quattro , vedremo..
cmq e' vero, 2 dei 4 gol la difesa a tre cosa c'entra?

jacklostorto
14-09-11, 19: 01
e stasera sara' difesa a quattro , vedremo..
cmq e' vero, 2 dei 4 gol la difesa a tre cosa c'entra?
già,Cesaron ha bisogno dell'oculista:ghgh

ciaoooo Annina:fleurs:bai

Sabotender
14-09-11, 20: 19
Sì, in effetti Julione ha toppato non pco in quei due gol. C'è chi lo sta paragonando al buon vecchio Dida che tanto ci ha fatto divertire... :ghgh
speriamo non sia così, anche Buffon era dato per spacciato ma mi sembra che si sia ripreso il posto alla grande.

La formazione di questa sera:

1 Julio Cesar;
42 Jonathan, 6 Lucio, 23 Ranocchia, 55 Nagatomo;
4 Zanetti, 19 Cambiasso, 20 Obi;
28 Zarate, 7 Pazzini, 10 Sneijder.


Un 4-3-3 che sembra un dietrofront di Gasperini ma dovremo aspettare e sperare che i risultati arrivino e che passi qualche partita prima di cantare vittoria...

Buona Inter a tutti.

Lo Zio T
14-09-11, 22: 40
Non ho il coraggio di chiedere cosa non abbiamo fatto stasera.. Ho visto il risultato finale che si commenta da solo. :aargh

Sabotender
14-09-11, 22: 42
Dico solo una cosa:
3 partite ufficiali, 3 sconfitte. Poi le colpe che se le vadano a dividere tra loro, ha poca importanza. Colpa mia non è di sicuro.

Mathew23
14-09-11, 22: 43
colpa mia non è di sicuro
Ahahahahahahaha :lol:

Io veramente non ho parole! non serve nemmeno che ci mettiamo noi milanisti con gli sfottò perchè fate tutto da soli :lol:

Lo Zio T
14-09-11, 22: 45
Io veramente non ho parole! non serve nemmeno che ci mettiamo noi milanisti con gli sfottò perchè fate tutto da soli :lol:

Questa supera l'Helsinborg...

Per chi l'ha vista: cosa è successo (giusto per farmi due risate per non piangere)?

vane
14-09-11, 22: 47
Giocatori indegni, Gasperini inetto come la società.

Manco dopo Liverpool mi sono sentita così. E' una cosa allucinante, abbiamo perso contro dei dilettanti. Ridatemi Benitez, almeno è un allenatore. Gasperini non sa cosa fare e dà l'idea di non poter andare oltre la sua dimensione provinciale.

Mette Zarate dall'inizio quando l'argentino, che psicologicamente forte non è, andrebbe inserito in maniera più soft perché San Siro non perdona e lui deve ancora trovare la sua posizione in campo.

Toglie Pazzini, l'unico che anche se è un fantasma per 90 minuti la mette dentro alla prima occasione.

Non toglie uno tra Zanetti e Cambiasso che hanno offerto una prestazione a dir poco penosa e che dovrebbero avere un minimo di dignità e chiedersi se è questo è professionismo. Dovrebbero fare panchina fissa.

Toglie Obi, uno dei pochi che corre e che nella mediocrità generale è l'unico che può far qualcosa a centrocampo oltre a Sneijder

Mette Alvarez e Coutinho, due che messi in queste partite con un pubblico inferocito rischiano solo di bruciarsi perché non possono prendersi certe responsabilità. Anche perché entrambi non hanno ancora un'identità nell'Inter, un ruolo ben definito e finiscono per sbagliare anche più del resto della squadra in queste situazioni.

Io voglio il moggiano via al più presto, prima che mi faccia rimpiangere anche il babbeo milanista. I giocatori devono essere puniti, non esiste giocare in questo modo. Spero che con la Roma perdano di nuovo, voglio la quarta sconfitta di fila, come ai tempi di Tardelli, così Moratti capisce che non può cedere Eto'o e che la deve piantare di prenderci in giro, delegittimare l'allenatore prima ancora che la stagione inizi e concedere ai senatori un potere che non dovrebbero avere.

Lo Zio T
14-09-11, 22: 49
Spero che con la Roma perdano di nuovo

Oddio, se riusciremo a perdere contro questa Roma mi sa che bisognerà guardarsi le spalle dalla B e non è una battuta.

Sabotender
14-09-11, 22: 50
Abbiamo condotto la partita salvo prendere gol alla loro prima occasione, coinvolti lucio, la rana e julione.

Abbiamo avuto più occasioni ma le abbiamo ovviamente sbagliate, abbiamo retto finchè ha retto il CC, Zarate mi ricorda Quaresma.

Mathew23
14-09-11, 22: 52
Da milanista ho un solo rimpianto: dover rinunciare a Ibra-Boateng per un bel lasso di tempo... con loro in campo in campionato si potevano prendere punti per chiudere già il campionato con un inter di questo livello... invece molto probabilmente ci rimetteremo le penne contro il napoli :lol:

La squadra al momento non ha un'idea di gioco anche perchè il mercato è stato fatto a caso... questo Alvarez è l'ennesima pippa pagata 15 milioni, come Cotinho e compagnia bella.... servivano difensori e centrocampisti e se proprio dovevi vendere Eto'o lo dovevi rimpiazzare degnamente...

Pandev doveva insegnare di non prendere Zarate! la lazio non porta bene :eye

Gapserini poi ci mette del suo, ma le colpe sono i primis della società

Lo Zio T
14-09-11, 23: 01
Forse l'unica maniera è prendere un sergente di ferro.. Un Mourinho, un Capello, un mister in grado di andar oltre ai limiti della società e capace di farsi rispettare dai calciatori e motivarli..

Però adesso siamo in ballo con Gasperini e si continua con lui, anche perchè non c'è tutto questo ben di Dio in giro..

Mathew23
14-09-11, 23: 06
Visto che l'inter non ha una società di calcio alle spalle, serve un allenatore che faccia anche questo al posto loro...
Mou lo faceva e non a caso sono arrivati i successi...

Ad ogni modo, secondo me sarebbe piu giusto che Moratti licenziasse in toto il suo staff e lo rinnovasse... ha speso tanti soldi negli anni, sarebbe ora ne spendesse anche per qualche dirigente... non puo pensare di continuare cosi

Lo Zio T
14-09-11, 23: 11
Si Mathew, però il primo a doversi licenziare sarebbe lui. :lol:

vane
14-09-11, 23: 12
Io per dispetto prenderei Benitez, ma non verrà. Dovevamo prendere Villas Boas...ma MM s'è messo a fare il tirchio, è appagato e non vuole più spendere una lira.

Purtroppo dobbiamo sperare in gravi infortuni per Cambiasso, Zanetti e anche Stankovic...il centrocampo è inesistente soprattutto per loro e Gasperini non è in grado di metterli in panchina anche perché poi vanno a piangere da Moratti che li accontenta.

Sul fronte allenatore a parte Ancelotti e Benitez non c'è nessuno "da grande" libero, ma questi due non verranno e quindi la scelta è tra Delio Rossi e i vari Zenga, Donadoni...a questo punto mi andrebbe bene anche Di Canio, voglio qualcuno che li prenda a calci nel sedere se necessario, devono avere rispetto di chi paga il biglietto e giocare come si deve.

Rodolfo Tatana
14-09-11, 23: 15
Non ci credo non è possibile, ho appena visto gli highlights, a parte il discorso sull'allenatore (che è ancora convinto di allenare il genoa) avete avuto una sfiga veramente spaventosa, in particolar modo Milito è ancora li a mangiarsi i piedi

Mathew23
14-09-11, 23: 17
si parla già di Ranieri all'inter....
Ma penso che la risposta dell'ex Juve a MM sarà una pernacchia :lol:

Sabotender
14-09-11, 23: 19
Fossi in MM inizierei col riprendere Oriali, fatto fuori per far posto a Carboni, assistente di un'allenatore mai voluto veramente.
Passo successivo, cedere la presidenza al figlio, se poi il DNA è quello, meglio sarebbe vendere ma come berlusconi ha potuto provare sulla sua pelle, al giorno d'oggi chi la vuole una società di calcio? Forse solo gli sceicchi... magari preferisco restare con la Famiglia.

Io invece spero che Gasperini resti, questo vorrebbe dire dare un senso alla sua venuta, cioè un'anno e via con accordi già presi con un allenatore con la A maiuscola e darebbe un senso anche al non mercato che abbiamo fatto.

ma domenica sarà l'ultima spiaggia contro un'altro messo forse peggio di Gasp...

Mathew23
14-09-11, 23: 23
Guardando il lato positivo le altre vostre avversarie hanno pareggiato!:sisi

Rodolfo Tatana
14-09-11, 23: 43
Fossi in MM inizierei col riprendere Oriali, fatto fuori per far posto a Carboni, assistente di un'allenatore mai voluto veramente.
Passo successivo, cedere la presidenza al figlio

sabo non eri tu che parlavi di un ipotetico futuro arrivo di Guardiola? :lol: lascialo lavorare moratti :lol::lol:

jacklostorto
15-09-11, 08: 52
primo tempo inguardabile,nel secondo piccolo risveglio ma davanti inconcludenti e poi...la solita sciagurata difesa:cry3

Lo Zio T
15-09-11, 13: 31
Per ora Moratti dice di continuare con Gasperini, ma sono parole che sanno molto di ultima spiaggia (come dire: "se perdi anche con la Roma, allora vai via").

Sabotender
15-09-11, 21: 14
Infatti Rodolfo, io spero che Gasperini resti per questo motivo, che poi sia Guardiola od un'altro poco importa.
Il fatto è che dovrebbe fare il salto di qualità che ha fatto Allegri col Milan, ma l'Inter purtroppo non ha un'organizzazione societaria come la vostra che possa guidare e far crescere fino ai massimi livelli un'allenatore, comanda MM punto e basta.
Vorrei ricordare che il Genoa con lui ha fatto degli ottimi piazzamenti ma sempre incassato una caterva di gol, nel 2009/2010 61 contro 57 fatti. Cosa non proponibile con noi che negli scorsi anni a parte l'ultimo ne abbiamo incassati una trentina a stagione... i campionati si vincono principalmente in difesa mi pare.

Rodolfo Tatana
15-09-11, 21: 32
Il fatto è che dovrebbe fare il salto di qualità che ha fatto Allegri col Milan, ma l'Inter purtroppo non ha un'organizzazione societaria come la vostra che possa guidare e far crescere fino ai massimi livelli un'allenatore, comanda MM punto e basta.

mmm la fai troppo semplice, la differenza è che il Milan non ha mai dubitato di allegri, invece gasperini è gia sul filo del rasoio dopo tre partite ufficiali, e abbiamo visto che ha perso anche con la difesa a 4, anche se secondo me la gara di ieri non fa testo, troppo sfortuna; allegri ha cambiato completamente modo di giocare durante il campionato rinnegando quello che era il suo credo calcistico, cioè giocarsela all'attacco, ha fatto di necessita' virtu, il Milan dei mediani, ha messo in panchino dinho che era il pupillo di berlusconi, si come dici tu i campionati si vincono sopratutto in difesa e allegri lo ha capito, il gioco che vorrebbe fare gasperini va bene per una squadra di mezza classifica che vuole stupire e fare punti con risultati ecclatanti, una ne vince e una ne perde e cosi' fa buoni piazzamenti, ma non puo' andare bene all'inter. Gasperini deve aggiustare la difesa anche a costo di perdere colpi in fase offensiva e deve trovare un modo per far giocare insieme milito e pazzini, la gara con la roma sara' importante per valutare la difesa, se la roma gioca come ha fatto contro il cagliari (voleva fare il gioco del barcellona con mille fraseggi ma senza avere i giocatori del barcellona con la loro velocita') li battete, partita difensivista e contropiedi micidiali

Lo Zio T
16-09-11, 01: 15
Gasperini è sul filo del rasoio da quando è stato annunciato, dato che Moratti non è mai stato convinto di lui..

Lo Zio T
17-09-11, 15: 34
INTER-ROMA ore 20.45

Inter (3-5-2): Julio Cesar; Ranocchia, Lucio, Samuel; Nagatomo, Zanetti, Cambiasso, Sneijder, Obi; Forlan, Milito.
A disp.: Castellazzi, Jonathan, Muntari, Coutinho, Zarate, Alvarez, Pazzini. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Viviano, Cordoba, Maicon, Thiago Motta, Chivu, Poli, Stankovic

Roma (4-3-3): Stekelenburg; Rosi, Burdisso, Heinze, Taddei; Perrotta, De Rossi, Pjanic; Borriello, Totti, Bojan.
A disp.: Curci, Kjaer, Cassetti, Pizarro, Gago, Osvaldo, Borini. All.: Luis Enrique
Squalificati: Josè Angel (1)
Indisponibili: Cicinho, Greco, Juan

Si dice che Sneijder non dovrebbe fare il trequartista nel "canonico" 3-2-2-1-2 (o 3-4-1-2, come preferite) ma il centrocampista centrale. Di conseguenza, Gasperini cambia il terzo modulo in tre partite, come se fosse quello il problema.

Non mi convince, mi sembra uno spreco intasare il centrocampo e limitare Sneijder in questo modo, creando una spaccatura importante tra centrocampo ed attacco.

Se ha paura di subire molto in contropiede, sarebbe meglio un 4-3-1-2, inserendo Obi o Muntari (facepalm) in posizione centrale e lasciare Sneijder libero di inventare per l'attacco.

Sabotender
17-09-11, 17: 22
Staremo a vedere ma a me sembra che Gasperini sia talmente convinto del suo modulo che voglia farlo rientrare dalla finestra dopo che è stato fatto uscire dalla porta. Però credo che Snejider giocherà più dietro le punte, troppo arretrato serve a poco e dovrebbe pensare troppo a coprire, la roma attaccherà a 3, averne 3 in difesa mi sa di ennesima castroneria tattica.

Speriamo...

EDIT: Muntari convocato? :shock

vane
17-09-11, 18: 00
Forza Roma.

MM ha smantellato una grande squadra ma Gasperini non è da Inter e non ha la fiducia della società quindi prima se ne va e meglio è. Voglio qualcuno davvero bravo e con più carattere non uno yes man alla Ranieri.

Un allenatore belloccio under 50 dovrebbe bastare ameno per vincere la Coppa Italia, fermo restando che ci aspettano anni bui fino a che il nostro centrocampo non verrà interamente rifondato (ritiro e ruolo in società per Zanetti, Cambiasso e Stankovic, rescissione per Motta...).

Sabotender
17-09-11, 18: 18
Eh, vane... un bel Boas lo avresti preferito ma come il Mou non cen'è, vero? :ghgh
Gasperini ha quel nasone e quella boccuccia di rose che non sono propiamente sexy ma besterebbe che fosse meno integralista col suo credo e si adattasse alla bisogna. Zanetti e Cambiasso mi sa che sono inamovibili ma non vedo Castagnois nemmeno tra le riserve mentre è stato rispolverato Muntari che non vede l'ora che arrivi giugno per svincolarsi a parametro zero e in questi anni ha rifiutato di tutto pur di rimanere a Milano...
Se stasera ne prendiamo più di uno comunque finisca spero che sia chiaro che con questa squadra la difesa a 3 la si può fare solo con la Playstation, se non capisce allora è bene che vada altrove, si può anche cambiare modulo ma bisogna farlo col tempo e nel frattempo senza prendere una cascata di gol, magari provandolo nelle partite meno importanti lasciando come modulo base il più collaudato 4-3-1-2.
Gli integralisti non mi sono mai piaciuti.

Ma da qui a scrivere Forza Roma... :tong2

Rodolfo Tatana
17-09-11, 18: 32
Eh, vane... un bel Boas lo avresti preferito ma come il Mou non cen'è, vero?

secondo me il problema principale è sopratutto questo, state ancora pensando a mourinho, ma fatevene una ragione, ci sono tante altre squadre al mondo che giocano bene e non sono allenate da mou. Su Boas secondo me non è che moratti onn lo volesse ma sarebbe stato un folle ad accettare la vostra panchina, sopratutto se puoi scegliere il chelsea :bgg2

Sabotender
17-09-11, 18: 40
In realtà nemmeno molto, la mia era una battuta che seguiva il "belloccio" di vane. La realtà è che sono 2 anni che non si capisce cosa stia facendo la società e questo passi, ma sono due anni che nemmeno loro sembra capiscano cosa stanno facendo e questo non è bene...

vane
17-09-11, 19: 15
Non mi riferivo al Mou quanto al fatto che pure un Ciuffo qualsiasi e quel babbeo di Leonardo ci hanno portato a vincere una misera Coppa Italia, un trofeo inutile ma meglio di niente. Diciamo che negli ultimi anni se il CT non è brutto/vecchio/obeso non stiamo a zero titoli...

Non parlavo di Villas Boas comunque, lui non sarebbe mai venuto senza un progetto serio ed ha fatto bene ad andare al Chelsea, io voglio un tecnico che ha già fatto qualcosa in Europa, che abbia carattere e che sia abbastanza intelligente da trarre il meglio e non il peggio dai giocatori che abbiamo.

Gasperini non solo non ha alcuna di queste caratteristiche ma è pure bruttino e sembra Rosa Russo Iervolino...fosse bravo ignorerei questo particolare ma non lo è per cui è un difetto in più. Aggiungiamo a questo il suo essere moggiano, la richiesta di avere Palacio come rinforzo e il fatto che in 2 mesi di lavoro non sia ancora riuscito a capire che Sneijder a centrocampo non ci può stare.

Una storia d'amore mai decollata va chiusa in fretta, forza Roma stasera.

Rodolfo Tatana
17-09-11, 19: 25
Gasperini non solo non ha alcuna di queste caratteristiche ma è pure bruttino e sembra Rosa Russo Iervolino...fosse bravo ignorerei questo particolare ma non lo è per cui è un difetto in più

scusa vane sono daccordo su tutto ma davvero non capisco cosa ci azzechi la bellezza con il calcio, mah!

edit: è finita, Cagliari- Novara 2-1, siamo primi in classifica :bgg2:bgg2:bgg2 ve lo ricordate di certo il nostro amico tifoso del novara, un saluto a mrg non si sa mai magari ogni tanto legge

vane
17-09-11, 19: 57
Rodolfo non è la cosa fondamentale ma c'entra, almeno per me avere un allenatore per lo meno affascinante è meglio di avere un allenatore attraente quanto un sasso. Uno come Leonardo bello ma non balla...non mi serve a nulla, ma uno bravo e bello è meglio. Quando non è né bravo né bello è la catastrofe più totale.

Capisco che a voi non capita mai di osservare i calciatori da punto di vista estetico, ma a me sì. Sotto questo profilo Mou ha segnato un solco per quel che mi riguarda, perché non desiderare un allenatore bravo a di bell'aspetto. Porqué?

ps: Villas Boas è caruccio ma non mi attrae più di tanto...ma in genere gli iberici sì, gli spagnoli ancora di più.

Rodolfo Tatana
17-09-11, 20: 04
Porqué porqué..perchè non significa nulla dal punto di vista calcistico, mou sarebbe bravo anche con una cicatrice in faccia i brufoli calvo e con un occhio di meno..poi capisco certamente che il lato estetico di un allenatore o di un calciatore possa affascinare le tifose, ma credo che sia meglio uno brutto che balla piuttosto di un bello che non balla, insomma non vedo la relazione tra bravura e bellezza, ancelotti è piu brutto di gasperini secondo i miei metri (anche un uomo si accorge e sa valutare la bellezza di un altro uomo) allegri è inguardabile, pero' sanno gestire una squadra, anche su benitez mi ricordo che facevate queste osservazioni, sancho panza, secondo me non hanno alcun senso, anzi trovo bruttino criticare una persona sull'aspetto fisico quando sta facendo il suo lavoro

vane
17-09-11, 20: 12
Rodolfo Hiddink lo prenderei subito e non è un adone, è bravo e conta questo. Ma nel dopo-Mou la bellezza, anche se è l'ultimo fattore, è nei requisiti dell'allenatore ideale per me. Non ho detto che è la prima cosa, ci mancherebbe.

Benitez è e rimane un grande tecnico, il problema è che è arrivato nel momento sbagliato, la mia stima per lui rimane inalterata. Penso che il soprannome Sancho non fosse particolarmente offensivo, almeno io non lo usavo con cattiveria, un po' come Ciuffo. Un soprannome che ho sempre trovato cattivo è quello dato ad Ancelotti da degli imbecilli.

Lo Zio T
17-09-11, 20: 19
edit: è finita, Cagliari- Novara 2-1, siamo primi in classifica :bgg2:bgg2:bgg2 ve lo ricordate di certo il nostro amico tifoso del novara, un saluto a mrg non si sa mai magari ogni tanto legge

Sarà infartato il giorno della promozione.

Scherzi a parte, speriamo che ritorni. Chissà..

Sabotender
17-09-11, 20: 28
Mmmm... non credo, ormai si è convertito blogger.

Per la cronaca Castaignos sarà in panchina.

Mathew23
17-09-11, 21: 29
Complimenti a Lucio! spero solo che non sia nulla di grave!:ohoh:triste

vane
17-09-11, 22: 48
Scapoli vs Ammogliati a San Siro.

Il moggiano continua a sorprendermi, ancora panchina per Pazzini e premio a Muntari per aver strenuamente rifiutato di lasciare l'Inter. Ormai s'è capito che anche quest'anno non si vince, però diamine contro una Roma ancora spuntata retta dal solo De Rossi si poteva fare molto meglio.

4 partite, 3 sconfitte e 1 pareggio. Che pena.

Sabotender
17-09-11, 22: 49
Szeru a szeru contro una roma che se continua così farà a gara con noi a chi fa più pena.
Abbiamo avuto tutte le possibilità per vincerla ma ovviamente non ci siamo riusciti, quando ho visto entrare Muntari ho capito che Gasperini deve allenare una squadra di provincia, è stata una mossa senza senso come lasciare Pazzini in panchina, la Roma ci ha concesso più di quanto fatto dalle altre messe insieme e noi schieriamo Muntari al posto di Forlan...

Vorrei vedere almeno una volta Gasperini cambiare un giocatore ed azzeccare la mossa, solo una volta per favore...

Lo Zio T
17-09-11, 22: 51
Ehm, ma il cambio Forlan - Muntari era uno scherzo, vero? :ghgh

Sabotender
17-09-11, 22: 59
E' la nuova tattica, iniziare con il tridente e finire con una punta, muntari è entrato per aderire a questo nuovo sviluppo tattico, pazzini non sarebbe mai potuto entrare salvo snaturare tutto. :ghgh

Lizard
17-09-11, 22: 59
No vabbè, Gasp è un genio.. a 10' dalla fine toglie un attaccante e mette in campo un centrocampista (e che centrocampista..) per tenersi un misero 0-0.. davvero un fottuto GENIO... (giustamente dopo 3 sconfitte di fila un pareggio vale oro.. :wall)
Insomma, quella che solitamente viene chiamata "mentalità da vincente" :ohoh

Boh, sarcasmo a parte, io quest'anno lo vedo davvero nero.. :triste

vane
17-09-11, 23: 10
Ecco perché speravo di perdere, così se ne andava subito.

E invece col pareggio forse ha ancora chance. Se Dio esiste adesso Moratti contatterà un qualunque allenatore decente, naturalmente non italiano perché liberi e decenti non ce ne sono, che abbia già fatto esperienze in Europa e che abbia una mentalità vincente, non quella di un Delneri qualunque. L'anno scorso abbiamo avuto una sfiga immane, perché dobbiamo pagare pegno anche quest'anno? Perché?

Lo Zio T
17-09-11, 23: 27
Vane, sei già a Milano con un mitra per caso? :ghgh

Rodolfo Tatana
17-09-11, 23: 28
Alla prossima siete in casa del novara, sara' difficile vincere ma credo che gasperini ce la possa fare :lol: dai sto scherzando, il novara oggi non ha giocato male, sono ben messi in campo sopratutto in difesa ma gli manca qualcosa in fase di impostazione e sopratutto mancano un po di piedi buoni, non mi ha fatto una grande impressione, se non lo esonera adesso gasperini dura ancora, e in effetti non vedo molte alternative in giro, ranieri e ancelotti non andranno mai da voi, la soluzione sarebbe in casa, con baresi

juanita
18-09-11, 09: 40
Vane, sei già a Milano con un mitra per caso? :ghgh

beh se ci va vado anche io...togliamo di mezzo questo "presunto" allenatore e cos' moratti cambia una buona volta ... e si...speriamo sia straniero ....magari portoghese....magari allenatore del real

vane
18-09-11, 14: 41
Andassi a Milano andrei dritta dritta in società, i colpevoli sono loro e solo loro. Devono prendere un allenatore serio con cui avviare un progetto serio. Ma ad oggi non c'è ancora un Inter store ufficiale a Milano, non riescono nemmeno ad aggiornare il sito come si deve, una grande società si vede anche dalle piccole cose, un futuro (a breve termine) roseo è pura utopia ...Moratti deve lasciare e dar vita ad un nuovo corso.

Sabotender
18-09-11, 22: 48
Della serie "mal comune mezzo gaudio", non siamo più soli,
Napoli Milan 3-1 :ghgh

E' CRISI INTER!
:lol:

Lo Zio T
18-09-11, 23: 08
Preferivo il Milan a punteggio pieno, con noi a 4 punti e la sfida con i turchi vinta. :ghgh

vane
18-09-11, 23: 09
Beh in effetti domani i giornalai dovranno inventarsi qualcosa.

Tanto quest'anno a prescindere da come ci tratteranno i giornali facciamo pena da soli, secondo me se in società non prendono provvedimenti seri (leggasi: nuovo stadio e/o vendita agli arabi e progetto serio per la crescita e lo sfruttamento del settore giovanile) non se ne esce, è inutile che piangono sul fpf se poi non vogliono nemmeno provar ad aumentare i ricavi cercando di diminuire il gap con le inglesi.

vane
19-09-11, 19: 39
Cioè no, io ne ho già le scatole piene di 'sto qui.

"In questo inizio di stagione ci sono stati anche parecchi episodi da moviola a nostro favore che non sono stati considerati e che invece magari avrebbero portato a risultati diversi. Se a Palermo viene visto un rigore, probabilmente non finisce così. In Champions era fuorigioco, con la Roma poteva starci un rigore. Con risultati diversi magari anche il giudizio sulla squadra sarebbe stato diverso."

Fai pena tu e i giocatori che metti in campo e dai la colpa all'arbitro? Io non ho visto errori eclatanti onestamente, abbiamo meritatamente perso senza se e senza ma.

Forza Novara.

Lo Zio T
20-09-11, 11: 34
Si dice che Chivu potrà essere titolare stasera, nella difesa a tre. :ohoh :shock :cry3

Lo Zio T
20-09-11, 20: 13
Comunque "bella" news: Castaignos titolare e Pazzini in panchina.

Non lo schiererebbe nell'undici di partenza neanche se non ci fosse nessun altro.. E' una cosa incredibile, mamma mia. NOn ci arriva proprio a capire che il Pazzo può fare 90 minuti di anonimato per poi tirare fuori la zampata vincente, ossia ciò che serve con le "piccole".

Sabotender
20-09-11, 20: 24
Stavo leggendo proprio ora ed aggiungo, ma non ci arriva proprio a capire che un giocatore come Pazzini non può stare fuori per 3 partite di fila senza motivo apparente dato che Milito ha fatto due gol, uno di culo e uno di rigore e poco altro?

Ho il pc impegnato in un rendering al limite delle sue possibilità, per vedere l'Inter in streaming dovrei interrompere tutto ma dato che sta lavorando no gui dovrei ripetere tutto daccapo... sto valutando la cosa, vedere un'altra partita come le precedenti mi farebbe proprio "adirare" sommando tutto. :tap

Rodolfo Tatana
20-09-11, 20: 55
sabo dedicati al tuo lavoro, non vale la pena vedere una partita del novara


Cioè no, io ne ho già le scatole piene di 'sto qui.

:ghgh:ghgh:ghgh


Castaignos titolare e Pazzini in panchina.


ragazzi io l'avrei gia esonerato solo per questo, e non sono tipo che esonera l'allenatore per una piccolezza, ok la benitese, ok la leopardese, ma la gasperinese è troppo ridicola per essere vera, non esistono attenuanti qualsiasi sia il risultato, anche se castagnos stasera fa 4 goal, pazzini in panchina è un reato calcistico di tipo capitale

Lo Zio T
20-09-11, 21: 05
Oddio, il cambio Forlan - Muntari è ancora al primo posto, ma questa "trovata geniale" (non tanto per il potevero Castaignos che per carità, si merita di giocare, ma vista la situazione rischierebbe solo di bruciarsi e diventare bersaglio dei tifosi) lo incalza e si prepara per il sorpasso.

Rodolfo Tatana
20-09-11, 21: 16
Oddio, il cambio Forlan - Muntari è ancora al primo posto

certo che questo cambio ha superato il recond mondiale e sara' difficile eguagliarlo, pero' è interessante notare come pazzini sia diventato l'ultima ruota del carro, poi ovvio massimo rispetto per castaignos che magari è fortissimo, io non lo conosco, ma dopo 3 partite di fila forse poteva mettere in pachina milito, pero' il problema è che gasperini crede di allenare ancora il genoa (occhio che tra un po chiama modesto...e si accorgera' di non averlo in rosa)

Sabotender
20-09-11, 21: 24
GOOOOOLLLLLL... del novara. :shock

Rodolfo Tatana
20-09-11, 21: 29
sara' contenta vane che tifa il novara :bgg2

Lizard
20-09-11, 21: 44
Il novara poteva tranquillamente stare in vantaggio di due-tre gol. Siamo stati fortunati. Ma dal secondo tempo sono con vane.. questo pagliaccio se ne deve andare. Forza novara!

vane
20-09-11, 21: 48
Vi giuro, non pensavo che il moggiano fosse così inetto, così incapace come allenatore. Colpe ne hanno anche la società e gli stessi giocatori, però questo commette un crimine dopo l'altro, fa sembrare Leonardo un signor allenatore. Che pena. Via subito, MM non deve aspettare ancora.

Lo Zio T
20-09-11, 21: 52
Comunque entrano Pazzini ed Obi, rispettivamente per Forlan e Castaignos..

In parole povere difendiamo la sconfitta.

Sabotender
20-09-11, 22: 01
Vi rendete conto che il Novara ci sta schiacciando?

vane
20-09-11, 22: 30
Mi è concesso contare i giorni che mancano all'esonero? E il bello è che la curva ha dato pieno supporto a Gasperini. Ripeto che le colpe non sono solo sue e penso che i giocatori in un certo qual modo gli giochino contro, però questo è Tardelli 2.0.

Io esigo da Moratti provvedimenti seri ed istantanei. Squadra affidata a Baresi da domenica, fino a che non sarà annunciato un vero allenatore.

Spero che il Novara ce ne faccia altri 2. Deve essere eclatante la sconfitta così leviamo via il dente subito. Non possiamo sempre perdere la dignità.

--- Post unito in modo automatico ---

Nooooo cavolo...mo il moggiano si attacca al rigore per la sconfitta.

ps: Cambiasso sa solo alzare le braccia, in poco più di un anno e in particolar modo nelle ultime partite ha rovinato quanto di buono fatto negli anni passati. Non si può essere cotti a 31 anni.

Sabotender
20-09-11, 22: 32
la partita dell'assurdo, ci mancava cambiasso in gol... :ghgh

Comunque mi spiace dirlo ma lì c'è più di un http://www.amlo.it/public/cesso1.jpg

EDIT:
Non preoccuparti vane, 3-1.

Rodolfo Tatana
20-09-11, 22: 38
Un pochino mi dispiace, comunque è stato uno spasso leggervi stasera :ghgh ora se gasperini ha un po di dignita va dritto a dare le dimissioni

vane
20-09-11, 22: 40
Finita, 3 golletti ce l'hanno fatti. Il fallo di Ranocchia su Morimoto non mi è sembrato da rigore, però resta il fatto che continuiamo a far pena, dovevamo vincere col Novara, che quest'anno torna in B e il prossimo in C.

Cambiasso ha segnato ma da tempo non fa il suo dovere, il filtro a centrocampo, assieme a Zanetti. Ma anche Milito sembra tornato quello dell'anno scorso, non fa altro che perdere palla, fa un passo in avanti e due indietro. Giochiamo con 3 uomini in meno, perché Moratti fa finta di nulla?

Rodolfo Tatana
20-09-11, 22: 45
Non ho modo di ascoltare le interviste ma spero non si appelli al sintetico o al rigore o al modulo da imparare..

Sabotender
20-09-11, 22: 49
In teoria domani sera potremmo essere ultimi...

Ormai Gasperini è segnato può appellarsi a quello che vuole, speriamo solo non prendano Ranieri, non lo sopporterei.

Della serie ricordiamoli così, Gasperini ai bei tempi:

http://www.stpauls.it/gio97/4697gi/images/4697gi20b.jpg

Stasera so' iconografico... :ghgh

vane
20-09-11, 22: 55
Rodolfo purtroppo la dignità di ammettere i propri errori ce l'hanno pochi e sicuramente manca al moggiano. E' matematico che si appellerà almeno a due tra rigore, espulsione e sintetico.

Ho spento il televisore perché non vorrei lanciarvi qualcosa e farlo rompere, non voglio ascoltare le sue scuse, ascolterei solo le dimissioni ma non le darà mai.

Spero di leggere domani l'annuncio dell'esonero. Certo se poi la scelta ricade su Ranieri, Zenga, Rossi...c'è comunque da mettersi le mani nei capelli, spero che sia ben ponderata e che si prendano tutto il tempo necessario per verificare quanti e quali sono gli allenatori stranieri liberi.

Mathew23
20-09-11, 22: 58
E pensate di risolvere il problema esonerando Gasperini? Benitez e Leonardo non hanno insegnato nulla?

La squadra e lo staff sono il problema... se c'è una cosa da fare è esonerare Branca per incapacità che da anni dimostra....

Sabotender
20-09-11, 23: 04
Questo potrebbe essere il passo successivo ma questi giocatori lo scorso anno nel girone di ritorno sono quasi riusciti nel recupero del Milan, non c'è più Eto'o d'accordo, ma da qui a diventare pippe complete ce ne vuole.
Che giochino "contro" o che non ci capiscano un bel niente con gli schemi del Gasp, è evidente che questo matrimonio è finito prima ancora di essere consumato, anche la Sacra Rota darebbe il consenso per un divorzio anticipato.

vane
20-09-11, 23: 05
Mathew la società ha grandi colpe ma Gasperini è incapace. Non lotteremo per lo scudetto con un nuovo allenatore ma faremo meglio di così.

Branca ha commesso degli errori negli ultimi anni ma è MM che dice chi deve essere venduto e che ha chiuso i rubinetti. Il ciclo è finito ed è iniziato il periodo di transizione, in due anni scadranno i contratti a molti e spero che invece di prolungarli all'infinito ci sia qualche nuovo acquisto, ma certo dipende da che tipo di acquisto.

Nel frattempo possiamo solo cercare di non perdere la dignità in campo e puntare a piazzamenti degni.

Lo Zio T
20-09-11, 23: 05
E pensate di risolvere il problema esonerando Gasperini? Benitez e Leonardo non hanno insegnato nulla?

La squadra e lo staff sono il problema... se c'è una cosa da fare è esonerare Branca per incapacità che da anni dimostra....

Alt, Gasperini ha anche lui tante colpe, a differenza delle poche di Benitez..

Branca è lo stesso che negli anni passati ha fatto mercati super, non è lui il problema.. Si dovrebbe far tornare Oriali, quello sicuramente..

Gasperini via, lo ha detto anche Moratti stasera (non ha più in mano la squadra) ma ci vuole anche una sterzata da parte della società (Moratti in testa) e dei calciatori..

Mathew23
20-09-11, 23: 10
Branca ha fatto mercati super? quando Moratti spendeva qualsiasi cifra ero capace anche io a fare il mercato! ora che bisogna farlo al risparmio si vede che non vale una cippa!

Gasperini ha le sue colpe, ma ha preso in mano una squadra che non l'ha mai seguito, con giocatori che se ne volevano andare via dall'inter e che non sono stati ceduti ( vedi sneijder) e alcune partenze e lacune non sono state rimpiazzate a dovere...

Se MM avesse uno staff all'altezza riuscirebbe a fare un mercato all'altezza anche non spendendo nulla.... Basti vedere Galliani, che per quanto maltrattato da tutti, ha sempre fatto buoni/ottimi mercati, soprattutto negli ultimi due anni, non spendendo nulla ma prendendo giocatori che permettono di vincere IN ITALIA....

Gasp è solo un problema di passaggio perchè prima o poi verrà esonerato, ma rimane sempre il solito punto debole nell'inter: LA SOCIETà

vane
20-09-11, 23: 12
Moratti trova anche il tempo per litigare con un tifoso del Novara, cose da pazzi. Lasciamo passare la nottata? No bello mio tu lo esoneri SUBITO, metti la squadra in ritiro, alzi la cornetta e chiami Branca.

'notte ragazzi

Mathew23
20-09-11, 23: 19
notte vane!
Io punto su Delio Rossi come successore del Gasp!

notte a todos!

Lo Zio T
20-09-11, 23: 22
Il mercato del secondo anno di Mourinho si è fatto spendendo, ma come? COn i soldi di Ibra, grazie ai quali sono arrivati Eto'o e Sneijder.. E questo significa spendere bene, non spendere a caso. Lucio a parametro zero, idem Cambiasso ai tempi, nonchè Maicon preso per pochi milioni rispetto al suo valore futuro..

Il fatto che quest'anno ci sono stati degli errori, non cancella quanto ti buono fatto in passato e credo che basterebbe il ritorno di Oriali (cacciato in malo modo) per rimettere a posto la situazione..

Poi, per il resto, sono d'accordo con te.. Però Gasperini sembra vivere in un'altra galassia, con scelte che non stanno nè in cielo, nè in terra.. E' chiaro che non basterà il suo esonero, soprattutto se Moratti continuerà a singhiozzare sul poster di Mourinho e se i "senatori" potranno godere di qualsiasi privilegio..

Rodolfo Tatana
21-09-11, 00: 07
Io prenderei Ranieri ma voi siete emotivamente allergici verso di lui..ma fossi il presidente penserei al bene della squadra e non a quello che pensano i tifosi

vane
21-09-11, 09: 23
I giornali per ora parlano di Ranieri e Figo, io spero vengano fuori nomi più credibili. Ok che ci serve un traghettatore però deve essere qualcuno in grado di ridare fiducia alla squadra e di portare a casa un campionato dignitoso.

Sono certa che uscirà fuori anche il nome di Baggio, prima c'era Facchetti a tenere a freno MM, ma quello post triplete è forse peggiore di quello pre-calciopoli, anche perché tirchio.

Se i nomi sono del calibro di Ranieri, Figo, Rossi e Zenga a questo punto preferisco Wenger, almeno fa giocare i giovani. Tanto a questo punto se devono continuare a giocare i tre morti viventi argentini meglio far crescere Coutinho, Obi, Alvarez, Poli...e col fabbro di Muntari a recuperar palloni. Preferisco i suoi piedi storti al duo asado. Ci vorrebbe meritocrazia ad Appiano.

Rodolfo Tatana
21-09-11, 11: 21
a questo punto preferisco Wenger

magari non sono aggiornato, non allena l'arsenal?

Mathew23
21-09-11, 12: 56
Si ma si dice che sia in rotta di collisione con la società rudy...
ad ogni modo uno come Wenger non verrebbe mai all'inter dove non avrebbe la possibilità di fare da manager! e poi, abbandona l'arsenal per andare in una situazione ancora peggiore? non scherziamo :lol:

Si parla di Ranieri.... comico che la Juve l'abbia mandato via perchè "non aveva in pugno la squadra" e che l'inter lo voglia prendere... anzi, è proprio un colpo da Moratti :lol:

Rodolfo Tatana
21-09-11, 13: 06
comico che la Juve l'abbia mandato via perchè "non aveva in pugno la squadra"
no, la juve lo ha mandato via perchè era guidata da due deficenti e i tifosi pretendevano di vincere lo scudetto al primo anno di serie A, è ben diverso, una sorta di suicidio calcistico che hanno pagato con ferrara e zaccheroni e del neri, uno peggio dell'altro, Ranieri ha fatto miracoli alla Juventus, l'ultimo vero allenatore che hanno avuto

Mathew23
21-09-11, 13: 21
Rudy io mi attengo alle dichiarazioni ufficiali... era palese che Ranieri non avesse piu il controllo della squadra.. che poi sia stato un suicidio tecnico-tattico è vero... ma aveva numerosi giocatori che gli remavano contro, non ultimo del piero

Rodolfo Tatana
21-09-11, 13: 35
Rudy io mi attengo alle dichiarazioni ufficiali..

che non sminuiscono il valore di un grande allenatore come ranieri, ricordiamoci che ranieri ha avuto il solo demerito di perdere due partite alla fine per cui rischiava, forse, di perdere la qualificazione in champions ma fece due campionati straordinari con la squadra che aveva, d'altronde lottava con l'Inter, fu trattato malissimo, lo stesso gli è successo alla roma, l'anno scorso, per lo meno ha avuto la dignita di dimettersi prima che gli dessero la colpa di tutto, e infatti si è visto che con montella la squadra è solo peggiorata. Purtroppo è vero che in molte squadre in italia comandano prima i giocatori e i tifosi, e poi forse viene l'allenatore, questo non significa che bisogna accettare questa situazione, certi presidenti dovrebbero capirlo

Mathew23
21-09-11, 13: 56
Certamente rudy,
infatti anche ancelotti fu etichettato come Bollito dalla Juve, ma questo non sminuisce i suoi meriti! e ranieri uguale. personalmente mi piace, ma trovo anche curioso che venga preso proprio un tecnico mandato via con lo stesso motivo/scusante di Gasp :lol:

L'inter ha senatori capricciosi, malinconici del Mou e arrabbiati per non essere stati venduti che mal si sposano con un allenatore alle prime armi con una big (gasp).... ed è questo lo scotto che ha dovuto pagare.... (poi c'ha messo anche del suo, volendo portare le sue idee su una squadra non attrezzata a supportarle)

vane
21-09-11, 15: 41
Wenger è in crisi all'Arsenal, si parla di esonero da tempo, più che altro potrebbe fare il dirigente.

Ranieri potrebbe fare il traghettatore però non mi piace, non ha quel qualcosa in più. Delio Rossi no, no e no. Sanchez Flores non lo conosco, so solo che lo scorso anno vinse contro di noi la Supercoppa e che è carino.

Dei tre non so chi è peggio ma proverei lo spagnolo. Dal Ciuffo in poi se non sei brutto una Coppa Italia la vinci e ti piazzi nei primi 3 posti, quindi l'approverei.

Rodolfo Tatana
21-09-11, 18: 37
Ranieri potrebbe fare il traghettatore però non mi piace, non ha quel qualcosa in più

non ce ne sono molti che hanno quel qualcosa in piu, se ci fosse l'avreste preso a giugno, no? col senno di poi quella di gasperini è stata la scelta peggiore possibile, ci voleva un allenatore che in qualche modo continuasse il lavoro di leonardo mantenendo ancora vivo anche quello di mourinho, gasp ha finito di uccidere un ciclo bellissimo con il suo 3-4-3, ora serve un allenatore che gioca il 4-4-2, certo se si libera wenger sarebbe una ottima soluzione, ma quando si libera? domani? la prossima settimana? potete aspettarlo? si libera davvero? secondo me l'unico buono e disponibile da subito è ranieri, lo spagnolo non lo prenderei, vi serve uno che capisca di calcio italiano, che sappia agire da subito, e ranieri vi conosce a memoria, dovete solo liberarvi di quella allergia post calciopoli e degli attriti e scontri tra juve e inter di quei due anni, chissa potrebbe anche essere l'occasione per metterci una pietra sopra...pero' Ranieri non mi sembra molto bello quindi non so se riuscirebbe a vincere la coppa italia :ghgh

edit: dalle ulktime che leggo pare che ranieri sia nelle sede dell'inter, ormai credo che al 90% sara' lui il prossimo allenatore

Mathew23
21-09-11, 19: 40
Chissà cosa ne penso Mou del "nonnetto" sulla panchina dell'inter :lol:

Lo Zio T
21-09-11, 20: 26
Ranieri mi piace. L'ho sempre trovato un bel tecnico ed una persona a modo, in grado di darci anche uno stile, non solo un'identità di gioco.

Mi chiedo, però, se ha i requisiti psicologici per poter far bene da noi.. C'è bisogno di un sergente di ferro, non di un gentleman.

Leggevo che alcuni giocatori non hanno apprezzato la scelta.. Beh, è ora che la società di faccia sentire..

Sabotender
21-09-11, 22: 52
Spero che ai giocatori sia rimasto un minimo di pudore e si mettano sotto a lavorare, piaccia o non piaccia Ranieri.
Nemmeno a me piace un granchè ma ora come ora bisogna lsciare da parte le simpatie e cercare di ricostruire uno straccio di squadra.
Comunque contratto annuale con possibilità di rinnovo... vedremo.

Intanto le altre non hanno fatto benissimo, diciamo che abbiamo contenuto i danni. Sotto questo aspetto ci sta andando bene dato che nessuna ha vinto, addirittura il Napoli ha perso (ma anche il Cagliari) e sono tutte squadre che al momento ci sono molto superiori, abbiamo la possibilità di non perdere troppo i contatti, vediamo sabato con il Bologna se questo cambio è servito.

Rodolfo Tatana
21-09-11, 23: 10
Intanto le altre non hanno fatto benissimo, diciamo che abbiamo contenuto i danni. Sotto questo aspetto ci sta andando bene dato che nessuna ha vinto, addirittura il Napoli ha perso (ma anche il Cagliari) e sono tutte squadre che al momento ci sono molto superiori

vabbè... anche il cagliari... sabo sei sicuro di stare bene? :tong2

Sabotender
21-09-11, 23: 15
Vabbè, non volevo fare differenziazioni, il Cagliari era primo quindi meritava di essere citato.
Nuovo terzetto al comando, Juve, Udinese e Genoa... quando campionato è agli inizi può ndare in testa chiunque. :ghgh

Rodolfo Tatana
21-09-11, 23: 51
Sabo lo so che ci hai menzionato per rispetto, ma io oggi me l'aspettavo una scoppola, e giustamente è arrivata, erano 41 anni che il cagliari non era in testa alla seconda giornata, è gia un miracolo, di solito perdiamo almeno le prime 7 consecutive :ghgh e comunque facendogleiene due a fine partita abbiamo dimostrato che il palermo non è lo stesso dell'anno scorso.

tornando a noi, di sicuro a voi è andata bene, il napoli ha perso, il milan ha preggiato con l'udinese, il genoa presto tornera' indietro, credo sia una giornata positiva, il milan la partita l'ha dominata, possiamo escludere l'udinese dalla corsa scudetto, il napoli ha perso ma ci puo' stare, la juve non l' ho ancora vista giocare ma pare abbia giocato davvero bene, bisoli si è salvato grazie al portiere, sara' un campionato molto combattuto, piu dell'anno scorso, tra alti e bassi per tutti, ci divertiremo a esaltarci e deprimerci ogni giornata che passa.

complimenti per aver ingaggiato ranieri, stavolta moratti ha dimostrato personalita', è ora che comandi lui e non lo spogliatoio e i tifosi

vane
22-09-11, 21: 28
E vabbè, non era proprio quello che volevo ma almeno non è un Delio Rossi a completo digiuno di certe competizioni e pressioni. Già è tanto che Sneijder tornerà a giocare nel suo ruolo e Pazzini non marcirà inutilmente in panchina, torneremo al 4-4-2 e spero che la smetteremo di prendere almeno 2 gol a partita.

Ranieri potrebbe guadagnarsi la mia stima panchinando almeno uno tra Zanetti e Cambiasso, o comunque facendo uscire sempre loro dal campo perché non reggono nemmeno 60', però purtroppo ci vorrà del tempo e soprattutto i risultati per permettere a Ranieri di fare certe scelte.

Domenica non so contro chi giochiamo e non m'interessa, pretendo voglia di vincere, grinta e 3 punti. Poi se non sbaglio settimana prossima dovrebbe esserci la Champions, anche in quel caso data la pochezza delle avversarie (il Lille ha Hazard e non è una squadra di dilettanti come i turchi, però ci è comunque inferiore) dobbiamo fare 3 punti.

Vediamo come va.

Lizard
24-09-11, 17: 17
Meno di un'ora a Bologna-Inter e al debutto di Ranieri. Speriamo bene.. spero almeno di vedere miglioramenti nel gioco.

jacklostorto
24-09-11, 18: 55
Meno di un'ora a Bologna-Inter e al debutto di Ranieri. Speriamo bene.. spero almeno di vedere miglioramenti nel gioco.
e miglioramenti ci sono,eccome...bel gioco e vantaggio con gol di Pazzini su splendido assist di forlan,adesso vediamo il secondo tempo sperando che duri:sisi

Rodolfo Tatana
24-09-11, 19: 12
Non ci voleva un miracolo, bastava un tecnico che sapesse fare due piu due, mettere in campo una buona formazione con il 4-4-2, e far giocare pazzini

Sabotender
24-09-11, 20: 04
Finalmente abbiamo vinto una partita e non è poco...
La partita vera è finita col 2 a 1 per noi però del terzo gol mi è piaciuta l'azione o meglio, in questa partita finalmente si sono visti gol su azione e giocare senza wes è stato un bell'handicap.

Ranieri in due giorni ha messo su la squadra con un minimo di razioncinio e questo è bastato ma a queste rinascite credo poco, secondo me la squadra ha anche remato contro Gasperini che comunque dovrà riflettere molto su come si gestisce un gruppo di alto livello (almeno nelle aspirazioni).

Ora aspetto la conferma in Russia e la riprova contro il Napoli.

vane
24-09-11, 20: 05
Caro moggiano, ma ci voleva tanto a mettere in campo una formazione decente? Ti chiedi perché la società ha scelto te, e ce lo chiediamo anche noi purtroppo, però perché non ti chiedi come mai non sei stato capace di farci vincere una partita ufficiale? Ti piace il 3-4-3? Pensi che sia "il modulo"? Va bene, però ti sei reso conto che con una squadra così vecchia e giocatori con determinate caratteristiche quel modulo non ha senso? Ti sei accorto che Pazzini vale 1000 volte il tuo Palacio e che anche se non fa nulla durante la partita gli basta una palla per fare gol? Ci voleva Ranieri per farci tornare a vincere 3 miseri punti? Io non so chi in società ha voluto Gasperini, ma chiunque sia deve davvero farsi un esamino di coscienza e magari una visita da uno bravo, uno che conosce un solo modulo, vuole dare via Sneijder e chiede Palacio non deve nemmeno visitare Appiano Gentile.

Comunque, passando alla gara, si sono visti miglioramenti rispetto alle precedenti uscite ma imho molti sono ancora sotto la sufficienza, più che altro fanno una fiammata e poi perdono 10 palloni (a parte i soliti Zanetti e Cambiasso, anche Chivu non è stato perfetto e Samuel fa fatica), mi aspettavo una prova più convincente. Dal punto di vista fisico li vedo ancora imballati, stanchi, mi auguro che Ranieri riesca a limitare i danni del moggiano.

Mi aspettavo più cattiveria sotto porta da parte dei nostri, volevo un 2-0 nei primi 60' e invece ci siamo fatti raggiungere, certamente da un rigore dubbio (dovrei rivedere meglio da altre inquadrature ma io non ho visto un fallo da rigore), però dovevamo controllare meglio la gara e centrare il 2-1 un po' prima.

Per fortuna Pazzini oltre al gol ha fornito l'assist per Milito che ci ha portato il rigore. Temevo che Milito lo sbagliasse, ormai la mia fiducia in lui è ai minimi storici, gli preferisco Forlan che seppur impreciso gioca di più per la squadra e fa movimento.

Grazie al cielo è arrivato il 3-1 di Lucio a darci la sicurezza dei 3 punti che fanno tanto morale, non potevamo andare via da Bologna con un pareggio. Oggi promuovo anche Muntari, purtroppo dobbiamo benedire la sua mancata cessione, ha i piedi storti ma corre per Zanetti e Cambiasso quindi è meglio di niente. Quando Ranieri terrà in campo Obi e inizierà a far uscire Cambiasso o Zanetti sarà meglio.

Penso che quando torneranno Maicon e Sneijder (su Motta e Stankovic non faccio affidamenti, s'infortunano ogni due per tre e non reggono i 60') giocheremo con più sicurezza e meno tensione.

Mathew23
24-09-11, 20: 06
e miglioramenti ci sono,eccome...bel gioco

Si, un gioco emozionante e spettacolare, lo paragonerei quasi a quello del barcellona! :ghgh

Ragazzi, non scherziamo...
La squadra di Ranieri oggi aveva un difensore in piu la dietro e questo è uno dei pochi cambiamenti... la squadra a tratti è stata anche piu attenta ma da li a dire "bel gioco e miglioramenti"...
Basta analizzare i goal: il primo è un regalo del portiere, il secondo un rigore e il terzo su palla inattiva... praticamente nessun goal su azione... la difesa ha traballato soprattutto con Lucio...

Il banco di prova per vedere se la squadra ha cambiato rotta sarà il Napoli, non certo un bologna che non si regge in piedi! :ghgh


EDIT: Sabo, perdonami, che goal su azione hai visto? :lol:

Rodolfo Tatana
24-09-11, 20: 14
mat secondo me sottovaluti il bologna, avevano fame di punti e un bisoli sul filo del rasoio che gioca un calcio molto difensivo, non era cosi' facile come puo' sembrare vincere, e ranieri c'è da due giorni, vedrete che tra 4-5 giornate l'inter sara' di nuovo la favorita per lo scudetto, una rosa fortissima e un grande allenatore

Sabotender
24-09-11, 20: 18
Numero di Forlan a centrocampo, palla in verticale per Cambiasso che appoggia per Pazzini: destro velenoso dal limite dell'area, Gillet interviene sul primo palo e non trattiene!
Oltretutto non mi è sembrato un regalo del portiere, non ci è arrivato e basta.

Mathew23
24-09-11, 20: 33
vedrete che tra 4-5 giornate l'inter sara' di nuovo la favorita per lo scudetto, una rosa fortissima e un grande allenatore

Concordo! non ci sarà lotta tra qualche giornata!

Lizard
24-09-11, 20: 35
Oltretutto non mi è sembrato un regalo del portiere, non ci è arrivato e basta.

A parte questo, abbiamo preso un palo con Forlan e una traversa con Cambiasso. Non mi sembra che abbiamo fatto così poco "su azione". E anche il rigore, non è che è arrivato così.. Milito era quasi in porta. Comunque questa partita c'ha fatto capire che abbiamo le potenzialità per fare bene e abbiamo molti margini di miglioramento. Sicuramente ora abbiamo qualche speranza per ritornare ad essere almeno una squadra decente.

Ora vediamo come va in champions e col Napoli, che sarà sicuramente un test importantissimo.

Rodolfo Tatana
24-09-11, 20: 41
non ci sarà lotta tra qualche giornata!

non abbiamo piu speranza!!!

Sabotender
24-09-11, 20: 44
Noto un certo se pur velato sarcasmo... :ghgh

Lo Zio T
26-09-11, 11: 24
Comunque siamo a -4 dalla testa della classifica..

Mica male, pensavo peggio.. Forse per il terzo posto ce la si può fare..

vane
26-09-11, 19: 43
Dopo "la madre di tutte le intercettazioni" è arrivata la nonna?

Non vado oltre solo per non farmi il sangue amaro, dico solo che ci meritiamo mille di questi Moggi e mille di questi Berlusconi, meritiamo di vedere al potere gente che ruba, te lo sputa in faccia e ride. In un paese serio tutto ciò non accadrebbe. Questa sorta di negazionismo moggiopoliano è allucinante.

Rodolfo Tatana
27-09-11, 09: 30
Parli di questa? Tre ore prima dal fischio di inizio di Inter-Juve del 28-11-2004:

Bergamo: «C'è una differenza di quindici punti tra le due squadre, capito? Quindi anche psicologicamente preparatici bene...». Rodomonti: «Va bene, tranquillo...». Bergamo: «Fai la tua partita, e se ti dico proprio la mia, in questo momento, se hai un dubbio, pensa più a chi è dietro piuttosto a chi è davanti, dammi retta!». Rodomonti: «Va bene, parola d'onore, stai tranquillo...». Bergamo: «E' una cosa che rimane fra me e te, arrivare lassù lo sai quanto sia faticoso e ritornare giù sarebbe per te proprio stupido... Fai la persona intelligente!». Rodomonti: «Perfetto, ho capito tutto!». Bergamo: «La cosa rimane fra me e te, come mi auguro...»

io mi sono fatto la mia idea ma è inutile continuare a parlare di roba vecchia e prescritta, solo non capisco cosa c'entri berlusconi con questa roba, ma visto che ci siamo citiamo anche obama Ratzinger e gheddaffi per completare il quadro

vane
27-09-11, 19: 15
Rodolfo Berlusconi c'entra nel parallelismo in quanto, esattamente come Moggi, nega la verità, la verità dei fatti, la verità delle intercettazioni. Però resta al suo posto, non si farà processare e Moggi invece di stare in carcere non solo parla ancora ma viene pure ascoltato. Solo in Italia succedono cose simili e mi fa rabbia, anche perché all'estero ci associano a gente del genere e non mi fa piacere.

Tornando a Calciopoli, ci sono tante, troppe telefonate che inchiodano Moggi, che chiariscono che lui aveva il potere e lo esercitava, punto. In 5 anni ha trovato 2 telefonate che ci riguardano, 2, che nulla sono a confronto delle centinaia che invece provano l'illecito della cupola juventina. In una l'Inter chiede all'arbitro pari trattamento ed è l'unica che giudico fuori luogo. In questa Bergamo dice che NEL DUBBIO è meglio favorire l'Inter perché innocua a -15 e perché non era in una posizione di danneggiare la Juve. Invece un'altra, anzi l'ennesima, polemica su errori pro-Juve avrebbe danneggiato il compagno di merende di Bergamo.

In base a queste cretinate noi saremmo colpevoli? Ma di cosa? Sono 2-3 anni ormai che si insiste con questa storia e io mi sono stufata, siamo stati vittime, non abbiamo vinto un tubo e dobbiamo passare per ladri? Non è giusto. Il problema è che Moratti è il primo ad aiutare Moggi non rispondendo alle sue sparate e a quelle del giovin signore. Dovevamo rinunciare alla prescrizione e dimostrare che noi non abbiamo rubato nulla né provato a rubare.

I veri prescritti sono i dopati, Moratti ha solo dato di matto a partire da Calciopoli (beh in effetti avere le prove di aver speso inutilmente miliardi quando manco con Ronaldo potevi vincere per colpa di Moggi rode un po'...) e poi dopo il Triplete. Però da qui a parlare di Inter colpevole ce ne vuole. I giornalai fanno pena, sono dei servi come quelli che difendono il vecchio malato, però quando è troppo è troppo.

Rodolfo Tatana
27-09-11, 19: 40
Rodolfo Berlusconi c'entra nel parallelismo in quanto, esattamente come Moggi, nega la verità, la verità dei fatti, la verità delle intercettazioni.

trattasi una macchinazione mediatica costruita dalla sinistra estrema, ora tornando seri è vero berlusconi c'entra ovunque, è come il prezzemolo, pero' qui stiamo parlando di calciopoli, quindi lasciamolo stare

secondo me è inutile riaprire i discorsi ogni volta che qualcuno getta la miccia, sportivamente parlando tanto è tutto prescritto, metteteci una pietra sopra, anche gli juventini, tanto gli scudetti non ve li rendono anche se spunta fuori la suocera di tutte le intercettazioni

Sabotender
27-09-11, 20: 04
Champions: CSKA - Inter 2-3

Partita sofferta anche a causa delle assenze che iniziano ad essere importanti e comtro un CSKA che non sarà facile battere ancora in casa.
L'importante era vincere e abbiamo vinto, sulla modalità si può discutere dato che abbiamo concesso troppo ed alcuni giocatori galleggiano stabilmente nella loro forma-non forma.

Ranieri ha riportato fiducia e si è visto, ora bisogna rtrovare la forma, contro il Napoli sarà dura...

vane
27-09-11, 20: 11
Rodolfo ci metterei una pietra sopra ma chi continua a blaterare è Moggi. Gli si dà spazio e, quel che peggio, credito alle sue parole. La nuova intercettazione non prova nulla a nostro carico.

Cambiando argomento, anche oggi abbiamo portato a casa 3 punti ma ci sono ancora troppe ombre e poche luci. Zanetti non riesco più a vederlo, è ora che smette. Spero che per Pazzini non sia nulla di grave, senza di lui in attacco siamo fritti, è la nostra unica sicurezza. Comunque la partita di stasera prova ancora una volta l'inettitudine di Gasperini e di chi l'ha scelto. Come si fa a lasciare fuori l'attaccante più in forma della squadra?

Mathew23
27-09-11, 20: 11
Moggi invece di stare in carcere non solo parla ancora ma viene pure ascoltato

Vane se l'inter non ha nulla da nascondere, non dovrebbe aver nussun problema/timore se Moggi parla!:ghgh
Invece sappiamo bene che l'inter era impastata quanto la Juve e quanto le altre.... santi non ce ne sono e non ce n'erano, peccato che qualcuno si sia fregiato del termine "ONESTI"....:ghgh:ghgh:ghgh

Vabbè dai, sorvoliamo...

vane
27-09-11, 20: 37
Santi non ce ne sono (noi i passaporti falsi, la Roma i rolex...) ma chi ha rubato è sempre stata la Juve e i risultati parlano, oltre alle intercettazioni. Forse sarebbero da ritirare fuori e comparare con le 2 intercettazioni che secondo Moggi provano che noi rubavamo.

Io non ho alcun timore di Moggi, infatti avrei voluto che MM rinunciasse alla prescrizione, mi rode solo che si parli in certi termini dell'Inter. Nessuno è pulito ma nessuno ha la rogna della Juve e l'Inter non ha rubato nulla durante l'era triade, anzi ha subito furti come tutte le altre.

Se avrò tempo cercherò e porterò un paio di intercettazioni di Moggi, giusto per fare confronti seri. Ripeto, solo in Italia possono succedere cose simili.

Sabotender
27-09-11, 20: 42
Mi piacerebbe sapere con quale metro di giudizio reputi l'Inter "impastata quanto la juve".
Non mi pare che sia emerso qualcosa di così uguale, anche la procura di Napoli ha dichiarato che Facchetti non ha compiuto nulla di penalmente rilevante al contrario di Moggi, le intercettazioni non erano volte a pilotare risultati e dato che non è possibile avere la testimonianza del diretto interessato dato che non è più in vita il resto sono illazioni.
Palazzi ha ritenuto che l'Inter ha delle responsabilità ma lui è equiparabile ad un pubblico ministero, lancia l'accusa ma purtroppo ancora una volta non è possibile la difesa dato che Facchetti è morto quindi impossibile giudicare.
Quest'ultima intercettazione:




Telefonata Carraro-Bergamo

Carraro: “Pronto?”.
Bergamo: “Sì dottore, buona sera, sono Bergamo. Mi dica…”.
Carraro: “Come sta?”.
Bergamo: “Bene, lei?”.
Carraro: “Bene. Chi c’è lì a …Juventus….”.
Bergamo: “Rodomonti. Inter-Juventus? Avevamo un sorteggio a cinque con cinque che potevano fare la partita: Collina, Bertini, Rodomonti, Farina e…il quinto era… comunque è stato sorteggiato Rodomonti”.
Carraro: “Mi raccomando, che non aiuti la Juventus per carità di Dio eh? (cioè, in genere era aiutata? mia nota) Che è una partita delicatissima, in un momento delicatissimo, della Lega, eccetera…. Per carità di Dio, che non aiuti la Juventus. E faccia la partita onesta, per carità, ma che non faccia errori a favore della Juventus, per carità eh…”.
Bergamo: “No, no. Io, guardi, non ho ancora parlato con lui perchè ho finito l’aula cinque minuti fa e stavo prendendo un attimo fiato perchè ora faccio lezione con i primi e secondi anni. Però stia tranquillo che ci parlo domani ma… anzi domani mattina quando si allena, in maniera che gli rimanga fresco in testa”.
Carraro: “(Incomprensibile) deve fare la partita correttamente, ma che non faccia errori per carità a favore della Juventus perchè sennò sarebbe un disastro”.
Bergamo: “Sì”.
Carraro: “Va bene?”
Bergamo: “Comunque la Juventus è tantissimo che non la arbitra, dottore. Lo abbiamo messo proprio perchè sono due-tre anni, quindi, non…ecco, era uno di quelli che era stato lontano…”.
Carraro: “Però, guardi, a me non mi interessa, nel senso che, voglio dire….”
Bergamo: “Sì, sì, è domani che conta”
Carraro: “Cioè, se c’era Collina, se c’era Collina, anche se sbagliava, nessuno diceva un cazzo, ma….Rodomonti se sbaglia a favore della Juventus succede l’ira di Dio. Siccome poi c’è…. tra l’altro, tenga presente che si gioca domenica sera; lunedì c’è l’elezione della Lega eccetera, per cui sarebbe una roba disastrosa, insomma. Capito?”.
Bergamo: “E’ una mia preoccupazione domani parlarci, dottore”.
Carraro: “Va bene, mi raccomando, grazie. Arrivederci”.
Bergamo: “Bene, arrivederci”.

Telefonata Bergamo-Arbitro Pasquale Rodomonti DD.5205 ore 17.24 28-11-2004
Bergamo – Stai preparando bene la partita?
Rodomonti – Sì, sì, sì…
B. Hai visto qualcosa oggi mentre ti riposavi?
R. No, ho visto quasi niente…
B. Però, mi raccomando… Hai faticato tanto per arrivare lì… Per ritornarci, e quindi io mi aspetti, credimi, che tu non sbagli niente.
R. Mi fa immensamente piacere quello che hai detto, perché è la verità.
B. Oltretutto, c’è una differenza di 15 punti tra le due squadre, capito? Quindi anche psicologicamente preparatici bene.
R. Va’ bene, tranquillo…
B. Le fatiche che hai durato non le devi mettere in discussione, fa la tua partita, non ce n’è per nessuno, e, se ti dico proprio la mia, in questo momento, se hai un dubbio pensa a più chi è indietro che a chi è avanti, dammi retta.
R. Va bene, parola d’onore, va bene, sta tranquillo.
B. E’ una cosa che rimane tra me e te… Arrivare lassù lo sai quanto sia faticoso, e ritornare giù sarebbe per te proprio stupido. Fa la persona intelligente!
R. Perfetto, ho capito tutto!
B. La cosa rimane tra me e te, come mi auguro.
R. Vai tranquillo… No, no, tranquillo, io non parlo mai con gli altri di me.
B. Io ci conto, perché è soltanto una scelta per te, credimi, devi pensare a te stesso in questo momento

secondo gli avvocati della juve evidenzia come si cerchi di tenere un'occhio di riguardo per l'Inter, a me sembra un'altra presa per i fondelli, con la Juve avanti 15 punti quella telefonata è servita per stabilire che un comportamento finalmente equo non avrebbe comunque compromesso nulla per la Juve e casomai avrebbe calmato le acque intorno a questa bella combutta di persone...

Poi se è più comodo avere il prosciutto sugli occhi fate voi.

Mathew23
27-09-11, 22: 52
Sabo,
la frittata la si puo girare quante volte volete ma la sostanza rimane una soltanto: nessuno era pulito!
Leggendo le intercettazioni non mi capacito di come il Milan possa essere stato anche solo penalizzato mentre all'inter venne dato lo scudetto... sono cose da pazzi che solo in italia possono accadere!
e cercare di difendere la propria squadra dicendo "la juve ne ha fatte di piu", non è una cosa giusta e non cancella l'alone della vergogna... :eye

Ormai l'han capito tutti....tutti tranne gli interisti... non capisco con quale coraggio si possa affermare che la propria squadra era estranea da tutti i fatti! o che ne abbia fatte meno del milan-fiorentina ecc ecc :ghgh

Come se io da tifoso McLaren mi mettessi a dire che la Spystory era tutta una bufala... assurdo

Sabotender
27-09-11, 23: 08
Il problema è che chi dovrebbe difendersi non c'è più.


Leggendo le intercettazioni
???

Kirk
28-09-11, 00: 09
Il problema principale non è soppesare e dire questa o quella è peggio, il problema, e solo in Italia può succedere questo, che Auricchio e company hanno scartato telefonate all'epoca giudicate irrilevanti quando lo erano in certi casi più di quelle di Moggi, quando si fa un'indagine non si punta solo a uno, ma la si fa come si deve, il problema è che intanto ( e solo in Italia può accadere) è che sono passati 5 anni e le si sta ascoltando solo adesso, e grazie.. in qualsiasi caso l'Inter non pagherà mai come la Juve anche dovessero uscire 50.000 telefonate peggiori, e per fortuna che Moggi aveva soldi per pagare i tecnici, ricercatori, oltre agli avvocati, per cercare tra 180.000 telefonate, sennò tutto sarebbe stato sepolto.

E non sarebbe passato il termine onesti per 5 anni col Materazzi che intanto si vestiva di bianco, ah si perchè loro erano puliti, quel pagl.. mi fermo và :lol:


anzi ha subito furti come tutte le altre.E io te lo ripeto ancora una volta Vane, la Juve 2005-2006 era potenzialmente 3 volte superiore all'Inter, c'è anche da accettare la realtà ogni tanto invece di negar l'evidenza e sparare contro gli avversari. :oo2

vane
28-09-11, 09: 20
Mathew ma di quale vergogna parli? Io mi vergogno di MM per come sta gestendo l'Inter sotto tutti i punti di vista, perché è incapace di difendere Facchetti, ma 2 e ribadisco 2 telefonate non provano ciò che dice Moggi, e cioè che difendeva la Juve dai poteri forti. I poteri forti vincono, noi non abbiamo vinto nulla e rubato nulla. Se ci fosse Facchetti probabilmente le cose andrebbero diversamente, sta di fatto che l'Inter per 2 telefonate (nella prima sono state messe in bocca a Facchetti parole che non ha detto) è equiparata alla Juve, ma non ci sono telefonate in cui Facchetti detta la griglia arbitrale, parla di aver chiuso in bagno un arbitro, chiede di manipolare la moviola e via dicendo...la verità è che vi dà fastidio che l'Inter abbia vinto troppo negli ultimi anni, ma nessuno ci darà mai indietro i 2 scudetti che meritavamo e che ci sono stati rubati, uno è il furto del secolo, l'altro l'abbiamo perso sul campo però De Santis (e anche altri...) ci mise del suo.

Vi siete scordati tutti le intercettazioni di Moggi. Io non ho mai detto che l'Inter fosse pulita, nessuno lo è nel calcio, però non ha mai fatto quel che Moggi asserisce, non abbiamo rubato nulla alla Juve e alle altre. L'unico scudetto che per me abbiamo "rubato", o meglio che abbiamo vinto per sudditanza psicologica e non per reati certi (fino a prova contraria, dovessero venire fuori delle intercettazioni di certo non dirò che ci siamo difesi dai poteri forti di Rosellina Sensi...), è quello del 2008, l'ultimo del Ciuffo, quello spettava alla Roma. L'ho sempre detto in tutte le lingue, come ho ripetuto che l'Inter è stata derubata nel 1998 e nel 2002, non negli altri anni, in cui sicuramente arbitraggi pro-juve hanno condizionato il campionato facendo perdere punti preziosi alle altre pretendenti, ma in cui l'Inter ci mise troppo del suo per perdere. Ma la Roma, la Lazio, la Fiorentina e anche il Milan (vi siete scordati le ammonizioni chieste ed ottenute per far saltare a Shevchenko Milan-Juve?) avrebbero potuto raccogliere di più tra la metà degli anni '90 e il 2006.

La rabbia c'è perché solo l'Inter è stata risarcita (anche se lo scudetto del 2006 vale solo per una questione personale con la Juve, non è quello che ci è stato rubato e che vogliamo indietro), ma dovrebbe essere maggiore la rabbia che tutto ciò non sia venuto alla luce anni prima.

Questa intercettazione forse più delle altre prova che l'Inter non era assolutamente potente ed anzi MM veniva doppiamente deriso, nel dubbio (nel dubbio!) si chiede di favorire l'Inter per evitare le solite polemiche sugli errori pro-Juve che avrebbero potuto dar problemi alla successiva riunione in Lega. Eravamo derisi da tutti, i potenti non vengono derisi ma temuti e odiati. Ai tempi era temuto solo Moggi, noi eravamo protagonisti di barzellette come nemmeno i carabinieri.

Rodolfo Tatana
28-09-11, 10: 00
Ragazzi l'argomento è trito e ritrito non capisco come siate ancora capaci e in vena di parlarne nonostante sia chiaro che le posizioni sono inconciliabili e in 5 anni non si è fatto un solo passo in avanti, per l'inter la juve gli ha rubato altri due scudetti, per la Juve l'inter ne ha rubati due, continuate pure per altri 5 anni, direte sempre le stesse cose.

Ieri si è giocata la champions, belissime partite, due italiane (ebbene si anche l'inter è una squadra italiana :bgg2) hanno vinto, miracolo!! il napoli in casa dopo tantissimi anni rigioca la champions e la onora vincendo con il villareal, una partita che sa anche di vendetta per quello successo in uefa l'anno scorso, il napoli ha dimostrato miglioramenti evidenti rispetto all'anno scorso, ha 4 punti nel girone, comunque vada con il bayern rimangono buone le possibilita' di arrivare secondi, il MC è in evidente crisi, credo che il napoli abbia tutte le carte in regola per farcela. Essendo gia due le italiane vincitrici immagino che il Milan fara' una figura magra, perchè tre vittorie sarebbe troppo :ghgh Credo ci sia tanta di quella roba di cui parlare che mi dispiace vedervi infangati sui soliti discorsi di calciopoli

Mathew23
28-09-11, 10: 19
Vane, io non ho fatto parallelismi tra inter e juve...
ho solo detto che l'inter non è stata una santa e che le intercettazioni ce l'hanno fatto capire... cos'avrebbe fatto di meno del milan? perchè al milan hanno dato punti di penalizzazione mentre all'inter hanno dato uno scudetto? di questo non mi capacito! a me di moggi e della juve non me ne frega nulla e non voglio difenderli... ma da tifoso milanista mi si deve spiegare per quale motivo ho preso punti di penalizzazione mentre altri che hanno fatto le stesse cose hanno preso uno scudetto...la vergogna di cui parlo è professarsi innocenti e aver accettato uno scudetto... e ci si nasconde dietro a un morto... moratti sa di non essere pulito altrimenti avrebbe rinunciato alla prescrizione invece non facendolo ha implicitamente riconosciuto la sua colpa nella faccenda... e questo noi tifosi non lo dimenticheremo mai, anche se gli organi competenti hanno deciso di chiudere 2000 occhi! :eye


CAPITOLO CHAMPIONS: continuo a dire che l'unica differenza tra l'inter di ranieri e quella del gasp sia la disposizione tattica e il fattoche i giocatori seguano il mister... ci sono ancora troppe lacune difensive e prendere 2 goal da una squadra russa non è una cosa da poco... la prima prova ci sarà contro il napoli...

vane
28-09-11, 10: 24
Ragazzi l'argomento è trito e ritrito non capisco come siate ancora capaci e in vena di parlarne nonostante sia chiaro che le posizioni sono inconciliabili e in 5 anni non si è fatto un solo passo in avanti, per l'inter la juve gli ha rubato altri due scudetti, per la Juve l'inter ne ha rubati due, continuate pure per altri 5 anni, direte sempre le stesse cose.
Rodolfo tu hai ragione, però io devo leggere questo: Moggi: "Processato su chiacchiere" (http://www.repubblica.it/sport/calcio/2011/09/27/news/calciopoli_moggi_al_contrattacco-22295982/) Ecco perché m'inalbero.


Ieri si è giocata la champions, belissime partite, due italiane (ebbene si anche l'inter è una squadra italiana :bgg2) hanno vinto, miracolo!! il napoli in casa dopo tantissimi anni rigioca la champions e la onora vincendo con il villareal, una partita che sa anche di vendetta per quello successo in uefa l'anno scorso, il napoli ha dimostrato miglioramenti evidenti rispetto all'anno scorso, ha 4 punti nel girone, comunque vada con il bayern rimangono buone le possibilita' di arrivare secondi, il MC è in evidente crisi, credo che il napoli abbia tutte le carte in regola per farcela. Essendo gia due le italiane vincitrici immagino che il Milan fara' una figura magra, perchè tre vittorie sarebbe troppo :ghgh Credo ci sia tanta di quella roba di cui parlare che mi dispiace vedervi infangati sui soliti discorsi di calciopoli
Del Napoli ho visto solo i due gol ma devo dire che non me l'aspettavo (il Villareal non sarà il Barca ma nemmeno il Pizzighettone) e che sono contenta perché sono punti preziosi per il ranking. Onestamente non penso che passeranno con questo super Bayern e con il City che nonostante il Ciuffo e Balotelli ha comunque tanti campioni che con una singola giocata risolvono la partita. La mia opinione sul Napoli rimane la medesima (cioè non è una grande, ha pochi top player e una panchina non all'altezza per sopperire all'assenza dei titolari), però rispetto allo scorso anno sono cresciuti e sulla singola partita possono far male, il problema è la scarsa continuità, ma sarei felice se arrivassero agli ottavi, ne abbiamo proprio bisogno. Non so contro chi gioca stasera il Milan ma devo sperare che vinca. E' inutile sperare di vincere la Champions per almeno 2-3 anni data la strapotenza del Barca e la superiorità di Real, Chelsea, United...però dovremmo riuscire a piazzare agli ottavi almeno 2 squadre e se il calendario ci darà una mano dovremmo riuscire a centrare i quarti.

Comunque credo che per il Napoli arrivare terzo nel girone e poter nuovamente giocare l'Europa League non sarebbe un fallimento e giocando seriamente per vincere un trofeo (seppur minore, la vecchia gloriosa Coppa Uefa è stata sventrata...) potrebbero dimostrare di valere, di meritare maggior considerazione e di aver guadagnato una mentalità "europea". Vedremo, da qui a pochi mesi può succedere di tutto, anche che il Barca esca fuori agli ottavi.

Edit

Mathew io non ricordo nemmeno perché il Milan fu penalizzato, dedicai attenzione solamente alle intercettazioni della Juve. Purtroppo quello scudetto andava assegnato, io avrei chiesto all'Uefa di non assegnarlo stilando comunque una classifica del campionato per loro valida, perché ormai quello che era stato rubato era andato perso. E' come quando alle Olimpiadi ritirano l'oro agli atleti dopati...che senso ha per chi è arrivato secondo? Nessuno gli ridarà mai indietro l'oro e la felicità della vittoria sul campo, la premiazione, l'inno...quel che è fatto è fatto purtroppo.

Rodolfo Tatana
28-09-11, 10: 36
Onestamente non penso che passeranno con questo super Bayern e con il City che nonostante il Ciuffo e Balotelli ha comunque tanti campioni che con una singola giocata risolvono la partita.

con il bayern si puo' anche perdere, ma il napoli ha gia stupito tutti, ora il MC in crisi (tevez si è rifiutato di entrare in campo, bravi quanto vuoi ma manca il senso di squadra, il sacrificio, sono una banda di individualisti) deve vincere al san paolo, il villareal deve vendicarsi in casa, ovvio il napoli non è ancora qualificato ma finora ha fatto davvero grandi cose e quella che sembrava una qualificazione impossibile in realta' non lo è. Certo non dico che il napoli sia una squadra di livello mondiale, si diventa tali a piccoli passi e finora il napoli ha dimostrato di non essere ne il chievo ne la samp, il progetto è quello giusto, la mentalita' è ottima, stanno affrontando la champions nella maniera migliore, il calo in campionato è normale, d'altronde il napoli ha 15 titolari, gli altri non sono all'altezza e quando si fa turn over si paga.

comunue il milan oggi gioca contro il pizzighettone, in teoria è vittoria sicura ma ho uno strano presentimento, troppo bello avere tre vittorie nella stessa giornata, non ci capita da un millennio

vane
28-09-11, 10: 51
Davvero Tevez si è rifiutato? Questa mi mancava. Vedi anche se il Ciuffo non è un grande allenatore Aguero, Nasri e gli altri sono grandi solisti e da soli posso risolvere le gare, per questo la vedo dura per il Napoli. Poi può succedere di tutto, però il Napoli non è abituato a gestire queste pressioni, i tifosi non si accontentano più di un 7° posto, questo vuol dire dover fare delle scelte che possono anche rivelarsi sbagliate o comunque dover lasciar punti per strada da qualche parte. Ci vuole anche un pizzico di fortuna specialmente a livello di infortuni, il girone non è proibitivo ma è molto difficile.

Il Milan non so chi recupera stasera ma onestamente Rodolfo se la squadra è come il Trabzonspor vince facile, solo Gasperini poteva perdere contro una squadra di scarpari. Però se non vince come fa Galliani a parlare di "dna europeo"? :ghgh

Rodolfo Tatana
28-09-11, 11: 04
Davvero Tevez si è rifiutato?

cosi' racconta mancini, tevez smentisce, ma mancini avrebbe detto nel dopo partita che con lui in panchina tevez non avrebbe mai piu giocato, bisognerebbe vedere dei video..


Poi può succedere di tutto, però il Napoli non è abituato a gestire queste pressioni

c'è da riconoscere che sono partiti con il piede giusto e stanno bene mentalmente e con la grinta giusta, piu avanti vediamo se reggono, secondo me de laurentis a gennaio deve rinforzare la rosa.

Nel milan dovrebbero tornare ibra

Mathew23
01-10-11, 22: 20
Io l'avevo detto che il vero test era con il Napoli e non con squadrette come il Bologna :ghgh:ghgh:ghgh:ghgh:ghgh

vane
01-10-11, 22: 26
Mathew la partita è stata pesantemente condizionata dall'arbitro. Non c'era la prima ammonizione per Obi, non c'era il rigore perché tutto era avvenuto fuori area e nel primo tempo c'è un contatto dubbio su Maicon in area di rigore.

Il Napoli poi ha segnato altri 2 gol ma l'arbitro ha inciso troppo. L'Inter s'è innervosita quando è stato fischiato il rigore e l'espulsione, fino ad allora avevamo giocato bene.

Ranieri per me doveva togliere a fine primo tempo sia Forlan che Alvarez, o almeno uno dei due, però al di là degli errori sul secondo gol del Napoli (che ci ha spezzato le gambe, quando i giocatori pensano di non poter più vincere non giocano più) abbiamo raccolto troppo poco e non meritavamo di perdere.

L'arbitro può sbagliare ma Rocchi stasera ha fatto pena.

Sabotender
01-10-11, 22: 28
La partita è finita al momento del capolavoro di Rocchi (quello dell' Inter in 9 vincitrice contro il Milan tanto per ricordare).

vane
01-10-11, 22: 36
La partita è finita al momento del capolavoro di Rocchi (quello dell' Inter in 9 vincitrice contro il Milan tanto per ricordare).
Infatti, anche per me la partita è finita lì. Se perdiamo meritatamente sono la prima a dirlo ma stasera avevamo iniziato benissimo, era un'altra storia con Maicon, anche senza aver creato nitidissime palle gol abbiamo giocato meglio delle precedenti partite, eravamo e siamo in crescita, erano anche meno imballati fisicamente ma...c'è andata male.

Penso che Ranieri poteva gestire meglio i cambi per tentare di recuperarla però anche lui ha perso il controllo e si è fatto espellere, non immagino i giocatori in campo. Poi devo pure sentire che Campagnaro si augura che l'arbitro non si faccia condizionare dalle proteste...l'ha resa lui nervosa la partita, era tranquilla ma oltre ad aver tirato fuori qualche giallo di troppo ha regalato un assist al Napoli.

Mathew23
01-10-11, 22: 39
lamentarsi di meno e correre di piu... l'atteggiamento dei giocatori dell'inter verso l'arbitro è una cosa scandalosa, anche se oggi hanno da recriminare.... ormai è da qualche anno che ogni fallo che si commette hanno sempre da urlare qualcosa... soprattutto i vari Lucio,Maicon e compagnia bella... oggi s'è messo anche Cesar che poteva essere tranquillamente espulso....

Ripeto, oggi si puo recriminare sul rugore e su alcune scelte, ma questo è il calcio! ma l'atteggiamento dei giocatori verso gli arbitri è scandaloso

IMHO

Sabotender
01-10-11, 22: 39
OK, voltiamo pagina.
per domani sera sarebbe meglio un pareggio, io non credo che ques'Inter sia già tagliata fuori, ci sono stati dei miglioramenti ed il campionato è lungo. solo che le altre non devono scappare.

Lizard
01-10-11, 22: 43
Mathew la partita è stata pesantemente condizionata dall'arbitro. Non c'era la prima ammonizione per Obi, non c'era il rigore perché tutto era avvenuto fuori area e nel primo tempo c'è un contatto dubbio su Maicon in area di rigore.


Ti sei dimenticata che nel momento in cui Hamsik calciava il rigore, Campagnaro era già all'intero dell'area, :wall quindi, il rigore era anche da ripetere..

Boh, non vedevo un arbitraggio così scandaloso da davvero tanto tempo.. Un Rocchi davvero NON ADATTO.. (ed io non parlo davvero MAI dell'arbitraggio.. ho fatto l'arbitro per due anni quindi so quanto sia difficile. Ma per fare una performance del genere, bisogna davvero impegnarsi..)
Per il resto avete già detto tutto voi. In sintesi: che amarezza..

jacklostorto
01-10-11, 22: 49
semplicemente vergognoso questo arbitro...

vane
01-10-11, 22: 50
Mathew tutti i giocatori protestano contro l'arbitro, non solo gli interisti...dai! Stasera Rocchi ha perso la testa ed ha sbagliato, io sono infuriata, renditi conto che Ranieri, uno dei più calmi e sereni, si è fatto espellere.

Sabo anche io penso che il campionato non è finito e che sarà lungo, per noi è fondamentale recuperare Sneijder, tirare fuori rabbia e carattere, furti come quelli di stasera possono servire anche a questo. Penso che si tornerà a campionato vinti con meno di 75 punti in classifica, forse quest'anno anche meno di 70, quindi l'importante è crederci e dimostrare di valere di più di quanto fatto vedere soprattutto col moggiano, fondamentalmente la nostra classifica paga i suoi errori, una sconfitta in una partita regolare ci sta col Napoli, non ci stanno i punti persi nelle prime tre gare. Le altre potevano tranquillamente stare a punteggio pieno ma non ci sta nessuno, segno che come s'è ridotto il gap tra le due grandi e le altre s'è ridotto pure quello con le provinciali e le piccole.

zovin
01-10-11, 22: 52
Mi rendo conto che un arbitraggio come questo di stasera abbia potuto influire negativamente ma all'Inter hanno ceduto i nervi ed e' letteralmente scomparsa nella ripresa, grazie anche ad una superba prestazione degli azzurri.
Indubbiamente 11 contro 11 sarebbe stata un'altra partita e questo mi spiace, anche perche' nel primo tempo si e' vista una bella partita.
Nel 99% dei rigori tirati c'e' sempre stato qualche calciatore che entra in area prima del tiro e, quasi mai, si fa ripetere il calcio di rigore.
E' una regola poco eseguita, che oggi come oggi pesa molto all'Inter che ha da recriminare sul fallo fuori area, per giunta.

vane
01-10-11, 22: 57
Ti sei dimenticata che nel momento in cui Hamsik calciava il rigore, Campagnaro era già all'intero dell'area, :wall quindi, il rigore era anche da ripetere..
Regolamento alla mano era da ripetere, ma anche gli interisti erano già entrati in area prima che calciasse il pallone, il punto è che gli arbitri non fanno mai ripetere i calci di rigore e i giocatori se n'approfittano. Non contesto la non ripetizione del rigore, finché non si decidono a far rispettare la norma nessuno si deve lamentare, il punto è che il rigore non c'era.

Ciò detto, Eto'o ci manca come il pane. Milito non è più lui, Forlan ha 32 anni, Pazzini è un finalizzatore e se non gli dai il pallone in area non segna...infatti speravo che Zarate entrasse prima perché per quanti errori commetta riesce a fare movimento, dribbling, insomma una ogni tanto ne azzecca. Alvarez ha bisogno di maggiore tempo per ambientarsi, per me resta ancora un oggetto misterioso, ma ho la sensazione che abbia paura di giocare, che soffra un po' San Siro e che cerchi sempre il passaggio sicuro invece di provare il dribbling. Spero che alla prossima giochi Coutinho se Sneijder sarà ancora indisponibile.

ps: ma Poli che fine ha fatto? Doveva star fuori 20 giorni ma ormai stiamo al 1 ottobre...

Mathew23
01-10-11, 22: 57
Mathew tutti i giocatori protestano contro l'arbitro, non solo gli interisti...dai!
Ovvio Vane,
ma il nervosismo e la cattiveria che ci mette Lucio e compagnia bella non sono paragonabili.. hanno sempre qualcosa da ridire, accerchiano l'arbitro per qualsiasi cosa... anche nei primi minuti di gioco... questo nervosismo poi lo paghi in campo ed oggi è successo...

cmq l'ho ravvisato anche in giocatori come Gattuso e l'ho sottolineato piu volte nella sezione... xk protestare è un conto ma non si deve esagerare.. personalmente è un atteggiamento che non mi piace

Sabotender
01-10-11, 23: 04
Ognuno ha il suo, voi per esempio avete Gattuso che in fatto di cattiveria e prepotenza non è da meno a nessuno. Ma questo non c'entra niente con la partita.

Bisogna dire che commettiamo troppi falli vicino alla nostra area e spesso ci scappa la punizione-gol o il rigore, in questo dobbiamo migliorare.
Forlan fin'ora mi è piaciuto poco, certo che Eto'o al confronto è un marziano. Ma forase non era meglio liberarci dei tanti giocatori inutili e tenerselo? La politica del fpf sarebbe stata perseguita comunque...

Mathew23
01-10-11, 23: 06
l'ho scritto infatti sabo..
E ribadisco il primo pensiero: l'avevo detto di aspettare il napoli prima di esaltarsi contro il bologna.... l'errore dell'arbitro c'è stato, ma c'erano 45 minuti per porre una pezza, invece l'inter non ha piu spinto, non c'ha messo piu grinta!

Cmq il napoli giocava con Pandev, quindi per un periodo eravate 10 contro 10 :lol:

vane
01-10-11, 23: 06
Mathew ma lo fanno tutti i giocatori delle grandi...vogliamo ricordare i gentili epiteti che a turno Del Piero, Totti, De Rossi, Ibra, Balotelli, Materazzi...e compagnia bella rivolgono agli arbitri? Il giocatore "famoso" in questo ha maggiore potere di un Simone Barone qualsiasi (tanto per fare un nome a caso...), ma questo non c'entra nulla con la prestazione allucinante di Rocchi.

Ripeto lui ha innervosito la partita prima con i cartellini ingiustificati e poi con il rigore. E poi noi abbiamo perso la testa, non il contrario. Era una partita godevolissima, belle azioni da ambo le parti, Pandev che incespica come solo lui sa fare...poteva e doveva finire in maniera diversa.

Siamo solo all'inizio, si può solo sperare che alla fine regali e torti si compenseranno. Su Interfans leggo deliri allucinanti: camorra, calciopoli bis, Moratti che non sa difendere l'Inter (oddio questo è vero, ma dall'unico e vero ex boss del calcio italiano, Moggi, non dal presidente del Napoli)...io non so se stiamo semplicemente antipatici a Rocchi, se sentiva troppa tensione per la partita, se è stato colpito anche lui dall'influenza e non ha avuto i riflessi pronti o se è semplicemente uno scarsone assurdamente promosso internazionale...però per quanto faccia strano rivedere arbitraggi di ceccheriniania-desantisiana memoria non penso proprio che dietro ci sia del losco.

E' andata così, prima o poi la fortuna inizierà a girare anche per noi.

ps: Mazzarri è il solito rosicone...non ci sta a sentirsi dire che la sua vittoria è stata condizionata dall'arbitro e parla di partita limpida. Non parla degli arbitri? E beh certo, ne parla solo quando gli fa comodo, quando deve piangere. Nessuno nega al Napoli la bella prestazione ma lui non può negare quella dell'Inter fino al rigore e all'espulsione che ci hanno fatto saltare i nervi e passare in svantaggio. Non mi aspettavo onestà intellettuale da uno come lui, ma almeno il buon senso di ammettere che l'arbitro ha sbagliato...bah!

Rodolfo Tatana
02-10-11, 10: 59
Riassumendo potremo dire che il napoli ha resistito all'urto iniziale, con un po di fortuna, vedi traversa di pazzini, poi ha ben approfittato dell'occasione offerta dall'arbitro, e nel secondo tempo ha legittimato la vittoria con altri due goal. Per una squadra come l'inter è assurdo buttare via una partita, smettere di giocare per un torto subito, una grande squadra mantiene la calma e continua a giocare in 10 come se fosse ancora in 11. Tornando al rigore non è poi neanche tanto scandaloso, la posizione puo' ingannare l'arbitro perchè il fatto avviene mezzo metro fuori dall'area, e la spinta di obi c'è ed è chiarissima, il secondo giallo ci stava comunque, Obi puo' prendersela solo con se stesso essendo gia ammonito, e poi come fate ad appellarvi al giocatore del napoli che entra in area prima della battuta quando samuel si trova gia piu avanti di lui?
credo che il napoli abbia dimostrato ancora una volta di poterselo giocare questo campionato, a chi non ci credeva, mancava pure il suo matador, è una squadra molto solida. Complimenti a maggio, ennesima grande prestazione! è diventato uno dei miei giocatori preferiti

Mathew23
02-10-11, 11: 13
Io trovo anche scandalose le dichiarazioni di Maratti a fine partita... se pur l'arbitro abbia sbagliato non si puo permettere di dire "è un incompetente" "èscarso" "non lo voglio piu vedere" ecc ecc... queste sono frasi che possiamo usare noi tifosi e amanti del calcio, non certo chi fa parte del circus

IMHO

Mathew23
02-10-11, 13: 28
EDIT: Adesso c'è pure la moviola sul sito dell'inter... assurdo... dove andremo a finire di questo passo? siamo solo alla quinta giornata

Sabotender
02-10-11, 14: 44
Se proprio vogliamo approfondire anche se ormai è inutile, va considerato che Rocchi è un'internazionale ed al suo livello la posizione di Obi deve essere valutata bene, ma lui era troppo lontano dall'azione, questo è l'errore che ne genera un'altro. Va considerato anche l'apporto nullo dell'assistente che avrebbe dovuto vedere.
La prima ammonizione di Obi probabilmente non era nemmeno fallo ma comunque non da ammonizione ed il rigore è stato ribadito in rete da Campagnaro nettamente entrato in area prima dell'esecuzione. Vero che succede spesso ma in questo caso il vantaggio ricavato è stato massimo.
Moratti probabilmente ha le sue ragioni per lamentarsi, Rocchi con noi in 15 partite ha espulso 7 giocatori, cosa accaduta solo a lui... o forse lui è l'unico che giudica con il giusto metro l'Inter, chissà...
ma quando si lamentano gli altri presidenti sembra sia meno "scandaloso".

Il Napoli nel complesso ha meritato la vittoria, un paio di anni fa nonostante in 10 probabilmente avremmo recuperato, quella squadra era capace di tutto questa potrebbe diventarlo, in questa sconfitta comunque si sono viste cose positive che col tempo potrebbero portare ai risultati che noi speriamo.

vane
02-10-11, 15: 02
Riassumendo potremo dire che il napoli ha resistito all'urto iniziale, con un po di fortuna, vedi traversa di pazzini, poi ha ben approfittato dell'occasione offerta dall'arbitro, e nel secondo tempo ha legittimato la vittoria con altri due goal. Per una squadra come l'inter è assurdo buttare via una partita, smettere di giocare per un torto subito, una grande squadra mantiene la calma e continua a giocare in 10 come se fosse ancora in 11.
Su questo concordo la vera grande squadra è quella che rende ininfluenti gli errori arbitrali e che non perde la calma, però ci vuole anche una condizione psico-fisica particolare e un po' di fortuna, che da oltre un anno ci manca.

Il Napoli ha legittimato la vittoria, è vero, però rimane l'handicap a mio avviso.


Tornando al rigore non è poi neanche tanto scandaloso, la posizione puo' ingannare l'arbitro perchè il fatto avviene mezzo metro fuori dall'area, e la spinta di obi c'è ed è chiarissima, il secondo giallo ci stava comunque, Obi puo' prendersela solo con se stesso essendo gia ammonito
Su questo non concordo, è chiaro che il fallo inizia fuori dall'area, l'arbitro poteva vedere e poteva anche non starci il giallo, di spinte così se ne vedono tante, il punto è che Maggio era in velocità ed ha perso l'equilibrio, rendendo la caduta "spettacolare". Chivu le fa sempre cretinate del genere, prende un giallo stupido e poi fa un fallo da giallo, Obi non ha fatto un fallaccio e l'ammonizione non era d'obbligo...ma soprattutto non c'era la 1a ammonizione primo perché prende la palla e secondo perché anche se avesse toccato Lavezzi non sarebbe stato un fallaccio da giallo.


e poi come fate ad appellarvi al giocatore del napoli che entra in area prima della battuta quando samuel si trova gia piu avanti di lui?
Chi l'ha fatto? Io anzi mi sono arrabbiata perché i nostri hanno permesso a Campagnaro di arrivare sul pallone, non doveva succedere. E' inutile appellarsi alla mancata ripetizione del rigore, finché gli arbitri non saranno fiscali e non li faranno ripetere 4-5 volte sarà sempre così.


credo che il napoli abbia dimostrato ancora una volta di poterselo giocare questo campionato, a chi non ci credeva, mancava pure il suo matador, è una squadra molto solida. Complimenti a maggio, ennesima grande prestazione! è diventato uno dei miei giocatori preferiti
Secondo me si sono un po' montati la testa, a sentir le dichiarazioni del post partita sembra siano diventati il Barca. La squadra è cresciuta ma la vittoria non è stata limpida e il campionato è lungo, lo si dimostra a maggio di cosa si è capaci.

Moratti come sempre è inadeguato, ha esagerato sull'arbitro e la moviola sul sito ufficiale è di una tristezza...manco Zamparini arriverebbe a tanto, invece di pensare agli errori di Rocchi (che comunque non è la prima volta che fa di questi errori, secondo me per un po' non dovrebbe arbitrare match importanti) dovrebbe pensare all'inadeguato mercato da 2 anni a questa parte, all'inadeguato allenatore, all'inadeguata società. Senza il moggiano e con un Eto'o in più saremmo arrivati a questa partita con più punti.

--- Post unito in modo automatico ---


un paio di anni fa nonostante in 10 probabilmente avremmo recuperato, quella squadra era capace di tutto questa potrebbe diventarlo, in questa sconfitta comunque si sono viste cose positive che col tempo potrebbero portare ai risultati che noi speriamo.
Concordo, io nel primo tempo ho visto l'Inter migliore di questa stagione, anche senza arrivare al gol abbiamo giocato meglio delle altre partite. Forlan deve integrarsi meglio e sbagliare meno (che liscio che ha fatto nel 1° tempo...fa pari con l'auto-contrasto perdente di Pandev, Alvarez deve capire chi è e cosa fa, ma con il recupero degli infortunati e qualche aggiustamento alla formazione possiamo tornare a buoni livelli. L'Inter di Novara è stata pessima, quella di ieri è stata una sconfitta completamente diversa, con quell'approccio alla gara e un po' più di fortuna possiamo tornare a far male.

Rodolfo Tatana
02-10-11, 15: 15
Su questo non concordo, è chiaro che il fallo inizia fuori dall'area, l'arbitro poteva vedere e poteva anche non starci il giallo, di spinte così se ne vedono tante, il punto è che Maggio era in velocità ed ha perso l'equilibrio, rendendo la caduta "spettacolare"

vane la spinta c'è ed è evidentissima, maggio stava entrando in area


http://www.youtube.com/watch?v=5o7EJwTOSKA

l'ammonizione è legittima, obi è stato stupido, l'arbitro era messo bene ma purtroppo ha visto il giocatore in area, ma davvero ho visto rigori piu assurdi, ecco tutto, non ci possono fare un post partita ranieri moratti e tutti solo per questo, capitano questi episodi, Ranieri è un ottimo allenatore pero' purtroppo ha il vizietto di lamentarsi troppo, lo ha sempre fatto, alla juve e alla roma, e il rischio è buttare via la gara solo perchè ti senti colpito ingiustamente, non è un bell' atteggiamento, mourinho riusciva a trasformare certi episodi in energia positiva per i suoi giocatori, ieri gli interisti avrebbero dovuto ragionare in quei termini. Poi se non ci stanno e dicono che l'arbitro è scarso propongano qualcosa in lega e a blatter per evitare queste cose :tong2, e si torna al discorso trito e ritrito della moviola, come ogni anno, e dell'arbitro dietro la linea di porta, che probabilmente avrebbe visto meglio

Sabotender
02-10-11, 15: 28
l'arbitro era messo bene ma purtroppo ha visto il giocatore in area
http://www.fabbricainter.com/wp-content/uploads/2011/10/INter-Napoli-rigore-inesistente-di-Obi-su-Maggio.jpg


Ma dài.... :ghgh

vane
02-10-11, 15: 49
Rodolfo dai...l'errore sul rigore è grave. Il [-]grande[/-] Napoli fino ad allora aveva fatto zero tiri in porta e noi eravamo stati superiori, noi dovevamo continuare a dimostrare la nostra superiorità reagendo ma capisco la rabbia, poi Nagatomo commette un'ingenuità, andiamo sotto di 2 gol e non ci si crede più.

Continuo a non pensare che Obi sia stato anche solo ingenuo, la dinamica dell'azione non lo ha aiutato, lui è minuscolo e Maggio a velocità normali non lo sposta di un millimetro...ma quando si corre basta poco per far cadere a terra anche Shaq.

Purtroppo le partite vengono decise da episodi. Un passaggio sbagliato, una papera...e l'errore arbitrale. Ormai è andata così, peccato che ci sia la solita maledetta pausa per le Nazionali, i giocatori tra 2 settimane non saranno così carichi, la rabbia sarà stra-smaltita. Non penso che Ranieri sia bravo quanto Mou a trasformare le polemiche per gli errori arbitrali in adrenalina e voglia di lottare in campo, la fame è l'arma in più che ci manca.

Per fortuna Sneijder non è stato convocato dall'Olanda, c'è qualche possibilità in più di vederlo tornare dopo la sosta. Mi auguro che Prandelli lasci a casa Pazzini visto che ormai la qualificazione l'abbiamo ottenuta, sarebbe il caso di dare spazio a chi non ha il posto assicurato e di far riposare i titolari.

zovin
02-10-11, 15: 59
Rodolfo dai...l'errore sul rigore è grave. Il [-]grande[/-] Napoli fino ad allora aveva fatto zero tiri in porta e noi eravamo stati superiori, noi dovevamo continuare a dimostrare la nostra superiorità reagendo ma capisco la rabbia, poi Nagatomo commette un'ingenuità, andiamo sotto di 2 gol e non ci si crede più.

Il [-]grande[/-] Napoli, si da il caso, nella ripresa e non solo( nei primi 45 minuti ha tenuto a bada le "sfuriate" interiste) ha letteralmente annullato la [-]grande[/-] Inter.
Gli errori di Nagatomo o di qualche altro calciatore dell'Inter fanno parte del gioco, come ha fatto parte del gioco l'errore di Zuniga sotto rete, che avrebbe gia' chiuso la gara, quello di Pandev nel primo tempo etc.
Il fatto e' che non siete abituati agli errori arbitrali a vostro sfavore.
Il campionato e' lungo e sicuramente [-]vincerete[/-] lo scudetto.
ciao.

needforspeed
02-10-11, 16: 43
Rocchi o no...io mi godo questa vittoria! Voi avete ragione a lamentarmi ma si sa...oggi a me , domani a te. Purtroppo non si vuole fare niente per evitare questi episodi...

Mathew23
02-10-11, 17: 08
La cosa assurda è che questo episodio dell'arbitro stà nascondendo i demeriti dell'inter... vogliamo parlare della squadra?

Forlan è stato spacciato come il sostituto di Eto'o, e per adesso ha fatto un golletto contro il Palermo...
Alvarez è stato pagato 12 milioni e spacciato come una promessa, quando invece potrebbe giocare tranquillamente con la primavera.... Chivu ha smesso d'essere un giocatore di calcio qualche anno fa... cambiasso non è piu in grado di fare tre partite a settimana....

Piuttosto che fare moviole sul sito ufficiale della società, si pensi ad appendere al muro i responsabili del mercato!
Il napoli ha vinto meritatamente... non si puo discutere sui se e sui ma, come dico sempre!
l'arbitro ha sbagliato, come ha sbagliato in semifinale di champions a favore fostro facendovi passare in finale...

Mi pare che ci si stiano nascondendo i problemi della squadra dietro una decisione errata... c'erano 45 minuti per recuperare, invece la squadra ha tirato i remi in barca...:sisi

Rodolfo Tatana
02-10-11, 17: 18
Stanno scrivendo articoli abbastanza vergognosi, tipo questo (http://www.tuttomercatoweb.com/inter/?action=read&idnet=ZmNpbnRlcm5ld3MuaXQtNjAwNDQ), che conclude con il voler rigettare la "dietrologia", ma comunque non si esime dall'esprimerla, il giornalinismo calcistico è tornato ai suoi fasti passati, adirittura il goal di pazzini annullato sarebbe regolare..il secondo tempo del napoli assolutamente cancellato, ne potevano fare altri due, ci vorrebbe meno prostituzione intellettuale :lol::lol: l'inter ha fatto un secondo tempo osceno, troppo facile nascondersi dietro un episodio e la rabbia dell'allenatore, è vero l'inter non è abituata a subire questi torti

vane
02-10-11, 17: 18
Il [-]grande[/-] Napoli, si da il caso, nella ripresa e non solo( nei primi 45 minuti ha tenuto a bada le "sfuriate" interiste) ha letteralmente annullato la [-]grande[/-] Inter.

Annullato? Ripeto, fino al rigore non avevate tirato in porta, poi avete fatto gol, noi abbiamo giocato in 10 e perso la testa. Ironizzo sul grande Napoli perché dai più è stato dipinto come il Barca, la Serie A deve avere paura del Napoli, ma la realtà è che ha fatto una buona prestazione, non ha ammazzato il campionato.

Vi voglio vedere al prossimo errore arbitrale che condizionerà la partita e perderete. Tutti quanti. Voglio vedervi parlare dei vostri demeriti e degli errori che i vostri giocatori avranno commesso. Vi aspetto al varco.

Non riesco a capire come sia tanto difficile ammettere che fino al 41° c'è stata una partita e poi ne è iniziata un'altra. L'Inter avrebbe potuto e dovuto segnare, ma non ha meritatamente perso e non è stata asfaltata.

Rodolfo Tatana
02-10-11, 17: 23
ma non ha meritatamente perso e non è stata asfaltata.



suvvia vane, vi hanno asfaltato, come hanno asfaltato il Milan, e al milan era stato negato un rigore per mano di cannavaro, bisogna saper accettare le sconfitte

vane
02-10-11, 17: 33
suvvia vane, vi hanno asfaltato, come hanno asfaltato il Milan, e al milan era stato negato un rigore per mano di cannavaro, bisogna saper accettare le sconfitte

Ma Rodolfo ma che partita hai visto? Dopo il 2-0 non ci hanno creduto più...asfaltare per me vuol dire non far toccar palla all'avversario, dominare il campo, fare una prestazione superba al di là del risultato, è quello che fa spesso il Barca. Io l'accetto la sconfitta, ho accettato quella con i turchi e col Novara, gli errori ci sono e ci saranno e guarda un po', mi aspetto che il prossimo Inter-Juve sarà un macello proprio perché chi arbitrerà avrà paura e non sarà tranquillo. Rocchi doveva esserlo però.

Quello che m'infastidisce è far passare l'Inter come una squadra di rosiconi che ingiustamente incolpa l'arbitro, mi fa ridere Mazzarri che a parti invertite piangeva fino a Natale, mi fanno ridere gli Sconcerti e gli altri giornalai che parlano di rigore dubbio. Noi non siamo stati grandi perché non abbiamo mantenuto la calma e continuato a spingere come nel primo tempo, però non sta né in cielo né in terra dire che abbiamo meritato la sconfitta, non così. In passato diverse volte ho ammesso che al di là dell'errore arbitrale meritavamo di perdere perché stavamo giocando male e quindi era stato ininfluente ma ieri sera non era una di quelle gare.

Non mi serve aggrapparmi all'errore dell'arbitro per non vedere i problemi che abbiamo, non siamo la grande squadra di 2 anni fa, è innegabile, ma in Italia siamo inferiori solo al Milan, in Europa non esistiamo di fronte alle vere grandi (mma questo imho vale per tutte le italiane, siamo almeno una rampa di scale sotto Barca, Real, United e Chelsea). Ogni partita fa storia a sé, mi spiace che la migliore della stagione sia finita male.

La partita col Milan non l'ho vista quindi non la posso giudicare. Il gap s'è ridotto però per me il Napoli è ancora un gradino sotto. Noi, come già detto, abbiamo perso col Novara che viene dalla C, quindi non sta scritto da nessuna parte che le grandi debbano sempre vincere, però il come conta tanto.

Mathew23
02-10-11, 17: 46
Vi voglio vedere al prossimo errore arbitrale che condizionerà la partita e perderete. Tutti quanti. Voglio vedervi parlare dei vostri demeriti e degli errori che i vostri giocatori avranno commesso. Vi aspetto al varco.

Ma a noi tifosi è concesso farlo! basta non nascondersi dietro questo alibi perchè come ti ho giò detto ci si dimentica delle lacune dell'inter.... io mi riferisco alla società comunque, che ha fatto pure la moviola sul proprio sito!



Non riesco a capire come sia tanto difficile ammettere che fino al 41° c'è stata una partita e poi ne è iniziata un'altra. L'Inter avrebbe potuto e dovuto segnare, ma non ha meritatamente perso e non è stata asfaltata.

Vane, vi hanno asfaltati e ne potevano fare anche quattro... la sconfitta è sacrosanta..:sisi:ghgh

Rodolfo Tatana
02-10-11, 18: 03
Ma Rodolfo ma che partita hai visto? Dopo il 2-0 non ci hanno creduto più...asfaltare per me vuol dire non far toccar palla all'avversario, dominare il campo

abbiamo un concetto diverso di asfaltamento, per te asfaltare significa "distruggere" l'avversario, per me significa anche solo batterlo di 3 goal, rischiare di farne altri e non lasciargli fare un tiro in porta nel secondo


Quello che m'infastidisce è far passare l'Inter come una squadra di rosiconi che ingiustamente incolpa l'arbitro

guarda mi spiace dirlo ma ranieri e moratti hanno proprio fatto la figura dei rosiconi, e secondo me vi da fastidio aver perso proprio con il napoli, una squadra che oggettivamente come rosa sta due gradini sotto, ma come squadra adesso probabilmente sta sopra a tutti insieme all'udinese


mi fa ridere Mazzarri che a parti invertite piangeva fino a Natale

quello è un altro discorso, mazzarri ha fatto anche di peggio, anche de laurentis, infatti quando capita a loro spesso piangono, per situazioni che nel calcio ci stanno, non per questo siete giustificati voi, quante volte l'inter ha vinto partite passando in vantaggio su episodi dubbi e poi ha legittimato la vittoria con altri due o tre goal? Cosi' ha fatto il napoli, pero' nessuno sta negando il vantaggio che ha avuto, questo deve essere chiaro, ma credo non si possa fare una riflessione sulla partita solo su questo aspetto

vane
02-10-11, 18: 12
Ma a noi tifosi è concesso farlo! basta non nascondersi dietro questo alibi perchè come ti ho giò detto ci si dimentica delle lacune dell'inter.... io mi riferisco alla società comunque, che ha fatto pure la moviola sul proprio sito!
La società è provinciale, MM è inadeguato, Paolillo è un clown, il FPF è una scusa per non spendere, la moviola sul sito è ridicola e Moratti dal dopo Mou dà ad altri le proprie colpe. Non so se non ci arriva o fa finta. Su questo non ci piove, però la partita di ieri non è giudicabile.


Vane, vi hanno asfaltati

Diamo un diverso significato a quella parola. :bai

Mathew23
02-10-11, 18: 41
La società è provinciale, MM è inadeguato, Paolillo è un clown, il FPF è una scusa per non spendere, la moviola sul sito è ridicola e Moratti dal dopo Mou dà ad altri le proprie colpe. Non so se non ci arriva o fa finta. Su questo non ci piove

Esatto... Io e te come tifosi possiamo tranquillamente andare avanti fino a domani a dire che l'arbitro è scarso, ma la società non puo permetterselo... perchè se fa così autorizza i giocatori a sentirsi perseguitati dall'arbitro e quindi al prossimo errore (xk ce ne saranno altri sicuro, il calcio è questo) scoppierà nuovamente il finimondo e chi ce ne rimette è in primis la squadra...
lo stesso errore che commetteva Mou e i giocatori perdevano la testa...
se proprio si doveva fare qualcosa nel sito, sarebbe bastato un comunicato nel quale si scrivevano due cavolate del tipo "l'FC.Internazionale non approva la condotta arbitrale dell'arbitro e non intende parlarne oltre"


però la partita di ieri non è giudicabile.

Come no? Te la faccio in soldoni se vuoi :bgg2:
-Prima mezz'ora di marca dell'inter e il napoli argina bene l'ondata nerazzurra
-Rigore generoso dato dall'arbitro
-Secondo tempo inter disordinata, napoli padrone del campo, fa tre goal e ne sfiora quattro
-vittoria meritata del napoli

Per quanto condizionante possa essere un errore la partita si puo sempre giudicare... gli errori fanno parte del gioco! peccato non ci sia la moviola in campo, ma questo è un discorso a parte


IMHO

zovin
02-10-11, 19: 05
Annullato? Ripeto, fino al rigore non avevate tirato in porta, poi avete fatto gol, noi abbiamo giocato in 10 e perso la testa. Ironizzo sul grande Napoli perché dai più è stato dipinto come il Barca, la Serie A deve avere paura del Napoli, ma la realtà è che ha fatto una buona prestazione, non ha ammazzato il campionato.

Tu vedi il calcio con occhi da tifosa ed e' normale. Non e' mai stato scritto da me che il Napoli abbia ammazzato il campionato, il fatto che tu lo scriva, vuol dire che temete il Napoli e fate bene. Il Barca e' un altro pianeta, tant'e' vero che ne abbiamo presi 5 di reti al camp Nou: quindi e' un paragone che non regge.
Il Napoli nel primo tempo ha contenuto a centrocampo l'Inter: e' normale che i neroazzurri abbiano tirato di piu' in porta, ci mancherebbe altro, giocavano in casa e volevano vincere. Senno' era meglio che restavano negli spogliatoi. Questo e' annullare gli avversari, riuscire a bloccarli a centrocampo e limitare gli attacchi.


Vi voglio vedere al prossimo errore arbitrale che condizionerà la partita e perderete. Tutti quanti. Voglio vedervi parlare dei vostri demeriti e degli errori che i vostri giocatori avranno commesso. Vi aspetto al varco.

Lo scorso campionato di errori ce ne sono stati parecchi. Dei demeriti dei calciatori del Napoli se ne parla da anni, come se ne parla di quelli di qualsiasi squadra.


Non riesco a capire come sia tanto difficile ammettere che fino al 41° c'è stata una partita e poi ne è iniziata un'altra. L'Inter avrebbe potuto e dovuto segnare, ma non ha meritatamente perso e non è stata asfaltata.

Guarda che io non ho mai ammesso il contrario, anzi. Fino all'espulsione, la partita era equilibrata, l'Inter faceva quel che poteva per segnare, il Napoli quel che poteva per contenere e ripartire.
Il termine asfaltato non e' mai stato scritto da me; ovvero, e' stato scritto che nel secondo tempo e' esistita una sola squadra: il Napoli e certamente non per demerito dell'Inter che a quel punto doveva solo evitare di prendere la "Manita".
ripeto: il campionato e' lungo e come l'anno scorso l'Inter lottera' per lo scudetto.
Ora e' tempo di lottare per risalire la classifica. ciao

Lizard
02-10-11, 20: 10
Dai ragazzi, ma di che stiamo parlando? Con che coraggio difendete gli errori di Rocchi? Che il fallo fosse iniziato fuori area era evidente.. e un arbitro del livello di Rocchi (che come avete sottolineato è internazionale) non può fare un errore del genere.

E poi..sono entrati anche i difensori dell'inter in area nel momento in cui veniva calciato il rigore? A maggior ragione andava ripetuto! Ma lo conoscete il regolamento? Insomma, il rigore (CHE NON C'ERA) andava ripetuto. Punto. Che poi nessuno rispetti questa regola non mi interessa..anzi è un 'aggravante secondo me.

Saluti :bai

zovin
02-10-11, 20: 19
Dai ragazzi, ma di che stiamo parlando? Con che coraggio difendete gli errori di Rocchi? Che il fallo fosse iniziato fuori area era evidente.. e un arbitro del livello di Rocchi (che come avete sottolineato è internazionale) non può fare un errore del genere.

E chi lo difende? Moratti scopre l'acqua calda quando aserisce che Rocchi e' scarso e non lo vuole piu' come arbitro. Noi fummo danneggiati in eugual misura col Milan.


E poi..sono entrati anche i difensori dell'inter in area nel momento in cui veniva calciato il rigore? A maggior ragione andava ripetuto! Ma lo conoscete il regolamento? Insomma, il rigore (CHE NON C'ERA) andava ripetuto. Punto. Che poi nessuno rispetti questa regola non mi interessa..anzi è un 'aggravante secondo me.

Saluti :bai

Andava ripetuto anche se a giungere sul pallone non fosse stato Campagnaro ma Cambiasso?? Beh ogni commento lascia il tempo che trova. La regola c'e' ma purtroppo non so perche' viene rispettata pochissimo.
Bye

Rodolfo Tatana
02-10-11, 20: 26
E poi..sono entrati anche i difensori dell'inter in area nel momento in cui veniva calciato il rigore? A maggior ragione andava ripetuto! Ma lo conoscete il regolamento? Insomma, il rigore (CHE NON C'ERA) andava ripetuto. Punto.

sono daccordo, vallo a dire alla classe arbitrale e a qualunque squadra che segna un rigore in questo modo, il 90% dei casi, è una regola scritta che non viene mai rispettata, ti conviene appellarti a questo? l'inter ne avra' segnati a decine di rigori cosi...ma poi nessuno sta difendendo gli errori di rocchi

Lizard
02-10-11, 22: 42
sono daccordo, vallo a dire alla classe arbitrale e a qualunque squadra che segna un rigore in questo modo, il 90% dei casi, è una regola scritta che non viene mai rispettata, ti conviene appellarti a questo? l'inter ne avra' segnati a decine di rigori cosi...ma poi nessuno sta difendendo gli errori di rocchi

Ma infatti non mi appello a questo, perchè è stato l'ultimo dei suoi errori.. peccato che il rigore non ci fosse proprio. Volevo solo precisare.

Rodolfo Tatana
02-10-11, 23: 16
Volevo solo precisare.



credo non fosse sfuggito a nessuno :bgg2

Lizard
03-10-11, 23: 29
Boh io non voglio generare flame o discussioni di vario tipo.. guardate solo il video. Ciao :bai


http://www.youtube.com/watch?v=qUB165fHATw&feature=player_embedded#!

Rodolfo Tatana
03-10-11, 23: 49
Boh io non voglio generare flame

neanche io, dico solo...che tristezza

Lizard
03-10-11, 23: 57
neanche io, dico solo...che tristezza

Sarebbe? Che tristezza io che condivido il link? Chi l'ha fatto? Gli errori? Ok non generare flame, ma almeno spiegati..

Rodolfo Tatana
04-10-11, 00: 06
Non mi permetterei mai di riferirmi a te, il video mi ha procurato tristezza, devo giustificarmi? dovremo fare un salto culturale, a me provocano tristezza sti discorsi su arbitri, moviole, mala fede..te ne troverei altri 100 di questi video tutti tristi in egual misura

Lizard
04-10-11, 00: 10
Non mi permetterei mai di riferirmi a te, il video mi ha procurato tristezza, devo giustificarmi? dovremo fare un salto culturale, a me provocano tristezza sti discorsi su arbitri, moviole, mala fede..te ne troverei altri 100 di questi video tutti tristi in egual misura

Ma mica ti devi giustificare.. è che se dici semplicemente "che tristezza", io non capisco. Comunque è la prima cosa che ho pensato anche io quando ho visto il video.. però poi l'ho rivisto, e ho contato davvero tanti tanti errori gravi.. Io appunto perchè non voglio insinuare niente, (dopo moggiopoli davvero non ne ho più voglia) mi chiedo solo come sia possibile fare così tanti errori. Bisogna essere proprio degli impediti. Perchè questo qui è un arbitro internazionale? Solo questo mi chiedo..

Mathew23
04-10-11, 07: 29
non ha senso quel video, anche perchè metà degli episodi ci stanno, quindi non capisco..
ogni squadra potrebbe farne uno :boh
e ripeto, al posto di perdere tempo con gli arbitri, cerchiamo di vedere i limiti della propria squadra altrimenti non se ne esce piu da questa logica... :eye

jacklostorto
04-10-11, 18: 41
Boh io non voglio generare flame o discussioni di vario tipo.. guardate solo il video. Ciao :bai


http://www.youtube.com/watch?v=qUB165fHATw&feature=player_embedded#!
quanta rabbia e quanta pena,penso ai veri tifosi nerazzurri,io bene o male me ne frego.

Lo Zio T
08-10-11, 20: 57
Vi siete sfogati a quanto vedo. :ghgh

Al di la dell'arbitro la cosa preoccupante è il crollo psicologico dopo il gol napoletano. Comportamento da squadra dell'oratorio.

Sabotender
13-10-11, 19: 27
Finalmente qualche notizia rilevante :ghgh
Eto'o che vorrebbe tornare per un paio di mesi, farebbe comodo ma ammesso che tutte le parti in causa acconsentano, con la fortuna che abbiamo si fa male subito e l'Inter ci rimette tutto quello che ha e che dovrà incassare dall'Anzhi... meglio di no.

Intanto l'infermeria senza troppi clamori si riempie: Forlan fuori 2 mesi, Julione forse recupera, Coutinho sta seguendo le orme di Pato, Motta è un cerotto, Poli Ranocchia e Chivu si allenano a parte, forse Snejider ce la fa...
L'unica nota positiva è che è stato il parziale accoglimento del ricorso contro la squalifica di Ranieri trasformata in multa.

Rodolfo Tatana
13-10-11, 19: 42
eto'o vi farebbe molto comodo, un'ottima mossa che pero' è la conferma che in casa inter non esistono societa' ne programmazione seria, perchè hai ceduto il giocatore un mese e mezzo fa e ora ti accorgi che ti manca? :m: che buffonata

per il resto noto che giustamente visto che al milan mancava mezza squadra ci fate compagnia in ospedale da buoni cugini, nel frattempo juve e napoli "volano" e la roma è in risalita e l'udinese sogna il campionato ma vedrete che tra due mesi ci sara' ben altra classifica, in pratica Milan e inter non hanno ancora iniziato il campionato

Sabotender
13-10-11, 19: 48
Mah... seondo me per risanare il bilancio era meglio disfarsi di tutti gli altri tipo Pandev e Muntari per dirne due più qualche vecchietto che non regge un'anno intero, Eto'o lo avrei tenuto, Forlan da quando è da noi non ha ancora fatto nulla.

Rodolfo Tatana
13-10-11, 20: 08
Si sabo è il discorso che facevamo questa estate e ringrazia che moratti non ha ascoltato gasperini perchè nel suo modulo non c'era spazio per snaider trequartista e lo avrebbe ceduto volentieri

Mathew23
14-10-11, 12: 52
Eto'o di ritorno all'inter? ragazzi,siamo seri..... se si permettesse una cosa del genere vorrebbe dire che i russi di calcio non ne capiscono nulla...
L'hanno pagato all'inter, gli danno 20 milioni di euro l'anno e rischiano che si infortuni in quei tre mesi?

è la solita notizia spazzatura....

Rodolfo Tatana
14-10-11, 13: 17
Beh immagino che l'inter dovra' pagare qualcosa per averlo, e poi eto'o non è tipo che si infortunia facilmente, anzi non mi risulta che si sia mai infortunato all'inter, non penso che sia una notizia spazzatura