PDA

Visualizza versione completa : L'Angolo Nerazzurro



Pagine : 1 [2] 3 4 5 6 7 8

Lo Zio T
14-11-10, 23: 09
L'intervento di Ibra non era minimamente volontario.

Vabbè dopo questa chiudiamo baracca e burattini.. Gamba tesa con pallone da un'altra parte non è volontaria..


assurdo espellere un giocatore che ha ricevuto un pungo per una reazione che avremmo avuto tutti.

Difatti è stato ammonito.. L'espulsione è scaturita dalla doppia ammonizione.. COn lo stesso metro è stato ammonito anche Pandev e i provvedimenti sono stati presi perchè gli animi si stavano scaldando.. Se Pandev ha dato un pugno andava espulso.

Mathew23
14-11-10, 23: 12
Ibra cerca di andare sulla palla, materazzi non l'ha nemmeno visto.. guardati la moviola!


L'arbitro nel caso di abate non ha avuto intelligenza ( e la cosa non mi stupisce)....
Se sai che Abate è già ammonito, richiami entrambi.... altrimenti chi ha ricevuto il pungo ( abate) ci rimette molto di piu di chi l'ha dato ( pandev)....

Altrimenti dai un rosso diretto a Pandev e un giallo ad Abate ma non puoi usare lo stesso metro......:shock
E lo stanno dicendo tutti, non è che me lo sto inventando io


Cmq chiacchiere a parte, l'importante è aver preso i punti:ghgh

vane
14-11-10, 23: 13
Matt nessuno ha detto che l'Inter ha pero per colpa dell'arbitro, per me è una semplice costatazione di fatto, per Gattuso c'erano due gialli, non uno.

Io non mi attacco all'arbitro, ritengo che le grandi squadre vincano le partite senza se e senza ma. Noi non lo siamo più, Benitez è riuscito in un'impresa che nemmeno Moggi e la Triade dei bei tempi sarebbero riusciti a portare a termine. Non basterebbero 1000 schede svizzere, 1000 De Santis...per trasformare una grande squadra in una mediocre accozzaglia di giocatori che non sanno se fare di testa loro o seguire quel che impone loro un mister che dimostra di non capire un tubo.

Per la cronaca non credo che il Milan abbia già vinto lo scudetto. Il campionato è lungo e la Roma lo scorso anno recuperò (anche se grazie ad alcuni favori arbitrali) 17 punti. Se almeno giocassimo bene in Champions accetterei una debacle in campionato, ma non è così.

:bai

Mathew23
14-11-10, 23: 18
Matt nessuno ha detto che l'Inter ha pero per colpa dell'arbitro
Si si, l'ho capito...
Però se mi viene detto che Abate era da espellere, doveva essere espulso anche Pandev....
Gattuso è vero, l'ho detto anche io...
Ma Ibra espulso proprio no...l'intervento è scomposto, ma di certo non volontario.. basta guardare il replay :eye



Per la cronaca non credo che il Milan abbia già vinto lo scudetto
Ma nemmeno io!
Abbiamo dei punti deboli, tipo la difesa!basta che ci manchi un centrale e andiamo in difficoltà.....
Come dico sempre, si vive alla giornata... di sicuro però questi 6 punti possono essere "gestiti" bene

Lo Zio T
14-11-10, 23: 41
Ibra cerca di andare sulla palla, materazzi non l'ha nemmeno visto.. guardati la moviola!

Vabbè abbiam capito.. Idee diverse..


Se sai che Abate è già ammonito, richiami entrambi.... altrimenti chi ha ricevuto il pungo ( abate) ci rimette molto di piu di chi l'ha dato ( pandev)....

Il problema è che l'arbitro non ha visto il pugno di Pandev e quindi ha punito il battibecco.. Ha tirato fuori i gialli perchè la situazione si stava facendo incandescente e c'èra il rischio concreto di una rissa..

Torno a ripetere che Pandev, dando un colpo proibito andava espulso direttamente :sisi

Cmq si, l'arbitro centra poco.. Tanto avremmo perso pure se il Milan avesse giocato senza portiere, quindi.. MEglio lasciar perdere queste chiacchere, che i problemi sono ben altri e si sono visti anche stasera!

Rodolfo Tatana
14-11-10, 23: 41
Io ho visto una partita che l'inter poteva vincere 3-0, solo il caso ha voluto che giocasse materazzi altrimenti finiva male per il milan, 75 minuti chiusi a fare catenaccio come non se ne vede spesso, che brutta partita! cross che piombavano da tutte le parti e calci d'angolo, possesso territoriale e possesso palla interista e meno male che stavano al 50%! sono deluso dal poco spettacolo offerto pero' mi consolano i 6 punti di vantaggio :bgg2

Mathew23
14-11-10, 23: 45
Io ho visto una partita che l'inter poteva vincere 3-0


:shock,
mi sa che hai visto il derby primavera di qualche ora fa allora :bgg2 ( che tra l'altro ha vinto l'inter per 1 a 0)

Rudy il primo tempo l'abbiamo dominato giocando bene..
nel secondo c'hanno espulso abate e ibra non stava in piedi... è ovvio che ti chiudi:eye

Rodolfo Tatana
14-11-10, 23: 53
Rudy il primo tempo l'abbiamo dominato giocando bene..

I primi 5 minuti, ci è andata bene per il rigore e poi abbiamo finito di giocare, mi aspettavo molto di piu, l'inter ha giocato molto meglio secondo me, non meritavamo di vincere

Mathew23
14-11-10, 23: 54
:shock:shock:shock,
vabbè il calcio è bello perchè lascia spazio a 1000 opinioni:bgg2


:notte:

Lo Zio T
14-11-10, 23: 56
l'inter ha giocato molto meglio secondo me

Meno male che abbiam giocato bene e molto meglio del milan. :shock

Non oso immaginare se giocavamo male cosa veniva fuori.. :shock

Rodolfo Tatana
15-11-10, 16: 16
Meno male che abbiam giocato bene e molto meglio del milan.

la fase offensiva decisamente meglio dal 20° del primo tempo fino alla fine, ovviamente la fase difensiva l'ha fatta molto meglio il milan, un catenaccio degno di Barcellona Inter, si sara' stupito anche mourinho! il milan ha fatto poco per vincere, anzi nulla, è bastato un guizzo di ibra e la partecipazione straordinaria di materazzi, trascurando quell'episodio era una partita da 0-0 che avrebbe visto l'Inter attaccare molto di piu.

nel secondo tempo l'inter meritava il pareggio, è vero che non ci sono state vere e proprie parate ma abbiati ha preso molti cross e calci d'angolo e nesta e silva si sono superati, il pareggio poteva venire da qualsiasi mischia in area o tiro da fuori e sarebbe stato sacrosanto e adesso tutti starebbero a dire che l'inter ha ritrovato l'orgoglio e il milan invece si è perso, secondo me i giudizi in generale non sono molto obiettivi e sopratutto quelli dei giornalisti che hanno massacrato l'inter elogiando il catenaccio muscolare del milan, io non ho visto il milan che piace a me, certo sono felice della vittoria ma mi sarebbe piaciuto vedere piu azioni, è una vittoria che non ha dimostrato niente, infine sono daccordissimo con eres che scrive


a questo gioco vince chi la butta dentro,bravo Milan

L'unica differenza con l'inter è che noi l'abbiamo buttata dentro dopo 5 minuti, la prestazione non mi ha convinto e anzi ho visto un'inter che pur nelle difficolta ha tirato fuori le palle

Sabotender
19-11-10, 20: 19
Settimana moscia qui in sede, nessuno vuol scrivere qualcosa ma è comprensibile.

Anch'io ho poco da dire ma a parte i veri o presunti propositi di Moratti ed i nomi più o meno veri per la campagna di riparazione c'è poco altro, ma la Beneamata non manca mai di fornire materiale dal suo interno:
Si è fermato anche Coutinho. :shock

Ormai si è perso il conto degli infortuni muscolari e delle ricadute, al momento la situazione è questa:

Julio Cesar, Coutinho, Chivu, Obi, Maicon, Mariga, Milito, Motta e Muntari sono indisponibili più il povero Samuel, stiamo quasi realizzando una seconda formazione... ancora uno... dài che ce la facciamo! :ghgh

Una delle poche possibili formazioni contro il Chievo potrebbe essere


Castellazzi;
Zanetti, Lucio, Cordoba, Santon;
Cambiasso, Stankovic;
Biabiany, Sneijder, Pandev;
Eto'o

Il problema maggiore saranno come al solito le riserve...

Prevedo altra giornata amara. :triste

jacklostorto
19-11-10, 20: 33
io invece sono fiducioso,credo che questi superstiti daranno l'anima,almeno spero,dai la formazione non sarebbe male però vediamo di buttarla dentro questa volta:sisi

vane
20-11-10, 14: 11
Io ci sono poco perché ultimamente ho meno tempo per stare sul forum...ma ho fatto in tempo a leggere l'ultima lieta novella, l'infortunio di Coutinho. Naturalmente anche questo è colpa di Mourinho. Vorrei capire cosa aspetta MM a licenziare in tronco i preparatori atletici colpevoli di questo ciclone infortuni che sta pesantemente condizionando la stagione. Solo Ferrara ha fatto di peggio...ma almeno lui è un novellino raccomandato da Lippi, Benitez non lo è.

Mathew23
20-11-10, 15: 55
Mazzo oh,
Eto'o è pure più forte degli infortuni..... non riesce mica a prendersi una leggera slogatura alla caviglia?:bgg2:tong2:ghgh

jacklostorto
21-11-10, 15: 53
alla fine primo tempo siamo sotto di un gol col chievo,purtroppo devo constatare che non riusciamo più a buttarla dentro,troppi passaggi e ricerca del fino invece di essere concreti,spiace dirlo ma credo sia finito un ciclo:ehmm

Lo Zio T
21-11-10, 16: 51
+ 9 sulla zona retrocessione

:cry3 :cry3 :cry3

Mathew23
21-11-10, 16: 55
Torna il folletto e si torna a vincere!
Grandi ragazzi :tong2:ghgh


http://www.calcionews24.com/wp-content/uploads/2010/10/pellissier3.jpg

Rodolfo Tatana
21-11-10, 16: 58
Complimenti al chievo, inter a -9, non succedeva dal 1347 A.C.

eto'o comunque firma il cartellino

Mathew23
21-11-10, 16: 59
Eto'o era da espellere :eye
Speriamo nella prova TV

Rodolfo Tatana
21-11-10, 17: 10
è giusto, mi spiace perchè sono un suo fan, ma testata a parte è uno dei pochi che si salva da tre mesi a questa parte, sembra controcorrente rispetto ai suoi compagni, chi ci capisce qualcosa è bravo

Lo Zio T
21-11-10, 17: 13
è giusto, mi spiace perchè sono un suo fan, ma testata a parte è uno dei pochi che si salva da tre mesi a questa parte, sembra controcorrente rispetto ai suoi compagni, chi ci capisce qualcosa è bravo

E pensa che Eto'o dovrebbe essere quello meno affamato di successi dato che arriva non da uno, ma da ben DUE triplete consecutivi.

In più la terza Champions (con anche il Campionato) l'ha vinta nel 2006, mica millenni fa.

Rodolfo Tatana
21-11-10, 17: 16
per me è un giocatore spaventoso con una continuita' incredibile, è per quello che da mesi ve le scasso con la questione del pallone d'oro :bgg2

Eres
21-11-10, 17: 23
+ 9 sulla zona retrocessione

:cry3 :cry3 :cry3
Ma va là Zio va! non fare il piagnone :bgg2

vane
21-11-10, 17: 24
Io non so davvero più cosa dire, Benitez e la società hanno privato la squadra di tutto, non ha nemmeno più un briciolo di dignità. Continuiamo a macinare record. -9 dalla capolista, 2 sconfitte di fila, 5 reti in 8 gare...io mi rifiuto di seguire la squadra finché non torneranno seriamente a giocare. Infortuni a parte si vede che i giocatori non ci stanno con la testa, non credono più a nulla e la colpa è di Benitez, incapace di motivarli. Con tutti gli infortuni che abbiamo rimaniamo superiori al Chievo e dovevamo vincere facile, dopo tutto loro hanno ottenuto il massimo con il minimo sforzo.

Comunque stiamo sereni, le prossime tre gare al posto di Eto'o scenderà in campo il signor fair play finanziario e saranno cavoli amari per tutti.

Sabotender
21-11-10, 17: 33
Dopo la testata di Eto'o ho chiuso la diretta.

Non ci sono parole, chiunque ormai con noi fa risultato e la scusa delle assenze regge fino ad un certo punto, il Chievo era al completo ma a nomi eravamo cmunque superiori.

Castellazzi fa rimpiangere il peggior Toldo e la difesa stavolta a fatto veramente pena... e pensare che è comunque quella meno battuta del campionato.

Ma i problemi maggiori sono dalla cinta in su. Pandev e Biabiany fanno chiedere che ci fanno in un campo di A, l'unico che tira la carretta è il nigeriano che probabilmente verrà squalificato per un paio di giornate o tre, volgio vedere come se la cavano senza.

Ed ora andiamo a perdere con il Twente, che la stagione non è ancora definitivamente compromessa, ma manca poco, prima di Natale saremo a posto.

Benitez mi fa più pena che schifo, Grazie Moratti, c'è poco altro da dire.

EDIT:

Come al solito ho scritto il messaggio tra una cosa e l'altra e vane mi ha preceduto ed il mio è diventato una fotocopia del suo involontariamente, si vede che allora non sono un visionario...

Rodolfo Tatana
21-11-10, 17: 45
Io comunque non ci credo che l'inter sia gia morta, probabilmente benitez di calcio italiano capisce una cippa pero' non penso che l'esonero sarebbe una soluzione per il solo fatto che in giro libero non c'è nessuno, a meno che non si chiami davvero leonardo, che secondo me sarebbe il suicidio definitivo, o magari Bisoli :bgg2

la classifica è corta bastano poche vittorie consecutive per rientrare in corsa, guardate la juve e la roma ad esempio, stringere i denti fino alla campagna acquisti che dovra' essere pesante, moratti ci spieghi come mai mourinho veniva accontentato mentre benitez si deve prendere i resti di un'inter vittoriosa che giustamente perde un po di motivazioni, e aggiungi il mondiale e aggiungi la sfiga e gli infortuni, io gli darei tempo ancora

Lo Zio T
21-11-10, 18: 18
Se pensiamo che la colpa è solo di Benitez ed a pagare sarà solo lui ci scommetto quello che volete che ritorneremo l'Inter perdente pre Manciniana e pre Calciopoli.

Sabotender
21-11-10, 18: 28
Infatti ho detto che mi fa più pena che schifo, gli errori li ha fatti la società e secondo me il primo in assoluto è stato allontanare Oriali masecondo me l'ora si avvicina, conoscendo Moratti mercoledì ha l'ultima chance, se non vinciamo la squadra passa a qualcun'altro.
Ma avete letto i nomi degli eventuali sostituti? Da paura...

Mathew23
21-11-10, 18: 51
Io comunque non ci credo che l'inter sia gia morta
Nemmeno io!
Ma bisogna approfittare del momento e prendere più punti possibili....:sisi

Comunque se i sostituti sono quelli che si leggono, tanto vale tenersi Sancio Panza:bgg2

Eres
21-11-10, 20: 53
Nemmeno io!
Ma bisogna approfittare del momento e prendere più punti possibili....:sisi

Comunque se i sostituti sono quelli che si leggono, tanto vale tenersi Sancio Panza:bgg2

A sto punto potrebbero prendersi anche il panzone per il campo; Cotechinho :ghgh

Sabotender
22-11-10, 19: 00
Caso Eto'o.

(Che poi non è un caso, ha fatto una stupidaggine e deve pagare senza troppi mezzi termini).

E' stata chiesta la prova televisiva e Tosel domani deciderà, mi aspetto che vengano seguite le procedure usuali e non si facciano sconti anche se secondo me visto il personaggio non andrei oltre le 3 giornate.
Moratti ha detto poco o nulla però non credo abbia tanta voglia di difenderlo:
“Non ho visto quanto effettivamente abbia affondato il colpo, però per principio credo al difensore avversario. Spero solo che la squalifica non sia pesante e che non intervenga la prova televisiva ma sono consapevole che questo avverrà”.

C'è poco da fare e lascia la squadra ancor più nella melma di come non lo sia già...

Eres
22-11-10, 19: 33
Annata no, capita. Però alla lunga non darei l'Inter per spacciata

Rodolfo Tatana
23-11-10, 10: 06
su eto'o é giusto squalificarlo, non piu di tre giornate pero', considerando che il giocatore è sempre stato corretto e sopratutto considerando che è stato provocato da cesar, riguardando la scena si vede chiaramente uno scambio di colpi proibiti, il difensore si fa sentire fisicamente con tutto il corpo, poi riceve una gomitatat involontaria e reagisce con un pugno sulla nuca, che è quella che ha fatto saltare i nervi ad eto'o, quindi se la legge la si applica con intelligenza tre giornate ad eto'o non gliele leva nessuno ma due a cesar che non certo un innocente, infatti anche materazzi fu squalificato insieme a zidane

Mathew23
23-11-10, 11: 00
Per Cesar non hanno presentato nessuna protesta quindi non era giudicabile :eye
Comunque è arrivata la squalifica...
Poteva anche andare peggio visto che la testata è stata premeditata, ma avranno tenuto conto della fedina penale pulita di Eto'o...giusto cosi:eye


"Condotta violenta": tre giornate di squalifica per Samuel Eto’o (http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=32390)

Eres
23-11-10, 15: 36
Squalifica inevitabile

Lo Zio T
23-11-10, 18: 54
Squalifica ad Eto'o corretta, seguito il regolamento.

Cesar che se la cava è scandaloso indipendentemente dal punto di vista con il quale si osserva la faccenda:

- é scandoloso che è rimasto impunito.
- è scandaloso il fatto che l'arbitro ha visto il pugno e non ha detto niente.


é scandaloso che si parla solo della testata di Eto'o, ma di Cesar non c'è stato nessun cenno.

jacklostorto
23-11-10, 19: 04
e si dice che siamo aiutati dagli arbitri:ghgh

Mathew23
23-11-10, 19: 48
Ma di cosa ti meravigli Zio?:shock

Stiamo parlando del Chievo verona, non di una big!
Passano inosservati i rigori che non ci danno, figurati se si mettono a parlare di un pugnetto tirato da Cesar!!!!!:ghgh:ghgh

Lo Zio T
23-11-10, 19: 58
Sai Mat che la tua battuta potrebbe anche corrispondere alla verità ora che ci penso? :bgg2

Mathew23
23-11-10, 20: 05
Ma è la pure verità infatti :bgg2

Nessuno ha parlato di Chievo - Bari, minuto 94' rigore netto con annessa espulsione non datoci.....
Quindi figurati se parlano di Cesar...
Anche perchè, detto tra noi, anche se lo fermassero per 4 turni cambierebbe qualcosa? Metteremo Mandelli-Sardo-Frey ma a nessuno fregherebbe :bgg2

Rodolfo Tatana
23-11-10, 21: 30
mat a me importa, ma che scusa è quella che l'arbitro ha visto il pugno di cesar e ha deciso di non intervenire? quindi avra' anche visto la gomitata di eto'o, poi il pugno di cesar, e magari ha anche visto eto'o che fa finta che il pugno gli abbia fatto male, poi dopo magari avrebbe visto anche la testata, se ti accorgi di una rissa come minimo segui con attenzione i due giocatori, e invece ne trovi uno in terra e pensi "ma cosa sara' successo?"..ha visto tutto ma non ha fischiato niente, a boh...l'arbitro sara' un deficente..che ce ne importa..

no non funziona cosi' l'arbitro farebbe bene a dire che non ha visto proprio niente e tosel doveva dare almeno una giornata simbolica a cesar per il pugno e per la sceneggiata dopo la testata, mica ce l'ho con il chievo sia chiaro ma mi sembra che questi ci prendano un po per i fondelli :m: e a me non piace essere preso per i fondelli anche se in palio c'è un solo centesimo

Mathew23
23-11-10, 22: 53
Rudy il "chissene" era riferito al contesto, cioè che quando un fatto riguarda una piccola ( che sia a favore o contro) ha sempre meno effetto mediatico...

L'arbitro ha visto il pugno di cesar e non ha sanzionato quindi non si puo applicare la prova tv...

Eto'o non l'hanno visto ed è quindi applicabile....
Funziona cosi, giusto o sbagliato che sia :sisi

jacklostorto
24-11-10, 11: 56
impossibile che l'arbitro abbia visto il pugno di Cesar,altrimenti come minimo l'avrebbe ammonito se non addirittura espulso,almeno io la vedo così.

Mathew23
24-11-10, 16: 40
è stato il giudice sportivo a riferire che l'arbitro ha visto il pugno ) ed è stato lo stesso arbitro a dirlo al giudice ovviamente)...
Infatti non è stato mandato nessun fascicolo a Tosel

jacklostorto
24-11-10, 17: 29
pazzesco,sono episodi come questo che fanno venire meno la passione per il calcio

Rodolfo Tatana
24-11-10, 18: 35
è stato il giudice sportivo a riferire che l'arbitro ha visto il pugno ) ed è stato lo stesso arbitro a dirlo al giudice ovviamente)

certo questo lo sappiamo, quello che mi chiedo è come mai abbia lasciato correre senza riprendere i due, magari avrebbe potuto evitare la reazione di eto'o, l'unica spiegazione è che abbia considerato che pugno contro pugno si annullano a vicenda, ma non è una buona condotta arbitrale

Lo Zio T
24-11-10, 22: 42
Una sofferenza eterna, ma ce l'abbiamo fatta.

Non meritavamo di vincere, ma quello che conta è il risultato finale, cioè la vittoria e la qualificazione agli ottavi.

Per il resto c'è tempo!

vane
24-11-10, 22: 50
L'Inter vince ma non convince. Troppa fatica con una squadra assai inferiore. Troppi errori lì davanti sintomo, per me, di scarsa condizione atletica e mentale. Alcuni proprio non ci credono, tirano senza convinzione. Stankovic migliore in campo, uno dei pochi a dare sempre il 100%. Comunque contava vincere e abbiamo vinto, da qui a gennaio c'è tempo (oltre che per cambiare allenatore...) per fare nuovi acquisti e recuperare (Combi permettendo) gli infortunati.

Non ho molto altro da dire, io rivoglio l'Inter che conosco non l'Inter che fa la Juve dell'anno scorso pur avendo un organico di gran lunga superiore e un tecnico che sa vincere.

Sabotender
24-11-10, 22: 51
Mah... invece secondo me lo abbiamo meritato sia per il numero di occasioni, alcune veramente spaventose che per la concentrazione e l'unione che hanno dimostrato.
Di più ora come ora non si può chiedere, abbiamo perfino rischiato il pareggio ma questa storia va avanti da diverse partite, questa è stata diversa perchè finalmente non abbiamo preso gol.
Ormai siamo secondi nel girone, il Tottenham l'ultima la vince e/o noi non la vinciamo, nel complessivo abbiamo buttato un primo posto che era alla nostra portata.

EDIT:

per vedere le cose in maniera positiva, Biabiany questa volta ha giocato bene, Eto'o si è sacrificato come l'anno scorso, Zanetti e Lucio hanno dato un grande apporto.
ragazzi, se non riusciamo a vedere il buono dove c'è non andiamo avanti, l'Inter di Mourinho quest'anno ce la scordiamo, ma ricordiamoci in che condizioni siamo, far entrare due ragazzini in una partita come questa vuol dire non avere scelte.

jacklostorto
25-11-10, 08: 17
bella partita,intensa e emozionante,abbiamo dominato la prima mezz'ora ma non siamo riusciti a buttarla dentro poi pian piano ci siamo spenti e loro han cominciato a crederci,poi è andata come è andata,una sofferenza fino alla fine,ma va bene così,Benitez per ora s'è salvato vediamo in campionato adesso e speriamo.

Rodolfo Tatana
25-11-10, 09: 35
Bella gara in generale, combattuta ed equilibrata dall'inizio alla fine, hanno contribuito allo spettacolo gli ampi svarioni difensivi di entrambe le squadre, la cosa che piu è preoccupante nell'inter è appunto la fase difensiva, materazzi sopratutto é inguardabile ma anche lucio è lontanissimo dai suoi livelli, fa degli errori che non devono esistere
L'Inter ha meritato la vittoria senza dubbio sopratutto per numero di occasioni create e sprecate prima con snaider poi con pandev poi cambiasso e stankovic, una sfiga allucinante, poi si è trovato il varco giusto nell'unica azione un po fortunata e cambiasso l'ha messa dentro, penso che l'inter abbia anche un serio problema di sfiga.
Ho visto bene cambiasso stankovic e zanetti, eto'o e snaider non certo al suo livello, bene bibiany o come si chiama, ovazione per castellazzi che fa una parata che vale un goal. Sufficenza per benitez, mi fanno un po ridere i giornalisti che gli danno 7, ma dai :tong2 giocava in casa contro una squadra decisamente inferiore e non vinceva da 5 gare consecutive, si stavolta la squadra è stata piu grintosa e unita ma per meta' primo tempo non ci hanno capito niente e ricordiamoci che l'inter è la squadra campione d'europa, comunque panchina salva almeno per il momento, approvo in tutto lo sfogo fatto ai microfoni della rai dove da dell'ignorante a chi scarica la colpa di questo inizio stagione stentato alla preparazione quando invece i fattori da analizzare sono molti di piu.

per finire ieri ho capito perchè santon gioca pochissimo, in soli 15 minuti è riuscito a essere il peggiore in campo :ghgh, e quando benitez ha detto che anche i bambini hanno giocato bene si capisce tutta la stima che ha verso questo giovani :bgg2

vane
25-11-10, 11: 32
approvo in tutto lo sfogo fatto ai microfoni della rai dove da dell'ignorante a chi scarica la colpa di questo inizio stagione stentato alla preparazione quando invece i fattori da analizzare sono molti di piu.
Sì è vero, è colpa della sfortuna, di Mourinho e del Mondiale. Chiaramente mi deve spiegare perché anche chi non ha giocato il Mondiale e ha giocato poco la scorsa stagione si fa male, compreso Suazo. Me lo deve spiegare, perché è tutta colpa sua, della sua preparazione e del Dr.Combi.

Combi combinava disastri anche con Mancini, stranamente con il Mou si sono ridotti tali disastri, stranamente. Combi è sempre lo stesso, cambiano però preparatori e allenatore.

O la squadra va a 100km/h da gennaio a maggio oppure tace e si prende le proprie responsabilità. Gli do tutte le attenuanti di questo mondo (squadra vecchia e stanca, Mondiale, mercato inesistente e riserve da serie b...) ma fino ad un certo punto, c'è un limite a tutto. Non ha nemmeno il coraggio di prendersi un po' delle critiche rivolte alla squadra, non riesce a dare tranquillità all'ambiente, non riesce a spronare i giocatori ed ha il merito di far giocare male Santon. A lui non dà fiducia ma la dà a Pandev che ha sbagliato tutto il possibile immaginabile.

Santon non può passare da giovane promessa a mediocrità in 1 anno, non può marcare Cristiano Ronaldo e poi farsi fregare da quelli del Chievo. Non ha la fiducia di Benitez e gioca male. Ho paura che verrà venduto e andrà a giocare bene altrove.

Benitez prima di dare dell'ignorante ad una bella fetta di tifosi che lo criticano dovrebbe farsi un'esame di coscienza.

Rodolfo Tatana
25-11-10, 11: 53
Benitez prima di dare dell'ignorante ad una bella fetta di tifosi che lo criticano dovrebbe farsi un'esame di coscienza.

benitez da dell'ignorante a chi lo critica nel suo lavoro con cognizione di causa perchè fino a prova contraria non esiste tifoso interista competente quanto lui in queste cose, 20 anni che fa questo mestiere, magari qualcosa ne capisce, è ovvio che un professionista si offende se lo ritichi nel suo lavoro sopratutto se la critica viene da persone che non capiscono niente del settore


O la squadra va a 100km/h da gennaio a maggio oppure tace e si prende le proprie responsabilità. Gli do tutte le attenuanti di questo mondo (squadra vecchia e stanca, Mondiale, mercato inesistente e riserve da serie b...) ma fino ad un certo punto, c'è un limite a tutto

ecco lasciagli del tempo, questo discorso non è iniziato ieri ma gia un mese e mezzo fa, è da piu di un mese che si sente dire che benitez ha sbagliato tutto e i preparatori sono delle pippe


Santon non può passare da giovane promessa a mediocrità in 1 anno, non può marcare Cristiano Ronaldo e poi farsi fregare da quelli del Chievo.

santon ha marcato ronaldo due anni fa, ce l'hanno messo per disperazione quel giorno, è stato una invenzione di mourinho e tutti hanno deciso che fosse uno capace di spaccare il mondo, gia l'anno scorso con mourinho non giocava piu e vedevi spesso cordoba sulla fascia, eppure c'era mourinho, non esistono visionari semplicemente santon è uno di 19 anni e come tale deve mangiare ancora parcchi panini prima di essere considerato chissa' chi, ieri ha proprio dato dimostrazione di non essere quello che dipingevano, buone qualita' ma niente di stratosferico, e non è radiocomandato come fai a dire che gioca male per colpa di benitez ieri è entrato a vantaggio acquisito e nessuno gli chiedeva di spaccare in due l'avversario doveva solo fare il compitino

scaricare le colpe sull'ultimo arrivato non è molto saggio, ancelotti con il milan vinse tutto quanto, tre anni fa si trovo' una marea di infortunati da far rabbrividire e fece un campionato penoso, e l'anno mandato via, tutta colpa sua? come vedi ogni tanto anche i migliori sono affetti dal morbo della sfiga pazza

a benitez critico solo la fase difensiva, assolutamente non all'altezza, quella che era la punta di diamante della squadra di mourinho

Mathew23
25-11-10, 14: 04
:bai ragazzi,

scusate ma visto che state facendo dei bei commenti sulla partita, perchè non aprite un apposito topic?



http://artenaonline.it/wp-content/uploads/2009/09/domanda.gif

Rodolfo Tatana
25-11-10, 17: 15
e si hai ragione mat, pero' essendo in pochi a commentare una volta iniziato qui il discorso avrebbe poco senso in un 3d specifico che magari avrebbe solo due o tre risposte, quelle di chi arriva per ultimo, fermo restando che una discussione a se sarebbe sempre meglio, per il momento acconentiamoci di discuterne che è gia qualcosa

Lo Zio T
25-11-10, 19: 02
Che Benitez ha il merito di far giocare male Santon non l'avevo ancora sentita. Allora per coerenza diciamo anche che ha il merito di far giocare in maniera straordinaria Eto'o.

Santon ieri ha alternato cose buone ad errori, niente di così drammatico alla fine, anche perchè gli manca il ritmo partita ed è praticamente all'esordio in quella fascia. Santon è esploso due anni fa, ma l'anno scorso con Mourinho non giocò a causa degli infortuni e di una situazione personale molto delicata (parole di Mourinho).

Anche secondo me dovrebbe giocare di più, perchè non abbiamo molte altre alternative e sicuramente non può essere peggio di altri calciatori.

La preparazione fisica non è ovviamente sfortuna, ma frutto di un lavoro fatto male da allenatore e staff ed è l'unica vera colpa che do a Benitez, perchè da questo punto di vista doveva seguire la strada tracciata da Mourinho che infatti ha portato la squadra ad avere molti meno infortunati e di mantenere una condizione fisica buona per gran parte della stagione.

Con Mancini, invece, partivamo al rallentatore, per poi raggiungere il nostro picco massimo a Novembre - Dicembre. A Gennaio eravamo appesantiti e ci volevano 2-3 partite di assestamento (ricordo gare da brivido contro Cagliari, Parma e Siena) per poi arrivare ad un'ottimo stato di forma fin verso fine mese, quando iniziava il calo finale che si protraeva fino a Maggio.

Tuttavia non è l'unica causa della crisi interista:

- Molti giocatori sono l'ombra di loro stessi a causa di un'appagamento da successi ed all'età che avanza. Non dimentichiamoci che abbiamo tanti giocatori sopra i trent'anni e sono 4 anni che stanno rendendo al massimo.

- Oltre all'appagamento da triplete ed alla conseguente mancanza di motivazioni, c'è da dire che molti calciatori dopo aver ottenuto un'importante aumento di stipendio non hanno più fatto niente ed anzi, si sono fatti notare solo per errori imbarazzanti, svirgolate clamorose. Sneijder, Milito, Pandev e compagnia dove sono? Cosa fanno?

- La società non ha fatto mercato, non c'è stato un rinnovamento della rosa. La coperta è sempre corta, in alcuni ruoli cortissima, quasi inesistente e la squadra ha un'anno in più sulle spalle. Ha concesso a Milito di mancare di rispetto all'inter ed i suoi tifosi con un teatrino ignobile e le poche volte che hanno parlato l'hanno fatto solamente per ricordare i bei tempi trascorsi con Mourinho.

- I tifosi sono più propensi ad andare a vedere Milan - Real e tifare l'ex allenatore che a sostenere la squadra. Evidentemente non si ricordano del periodo '89-'05, dove non si vinceva niente. Ora si pretende un'altro triplete, fermo restando che neppure l'anno scorso eravamo i più forti e si cominciano a fare paragoni assolutamente poco obiettivi. Se vogliamo giudicare il lavoro di Benitez e confrontarlo (e io mi chiedo: che bisogno c'è di confrontare Benitez con Mourinho a tutti i costi?) con altri, teniamo in considerazione cosa hanno fatto gli altri al primo anno in nerazzurro e non al secondo o al quarto.

vane
25-11-10, 20: 06
benitez da dell'ignorante a chi lo critica nel suo lavoro con cognizione di causa perchè fino a prova contraria non esiste tifoso interista competente quanto lui in queste cose, 20 anni che fa questo mestiere, magari qualcosa ne capisce, è ovvio che un professionista si offende se lo ritichi nel suo lavoro sopratutto se la critica viene da persone che non capiscono niente del settore

Rodolfo io chiaramente sono ignorante in materia, però allora lui deve spiegare perché ci sono tutti questi infortuni muscolari e perché coinvolgono anche 18enni o giocatori che non hanno giocato 9 mesi di fila lo scorso anno. Perché ci sono tutte queste ricadute?

Dice che è la sfortuna...ha rotto con questa sfortuna ed è il primo allenatore a chiamare ignoranti i propri tifosi. Si è scusato dopo ma io me la lego al dito, ci deve trattare con rispetto perché non siamo l'ultima ruota del carro, paghiamo indirettamente anche il suo stipendio.

E comunque anche se miracolosamente andassimo a 100km/h da gennaio a maggio resta il fatto che non è possibile iniziare la stagione con l'handicap, non esiste per una squadra costruita per vincere che deve poter lottare su almeno due fronti. Io voglio una squadra che mantenga un rendimento costante. Ci possono essere piccoli cali che sono normalissimi ma non ci deve essere una crisi così profonda che, ricordo, è psico-fisica.

Anche giocatori e società hanno le proprie responsabilità, per carità, però Benitez più di una volta ha dato l'impressione di non capirci un'accidente, di non saper cosa fare. Quando nel derby ha fatto scaldare Cambiasso per poi far entrare un altro giocatore mi sono imbestialita, è sintomo di scarsissima sicurezza. Infatti proprio Cambiasso giorni fa ha telefonato (http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=1&ved=0CBoQFjAA&url=http%3A%2F%2Fvideo.mediaset.it%2Fvideo%2Fsport mediaset%2Fcalcio%2F193743%2Fcambiasso-a-controcampo.html&rct=j&q=cambiasso%20controcampo&ei=-bXuTKHWD9HDswbN0sGdCw&usg=AFQjCNF-hDItiosGzcAQEul5RTtzmOq5YQ&sig2=rI6MQmTyy_AxNiW2cf9fEw&cad=rja) ad un vergognosissimo Controcampo smentendo una notizia falsa (asserivano che Cambiasso avesse chiamato MM per far cacciare Benitez) e alla domanda su come fosse il rapporto (o meglio la fiducia) del gruppo con l'allenatore ha glissato. Non so fino a che punto il gruppo sia con o contro l'allenatore, ma di certo non è al 100% con l'allenatore come lo era con il Mou.

Santon lo scorso anno non ha giocato perché ha avuto una serie di infortuni e perché aveva problemi familiari, non per scelta tecnica. E almeno tra gli interisti era noto ben prima dell'arrivo di Mourinho, proprio su Interfans c'era un thread dal titolo "Quanto è forte Santon". Secondo me gioca male perché Benitez non gli dà fiducia, perché ha paura di sbagliare, perché non gioca tranquillo. Sbaglia Lucio, sbaglia Chivu...non può sbagliare Santon? No, perché non si chiama Chivu né Pandev. Non ho mai pensato che Santon fosse un fuoriclasse come Bale, ma non è una mediocrità alla Coco, non credo sia una meteora.

Comunque la situazione di Ancelotti al Milan era ben diversa. Era la fine di un ciclo, la società non faceva da diversi anni un mercato vero e gli stessi giocatori non ci credevano. Gli infortuni hanno fatto il resto.

Però in casa Inter siamo di fronte ad una lunga serie di infortuni muscolari. Passi l'infortunio di Samuel, passi la fragilità ormai proverbiale di Motta, ma non gli infortuni di Coutinho, Suazo, Julio Cesar...ma dai!


@Mathew: il problema è che si finisce per parlare sia nel thread che qui della partita e allora preferisco postare in un thread solo piuttosto che dover postare le stesse cose due volte. :boh Se poi tutti s'impegnano a postare sulla partita solo ed esclusivamente nel thread della partita mi adeguo anch'io, non ci sono problemi. :sisi

:bai

Sabotender
26-11-10, 21: 04
Incredibile, sembra che Julione rischia di tornare solo dopo la pausa natalizia ma ormai da noi la parola rischio equivale a certezza per questo genere di cose... :triste

Ma incredibile ancor di più: Motta è stato convocato e son contento, l'assurdo è esserlo quasi altrettanto per la convocazione di Muntari :shock

Di questi tempi anche un fabbro sarebbe ben accetto. :boh

vane
26-11-10, 21: 17
Io mi aspetto che Motta si faccia male inciampando nello spogliatoio...Muntari è proprio l'ultimo di quelli che deve tornare ma in questo momento va bene anche lui, anche se penso che se Nwanko giocasse qualche mese per lo meno arriverebbe al suo livello, Muntari non ha i piedi ma ha il fisico e in questo momento ci serve di più.

Sabotender
28-11-10, 14: 26
Una considerazione: Ma Pandev che ci sta a fare? E Materazzi?

vane
28-11-10, 14: 37
Si inizia ad intravedere la luce in fondo al tunnel, ci sono ancora molte ombre però.

Note positive:
Stankovic: la vittoria è merito suo, standing ovation
Thiagone: è tornato, non s'è rotto ed ha pure segnato
Carattere: non è quello dell'Inter del Vate ma abbiamo fatto 3 gol in meno di 5 minuti e non accadeva da secoli. Abbiamo rimontato e cercato subito anche il 3° gol. Finalmente vedo voglia di vincere.

Note negative:
Pandev: ho finito gli epiteti negativi per questo giocatore. Fosse stato per lui avremmo perso 2-0.
Materazzi: a questo punto spero che torni Chivu e che giochi centrale al suo posto.
Difesa: in generale abbiamo concesso troppo. Sul 3-1 bisogna controllare la gara non farsi segnare il 3-2 e rischiare il 3-3. Poi abbiamo rischiato anche il 4-3, non ci sta. Una grande squadra non fa questo.
Attacco: senza Eto'o non si segna, Sneijder non è ancora tornato il giocatore che conosciamo e Biabiany è troppo acerbo. Non segneranno sempre i centrocampisti.

Tutto sommato il bilancio è positivo ma io pretendo di più. S'è vista la differenza con un centrocampo "nuovo", con Cambiasso e Stankovic finalmente almeno all'80%. Spero che Thiagone torni in pianta stabile, con questo centrocampo è tutta un'altra cosa.

E spero vivamente che Pandev si faccia male prima di gennaio e stia fuori per qualche mese così la società sarà costretta a comprare 2 punte. Con lui in campo giochiamo in 10 perché è incapace di dribblare, segnare e di far salire la squadra. Si critica tanto Santon ma Pandev non lo tocca nessuno anche se non segna da poco meno di un anno. Io sono stufa di vederlo in campo, almeno Biabiany e Coutinho hanno 18 anni, lui ne ha 27.

Abbiamo recuperato due punti ma adesso c'è il torneo dell'amicizia e chissà come torneremo dopo la trasferta araba. Spero con un trofeo in più ma soprattutto con la consapevolezza di essere una squadra degna e rispettabile non una che si fa prendere a pallonate da tutti.

Lo Zio T
28-11-10, 15: 00
Se inseriamo Chivu centrale sarebbe la prima volta dal 2007 ad oggi. Probabilmente è per questo che in tutta Italia o quasi sta nevicando.

Concordo sul fatto che Pandev è peggio di un fantasma, ma chi si mette al suo posto?

In ogni caso siamo ancora "in malattia", quindi è meglio concentrarsi esclusivamente sull'aspetto pratico per il momento: abbiamo bisogno di punti, più per il morale che per la classifica. Per il bel gioco ci sarà tempo.

LorPan87
28-11-10, 19: 23
A me Cordoba in quella posizione non è dispiaciuto per niente! E anche l'esordio di Natalino mi fa ben sperare per il futuro!
Per il resto, sono felice per i 3 punti! Aspettando i degenti è un risultato che fa morale!

vane
28-11-10, 22: 57
No vabè, questa è proprio grossa. Mourinho e Rui Faria si sarebbero abbonati ad Inter Channel (ma è possibile farlo dall'estero?) per seguire il lavoro di Benitez, commentare e sghignazzare. E certo no, mica pensano al Real, a preparare le partite e a programmare i prossimi allenamenti....no hanno tanto tempo da perdere dietro l'Inter.

La sparata la fa Repubblica (http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/inter/2010/11/28/news/benitez_polemica_mourinho-9606968/), non so da dove l'abbiano ripresa, comunque ha del ridicolo. E' molto probabile che giocatori e società mantengano i rapporti col Mou e anche che abbiano parlato in maniera non proprio positiva di Benitez ma finisce lì e Benitez dovrebbe pensare a come guadagnare la stima e la fiducia dei ragazzi invece di rispondere a Rui Faria, la cui critica sulla preparazione interista nasceva dall'insinuazione (non so se fatta da Benitez o meno) che la mediocre condizione atletica dei giocatori nascesse anche dal fatto che erano stati "spremuti" la scorsa stagione.

A parte il fatto che il problema è psico-fisico e che oltre ad avere una condizione atletica precaria (il vero Cuchu ad esempio lo stiamo rivedendo solo adesso) ci sono stati troppi infortuni, se è vero ciò che dice Rui, ovvero che se i giocatori sono tornati in ritiro ancora stanchi si poteva programmare una preparazione diversa, Benitez invece di fare pseudo battutine deve tacere e lavorare. E' di questi giorni la notizia di allenamenti specifici per i singoli giocatori, non so se vera o meno, comunque non capisco perché si debba aspettare 3 mesi per farlo, in realtà dovrebbe essere la norma perché ogni giocatore ha il proprio fisico con età/infortuni diversi sul groppone, è impensabile che lo stesso allenamento di Materazzi vada bene per Cordoba.

Lo Zio T
28-11-10, 23: 02
Calma, se certe cose le dice la Repubblica non c'è da fidarsi molto, dato che ne capisce di sport, quanto io di fisica quantistica :ghgh

In ogni caso che Mourinho e soci pensino al loro Real, invece di avere ancora un chiodo fisso nerazzurro :sisi

:bai

vane
28-11-10, 23: 12
Chi ha scritto il pezzo sarà della redazione sportiva, almeno credo (onestamente non conosco quel giornalista), quindi il calcio dovrebbe masricarlo. Comunque anche se penso che Rui abbia esagerato un po' con le critiche a Benitez credo che faccia bene a difendere il proprio lavoro.

Le critiche a Benitez le abbiamo fatte noi, l'ambiente interista e i giornalisti. Lui ha detto che i nostri problemi non nascevano solo dagli errori in fase di preparazione e Rui è come se avesse risposto di non dare la colpa a lui e al Mou.

Io ribadisco e ripeto: se è vero che con una preparazione specifica post-stagione pesante si possono quantomeno evitare tutti questi infortuni perché Benitez e il suo staff non l'hanno applicata? Che cavolo hanno fatto la scorsa estate? Io non sono un medico e quindi non so che dire, però mi rode comunque intuire che non è stato fatto il meglio. Non puoi pagare fior di milioni i giocatori e non avere il migliore staff medico possibile, coadiuvato naturalmente da uno staff di preparatori della stessa, alta, caratura.

:notte:

Rodolfo Tatana
30-11-10, 09: 43
Mourinho e Rui Faria si sarebbero abbonati ad Inter Channel

mi sembra una boiata, comunque se fosse vero c'è da dire che dopo l'umiliazione subita ieri ad opera degli alieni farebbero meglio ad aggiustare un pochino la loro difesa e occuparsi meno di ridere dell'inter :tong2:tong2

Kirk
30-11-10, 16: 03
ma è possibile farlo dall'estero?No, per contratto copre solo Italia S.Marino e Vaticano, ma se uno (come tanti hanno fatto), si abbona qui, o si fa abbonare da un residente poi si porta dietro, o si fa spedire, il decoder, lo vede da mezza europa lo stesso.

Sabotender
03-12-10, 22: 48
Va detto e non temo smentite: siamo sfortunati sopra ogni limite.

Però questa squadra è veramente poca cosa e secondo me Benitez lo sa, gli si legge negli occhi che non vede sbocchi con quei pochi titolari e quei giovanotti di belle speranze ma che con la serie A al momento hanno poco a che vedere.
E tra i titolari... beh, Muntari ha dimostrato ancora una volta che se se ne va tanto di guadagnato, al suo posto meglio un Alibec che non conclude nulla ma almeno si fa un pò di ossa, tanto la differenza non si vede.
Di Pandev abbiamo detto tanto, oggi ha fatto gol ma è sempre una scarpaccia e Moratti potrebbe pensare anche di mandarlo "altrove" a Gennaio, un'altro attaccante qualsiasi ora come ora mi sta bene, basta che non lo veda più con la maglia neroazzurra.

La Lazio ci ha messo nella situzione che ormai viviamo da diverse settimane, in svantaggio entro la prima mezz'ora e quindi facilmente perforabili in rimessa vista la difesa e principalmente le difficoltà che sta incontrando l'attacco, e regolarmente le prendiamo... per il Mondiale ci sarà Eto'o ma la vedo dura se dobbiamo partire sempre con l'handicap di un gol.

Unica nota positiva della serata: un'amica si è aggiunta alla sparuta schiera di interisti, benvenuta Gnappa :hap

Gnappa76
03-12-10, 22: 51
Toc, toc, è permesso? :ehmm Come state? :bai2
Dopo lunga meditazione, mi sono decisa a raggiungervi qua :tong2 Che dire di quest'Inter? Oggi la solita scena, Moratti quando in estate ha deciso di non fare campagna acquisti evidentemente era convinto di avere lo stesso vivaio del Bayern Monaco o del Borussia Dortmund, purtroppo per lui e per noi invece abbiamo una marea di giovani pippe :cry3 Inutile dire che a gennaio mi aspetto molto, come si è potuto leggermente notare la squadra va ricostruita quasi in toto :triste

Unica nota positiva della serata: un'amica si è aggiunta alla sparuta schiera di interisti, benvenuta Gnappa
Ti ringrazio Sabo :thx
Tutto sommato non sono molto arrabbiata per la sconfitta, stavolta è toccato a noi scansarci, una volta a ciascuno non fa male a nessuno (o quasi)

Curiosità: chi vorreste a gennaio? Per me ci sarebbe da intervenire su tutti i reparti. Il problema più grosso è quello della sostituzione di Samuel, all'altezza non c'è nessuno, solo uno mi sembra adatto:

http://i54.tinypic.com/4l3rfc.jpg

Mathew23
03-12-10, 22: 54
Ciao Gnappa,
finalmente sei tornata :bgg2


Io l'avevo detto: non ci si illuda del risultato contro il Parma...
Infatti oggi sono ricomparsi tutti i soliti problemi e una lazio non al meglio è riuscita ugualmente a fare 3 goal..

P.S: Capisco che Benitez non veda Santon, ma preferirgli addirittura Natalino mi sa di presa in giro :bgg2

Gnappa76
03-12-10, 23: 02
Ti ringrazio per il benvenuta Mathew, è un piacere anche per me rileggerti :hap
Per me Santon ha qualcosa che non va, si vede chiaramente che non ha la testa per giocare: in queste condizioni Benitez fa bene a non mandarlo in campo, basti pensare a quel calcio di punizione contro il Twente, quando non aveva idea di dove posizionarsi e chiedeva disperatamente numi alla panchina...Una scena penosa che non vorrei rivedere mai più. Natalino nella precedente occasione in cui è stato impiegato ha destato una buona impressione, oggi invece si è allineato all'assoluta mediocrità generale
Chiedo venia per le continue modifiche ai messaggi, l'usanza di dire le cose a rate non mi è passata :tong2 Paolillo ha parlato di Santon:


I giovani? Il debutto di Natalino segna il 50esimo giocatore del settore giovanile che debutta dal 2004 ad oggi, un numero importante. Molti sono giocatori di valore significativo del nostro vivaio, sul quale noi puntiamo moltissimo: ma ricordo che anche tra A e B molti ragazzi sono usciti dal settore giovanile nerazzurro. Santon? Ha avuto un infortunio grave, ha rischiato tantissimo con la cartilagine addirittura la carriera. Ora è in ripresa, è chiaro che ci sono alti e bassi ma ora sfruttiamo Natalino che è in ottima forma: oggi c'è Felice e non Davide, ma Santon avrà i suoi tempi di recupero che dopo certi infortuni non è mai immediato

Lui sostiene che i problemi di Santon sono da attribuirsi alle condizioni del suo ginocchio, ma la confusione mentale che gli ho visto ultimamente non si spiega con così poco :m:

Sabotender
03-12-10, 23: 07
Hummels e Ranocchia sarebbe un bel passo avanti ma serve qualcuno anche davanti, l'unico reparto che necessita di meno ritocchi secondo me è il centrocampo nonostante tutto, ma che mandino via Pandev, non lo sopporto più. :ghgh

vane
03-12-10, 23: 17
Wè ciao Gnappa, son contenta che ti sia iscritta. :sisi La tua è l'unica nota positiva della giornata, io non ho più parole per descrivere l'Inter di Benitez. Non è la mia squadra e mi duole dirlo ma penso proprio che il tecnico debba essere cacciato perché non capisce niente e non riscuote la stima e la fiducia dei giocatori. Io non ne posso più.

Sabotender
03-12-10, 23: 21
Mah... ci vuole sangue freddo, chi ci metteresti poi al suo posto?E pensi che farebbe meglio?
Finchè la squadra non è almeno vicina al completo io Benitez non lo giuducherei così negativamente.

Gnappa76
03-12-10, 23: 22
E' vero che Pandev è irritante, ma francamente, chi se lo piglia? :ghgh Non credo sia facile piazzarlo. Sneijder a ben vedere è però molto più irritante di lui, e non solo per lo scarsissimo rendimento in campo: io sarei favorevole alla sua cessione, almeno sarebbe più facile venderlo, guadagnadoci anche una buona somma (sui sostituti in quel ruolo c'è solo l'imbarazzo della scelta). A me sembra invece che il centrocampo sia il reparto peggiore, perchè necessita di almeno due innesti immediati...Incredibile che Moratti non voglia arrendersi all'evidenza, eppure le possibilità di incappare in questa situazione erano quasi certe (non a caso, il Bayern finalista di Champions sta vivendo le stesse difficoltà, tra infortuni a raffica e giocatori simbolo in ritardo di condizione)

Wè ciao Gnappa, son contenta che ti sia iscritta.
Ciao vane, ti ringrazio :hap Perchè tutto questo astio per Benitez? Onestamente, stento a riconoscergli grandi colpe, sarà che ho seguito in parallelo il Bayern ed ho visto le stesse identiche cose che succedono da noi...Non credo sia un caso. Non vedo alternative allo spagnolo in questo momento, ci vorrebbero alternative tra i giocatori più che altro, perchè quelli disponibili sono penosi

Sabotender
03-12-10, 23: 31
Boh... secondo me in teoria il centrocampo funziona meno peggio. Mancano i gol e chi fa gol ed in difesa ci sono troppe distrazioni, troppi gol sono stati presi quasi per casualità e troppe volte iniziamo praticamente la partita in svantaggio.
Snejider vive la situazione attuale ma ha anche discreta sfortuna, anche oggi una traversa e non riesce più a fare gol su punizione e mica sempre le butta fuori, solo che non entrano più con la facilità dello scorso anno. Non lo venderei.

Mathew23
03-12-10, 23: 34
si gnappa, hai ragione...
ho appena sentito benitez che parlava di "riposo" per santon in vista del mondiale...

Gnappa76
03-12-10, 23: 41
Sicuramente la difesa è disastrosa, perchè i giocatori a disposizione non sono all'altezza, l'assenza di Samuel è tremenda ed anche Lucio comincia a perdersi: ma se è ridotta in queste condizioni è anche perchè non c'è più quel filtro a centrocampo che nella scorsa stagione ha fatto le fortune della squadra. Se noti, gli avversari si fanno indisturbati grandi sgroppate dalla loro area in poi, senza che nessuno in mezzo al campo vada a contrastarli...Mountari perde il pallone e Zarate si ritrova una prateria a disposizione (il solo Natalino, peraltro dormiente, ad inseguirlo), Sneijder che arranca dietro all'attacante cercando di trattenerlo per la maglietta... Lo scorso anno c'era la collaborazione tra Cambiasso e Zanetti che funzionava come una difesa aggiunta, adesso sembrano degli estranei in campo ed i risultati si vedono :triste

Ho appena sentito benitez che parlava di "riposo" per santon in vista del mondiale... Gli altri si stanno già riposando in campo :furious

Sabotender
03-12-10, 23: 47
Non è per difenderlo per forza ma Snejider non è proprio un centrale difensivo e in quella veste fa quello che può ed il problema è più generalizzato, senza J.Cesar, Samuel, Maicon e Motta (fin'ora) anche gli altri poi si perdono e non ce la fanno, ma quanti gol sono stati solo frutto di errori difensivi? Anche stasera il primo ed il terzo erano evitabilissimi.

Gnappa76
04-12-10, 00: 01
Oltre all'evidente problema dei gol ridicoli incassati, c'è anche la situazione tragicomica dell'attacco: non si riesce a costruire un'azione degna di tal nome, le uniche reti segnate sono spesso frutto di azioni dei singoli e non di manovre corali. Biabiany poi è proprio una pippa, più lo guardo e più mi convinco che le probabilità di vederlo andare a segno sono le stesse che io vinca il Nobel
Si è fatto tardi, per oggi passo e chiudo, è stato bello ritrovarvi :hap Buonanotte :notte:

jacklostorto
04-12-10, 09: 03
Ciao Gnappa:fleursben ritrovata,della partita che dire..niente solo rabbia per quel terzo gol preso nel momento migliore,quando la Lazio era nettamente in calo fisico e noi stavamo premendo,lì ho visto il cuore della vecchia Inter,ma tant'è se là davanti non abbiamo chi la butta dentro hai voglia...complimenti alla Lazio vittoria meritata,un'ultima cosa purtroppo l'allenatore dobbiamo tenercelo per questa stagione,ma che fastidio vederlo seduto a scrivere invece di essere in piedi a incitare,incoraggiare e spronare i ragazzi.
Buon weekend:bai

Gnappa76
04-12-10, 10: 26
Ciao Jack, ti ringrazio :bai Secondo me molti dei nostri giocatori andrebbero spronati con una bella cessione a gennaio, altro che incitamenti dalla panchina...Se non ne hanno voglia perchè hanno la pancia piena è giusto che lascino il posto a gente più motivata :mad: Rafa ha detto che Stankovic ieri è uscito precauzionalmente, speriamo sia così e non ci sia l'ennesima ricaduta. Non mi piace per nulla l'attesa sul recupero degli infortunati:

Purtroppo gente come Milito o Eto'o, che l'anno scorso ha fatto la differenza, oggi non c'era. E' tutta la stagione che mancano tanti giocatori per problemi fisici. Aspettiamo che tutti rientrino in gruppo e poi vedremo la vera Inter. Sul mercato dico lo stesso: prima di tutto occorre ritrovare gli assenti
Secondo me quest'attesa degli infortunati porta ansia sia a loro che a quelli che devono sostituirli, di conseguenza tutti sono nervosi e contratti, il fatto che chi è fuori prima o poi rientrerà non dev'essere una scusa per non fare mercato, non vorrei che fosse un modo per mettere le mani avanti e non prendere nessuno neppure a gennaio :tap

Rodolfo Tatana
04-12-10, 10: 35
Ciao gnappa ben arrivata!!

Un'altra sconfitta per la benitese, inizio a modificare il mio giudizio su benitez, a parte la sfortuna durante la partita, a parte la sfortuna-colpa preparazione per gli infortuni, questa inter ha una difesa imbarazzante, e sara' anche questione di uomini ma la fase difensiva di mourinho non esiste piu e quella era la vera forza della squadra, fino a poche giornate fa l'inter aveva comunque la difesa migliore del campionato ma da chievo a oggi ha preso 7 goal in 3 partite, tutto cio che di positivo si vedeva a inizio campiopnato sta piano piano morendo, l'inter piu va avanti piu sta peggiorando, è vero che con la formazione di ieri c'era poco da fare ma allora preoccupati di non prenderle aggiustando la difesa.

Ora non è neanche possibile esonerare benitez perchè c'è il mondiale per club e il risultato non è poi cosi' scontato a favore dell'inter, in caso di sconfitta non vorrei stare al posto di moratti. Immagino comunque che la soluzione di ovvia sia quella di tenere l'allenatore e tirare avanti fino a natale cercando di recuperare piu infortunati possibili e poi fare due o tre acquisti sperando di ritrovarsi a gennaio in ben altre condizioni. ma che acquisati puo' fare' dubito moratti abbia intenzione di svenarsi, forse non vale la candela, chi glielo fa fare a spendere un patrimonio se probabilmente l'obiettivo stagionale ormai è raggiungere la qualificazione in champions per l'anno prossimo e tirare avanti in europa il piu possibile? considerando i soldi spesi negli ultimi anni e il debito comunque forte penso che l'inter quest'anno si trovi nella stessa situazione in cui stava il milan per tre anni di fila, cioé una squadra che ha vinto tutto che si trova improvvisamente alla fine di un ciclo vincente ma non puo' al momento investire pesantemente su giocatori vista la situazione finanziaria non proprio tranquilla in cui si trova insieme a ogni grande squadra d'europa e visto poi che moratti ha poca fiducia ormai in benitez puo' benissimo pensare chi me lo fa afre a spendere soldi per questo qui?

La lazio inizia a fare paura per lo scudetto, eppure è gia un mese che prevediamo un calo che non arriva, è quindi una ottima squadra che ha le carte per giocarsela fino alla fine e noi li abbiamo sottovalutati

Gnappa76
04-12-10, 11: 00
Ciao gnappa ben arrivata!!
Ciao Rodolfo, ti ringrazio :bai
Condivido molto di ciò che hai detto, la difesa è a pezzi ma secondo me ci sono problemi seri in tutti i reparti, secondo me puntellare con soli difensori non sarebbe sufficiente: situazione che si sarebbe potuta evitare, almeno parzialmente, con un mercato intelligente quest'estate.

Ora non è neanche possibile esonerare benitez perchè c'è il mondiale per club e il risultato non è poi cosi' scontato a favore dell'inter, in caso di sconfitta non vorrei stare al posto di moratti
Ti dirò, se l'Inter perdesse il trofeo dell'amicizia, che ti confesso per me ha lo stesso appeal che potrebbe avere una gara di rutti, forse sarebbe la cosa migliore. Moratti sarebbe costretto a dover ammettere che serve un mercato serio, e che il vivaio a disposizione è qualitativamente scarso e non preparato per grosse competizioni. Aspetto ancora che la società spieghi la sua politica sui giovani: se non erro, lo scorso anno alcuni dei più promettenti (Destro, Krhin) furono inseriti nella prima squadra, pur non essendo stati praticamente mai impiegati, di norma ciò presuppone un inserimento definitivo nella prima squadra. Invece quei ragazzi sono stati ceduti in prestito, ed altri senza la minima dimestichezza con lo spogliatoio sono stati buttati nella mischia, a me sfugge il senso :boh

Lo Zio T
04-12-10, 12: 30
Due osservazioni flash:

- La Difesa è sempre stata traballante anche quando non prendevamo molti gol. Onestamente ho sempre visto molti buchi paurosi, infatti ogni qualvolta qualche avversario (anche poco organizzato) provava ad avvicinarsi alla nostra area, non si aveva quella sensazione di sicurezza che il reparto dovrebbe tramsettere, ma anzi, al contrario, i vari Lucio, Samuel, Cordoba si sono trovati spesso e volentieri in affanno. Il dato numerico vale fino ad un certo punto. La situazione non è peggiorata. é sempre ad un livello standard e preoccupante. Probabilmente sarà troppo alta, ma credo che la questione sia altra: Lucio non è ai livelli dell'anno scorso, anzi. Materazzi ormai è da pensionare ed anche Cordoba non è più esplosivo come un tempo. L'unico che si salvava era Samuel, ma si è fatto male.

- Parliamo di cessioni di tizio e caio, ma la questione è che abbiamo i giocatori contati già adesso. E ne vogliamo cedere altri? No, ragazzi, bisogna rinfoltire la rosa. In attacco abbiamo Milito, Eto'o, Biabiany. Coutinho e Pandev, considerando il fatto che Suazo e Mancini sono dei separati in casa. Necessitiamo di un'altra punta per rimpolpare il reparto offensivo. Se mandiamo via Goran (che sta facendo schifo, mica dico il contrario), il problema rimane. Inoltre non dimentichiamo il problema della preparazione completamente sbagliata da Benitez e dal suo staff, che ci porterà a dover fare i conti con gli infortunati fino a Maggio. Non dobbiamo pensare chi cedere, ma solo a dei nomi validi per rinforzare la rosa e il mio primo pensiero è quello di comprare due terzini di ruolo, perchè non è possibile giocare solo con Maicon e Santon, cioè due giocatori per quattro ruoli.

- Benitez ha le sue colpe, ma se i calciatori in campo rendono come dei dilettanti, se la società non fa mercato e passa le sue giornate a sospirare davanti ai poster del presunto oracolo di Setubal non è un demerito suo. IN ogni caso su questo punto mi sono già espresso poco tempo fa e non ho voglia di ripetermi. Piuttosto, assecondando questo vecchio vizio del tifoso interista, che a quanto vedo non è scomparso, neanche dopo vent'anni, iniziamo a parlare di sostituti. Capello è da escludere perchè ha un contratto con l'Inghilterra ed onestamente mi ha deluso molto al Mondiale. Hiddink sarebbe il sogno proibito, ma se si è rifiutato di venire quest'estate, non credo che verrà adesso. Devo ancora capire cosa ha fatto di buono nella sua carriera Zenga per meritare tanta considerazione. Trapattoni andava bene una decina d'anni fa. Simeone non è un'allenatore. Leonardo per quanto non mi dispiaccia lo vedo meglio dietro una scrivania. Spalletti non lo vedo come un fenomeno. Mourinho è solo una nostra paranoia e chissà se l'umiliazione con il Barcellona avrà tolto le fette di prosciutto dagli occhi di qualcuno. In sostanza chi prendiamo? L'unica alternativa valida sarebbe, per me, Giuseppe Baresi, cioè un'uomo che conosce perfettamente l'ambiente interista e sarebbe l'uomo giusto per traghettare la squadra fino a giugno.

- Per dire che la Lazio è da scudetto aspetterei ancora. Sta andando bene, ma un Campionato è fatto di 39 partite e ci sono degli esempi passati che dimostrano come il crollo verticale può arrivare da un momento all'altro. Presto o tardi torneranno al loro livello ed almeno Juventus e Roma scavalcheranno i biancocelesti. Forse anche il Napoli. L'Inter? In questo momento siamo in una situazione simile a quella della Juventus di Ferrara dell'anno scorso, quindi la vedo dura arrivare anche solo nei primi 5.

- Ultimo, ma primo per importanza, il bentornato a Gnappa. Nel leggere i messaggi sono una causa persa.

:bai

faghes
04-12-10, 13: 49
Benitez ha ancora qualche speranza , deve recuperare tutti al completo e poi si giudichera' il suo operato , poi la sfortuna lo perseguita mentre al Mou la fortuna stava dalla sua parte (anche) ricordiamoci in champions gli errori arbitrali a nostro favore ... , i brutti rendimenti di maicon , milito e di snejider hanno contato molto in questo meta' campionato !
poi ci aggiungiamo l'infortunio di samuel e stiamo a postooo !! Grande responsabilita' alla societa' x la mancanza di mercato estivo ..
Insomma adesso l'unico traguardo sembra il mondiale x club , conquistiamolo e poi si vedra' ... x lo scudetto la vedo ormai dura (ma tutto dipende anche dalle altre se sapranno approfittare del momento NO DELL'INTER )

vane
04-12-10, 14: 15
Ciao Faghes, benvenuto. :bai E' bello constatare che ha fatto più "acquisti" il fortino nerazzurro che la società...queste sono soddisfazioni.

Comunque visto che Sancho rimarrà sulla nostra panchina pretendo, e ripeto PRETENDO, che la squadra giochi al 200% la Champions da gennaio in poi, visto che torneranno gli infortunati e MM sistemerà le voragini (altro che buchi...), vorrò vedere che scusa pianterà. Il Liverpool con lui era sempre fuori dalla corsa scudetto e per questo in Champions giocava con maggiore concentrazione, ma la condizione fisica era strepitosa. Visto che fino alla prossima crisi [-]Ibra[/-] Milan i cuginastri non perderanno punti il discorso scudetto non si può fare pretendo il massimo impegno in Champions sin dalla prossima gara, dobbiamo almeno centrare lì il primo posto.

ps: io non venderei nessuno, men che meno Sneijder che soffre solo una crisi (Zidane ci mise 8 mesi per fare gol al Real e noi non perdoniamo a Sneijder una crisi assolutamente "normale" nell'anno post abbuffata?), venderei Muntari, Pandev e Biabiany per prendere, oltre a Ranocchia, due attaccanti veri e un centrocampista dai piedi buoni.

:bai

Sabotender
04-12-10, 14: 19
Eh... mica è così scontato che vinceremo il mondiale, non lo è neppure che giocheremo la finale...
Hiddings e Mourinho hanno dimostrato più lungimiranza di Benitez: uno non ha voluto sostituire l'altro e tutti e due avevano capito che questa sarebbe stata un'annata sotto tono.
Benitez col senno di poi ha sbagliato a prendere questa squadra, era meglio iniziare da subito con Baresi per rifondarla l'anno prossimo visto che andrà fatto, nuovo allenatore, nuovi giocatori... altrimenti passeremo qualche altro anno di passione come è successo al Milan e scordandoci la partecipazione alla Champions, dalla prossima solo 3 squadre, ricordiamocelo, ed al momento l'Inter non è la terza, nè come classifica attuale nè potenzialmente al termine della stagione.

Mi spiace ma Pandev lo cederei perchè ha dimostrato di non servire a niente come Muntari, fanno numero ma quando entrano 9 volte su 10 sono più negativi che ininfluenti, inutile tenere in rosa elementi come quelli, servono soldi e posti liberi e qualcuno deve spiegarmi la politica della società, cede i giovani migliori, incassa per adeguarsi al FpF per poi dover intervenire a gennaio dando troppe cose per scontate, mica è detto che un giocatore di talento voglia venire da noi, specialmente se la situazione và via via peggiorando.

In sostanza mi trovo d'accordo praticamente in toto con quanto scritto qui:
FC Inter News - Stavolta inutile accusare Benitez: oggi mancano fortuna e campioni (http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=33197)

Kirk
04-12-10, 14: 25
e scordandoci la partecipazione alla Champions, dalla prossima solo 3 squadre, ricordiamocelo, ed al momento l'Inter non è la terzaLa quarta di questo campionato si che va in Champions Sabo, almeno ai preliminari, dal prossimo solo 3 :eye

jacklostorto
04-12-10, 14: 31
Ciao Faghes, benvenuto. :bai

Faghes è una gentil donzella tifosa Interista,che aprofitto per salutare:fleurs:bai

Sabotender
04-12-10, 14: 36
Mizzica Kirk, ho seguito la discussione che hai aperto in proposito ma ogni volta dovrei andarmela a rileggere che mi confondo sempre... http://img60.imageshack.us/img60/2272/iconmrgreenwe6.gif

Naturalmente benvenutA a Faghes :eye

faghes
04-12-10, 15: 04
Faghes è una gentil donzella tifosa Interista,che aprofitto per salutare:fleurs:bai

grazieee jack :bai
adesso commento anche qui :eye

---Post unito in modo automatico ---

CIAO GRAZIE! eh si mi piace commentare , nel bene e nel male ..

Gnappa76
04-12-10, 18: 09
Ringrazio tutti quelli che che mi stanno accogliendo calorosamente :oo2

Capello è da escludere perchè ha un contratto con l'Inghilterra ed onestamente mi ha deluso molto al Mondiale. Hiddink sarebbe il sogno proibito, ma se si è rifiutato di venire quest'estate, non credo che verrà adesso. Devo ancora capire cosa ha fatto di buono nella sua carriera Zenga per meritare tanta considerazione. Trapattoni andava bene una decina d'anni fa. Simeone non è un'allenatore. Leonardo per quanto non mi dispiaccia lo vedo meglio dietro una scrivania. Spalletti non lo vedo come un fenomeno. Mourinho è solo una nostra paranoia e chissà se l'umiliazione con il Barcellona avrà tolto le fette di prosciutto dagli occhi di qualcuno
Premetto che, avendo vissuto le vicissitudini degli anni '90, il mio sogno più grande come interista, ancor prima di vincere, è quello di avere un'identità di gioco ben definita e diversa da quella delle altre squadre. In particolare, sono stufa di sentire i giocatori stranieri he quando devono affrontarci dicono "è la tipica squadra italiana che si chiude in difesa e sfrutta solo le ripartenze, sarà difficile segnare"...Mi piacerebbe sentire finalmente "Dobbiamo affrontare l'Inter, una squadra italiana atipica che non sa costruire gioco e mette in difficoltà con la sua imprevedibilità"
Fatta questa piccola premessa, sono sostanzialmente d'accordo con quanto detto dallo Zio:
-Capello: non mi è mai piaciuto, detesto il suo gioco ed il suo dispotismo. In più, ha il gravissimo difetto di non credere nei giovani (o nel non aver il coraggio di farlo) e per una squadra che deve rinnovarsi ciò sarebbe tremendo;
-Hiddink: mi è sempre piaciuto moltissimo, ma ha un contratto ed una sfida affascinante davanti. La Turchia è una bella squadra, ancora in costruzione ma con giocatori di prospettiva che possono dargli grande soddisfazione (se ricordate, vi parlavo spesso di Sahin, dicendovi che presto in tanti sarebbero caduti dal pero per lui: infatti adesso, a scoppio ritardato, lo cercano tanti grandi club)
-Zenga: vero nerazzurro, ottima persona che stimo tanto. Ma non so se è pronto per un'avventura impegnativa come quella interista, dove sarebbe chiamato a vincere e convincere subito
-Trapattoni: ottima persona, grande compattatore di spogliatoi, ma il suo calcio è ormai antico e superato...Forse potrebbe bastare per il campionato italiano, sempre più mediocre, ma sarebbe deleterio per le competizioni internazionali
-Simeone è un allenatore, e pure parecchio bravo, sa parlare con i giovani e tirare fuori il meglio da loro. Ma un conto è la Cantera, un altro l'Europa, non so se riuscirebbe a preparare le competizioni europee (comunque lo adoro, non lo scorderò mai e mi manca sempre)
-Leonardo: troppo gentile e tranquillo per un ambiente ostile e difficile come quello interista, in più non credo che la sua idea di calcio si sposi bene con la squadra
-Spalletti: non mi è mai piaciuto, il suo calcio non sarebbe neppure male, ma in vista dei traguardi importanti strasmette la sua ansia alla squdra. E' successo con la Roma e pure con lo Zenit, con i russi ha vinto lo scudetto per i punti accumulati in precedenza, ma si è visto chiaramente che sulla rimonta del CSKA i suoi erano in affanno, fortuna sua che lo scontro diretto era alla fine del campionato
-Mourinho: l'ho sempre difeso quando stava da noi, ma non lo rivorrei mai. Non mi piacciono le minestre riscaldate, specie quelle che vengono da noi per rifarsi una verginità dopo altri flop. E' un grandissimo motivatore, ma è pessimo nel mercato (non sa una cippa dei campionati con i talenti più interessanti, come quello tedesco e polacco, per esempio, se non è affiancato da qualcuno competente è capace di depauperare inutilmente qualunque club), se lo vedessi giocare con le monetine mentre la squadra incassa un 5-0 (come ha fatto a Barcellona) gli staccherei la testa con un morso.
-Il mio nome, ovviamente non per una successione immediata, ma solo a fine stagione, e solo se Benitez non si ambienterà, è quello di van Gaal. Dispotico, spesso irritante, capace di far giocare un calciatore in 1.500 ruoli diversi finchè non si convince della sua posizione in campo (il mio avatar ne sa qualcosa), ma anche pronto a fare mercato cedendo i pezzi pregiati, non ha dei veri preferiti, al massino dei giocatori che stima, ma è il massimo sostenitore della politica "tutti necessari, nessuno indispensabile", esattamente ciò che servirebbe all'Inter, secondo me.


ps: io non venderei nessuno, men che meno Sneijder che soffre solo una crisi (Zidane ci mise 8 mesi per fare gol al Real e noi non perdoniamo a Sneijder una crisi assolutamente "normale" nell'anno post abbuffata?)
Per me quella di Sneijder non è solo una crisi passeggera posta abbuffata...Da quando è iniziata la nuova stagione non fa altro che rimpiangere ai quattro venti Mourinho, non c'è intervista in cui non lo ribadisca, assieme all'ossessivo pensiero di quello stramaledetto Pallone di Coccio. Non è un atteggiamento di chi sta attraversando solo un brutto momento di forma, basti fare il confronto con Eto'o. Lui ha iniziato la nuova stagione con lo stesso spirito della vecchia, non pensa a Mourinho e non parla di lui, le sue dichiarazioni sono tutte incentrate sulla squadra, sul presente e sul futuro del gruppo. E' questo che mi infastidisce, molto più del rendimento, che a ben vedere è osceno anche per i suoi compagni di squadra: non c'è solo involuzione fisico-tecnica, ma anche mentale, di chi non sa staccarsi dal passato per andare incontro al futuro, un mal di pancia strisciante che me lo rende veramente indigesto.


Hiddings e Mourinho hanno dimostrato più lungimiranza di Benitez: uno non ha voluto sostituire l'altro e tutti e due avevano capito che questa sarebbe stata un'annata sotto tono
Più che lungimiranza, è opportunismo: andarsene da vincenti (o non arrivare per perdere) è sicuramente più semplice e meno rischioso che affrontare la sfida :mad:
Riconosco ed apprezzo il coraggio di Benitez nel voler intraprendere una sfida così difficile ed insidiosa...Resto comunque fortemente convinta che per convincerlo gli abbiano promesso i rinforzi che chiedeva, salvo poi fregarlo e lasciarlo con un pugno di dilettanti allo sbaraglio tra le mani. Anche sul Mondiale condivido il parere di Sabo: ho le mie perplessità, e per me se lo perdessimo per certi versi sarebbe meglio che vincerlo (il rischio che vincendo Moratti dichiari tutto tronfio che aveva ragione lui, e che si può andare avanti così è altissimo); il fatto che non conosciamo le avversarie che affronterà l'Inter non significa che siano deboli o poco organizzate. Per fare un esempio, nessuno in Italia conosceva il Lech Poznan che ha eliminato la Juventus, eppure è lo stesso club che ha ceduto in estate l'ottimo Lewandowsky al Borussia Dortmund (sta facendo molto bene, ha segnato anche in Europa League), segno che pur non essendo una squadra fortissima ha individualità molto buone: non essere famosi non significa essere pippe, e neppure che ci si scansa davanti all'avversaria

Rodolfo Tatana
04-12-10, 18: 50
PRETENDO, che la squadra giochi al 200% la Champions da gennaio in poi, visto che torneranno gli infortunati e MM sistemerà le voragini (altro che buchi...), vorrò vedere che scusa pianterà

vane a cosa puo' servire spendere ogni energia in champions? per me è scontato che la champions la vinca una tra barcellona e real madrid, alle nostre squadrette possiamo chiedere imho al massimo i quarti di finale, invece il campionato è importante per la qualificazione in champions, al momento escluderei l'inter dalle possibili vincitrici ma non è neanche cosi' scontato che si raggiunga il quarto posto se si continua di questo passo, e non qualificarsi è una botta economica pesantissima che influisce pesantemente sulla stagione sucessiva, e l'inter sappiamo bene, come ogni squadrone europeo, ha i debiti fino al collo per cui non puo' permettersi di perdere quei soldi.

anche io non vedrei nessuno, ma sento addirittura che c'è chi venderebbe snaider :shock ma come..gli avreste dato il pallone d'oro e poi intendete magari svenderlo, per poi comprare chi? pandev ugualmente si è rivelato utilissimo l'anno scorso ora lo vendereste, ma per comprare chi? bibiani o come si chiama, giovanissimo con buone prospettive, vi lamentate che si danno in prestito i giovani e poi ne avete uno valido in prima squadra e lo considerate una pippa dopo pochi mesi? lasciatelo maturare, anche muntari io me lo terrei, mourigno lo faceva giocare molto e anche con profitto spesse volte, poi a volte faceva una cavolata e lo espellevano, ma spesso è stato determinante. io mi terrei la squadra cosi' com'è, al massimo venderei mancini e suazo.
per quanto riguarda gli acquisti imho moratti non spender' chissa' quanto a gennaio se non per prendere un centrale di difesa che sostituisca samuel, e secondo me visto i discorsi che si fanno sul risanamento dei conti delle squadre di calcio in previsione di sto famoso fair play finanziario secondo me non ha alcuna intenzione di indebitarsi ancora per rinforzare una squadra che ora come ora non puo' avere altre ambizioni se non la qualificazione alla prossima champions, non ne vale la candela, e sopratutto non vedo la possibilita' di fare chissa' quale acquisto, e secondo me anche moratti la pensa come me, prima di fare discorsi di cessioni e acquisti bisognera' vedere quanti infortunati si recuperano da qui a un mese

vane
04-12-10, 19: 10
Rodolfo sono consapevole che l'Inter non vincerà la Champions ma io VOGLIO come minimo i quarti e, Barca/Real permettendo, la semifinale perché a parte Balotelli non è stato venduto nessuno e una squadra non può cadere nel baratro da un anno all'altro. E' ora che Benitez dimostri di essere all'altezza dell'Inter. Il campionato è perso per la sfortuna e Mourinho? Beh allora quando torneranno tutti io voglio vederli al massimo e voglio vedere una squadra che dimostra di avere ancora qualcosa da dare. Voglio carattere e voglio impegno in Champions. Confermarci tra le 4 più forti d'Europa è tanto, anche per rispondere al rosicone del Barca che ha detto che l'Inter e Mourinho non resteranno nella storia. Ci resterà la remuntada.

dylandog84
04-12-10, 19: 28
Mi ricollego dopo un pochino di tempo e chi mi ritrovo? La Gnappa!! :bgg2
Che piacere rileggere una della "vecchia guardia", ovviamente calcisticamente parlando...:tong2
Non ho potuto guardare la partita di venerdì sera (e forse è stato meglio così), comunque dagli highlights ho notato i soliti problemi che puntualmente si ripresentano ad ogni partita.
Troppe le "variabili" in gioco: mancanza di attaccanti, difesa sempre riassemblata con quello che rimane, gioco farraginoso, portiere determinante fino ad un certo punto (il gol su punizione è una "mangiata" pazzesca)...
Io Benitez non lo manderei via, il mondiale per club è alle porte e sarà quello il torneo che decreterà il prosieguo o la fine della carriera dell'allenatore spagnolo in casa inter.

PS: viva la Gnappa!!!! :lol:

Rodolfo Tatana
04-12-10, 19: 30
vane hai ragionissima e sono il primo firmatario del tuo sfogo :sisi non è ammissibile che una SOCIETA come l'inter che vince 5 scudetti di fila e poi sale sul trono d'europa l'anno dopo fatichi parecchio in campionato e non possa competere per rivincere l'altro torneo, la societa' stessa deve essere altezza dei trionfi passati, non solo benitez, tutti quanti, chi l'ha giocata e l'ultimo arrivato, dicevo solo che non è cosi' scontato che l'inter si qualifichi per la prossima champions, e in previsione futura secondo me si deve prestare parecchia attenzione in campionato, per non perdere la strada, e ovviamente dare tanto in champions, il milan vinse la champions nel 2007, l'anno dopo fu umiliata dall'arsenal di fabregas e adebayor, e lo stesso anno non riusci a raggiungere la qualificazione, l'anno dopo gioco' la uefa e si fece eliminare dal werder di diego, non mi piace portare sfiga ne avete gia abbastanza, ma sottovalutare il campionato puo' significare prendere la strada del milan di due anni fa, cioè ritrovarvi magari al quinto posto e umiliati in champions, io penso che l'inter non puo' permettersi questo come non se lo poteva permettere il milan,uindi fate attenzione al campionato perchè se non raggiungi il quarto posto butti via il lavoro di 5 anni

Sabotender
04-12-10, 19: 47
pandev ugualmente si è rivelato utilissimo l'anno scorso ora lo vendereste [...] anche muntari io me lo terrei, mourigno lo faceva giocare molto e anche con profitto spesse volte, poi a volte faceva una cavolata e lo espellevano, ma spesso è stato determinante. io mi terrei la squadra cosi' com'è, al massimo venderei mancini e suazo.

L'anno scorso sarei stato "determinante" anch'io al pari di Muntari e Pandev, la squadra girava a 1000 e tutto filava liscio compresa la fortuna che non ci ha mai abbandonato ma nonostante tutto in molte partite a Muntari avrei staccato la testa a morsi dalla rabbia che faceva.
Qust'anno ci sono tante difficoltà e ci aspettavamo da loro un contributo positivo, io me lo aspettavo principalmente da Pandev che però ha dimostrato di essere mediocre in maniera eccessiva per una squadra di livello superiore, ora che siamo in difficoltà ne azzeccano meno che meno...
Proprio in funzione del fpf li sostituirei con altri, la squadra sicuramente si rinforzerebbe, se passano da noi un'altra stagione dovremo pagare perchè qualcuno se li prenda, tipo la situazione di Mancini e Quaresma.
Mancini e Suazo secondo me non se ne andranno nemmeno con le cannonate purtroppo per noi.

Gnappa76
04-12-10, 23: 28
PS: viva la Gnappa!!!!
Uelà DYD, anche per me è un piacere ritrovarti :thx


Io Benitez non lo manderei via, il mondiale per club è alle porte e sarà quello il torneo che decreterà il prosieguo o la fine della carriera dell'allenatore spagnolo in casa inter.
Meno male, almeno qualche sparuto sostenitore di Rafa è rimasto :lol: Però, anche fallendo il Mondiale, sarebbe giusto cambiare Rafa? Secondo me sarebbe controproducente, dal momento che in ogni caso il sostituto sarebbe un traghettatore, e Moratti si ritroverebbe a pagare due stipendi in una sola stagione, quello di Benny e quello di chi lo succederà...Un bel controsenso per chi non fa mercato in ottica Fair Play finanziario :ghgh Benny poi è palesemente un traghettatore, ha un contratto di soli due anni, con clausola rescissoria, e non ha ricevuto alcun rinforzo al suo arrivo (unico caso nella sterminata schiera degli allenatori nerazzurri)...Il vero obiettivo di Moratti è Guardiola, l'allenatore meno adatto in assoluto per l'Inter :wall

Proprio in funzione del fpf li sostituirei con altri, la squadra sicuramente si rinforzerebbe, se passano da noi un'altra stagione dovremo pagare perchè qualcuno se li prenda, tipo la situazione di Mancini e Quaresma.
Mancini e Suazo secondo me non se ne andranno nemmeno con le cannonate purtroppo per noi
La situazione di Mancini e Suazo è la diretta conseguenza degli sconsiderati ingaggi tipici della società, che sono poi ciò che incide realmente sul bilancio. Per questo sono favorevole alla cessione di alcuni pezzi pregiati, si potrebbe monetizzare subito, prendere dei sostituti meno onerosi ed abbattere così il monte stipendi :sisi

Gnappa76
05-12-10, 18: 26
Apprendo adesso che una delle vittime della strage di Lamezia Terme di stamattina (per chi non avesse seguito i TG, un'auto guidata da un uomo sotto l'effetto di stupefacenti ha sbandato su un gruppo di ciclisti uccidendone 7 :triste) è lo zio di Felice Natalino, fratello della madre e padre di Alessandro Bernardi, calciatore del Cosenza :triste

Rodolfo Tatana
05-12-10, 18: 37
Mi dispiace tanto, non ne sapevo nulla oggi sono stato quasi tutto il giorno fuori, che storia tristissima..

jacklostorto
05-12-10, 19: 16
che tragedia,sono addolorato...

Mathew23
05-12-10, 19: 24
Dispiace molto,
speriamo che il ragazzo riesca a riprendersi :triste


R.I.P:fleurs

vane
05-12-10, 19: 45
Era suo zio e non suo padre ed è già tanto, non tutti i parenti sono persone che ci vogliono bene e a cui noi vogliamo bene, se è così la tragedia lo scalfirà ma non lo colpirà, altrimenti potrebbe subire indirettamente per lo meno la "tensione" e il dramma familiare, comunque chi subisce la perdita è il figlio del ciclista.

Se ci fosse più educazione, civiltà e rispetto della legge queste cose non accadrebbero. E' stato un marocchino ma poteva essere un italiano, le vittime della strada ogni anno sono migliaia. I più "civili" si limitano a parcheggiare in doppia fila, gli altri, ubriachi/drogati o meno, fanno chiaramente di peggio.

faghes
05-12-10, 19: 46
Storia assurda , come assurde sono queste morti ..Condoglianze Felice , Alessandro Bernardi e alle vostre famiglie !

Rodolfo Tatana
05-12-10, 19: 51
è ovvio che nel nostro caso fa piu notizia la morte dello zio di un calciatore, un dolore che puo' essere forte o relativamente debole a seconda dei casi, ma sono 7 le famiglie colpite dal dramma, vederla come una tragedia che colpisce un calciatore è davvero riduttivo, certo nno è nostra abitudine discutere delle tragedie che colpiscono tantissime persone ogni giorno stavolta magari facciamo eccezione, quindi vicinanza a tutte famiglie compite, potrebbe capitare a chiunque, siamo tutti sulla stessa barca

Gnappa76
06-12-10, 16: 28
Hai ragione Rodolfo, infatti è una tragedia di tutti e per tutti. E' scandaloso che tutto ciò che preme sottolineare ai media in quest'ecatombe è la nazionalità dell'investitore, come se fosse quello il problema, mica i provvedimenti all'acqua di rose che consentono nei fatti a chi è conclamatamente pericoloso alla guida di continuare a guidare (il ritiro della patente non serve a nulla, per chi continua a disporre di un bolide nel garage si tratta solo dell'alleggerimento da un inutile pezzo di carta straccia).

jacklostorto
07-12-10, 22: 42
Werder Brema 3 Inter 0 e risultato che va ancora stretto ai tedeschi,altra lezione di calcio per la squadra di Benitez,speriamo che si siano risparmiati per il mundialito:ghgh

Sabotender
07-12-10, 22: 54
Mah... di lezioni di calcio non ne ho viste, ho visto una squadra leggermente organizzata ed un'altra senza ne capo ne coda.
questa volta possiamo dare la colpa alla testa al mondiale, passiamo anche questa, ma ora c'è la resa dei conti senza nessuna scusante poi ci potremo mettere alla finestra a veder passare volando il buon Benitez che penso Moratti ne abbia una voglia... :ghgh

La partita mi ha fatto soffrire, non per il risultato ma perchè ho visto uno spettacolo non degno, perfino Eto'o non le prendeva... gli altri come al solito e se ci mettiamo (mi vien da ridere) l'ampio turnover :ohoh che potevamo fà?

Gnappa76
07-12-10, 22: 55
E' obbligatorio fare bene perche' in Champions non puoi fare figure del cavolo. E poi vediamo, dopo ci sara' il Mondiale per Club, che ha un grande significato

Di figure non ne abbiamo mai fatte, ci siamo qualificati e sono orgoglioso di quello che la squadra ha fatto

Dopo questo pregevole pezzo di avanspettacolo, ecco puntuale la figuraccia http://i52.tinypic.com/28im8hg.gif
Un'Inter tardelliana dominata dal Werder, tanti infortuni ma anche i tedeschi non avevano la loro formazione tipo, si trattava di una squadra senza nessuna pretesa essendo fuori dalla Champions e dall'Europa League, eppure ci ha messo più intensità e volontà dei nostri. Quando fu sorteggiato il girone dissi che riuscire a qualificarsi sarebbe stato già un grosso risultato, chissà se senza la crisi del Werder in mezzo sarebbe ugualmente andata così...Ho i miei dubbi


La partita mi ha fatto soffrire, non per il risultato ma perchè ho visto uno spettacolo non degno, perfino Eto'o non le prendeva... gli altri come al solito e se ci mettiamo (mi vien da ridere) l'ampio turnover che potevamo fà?
All'andata il Werder era combinato molto peggio di noi, erano infortunate persino riserve di riserve, se non ricordo male si presentarono a Milano con 13 giocatori disponibili, quel 4-0 venne salutato come calcio champagne, non mi sbagliavo quando lo definivo in grande misura figlio delle condizioni dei biancoverdi

vane
07-12-10, 23: 28
Non ho visto la gara (c'era Cenerentola http://www.interfans.org/forum/images/smilies/in.png su Rai Uno...) e ho fatto bene, avrei visto l'ennesimo scempio dell'era Benitez. Io non so davvero come possa un allenatore della sua esperienza perdere così il controllo di una squadra che fino a qualche mese fa non conosceva il significato della parola crisi. Ha sempre una scusa poi, mai una volta che si prendesse le proprie responsabilità.

Già aveva osato dire che in Champions non c'erano state figuracce (col Tottenham abbiamo fatto ridere i polli), chiaramente stasera dirà o avrà già detto che i giocatori avevano la testa al torneo dell'amicizia.

Forse dopo che perderemo con i cugini brasiliani (sempre se arriviamo in finale...ormai c'è anche il pericolo che non si superi la semifinale) MM si deciderà a cambiare allenatore. Io affiderei la squadra a Baresi per dare ai giocatori tranquillità, per farli tornare un gruppo unito e coeso, che al momento pare essere contro l'allenatore.

Gnappa76
07-12-10, 23: 37
Già aveva osato dire che in Champions non c'erano state figuracce (col Tottenham abbiamo fatto ridere i polli), chiaramente stasera dirà o avrà già detto che i giocatori avevano la testa al torneo dell'amicizia.
Certo che chi gli scrive i testi potrebbe effettivamente rinnovare il repertorio ogni tanto:

Figuracce? L'Inter non ha fatto una buona partita, ma ci siamo comunque qualificati e non potevamo rischiare di perdere pure giocatori come Lucio e Sneijder. Milito e Maicon l'anno scorso hanno fatto tantissimo e questa squadra sta giocando senza molti titolari, è chiaro che vada in difficoltà. Resa incondizionata dell'Inter? Dipende molto da come va la partita, all'inizo andavamo bene. Poi abbiamo visto il loro gol e sono mancate le convinzioni e le motivazioni per recuperare. Le calze di South Park? Al Mondiale spero di portare gli infortunati
Per me la verità è che i nostri non hanno nessun interesse ormai per il campionato e per la Champions, hanno acquisito come dei lobotomizzati questa mentalità orribile dei titoli da inserire nel curriculum, vedono come più vicino e raggiungibile il trofeo dell'amicizia e pensano solo a quello...Diversamente non saprei spiegarmi le prestazioni di gente che si è sempre impegnata anche nei momenti più difficili, come Eto'o, che stasera è stato da 3. A me invece di questo mondiale non frega assolutamente nulla, in qualunque modo vada avrei preferito di gran lunga vedere impegno per difendere dignitosamente quanto conquistato nella scorsa stagione :whip
EDIT: Sto leggendo le dichiarazioni di Orlandoni, gli tirerei volentieri addosso tutti gli ortaggi e le uova che ho in casa:

Sono contento e ringrazio il Mister che mi ha fatto questo regalo, mancava nella mia carriera. Non era facile oggi, faceva freddo e sicuramente loro erano più motivati. Giocare senza elementi che rappresentano la colonna portante dell'Inter non è facilei
Faceva freddo? http://i54.tinypic.com/2j1t0s5.gif
LORO erano più motivati? (Fuori dalla Champions, fuori dall'Europa League, l'Inter poteva sperare nel primo posto nel girone) http://i54.tinypic.com/2j1t0s5.gif
Assenze? http://i54.tinypic.com/2j1t0s5.gif Come se il Werder, pur senza essere nella situazione tragica dell'andata, avesse tutti i titolari (alcuni rientravano oggi dall'infortunio, come Pizarro)...

Certe cose non si possono sentire, già cercare di giustificarsi dopo un risultato simile, senza aver mai creato nulla per tutta la gara, è tragicomico, accampare poi scuse di questo tipo è patetico oltre ogni misura http://i52.tinypic.com/2zzsqxl.gif

Mathew23
08-12-10, 15: 14
Penso che la vera "sberla" arrivata ieri sera sia quella d'aver preso goal da Arnautovic che tra l'altro ha pure punzecchiato la sua ex squadra :ghgh:ghgh:


Arnautovic: "Le assenze dell'Inter non sono una scusa" (http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=33485)

Sabotender
08-12-10, 17: 12
Arnautovic farebbe bene a pensare a casa sua visto che quest'anno sia lui che il Werder fanno abbastanza schifetto.

Rodolfo Tatana
08-12-10, 17: 31
mamma mia l'inter sembra essere diventata una squadretta di seconda categoria, ieri si giocavano il primo posto nel girone, cioè la possibilita' di non incontrare da subito uno squadrone, occasione buttava via, tremo all'idea di quali squadroni incontreranno le nostre squadre gia agli ottavi, speriamo in un sorteggio favorevole, ora si va giocare il mondiale per club, quel torneo dell'amicizia che doveva essere una passerella, obiettivo minimo è la vittoria se non la si ottiene benitez farebbe bene a non tornare in italia

Gnappa76
08-12-10, 17: 56
Penso che la vera "sberla" arrivata ieri sera sia quella d'aver preso goal da Arnautovic che tra l'altro ha pure punzecchiato la sua ex squadra
Arnautovic deve ringraziare la sorte per gli infortuni che hanno fatto collassare il Werder in questi mesi, altrimenti avrebbe conosciuto solo e soltanto panchina esattamente come nell'Inter: i titolari inamovibili in attacco sono Almeida e Pizarro, il peruviano ha giocato solo uno scampolo di partita perchè rientrava da una ricaduta di un infortunio, e tanto gli è bastato per lasciare il segno, del resto se uno detiene il record del maggior numero di reti segnate in Bundesliga da uno straniero non è un caso (cose che Arnautovic si sogna). Comunque farebbe bene a prendere esempio dalla signorilità di Frings:

Questa non era la miglior Inter in campo. Resta comunque una vittoria che ci dà molta fiducia per il futuro e per il prossimo impegno col Dortmund

Tremo all'idea di quali squadroni incontreranno le nostre squadre gia agli ottavi, speriamo in un sorteggio favorevole
Hai ragione Rodolfo, sarà durissima per tutte: ieri sentivo di avversarie più abbordabili di altre, ho i miei dubbi, ci sono squadre che pur non essendo blasonate come altre e avendo i loro problemi in campionato, in Champions si trasformano (tipo lo Schalke, che tra l'altro ha un Manuel Neuer da favola), c'è poco da stare tranquilli...Del resto, se nessuna è riuscita a passare come prima, il sorteggio ostico è anche meritato. Io ho la sensazione che l'Inter pescherà il Bayern http://i54.tinypic.com/293h9g6.gif

Sabotender
08-12-10, 18: 06
No, il Bayern noooo :ghgh Sarebbe un bell'amarcord tra derelitti.

Io invece spero nel Barcellona o nel Real perchè si giocherà a febbraio quindi eccetto Samuel con tutti i titolari a disposizione ed al top più qualche bel riforzo che il buon Moratti si appresta a comprare, in teoria al massimo delle nostre possibilità così Benitez potrà sfoggiare tutta la sua bravura :ehmm, strategia :shock, personalità... :fleurs
E poi quando ci ricapiterà di essere al completo? :lol:

:tong2

Rodolfo Tatana
08-12-10, 18: 13
:lol::lol::lol: superottimista sabo...certo se almeno si acchiappa real o barcellona e si esce ci sara' almeno una buona motivazione, cioè aver perso contro una delle due piu forti squadre in europa in questo momento, certo anche con il bayern sarebbe una bella lotta, come situazione in campionato siete vicini (il bayern sta peggio) e poi c'è il fascino della rivincita


così Benitez potrà sfoggiare tutta la sua bravura , strategia , personalità...

benitez non ci arrivera' agli ottavi, imho, sara' gia un miracolo se arriva ai tortellini in brodo

Kirk
08-12-10, 19: 52
tremo all'idea di quali squadroni incontreranno le nostre squadre gia agli ottavi, speriamo in un sorteggio favorevoleBeh, anche prima di stasera 7 delle otto prime si sanno già: Chelsea, Barcellona, Real, Manchester U., Tottenahm, Bayern, Schalke04.
Forse le piu' abbordabili sono la vincitrice del girone dell' Arsenal, dove i russi potrebbero vincerlo il girone, e lo Schalke04, che non ha l' esperienza del Bayern.

Di certo il Copenaghen e' cosa di altri :ghgh


P.s. Lo Schaktor la piu' abbordabile delle prime, anche perche' in Ukraina forse non hanno nemmeno ripreso il campionato quando e' ora degli ottavi.

Gnappa76
08-12-10, 23: 01
No, il Bayern noooo Sarebbe un bell'amarcord tra derelitti.
Uhm, non sono poi così derelitti come sembrano: hanno passato un brutto periodo ed ancora vanno a corrente alternata, ma stanno recuperando pezzi (Ribery stasera due gol, Robben rientrerà a gennaio), il loro vivaio non fa certo schifo come il nostro:ghgh ed il distacco in Bundesliga è anche frutto della straordinaria capolista, che non sbaglia un colpo (se avessimo i giovani come quelli del Borussia, domineremmo anche noi su qualunque fronte :ghgh). A ben vedere, anche lo scorso anno l'Inter non fece un bel girone di qualificazione (si può dire che i risultati cominciarono ad arrivare dopo la rimonta di Kiev, e prima di quel momento eravamo praticamente fuori), passò come seconda ma poi le cose cambiarono...Non credo che possa succedere di nuovo, ma non si può dire che sia la prima volta che facciamo pena nella fase dei gironi :bgg2

Sabotender
08-12-10, 23: 10
Vero, non si può mai dire e possono accadre cose imprevedibili ma mi sa che mancano i presupposti.
Comunque altra misera figura globale delle italiane in coppa, ottenuto il risultato minimo si tirano i remi in barca e chissenefrega.
Ora aspetto con piacere il 2012, fine del mondo permettendo, quando saranno 3 i posti e almeno 4 i galletti a contenderseli (o a contendersi i soldi della Champions?) tutto ciò unito al fpf... :ghgh

Gnappa76
08-12-10, 23: 34
Ora aspetto con piacere il 2012, fine del mondo permettendo, quando saranno 3 i posti e almeno 4 i galletti a contenderseli (o a contendersi i soldi della Champions?) tutto ciò unito al fpf... :ghgh Visto lo snobismo con cui le squadre italiane affrontano le competizioni europee, tra presidenti che a seconda di come tira il vento dicono che ci tengono o che non contano nulla, allenatori che schierano riserve allo sbaraglio, impegno e considerazione prossimi allo zero, la riduzione dei posti disponibili è cosa buona e giusta :sisi
Moratti anche oggi ha parlato, è dall'inizio della stagione che parla, contribuiendo a destabilizzare l'ambiente :furious

Non voglio creare problemi, né prima né durante il Mondiale per Club. Poi vedremo. Come mi sento dopo i tre gol incassati a Brema? Mi sento un po' tradito, come sempre dopo una sconfitta. Non penso che le cose vengano fatto apposta, credo che il carattere non sia sufficiente per poter superare qualsiasi ostacolo. Avevo annusato qualcosa nei giorni precedenti alla sfida in terra tedesca, ma non credevo si facesse così male. La squadra è in difficoltà, ma deve tornare a girare come un orologio perfetto. Come, in parole povere, ha già dimostrato di saper girare. Ieri sera ci sono rimasto male come tutti gli interisti. Prendiamola come se fossimo particolarmente prudenti in vista del Mondiale, ma serve grinta e supporto anche fisico. Cosa ho detto ai giocatori? Non ero a Brema, dunque nulla. Manca un supporto psicologico importante alla squadra. E' importante che Benitez abbia il polso della squadra per raddrizzare la situazione, anche perché, se si continua così, diventa difficile vincere il Mondiale. Dovrà tenere in mano la squadra e far funzionare tutto nel miglior modo. Ultimatum? No, ma è un obiettivo importante. Se in Champions incontriamo Mourinho? Quello è dopo, ora aspettiamo il Mondiale

Moratti sta alla coerenza come Balotelli all'intelligenza :shock Prima dice che non vuole creare problemi, poi non fa altro che sminuire l'allenatore (da quando è arrivato, non da ora) ed ha il coraggio di dire che ai giocatori manca un supporto psicologico (come se la mancanza di motivazioni dei nostri non fossero legate in alcun modo ai suoi rinnovi regali a colpi di milioni). A gennaio servirebbe una campagna acquisti ottima ed abbondante, invece caccerà Benitez, non comprerà nessuno o quasi e pagherà due stipendi per nulla http://i52.tinypic.com/hvypo2.gif

LorPan87
08-12-10, 23: 38
Fossi in Moratti lo caccerei in questo preciso istante senza pensarci due volte...

Gnappa76
08-12-10, 23: 52
Che senso avrebbe cacciarlo adesso? Lui avrà le sue colpe, ma esentare i giocatori da ogni responsabilità, e soprattutto assolvere sè stesso, come fa Moratti, è assurdo. L'impressione è che a gennaio, comunque vada il Mondiale, Benitez verrà esonerato...Guardacaso, in Germania corre voce che esattamente nello stesso periodo Hoeness farà fuori van Gaal, senza aspettare la fine della stagione: coincidenze?:m:

LorPan87
08-12-10, 23: 56
Ormai il cambio è una cosa prevista. Perchè aspettare? Nessun giocatore lo segue, lo spogliatoio non stravede per lui. Salviamo il salvabile fin che siamo in tempo! Un cambio in questo momento potrebbe darci la spinta necessaria per la conquista del Mondiale per Club. Quella spinta che Benitez non è mai stato in grado di dare alla squadra in sei mesi di lavoro...

Rodolfo Tatana
09-12-10, 00: 32
Un cambio in questo momento potrebbe darci la spinta necessaria per la conquista del Mondiale per Club

mah! esonerare llenatore il giorno prima di partite non mi sembra una buona mossa, è ovvio che il mondale lo giochera' la benitese, casomai andasse male lo si esonera a fine torneo, cosi' il nuovo allenatore avra' quella decina di giorni utili per conosce i calciatori.
è ovvio che benitez sara' rispedito in patria, perchè uno che ha perso la fiducia del presidente, ha perso quela dello spogliatotio, e sopratutto ha perso quella dei tifosi deve fare valigei e tornare a casa sua, io credo che benitez sebbene orgoglioso, in caso di falimento nel mondiale per club dara'dimissioni di sua spontanea volonta'

LorPan87
09-12-10, 00: 39
esonerare llenatore il giorno prima di partite non mi sembra una buona mossa
Questo non è "esonerare prima di partire". Questo sarebbe esonerare l'allenatore dopo aver subito 6 gol nelle ultime 2 partite (8 nelle ultime 3), dopo aver perso le ultime due gare per 3-1 e 3-0, dopo 5 sconfitte nelle ultime 9 gare, dopo un -10 in classifica a dicembre, e potrei continuare... purtroppo!

Rodolfo Tatana
09-12-10, 01: 16
Lorpan carissimo amico mio ti capisco e la penso esattamente come te, pero' che fai lo esoneri 10 minuti prima di prendere l'aereo? ormai è tardi, benitez si giochera' la competizione e se non la vince imho è meglio dia le dimissioni e non torni piu in italia

Eres
09-12-10, 15: 04
Ma invece di esonerarlo perchè non lo mettete a dieta? :ghgh

LorPan87
09-12-10, 15: 08
E cosa cambierebbe?!? Non è che migliorerebbero le sue capacità di allenatore.
Avrebbe bisogno di seguire uno corso sul carisma piuttosto che un dietologo... :tong2

Gnappa76
09-12-10, 16: 15
Concordo con Rodolfo, esonerare un allenatore alla vigilia di una partita decisiva non è una grande mossa, anche se ciò che ha fatto Moratti è nei fatti addirittura peggio: ha bocciato il Mister fin dal suo arrivo a Milano, sottoponendolo a continue punzecchiature, spesso gratuite, ed ora ha lasciato capire che scaricherà unicamente su di lui le responsabilità per il rendimento della squadra, mettendo ovviamente al calduccio ed al sicuro le sue terga e quelle dei giocatori http://i53.tinypic.com/122kfw3.gif

Ma invece di esonerarlo perchè non lo mettete a dieta? Credo per lo stesso motivo per cui il vostro presidente, anzichè mettere a dieta Carletto, ha preferito cacciarlo :ghgh

jacklostorto
09-12-10, 17: 26
Credo per lo stesso motivo per cui il vostro presidente, anzichè mettere a dieta Carletto, ha preferito cacciarlo :ghgh
http://img63.imageshack.us/img63/8200/applauso.gifhttp://img63.imageshack.us/img63/8200/applauso.gifhttp://img63.imageshack.us/img63/8200/applauso.gifhttp://img63.imageshack.us/img63/8200/applauso.gifhttp://img63.imageshack.us/img63/8200/applauso.gif

Lo Zio T
09-12-10, 18: 25
Poveri giocatori, che sono guidati da un'incompetente grassone che non capisce niente di calcio e non ha mai ottenuto niente di buono in vita sua e che li sta rendendo improvvisamente brocchi, facendo perdere loro il dono del palleggio, del tiro e della visione di gioco.

E poi non lamentiamoci di Calciopoli se da qui al 2020 faremo solo figuracce.

Eres
10-12-10, 08: 26
Credo per lo stesso motivo per cui il vostro presidente, anzichè mettere a dieta Carletto, ha preferito cacciarlo :ghgh
Primo nonè il mio presidente, leggere firma per favore :eye eppoi vabbè Carletto ha vinto tanto e fatto cose importanti al Milan anche da giocatore, ben altro che il panzone spagnolo che me pare pensi solo a magnà :ghgh

Mathew23
10-12-10, 10: 29
....Metterlo a dieta....
E cosa cambierebbe?!? Non è che migliorerebbero le sue capacità di allenatore


Magari gli arriva prima il sangue al cervello! :ghgh :lol:

Gnappa76
10-12-10, 10: 32
Primo nonè il mio presidente, leggere firma per favore :eye eppoi vabbè Carletto ha vinto tanto e fatto cose importanti al Milan anche da giocatore, ben altro che il panzone spagnolo che me pare pensi solo a magnà :ghgh

Eh, se dissociarsi dal proprio presidente servisse a cambiarlo sul serio, provvederò anch'io a mettere qualcosa in firma di analogo :ghgh Scherzi a parte, c'è troppa ironia sul sovrappeso di Benny, è vero che lo scorso anno avevamo in panchina un gran figo con cui è difficile non fare paragoni estetici, ma Benitez e la sua pancia dopotutto sono in buona compagnia, ci sono tanti altri allenatori con un giro vita importante :bgg2 E poi, a ben vedere, il vostro allenatore sarà pure magro, ma proprio figo non è, sembra piuttosto una sottiletta andata a male :ghgh
P.S.: Sbaglio, o Recalcalti è tornato all'attacco con "Capello allenatore dell'Inter"? http://i54.tinypic.com/sb7mfr.gif Credevo avesse già toccato il fondo con la campagna pro-Capello di quest'estate, in cui insultava tutti coloro che la pensavano diversamente da lui :shock invece ha risorse infinite, dopo aver scritto l'epitaffio per Sneijder (http://www.fcinter1908.it/?action=read&idnotizia=1466) adesso è pronto per sostenere nuovamente il moggiano :mad:

Eres
10-12-10, 13: 50
il vostro allenatore sarà pure magro, ma proprio figo non è, sembra piuttosto una sottiletta andata a male :ghgh
A me sinceramente Allegri non è che stia proprio simpaticissimo, ciccio o magro che sia :ghgh ma almeno dal lato tecnico qualcosa di buono sta combinando.
Invece Sancho Panza finora me pare che non abbia fatto proprio nulla, a parte magnare e sudare in panca peggio di un maiale, manco fosse in campo a correre :ghgh

Lo Zio T
11-12-10, 01: 16
Ibra, attacco a Matrix e Moratti
"Parlano troppo di me, sono importante" (http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/articoli/articolo48981.shtml)


http://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gifhttp://www.freegratisonline.com/immagini/emoticons/110x110/allegre/emoticons-allegre-06.gif

Rodolfo Tatana
11-12-10, 09: 39
rispondendo giustamente a frecciatine di pari spessore (http://www.gazzetta.it/Calcio/SerieA/Inter/09-12-2010/materazzi-pace-zidane-712093278204.shtml), ha fatto benissimo :sisi


Lo scontro nel derby? Semplicemente io mi sono fermato per non fargli del male, lui invece no. Ma va bene così. La verità è che noi dell'Inter lo dobbiamo ringraziare: se un anno fa avessimo incontrato il Barcellona senza lui in campo, forse non ce l'avremmo fatta a eliminarli e non avremmo mai vinto la Champions

perchè materazzi ha vinto la champions? :tong2 aggiungo che dovremo ringraziarlo di esserci stato al derby, perchè senza di lui in campo non l'avremo vinto :tong2

Eres
11-12-10, 10: 29
aggiungo che dovremo ringraziarlo di esserci stato al derby, perchè senza di lui in campo non l'avremo vinto :tong2
:ghgh:ghgh

jacklostorto
11-12-10, 10: 47
beh,non avreste vinto il derby?ma che sei un indovino?

Rodolfo Tatana
11-12-10, 11: 11
No, non lo so, so soltanto che è stato determinante, é quello che avrei risposto io al posto di ibra

jacklostorto
11-12-10, 11: 40
al di là delle battute,quest'anno siete partiti alla grande,parlo del milan,e il giorno del derby,a parere mio avreste vinto comunque e forse più largamente,l'inter dell'era pancho villa purtroppo è poca cosa e non sono io a scoprirlo ma i fatti e concludo,per il mundialito nerazzurro auguro ai ragazzi di limitare i danni:sisi
ah chiaramente spero tanto di sbagliarmi...

Rodolfo Tatana
11-12-10, 11: 54
ovviamente le battute su questi personaggi le facciamo in maniera sarcastica, ci passiamo un po di tempo, materazzi è stato determinante del derby per via del rigore dopo pochi minuti, ovvio non mi sognerei mai di dargli la colpa della sconfitta, l'inter secondo me quel giorno ha giocato bene, meglio del milan, e non meritava di perdere, l'episodio è stato determinante, materazzi è stato poco furbo con quella battuta perchè bastava pensarci un attimo per capire che chiunque gli potrebbe rinfacciare quel rigore su ibra da qui all'eternita :tong2 per me questi tra i due giocatori sono solo battibecchi tra bambini orgogliosi

Lo Zio T
11-12-10, 13: 10
Ibrahimovic sta diventando paranoico come Mourinho: troppa Inter nella loro testa. :eye

Ibra, ma lascia stare, pensa al Milan che ti conviene :eye

Rodolfo Tatana
11-12-10, 13: 28
No zio, è l'esatto contrario, ibra risponde all'intervista di materazzi, da mesi si parla di ibra, "ibra è stato comprato per questioni politiche", "è da vedere se ibra e robinho riusciranno a rendere al milan"..etc..etc..ma io sono daccordo, sarebbe meglio che ogniuno si preoccupasse prima di tutto delle cose di casa sua

Gnappa76
11-12-10, 14: 24
Materazzi ed Ibrahimovic hanno entrambi poco cervello, normale che si perdano in queste inutili fesserie, che evidenziano ancora di più, casomai ci fosse stato il dubbio, quanto siano puerili http://i55.tinypic.com/sff7cz.gif ( e non hanno neppure l'attenuante della giovane età). Materazzi farebbe bene a concentrarsi sulla sua squadra e riflettere sul fatto che non ha più il fisico per andare avanti, Ibrahimovic dovrebbe ricordare che dal suo passaggio al Barcellona in poi non faceva altro che parlare dell'Inter:

Qui ho vinto trofei che sarebbe stato impossibile sollevare con l'Inter come la Supercoppa europea e il Mondiale per club, visto che non vincono da tanti anni la Coppa dei Campioni. Capello, Mancini e Mourinho non erano tanto attivi. Capello e Mou ti spiegavano le cose alla lavagna, Guardiola invece si mette in campo. Quando vado ad allenarmi, trovo già Xavi, Messi, Iniesta e che giocano con il pallone. In Italia, aspettavamo che uscisse l'allenatore chiacchierando seduti in panchina. Qui si divertono. Se una notte chiamassi i miei attuali compagni per invitarli a giocare una partita tra amici, sono sicuro che verrebbero tutti

All'Inter non c'erano tanti giocatori che facevano la differenza e quando uno di loro stava male, la partita diventava difficile. Al Barcellona, invece, anche quando qualcuno è fuori restano altri giocatori che fanno la differenza e vinciamo: è questo che fa del Barcellona una grande squadra.
Questi passaggi sono solo un esempio, ce ne sarebbero decine che dimostrano quanto si sia reso ridicolo...Il fatto che adesso cerchi di rifarsi una verginità, paventando una modestia ed un vittimismo che non gli sono propri, conferma l'infinitesimale piccolezza dell'uomo :mad:

Eres
11-12-10, 20: 32
ma io sono daccordo, sarebbe meglio che ogniuno si preoccupasse prima di tutto delle cose di casa sua
Sarebbe il caso, ma purtroppo certa gente non sempre sa quello che dice, non è colpa loro ma della loro mamme :ghgh

Ale
11-12-10, 23: 21
Ma guarda guarda un angolo nerazzurro che prolifera di impolverati milanisti risorti dalle caverne in cui erano nascosti da un lustro :ghgh

Occhio che se vi si fa male Ibra tornate nelle retrovie in un battibaleno :ghgh

Ciao a tutte le sorelle e i fratelli nerazzurri :bai Ed anche ai cuginastri ovviamente :eye

Quest'anno se ci qualifichiamo per la Champions 2011 sarà grasso che cola, l'unica richiesta che avrei è vedere tutti i titolari per un paio di mesi così almeno Sancho Panza non avrà più la scusa pronta ogni voolta che parla :triste

Che la partenza di Mou avrebbe lasciato un vuoto lo si sapeva ma che un ciccione spagnolo ci facesse tornare una squadretta che va n campo con la paura in due mesi sinceramente non me lo aspettavo :shock

Spero solo che tornino in salute i prodi guerrieri che hanno retto la baracca lo scorso anno così almeno possono giocarsela senza ascoltare quella specie di somelier che abbiamo in panchina :ghgh

Anche Moratti e Branca hanno le loro colpe, andavano rinfoltite le seconde linee in Estate e presa una punta con la partenza di Balotelli (che non rimpiango)

Vabbé comunque dopo 5 anni ci sta una annata in cui si concentrano tutte le sciagure, godete cuginastri finche potete :bai

Sabotender
12-12-10, 00: 10
Grande Ale, che piacere rileggerti :hap

La truppa neroazzurra si infoltisce e averti ritrovato questo vale più del mondialino con la speranza che il tuo non sia un semplice cameo, in ricordo dei vecchi tempi. :eye

Gnappa76
12-12-10, 11: 31
Ciao Ale :bai2

Anche Moratti e Branca hanno le loro colpe, andavano rinfoltite le seconde linee in Estate e presa una punta con la partenza di Balotelli (che non rimpiango)
Anche?!? Non sarà piuttosto soprattutto? :ghgh Personalmente a Branca non rimprovero granchè, se non quelle deliranti dichiarazioni su Maicon ad inizio stagione http://i54.tinypic.com/wtg802.gif (se non gli fanno fare mercato, non è che può fare molto). A Moratti invece imputo la stragrande colpa di questa situazione, che la squadra avesse bisogno di rinforzi era lampante già dalla passata stagione, ancora di più doveva esserlo ora, con alle spalle tutto quel logorio (a meno di non considerare normale che tutti aiutino in difesa per fronteggiare la scarsezza di Chivu, e di non far caso al fatto che l'Inter dilapidò a suo tempo 13 punti di vantaggio sulla Roma riuscendo a vincere lo scudetto grazie a Pazzini).
Sto notando che nessuno di noi scrive qualcosa sul mondiale, mi sa che non sono l'unica completamente disinteressata a questa competizione :ghgh

Lo Zio T
12-12-10, 14: 25
Che la partenza di Mou avrebbe lasciato un vuoto lo si sapeva ma che un ciccione spagnolo ci facesse tornare una squadretta che va n campo con la paura in due mesi sinceramente non me lo aspettavo

D'altro canto si sta parlando di un'allenatore più scarso di Ammazzalorso.

Mi chiedo a questo punto cosa si sono fumati Moratti e Branca per considerarlo tra i papabili per il dopo Mourinho. :m:


Spero solo che tornino in salute i prodi guerrieri che hanno retto la baracca lo scorso

Prodi... guerrieri?


Sto notando che nessuno di noi scrive qualcosa sul mondiale, mi sa che non sono l'unica completamente disinteressata a questa competizione

Per parlare della futura eliminazione per mano del Shcihaghjs è meglio discutere d'altro a priori.

vane
12-12-10, 15: 12
Wè chi si rivede, ciao Ale...spero anch'io come Sabo che la tua non sia una toccata e fuga. :eye

Io sul torneo dell'amicizia ho poco da dire. Se lo vinciamo MM si monta di nuovo la testa e non compra nessuno a gennaio, se lo perdiamo facciamo la fine dell'Inter di Tardelli e diamo ragione a chi parlava dell'Inter come di una "meteora" nel firmamento del calcio europeo, della serie rivinceremo tra 40 anni...

Su Interfans ho appena letto che Coutinho ha rinunciato alla Nazionale, un bel gesto da parte sua visto che comunque tra i verdeoro la concorrenza è molto agguerrita (mica come da noi, costretti a convocare Amauri e Pepe qualunque), mettersi in mostra è importante e lui all'Inter non ha il posto da titolare assicurato.

Io più che aspettare il torneo dell'amicizia aspetto comunque di vedere cosa combineranno nel mercato invernale, dobbiamo per forza fare acquisti, soprattutto dal centrocampo in su. Spero che comprino una punta o un'ala, non riesco più a vedere in campo Pandev, è un insulto, dovrebbe fare la fine di Mancini e Suazo, in tribuna.

Gnappa76
12-12-10, 17: 07
Se lo vinciamo MM si monta di nuovo la testa e non compra nessuno a gennaio, se lo perdiamo facciamo la fine dell'Inter di Tardelli e diamo ragione a chi parlava dell'Inter come di una "meteora" nel firmamento del calcio europeo, della serie rivinceremo tra 40 anni...
Per le stesse considerazioni, preferirei perderlo. Anche vincendolo, nessuno darà importanza al successo, un pò com'è accaduto con la Champions League, che è stata considerata universalmente una botta di sedere: basti vedere le quotazioni Snai di inizio competizione di quest'anno, in cui l'Inter non è stata minimamente considerata per la possibile vittoria finale, pur essendo campione in carica. Perdendolo, dovrà per forza iniziare una rifondazione, di cui c'è enorme bisogno, servono forze nuove e giocatori motivati.

Io più che aspettare il torneo dell'amicizia aspetto comunque di vedere cosa combineranno nel mercato invernale, dobbiamo per forza fare acquisti, soprattutto dal centrocampo in su. Spero che comprino una punta o un'ala, non riesco più a vedere in campo Pandev, è un insulto, dovrebbe fare la fine di Mancini e Suazo, in tribuna
Anche per me l'appuntamento più importante è quello con la sessione invernale di calciomercato, sento dei nomi terribili e mi auguro che non siano veritieri...Se non altro, ieri è finita la stupidissima campagna mediatica in pompa magna attorno al possibile approdo di Schweinsteiger all'Inter, cosa che mi è sempre apparsa meno probabile di una pioggia di meteoriti sulla Terra, essendo chiaramente un modo come un altro per addolcire i tifosi con un nome gigantesco; il giocatore ha infatti rinnovato con il Bayern fino al 2016. La domanda che mi pongo è: chi sceglierà gli acquisti? Non certo Benitez, essendo ormai palese che verrà esonerato già dopo il mondiale, anche in caso di successo; o la dirigenza ha già dei contatti sottobanco con il successore, e con lui sta pianificando l'agenda, o il tutto seguirà i gusti di Moratti http://i52.tinypic.com/11j565g.gif che Dio ci protegga se così fosse http://i54.tinypic.com/2gui0ig.gif

Rodolfo Tatana
12-12-10, 18: 49
Per le stesse considerazioni, preferirei perderlo

non nascondo che sarebbe una gioia quasi universale :bgg2 ma gnappa, questo trofeo "dell'amicizia" come alcuni lo definiscono, vi manca da 50 anni, la sconfitta sarebbe fonte di sfotto' da qui alla prossima champions che vincete, e che ve ne frega se gli altri sminuiscono il valore delle vostre vittorie dell'anno scorso, la storia la fanno gli almanacchi, inter è scritto ben chiaro nella champions 2010, il mondiale per club sarebbe la ciliegina finale, ed è meglio non dare agli invidiosi neanche un minimo appiglio per sminuire il lavoro fatto negli ultimi anni.

la scusa infortuni non è piu valida adesso avete quasi tutti a disposizione, o almeno quasi tutti possono allenarsi come dio comanda, benitez promette che vedremo un'altra inter sia nel mondiale che in campionato, io non credo ai giornalai che danno l'esonero di benitez da un giorno all'altro, a cosa servirebbe...anche se un cellino qualsiasi lo avrebbe mandato via 2 mesi fa

ciao ale ben ritrovato, beh.. speriamo che ibra non si faccia male, oggi due assist e goal, sempre piu determinante, è un giocatore pazzesco, forse al massimo della sua maturita calcistica

vane
12-12-10, 19: 05
Rodolfo io lo chiamo il torneo dell'amicizia (l'uomo con la pashmina docet) perché è il nome che per me meglio si addice alla competizione che ha spazzato via il vero e unico campionato del mondo per club, l'Intercontinentale. Vedere che squadrette si giocano la semifinale quando i veri valori forti sono tutti in Europa e in Sudamerica è un'offesa al calcio. A quel punto facciamo un vero mini torneo con le semifinaliste della Champions e le semifinaliste della Libertadores.

Chiaramente poi vincere l'unica vera partita, quella con i sudamericani, è importante, però è meno importante della Champions e per me non ha più il fascino che aveva l'Intercontinentale.

E la scusa infortuni c'è e ci sarà ancora. Perché anche se tornano Maicon, Milito, Julio Cesar...comunque NON giocano da settimane, alcuni addirittura da mesi. Come ben sai non si è al 100% al rientro da un infortunio e quindi non ci sarà prima di gennaio la vera Inter, solo allora Sancho non avrà più scuse (anche se per me le ha già finite da un pezzo, la preparazione l'ha fatta lui e non Mourinho).

L'obiettivo minimo è andare in finale e disputare una discreta partita, poi il resto si vedrà. I cugini brasiliani sembrano essere messi meglio di noi dal punto di vista psico-fisico ma ammetto di non aver mai visto una loro partita né di sapere quali sono le stelle della squadra, insomma non so se sono forti o se sono paragonabili ad una squadra che da noi al massimo giocherebbe nell'Europa League.

Vincere riporterebbe un po' di fiducia e serenità all'ambiente ma rimane la necessità di salvare la stagione arrivando secondi in campionato e cercando di non sfigurare più in Champions. Però la vedo dura, Benitez non ha il controllo della squadra e non so come e quando possa arrivare la svolta che ci serve per cambiare rotta.

Non nascondo che spero che arrivi Cassano o, perché no, Tevez, che è in rotta col Ciuffo. Ci vuole qualcuno con voglia di giocare, di vincere, di segnare che porti nuove energie alla squadra. Lo stesso serve a centrocampo per coprire gli inevitabili infortuni. Poi vabè, servirebbe un vero staff medico e un vero staff di preparatori oltre ad un allenatore capace...però non si può chiedere troppo, di Mourinho ce n'è uno solo, al massimo possiamo puntare all'erede del portoghese per giugno.

Rodolfo Tatana
12-12-10, 19: 36
Rodolfo io lo chiamo il torneo dell'amicizia (l'uomo con la pashmina docet) perché è il nome che per me meglio si addice alla competizione che ha spazzato via il vero e unico campionato del mondo per club, l'Intercontinentale

l'unica differenza tra intercontinentale e mondiale per club sono queste inutili fasi preliminari in cui si eliminano squadre di ogni dove mai sentite prima che perderebbero anche una nostra della serie b, ma la finale la giocheranno sempre l'europea e la sudamericana, quindi ok ci sto è una farsa, ma la finale è assolutamente all'altezza della coppa intercontinentale di un tempo, il fascino non dovrebbe venir meno, ovvio che magari tra 30 anni quelle squadrete mai viste ne sentite prima magari saranno piu competitive e avra' piu senso fare i quarti e le semifinali, magari un giorno dovremo temere anche i campioni d'africa o dell'oceania, chissa'...per me rimane un trofeo da vincere e non vedo perché snobbarlo, nno è un'offesa al calcio giocare contro squadre titolate di altri continenti e dovrebbe essere motivo d'orgoglio battere la sudamericana


Non nascondo che spero che arrivi Cassano o, perché no, Tevez, che è in rotta col Ciuffo.

quoto, due grandissimi giocatori, cassano puo' arrivare a parametro zero, tevez non costera' piu di 15 milioni, prenderei entrambi a occhi chiusi, non servono grandi risorse, occhio che serve anche un terzino sinistro, è da un po che è passato di moda il buon bale, non vorrei ce lo ricordassimo solo a febbraio quando magari fara' prestazioni stratosferiche in champions e poi a giungno costera' ancora piu di adesso

Sabotender
12-12-10, 19: 55
Tanto per allargare il discorso, Balotelli sembra che non si sia ben ambientato a Manchester, ma dove si ambienterà mai, forse a Milano sponda alla diavola"? :ghgh
Mah.. poi magatri spacca le balle pure al Milan e dobbiamo riprendercelo a parametru zeru, sarebbe il massimo. :lol:
L'ipotesi Napoli è solo una leggenda, sarebbe più facile vederlo di nuovo da noi vista la clausola di precedenza che Moratti si è riservato anche se forse sarebbe la dimensione più adatta, una squadra intera che gioca per lui, un pò come il Milan o come lo siamo stati noi con Ibra.

Ma vi rendete conto che siamo a +5 dalla zona retrocessione? :shock

Rodolfo Tatana
12-12-10, 20: 04
Balotelli sembra che non si sia ben ambientato a Manchester

ciao sabo, balotelli ha firmato per il city solo perchè doveva andarsene dall'inter (giustamente uno che butta per terra la maglia per cui gioca se ne deve andare via!!) e non c'era altra inglese che poteva comprarlo, di sicuro prima o poi arrivera' al milan, magari fara' anche li lo scemo, chissa'...ma raiola ha detto chiaro e tondo che mario al milan per giugno è fantascienza, e anche le dichiarazioni di giocatori come ibra lo seguono, ibra disse "mario ha bisogno di altri due anni per maturare", ipse dixit :ghgh battute a parte non sento odore di balotelli al milan da giungo, le dichiarazioni di raiola, di galliani e di ibra fanno capire che non è un'affare che si puo' concludere a breve, il milan non ha soldi per forzare il trasferimento e dovra attendere che maturino le condizioni per un passaggio economicamente conveniete, come successo con ibra e robinho


Ma vi rendete conto che siamo a +5 dalla zona retrocessione?

piu otto dalla terz'ultima, benitez ha ancora margini per rimanere ottimista :ghgh

Gnappa76
12-12-10, 23: 06
Ma gnappa, questo trofeo "dell'amicizia" come alcuni lo definiscono, vi manca da 50 anni, la sconfitta sarebbe fonte di sfotto' da qui alla prossima champions che vincete, e che ve ne frega se gli altri sminuiscono il valore delle vostre vittorie dell'anno scorso, la storia la fanno gli almanacchi, inter è scritto ben chiaro nella champions 2010, il mondiale per club sarebbe la ciliegina finale, ed è meglio non dare agli invidiosi neanche un minimo appiglio per sminuire il lavoro fatto negli ultimi anni
Quando lo giocò il Milan a me sembrava un trofeo senza il minimo appeal, ed i milanisti mi dicevano che la mia era solo invidia perchè non c'era l'Inter a giocarselo...Spiacente di deluderli, ma adesso che se lo gioca l'Inter mi sembra esattamente ciò che mi sembrava allora, tanto che mi lascia indifferente l'eventualità di perderlo :boh

Non nascondo che spero che arrivi Cassano o, perché no, Tevez, che è in rotta col Ciuffo
http://i51.tinypic.com/2llbqq8.jpg Saranno pure due grandi giocatori, ma sono due dei più grandi rompiballe che esistono...Averli in squadra sarebbe l'ultima cosa che vorrei al mondo. Porterebbero solo malumori e spaccature, nessuno dei due accetterebbe mai l'eventualità della panchina, nè tantomeno un ruolo diverso da quello svolto abitualmente, se mai se ne presentasse la necessità. I miei rinforzi ideali devono avere buon carattere, maturità, capacità di adattarsi alle situazioni contingenti, cose di cui questi due sono ampiamente sprovvisti (per non parlare poi, dulcis in fundo, di quanto pretenderebbero di ingaggio http://i52.tinypic.com/2ywsjgj.gif)
EDIT: L'arbitro che dirigerà la gara dell'Inter di mercoledì si chiama MORENO...Un segno sinistro http://i56.tinypic.com/2s12oeh.gif

Kirk
12-12-10, 23: 20
(per non parlare poi, dulcis in fundo, di quanto pretenderebbero di ingaggio )Beh Tevez, appena arrivato al City, se non sbaglio ebbe un contratto a 6 milioni a stagione per 5 anni.

Cassano guadagna meno, a parte il primo anno dove prese 3 milioni solo dal Real (+ 1,2 dalla Samp), ora dovrebbe guadagnare sui 2,5 milioni.

Gnappa76
13-12-10, 14: 11
Beh Tevez, appena arrivato al City, se non sbaglio ebbe un contratto a 6 milioni a stagione per 5 anni Ma poveraccio, come avrà fatto ad arrivare a fine mese in tutto questo tempo :lol:
Leggevo qualcosa sul Ministro per lo Sport degli Emirati Arabi, ha la mia età :shock Parla benissimo italiano, è tifoso interista da 20 anni, praticamente da quando Matthäus era in squadra (che bei tempi, come ha ragione :cry3) Una persona interessante ed affascinante, specie se si pensa a come sono da noi i ministri :ghgh E' lui che organizza il mondiale per club, e non solo

http://cache.daylife.com/imageserve/08VA58z3Qlcg7/610x.jpg

jacklostorto
13-12-10, 14: 37
a proposito si sa se la faranno vedere in diretta TV,intendo la Rai ?

Sabotender
13-12-10, 14: 42
Negativo.
Premium mi pare oppure il solito modo :ghgh

Gnappa76
13-12-10, 14: 46
Esatto :sisi

Seongnam Ilhwa-Inter, seconda semifinale del Mondiale per club in programma ad Abu Dhabi mercoledì 15 dicembre alle 18.00, sarà trasmessa in diretta in pay tv sul digitale terrestre da Premium Calcio e Premium Calcio HD2. La partita sarà replicata mercoledì 15 dicembre alle 21.00 e giovedì 16 dicembre alle 15.00 su Premium Calcio. Si potrà acquistare in pay-per-view solo questa partita al prezzo di 10 euro. Alle 15.00, su Premium Calcio, sarà possibile seguire in diretta la finale per il 5° e 6° posto tra Pachuca e Al Wahda, con replica giovedì 16 dicembre alle 2.30 su Premium Calcio. Anche questa partita si potrà acquistare in pay-per-view al prezzo di 10 euro
Personalmente, consiglio il solito modo :ghgh Considerando che alle 19.00 dello stesso giorno c'è Siviglia-Borussia Dortmund, la tentazione di virare verso il meraviglioso duo Sahin-Göetze è per me fortissima :tong2
EDIT: Come non detto, orari diversi, volendo e potendo si possono seguire entrambe http://i54.tinypic.com/sc4d1i.gif

Rodolfo Tatana
13-12-10, 16: 36
alla modica cifra di 10 euro, approfittatene!!

Mi sa che molti si arrangeranno con il solito modo :bai

jacklostorto
13-12-10, 16: 41
alla modica cifra di 10 euro, approfittatene!!

Mi sa che molti si arrangeranno con il solito modo :bai
infatti:ghgh

Eres
13-12-10, 18: 33
specie se si pensa a come sono da noi i ministri :ghgh E' lui che organizza il mondiale per club, e non solo
Più che altro direi; chissà quei ministri cosa diavolo avrebbero combinato con tutti quei soldi per le manine :ghgh

--- Post unito in modo automatico ---


alla modica cifra di 10 euro, approfittatene!!

Mi sa che molti si arrangeranno con il solito modo :bai
Grazie Rod per la preziosa informazione, corro ad abbonarmi!! :tong2
si come no :ghgh:ghgh

Gnappa76
14-12-10, 14: 23
Il Mondiale per Club è una prova importante e siamo tutti sotto esame, ma chi non vorrebbe darlo questo esame. Il pensiero della delusione non ci deve sfiorare prima
http://i53.tinypic.com/2ldix5t.gif Che coraggio, "siamo tutti sotto esame"....Quando è palese che solo uno è sotto esame, e pagherà da solo a prescindere dal risultato http://i56.tinypic.com/2zoysdg.gif
Non so se mi danno più fastidio dichiarazioni ipocrite di questo tipo, gli spaventosi nomi di calciomercato affiancati all'Inter, il Colonia in zona restrocessione, il piccolo infortunio del mio avatar (uno dei pochissimi a scamparsela finora nell'ecatombe del Bayern) il procuratore di Milito che annuncia che "attualmente il suo assistito non ha offerte"...Che bel finale d'anno calcistico! :cry3

jacklostorto
14-12-10, 14: 42
.Che bel finale d'anno calcistico! :cry3
su su Gnappa,su col morale che domani vinciamo...forse:ghgh

Gnappa76
14-12-10, 16: 40
su su Gnappa,su col morale che domani vinciamo...forse:ghgh

:lol: A sentire Benitez e Bedy Moratti sembriamo la squadra più forte dell'intera galassia, almeno a parole :ghgh Intanto:

A gennaio? Prenderemo solo un giocatore per sostituire Samuel, nessun altro
http://i51.tinypic.com/qstwz9.gif E già, negli altri reparti siamo fortissimi, specie sulla fascia sinistra :ghgh Ma la dirigenza per convincersi di cos'ha bisogno ancora, di una scoppola per 9-0 dalla Solbiatese? http://i54.tinypic.com/dq0wts.gif

Rodolfo Tatana
14-12-10, 16: 53
dai che perdere contro il reverendo moon sarebbe un'impresa possibile anche se lo faceste apposta e se anche ad arbitrare ci fosse il vero Moreno :ghgh

Gnappa76
14-12-10, 17: 01
Mai dire gatto se non ce l'hai nel sacco (cit.) :lol: Neppure i bookmakers sono poi così pronti a darci favoriti:
1,45 vittoria Inter nei tempi regolamentari
4,00 pareggio e supplementari
6,50 vittoria dei coreani

Mathew23
14-12-10, 18: 10
Ormai sono giorni che guardo il torneo dell'amicizia e sono sempre più convinto che le squadre della serie C darebbero più spettacolo :ghgh


EDIT: Da notare l'esultanza del portiere africano dopo il goal :lol:

Eres
14-12-10, 18: 26
Ormai sono riusciti a trasformare anche la gloriosa ex Intercontinentale in un torneino di serie C :ghgh manco lo facessero apposta :ghgh

Sabotender
14-12-10, 19: 37
Incredibbbileeee!!!! :lol:

Il Mazembe ha battuto l'International per 2 a 0 ed è in finale!!! :shock

(che sia un segno premonitore?)

Mi scappa troppo da ridere... vi immaginate se non vinciamo questa edizione?

:ghgh

Eres
14-12-10, 19: 48
Sai che bella finale Mazembbe-Gnamgnam :bgg2:bgg2

Rodolfo Tatana
14-12-10, 20: 09
il mezembee campione delo mondo sarebbe il massimo dei massimi possibili immaginabili, a questo punto spero che l'inter riesca dare a un po di ragionevolezza a questa competizione, vincendola

Mathew23
14-12-10, 20: 40
Di una cosa siamo sicuri però ragazzi: la coppa del mondo per club non finirà in Europa visto che non ci sono squadre che ci rappresentano :lol: :lol: :lol: :tong2

Sabotender
14-12-10, 20: 47
Sta diventando sempre più una situazione sgradevole, abbiamo tutto da perdere specialmente la faccia e ormai siamo obbligati a vincere.
Fin'ora ero convinto che una sconfitta avrebbe definitivamente disilluso Moratti sulle possibilità della squadra di quest'anno, ma ora spero in una vittoria, sarebbe troppo devastante perdere contro lo gnam gnam ed il mazembe...

Comunque il discorso dell'Inter... nazionale ormai è vecchio Mat, stiamo andando verso una società multietnica e noi siamo i precursori... http://img60.imageshack.us/img60/2272/iconmrgreenwe6.gif

Rodolfo Tatana
14-12-10, 20: 54
e noi siamo i precursori...

attenzione perchè con natalino e castellazzi state rinnegando la vostra internazionalita' :bgg2

comunque il gnam gnam campione del mondo sarebbe davvero una roba indescrivibile, ci teniamo un po tutti a questo sport, non possiamo permettere succeda uno scempio simile, forza inter

Mathew23
14-12-10, 21: 12
stiamo andando verso una società multietnica e noi siamo i precursori...

Te lo concedo! :lol:

vane
14-12-10, 21: 53
Buonasera :)

Apprendo da voi che i cugini brasiliani hanno perso...che disastro! Dopo il torneo dell'amicizia ci sarà la finale dell'amicizia, che ci sia l'Inter o no e a prescindere da chi la vincerà...questa non è una vera coppa del mondo, non è l'Intercontinentale che dovrebbe essere, è la coppa del nonno internazionale. Sono le grandi sfide che fanno "grandi" le squadre, in questo torneo non ce ne sono e spero che la blatta paghi per questo, devono subire un crollo d'ascolti e di introiti così forse si danno una regolata.

Preferirei non giocare questo torneo, porta solo disonore. Se vinciamo ci fanno le pernacchie perché abbiamo vinto contro Gnamgnam e Mezembe, se perdiamo ci fanno le pernacchie perché abbiamo perso contro Gnamgnam o Mezembe. Come fai ad esultare dopo aver vinto contro queste squadre...come fai a non pensare che 6 mesi fa hai battuto vere squadre di calcio? Ma dai!

Ripeto, che mettessero almeno le finaliste di Champions e Libertadores per dare un senso a questa competizione, così non si può andare avanti. Prima o poi doveva succedere e succederà ancora che un'europea o una sudamericana non si qualificheranno, vuoi per l'arbitro, vuoi per gli infortuni, vuoi per la tensione...ma resta il fatto che il tasso tecnico medio è troppo basso e non degno di un campionato del mondo.

IMHO

ps: non sapevo che lo s* adesso si chiamasse "il solito modo" :ghgh, io non mi pongo comunque il problema, penso proprio che non avrò il tempo di vedere né la semifinale né la finale, nemmeno alla radio.

:bai

Gnappa76
14-12-10, 23: 03
Confesso candidamente di non aver seguito nessuna gara di questa competizione, sto apprendendo i risultati delle partite, che tra l'altro non mi dicono assolutamente nulla....Nomi di squadre che mi sono familiari quanto potrebbe esserlo la fisica quantistica http://i56.tinypic.com/24l0far.gif :ghgh Ma che senso ha un Mondiale combinato in questo modo? Mi sembra "Campioni" con Ciccio Graziani :lol:
Tra l'altro mettere davanti una squadra che si chiama Gnamgnam a Benitez http://i55.tinypic.com/11sin14.gif non è una barzeletta nella barzelletta? :lol:

Sabotender
14-12-10, 23: 07
Grande Gnappa :lol:
Allora Benitez una squadra simile se la magna in un baleno. :ghgh

Lo Zio T
14-12-10, 23: 14
Sperando che non gli rimanga sullo stomaco...

Eres
15-12-10, 08: 37
Tra l'altro mettere davanti una squadra che si chiama Gnamgnam a Benitez http://i55.tinypic.com/11sin14.gif non è una barzeletta nella barzelletta? :lol:
Uahahahahah :bai

Gnappa76
15-12-10, 09: 56
http://i52.tinypic.com/i3yzr8.gif
Non so da voi, ma qui c'è la neve, e neppure poca :gogo Parti invertite: sono abituata a vedere le immagini dei nostri che si allenano con la neve ad Appiano, stavolta li sto vedendo al caldo di Abu Dabhi mentre qua è tutto imbiancato :bgg2
La formazione dovrebbe essere quella tipo, ma non si è ancora capito con che modulo si giocherà :shock Intanto scopro una cosa che non mi sarei mai aspettata: in radio non sarà la RAI a commentare la partita, bensì RTL 102.5 :shock Ma si è mai visto? Dire che questo torneo è snobbato è dire nulla, il Birra Moretti è molto più pubblicizzato e considerato :sisi

Mathew23
15-12-10, 10: 20
in radio non sarà la RAI a commentare la partita, bensì RTL 102.5


:lol: :lol: :lol:
Consolati, almeno non è trasmessa da Radio Maria!!! :tong2:ghgh

Rodolfo Tatana
15-12-10, 16: 21
Dopo il torneo dell'amicizia ci sarà la finale dell'amicizia, che ci sia l'Inter o no e a prescindere da chi la vincerà...questa non è una vera coppa del mondo, non è l'Intercontinentale che dovrebbe essere, è la coppa del nonno internazionale. Sono le grandi sfide che fanno "grandi" le squadre, in questo torneo non ce ne sono

mah, la sconfitta dei brasiliani dimostra invece che la formula del torneo è quella giusta, e che non è cosi' scontato che la finale la giochino sempre europea e sudamericana, la squadra piu forte d'africa ha sconfitto quella piu forte del sudamerica e di diritto va in finale non vedo perchè snobbare il torneo solo perchè nessuno di noi li conosceva prima di ieri


Ripeto, che mettessero almeno le finaliste di Champions e Libertadores per dare un senso a questa competizione

mmm io a questo punto invece escluderei le sudamericane :lol:

il mondo va avanti, si gioca a calcio ovunque e gente che fino a 20 anni fa non aveva neanche una squadra sta imparando a giocare e diventa competitivo, non mancheranno molti anni prima di vedere l'egemonia europea calcistica vacillare sotto i colpi del resto del mondo, tutto cio' è naturale e dimostra che l'intercontinentale comcepita come finale secca tra europea e sudamercana escludendo tutti gli altri è anacronistica, e lo dimostra il campo


Non so da voi, ma qui c'è la neve, e neppure poca

e dove vivi, nel gennargentu? :tong2 nel mio sulcis iglesiente spendida giornata di sole, anche se un po frizzantina.

siete pronti a vedere la semifinale con il solito modo? :ghgh:bai

jacklostorto
15-12-10, 16: 32
il mondo va avanti, si gioca a calcio ovunque e gente che fino a 20 anni fa non aveva neanche una squadra sta imparando a giocare e diventa competitivo, non mancheranno molti anni prima di vedere l'egemonia europea calcistica vacillare sotto i colpi del resto del mondo, tutto cio' è naturale e dimostra che l'intercontinentale comcepita come finale secca tra europea e sudamercana escludendo tutti gli altri è anacronistica, e lo dimostra il campo
siete pronti a vedere la semifinale con il solito modo? :ghgh:bai
giusto,questa se l'Inter riesce a vincerla,è una coppa prestigiosa e gli farà onore,forza ragazzi,forza Inter http://img191.imageshack.us/img191/681/applausov.gif

http://img253.imageshack.us/img253/6905/inter1.gif
speriamo che i server non facciano i capricci:ghgh

Gnappa76
15-12-10, 16: 51
E dove vivi, nel gennargentu? nel mio sulcis iglesiente spendida giornata di sole, anche se un po frizzantina.
Incredibilmente, pur vivendo a meno di 400 mt sul livello del mare, ho visto tanta neve al risveglio stamattina, durante il giorno non ha più nevicato ma quella che si è sciolta è ben poca, adesso ci sono 7 gradi fuori con pochissima umidità :sisi Io firmerei a vita per questo clima, mi piace tantissimo!!! :gogo

Siete pronti a vedere la semifinale con il solito modo? :ghgh:bai
E' difficile scegliere il solito modo quando dall'altra parte ti offrono la partita con una telecronaca imparziale e professionale, per pochi spicci poi :ghgh:ghgh:ghgh

Speriamo che i server non facciano i capricci
Io da quando ho il nuovo PC con la scheda video dedicata da 1 Giga e 4 GB di RAM non ho più problemi...Mi sa che gran parte dei salti erano dovuti non ai server, ma a quella carriola preistorica che usavo come computer :ghgh Il Pachuca e l'Al Whada stanno pareggiando per 2-2, qualunque cosa voglia dire :bgg2

http://i54.tinypic.com/2lw7j11.gif

EDIT:
Il presidente Massimo Moratti, il vicepresidente Angelomario Moratti, accompagnati dall’amministratore delegato Ernesto Paolillo, dal vice direttore generale Stefano Filucchi e dal dt tecnico Marco Branca, hanno raggiunto anche loro gli spogliatoi dello stadio Zayed Sports City per accompagnare la squadra fino all’inizio della semifinale del Mondiale per Club Fifa
Non mi ricordo un simile dispiego di forze neppure per la finale di Champions League http://i53.tinypic.com/s3k6s7.gif Non mi piace per nulla questo genere di pressione su Benitez e sulla squadra http://i54.tinypic.com/acc20h.gif

jacklostorto
15-12-10, 20: 05
Mondiale, l'Inter travolge il Seongnam: è in finale

Mondiale, l'Inter travolge il Seongnam: è in finale - Mondiale Club / Calcio - Tuttosport (http://www.tuttosport.com/calcio/mondiale_club/2010/12/15-99037/Semifinale+Mondiale,+Seongnam-Inter+LIVE%3A+0-3)

partita senza storia,avversari nettamente inferiori,pratica semifinale archiviata,splendido gol di Capitan Zanetti dopo triangolazione con Milito:bai

Eres
15-12-10, 20: 44
Mondiale, l'Inter travolge il Seongnam: è in finale

Mondiale, l'Inter travolge il Seongnam: è in finale - Mondiale Club / Calcio - Tuttosport (http://www.tuttosport.com/calcio/mondiale_club/2010/12/15-99037/Semifinale+Mondiale,+Seongnam-Inter+LIVE%3A+0-3)

partita senza storia,avversari nettamente inferiori,pratica semifinale archiviata,splendido gol di Capitan Zanetti dopo triangolazione con Milito:bai

Evitata la finale Internazionale-Internacional :ghgh
adesso vi aspettano i congolesi, che un'internazionale l'hanno già fatta fuori :tong2

Sabotender
15-12-10, 20: 44
Mah... si è rotto Snejider. :triste

La partita è andata come doveva, l'ho già detto, l'Inter da questo torneo ha solo da perdere e la finale andrà vinta ad ogni costo, questioni di stabilità interna, morale ecc. ecc.

Inizio a provare un senso di sofferenza per Pandev, lui ce la mette tutta, si vede che non si tira indietro e che i numeri li avrebbe ma non gli riesce niente, ogni volta che tocca palla vorrei che lì ci fosse un'altro al posto suo.

Sono contento per il gol di Milito, anche questo per morale e stabilità e sono contento che "la solita maniera" a differenza di altre volte mi ha fornito un flusso costante e di ottima qualità, speriamo che sarà lo stesso per la finale. :eye

Riguardo il Mazembe, un golletto glielo concederei anche, solo per poter vedere il portiere che saltella sulle ciapèt :lol:

UEBizSyu4ws

Rodolfo Tatana
15-12-10, 20: 49
complimenti per la vittoria contro lo gnam gnam, ho visto solo 15 minuti della fine del primo tempo e non sono cosi' male, buoni piedi buona corsa, tatticamente disordinati e poi fisicamente non possono certo reggere il cobntronto con l'inter, comunque comlimenti a loro per averci provato, ora con gli africani forse vedremo una vera partita :bai

jacklostorto
15-12-10, 21: 33
ora con gli africani forse vedremo una vera partita :bai
e purtroppo l'Inter che ho visto stasera nonostante la vittoria ha mostrato le solite lacune,la vedo brutta per la finale nella quale non troveremo certo una squadra così scarsa.

Mathew23
15-12-10, 22: 08
I giocatori dell'inter hanno esultato come se fosse la finale di champions! :lol: :lol: :lol:

Eres
15-12-10, 22: 12
I giocatori dell'inter hanno esultato come se fosse la finale di champions! :lol: :lol: :lol:
Bisogna capirli, è da maggio che non esultavano più :bgg2

Lo Zio T
15-12-10, 22: 20
Battere lo gnam-gnam sono soddisfazioni uniche nella vita.

Voi non potete capire :tong2

Sabotender
15-12-10, 22: 21
Non mi sembra che nel 2007 il Milan si sia comportato molto diversamente...
YouTube - Cammino Mondiale per Club 2007 del Milan (http://www.youtube.com/watch?v=zfigVgpnblU)

jacklostorto
15-12-10, 22: 27
I giocatori dell'inter hanno esultato come se fosse la finale di champions! :lol: :lol: :lol:
e cosa dovevano fare? forse piangere?

Eres
15-12-10, 22: 30
Non mi sembra che nel 2007 il Milan si sia comportato molto diversamente...
YouTube - Cammino Mondiale per Club 2007 del Milan (http://www.youtube.com/watch?v=zfigVgpnblU)
Bellissime immagini :ghgh:bgg2

Sabotender
15-12-10, 22: 32
Come si dice: ogni scarrafone è bello a mamma sua, no? :ghgh

Gnappa76
15-12-10, 22: 48
Non mi sembra che nel 2007 il Milan si sia comportato molto diversamente...
YouTube - Cammino Mondiale per Club 2007 del Milan (http://www.youtube.com/watch?v=zfigVgpnblU)
Sabo, non lo ricordavano più perchè è passato già un bel pò di tempo :ghgh
Ho seguito la partita, come si era detto ieri Benitez ha fatto un sol boccone dello Gnam-Gnam :ghgh La partita dei nostri non è stata malaccio, almeno si sono riviste finalmente dopo mesi azioni degne di tal nome, anche se l'avversaria era davvero poca cosa. Da qui a parlare di Inter ritrovata ce ne passa comunque, anche con tutti gli uomini gli svarioni difensivi non sono mancati, compensati in gran parte dalla pippaggine degli attaccanti avversari :lol:

Mathew23
16-12-10, 00: 02
ok Sabo, ma più contenuti!
A stankovic e compagni mancava solo lo champagne per festeggiare! sembrava capoanno quasi!:bgg2 ( senza togliere che almeno la finale fu con il Boca)


Non so, vederli cosi festanti mi ha ricordato la pubblicità "ti piace vincere facile?" :tong2 :lol:



P.S: Scherzo ovviamente! almeno in lato bello di questo torneo c'è: le battute!:bgg2

Gnappa76
16-12-10, 11: 34
A proposito di cose divertenti, l'evete visto questo?

http://tv.repubblica.it/sport/usa-arbitro-centrato-in-testa-dal-pallone-perde-la-parrucca/58392?video

http://i53.tinypic.com/2dgwdjo.gif http://i53.tinypic.com/2dgwdjo.gif http://i53.tinypic.com/2dgwdjo.gif

Eres
16-12-10, 13: 29
A proposito di cose divertenti, l'evete visto questo?

http://tv.repubblica.it/sport/usa-arbitro-centrato-in-testa-dal-pallone-perde-la-parrucca/58392?video

http://i53.tinypic.com/2dgwdjo.gif http://i53.tinypic.com/2dgwdjo.gif http://i53.tinypic.com/2dgwdjo.gif

:bgg2:bgg2

Kirk
16-12-10, 17: 48
Evitata la finale Internazionale-Internacional :ghgh
adesso vi aspettano i congolesi, che un'internazionale l'hanno già fatta fuori :tong2Molti si sono sorpresi, ma io non vedo tutta sta sorpresa nella sconfitta dei brasiliani, a parte giovani promesse o vecchie glorie, tutti dal sudamerica arrivano in europa, a differenza di un tempo, non solo i campioni, ma anche i discreti giocatori che comunque compongono una squadra e la rendono piu' o meno competitiva.

Guarda caso infatti, a cavallo degli anni 80 le europee la vedevano col binocolo la coppa..trovare un' europea vincente 2 edizioni di fila era un miracolo rarissimo..

Eres
16-12-10, 18: 01
Molti si sono sorpresi, ma io non vedo tutta sta sorpresa nella sconfitta dei brasiliani, a parte giovani promesse o vecchie glorie, tutti dal sudamerica arrivano in europa, a differenza di un tempo, non solo i campioni, ma anche i discreti giocatori che comunque compongono una squadra e la rendono piu' o meno competitiva.

Guarda caso infatti, a cavallo degli anni 80 le europee la vedevano col binocolo la coppa..trovare un' europea vincente 2 edizioni di fila era un miracolo rarissimo..
Ma infatti, al massimo si può parlare di sorpresa relativa, se non altro per il nome Brasile nel calcio

Gnappa76
17-12-10, 13: 46
Io ho la sensazione che l'Inter pescherà il Bayern
:ghgh:ghgh:ghgh Che vi avevo detto? Stavolta i bavaresi avranno anche Ribery, allora assente per squalifica, ed anche il mio avatar, al tempo in prestito al Bayer Leverkusen. In questo momento loro sono indietro in campionato, ma hanno avuto una sequenza di infortuni spaventosa (ma guarda il caso? :ghgh), devono giocare un turno di campionato e la DFB Pokal (Coppa di Germania) prima della pausa invernale, che durerà fino a metà gennaio. Robben è praticamente recuperato, Schweinsteiger, Lahm e Ribery stanno tornando ai loro livelli, il mio avatar salterà precauzionalmente le ultime due partite (nessuna lesione, ma rischio molto alto di frattura del metatarso da stress, tipo Arnautovic). Quest'anno ho seguito praticamente ogni partita che hanno giocato, quindi li conosco quasi meglio dell'Inter :ghgh

Mathew23
17-12-10, 20: 28
Salve amici nerazzurri,
facendo surfing nella rete mi sono inbattuto in questa barzelletta che si riaggancia alle ultime dichiarazioni di Benitez :bgg2


Benitez sul Mazembe: "Sono temibilissimi, veloci e furbi. La squadra piu forte dell'Africa ..."
... Il club Africano ha risposto: "Non dite cazzate!! Pigliate per il culo qualcun altro!!" :bgg2 :lol: :lol:

Eres
17-12-10, 20: 31
Benitez sul Mazembe: "Sono temibilissimi, veloci e furbi. La squadra piu forte dell'Africa ..."
... Il club Africano ha risposto: "Non dite cazzate!! Pigliate per il culo qualcun altro!!" :bgg2 :lol: :lol:
Uahahahahhhahaha

Gnappa76
18-12-10, 18: 08
Fabio Capello, in tribuna per assistere alla finale del mondiale per club, ha alloggiato nel famoso hotel a 7 stelle progettato da italiani ad Abu Dabhi. Una modesta ed umile dimora, in cui il solo albero di Natale vale 11 milioni di dollari (http://www.ansa.it/web/notizie/canali/inviaggio/fotoracconti/2010/12/18/visualizza_new.html_1648698737.html) (è addobbato con orologi, gioielli, pietre preziose...) E meno male che il Natale non dovrebbe essere consumistico e servire a ricordare chi non ha nulla :shock

Sabotender
18-12-10, 20: 13
Abbiamo vinto come da copione ma è stata una finale da ridere... la vecchia Coppa Rimet era La coppa del mondo, questa è poco più di una esibizione.
Bisogna dire che la colpa principale è dei nostri mancati avversari sudamericani, se vincevano il Mazembe questa finale se la sognava per tutta la vita però è la competizione in se che non ha senso se non quello di fare buisiness.
Comunque abbiamo vinto e questo alla fine conta perchè tra millemila anni si leggerà nell'almanacco alla voce 2010 Internazionale Milano e nient'altro.

Allora onore ai vincitori:


INTER CAMPIONE DEL MONDO
VIVA L'INTER

http://i44.tinypic.com/2nbd8xz.gif

jacklostorto
18-12-10, 20: 26
INTER CAMPIONE DEL MONDO
http://img440.imageshack.us/img440/3118/mazembeinter01g.jpg

:thx ragazzi

Lo Zio T
18-12-10, 20: 34
5 titoli.

.............

Mathew23
18-12-10, 21: 38
Più che campioni del mondo dire:



CAMPIONI DEL TERZO MONDO




:ghgh:ghgh:ghgh:ghgh:ghgh

Sabotender
18-12-10, 21: 44
Resta il fatto che come l'Inter mai nessuno in Italia :tong2

http://www.inter.it/img/2010/SplashPage_Victory.png

Lo Zio T
18-12-10, 21: 48
Più che campioni del mondo dire:


CAMPIONI DEL TERZO MONDO


Puoi chiamarci come preferisci, ma la coppa è sempre quella :bgg2

Rodolfo Tatana
18-12-10, 22: 13
Complimenti ai nuovi campioni del mondo!! quinto titulo :bgg2:bai

Sabotender
18-12-10, 22: 50
Serata perfetta eh? :ghgh

Lo Zio T
18-12-10, 22: 54
ALZALA CAPITANO

http://www.sportmediaset.mediaset.it/bin/34.$plit/C_27_photogallery_3708_GroupPhotogallery_listphoto _itemPhoto_4_immagine.jpg

Gnappa76
18-12-10, 22: 58
Inutile negare che questo trofeo non mi entusiasma particolarmente, ma si tratta pur sempre di un successo storico e ne va dato atto alla squadra. La cosa che più mi resterà impressa di questo torneo dell'amicizia sarà la conferenza stampa post finale di Benitez, in cui il tecnico senza tante metafore ha detto di essere stanco dei tentennamenti della dirigenza sul mercato e di fare da solo da parafulmine anche per le colpe non sue:

Con supporto intendo prima di tutto intervenire sul mercato. Con Moratti ho parlato e lui sa di cosa. E poi io ho sempre fatto il mio lavoro fin dall'inizio, e devo avere il controllo di quello che fanno i giocatori. Se avrò questo supporto, che deve esserci sempre ed essere totale, potremo andare avanti e vincere ancora, altrimenti si parlerà sempre di un colpevole e la squadra non crescerà. Merito rispetto. Mi sono addossato tutte le colpe e tutte le responsabilità, ma il club mi aveva promesso ad agosto tre giocatori. Non è arrivato nessuno. Adesso ci sono tre possibili strade: o la società fa un progetto e compra quattro giocatori subito a gennaio o andiamo avanti così con l'allenatore come unico colpevole oppure il presidente parla con il mio procuratore e troviamo un'altra soluzione
Personalmente non posso che condividere al 100%, quel che ha detto è sotto gli occhi di tutti e mi fa piacere che, dopo tante esternazioni gratuite al suo indirizzo da parte di Moratti, il tecnico abbia risposto per le rime. Moratti non ha gradito la verità sbattuta in faccia:

Non e' il momento di chiedere e non e' qualcosa che decidiamo adesso
Chissà qual è per il Presidente il momento di chiedere? Non lo era quest'estate, non lo è adesso, decisamente sembrerebbe che non gradisca richieste a prescindere da quando vengono formulate :tap

Lo Zio T
18-12-10, 23: 15
Cmq siamo dei fenomeni.

Abbiamo il dono di autorovinarci qualsiasi trofeo che vinciamo.

LorPan87
18-12-10, 23: 20
Dopo questa vittoria e, specialmente, dopo questo sfogo, la mia stima nei confronti di Benitez aumenta leggermente.
L'ho sempre criticato perchè non lo ritengo adatto per guidare una squadra come la nostra, una squadra che è abituata a giocare "sui nervi" e non con i "toni bassi", però se è vero questo discorso riguardante le promesse fatte in estate, credo che la società si sia comportata piuttosto male con lui.
Moratti non l'ha mai amato, dal primo giorno in cui è arrivato si sapeva che non avrebbe avuto vita facile all'Inter, ma in questo momento il mio "ago della bilancia" pende in favore del tecnico spagnolo. Decisamente.

Gnappa76
18-12-10, 23: 30
Abbiamo il dono di autorovinarci qualsiasi trofeo che vinciamo.
Però c'è differenza tra la polemiche della Champions e questa: a maggio ci siamo resi ridicoli davanti a tutto il mondo, in nessuna squadra del pianeta il tecnico ed i giocatori vogliono fuggire seduta stante in un altro club nel momento in cui dovrebbero solo fare festa, oggi Benitez è stato grande, ha sparato in faccia la verità al presidente, forte del suo successo personale appena conquistato. Ha fatto bene, anzi benissimo a farlo in conferenza stampa, dal momento che il presidente ogni settimana lo contesta apertamente con qualunque giornalista gli capiti a tiro. Benny non è mai stato rispettato, indipendentemente dai risultati la società deve sostenere il suo tecnico, non attaccarlo in continuazione sminuendone la figura ed il lavoro :furious

Moratti non l'ha mai amato, dal primo giorno in cui è arrivato si sapeva che non avrebbe avuto vita facile all'Inter, ma in questo momento il mio "ago della bilancia" pende in favore del tecnico spagnolo. Decisamente.
Se Moratti non l'amava non doveva prenderlo, ne momento in cui lo ha preso si è assunto il dovere di sostenerlo e portargli rispetto, cosa che non ho mai visto in questi mesi. Il presidente se non ha fiducia ha facoltà di licenziare il tecnico, ma attaccarlo a mezzo stampa in continuazione serve solo a mostrare al mondo che la società campione di tutto è debole e senza stile
Sostengo http://i54.tinypic.com/2i0yo9k.png

jacklostorto
18-12-10, 23: 37
che serata raga:gogoio me la sono goduta in pieno,l'ho vista benissimo su sai dove:ghgh con la festa della premiazione e dulcis in fundo la ciliegina sulla torta,nooo :bohil milan che perde in casa:bgg2:bgg2:bgg2che goduria:gogo:gogo:gogoadesso me ne vado a nanna felice e contento:sisi

Inter forever http://img210.imageshack.us/img210/6905/inter1.gif

:notte:

faghes
18-12-10, 23: 37
Dopo questa vittoria e, specialmente, dopo questo sfogo, la mia stima nei confronti di Benitez aumenta leggermente.
L'ho sempre criticato perchè non lo ritengo adatto per guidare una squadra come la nostra, una squadra che è abituata a giocare "sui nervi" e non con i "toni bassi", però se è vero questo discorso riguardante le promesse fatte in estate, credo che la società si sia comportata piuttosto male con lui.
Moratti non l'ha mai amato, dal primo giorno in cui è arrivato si sapeva che non avrebbe avuto vita facile all'Inter, ma in questo momento il mio "ago della bilancia" pende in favore del tecnico spagnolo. Decisamente.

Finalmente si e' fatto sentire , complimenti Rafa !

LorPan87
19-12-10, 00: 17
Domanda: nessuno di voi s'è accorto della mancanza di qualcuno durante la premiazione e durante i festeggiamenti? :triste
Indizio: è uno dei giocatori simbolo dell'Inter, un idolo dei tifosi...
:triste

Sabotender
19-12-10, 08: 29
Che Materazzi non ci fosse non me ne ero nemmeno accorto, l'ho scoperto solo ora leggendo quà e là... forse ci è rimasto male perchè voleva giocare i pochi minuti al posto di Mariga? Le sue occasioni le ha avute e mi dispiace per lui, ormai a questo tipo di festeggiamenti siamo abituati, che forse voglia andare al Real? :ghgh

Se devo essere sincero come interista ne avrei gli zebedei pieni di tutti questi personaggi che utilizzano i momenti di successo per farsi notare in negativo, se fossi in Moratti li calcinculerei fin da gennaio e devo dire che Benny sotto questo aspetto ha fatto come tutti gli altri, poteva "esternare" in un'altro momento e Moratti ha fatto bene a rispondere per le rime.

Vedrete che il mese di gennaio sarà determinante per alcune cose:

-Il MIlan in fin dei conti è potenzialmente "solo" a +7 quindi recuperabile.
-Benitez ha fatto la voce grossa ma solo dopo aver vinto (già, ma ricordare anche marginalmente Mourinho che glielo ha permesso poteva farlo...) e dopo aver sopportato per 3 mesi quasi tutto. Se entro la fine del mercato invernale non recupera qualcosa mi sà tanto che la voce grossissima la farà Moratti.
-Moratti facilmente ha già pianificato i prossimi acquisti ma in subordine a quanto detto sopra.

Qundi che queste feste passino in fretta che sono curioso di vedere come andrà a finire... :bgg2

Rodolfo Tatana
19-12-10, 09: 19
Abbiamo il dono di autorovinarci qualsiasi trofeo che vinciamo.

ahaha hai davvero ragione, e poi ci mancava solo materazzi che fa i capricci :ghgh

per quanto mi riguarda pessima giornata calcistica, il cagliari perde il milan perde e l'inter vince il quinto titulo non poteva andare peggio ieri :lol::lol::lol:

Gnappa76
19-12-10, 10: 34
Se devo essere sincero come interista ne avrei gli zebedei pieni di tutti questi personaggi che utilizzano i momenti di successo per farsi notare in negativo, se fossi in Moratti li calcinculerei fin da gennaio e devo dire che Benny sotto questo aspetto ha fatto come tutti gli altri, poteva "esternare" in un'altro momento e Moratti ha fatto bene a rispondere per le rime.
Sinceramente, è stato Moratti a portare in pubblico, costantemente, il suo malumore per il rendimento della squadra e per il lavoro del tecnico, le esternazioni in mondovisione di Benitez ben gli stanno: i panni sporchi si lavano in famiglia, ma se tu mostri a tutti la mia biancheria e ne critichi lo stato, devi aspettarti una reazione consequenziale. Moratti è stato anche quello che, mentre nicchiava alle richieste di rinforzi del suo allenatore, si complimentava con il Milan per gli acquisti fatti, auspicando un campionato più equilibrato; ed è stato quello che, anzichè scocciarsi con Mourinho per la pressante richiesta dell'acquisto di Quaresma a mezzo stampa, glielo ha poi comprato alla modica cifra di 25 milioni di euro, rinunciando tra l'altro ad aprire bocca anche quando il tecnico ha ormeggiato in panchina il rinforzo che tanto voleva; ed è stato pure quello che voleva portare un altro moggiano sulla panchina interista, dopo averci già gentilmente omaggiato della presenza dell'altro moggiano doc, Lippi. Moratti non ha nulla di cui lamentarsi o seccarsi, avesse un minimo di capacità autocritica eviterebbe di aprire bocca da qui al 2025

Sabotender
19-12-10, 10: 42
Ciò non toglie che questa moda di utilizzare un momento di massima esposizione e guardacaso positivo a me personalmente ha rotto, non sarebbe cambiato niente se Benitez lo avesse fatto oggi invece che ieri sera, a palle ferme e in un contesto più appropiato.

Leggere ogni volta queste prime pagine mi fa veramente pena ed è l'Inter a dare gli spunti...
http://www.collectiontricks.it/forum/bar-sport/Ct2467-le-prime-pagine-sportive.html

Gnappa76
19-12-10, 12: 07
Anche senza lo sfogo di Benitez, la stampa avrebbe avuto altri argomenti, primo fra tutti l'ennesima bambinata di Materazzi, un uomo di cui non si capisce se l'età anagrafica sia computata in base agli anni o ai mesi :tap Comunque, se vuoi compensare l'amarezza per le prime pagine italiane, leggi la bella pagina che il sito ufficiale del Bayern Monaco dedica ai nostri (http://www.fcbayern.t-com.de/en/news/news/2010/27214.php): un pò di signorilità in mezzo a tanto coattame :eye

Sabotender
19-12-10, 14: 00
Sì, un bel riassunto senza i toni foschi che si leggono da noi. :hap

Però sarebbe stato meglio che la stampa nostrana se li fosse andati ad inventare senza che gli argomenti glieli fornisse la società su un piatto d'argento. :triste

Comunque tra i vari titoli si legge che la Roma battendo il Milan rientra in gioco per lo scudetto quindi per estensione lo siamo anche noi, spero che tutta l'Inter se ne renda conto e non molli. Chissà che non sia come dicono nel sito del Bayern, che questa vittoria non sia la svolta sssicologica che serviva. :sisi

Gnappa76
19-12-10, 14: 43
Speriamo! Intanto Moratti, dopo lo sfogo di Benitez, incassa anche il sostegno dei tifosi al tecnico:

Un centinaio di tifosi ha sfidato il freddo per accogliere all’aeroporto di Malpensa l’Inter Campione del Mondo di ritorno da Abu Dhabi. L’aereo e’ atterrato alle 6.30 e i giocatori sono stati accompagnati in pullman direttamente dalla pista al parcheggio. Qui si erano radunati i tifosi per festeggiarli. Cori e fumogeni da stadio ma soprattutto l’invito a Rafa Benitez a non mollare. ‘Resta con noi Rafa Benitez’.
:ghgh:ghgh:ghgh Materazzi, che evidentemente vuole stabilire il nuovo record mondiale del ridicolo, ha detto:

Benitez? Cosa fa lui non ci riguarda. Sono cose che riguardano la società, non noi calciatori. Noi abbiamo la società più forte del mondo adesso
Se la nostra è la società migliore del mondo, figuriamoci come dev'essere la peggiore :ghgh Poi lui che si considera ancora un calciatore, pur essendo da tempo un uomo in pantofole lautamente stipendiato, è tutto dire

Rodolfo Tatana
19-12-10, 17: 33
A materazzi dovreste proibire di parlare :lol::lol:

ho ascoltato finalmente le bordate di benitez verso moratti, beh non si puo' dire sia andato sul leggero :bgg2, in pratica chiede 4 acquisti altrimenti Moratti puo' parlare col suo procuratore, per quanto benitez possa vere ragione nei contenuti i modi e i tempi sono proprio sbagliati, cosi' come l'ultimatum, se l'inter fosse una societa' seria lo mandeebbe via a pedate, imho, ma forse sono abituato con cellino

LorPan87
19-12-10, 19: 09
se l'inter fosse una societa' seria lo mandeebbe via a pedate, imho, ma forse sono abituato con cellino
Se l'Inter fosse una società seria non si sarebbe arrivati a questa situazione...

jacklostorto
19-12-10, 19: 29
Se l'Inter fosse una società seria non si sarebbe arrivati a questa situazione...

e se invece ci godessimo questo momento magico senza fare tante polemiche???

:bai

p.s.sconfitta del milan e pareggio Juve:ghgh

Kirk
19-12-10, 19: 30
A materazzi dovreste proibire di parlare Questo è da quotare assolutamente :ghgh
Anche perchè, come altri in altre squadre non si puo' vivere solo di passato, e il suo contributo in campo quest' anno e' ricordato soprattutto per avervi fatto vincere il derby dopo 2 minuti :oo2

Benitez.. sicuramente ha sbagliato i tempi, ma visto com'era abituato lui, che era anche un manager che faceva spender fior di quattrini al Liverpool, probabilmente ha sbagliato proprio ad accettare l' incarico e non si è capito bene con Moratti, se questi non voleva spendere per il fair play finanziario, di per sè non ha torto a dire che tra gennaio e giugno almeno 4-5 acquisti siano indispensabili, l' Inter non è il Barcellona, i giocatori hanno reso il massimo, fisicamente e soprattuto psicologicamente, lo scorso anno, poi gli infortuni hanno fatto il resto, ma questi a volte sono imputabili anche al logorio fisico, non solo alla sfortuna.

Cioè se Moratti non rinnova puo' anche tornare Mou che cambia poco in futuro, la differenza importante tra i 2, a parte lo stimolo ai giocatori (che pero' a questi anche lui non puo' piu' dare) è che quest' ultimo sa bene quando cambiare aria e cosa chiedere, nero su bianco, al proprio presidente.

:bai

Gnappa76
19-12-10, 22: 43
A materazzi dovreste proibire di parlare :lol::lol:
http://i51.tinypic.com/30t00nr.gif

Se l'Inter fosse una società seria non si sarebbe arrivati a questa situazione...
http://i53.tinypic.com/2u6l47o.jpg

Cioè se Moratti non rinnova puo' anche tornare Mou che cambia poco in futuro, la differenza importante tra i 2, a parte lo stimolo ai giocatori (che pero' a questi anche lui non puo' piu' dare) è che quest' ultimo sa bene quando cambiare aria e cosa chiedere, nero su bianco, al proprio presidente.
http://i54.tinypic.com/t567f7.gif

Benny intanto, dopo il supporto dei tifosi all'aeroporto, ha incassato anche quello di Ulivieri :ghgh Sbaglio, o Moratti è leggermente snobbato? :ghgh

AGGIORNAMENTO: Alla corrente benniana si aggiungono anche Jacobelli e Mura. Dalla parte di Moratti si è schierato... Moggi http://i53.tinypic.com/2rm6ybp.gif

Sabotender
20-12-10, 21: 34
Quasi 24 ore senza post, la confusione regna sovrana e i vari blog e siti sportivi si stanno sbizzarrendo nelle ipotesi più astruse, qualcuno è perfino arrivato ad ipotizzare un ritorno del Mou a Giugno...
Consiglio spassionato, come lettura privilegiata di questo periodo consiglio l'almanacco di Barbanera che secondo me ci prende di più. :ghgh

Rodolfo Tatana
20-12-10, 21: 48
qualcuno è perfino arrivato ad ipotizzare un ritorno del Mou a Giugno..

infatti pare che mou stia dando sfoggio di tutte le sue doti da oratore, a parte i suoi 13 episodi in cui il real è stato pesantemente danneggiato nella gara contro il siviglia, ne ha pure per la dirigenza


Voglio che siano i miei dirigenti a difendere la squadra, solo che loro preferiscono nascondersi dietro all’allenatore che ci mette sempre la faccia

curioso che le uscite di mou facciano ancora notizia qui da noi, forse ne sentiamo la mancanza? :m: naaa io no :ghgh mou non fa altro che esportare la tecnologia affinata in italia per riuscire a spremere i suoi psicologicamente come ha fatto con gli interisti facendo credere di avere nemico tutto il resto del mondo, un suo eventale ritorno è pure fantascienza, mou potrebbe andare via dal real solo per andare in un club che possa garantirgli facili vittorie nel giro di un anno, a lui interessa soltanto aggiungere trofei alla sua bacheca

sul totoallenatori non saprei dire la mia, certo è che il raporto con benitez si è rotto definitivamente, per quanto possa avere ragione benitez non puo' ricattare il presidente della squadra campione d'europa pretendendo 4 acquisti, molti altri al posto di moratti gli avrebbero dato il ben servito prima che si potesse permettere questo sfogo, non esistono alternative valide a benitez se non quella del traghettatore che ha come unico scopo la qualificazione alla prossima champions, insomma...buona fortuna

Sabotender
20-12-10, 21: 52
Non ho mai visto un traghettatore arrivare entro il 4° posto... :oo2

Rodolfo Tatana
20-12-10, 21: 57
ma infatti, che poi benitez sebene nei guai è in grado di centrare l'obiettivo con facilita' anche se non gli danno dei rinforzi, pero' stavolta l'orgoglio del presidente è ferito, vedremo se sapra' perdonare lo sfogo e le minacce dell'allenatore, di certo almeno due acquisti glieli deve, uno per balotelli e uno per samuel, altrimenti benitez è autorizzato a sentirsi preso in giro, è una situazione davvero al limite dell'assurdo

Lo Zio T
20-12-10, 22: 20
curioso che le uscite di mou facciano ancora notizia qui da noi, forse ne sentiamo la mancanza?


Quasi 24 ore senza post

Che dici Rodolfo? :ghgh :ghgh

Gnappa76
20-12-10, 23: 03
Mou potrebbe andare via dal real solo per andare in un club che possa garantirgli facili vittorie nel giro di un anno, a lui interessa soltanto aggiungere trofei alla sua bacheca
A distanza di tempo devo darti ragione Rodolfo, ed a quanti lo hanno sempre definito un incantatore di serpenti, non un allenatore. Rinuncerei volentieri a tutti i trofei vinti pur di non vedere il mostruoso cambiamento che ha portato nei giocatori, specie quelli con la personalità più debole. Senza una presenza come la sua, che considera i trofei come una crocetta in più sul curriculum, sono certa che non si sarebbero mai sentite le esternazioni del dopo Madrid da parte di alcuni dei nostri, che ne hanno assorbito in toto il modo di pensare. Me ne sono accorta tardi, ma meglio tardi che mai :angel:
Per me l'esonero di Benitez, che ormai pare certo, è l'ennesima buffonata di Moratti, dopo le tantissime che ci ha propinato durante la sua reggenza. Io non vorrei un cambio di direzione tecnica, ma finalmente un cambio di dirigenza societaria, l'egocentrismo morattiano ha fatto il suo tempo, serve un presidente disposto a costruire un futuro attorno alla squadra, non a giustificare i giocatori e bruciare tecnici su tecnici. Serve qualcuno che chiuda la bocca con i giornalisti ed apra il portafogli in sede di mercato, non il contrario :furious
Intanto, Pansini http://i55.tinypic.com/i1wp4j.gif per vostra informazione, non è contento :lol:

Voglio risolvere la mia situazione in Italia. Stavolta torno in Brasile. Ho passato otto anni in Europa, ora sto dando priorità alla mia famiglia, i miei fratelli, mia madre, i miei amici e voglio tornare a Belo Horizonte, dove sono cresciuto ed ho cominciato a giocare. E’ da qui che sono partito per far parte della Seleçao e giocare a livello internazionale. Cercherò di risolvere la questione con l’Inter, dove ho ancora un anno e mezzo di contratto. Dopodiché vedremo cosa si potrà fare. Non gioco più e non sono felice. Per un giocatore della mia esperienza, questo non è positivo. Alla Roma ho passato sei anni e giocato sempre titolare. Vivere una situazione come questa è molto triste. Tornare in Brasile è l’ideale per tornare ad essere il giocatore che ero, un protagonista, che realizzava gol e che sapeva quel che faceva. All’Atletico Mineiro? Lì ho passato nove anni della mia carriera, ma come ho detto, ora come ora non c’è niente, non ho avuto contatti con nessuno. Prima c’è da risolvere la situazione con l’Inter, poi penseremo al Brasile
Dal momento che nessuna squadra se lo prenderà mai, considerata l'età, l'imbarazzante stato di forma e l'ingaggio, ci sarà ancora da rimetterci, e parecchio :cry3