PDA

Visualizza versione completa : Varie Assicurazioni on-line e loro affidabilità.



Pegaso
23-09-10, 20: 11
Ciao bella gente, :bai
ho intenzione di fare un'assicurazione auto on-line ma mi sto chiedendo se nel momento del bisogno è veramente conveniente o se ti lasciano a te stesso.

I miei dubbi sono, per esempio, se fai un'incidente e non avendo nessuno davanti fisicamente sono ugualmente solerti nel risolvere le dispute o a liquidare i danni?
Come faccio a sapere se ho selezionato tutte le opzioni (senza andare ad usare una Kasco), che in caso di bisogno mi copra come le assicurazioni tradizionali?

Insomma c'è qualcuno che le ha provate ed è riuscito a trovare la convenienza economica coniugata all'affidabilità?
Che assicurazione consigliate?
La Quixa è buona nel senso che ho descritto sopra?

Grazie a tutti. :bai :bgg2

LadyHawke
23-09-10, 23: 56
Ho usato qualche anno fa Direct Line e sono stata molto soddisfatta, sia sul lato economico che sull'assistenza sinistri.
Abbiamo tenuto DL per tre anni mi pare; ricordo che andai a pagare per due auto quanto spendevo per una sola (a quel tempo avevo due Ford, un Galaxy e una Puma); con la Puma mi capitò che una tizia non fece uno stop e ci rimisi passaruota e un'occhione (faro anteriore) della mia "bimba", ma non feci altro che spedire CID e documentazione e nei normali tempi mi sistemarono il tutto, anche perchè poi si avvalgono di periti in zona; con il Galaxy avemmo un guasto a 200 km da casa e ci mandarono la Europe Assistance con il carro attrezzi.

Con il tempo comunque le tariffe con le assicurazioni locali non credo siano più così competitive, anch'io sono ritornata in zona, ma quello lo vedi facilmente con un preventivo online


:bai

Pegaso
24-09-10, 07: 07
Grazie Lady,
la tua testimonianza mi rassicura.
Effettivamente anch'io pensavo che andando dalla mia assicurazione (Toro) e dicendogli che avevo trovato di meglio a meno avrebbero fatto qualcosa ma invece in tutta risposta dicono che non ci sono problemi se voglio cambiare. o_O
Visto che la mettono cosi li accontento subito.
Tieni presente che io sono in CU1 e quindi per loro sono un buon assicurato e non uno che gli costa ogni 6 mesi un'incidente o cose del genere...

Comunque grazie delle info. ;-)

ginalfa
24-09-10, 20: 04
In classe 1 non sei un buon assicurato, perchè paghi meno.:ghgh
In fondo alle compagnia conviene che l'assicurato abbia dei sinistri, perchè gli aumentano la classe e, nella media, recuperano abbondantemente quanto pagano ed alla fine ci guadagnano.
Sono passato a Linear da poco e non ho esperienza diretta sui sinistri (per fortuna non ne ho avuti da anni) ma ormai i meccanismi di gestione sono rodati, da quel che sento in giro.
Quello che è certo è che ho un sensibile risparmio sui costi rispetto a qualsiasi compagnia locale.
Le agenzie ti fanno lievitare la polizza anche perchè cercano sempre di infilarti (inutili) garanzie aggiuntive.
Ho lasciato la mia compagnia perchè di anno in anno, ora con una scusa, ora con l'altra, la polizza costava sempre uguale o addirittura aumentava, nonostante la classe di merito diminuisse.:furious
Quando ho fatto un giro su internet per scegliere, le due più competitive erano directline e linear con una decina di euro a favore di linear.

Pegaso
25-09-10, 04: 37
Si è vero quello che dici ma è anche vero che un cliente come me gli porta soldi è i costi di gestioni per loro sono praticamente a zero.

Comunque è vero, la filosofia di alcune compagnie non la capisco proprio. Sembra quasi che siano convinte di vivere del prestigio del loro nome o cose simili (cosa, per fare un esempio, che ha fatto si che la Fiat arrivasse dove è oggi. :-(( )
Le due che sono simili che ho trovato io sono la Directline e Quixa, sono propenso verso Directline e penso che domani farò il passo... ;-)