PDA

Visualizza versione completa : Estensioni e Plugin Color that Site – Cambia i colori al web!! (per firefox)



Andy86
20-09-10, 22: 46
Oggi voglio segnalarvi questo fantastica estensione per il miglior browser di sempre.

Vi siete mai lamentati con un sito per la scelta dei colori?

Perché sono troppo luminosi, troppo chiari o troppo scuri?

Oppure c'è un colore che vi sta sullo stomaco e non vorreste mai vederlo ma dovete visitare quel sito per forza?

Desiderate vedere il vostro sito preferito con un altro sfondo?

Questa è l'utility che fa per voi.

In breve Cts permette di personalizzare la tabella dei colori di qualunque sito e qualunque elemento dello stesso e salvare più modifiche differenti per ogni sito, attivabili e disattivabili a piacimento, il tutto con pochi click.

Per esempio:

http://www.collectiontricks.it/forum/attachment.php?attachmentid=680&d=1284913929

Questa utility è installabile direttamente dal repository, ma più in basso metterò il link alla pagina ufficiale, per comodità.

Per prima cosa un rapido sguardo alle opzioni:

http://img295.imageshack.us/img295/3053/opzioni.png



La prima attiva/disattiva l'icona nel vassoio.
La seconda mostra le modifiche mentre le effettuiamo (disattivatela se avete un pc lento.
L'ultima permette di esprimere i colori in valori numerici, consiglio di attivarla.

Ora entriamo nel dunque, per attivare il pannello viene apposta una comoda icona nel vassoio:


http://img534.imageshack.us/img534/3757/iconavassoio.png (http://img534.imageshack.us/i/iconavassoio.png/)


Clicchiamola, ed attiveremo il pannello principale. Se non ci sono modifiche salvate per il sito visualizzato apparirà così:

http://img545.imageshack.us/img545/2570/pannellostart.png


Cliccate sul pulsante GO per creare una prima modifica.


Se invece avete già salvato una prima modifica, apparirà così.

http://img192.imageshack.us/img192/6798/barracolorthissite.png


Il pulsante che ho identificato con 1 crea una nuova modifica.


Sotto il 2 troviamo un pannello con quattro pulsanti, il primo attiva la modalità modifica per la “modifica” selezionata, il secondo la disabilita e il terzo la elimina, sotto il quarto troviamo duplica ed esporta.


Nel pannello 3 vengono elencate tutte le modifiche create, possiamo abilitarle dal menù che compare col pulsante destro, ogni qualvolta ne abilitiamo una disabilitiamo tutte le altre.


La cifra tra parentesi indica lo spazio usato su disco, teniamolo d'occhio se abbiamo problemi di capienza.


La spunta 4, se attiva, mostra solo le modifiche per la pagina attiva, disattivandola possiamo vedere in unico elenco tutte le modifiche salvate, distinguibili dall'url sopra di esse.


Col pulsante 5 possiamo importare modifiche fatte da altri.




Ora vediamo il pannello creazione/modifica:


http://img20.imageshack.us/img20/7166/pannellocolors.png


I pulsanti sulla barra 1 permettono di salvare o scartare le modifiche effettuate.


Il pulsante identificato con 2 ci permette di prendere un elemento dalla pagina e trascinarlo nel pannello, per sceglierne il colore a parte.


Di default gli elementi sono due: Foreground (di solito il testo, ma dipende dal sito) e Background (l o sfondo).


Il pannello 3 (presente per qualunque elemento) è quello clou per la modifica della pagina, da qui possiamo modificare i valori hsl (http://it.wikipedia.org/wiki/HSL) ed rgb (http://it.wikipedia.org/wiki/Rgb); con “reset” torniamo ai predefiniti e con la spunta sotto li invertiamo (effetto negativo).


Nel pannello indicato da 4 possiamo invece inserire tutti gli elementi che non vogliamo modificare.


Infine in basso c'è il pulsante preview, da cliccare per vedere l'anteprima delle modifiche.


Appena sotto “save” possiamo notare altre due schede, la prima ci permette di agire sulle immagini:


http://img683.imageshack.us/img683/2705/pannelloimmagini.png


La selezione 1 ci permette di scegliere come trattare le immagini, possiamo ricalcolare (più pesante), sostituirle con motivi (occhio!) o non fare nulla.


La selezione 2 permette di ridimensionare le immagini grosse e pesanti, nel caso il caricamento della pagina risultasse troppo lento (occhio che perdete risoluzione).


I pulsanti indicati da 3 permettono di selezionare quali immagini modificare, aggiungendole all'elenco.


Ultimo pannello, quello delle opzioni:


http://img186.imageshack.us/img186/3365/pannellosetting.png


Per il numero 1 non credo ci sia bisogno di spiegazioni, ricordatevi solo che di default è vuoto, se volete distinguere la modifica dovrete inserirlo a mano.


Il numero 2 ci permette di scegliere a cosa applicare la modifica, solo la pagina, tutte le sotto pagine, tutto il sito o tutto il dominio (qualora il sito sia un sotto dominio).


Delle altre evidenzierò solo quelle vicino al 4, la prima permette di ricalcolare la pagina, ad esempio se un sito è stato modificato (o p.es. viene creato altro codice html da codice vbullettin).


Potete usarlo se una pagina, o una sotto pagina, non viene colorata completamente; le modifiche ovviamente vengono salvate e aumentano lo spazio occupato dalla modifica, ripristinare la pagina ai valori default e ricalcolarla potrebbe servire a togliere informazioni inutili.

http://www.collectiontricks.it/imagesbox/software/softgallery00.png

http://www.collectiontricks.it/imagesbox/software/softgallery01.png Lingua: Inglese.
http://www.collectiontricks.it/imagesbox/software/softgallery07.png https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/200730/ (http://download)

http://i.creativecommons.org/l/by-nc-sa/2.5/it/88x31.png (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/deed.it)

:bai

MarcoStraf
20-09-10, 23: 25
Alcune note dell'autore (Herr Michael Donnning, che ha fatto un buon lavoro), da tenere in mente:

1) e' un "work in progress", quindi non ancora stabile
2) non funziona con tutti i siti
3) a seconda del contenuto del sito, puo' consumare un sacco di memoria

Andy86
20-09-10, 23: 30
:thx.

Con l'inglese sono proprio negato.

Comunque nei miei test ancora non ho riscontrato alcun problema.

:notte:

Pegaso
25-09-10, 19: 03
Grazie splendida segnalazione.
E' l'ideale per quei siti che hanno dei colori che non piacciono.

Andy86
27-04-11, 13: 19
:bai

AGGIORNAMENTO: visto che da firefox 4 non c'è più la barra di stato, per chi non volesse mettere la barra delle estensioni apposta per cts, avverto che, dopo aver spostato l'icona da un'altra parte tramite il menù personalizza di FF, è necessario disattivare la relativa opzione (la prima) nelle opzioni di CTS (vedi immagini sopra), altrimenti al riavvio l'icona viene automaticamente spostata nella posizione originale. :sisi

Lo Zio T
02-05-11, 00: 19
Ottimo add on, grazie per la segnalazione. :thx

Penso che, combinato con any color, può davvero rappresentare una novità piacevole per il nostro occhio.

Prossimamente lo installerò. :bai