PDA

Visualizza versione completa : Informazioni sul CD Live ubuntu



Mathew23
12-08-10, 18: 07
EDIT:

Ho letto dal sito Ubuntu....
dunque, se scarico la versione per cd, una volta inserito cosa ottento? una specie di nuovo sistema operativo dal quale posso "lavorare" tranquillamente?


P.S: Sono sempre stato affascinato da Linux, soprattutto vedendo chi ci capisce.....mi sa che io devo partire dalle basi però :lol:

Asterix
12-08-10, 18: 12
Ho preferito creare una nuova discussione

:bai

Mathew23
12-08-10, 18: 18
:hap
hai fatto bene asterix, mi sa che sono andato "leggermente" (:bgg2) o.t:sisi

Qui almeno posso avere delucidazioni più attinenti:bgg2

K.a.o.s.
12-08-10, 20: 41
dunque, se scarico la versione per cd, una volta inserito cosa ottento? una specie di nuovo sistema operativo dal quale posso "lavorare" tranquillamente?
Non c'è una "versione per cd" :hap. È semplicemente Ubuntu configurata in un modo particolare e compressa per farla stare su un cd. Praticamente avvii un sistema leggendo dal cd invece che dal hard disk. Ovviamente, siccome lavori su un cd, buona parte del sistema e tutte le modifiche rimangono in ram. Al riavvio perdi queste modifiche.
Da questa "live" puoi anche accedere al disco interno e modificare i file. La puoi usare quindi così come sistema di soccorso.

Se poi il sistema ti piace, puoi semplicemente installarlo sempre con lo stesso cd (per Ubuntu c'è un "installa" sul desktop).

Mathew23
12-08-10, 20: 46
Ciao Kaos, grazie delle risposte.....

Dunque, se io installo un sistema tipo XP, solitamente ho gia dei programmi predefiniti all'interno....

Se utilizzo Ubuntu tramite cd, che programmi posso utilizzare?
E soprattutto, leggo sempre che linux e ubuntu sono molto efficaci e molta gente si trova bene ( anche se fatica nell'apprendere il funzionamento).... ma detto in parole concrete, cos'ha in piu Ubuntu? che vantaggi dà secondo la tua esperienza?

K.a.o.s.
12-08-10, 21: 32
Ciao :bai,

Se utilizzo Ubuntu tramite cd, che programmi posso utilizzare?
Tramite cd è quasi la stessa cosa che con il sistema completo (solo che più lento ecc.). L'unica cosa è che devi abilitare i repo aggiuntivi (da sorgenti software).
Su Ubuntu già sul cd trovi vari programmi. Alcuni esempi (occhio, non uso più Ubuntu da tempo, quindi non è detto che sia correttissima come lista):
OpenOffice.org per il lavoro "di ufficio", tipo scrivere documenti, calcoli, presentazioni ecc.
Un'integrazione con msn/facebook/twitter e altre cose social con il desktop
Totem per visualizzare filmati
PiTiVi per l'editing video
Firefox per navigare sul web
Evolution per gestire le email
Rhythmbox per ascoltare, gestire la musica e nel caso anche acquistarla online.
Shotwhell che dovrebbe aver sostituito fspot per la gestione delle immagini.
Ubuntu One per archiviare e sincronizzare file online.
Ubuntu software center per installare applicazioni con un click.
Evince per leggere documenti tipo pdf ecc.

Se non sbaglio hanno tolto Gimp come pre-installato, ma è sempre possibile installarlo dai repo.


ma detto in parole concrete, cos'ha in piu Ubuntu? che vantaggi dà secondo la tua esperienza?
Stabilità (Ubuntu ogni tanto qualche problema di crash lo dà, ma poi nel caso, quando si hanno maggiori competenze si può passare a distribuzioni più stabili).
Velocità - Il sistema non rallenta, non ha bisogno di defrag e pulizie. Il sistema di per sé è molto più veloce di Windows.
Sicurezza - Non ha bisogno di antivirus. Scordati dei virus :hap.
La maggior parte del software è libero e gratuito, quindi... niente crack e/o keygen :hap
Non c'è bisogno di riavviare ogni 3x2 come su Windows. Tranne nel caso di aggiornamenti al kernel, non è praticamente mai necessario riavviare.
Puoi modificare il sistema in ogni sua parte.
Il sistema è molto meglio strutturato di Win.
Effetti desktop configurabili a dovere. Possono essere tenuti anche estremi (personalmente li tengo moderati e aiutano non poco l'utilizzo del pc :hap). Con effetti non intendo quelli limitati di Seven o Vista :eye.
Aiuta la comprensione del funzionamento del sistema (Ubuntu poco in questo caso).
Non è necessario andare sui siti e scaricare i programmi per installarli, ma lo fa comodamente il package manager. Questo in genere non è subito chiaro a chi si avvicina per la prima volta a Linux :eye. Sottolineo quindi che non c'è rischio di installare versioni "tarocche" o piene di virus dei programmi.
Separazione delle impostazioni utente dai programmi. In pratica, se vuoi, puoi formattare il computer senza perdere le impostazioni dei programmi e i tuoi file.

Questi sono alcuni vantaggi che offre Linux rispetto a Windows. Poi vabbè, ce ne sono anche molti altri, però per darti un'idea bastano :eye.

Ti consiglio anche 2 letture, dal vecchio wiki di p2pforum:
Perchè passare a GNU/Linux (http://linux.p2pforum.it/wiki/Perché_passare_a_GNU/Linux)
10 cose che gli utenti di Windows dovrebbero sapere (http://linux.p2pforum.it/wiki/Decalogo)

Mathew23
12-08-10, 23: 18
Devo dire che leggendo lo trovo molto "interessante" come cosa....
Tempo fa ho letto che è possibile avere nel pc sia una parte windows XP sia una partizione Ubuntu/Linux...

è corretto?

K.a.o.s.
12-08-10, 23: 32
Tempo fa ho letto che è possibile avere nel pc sia una parte windows XP sia una partizione Ubuntu/Linux...
Sì, si chiama dual-boot. Hai una partizione con Windows Xp e un'altra con Ubuntu. All'avvio del computer ti viene proposta la scelta su quale avviare.

L'installazione di Ubuntu prevede già di suo questa cosa, infatti basta selezionare lo spazio da dedicare ad Ubuntu e prepara da sola il sistema. Qui (http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/Grafica) trovi una guida che mostra i passaggi dell'installazione.

Kirk78
13-08-10, 01: 49
:bai
Mi scuso anche io di aver risposto "un po' OT" :ehmm
Mathew23 ti consiglio prima di fare qualche prova con la live CD di Ubuntu ... poi magari ti trovi così bene che non vuoi neanche più Windows :eye
Devo dire che non ho ancora aggiornato all'ultima versione ma per me ti ci ritrovi subito. E' anche possibile metterla su USB (http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/DaSupportoUsb?action=fullsearch&value=linkto%3A%22Installazione/DaSupportoUsb%22&context=180). Ma l'ho provata solo parecchio tempo fa, non so se si può fare anche con la 10.
:bai

K.a.o.s.
13-08-10, 02: 09
Ma l'ho provata solo parecchio tempo fa, non so se si può fare anche con la 10.Sì, l'avevo su una penna usb come live per installare Gentoo/Arch :hap (non mi è mai piaciuto usare gli installer delle distro, mentre per Gentoo neanche c'è :tong2)

poi magari ti trovi così bene che non vuoi neanche più Windows
Per i primi periodi sempre meglio tenerlo in dual-boot :hap. Poi se ci si trova bene si elimina completamente Windows :hap.

Mathew23
13-08-10, 07: 50
Perfetto, allora provo la versione su CD.....
Usandola, ogni cosa che faccio, viene salvata nell'hard disk del computer? eventuali modifiche verranno perse al riavvio del computer?


EDIT: Ho installato Ubuntu (tramite CD quindi non permanente)... e ho due "problemini".....:

1) è normale che i comandi siano in inglese? perchè solo alcune applicazioni sono in italiano...

2) ho provato a connettermi a internet ma non ci sono riuscito.... non esiste una funziona che rileva da sola la presenza di reti wireless?



Grazie ragazzi :eye

K.a.o.s.
13-08-10, 12: 20
Usandola, ogni cosa che faccio, viene salvata nell'hard disk del computer?No, viene tenuta in ram. Non viene toccato l'hd.

1) è normale che i comandi siano in inglese? perchè solo alcune applicazioni sono in italiano...
Quando avvii la live e arrivi a questo punto (http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/Grafica?action=AttachFile&do=view&target=01-lucid.png), hai dato invio e selezionato l'Italiano?
Comunque è relativamente normale che un paio di roba rimanga in inglese, in genere dopo l'installazione scarica da solo i pacchetti della lingua se è connesso ad internet.


2) ho provato a connettermi a internet ma non ci sono riuscito.... non esiste una funziona che rileva da sola la presenza di reti wireless?Dipende dalla tua scheda wireless. Se hai provato dall'icona in alto a sinistra e non ha rilevato la wireless, puoi provare ad attivare il driver da Sistema-amministrazione-Gestione driver con restrizioni. Questo perché magari richiede un software/firmware proprietario per funzionare. L'unica cosa: in certi casi il cd non contiene il driver necessario e quindi tenta di scaricarli da internet. Devi quindi essere connesso via ethernet (cavo, che funziona subito).

Mathew23
13-08-10, 12: 36
Quando avvii la live e arrivi a questo punto, hai dato invio e selezionato l'Italiano?
si, difatti alcuni comandi li ho in italiano... tranne quelli in alto a destra


Se hai provato dall'icona in alto a sinistra e non ha rilevato la wireless
Io ho provato in alto a sinistra.... li c'è il simbolo del segnale wireless che era barrato con un segno rosso...
Mi si chiedeva di farlo manualmente, cioè chiedeva nome del wireless e password... ho fatto ma non è cambiato nulla

K.a.o.s.
13-08-10, 12: 48
:bai


cioè chiedeva nome del wireless e password... ho fatto ma non è cambiato nulla
Sicuro fossero giusti anche come maiuscole/minuscole?
Mentre in Gestione driver con restrizioni cosa dice?
EDIT:
Scoperto ora che l'hanno rinonimato in "Driver hardware" :hap.

Mathew23
13-08-10, 13: 18
Scoperto ora che l'hanno rinonimato in "Driver hardware"
Esatto e se ci clicco sopra mi apre una finestra nella quale non so bene cosa fare....

Mi sono collegato tranquillamente con il cavo ethernet e ho dato un'occhiatina in giro... sbaglio o la navigazione e caricamento pagine è molto veloce?

Avrei qualche altra domanda se non ti secca:

1) Se installo Ubuntu tenendo comunque anche XP, se dovessi resettare il sistema si resetta anche Ubuntu? e viceversa, se volessi piu avanti disinstallare solo Ubuntu mantenendo XP è possibile?

2) Quanto spazio utilizza Ubuntu se mantengo anche XP?

3) se divido il PC in due sistemi operativi ( Ubuntu e XP) rallento le prestazioni dell'uno o dell'altro oppure rimane tutto invariato?

4) Ubuntu permette di avere delle "dock" come questa? se si, è molto dispendiosa in termini di RAM?
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/a/aa/Screenshot12345.png/800px-Screenshot12345.png

K.a.o.s.
13-08-10, 13: 58
Esatto e se ci clicco sopra mi apre una finestra nella quale non so bene cosa fare....
A volte compiono nella lista driver proprietari da "attivare" :hap, in genere capitano per le wireless.

sbaglio o la navigazione e caricamento pagine è molto veloce?Dipende anche se Firefox l'hanno compilato con la pgo come su Windows. Comunque c'è il kernel che ottimizza automaticamente la dimensione dei pacchetti.

Se installo Ubuntu tenendo comunque anche XP, se dovessi resettare il sistema si resetta anche Ubuntu? e viceversa, se volessi piu avanti disinstallare solo Ubuntu mantenendo XP è possibile?Dipende che intendi per resettare:
se formatti completamente l'hd ovviamente togli anche Ubuntu. Se formatti solo le partizioni di Xp e lo reinstalli, dovrai ripristinare Grub, il bootloader, poichè quello di Windows supporta solo sistemi Microsoft ed elimina eventuali bootloader presenti. Ci sono molte guide in rete comunque :hap. In pratica non ti permetterà di avviare Ubuntu.

Per togliere Ubuntu, prima di tutto sistemi l'mbr con fixmbr (anche qui ci sono molte guide in rete), poi basta che cancelli le partizioni di Ubuntu. Poi se vuoi, puoi utilizzare la stessa live di Ubuntu per allargare la partizione di Xp e recuperare spazio.
Attenzione solo a non invertire i passaggi in questo caso, poiché Grub altrimenti dà error 22 senza lasciarti far niente.


2) Quanto spazio utilizza Ubuntu se mantengo anche XP?
Dipende da cosa installi. Io con Arch, il solo sistema (senza dati) stava in 2,5 gb. Se non hai problemi di spazio comunque consigliere 25-30Gb :hap. Altrimenti direi di non scendere sotto i 15.

3) se divido il PC in due sistemi operativi ( Ubuntu e XP) rallento le prestazioni dell'uno o dell'altro oppure rimane tutto invariato?

No, i sistemi sono completamente indipendenti l'uno dall'altro.

4) Ubuntu permette di avere delle "dock" come questa? se si, è molto dispendiosa in termini di RAM?
Sì ce ne sono parecchie. Personalmente consiglio "Docky". In genere gli effetti grafici e le dock non pesano eccessivamente sul sistema; dipende però da che scheda video possiedi e da quanto è supportata.
Per il consumo di ram, Docky in una Ubuntu che ho virtualizzato mi consuma circa 30mb.
Come vedrai facilmente il sistema consuma molta meno ram rispetto a Windows. Io con 2gb di ram swappavo difficilmente.
Ti posto uno screen della Ubuntu virtualizzata che tengo con docky.
http://img299.imageshack.us/img299/424/parallelspicture.th.png (http://img299.imageshack.us/i/parallelspicture.png/)

EDIT:
Per la "dock" sopra, nello screenshot che hai postato, è un semplice pannello di Gnome con impostata la trasparenza e i menu spostati. Roba da 2 minuti :hap.

Mathew23
13-08-10, 14: 46
Dipende da cosa installi.
questo è un punto chiave..... desumo quindi che ci siano piu scelte d'installazioni o versioni....

Io vorrei iniziare con una versione possibilmente semplice...
Solitamente il mio utilizzo del computer riguarda il classico "surfing" quindi la navigazione web e utilizzo di programmi come photoshop, elaborazione testi ecc ecc soprattutto per esigenze universitarie...

Ubuntu però lo vorrei provare soprattutto per la navigazione, quindi non ho particolari esigenze....
Quale mi consigli di installare?

In questo portatile ho un hard disk da 100 e una RAM da 1024 ( avrei anche un fisso a disposizione ma quello preferisco lasciarlo star visto che lo utilizzo per programmi di grafica)



P.S: Ovviamente la versione di Ubuntu la installerei mantenendo anche XP

K.a.o.s.
13-08-10, 17: 11
No aspetta c'è qualche incomprensione.

Ubuntu al contrario di Windows, contiene già molti programmi per gli usi più comuni. Lo puoi vedere anche avviando Ubuntu (non installando :eye) dal cd.

Quando installi Ubuntu sull'hd, con la procedura guidata, trovi lo stesso pre-installate molte applicazioni, le stesse che trovi sul cd.

Io parlavo del fatto che lo spazio necessario dipende dai software aggiuntivi che installerai sul sistema. Ubuntu da sola richiede (requisiti minimi raccomandati) 8 GB di spazio su disco. Poi devi calcolare lo spazio per i tuoi dati + i programmi aggiuntivi che installerai.

1gb di ram va bene per Linux :hap. Ci sono distribuzioni che girano anche in 16mb di ram :eye. Per Ubuntu il requisito minimo per evitare rallentamenti è di 384 Mb



Solitamente il mio utilizzo del computer riguarda il classico "surfing" quindi la navigazione web e utilizzo di programmi come photoshop, elaborazione testi ecc ecc soprattutto per esigenze universitarie...

Molte di quelle attività puoi già compierle con i software pre-installati. Nel caso di Photoshop, puoi installare Gimp, validissima alternativa per l'uso domestico.

Io vorrei iniziare con una versione possibilmente semplice...Ubuntu è una delle distribuzioni GNU/Linux più semplici da usare.

Mathew23
13-08-10, 18: 01
Quando installi Ubuntu sull'hd, con la procedura guidata, trovi lo stesso pre-installate molte applicazioni, le stesse che trovi sul cd
Si si, l'avevo capito.... volevo dire che affacciandomi ora a questo mondo penso sia inutile iniziare già con cosa complesse e iniziare ad installare "di tutto e di piu".....:bgg2

Allora vada per dual-boot... penso sia la cosa migliore installarlo per provarci a capire qualcosa visto che la versione CD è abbastanza lenta.... :eye

1) Come procedo con l'installazione? dove la scarico?
2) eventualmente i programmi aggiuntivi come chessò Itunes ecc ecc usano la stessa procedura di XP? Cioè li scarico tranquillamente dal web e li installo o c'è qualche differenza?


Grazie dell'aiuto :eye

K.a.o.s.
13-08-10, 18: 15
Consiglio sempre e comunque un backup prima :hap
EDIT: fai anche un controllo dell'integrità del disco prima, dallo stesso menu iniziale della live.

1) Come procedo con l'installazione?
Guida all'installazione (http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/Grafica).

2) eventualmente i programmi aggiuntivi come chessò Itunes ecc ecc usano la stessa procedura di XP? Cioè li scarico tranquillamente dal web e li installo o c'è qualche differenza?
No, la cosa è completamente differente.
Premettendo che iTunes per Linux non c'è... devi usare il "gestore pacchetti" (lo trovi nel menu). Da lì basta che selezioni i software che vuoi installare e lui automaticamente li scarica e te li installa.
Su internet è possibile che trovi il .deb per Ubuntu, ma ti sconsiglio quella via. Molto più spesso trovi i sorgenti e installare il software partendo da quelli non è una delle cose più facili.

C'è anche Ubuntu software center se vuoi.

Esempio: vuoi installare vlc. Vai nel gestore pacchetti (il cui vero nome è Synaptic), cerci vlc, lo selezioni e lo installi.
(più in là nel tempo scoprirai che per fare prima basta un sudo apt-get install vlc da terminale :eye)

PS: non cercare di far andare i programmi che hai sempre usato su Windows anche su Linux (a meno che non ci sia una versione apposita). Otterrai solo frustazioni :eye. Meglio cercare alternative create proprio per Linux, c'è ne sono per praticamente qualsiasi programma. :hap

Grazie dell'aiuto
Di nulla, c'è la sezione apposta in caso di futuri problemi :eye (cosa non estremamente rara per gli switcher).

Mathew23
13-08-10, 18: 21
per gli switcher

Switcher=Pippe-Principianti-Profani-Apprendisti? :lol:


scherzi a parte, ora mi metto e vediamo cosa combino:bgg2

Thanks

cydonia
13-08-10, 18: 52
premessa non ho ancora capito se il sistema vede o no la rete wireless:hap premendo sopra all'applet del network-manager(antenna) vicino all'orologio,calendario,cosa esce?
oppure nel terminale in applicazioni - accessori - terminale,scrivi

Only registered members can view code.
posta cosa esce.
per il gestore "driver hardware" hai abilitato anche i repository backports in synaptics front end di APT (gestore dei pacchetti)?
:bai2

K.a.o.s.
13-08-10, 19: 01
premessa non ho ancora capito se il sistema vede o no la rete wireless premendo sopra all'applet del network-manager(antenna) vicino all'orologio,calendario,cosa esce?Ecco che diamine mancava e non mi ricordavo :bgg2

:thx cydonia

Aggiungo, che da quello che ho capito, la wireless la rileva ma non trovava reti :ohoh perché in genere NetworkManager, se non vede la scheda wireless, esclude la parte wireless (se non ricordo male almeno :hap).

Mathew23
13-08-10, 19: 35
Ciao cydonia,
se digito il codice da te dettomi mi esce questo:

To run a command as administrator (user "root"), use "sudo <command>".
See "man sudo_root" for details.

:~$ ifconfig
eth0 Link encap:Ethernet HWaddr 00:16:d4:ea:a6:cb
indirizzo inet6: fe80::216:d4ff:feea:a6cb/64 Scope:Link
UP BROADCAST MULTICAST MTU:1500 Metric:1
RX packets:1997 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
TX packets:1562 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
collisioni:0 txqueuelen:1000
Byte RX:2062547 (2.0 MB) Byte TX:288514 (288.5 KB)
Interrupt:22 Indirizzo base:0xa000

lo Link encap:Loopback locale
indirizzo inet:127.0.0.1 Maschera:255.0.0.0
indirizzo inet6: ::1/128 Scope:Host
UP LOOPBACK RUNNING MTU:16436 Metric:1
RX packets:12 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
TX packets:12 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
collisioni:0 txqueuelen:0
Byte RX:720 (720.0 B) Byte TX:720 (720.0 B)


Mentre nell'icona mi dice che il wifi è disconnesso....
non trova nessuna rete e non so come fargliela trovare...
ora sono collegato via ethernet

K.a.o.s.
13-08-10, 19: 45
non trova nessuna rete e non so come fargliela trovare...
Non vede la wireless a dire il vero.
Sarebbe meglio sapere il modello: posta l'output di
Only registered members can view code.

Ma "driver hardware" ti dice qualcosa?

Mathew23
13-08-10, 20: 19
Fermi tutti!!!
Ora me l'ha trovata:bgg2
Da un momento all'altro è partito il segnale e ora sono wireless....:sisi:bgg2

Bene bene,
ora mi servirebbe sapere come si disinstalla del tutto Ubuntu dal Pc, perchè ho deciso di passarlo nel fisso cosi passo i programmi di grafica nel portatile:eye cosi sono piu comodo pure per l'università.... potevo pensarci prima:ehmm

Per lo meno ho capito come installarlo e devo dire che la gestione immagini mi piace molto:sisi

Ora come faccio a disinstallarlo del tutto? cosi poi lo installo nell'altro....

Grazie e scusate:ehmm

K.a.o.s.
13-08-10, 20: 29
Bene bene,
ora mi servirebbe sapere come si disinstalla del tutto Ubuntu dal Pc, perchè ho deciso di passarlo nel fisso cosi passo i programmi di grafica nel portatile cosi sono piu comodo pure per l'università.... potevo pensarci prima

Prova a guardare qui: http://linux.p2pforum.it/wiki/MBR#Ripristinare_il_boot_loader_di_Windows
Ripristini il bootloader di Windows prima di tutto, poi avvii la live di Ubuntu e con gparted (editor partizioni o come si chiama) elimini le partizioni di Ubuntu e ridimensioni quelle di Windows Xp :hap.

Controlla, prima di eliminare le partizioni di Ubuntu, che non ti permetta di scegliere all'avvio :eye.

Mathew23
14-08-10, 09: 35
perfetto, ho eseguito tutto senza problemi....
ora mi leggo qualche guida...
e se ho bisogno in caso scrivo...

vi ringrazio :eye

Asterix
14-08-10, 15: 17
Visto che la questione live è terminata con l'installazione di ubuntu ritengo opportuno che per eventuali problematiche necessita creare una nuova discussione altrimenti andiamo in OT.

:bai

Mathew23
14-08-10, 15: 23
Certo Asterix,
sarà mia premura farlo :eye

cydonia
15-08-10, 10: 16
ciao mathew23

Fermi tutti!!!
Ora me l'ha trovata:bgg2
Da un momento all'altro è partito il segnale e ora sono wireless....:sisi:bgg2

sarebbe interessante capire il perche' visto che su GNU/Llinux le cose non avvengono per caso :eye,cioe' dopo l'installazione hai aggiornato il sistema?(sarebbe la prima cosa da fare),dopo hai riavviato il sistema ?in lucid alcuni moduli/patch per il wriless sono stati inseriti direttamente nel kernel, hai aggiunto i repository backport? ,puoi postare l'ultimo comando suggerito da @kaos,per capire il chipset usato
:bai

Mathew23
15-08-10, 10: 36
Ciao Cydonia,
ti spiego cos'è avvenuto.....
Sono uscito da Ubuntu, riavviato tutto e sono entrato nella partizione di XP....
da li il computer mi ha fatto in modo autonomo un controllo dei dischi che c'ha messo qualche minuto.... poi ho spento il pc, riavviato ed entrato su Ubuntu....

Da li sono andato nei comandi di sinistra in alto e ho selezionato l'opzione internet ( o una cosa del genere) ed è partita con mia grande meraviglia:bgg2


puoi postare l'ultimo comando suggerito da @kaos,per capire il chipset usato

:ehmm questo non è possibile poichè come ho scritto nella discussione, ho disinstallato Ubuntu dal portatile e l'ho rimesso nel fisso:eye

Desumo quindi che fosse un problema di aggiornamento, anche perche quando sono entrato la seconda volta su Ubuntu, mi è stato chiesto di installare degli "aggiornamenti"

cydonia
15-08-10, 10: 59
ok.:hap
senza impegno:
1)puoi dare quel comando dalla live cd di ubuntu
2)marca,modello di portatile
3)dalla live il wireless funziona?
grazie.
:bai

Kirk78
20-08-10, 15: 18
Per i primi periodi sempre meglio tenerlo in dual-boot . Poi se ci si trova bene si elimina completamente Windows
Vero. E' per questo che l'utilizzo di una liveCD (o USB live) è ottimo come primo impatto. Non devi fare neanche il dual-boot che alle volte può anche dare qualche problema di stomaco a Windows. Mi ricordo che c'era anche su una rivista una live CD di linux .... che partiva da dentro Windows! Penso in modalità virtuale.
Devo dire che su una macchina la live CD di Ubuntu non mi aveva riconsciuto la wireless e ho trovato due soluzioni:
1) ho installato "a mano" il driver sulla live
2) provata un'altra liveCD di linux (il buon vecchio SLAX)

Per quanto riguarda le modalità di funzionamento in ram della liveCD, dipende: alcune distribuzioni hanno bisogno di mettere il parametro -toram. Comunque non toccano l'HDD al massimo funzionano direttamente da CD ma sono un pochino più lente ovviamente.

La distribuzione della liveCD di linux che funziona anche con un 486 e 16MB di ram e occupa 50MB dovrebbe essere la DSL, ma il più piccolo dovrebbe essere il Tiny Core Linux (10MB!) ma vuole almeno ben 48MB di ram. :bai:bai:bai

K.a.o.s.
20-08-10, 15: 25
Per quanto riguarda le modalità di funzionamento in ram della liveCD, dipende: alcune distribuzioni hanno bisogno di mettere il parametro -toram.Beh, solo il cd non potrebbe funzionare :eye. La ram deve utilizzarla.
Toram sembra che serva per caricarlo completamente in ram piuttosto che solo in caso di necessità.

djdedo
20-08-10, 17: 31
Quoto K.a.o.s. il parametro toram serve a caricare totalmente il sistema in ram, lo usavo io su DSL (Damn Small Linux), quella si che era velocità :lol:

K.a.o.s.
20-08-10, 18: 19
quella si che era velocità :lolOT: E pensare che si può fare anche di meglio :oo2.

djdedo
20-08-10, 19: 51
Più veloce di avere tutto caricato in ram? :shock

K.a.o.s.
20-08-10, 20: 04
Più veloce di avere tutto caricato in ram?
Anche in quel caso si potrebbe velocizzare, ottimizzando l'esecuzione dei programmi. Quelli di dsl ho idea che siano compilati con -Os per risparmiare ram, ma questo rallenta in molti casi l'esecuzione. Poi se si conosce bene il proprio processore (e quanta cache ha) e altri parametri si può vedere se conviene cercare di ridurne la dimensione effettiva dei binari, facendoli stare quindi nella cache e ottenendo un aumento delle performance.
Anche dando una ricompilata al kernel si può ottenere qualcosa in velocità. C'è Glibc che è possibile ottimizzarla per una versione del kernel specifica (e se non sbaglio accettava anche ottimizzazioni extra).

Aggiungo poi che nel caso, anche con la ldflags --as-needed si dovrebbe guadagnare un po' di velocità durante l'avvio delle applicazioni (ma difficile che si senta con tutto in ram).

Insomma, di ottimizzazioni possibili ce ne sono tantissime :eye. (Gentoo docet :bgg2)

Sono molto OT :nono

Kirk78
24-08-10, 11: 40
Beh, solo il cd non potrebbe funzionare . La ram deve utilizzarla.
:ehmm è ovvio ragazzi ho detto male. Io utilizzo -toram anche per la live di ubuntu quando ho bisogno di più velocità. Insomma se si vuole fare le prove della CD live di Ubuntu, consiglio di metterla tutta in ram (necessario se si vuole utilizzare l'unico masterizzatore :eye).

Insomma la CD live di Ubuntu serve sia per testare le funzionalità di linux, sia per verificare eventuali errori HW di una macchina. Ecco perchè quando si è in dubbio se si ha un problema software o hardware è sempre meglio passare prima dalla CD live. :bai:bai