PDA

Visualizza versione completa : Italia-Costa d'Avorio 0-0 al primo



danystreet
10-08-10, 21: 40
in campo così LE FORMAZIONI
Italia: Sirigu, Motta, Bonucci, Chiellini, Molinaro, Palombo, De Rossi, Pepe, Cassano, Balotelli, Amauri. All Prandelli
Costa d'Avorio: Yaboah, Demel, Tourè, Zokora, Tiene, Eboue, Toure, Tiote, Gervinho, Doumbia, Kalou. All: Zahoui

che dire interssante amichevole...
ovviamente mi gusto lo schema italiano non catanacciaro:tong2

cassano lì:m: "croce e delizia" è vero che tutte le azzioni a rete dell'italia son praticamente partite da lui... però un pochino spaesato sulla trequarti, se non addirittura... sprecato dalla sua posizione madre rubatagli da pepe
certo è che con balotelli a finco si vedono certi scambi da leccarsi i baffi...ci fosse piu movimento da parte del centroavanti allora si che lo si potrebbe anche sacirficare in quella posizione antonio!!!vista poi l'ottima mediana derossi palombo
voi che dite la difesa vi piace???

notevole calo nel secondo tempo...con la difesa che perde la spinta verso l'attacco e subisce lo svantaggio...poi molti esperimenti...
di buono a mio avviso di cassani sulla fascia, mi aspetto si provi anche maggio sull'altra + avanti
alla fine i migliori: cassano sacrificato sulla trequarti e balotelli usciti poi nel secondo:bai:bai:bai

Rodolfo Tatana
10-08-10, 23: 40
ci sarebbe tanto da dire, innanzitutto il modulo, 4 attaccanti son troppi se i calciatori non sono in condizione, infatti nel secondo tempo ci hanno distrutto fisicamente, netta supremazia da ogni punto di vista per gli africani, hanno dalla loro la genetica, fisicamente ci stanno superiori anche ad agosto, a me questo modulo non piace e pesno che tre punte siano sufficenti e servono tre centrocampisti, innanzitutto cassano a sinistra e non dietro amauri, e balo a destra dove c'era quella pippa di pepe oggi.

ottimo balotelli, ottimo cassano, amauri boh, pepe non s'è visto, buono de rossi e palombo, ma ce ne vuole un'altro a centrocampo.

in difesa. ok molinaro almeno per oggi, motta è molto volenteroso ma certi orrori difensivi non li puoi fare e se poi stai in paranoia per il resto della partita significa che vali poco, comunque a me piace motta, ma deve crescere, e son tre anni che sta crescendo ma è sempre uguale, cercasi il nuovo zambrotta

partita tutto sommato noiosa, il secondo tempo l'ho seguito male tanto l'inerzia della gara faceva capire come sarebbe andata a finire, ottimo il discorso di chiellini a fine partita, se non ci aiutano le prime 4 del campionato italiano, quelle che giocano la champions, se non fanno giocare gli italiani giovani qui c'è poco da fare, infatti ricordo che l'ultimo mondiale l'abbiamo vinto grazie alla juve e al Milan che avevano italiani all'altezza con esperienza, e grazie a materazzi

Kirk
11-08-10, 02: 23
Un imprevisto mi ha impedito di vedere il secondo tempo..bah che dire, nel primo tempo qualcosa si è visto anche se a centrocampo sembravamo sempre, e troppo spesso, in inferiorità, effettivamente Motta nel primo tempo non ne ha beccata 1, quando capiranno poi che a volte meglio temporeggiare che farsi saltare cosi facilmente dall' uomo..
Cassano e Balotelli discreti spunti però c'è forse da regolare qualcosa nelle ripartenze, qualcuno si deve allargare di più.
Amauri non ha fatto tanto vero, anche se secondo me l' ariete andrebbe meglio con altri avversari, non con dei marcantoni come gli ivoriani.

Mathew23
11-08-10, 07: 05
Vi dico come la penso...
Cassano-balotelli qualche lampo l'hanno fatto vedere, c'è poco da fare.. la classe si nota sempre...

Però se si gioca con una torre come amauri e borriello, o metti due esterni che sappiamo crossare oppure cambi gioco.... cioè metti tre mezzepunte, chessò tipo cassano-balotelli-rossi....
Quindi punti sulla velocità e sulla palla a terra piuttosto che al caso...

L'ho vista abbastanza confusa come idea di gioco. sarà che è la prima, che i giocatori sono sperimentali ecc ecc..

Altra cosa che non capisco: convochi Lucchini-Astori-Lazzari e poi non concedi loro nemmeno 10 minuti? tanto valeva lasciarli a casa



IMHO:bai

Eres
11-08-10, 09: 34
Per dimenticare la squallida nazionale di Lippo ci sono ancora un paio di grossi problemi da risolvere; Geaquinta bis subito a casa insieme a quella pippa stratosferica di Pepe, davvero non capisco come uno così scarso possa continuare a giocare in nazionale :tap
Per il resto queste partite non significano nulla servono solo a prendere confidenza tra i nuovi arrivati, aspetterei a giudicare nell'insieme :bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 09: 54
Però se si gioca con una torre come amauri e borriello, o metti due esterni che sappiamo crossare oppure cambi gioco.... cioè metti tre mezzepunte, chessò tipo cassano-balotelli-rossi....

beh non è che balo e cassano non sappiano crossare, ma cassano ditro amauri è sprecato, deve giocare piu avanti, e balotelli deve stare a destra dove ieri c'era pepe, togliendo pepe e aggiungendo un centrocampista la squadra riesce a rimanere piu alta e le occasioni per crossare aumentano, invece ieri ogni palla persa era una occasione da goal per gli ivoriani, eravamo sempre in inferiorita' numerica a centrocampo, se poi il terzino Motta non fa il suo lavoro è chiaro che la partita è persa


convochi Lucchini-Astori-Lazzari e poi non concedi loro nemmeno 10 minuti?

hai ragione ma forse a prandelli interessava di piu vederli in allenamento per iniziare a conoscerli

comunque ci sono molte attenuanti, la costa d'avorio ha giocatori di esperienza che giocano insieme da tanto, è una squadra ben piu rodata, noi possiamo appena considerarci degli esordienti, insomma la situazione della nazionale è questa

volendo vedere i lati positivi direi che è chiaro che con cassano e balo l'attacco fa il salto di qualita', e non sono davvero da sottovalutare le prestazioni negative di alcuni esordienti come motta, la prestazione inesistente di pepe, la prestazione anonima di amauri, perchè forse prandelli cosi' capisce che certa gente in nazionale non ci sta a far niente, cioè si capisce che quei tre non sono certo il meglio che trovi in italia

Mathew23
11-08-10, 10: 18
beh non è che balo e cassano non sappiano crossare

Certo,
però se Mario non gioca sull'esterno e Cassano prende palla a metà campo è difficile che facciano qualche cross...
per questo preferirei degli esterni...
è che non puoi chiedere troppo a Motta:ghgh
Cassani c'ha anche provato, ma pure lui c'ha i suoi limiti...:bgg2



forse a prandelli interessava di piu vederli in allenamento per iniziare a conoscerli
Si, anche io l'ho pensato....
Però è pur vero che se non li fai giocare adesso, quando li usi? ( tolto il fatto che ancora non capisco a cosa serva Lucchini)


perchè forse prandelli cosi' capisce che certa gente in nazionale non ci sta a far niente

speriamo bene!:sisi

Rodolfo Tatana
11-08-10, 10: 32
però se Mario non gioca sull'esterno e Cassano prende palla a metà campo è difficile che facciano qualche cross...
per questo preferirei degli esterni...

il fatto è che di esterni non ne abbiamo, mi vengono in mente soltanto maggio per destra e lazzari per la sinistra (che per altro non è un'ala pura, ma si adatta) quindi dobbiamo abbandonare l'idea del 4-4-2, io sono per il 4-3-3, ripeto cassano a sinistra, borriello al centro e balo a destra, e dietro tre centrocampisti de rossi e palombo sono ok, magari un'altro un po fisico e qui prenderei in considerazione anche l'idea di dany , cioè motta il giocatore dell'inter, o magari conti, al limite anche marchisio dai

Mathew23
11-08-10, 10: 44
Si,
anche il 4-3-3 non sarebbe male... A me come modulo piacerebbe anche il 4-2-3-1, con una torre centrale e 3 mezzepunte veloci dietro.... solo che è dispendioso come modulo e non mi vedo cassano o balotelli che ripiegano per 90 minuti... quindi meglio il 4-3-3....:eye

Thiago Motta non lo prenderei per diversi motivi: se si vuole ringiovanire la rosa sarebbe un controsenso ( non che ci siano giovanotti in squadra adesso) e soprattutto non ci punti per il futuro....
E anche per la questione nazionalità..... nulla contro gli oriundi, ben vengano se scelgono l'italia....
Ma se la scelta deve essere fatta perche l'altra nazionale non chiama, allora no....
Un po come amauri che mi viene a dire che ha scelto l'italia perchè è stato cercato e perchè è cresciuto calcisticamente qui.....
Se mi diceva "vengo qui perchè coi fenomeni che c'ha il brasile non sarei nemmeno in tribuna" l'avrei accettato piu volentieri:ghgh:ghgh

Rodolfo Tatana
11-08-10, 11: 03
Ma se la scelta deve essere fatta perche l'altra nazionale non chiama, allora no...

la scelta la farei in caso di necessita insomma qualora non ci sia un italiano altrettanto bravo prenderei in considerazione gli oriundi, per amauri sono contrario perchè penso abbiamo attaccanti altrettanto bravi, pazzini borriello, iaquinta nel caso torni in forma, non lo butto via solo perchè lippi lo ha costretto a giocare un mondiale disastroso quando non era in grado di giocare, anche gila al limite, prandelli sa come farlo rendere, vale lo stesso discorso su iaquinta


A me come modulo piacerebbe anche il 4-2-3-1

insomma, quello di ieri sera, si puo' fare ogni tantocontro squadre meno fisiche che non ti distruggono a centrocampo ma sopratutto se i calciatori sono in forma smagliante, ma penso che con i giocatori che abbiamo a disposizione il 4-3-3 sia il modulo naturale e che possa rendere di piu, fantasia in avanti e centrocampo meno povero

principe andry
11-08-10, 11: 11
il fatto è che di esterni non ne abbiamo, mi vengono in mente soltanto maggio per destra e lazzari per la sinistra (che per altro non è un'ala pura, ma si adatta) quindi dobbiamo abbandonare l'idea del 4-4-2, io sono per il 4-3-3, ripeto cassano a sinistra, borriello al centro e balo a destra, e dietro tre centrocampisti de rossi e palombo sono ok, magari un'altro un po fisico e qui prenderei in considerazione anche l'idea di dany , cioè motta il giocatore dell'inter, o magari conti, al limite anche marchisio dai

Il 4-3-3 credo anche io che sia il miglior modulo per la squadra. Mancano gli esterni di centrocampo ed abbondiamo di punte (gilardino [se in forma], pazzini, borriello, amauri) e seconde punte (rossi, cassano, balotelli, quagliarella)... Sicuramente ho scordato qualcuno :ghgh
A centrocampo non mi dispiacerebbe Montolivo... Io ce lo vedo in nazionale e fisicamente non sarà come il "vecchio" Stam, ma neanche come Emre :ghgh
Per quanto detto da Mathew son d'accordo... Non punterei su Motta... 28anni non sono tantissimi, ma neanche ci puoi molto investire sul futuro...

:bai

Mathew23
11-08-10, 11: 23
la scelta la farei in caso di necessita insomma qualora non ci sia un italiano altrettanto bravo prenderei in considerazione gli oriundi
Si, o andrei a pescare nell'under 21, anche se per ora c'è poca roba....
E parlando di Under, c'è la possibilità che mario ci torni a giocare da come ho letto...
e se apri i giornali inglesi l'hanno bocciato sonoramente....
Mah, non avrà fatto una gara al top, ma bisogna puntare su di lui ;)


insomma, quello di ieri sera,
Si quello di ieri, ma solo a tratti...

Rodolfo Tatana
11-08-10, 11: 33
Si quello di ieri, ma solo a tratti...
si sulla carta, i primi 10 minuti l'hanno applicato bene ma poi è uscita fuori la fisicita' degli ivoriani


E parlando di Under, c'è la possibilità che mario ci torni a giocare da come ho letto...
e se apri i giornali inglesi l'hanno bocciato sonoramente....

pare di si, perchè l'under è adesso molto povera quindi vogliono mandare mario a salvarli, ma c'è sopratutto da salvare la nazionale maggiore quindi..

i giornali inglesi l'hanno bocciato? meglio cosi', magari non lo comprano e rimarra in italia, magari fischiettando l'inno del milan nello spogliatotio interista :ghgh

Mathew23
11-08-10, 11: 40
Piccolo O.T:


magari non lo comprano e rimarra in italia

Preferisco che lo comprino gli inglesi perche son sicuro che nel giro di 2 anni Mario se ne tornerà in Italia....
E se torna c'è solo una squadra nella quale puo andare:bgg2:ghgh

Kirk78
11-08-10, 11: 40
Ciao :bai
Io sinceramente non l'ho vista, perché le "amichevoli" o i micro tornei estivi non danno, per me, la sensazione di una vera partita, e poi sono convinto che nessun giogatore da il meglio di se. Io aspetto un test sul campo "vero" prima di dare eventuali commenti su modulo, convocazioni errate/giuste o tattiche del nuovo allenatore.
:bai:bai:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 11: 45
Preferisco che lo comprino gli inglesi perche son sicuro che nel giro di 2 anni Mario se ne tornerà in Italia....
E se torna c'è solo una squadra nella quale puo andare

io invece penso che non tornerebbe piu, gia adesso è fortissimo secondo me non puo' che migliorare in un ambiente come quello inglese dove non ti fischiano perchè sei nero e magari ogni tanto dai i numeri..

ma a proposito di dare i numeri, anche ieri dopo un palese fallo di mano si è messo a blaterare qualcosa..e si vedeva lontano un miglio che l'ave a stoppato con il braccio, deve ancora imparare a rilassarsi

Mathew23
11-08-10, 11: 48
io invece penso che non tornerebbe piu
Secondo me Mario è troppo giovane e soprattutto troppo legato all'italia, a milano, ai suoi amici, ai locali ecc ecc
Lo vedo legato al futuro di mancini...
se il mancio se ne dovesse andare, dubito che Mario se ne starà li solo senza nessun italiano...
Gli do massimo 3 anni di tempo.... poi ci riaggiorniamo:bgg2:bgg2


anche ieri dopo un palese fallo di mano si è messo a blaterare qualcosa
Già...
Di sicuro il punto debole è la testa

danystreet
11-08-10, 12: 06
ci sarebbe tanto da dire, innanzitutto il modulo, 4 attaccanti son troppi4 e dove? pepe è un'attaccante? una finta ala che corre solo!!!


se i calciatori non sono in condizione, infatti nel secondo tempo ci hanno distrutto fisicamente, netta supremazia da ogni punto di vista per gli africani, hanno dalla loro la genetica, fisicamente ci stanno superiori

poi ci metti il diluvio nel secondo tempo eravamo a pezzi!!



anche ad agosto, a me questo modulo non piace e pesno che tre punte siano sufficenti e servono tre centrocampisti, innanzitutto cassano a sinistra e non dietro amauri, e balo a destra dove c'era quella pippa di pepe oggi.


per me il modulo ci puo anche stare il problema è che manca snijder:bgg2
scherzi a parte cassano li fa la sua bella figura ...si non copre praticamete nulla quello è vero, ma inventa e con balotelli al fianco si vedono belle cose...
più che altro erano la destra con pepe e il centro con amauri...
perche se si vuol giocare con centroavanti e 3 mezzepunte, devi farlo con uno che si muove e torna come punta (alla milito per intenderci) borriello è uno di questi
e a destra uno che salta l'uomo, non pepe (quegliarella è uno di questi)
ma ciò è da fare dal primo minuto!!! con giocatori freschi che si bevono gli stangoni africani in velocità!!


palombo... ma ce ne vuole un'altro a centrocampo.

ottimo in copertura ma poca spinta, come il socio derossi ecco perche:


Thiago Motta non lo prenderei per diversi motivi: se si vuole ringiovanire la rosa sarebbe un controsenso ( non che ci siano giovanotti in squadra adesso) e soprattutto non ci punti per il futuro....
E anche per la questione nazionalità..... nulla contro gli oriundi, ben vengano se scelgono l'italia....
perdonami met ma lui è uno che fa la differenza da ritmo, pressione portando su la squadra e ha visione di gioco all'occorrenza... considerando che pirlo è in decandimento...che ben venga tutta la vita!!!



in difesa. ok molinaro almeno per oggi, motta è molto volenteroso ma certi orrori difensivi non li puoi fare e se poi stai in paranoia per il resto della partita significa che vali poco, comunque a me piace motta, ma deve crescere, e son tre anni che sta crescendo ma è sempre uguale

perdonami rod ma il problema della difesa è soprattuto un centrale di peso che la sappia tenere alta...scuasatemi ma bonucci per quanto possa essere bravino, sto lavoro non lo fà, e tutte le volte che ci prendono in pressione subiamo gol su cros come ai modiali, dove non vi è peso per cotrastare giocatori fisici, come gli africani ieri
lo ripeterò all'infinito, il giocatore che sa fare sto lavoro sta alla sampdoria si chiama gastaldello e non viene considerato!


cercasi il nuovo zambrotta

Maggio...se gli si dasse fiducia...
spero vivamente che il napoli possa fare bella figura in europa, trascinato anche dalle sue folate sulla fascia, così magari sto concetto entra in testa a chi governa sta nazzionale!



ottimo il discorso di chiellini a fine partita, se non ci aiutano le prime 4 del campionato italiano, quelle che giocano la champions, se non fanno giocare gli italiani giovani qui c'è poco da fare, infatti ricordo che l'ultimo mondiale l'abbiamo vinto grazie alla juve e al Milan che avevano italiani all'altezza con esperienza, e grazie a materazzi

e qui mi saltano i nervi :bgg2 scherzo!!!

allora non che abbia nulla con la juve, o forse no:bgg2
ma da questa prima amichevole mi aspettavo un cambiamento mentale di sta nazzionale, ed invece la federazione sembra come sempre orientata lì...arrecando DANNO alla selezzione italiana
perche non me ne voglia chiellini, ma erano in campo in 5 della juve di quei tre quarti di difesa, un'ala ed il centroavanti...risultato primo tempo senza gol da parte nostra
secondo sfiancati per corse inutili, e gol subito con difesa pressoche MOLLE!


Un imprevisto mi ha impedito di vedere il secondo tempo..

buon per te kirk:bgg2



bah che dire, nel primo tempo qualcosa si è visto anche se a centrocampo sembravamo sempre, e troppo spesso, in inferiorità

è sì con fantantonio sulla trequarti che torna poco o nulla, un centroavanti che non copre e la difesa che non sta alta
a centrocampo si viene stesi!!! se poi ci metti terzini un pochino timidi...



Cassano e Balotelli discreti spunti però c'è forse da regolare qualcosa nelle ripartenze, qualcuno si deve allargare di più.

:quot pepe:bgg2


Vi dico come la penso...
Cassano-balotelli qualche lampo l'hanno fatto vedere, c'è poco da fare.. la classe si nota sempre...

STRAQUOTO!!!



Però se si gioca con una torre come amauri e borriello, o metti due esterni che sappiamo crossare oppure cambi gioco.... cioè metti tre mezzepunte, chessò tipo cassano-balotelli-rossi....
Quindi punti sulla velocità e sulla palla a terra piuttosto che al caso...


èèèèèè .... sempre se il centroavanti lavora come si deve, perche se è statico come amauri... tutto viene tutto vanificato!!!



L'ho vista abbastanza confusa come idea di gioco. sarà che è la prima, che i giocatori sono sperimentali ecc ecc..

ummm...solo che l'idea di gioco deve partire da una difesa piu TOSTA!





beh non è che balo e cassano non sappiano crossare, ma cassano ditro amauri è sprecato, deve giocare piu avanti, e balotelli deve stare a destra dove ieri c'era pepe, togliendo pepe e aggiungendo un centrocampista la squadra riesce a rimanere piu alta e le occasioni per crossare aumentano, invece ieri ogni palla persa era una occasione da goal per gli ivoriani, eravamo sempre in inferiorita' numerica a centrocampo, se poi il terzino Motta non fa il suo lavoro è chiaro che la partita è persa

ecco perche dicevo croce e delizia lì Antonio, io penso che ci stia anche bene, perche ha inventiva come, vedo perfettamente balotelli a sinistra che ha fatto un ottimo lavoro coprendo e sacrificandosi per proporsi in ottimi scambi assieme a cassano ed andare anche a conclusione
il guaio è la tenuta di campo del resto del gruppo...nessuno che si spinga in su con il baricentro, partendo dai centrali... Nemmono chiellini che la dovrbbe comandare sta difesa, assieme a derosi che si preoccupa praticamente solo di curare l'uomo che arriva...ci vuole piu coesione lì!




comunque ci sono molte attenuanti, la costa d'avorio ha giocatori di esperienza che giocano insieme da tanto, è una squadra ben piu rodata, noi possiamo appena considerarci degli esordienti, insomma la situazione della nazionale è questa


bè pur sempre un'amichevole, mi sembra anche giusto fare tentavi...ovvio il PRANDE
se gli lasciano CARTA BIANCA ne fa vedere di buon calcio e penso propio che se sostenuto a dovere, non solo da juve milan e inter...se capemo nò:bgg2
si possano vedre anche ottimi risultati!



volendo vedere i lati positivi direi che è chiaro che con cassano e balo l'attacco fa il salto di qualita', e non sono davvero da sottovalutare le prestazioni negative di alcuni esordienti come motta, la prestazione inesistente di pepe, la prestazione anonima di amauri, perchè forse prandelli cosi' capisce che certa gente in nazionale non ci sta a far niente, cioè si capisce che quei tre non sono certo il meglio che trovi in italia

straquoto... sempre se il PRANDE avesse CARTA BIANCA!!!


Certo,
però se Mario non gioca sull'esterno e Cassano prende palla a metà campo è difficile che facciano qualche cross...
per questo preferirei degli esterni...
è che non puoi chiedere troppo a Motta:ghgh
Cassani c'ha anche provato, ma pure lui c'ha i suoi limiti...:bgg2


sempre lì siamo met, cassano sulla trequarti ci sta anche bene per fare invenzioni e lanci, ma se non cè un centroavanti che si muove come si deve, anche con esterni di spessore...e un reparto difesa/centrocampo COMPATTO cè poco da fà...




il fatto è che di esterni non ne abbiamo, mi vengono in mente soltanto maggio per destra e lazzari per la sinistra (che per altro non è un'ala pura, ma si adatta) quindi dobbiamo abbandonare l'idea del 4-4-2, io sono per il 4-3-3, ripeto cassano a sinistra, borriello al centro e balo a destra, e dietro tre centrocampisti de rossi e palombo sono ok, magari un'altro un po fisico e qui prenderei in considerazione anche l'idea di dany , cioè motta il giocatore dell'inter, o magari conti, al limite anche marchisio dai

èèèèè con THIAGO motta li in mezzo e un centrale difensivo come si deve... si che la squadra si QUADRA meglio...a tal punto ti puo permettere anche cassano sulla trequarti che non cura ma inventa:bgg2 tanto cè borriello che corre e si dispera a piu non posso, se non è sotto torchio con qualche bonazza:bgg2


Si,
anche il 4-3-3 non sarebbe male... A me come modulo piacerebbe anche il 4-2-3-1, con una torre centrale e 3 mezzepunte veloci dietro.... solo che è dispendioso come modulo e non mi vedo cassano o balotelli che ripiegano per 90 minuti... quindi meglio il 4-3-3....:eye

certo che in un 4/3/3 puro a metà campo non ci puo stare sole 3 mediani però!
se si comincia con palombo,derossi ed un'altro spaccagambe in mezzo, di palle le tre punte ne vedono con il contagocce...
su cassano non posso che quotari in sacrificio per coprire fatica di brutto...ma balotelli se si mette di buona volontà, lo puo fare secondo mè... ha il fisico giusto, è forte, veloce e potente oltre ad essere adeguatamente asciutto per ripiegare
e ti diro ieri il suo lavoro come ala sinistra mi è piaciuto molto! :bai:bai:bai

Manlio
11-08-10, 13: 32
Un attacco a 3 e neanche un gol... che delusione :shock

Rodolfo Tatana
11-08-10, 13: 47
4 e dove? pepe è un'attaccante?

mica è colpa mia se giochiamo con l'uomo in meno, pepe sulla carta è un attaccante, anche se al mondiale non mi è dispiaciuto ieri era come non ci fosse, a questo punto lo levo, ci metto balo da quella parte e piazzo un centrocampista vero, cosi' è 4-3-3


per me il modulo ci puo anche stare il problema è che manca snijder

vedi tu mi parli di snaider, di milito, di un difensore centrale come lucio, ma la nazionale italiana non è l'inter, noi questi giocatori non li abbiamo, possiamo clonarli magari facendoli nascere in italia, parliamo piuttosto del materiale che c'è a disposizione


il giocatore che sa fare sto lavoro sta alla sampdoria si chiama gastaldello e non viene considerato!


proviamolo allora, tu dici che prandelli non ha carta bianca pero' astori l'ha chiamato, forse raccomandato dal milan? e chi lo sa..ma io non credo che prandelli non abbia carta bianca


ecco perche dicevo croce e delizia lì Antonio, io penso che ci stia anche bene, perche ha inventiva come, vedo perfettamente balotelli a sinistra che ha fatto un ottimo lavoro coprendo e sacrificandosi per proporsi in ottimi scambi assieme a cassano ed andare anche a conclusione

io onestamente pesno che i giocatori debbano giocare nel ruolo dhe risoprono nel club, cassano on fa il trequartista, magari ci riesce, ma rende di piu come punta sulla sinistra, balo sula sinistra rende, ma fa sfracelli se gioca a destra, e allora proviamo cassano a sinistra e balo a destra

sul centrocampo, de rossi e palombo sono si btravi a fare da interditori, ma sanno anche inventare, aggiungere un trzo con caratteristiche simili, che puo' essere conti o motta, non penso levi fantasia alla manovra, tutti sono dotati di buoni piedi


e qui mi saltano i nervi scherzo!!!

vedi caro dany, il mondiale l'abbiamo vinto con una squadra rodata, che aveva come ossatura la juve e il milan con buffon cannavaro zambrotta camoranesi pirlo gattuso, parlo ovviamente della juve prima che fosse annientata e del milan prima che si bevessero il cervello, non certo di quelle di oggigiorno, per avere una nazionale forte occorre che le principali squadre italiane riescano a regalare alla nazionale una ossatura come quella del 2006, gente che gioca insieme nel club, gente che gioca piu di 4 partita in nazionale, gente abituata a giocare competizioni contro squadre straniere che magari non conosce, chiellini parlava di presenze in nazionale, di presenza in champions, quelli che ieri hanno giocato quello con piu esperienza è chiellini, è assurdo, ha forse 20 presenze in nazionale, gli altri ci sono arrivati solo adesso, c'è gente nelle altre nazionali che a 25 anni ha gia 30 partite in nazionale, noi questi non li abbiamo, se non ci aiutano i club c'è poco da fare

danystreet
11-08-10, 14: 40
allora rod...io ho il mio punto di vista: che la differenza la fa la nazione intera
non solo inter / milan / juve o una federazione giuco calcio allo sfascio...

i giocatori ci sono!!! non è come dici tu che devo nascere...basta andarli a prendere...

napoli, samp, e palermo!!! non esistono solo juve milan e internazionale...

il problema è che si ha quall'assurda concezzione che i giocatori boni debbano arrivare per forza da quelle societa ...

allora sai che ti dico perchè, di quelle societa... si rifiutano giocatori che potrebbero senza troppi assurdi vincoli, fare la differenza solamente perche chiamati oriundi???

sta nazzionale ha ancora l'ossatura juve, che non me ne vogliano i cari amici/nemici juventini...
MA non è quella la strada, partendo da chiellini che al posto di pensare ai compagni nazzioanali provenienti da le "champsionare" pensasse a tenere su la difesa, visto che il suo nuovo socio juventino bonucci non lo fa!!!

la gente cè, e mi augoro che le competizioni europe lo dimostrino, senza attaccarsi a ragazzini della primavera che magari farebbero pure la differenza, tipo santon, nemmno considerato, se pur facente parte di una grande societa e avente un gran bagalio diciamo agonistico

perche come hai potuto notare caro rodolfo di sti tempi, l'unico schema che paga...è propio quel "a tuo modo di vedere poco digeribile"
4/2/3(finto)1 che tanto da in fase di attacco!!!
il punto è che si DEVE creare la "struttura" solida che consenta di esprimerlo a grandi livelli!!!
io penso che non sia la sola voce alta di milan,inter e juve a doverla far nascerea sta grande sturttura...anzi bensi un'unione delle societa che realmente contano ad ora in italia e che tuttora vengono poco considerate!!!!!:bai:bai:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 16: 21
ma io mica dico il contrario dany, non mi hai capito, fiorentina cagliari samp napoli palermo probabilmente in questo momento hanno piu giocatori bravi italiani rispetto a Juve Milan etc..lo so benissimo, è ovvio, le grandi squadre spendono milioni per comprare stranieri è ovvio che risulta difficile per loro fornire alla nazionale calciatori italiani, ma è ora di ricominciare a farlo, perchè se in italia l'inter stravince da 5 anni non è certo grazie a santon o a balotelli, non so se riesci a capirmi, ci vuole come dici tu l'apporto di tutte le squadre, non solo di napoli samp palermo etc..di tutte a cominciare dalle prime 3 :bgg2

ora a me sembra piu facile vincere qualcosa di importante se i calciatori si conoscono, se giocano insieme anche in campionato, se gli fai fare presenze in nazionale, ora tu mi dici che chiellini deve pensare a se stesso ma se ieri gli ivoriani ci hanno distrutto anche sul piano della personalita' sara' anche dovuto al fatto che questi hanno 30-40 presenze in nazionale, che c'è gente che gioca la champions ogni anno..ma tu guarda la spagna, non ce nè uno che non giochi la champions, ma sono forse andati a selezionare giocatori getafe? oppure c'era mezzo barcellona?

L'Italia il mondiale come l'ha vinto? grazie a barone del palermo o grazie ai 6-7 piu grosso e materazzi che ti ho nominato prima?

in medias res dany, tutti devono essere considerati ma ci sara' pure un motivo per cui quando abbiamo vinto il mondiale, o quando siamo arrivati secondi o terzi c'erano i calciatori delle principali squadre italiane e non il talentino del siena

Kirk
11-08-10, 16: 30
Ma se la scelta deve essere fatta perche l'altra nazionale non chiama, allora no..Beh scusa ma, allora li escludi a priori, quelli che sarebbero da nazionale sono comunque di squadre di prestigio, come Brasile e Argentina, perchè dovrebbero rifiutare se fossero chiamati dalla madre patria ?

Anche Camoranesi non avrebbe rifiutato se lo avessero chiamato, però all' epoca era utile, e se un altro lo può essere ora lo prenderei, cosi come è più comune in altri sport (baseball, hockey).

sta nazzionale ha ancora l'ossatura juve, che non me ne vogliano i cari amici/nemici juventiniBeh qui Dany la battuttaccia mi vien facile

Certamente è impossibile abbia l' ossatura dell' Inter :ghgh

Poi certo, i giocatori sono da prendere da tutte, anche se spesso, anche altre nazionali, hanno fatto fortuna coi blocchi, ma non è una regola.

danystreet
11-08-10, 17: 32
aridaglie rod...che parlo cinese(forse scrivo in cinese per gli errori grammaticali:bgg2)
ora te lo dico in italiano senza mezzi termini...
se si fa tanto la guerra perche l'internazionale vince come un cannibale (e quando lo fa è farcita di stranieri "non vi vedo nessun mal motivo"), poi non ci si lamenti se la nazionale fà...ok? magari ora me spiego meglio:bgg2

bè kirk...battucce o no...metti l'oriundo di THIAGO MOTTA a dirigere legami fra attacco e difesa + un terzino che per quanto "timido" ( santon) spinge come un dannato sulla fascia, con il napoletano maggio sull'altra + balotelli come ala davanti a lui e dimmi se non cambia la storia:ghgh oddio...se poi gli butti uno stopper di peso più che l'esile bonucci con il fior fiore di mezzepunte che ci ritorviamo...è dai...chi cè di napoli palermo e samp in campo solo cassano ? se propio si tiene ad avere gente di peso di squadre che partecipano alle competizioni europee, non si chiami il solo derossi !!!:bai:bai:bai

Kirk
11-08-10, 18: 56
chi cè di napoli palermo e samp in campo solo cassano ?Dunque vediamo..della Samp oltre a Palombo e Cassano altri non chiamerei, Pazzini a me non piace.
Del Palermo Miccoli credo il problema sia l' età, ancor di più rispetto a T. Motta vale il discorso ringiovanimento, poi come rincalzo al limite Cassani, e poi Sirigu, che comunque ieri c'era. Palermo che comunque si e' indebolito sulla carta, ha ceduto 2 stranieri non da poco..
Del Napoli ci sarebbe Maggio, oltre a Quagliarella (non più giovane) anche se lo vedo più laterale che a difendere, e per me i terzini, devono inanzitutto difendere, che sia Santon o Motta non me frega più di tanto che spingano e poi facciano acqua in difesa.
Non è che in queste 3 squadre ce ne siano poi tanti, nel giro ce ne sono tanti anche di altre (Montolivo, Criscito ecc. ecc.), a conferma che delle prime ce ne sono pochi perchè arrivano davanti grazie agli stranieri, Roma e Milan compresi.

Del Milan, finito il ciclo di Zambrotta e, fra massimo 2 anni quello di Pirlo, chi c'è di giovane italiano? Passi Borriello, anche se non certo giovanissimo ma altri non ce sono.

Della Roma? Tolto De Rossi nessuno è da nazionale.

E' vero ciò che dice Rodolfo, se vai a vedere le altre nazionali, molti sono delle più forti, dalle finaliste mondiali (Barcellona e Bayern) all' Inghilterra (Chelsea, Manch.U), delle sudamericane molti giocano in europa, ma pochissimi in "squadrette".
Degli olandesi molti giocano all' estero perchè il campionato loro e' scarso, ma giocano in Inter, Bayern, Arsenal, Liverpool..

Rodolfo Tatana
11-08-10, 19: 50
finalmente uno che mi capisce :bgg2

dany non è che parli cinese, parli interistese :tong2 per cui non accetterai mai il discorso che sono le squadre importanti che giocando ad alti livelli costruiscono i calciatori validi per la nazionale, vale almeno nell'80% dei casi, poi ovvio c'è sempre quel 20% di talenti che militano in squadre piu piccole ma sono tanto forti da riuscire ad arrivare in nazionale

danystreet
11-08-10, 21: 09
umm kirk ...mi parli di miccoli...e sirgu( che va bene tutto sempre un portiere è)non che i portieri non servano anzi...(san buffon nel 2006)...però
dove vorrei arrivare io è che come dici tu è i difensori devono sopratutto difendere...ok
ma aspetta un'attimo....chi il terzino che deve scalare sul centroavanti quando taglia
o i centrali a comadare una linea difensiva alta?
diamine ieri per l'ennesima volta fra chiellini, motta e bonucci schiacciati a 10 metri da sirigu, perche non hanno la personalita di stare a 15 mt massimo dalla linea di centorcampo(e qui ci metto di mezzo pure derossi "che come dici tu dovrebbe piu pensare al collettivo anticipando il movimento anziche scalare immediatamente sul primo che passa") mettendo in crisi la fase offensiva avversaria in fase di impostazione...pareva di avere lo schieramento a "y" se si può dire...quando abbiamo preso il gol
eddai... gente come cannavaro junior,lo ripeto per l'ennesima volta, gastaldello che sa fare qual tipo di lavoro, appartente appunto alla triade palermo/napoli/samp dico "triade" perche a terzino quel cassani lo faccio decisamente piu consapevole della posizione che tine in campo di "motta"
annotando il fatto che delle squadre come dite voi, "di testa" i terzini non vengono nemmeno considerati, vedi antonini e santon
tralasciando il povero maggio che tanta quantità da alla fascia!!!

ok...non vi aggrada l'idea di vedere orinudi, questo ormai è appurato:bgg2
ma vuoi mettere MOTTA a impostare gioco con cassano 20 mt piu avanti al posto di due puri mediani? che altro non fanno che star bassi e accorti agli uomini che arrivano?
quello la suqadra la porta avanti da solo(squasa l'interse rod:bgg2) e ariscusatemi qua parlo il cassanese chissenestrafotte se è oriundo:bgg2

insomma sapete meglio di me che un gran gioco, non può essere sviluppato se non si parte dalle retrovie, io son del parere che di gente un pochino più, diciamo, "tattica" per non dire "coraggiosa" al posto dei timidi...bonucci/motta ci sia bisogno
senza aver paura di andarla a pescare da societa che lottano per europa leaghe anziche champions...
perche signori l'anno passato, contro la squadra che ha trionfato nell'europa che conta quelle tre squadre di qui parlo ha fatto gradi cose...pareggi a fatica ricordo BENE a differenza di partite di cartello dove si... magari si è vista un po di luce juventina con quell'explua di marchisio ma oltre a quello ? milan roma? i punti per andare in europa che conta li han fatti, tutti con quelle che lottavano per non andare in b + o -

ripeto io credo che la gente ci sia e non debba "nascere" si tratta solo di avere fiducia in loro...e mi dovete scusare non perche sia interista sfegatato sto blocco juve
in nazzionale ha rotto:bgg2

l'ossatura centro/difensiva DEVE essere differente, poi fra punte e mezze punte con i piedi buoni ci si puo sbizzarrire un po qua e un po la credo, lì mi sembra che più o meno, di quantita ce ne sia fra i vari miccoli,borriello,pazzini,cassano,quagliarella,ros si ecc..:bai:bai:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 21: 31
vedi dany alla fine la pensiamo allo stesso modo, hai perfettamente ragione sulla difesa, serve piu personalita' in campo e piu coraggio, ma quando uno è scarso rimane scarso, motta ogni volta he ha tentato di avanzare è stato sempre superato, chiellini nella juve non gioca cosi' indietro, sa spingere molto, forse ieri ha influito molto il centrocasmpo inesistente nel secondo tempo, ovvio 4 attaccanti contro sti spilungoni che sembrano palestrati son troppi ad agosto, ti costringono indietro, balotelli si è sacrificato ieri e molinaro ha provato a spingere ma siamo ben lontani dalla super difesa del 2006, che aveva oltretutto davanti un centrocampo a 4 con uno come gattuso che correva e recuperava palloni per tre

il discorso che facevo io è che le grandi squadre non hanno piu giocatori da nazionale, e non sono neanche daccordo sul blocco juve, per me non esiste e quel poco che c'è verra ridimensionato (spero), il milan puo' offrire soltanto borriello, la juve chiellini e forse marchisio, l'inter balotelli e forse tra qualche anno santon, la roma de rossi e basta, ormai bisogna pescare nella samp, nel napoli, nel palermo, e molti di loro sono bravi in campionato ma poi si perdono in nazionale perchè non sono abituati ai grandi eventi, gente come materazzi zambrotta pirlo gattuso camoranesi del piero totti cannavaro buffon prima di vincere qualcosa hanno fatto anni di competizioni ad alti livelli e questo ha iutato ad avere il carattere giusto e sono arrivati al mondiale nell'eta' matura per vincere, era uno squadrone, ora è chiaro che prima di rivedere uno squadrone come quello ci vorra molto tempo e molte partite, per questo dico che se le prime 4 del campionato ogni tanto comprassero anche un italiano promettente, lo facessero giocare gia da quando ha 20 anni, si costruisce un giocatore con mentalita' internazionale abituato a giocare ad alti livelli, cioè zambrotta non è uscito dal nulla ma da anni di calcio ad alti livelli

io penso che l'esperienza internazionale nelle competizioni sia importante, champion o uefa che sia, ti abitua alle pressioni, ma in italia fanno questa esperienza i giocatori stranieri di inter e milan..ora speriamo che la samp faccia una buona champions cosi' pazzini e compagnia fanno ancora esperienza e cresceranno sicuramente, speriamo che il palermi faccia il salto di qualita', cosi' come il napoli, tutte squadre che sanno trovare bravi giocatori italiani, ma se rimangono sempre li li per sfondare questi non matureranno mai

danystreet
12-08-10, 10: 26
bè sì...squadrone stratsferico nel 2006 con campioni affermati al top della forma
anche se credo che la pressione del campionato italiano, non sia da meno di qualla europea
lo stesso righio(mica uno molle:bgg2) a "sfide" affermò che la notte prima della finale gli tremavano le gambe e non dormi, pur avendo gia affrontato e vinto finali della coppa dei campioni...
io non dico che si debba ricostrire immediatamente una nazionale a quei livelli, perche è giustamente impensabile partendo dallo sfascio visto in africa, ed ovviamente non nego che l'esperieza che si accumula in certe partite, conti molto per arricchire la coesioni di un gruppo di nazzionali
però dal mio modo di vedere, se al posto che piangersi addosso, per il solo fatto che di italiani che affrontano partite importati ve nè pochi si credesse seriamete a quelli che cè in giro e che han dimostrato sui campi italiani ( mica burundesi:bgg2) di saper tenere il campo con piu tenacia di chi si è apprezzato di sti periodi in nazzionale
tu che dici allora se chiellin i andasse al real stanno la difesa italiana farebbe il salto di qualita?:bgg2 visto lo spessore delle competizioni che affronterà tale formazione...
o vi è obbligatoriamente aspettarsi che i giocatori boni saltino fuori da inter milan e roma...il punto è che in sto paese quando si scova un giovane emergente come puo esserlo stao cassano ai suoi tempi o balottelli ora, viene sottoposto a pressioni mediatiche pressoche sfiancanti anziche dargli modo di poter crescere calcisticamenete come puo essere accaduto chessò a delpiero hai tempi della grande juve o pirlo ai tempi del grande milan senza diciamo assidui tormentoni a sfincarli

io l'ho detto tempo orsono...si vuole far emergere nuovi "fuoriclasse" italiani,visto il diciamo "normale profilo" di quelli attuali
si smetta di farsi la guerra fra le nostre societa e vedi come saltano fuori!!!:bai:bai:bai

Kirk
12-08-10, 20: 19
ok...non vi aggrada l'idea di vedere orinudi, questo ormai è appuratoChi l' ha detto? Mi sembra che non ho mai detto d'essere contro, però se dovessi chiamare qualcuno non chiamerei un 28enne il quale e' stato il meno indispensabile per i risultati ottenuti dall' Inter, se citi lui allora altri secondo me sarebbero da chiamare.

Poi continui a insistere sul blocco Juve, Prandelli e' stato chiaro, o doveva chiamare gente che si stava allenando da 1 settimana? Amauri e anche altri non credo sarà gente fissa, parlar di blocco Juve per una partita del 10 agosto, quando tutte le squadre tranne la Juve hanno iniziato quasi un mese dopo la preparazione non fa testo. probabilmente ne rimarranno 2 o 3, non è questione di blocco Juve, e del resto mica può essere chiamato Santon se non gioca mai nel club perchè ancora una volta, c'è Maicon davanti a lui!! E hai già capito chi sto criticando (e non son l' unico) il Barcellona ha si stranieri, ma si e' allevato molti che ha ora, xavi e iniesta ad esempio, il primo ha 30 anni, fino 4-5 anni fa nessuno pensava fosse un fenomeno, ma ha giocato sempre con continuità anche dopo l' infortunio, senza mai aver pensato di cederlo, e intanto faceva esperienza in Champions.
In Inghilterra lo stesso, se Rooney invece di essere mandato in campo a 17 anni con l'Everton, fosse stato tenuto li fino a 20/21 per debuttare, il ManchU., una grande, non l' avrebbe preso a 19 anni, e non sarebbe quello che è a 25, quando da noi a 25 hanno appena debuttato in A!!

Io la penso cosi, se un giovane risalta in una buona squadra, al top d'europa con nomi da figurina, è più importante che se risalta in una che gioca tutta per lui, dove gli altri sono solo buoni gregari, come Samp o Palermo (Cassano e Miccoli).

E comunque ripeto, nelle 3 dell' EL c'è poco, allora sarebber da pescare da tutte, e qui si torna al problema di prima.

tu che dici allora se chiellin i andasse al real stanno la difesa italiana farebbe il salto di qualita?Hai preso l' esempio sbagliato, primo perchè se solo lasciasse perdere a volte l' irruenza, è un punto fisso, per il fatto che non c'è niente di meglio, secondo perchè la differenza dal giocare dalla Juve e Real non è quella della coppa che fanno, intanto anche fosse arrivata 17 esima la tensione di giocare nella Juve o nel Palermo e' differente, e poi Chiellini non si può dire che tra nazionale e coppe non sappia niente al di fuori dell' Italia..

Giocando solo in Italia, non dà quell' esperienza internazionale che serve, le altre squadre giocano diversamente, gli arbitraggi sono differenti, ecc. ecc.

Se ci toccherà pescare da tutte le squadre di A faremo poca strada, questo è certo.
Cassano mica e' un debuttante in nazionale, se credi che lui o Balotelli risolva i problemi ti sbagli.

E' il sistema sbagliato, la mentalità, poi ognuno può pensare che cambi qualcosa chiamando altri, io non ci credo, come non credo che sia solo sfortuna la mancanza di talenti in Italia i nquesto momento.