PDA

Visualizza versione completa : Proposta sospesa Reputazione



Manlio
10-08-10, 18: 56
L'unica cosa che mi piaceva veramente sul P2P era la possibilità di assegnare la reputazione a chi faceva bei post... Qua non si potrebbe fare la stessa cosa?? :bgg2

MarcoStraf
10-08-10, 19: 37
Ricordo che la reputazione creo' non pochi problemi, e un sacco di messaggi tra lo staff del forum per decidere cosa fare, alla fine si opto' per avere solo una reputazione "positiva", ma non accontento' tutti. Io per primo, che frequento molti forum (da quando sono iniziati, adesso molto meno) devo dire che per me la reputazione non dice un bel nulla, se non che un forero piace ad altri foreri. So what? Quando ordino un gelato chiedo un gusto che piace a me, non quello che piace agli altri :)
E poi abbiamo gia' il "Grazie/Concordo", che secondo me e' gia' piu' che sufficiente. E nessuno dei pochi forum che frequento adesso usa ne' il Grazie che la Reputazione... ci vuole poco a capire se una persona ha cervello o meno.

Ecco la mia posizione in materia (e ovviamento non critico quella degli altri)

PS L'unica cosa che ti piaceva??? .... jeez louise...

dylandog84
10-08-10, 19: 47
Concordo pienamente con Marco. Alla reputazione, a prescindere dall'essere positiva o negativa, non le ho dato mai peso. Credo che il grazie/concordo sia un'opzione di grande impatto e molto efficace in quanto esprime visivamente il nostro apprezzamento/consenso rispetto al pensiero di un altro utente.

Se voglio complimentarmi con qualcuno e lo voglio fare a parole, gli invio un PM. Personalmente lo apprezzerei maggiormente rispetto ad una fredda reputazione corredata da un altrettanto "striminzito" commento. :sisi

Kirk
10-08-10, 20: 27
L'unica cosa che mi piaceva veramente sul P2PUnica cosa che ti piaceva??? Secondo me era la più insensata, non valeva niente perchè a fronte di essere usata talvolta in modo sensato, troppe volte la questione era più simpatia o altro, solo perchè qualcuno concordava un' opinione. Usata raramente, una delle cose più inutili di p2p, tra le tante altre gradevoli.

danystreet
10-08-10, 20: 31
a prescindere dal fatto che fin qundo qulcuno non si conosce di persona...
ma se davvero si ha stima e buona reputazione di qualcuno, penso che inutili pulsantini che lo attestino non servono...come del resto non servirebbe nemmeno la controfaccia
tipo il "cotrassegna come ignorante" ennesima scuasate il termine fesseria...
a differenza del cosi bel "grado" che si conseguisce col protarsi nella vita del forum
fino a diventarne "saggio " tipo su p2p ed alle richieste di amicizia che tanto legano una comunity dopo assidua frequenza

p.s concordo poi sul fatto che quel cosi bel tastino "concordo/ringrazio" che lascia in alcuni casi quella sana e celata interpretazione del caso, al caso basti ed avanzi per attestare la stima di qualcuno all'occorrenza:bai:bai:bai

Mathew23
10-08-10, 21: 05
Secondo me era la più insensata, non valeva niente

Ragazzi suvvia non esageriamo :bgg2

Se Vedova l'ha messo ci sarà stato un motivo e se c'era molta gente che lo usava forse vuol dire che non era poi considerato cosi inutile:eye

Senza offendere nessuno trovo poco carino che si "critichi" l'aspetto di un forum ormai deceduto su un altro forum....
è vero anche che ognuno c'ha la propria visione però se non piaceva bastava non usarlo:bgg2

Mettere o no la funzione reputazione su C.T secondo me è una decisione che spetta ad Asterix e Lady...
sono dell'idea che l'aspetto generale del forum e alcune funzioni dello stesso debbano rispecchiare i gusti e il pensiero del creatore piu che della community...
cio non toglie che l'amministratore possa modificare il sito basandosi anche sul volere della community....:hap


Sottolineo, nessuno se la prenda... è solo una considerazione:bgg2
:bai

MarcoStraf
10-08-10, 21: 23
... Senza offendere nessuno trovo poco carino che si "critichi" l'aspetto di un forum ormai deceduto su un altro forum....
Ma sai, io non le vedo come "critiche", piuttosto come "considerazioni personali", ognuno ha il diritto di vederla come vuole e non mi pare che cerchiamo di vendere la propria idea agli altri :)

Come dici tu, spettera' poi gli amministratori di questo forum a decidere, e io accettero' la decisione di buon grado, indipendentemente se la cosa mi piaccia o meno. Ma se mi si chiede "ti piace o no", non posso fare altro che rispondere, in tutta sincerita' e senza nessuna polemica, "no". Di certo non e' la presenza o meno della reputazione che mi spinge a stare in un forum... :)

danystreet
10-08-10, 21: 44
concordo marco anche e in effetti forse un pochino "scortesia" nel paragonare il defunto p2p a ct vi può essere stata me ne scuso:bai:bai:bai

Mathew23
10-08-10, 21: 53
Ma sai, io non le vedo come "critiche", piuttosto come "considerazioni personali"
Si esatto,
difatti l'ho messo tra virgolette per rendere l'idea:eye


in effetti forse un pochino "scortesia" nel paragonare il defunto p2p a ct vi può essere stata
Era solo una mio pensiero....:bgg2
Tranquillo Dany, non mi riferivo nemmeno a te ma in generale:eye


Di certo non e' la presenza o meno della reputazione che mi spinge a stare in un forum... :)
:bgg2 verissimo!
Alla fine sentiremo che cosa dirà chi di dovere:bgg2
:bai

janet
10-08-10, 22: 47
Poichè sono abbastanza imbranata e con la testa fra le nuvole, mi accorsi su P2P, che c'era la reputazione negativa al momento della discussione per toglierla e delle reputazioni positive ne ho date pochissime sempre per dimenticanza, nonostante ciò credo che è importante per lo spirito di una comunity tener sempre conto di quello che vuole la maggioranza, anche se mi sembra per ora che la maggior parte dei giudizi sono sull'inutilità della cosa

Kirk
10-08-10, 22: 52
Tranquillo Dany, non mi riferivo nemmeno a te ma in generale
Non è critica Mat, e' un' opinione, lo stesso che ho detto qui lo dissi a suo tempo nel forum, se c'è una discussione a proposito è fatta per dar opinioni, se esiste una discussione su una nuova cosa serve appunto a dar la propria opinione, non è che uno debba o essere solo favorevole o star zitto, solitamente è cosi.
Poi ovvio che alla fine decidano gli admins, con o senza opinioni.

Piuttosto resto un po' stupito allibito nel sentire che era l' unica cosa bella :ghgh
Non credo che 1 lo possa frequentare un forum per la sola reputazione in più rispetto ad altri.

Mathew23
10-08-10, 23: 41
Kirk capisco cosa vuoi dire....
Magari però si poteva evitare di tirare in ballo p2p e limitarsi a dire che non si ritengono indispensabili le reputazioni:eye

Cmq no problem:bgg2
:bai

LadyHawke
11-08-10, 00: 09
Ok, ora torniamo al presente :hap

Ci eravamo chiesti tempo fa con Asterix se era il caso di attivare la reputazione ma onestamente decidemmo, almeno per il momento, di non farlo.

Personalmente sono stata una avara di reputazioni che potrei contare sulle le dita di una mano, e certo non per mancanza di utenti o situazioni meritevoli: è innegabile l'umano e sottile piacere di riceverle ma il darle costringe intanto in privato ad assegnare delle preferenze alle quali non tutti possono dare lo stesso significato, mentre pubblicamente alla lunga si possono creare falsi miti perchè non dimentichiamo che la reputazione rimane comunque soggettiva e scaturisce da una serie di emozioni e/o considerazioni personali :boh.

Concordo con dylan che se si è davvero colpiti da un particolare intervento un PM permette intanto di avere uno scambio costruttivo alla pari e magari di approfondire una conoscenza :sisi.

I Forums hanno subito sicuramente una battuta d'arresto soprattutto a causa dei social network, ma sono anche convinta che sopravviveranno per una nicchia che seriamente vuole conoscere ed imparare o mettere le sue conoscenze a disposizione e che quindi si soffermerà (spero) sulla sostanza, per cui alcune cose rimangono prioritarie su altre: è anche vero però che la gratificazione rimane una cosa positiva e stimolante, ma il tasto Grazie al momento dovrebbe svolgere abbastanza bene la funzione :sisi anche se più pacatamente... poi, mai dire mai :tong2


:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 00: 23
io la reputazione negativa non l'ho conosciuta per fortuna, che schifezza doveva essere.

Sulla reputazione positiva: ma non mi è mai piaciuto chi scrive i messaggi solo per compiacere gli altri e fare bella figura, preferisco bisticciare piuttosto che scendere a compromessi per un qualcosa che vale niente, guardate un po io eliminerei anche i grazie anche se capisco è un buon mezzo per esprimere un'opinione senza scrivere, e infatti lo uso parecchio, ma è superfluo valgono di piu le parole

Lo Zio T
11-08-10, 00: 42
io la reputazione negativa non l'ho conosciuta

Idem :sisi


La reputazione è uno strumento delicato, nel senso che va usato con intelligenza. Credo che bisognerebbe premiare con questo strumento la qualità e le competenze dimostrate dall'utente x attraverso i post.

Non sempre, però, viene usato questo criterio, perchè la maggior parte delle volte si reputa positivamente un'utente in base magari alla simpatia, che è sempre una qualità sia beninteso, per quale è più che sufficiente il "grazie - concordo", strumento molto utile per evitare messaggi spam come "quoto" o "son d'accordo con te".

Io ad esempio avevo tot punti reputazione su P2P e ricordo che Clairvoyant (per chi non lo conoscesse era Smod e uno dei pilastri del security center) aveva praticamente il mio stesso "punteggio". C'è qualcosa che non va se un'utente iscritto da pochi mesi che ha postato prevalentemente in sezioni di svago ha la stessa reputazione di un Smod che ha scritto fior fiore di guide.

Infine, credo anche che un forum non deve rappresentare una sorta di teatro di una competizione per cercare di avere la reputazione più alta e come ha scritto Rodolfo, postare messaggi per compiacere altri utenti.

In conclusione secondo me rappresenta un "gadget" in più, sicuramente non fondamentale per la crescita del forum perchè non ha uno scopo pratico ben preciso

:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 00: 46
Credo che bisognerebbe premiare con questo strumento la qualità e le competenze dimostrate dall'utente x attraverso i post.

l'idea iniziale penso fosse quella, sopratutto per chi chiede un aiuto in una sezione tecnica e lo riceve da diverse persone poi magari inizialmente discrimina le persone e sceglie il consiglio di quello che ha piu reputazione, poi col tempo si accorge che magari chi ne ha di meno ne sa di piu dell'altro che ne ha di piu, insomma un bel casino

Manlio
11-08-10, 10: 19
Visto che i capi massimi hanno espresso la loro, penso sia inutile continuare il dibattito :hap

janet
11-08-10, 11: 50
Io ad esempio avevo tot punti reputazione su P2P e ricordo che Clairvoyant (per chi non lo conoscesse era Smod e uno dei pilastri del security center) aveva praticamente il mio stesso "punteggio".

Mi ero completamente dimenticata questo particolare, mi ricordo la stessa cosa di Wrongway che per me è un genio, una volta glielo dissi pure ma al contrario di Marco Straf io non amo molto i forum, rimasi fedele a P2P perchè c'erano persone eccezionali e sono contenta, ora di conoscere meglio ad esempio Rodolfo Tatana e lo Zio T, anch'essi umanamente, molto profondi, scusatel'ot. Discussioni come questa servono anche a conoscersi meglio. Anche LadyHawke, come al solito mostra spessore umano ed intelligenza, grazie.

Kirk78
11-08-10, 11: 57
Concordo su 2 fatti fondamentali:

la "reputazione" è assolutamente soggettiva. Chi aiuta o partecipa ad un forum non è che lo fa per vedere aumentare la sua reputazione virtuale: lo fa e basta. E poi basterebbe che qualche utente si metta d'accordo per aumentarsi a vicenda la reputazione... Sapete come vanno con le votazioni on-line delle TOP-100 musicali :oo2
"l'unica cosa" ???? ..... :shock :shock .... forse aveva sbagliato forum :tong2

:bai:bai:bai

Manlio
11-08-10, 13: 14
Concordo su 2 fatti fondamentali:


"l'unica cosa" ???? ..... :shock :shock .... forse aveva sbagliato forum :tong2

:bai:bai:bai

L'unica cosa era intesa per unica cosa che mi piaceva ma non in termini assoluti ma per capire più o meno la professionalità (nel caso dei forum di supporto), l'esperienza e la bravura :eye

Asterix
11-08-10, 13: 39
ma per capire più o meno la professionalità (nel caso dei forum di supporto), l'esperienza e la bravura :eye

Cavoli solo ora capisco il motivo per cui nessuno mi ascoltava :lol: se non ricordo male io avevo solo 2 quadrati di reputazione

:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 14: 01
asterix ne avevi molti di piu, 4 fino a quando c'era vedova, aumentati esponenzialmente durante la sua assenza, ho una memoria d'elefante io :tong2


ora di conoscere meglio ad esempio Rodolfo Tatana e lo Zio T, anch'essi umanamente, molto profondi

grazie janet, troppo buona :hap

Asterix
11-08-10, 14: 08
Sicuro io non ricordo di aver ricevuto molte reputazioni e le poche ricevute eran per post non tecnici.

:bai

Rodolfo Tatana
11-08-10, 14: 19
fidati nell'ultimo anno te ne abbiamo appioppate parecchie, non scendo in particolari certe cose non si dicono, e non per questioni tecniche ma per il lato umano, asterix prima del down ne avevi forse 7, minimo 6, sempre troppo pochi, io solo per scrivere i calcio mi pare ne avessi 8

Mi ricordo vane aveva una riga lunghissima e infatti mi chiedevo se continuando di quel passo ci sarebbero state tutte nel profilo sotto l'avatar :tong2

Kirk78
11-08-10, 14: 33
L'unica cosa era intesa per unica cosa che mi piaceva ma non in termini assoluti ma per capire più o meno la professionalità (nel caso dei forum di supporto), l'esperienza e la bravura
Ok Manlio sai non mi piaceva come espressione :tong2 perdonato :bai
@Asterix per me tutti quelli che hanno lavorato a far grande il forum hanno una altissima reputazione. In tanto ti regalo una torta :festa:
... mi sa che sapeva di virtuale ... :ghgh:ghgh :bai

Manlio
11-08-10, 14: 34
Asterix il tuo tilolo io l'ho ricordo era "Asterix è un diamante grezzo" io avevo 3 quadratini, ma mi venivano assegnati solo per gli aiuti nella sezione utorrent

Ok Manlio sai non mi piaceva come espressione perdonato
No problem

danystreet
11-08-10, 15: 16
io la reputazione negativa non l'ho conosciuta per fortuna, che schifezza doveva essere.
oddio mai data...sempre usati messaggi privati ma purtoppo conosciuta...
(credo e spero sia sotterrata, se nò mi bombarda di virus:bgg2"a parte gli scherzi a volte con persone squisite tipo, con chi si ha avuto dissapori(non osate darmi del leccapiedi:bgg2"finiti gli scherzi :bgg2")
che possono temporaneamente dare fastidio, per un motivo o per l'altro... magari banale (tipo cancellare o chiudere un messaggio), ma ciò non deve indurre a mio modo di vedere ( anche perse le staffe) e distogliere dalla reale considerazione che si ha... due esempi lampati per quanto mi rigura "ginalfa" con il quale ho avuto dissapori ma comunque, sempre gentile e disponibile nel momento del bisogno e rodolfo sempre per motivi futili, per i quali comunque senza bisogno di un "tastino che lo attesti" provo un buon risentimento magari con delle sfaccettature...

con ciò: suvvia per me, non son ne i tastini ne le parole scritte, a dare importanza alle persone, ma bensì lo spirito che ti porta a stare al loro finco, anche in presenza di disappunti:bai:bai:bai

p.s
Cavoli solo ora capisco il motivo per cui nessuno mi ascoltava se non ricordo male io avevo solo 2 quadrati di reputazione o micas vero se ne avevo 2 io:lol:

LadyHawke
11-08-10, 15: 52
Vedete bene che la reputazione è soggettiva :tong2: personalmente comunque, e indipendentemente dall'uso che ne sia stato fatto, credo che l'intento in generale non fosse stato tanto premiare la competenza, quanto una più ampia sfera dell'"essere" di una persona.

Le reputazioni più toccanti le ho avute sicuramente fuori dall'ambito "Security", e anch'io la prima reputazione che ho dato se la prese Old per qualcosa espresso nel forummo

Però, tanto per fare un'esempio di quanto lo strumento sia imperfetto, anche se usato con correttezza, è ovvio che i frequentatori di sezioni tecniche tendano a premiare la competenza tecnica, mentre quelli di altre sezioni una competenza diversa o il valore personale e umano di un'utente....Così ad un'occhio esterno si può creare confusione ritrovando reputazioni uguali per motivi diversi, o reputazioni diverse perchè limitate ad una sola sfera conoscitiva di un'utente :boh

E poi, appunto, c'è l'uso scorretto, sia quello di una reputazione negativa, sia quello di una positiva ma calcolata con la testa e non col cuore... :triste

Però ripeto che una qualche gratificazione è sempre piacevole e stimolante, e in un certo senso anche rassicurante che quello che si fa è apprezzato e utile, per cui almeno il tastino Grazie mi pare giusto che ci sia :sisi


:bai

Kirk78
11-08-10, 16: 01
LadyHawke per me sarai sempre reputata una splendida persona:fleurs! Non ho mai visto un tuo messaggio polemico o minimamente scorretto: questa è reputazione!

:thx per prima, per adesso e per il futuro: non cambiare mai!

Le reputazioni positive che avevo avuto, e che mi hanno fatto molto piacere, su p2pfourm erano quelle arrivate per le mie discussioni aperte per aiutare le persone vittime del terremoto!
:bai:bai:bai

Kirk
11-08-10, 16: 47
su p2pfourm erano quelle arrivate per le mie discussioni aperte per aiutare le persone vittime del terremoto!Come hanno confermato altri in questo topic, credo che fosse più comune in sezioni non tecniche..anche ricordando le mie..

Se avessi pensato a quelle, mi sarei chiesto, ma che ho postato oltre 10000 risposte d'aiuto e nessuno mi considera :lol:


A essere onesto, io a dir la verità la davo quasi solo come risposta a una ricevuta..

Kirk78
11-08-10, 17: 35
ma che ho postato oltre 10000 risposte d'aiuto e nessuno mi considera
:tong2 lo sai che non è vero :lol:
Vista anche la passione comune di trekker :bgg2, e come ricorderai su p2pforum, ti ho sempre riconosciuto grande professionalità e rispetto!
:thx

Armandillo
12-08-10, 00: 45
Sulla reputazione positiva: ma non mi è mai piaciuto chi scrive i messaggi solo per compiacere gli altri e fare bella figura.....

Prendo lo spunto da questo passaggio visto che parecchio tempo fa scrissi del "compiacere" come gesto e pretesto ipocrita e dannoso.....la reputazione, benche' non nasconda un certo fascino, rimane arma a doppio taglio che come tutte le cose puo' assumere un senso solo in base all'intelligenza con cui la si puo' usare.

Oltremodo la vedrei anche come un "peso" da portarsi dietro che costringerebbe, ma per modo di dire, a soppesare ogni commento per lil timore di dimostrare cio' che non si e' !

Anch'io preferirei un attestato di stima per PM ; questo si che sarebbe gesto spontaneo e piacevole proprio perche' "faticoso" (da intendere come impegno) da dichiarare !!

Casomai, potrebbe essere una cosa carina se "una tantum" vi fosse un riconoscimento puramente simbolico per l'utente che si fosse impegnato in modo particolare nell'aiuto agli utenti in difficolta'...forse sarebbe anche da stimolo per gli altri :boh

:bai

Clairvoyant
12-08-10, 03: 13
Ho sentito echeggiare il mio nome e son arrivato.:bgg2
Io ad esempio avevo tot punti reputazione su P2P e ricordo che Clairvoyant (per chi non lo conoscesse era Smod e uno dei pilastri del security center) aveva praticamente il mio stesso "punteggio". C'è qualcosa che non va se un'utente iscritto da pochi mesi che ha postato prevalentemente in sezioni di svago ha la stessa reputazione di un Smod che ha scritto fior fiore di guide.Non ricordo esattamente quanti punti reputazione io avessi ma sicuramente c'erano molti utenti che ne avevano molti più di me.
Sinceramente della questione non me ne sono mai curato.:hap

Il problema nel mio caso era che nel Security chi apriva un topic quasi mai era un utente abituale e, o perchè non conoscesse il sistema o perchè non gli importasse, raramente assegnava punti reputazione.
Io praticamente scrivevo solo lì, salvo interventi di moderazione un pò ovunque ovviamente.:tong2

Le guide ( che porterò qui quando avrò il tempo :eye ) erano state prodotte in larga parte quando ancora il sistema non era attivo, e di conseguenza quelle non mi portarono punti; per contro anche le ultime raccolsero pochi punti reputazione ma una marea di "grazie/concordo", il che mi fa pensare anche che il meccanismo non fosse ben compreso all' interno del forum.:ghgh

Altra anomalia era data dal fatto che i punti reputazione venivano assegnati molto più di frequente nelle sezioni non tecniche, probabilmente perchè quelle aree erano avevano più costanza di utenti e lì si faceva più gruppo.
Di conseguenza alcuni tra gli assidui frequentatori del ForuMMo ( citato per puro esempio ), avevano una nastrata di quadratini da sembrare dei generali.:ghgh
Sul fu P2P la reputazione arrivò ad avere più una valenza sociale o di simpatia ed alla fine a mio avviso fu una cosa poco o per nulla utile.

Il vero problema è che il sistema conteggia punti ma non si sa in merito a cosa e sarebbe utile forse in forum monotematici, ad esempio un forum che tratti esclusivamente di eMule, oppure uno che tratti solo di Rimozione Malware etc..
In contesti multipli non si può sapere a cosa si riferisce e quindi, imho, serve a poco se addirittura non diventa dannoso.

Detto questo, anch' io sono contrario all' introduzione del sistema ed a mantenere il grazie/concordo, che alla fine è quasi equivalente alla reputazione assegnata sul fu P2P, imho.:hap


Casomai, potrebbe essere una cosa carina se "una tantum" vi fosse un riconoscimento puramente simbolico per l'utente che si fosse impegnato in modo particolare nell'aiuto agli utenti in difficolta'...forse sarebbe anche da stimolo per gli altriIn alcuni forum usano gli Award per fare questo, se ho inteso a cosa ti riferisci.
E' un sistema migliore per identificare la valenza per competenze, ma per contro nasconde delle insidie gestionali non da poco ( la più classica è perchè lui si ed io no :ghgh ).
Penso che comunque sia prematuro introdurlo ora, ed in ogni caso vedranno poi gli Admins se e quando adottarlo.:eye

:bai

Andy86
31-12-10, 20: 09
:bai

E se per assegnare la reputazione si usasse un sistema automatico, anziché lasciare confusione agli utenti? :sisi

Cosa intendo per sistema automatico? Semplice, un algoritmo potrebbe calcolare la media di grazie/concordo per post ed assegnare il relativo numero arrotondato in pallini/stelline, così sarebbero presi in considerazione le maree di grazie/concordo e non si creerebbero problemi di sorta. :sisi

Inoltre i grazie/concordo tendono a rappresentare l'apprezzamento dell'utente, poiché chi più pensieri corretti e quindi apprezzabili fa, più grazie/concordo riceve :sisi; ed usando un numero arrotondato si rendono influenti i casi in cui si ringrazia più l'azione delle risposte che il post risolutivo di una discussione. :bgg2

Esempio pratico:
----
Clairvoyant


Ringraziato 83 volte in 40 post
Avrebbe 2,07 = 20 o 207 punti reputazione.
-----
Armandillo,


Ringraziato 1,781 volte in 1,066 postAvrebbe 1,67 = 16 o 167 punti reputazione.
----
LadyHawke,



Ringraziato 1,169 volte in 415 postAvrebbe 2,81 = 28 o 281 punti reputazione.

Poi si assegnerebbe una stellina/pallino ogni 10 o 50 punti. :sisi

Che ne pensate? Anno nuovo - Idea nuova? :bgg2

MarcoStraf
31-12-10, 20: 30
Se ne era già parlato nel p2pforum, reputazione e grazie sono due cose diverse, io uso il grazie quando concordo con qualcuno e non sento il bisogno di postare. E alla fine chi riceve più grazie sono quelli più attivi nelle sezioni più affollate, incluso quelle ludiche, a discapito invece di chi aiuta in quelle tecniche.
Personalmente nei forum che seguo do poco conto a punti e stellette

Piuttosto, se vogliamo incoraggiare gli utenti a partecipare, perché non instaurare la Discussione del mese, con qualche modifica?

Mathew23
01-01-11, 09: 16
A me l'idea di Andy piace!:eye

buon anno a tutti!

Asterix
01-01-11, 09: 33
Sinceramente unire la reputazione al grazie e concordo non mi convince poi molto in quanto a mio avviso risulterebbe alla fine un doppione, in quanto con questa soluzione sarebbe semplicemente il medesimo dato rappresentato visivamente in modo diverso.

Per la proposta di Marco possiamo valutare una discussione del mese leggermente rivista ma anche in questo caso ora come ora le sezioni ludiche avranno la prevalenza su quelle tecniche.

:bai

PS. ma che cosa ha questa reputazione di tanto magico da attirare gli utenti :lol:, guarda caso sia qui che in passato tornava alla ribalta spesso e volentieri

Armandillo
01-01-11, 11: 13
Auguri a tutti.

Anch'io non vedo connessione tra reputazione e ringraziamenti.
Se per reputazione si intende apprezzamento e stima per il lavoro svolto da un utente questa dovrebbe prevedere il collegamento al numero di discussioni aperte nell'arco dell'anno, al numero di interventi utili, alla qualita' degli stessi, al consenso piu' esteso possibile dell'utenza e non da ultimo dovrebbe prevedere anche una motivazione valida per la sua assegnazione.

Questi, credo, i parametri per assegnare seriamente della reputazione e mi sembra abbastanza complicato gestire tutti questi fattori a meno che questa sia gestita unicamente ed insindacabilmente da un gruppo di "esperti" delle varie sezioni in grado di valutare l'apporto positivo al forum del singolo utente.

La "discussione del mese" mi vede piu' favorevole.
Lo sono perche' aprire un thread corposo e dai contenuti interessanti e' un lavoro impegnativo e segno inequivocabile di volonta' costruttiva.
Anche questa prospettiva, pero', ha bisogno di essere valutata preventivamente da un gruppo ristretto in grado di fare una cernita per poi giungere ad un sondaggio di apprezzamento....e qui e' il punto debole !
Infatti , come ebbi modo di notare in passato, la percentuale degli utenti interessati e votanti era alquanto scarsa probabilmente perche' chi si interessa ad un unico argomento difficilmente e' spronato a valutare il lavoro di altra sezione di cui conosce poco o niente !

Tirando le somme si puo' dire che "reputazione" e "discussione del mese", per essere applicate seriamente, abbiano bisogno di una struttura a sostegno che per ora non vedo.

Personalmente mi godo gli apprezzamenti che ricevo "tra le righe" e il numero di "visite" di una data discussione, dati questi che certamente rappresentano interesse e danno il senso di un lavoro svolto bene.

:bai

Andy86
01-01-11, 11: 37
:bai di nuovo buon anno.

1. Sull'essere un doppione sono d'accordo, infatti pensavo ad un sostituto alla frase "ringraziato * in * post", per lo meno di potrebbe fare "apprezzato/ringraziato * volte per post". :hap

2. La discussione del mese mi sembra un po' una... http://static.iobloggo.com/static/img/smiley/megmoticons/zitto.gif ehhmmm... un po' fuori luogo; di solito una discussione si apre per chiedere aiuto, non per darlo... :sisi; ed anche pensando di prendere in considerazione la migliore guida... :ohoh Insomma dai, le guide devono essere un favore ed un contributo, non una sfida... :mad:

Armandillo
01-01-11, 12: 03
2. La discussione del mese mi sembra un po' una... http://static.iobloggo.com/static/img/smiley/megmoticons/zitto.gif ehhmmm... un po' fuori luogo; di solito una discussione si apre per chiedere aiuto, non per darlo...

Capisco cosa vuoi dire....ma mi permetto di opinare :hap
In passato ho avuto testimonianza diretta e personale che non e' così !!

I contenuti di un thread e il loro sviluppo possono essere molto importanti e stimolanti :sisi e poi c'e' da considerare che anche nelle sezioni tecniche si possono aprire discussioni interessanti su temi di hardware e software che aiutino a risolvere problemi.

Il punto debole della tua proposta risiede nel fatto che e' "troppo" facile la tentazione di "apprezzare" anche quando non si dovrebbe e/o meriterebbe....e sai cio' che dico :oo2:bai

LadyHawke
01-01-11, 14: 32
:hap Cercherò di spiegare meglio e con estrema chiarezza, anche se questo dovesse non portarmi particolari "reputazioni" :bgg2, concordando comunque e ribadendo che "reputazione" e "grazie" hanno fini diversi, e mentre il "grazie" mi pare sia stato recepito, rimane quest'incognita della "reputazione" che ogni tanto rifà capolino :hap:

Se l'obiettivo primario di CT fosse acquisire utenti, allora ci sarebbero decine di modi e di "gadgets" con i quali attirarli, e certo non ultimi i vari riconoscimenti, reputazioni etc.
Ma che volete, probabilmente io e Asterix siamo dei sognatori e crediamo ancora (almeno fino a palese prova contraria), in qualche concetto a più largo raggio: "Difficile non è sapere, ma condividere ciò che si sa"...
Della reputazione continuo a pensarla come avevo chiaramente spiegato qui (http://www.collectiontricks.it/forum/novita-annunci-suggerimenti/Ct2034-reputazione/index2.html#post43003): è un sistema di valutazione oggettivo che può presentare diverse storture, e se il fine fosse presentare al nuovo iscritto una "mappa" degli utenti più "affidabili", queste storture ne compromettono a priori la veridicità.

Per contro, ho sempre sostenuto anche che dalla parte dell'utente che si impegna, una qualche forma di apprezzamento alla lunga è piacevole da ricevere: implica che si è fatto qualcosa di gradito e di certo spinge a farne ancora, ma non dovrebbe mai essere quello l'obiettivo finale.... e in 5 anni di Moderazione purtroppo, è stato spesso palese da che parte pendeva l'ago della bilancia :boh.
Per questo andiamo con i piedi di piombo con certi optional, che non vogliamo negare a priori, ma che non sono di certo fra le necessità più impellenti e soprattutto sui quali si deve trovare il giusto rapporto e la più corretta gestione per tutti.

Per quanto riguarda la Discussione del Mese a dire il vero ho le stesse perplessità di Asterix, ma i thread sono fatti apposta per esporre punti di vista e in questo caso proposte, quindi lascio una porta aperta e vediamo :eye

:bai2