PDA

Visualizza versione completa : Windows XP a-squared Free addio! e adesso?



DeST
26-07-10, 20: 08
Salve a tutti,
con mia amara sorpresa ho scoperto che non esiste più a-squared free la casa che lo produceva ha pensato di incorporarla al kit anti malware a pagamento... :(
Volevo provare questa versione antimalware quando ho visto che era più di 100 mb ho lasciato perdere...
insieme all'antivirus ho sempre usato
Prima usavo Spybot Search & Destroy assieme a adaware, da quando poi adaware si è aggiornato ed appesantito ho cercato e trovato un'ottima alternativa in a-squared free... adesso mi trovo nelle stesse condizioni di prima...

quale antispyware/antimalware usare al posto di a-squared??

eMuleXtreme
26-07-10, 23: 33
Io ti consiglio SuperAntispyware naturalmente è free... http://www.superantispyware.com/:bgg2
Fidati io mi trovo molto bene neache tanto pesante 43 MB...

ganzo123
27-07-10, 01: 15
Ciao DeST!
Beh, neppure A-squared era proprio così leggero...per non parlare poi che teneva sempre attivo un processo (piuttosto esoso) anche se il software era chiuso (anche nella versione freeware senza controllo in tempo reale).
Comunque da quello che avevo capito, l'anti-malware mantiene la versione freeware: dopo 30 giorni di prova vengono a mancare le funzionalità a pagamento (analisi comportamentale, funzioni in real time,...). Però potrei anche sbagliarmi.

Oltre SuperAntiSpyware che ti è già stato consigliato, ti propongo anche MalwareBytes (http://www.malwarebytes.org/mbam.php) che sempre più spesso risulta molto utile.

:bai

MarcoStraf
27-07-10, 04: 57
Guarda, a dire la verita' il discorso anti-influenza ;) e' piuttosto delicato.

Usando Windows, e' quasi necessario usare un programma del genere, specie se si naviga molto in rete, si scaricano documenti o da email, o da internet o da una chiave USB. La domanda di rito e' "quanto vogliamo essere protetti"? Assicurato che la protezione assoluta non esiste, quella migliore e' un programma che 1) sia sempre attivo e che esamini ogni documento "prima" che sia salvato su disco e 2) scarichi automaticamente dalla rete gli update per i nuovi virus. Programmi del genere sono costosi e in genere richiedono un abbonamento annuale (in modo da assicurarsi gli update). Quindi la seconda domanda e' "quanto siamo disposti a spendere".
Ovvio che in quanto al costo nessuno batte un programma gratuito :) ma ovviamente dobbiamo riconoscere se il grado di protezione che ci da' sia sufficiente.

Mi rendo conto che sono andato un poco OT, forse sarebbe opportuna una discussione a parte

DeST
27-07-10, 11: 33
dal punto di vista di "quanto sono disposto a spendere" ho già affidato le mie spese a NOD32 acquistato in offerta a €30 che controlla in tempo reale e sembra funzionare in modo egregio (anche troppo bene certe volte)...
Come firewall ormai è acclamata la funzionalità del gratuito Comodo personal firewall

Non mi resta che scegliere un paio di programmi per la scansione on-demand bimestrale :D

Capita sempre che ad-aware, spyware, invadenti toolbar e altre zozzerie si infiltrino silenziosamente nel pc...
sotto quest'aspetto a-squared free compiva bene il suo lavoro, soprattutto perchè permetteva di poter scegliere tra una scansiona rapida, "una scansione intelligente" ed una completa... senza troppe perdite di tempo, per non parlare della possibilità di poter usufruire della versione standalone.

Adesso proverò le vostre proposte... e vi farò sapere

Armandillo
27-07-10, 16: 46
:bai

Anch'io usavo A-Squared ed ho provato Emsisoft anti-malware.
Su Seven, caricandolo in memoria, ho notato un evidente rallentamento sin dalla connessione !
Non posso giudicare la sua validita' ma certamente il controllo dei file aperti si poteva notare...e come !

Dopo qualche giorno ho installato Emsisoft emergency kit che altro non e' lo a-squared precedente ma portabile e attualmente, per le mie necessita', sembra andare

DeST
28-07-10, 11: 43
non sapevo del pacchetto Emsisoft emergency kit, è perfetto!
grazie mille del tuo aiuto! ;)

Clairvoyant
28-07-10, 20: 55
Ciao DeST.

Con NOD e Comodo con l' HIPS attivato non dovresti avere problemi di spyware o peggio di toolbar.
Non è che usi IE?
Se si sarebbe meglio usare Opera, Firefox oppure una delle varianti di Chrome ( es. Iron (http://www.srware.net/software_srware_iron.php) o ChromePlus (http://www.chromeplus.org/) ).

Per quanto riguarda i software per le scansioni on-demand, quei due segnalati da Ganzo credo che siano i migliori in circolazione, in particolare Malwarebytes, poi potresti provare anche Dr. Web (http://www.freedrweb.com/cureit/) o KAV (http://support.kaspersky.com/viruses/avptool2010), che però sono più focalizzati sulle infezioni maggiori.

:bai

DeST
30-07-10, 08: 39
uso firefox e chrome...
Il problema di spyware e possibili toolbar ce l'ho perchè spesso mi metto a smanettare e provare decine e decine di programmi... devo dire però che da quando uso virtual box per le mie prove di questi problemi non ne sto avendo più, comunque preferisco essere pronto ad ogni evenienza :D

Clairvoyant
31-07-10, 23: 57
Da come avevi descritto il problema pensavo fosse un problema di browser, in particolare era "l' installarsi silenziosamente" che mi aveva fatto pensare a IE.

Il problema qua però è un altro, le installi tu le schifezze.:ghgh
Con un HIPS probabilmente l' installazione delle stesse sarebbe meno silenziosa, però se sei uno che smanetta molto con le installazioni e le prove credo che Virtualbox sia la scelta migliore indipendentemente dalla questione toolbar ( lo uso anch' io :tong2).
In teoria con il SO in virtuale ed isolato non dovresti avere problemi sul SO reale, a meno che tu non ti imbatta in malware particolari che però solitamente non risiedono nelle applicazioni che normalmente si trovano in giro.

:bai

Kirk78
03-08-10, 16: 30
Anche Avira free edition è da un po' di tempo anche "AntiSpyware protezione da spyware e adware" e non mi trovo affatto male.