PDA

Visualizza versione completa : Apple: altri rumors sul problema antenna dell'iphone



janet
16-07-10, 14: 00
In attesa della famosa conferenza stampa attesa per venerdi in California, sembrerebbe che gli ingegneri Apple sapessero del problema dell'antenna già un anno fa ma a Steve Jobs era piaciuto il design, tanto che si è andati avanti con il progetto, questo in base ad informazioni trapelate e riportate dal Wall Street Journal che inoltre riporta anche la notizia che il telefono non verrà ritirato.
Sembrerebbe (http://jblogtech.blogspot.com/2010/07/apple-altri-rumors-sul-problema-antenna.html) inoltre che la segretezza che ha circondato l'uscita dell'iphone 4 abbia provocato problemi nei test sul telefono da parte dei vettori partner dell'Apple ed inoltre parrebbe inoltre che molti di questi test siano stati compiuti in “stealth” ossia senza che il telefono venisse toccato, questo ha determinato un ritardo nell'accorgersi del problema.
L'Apple ha negato molte di queste notizie trapelate dicendo che non corrispondono a verità.
Ricordiamo che molti acquirenti che hanno acquistato l'iphone 4 prendendo il telefono in basso a sinistra, il segnale si degrada e le chiamate si interrompono.
Oltretutto anche Washington sta attento alla vicenda, infatti il senatore Charles E. Schumer ha scritto a Jobs invitandolo a fornire ai suoi clienti una soluzione permanente al problema antenna senza costi aggiuntivi per essi. Il senatore avrebbe anche chiesto a Jobs di fornire una spiegazione scritta chiarendo la causa del problema ai suoi utenti assumendosi un impegno pubblico di porvi rimedio in modo gratuito.
In un primo momento l'Apple aveva detto che il problema era software ed aveva dato suggerimenti dicendo che gli utenti dovevano tenere il telefono in modo diverso oppure dovevano comprare la custodia apposita dal costo di 29 dollari.
Però anche l'aggiornamento software rilasciato,su Itunes l'IOS 4.01, non risolve il problema antenna, ma contiene dei miglioramenti riguardanti la barra che mostra le tacche del segnale.
In una nota inviata giovedi mattina inoltre, Ashok Kumar, analista di Rodman & Renshaw ha detto che la correzione deve essere di tipo meccanico e che la Apple ha avviato una correzione del design per l'iphone 4 che isola in modo più adeguato il modulo del ricetrasmettitore.
Non si capisce però come si vorrà risolvere il problema per coloro che hanno già acquistato il telefono, dato che se ha ragione il Wall Street Journal l'Apple non intende ritirarlo, secondo altri esperti, l'apple dovrebbe dare agli utenti gratuitamente le custodie ma aspettiamo la conferenza.

Clairvoyant
16-07-10, 23: 07
Dopo l' aggiornamento software che alza le tacche (http://news.cnet.com/8301-31021_3-20010608-260.html?part=rss&subj=news&tag=2547-1_3-0-20), la soluzione sta in un bella custodia da 30$ che ora viene "regalata" a tutti i possessori dell' iphone che ne facciano richiesta ( la stessa che Jobs fino a ieri aveva espressamente vietato di regalare da parte dei rivenditori dello smartphone ai clienti che si lamentavano del problema :ghgh ).

Un bel taccone non c'è che dire...soprattutto per Jobs che se la cava con un paio di centinaia milioni di $ in custodie ( valutate a 30$, ma consideriamo che a lui costeranno si e no 5$ ) contro un paio di miliardate di $ che avrebbe dovuto spendere per i ritiri dell' apparecchio ( i numeri li ho messi a stima, probabilmente nei prossimi giorni usciranno le cifre ) senza contare il danno d' immagine che è molto più insidioso.:oo2

Le future vendite comunque dovrebbero avere la parte incriminata rivestita di una non specificata sostanza che eviterebbe il problema alla radice, sempre che non siano già in corso lavori per modifiche più pesanti di tipo hardware.

Per chi ora si accontenta della custodia, prevedo che presto potrà acquistare la parte modificata abilmente messa in vendita come ricambio ( così ci guadagnano pure su quella :ghgh ).

A me sta storia ricorda molto Vista => 7, ovvero M$ che prima fa un sistema diciamo non brillante, poi esce 7 che sarebbe quello che avrebbe essere dovuto essere Vista ed offre l' upgrade gratis per gli utenti che hanno acquistato un pc in un certo periodo, mentre gli altri si comprano 7 perchè Vista non gli aggrada ( cosa che ho fatto anche io :ehmm, anche se prima ho cercato per benino tra le offerte particolari ).

iphone e 7 sono prodotti diversi, ma le due vicende hanno in comune diversi punti, il più importante dei quali è che alla fine il consumatore paga un plus rispetto a quello che avrebbe dovuto.

Detto questo, mi pare che Apple stia mutuando da M$ le politiche peggiori ( tranne copiare, ma forse perchè non riesce a trovare nessuno da cui farlo, mentre M$ può trovarne molti :ghgh ), anche in merito ad altre vicende che qua non sto a riportare perchè sarebbero OT.

Meditate gente, meditate :oo2

:bai


P.S. : ovviamente tutto imho.:eye

janet
17-07-10, 03: 13
Grazie Clairvoyant che bellissimo intervento, che goduria questo forum
Comunque, come ha detto Clairvoyant, nella conferenza Steve Jobs ha detto che darà custodie gratis a chi comprerà il telefono entro il 30 settembre ed invece chi l'ha già comprata verrà rimborsato. Forse prevedono di far uscire dopo il 30 Settembre un modello con il problema antenna risolto.
Poi pare ci voglia un altro fix perchè se avvicini il telefono all'orecchio cade la comunicazione, ha portato, sempre Steve Jobs altri esempi di telefoni con perdita di segnale in base a come li prendi ma per l'Apple è sicuramente una caduta di stile, penso che per il futuro ci penseranno bene prima di far uscire un prodotto non accuratamente testato.

wrongway
17-07-10, 09: 09
comunque le custodie che regaleranno non saranno soltanto le loro
daranno opzioni di scelta su quelle fornite da altri
non ce la farebbero a soddisfare tutte le richieste

...and all iPhone owners will be given a choice of several different manufacturers' cases, including Apple's. "We can't make enough bumpers," Jobs said. "No way can we make enough in the quarter. So what we're going to do is source some cases and give you a choice.
Apple's fix for iPhone 4 antenna glitch: Free cases for users (http://www.computerworld.com/s/article/9179245/Apple_s_fix_for_iPhone_4_antenna_glitch_Free_cases _for_users)

Clairvoyant
17-07-10, 21: 21
Non saranno soltanto le loro solo perchè non riuscirebbero a produrle.

Produrre un oggetto contempla investimenti in uomini e mezzi, e chi glie lo fa fare di sovradimensionare i sistemi produttivi ( che con ogni probabilità comporterebbe comunque un esborso limitato, ma sicuramente non previsto ) per pochi mesi?

Molto meglio dirottare l' eccesso di richiesta verso produttori approvati ( forse sarebbe meglio dire convenzionati ) in modo da non impattare sul proprio budget di spesa e magari guadagnare qualcosa anche da quelli.


Forse prevedono di far uscire dopo il 30 Settembre un modello con il problema antenna risolto. Se hanno fornito quella data è praticamente certo, anche considerando che con ogni probabilità la soluzione l' hanno già trovata e devono solo attuarla; un paio di mesi sono un tempo ragionevole per rendere operativa una modifica progettuale ed adeguare gli impianti produttivi.
Vedremo se opteranno per la soluzione del trattamento superficiale od una modifica più pesante a livello hardware.

:bai

LeXuS
18-07-10, 12: 42
Ciao :bai

Detto questo, mi pare che Apple stia mutuando da M$ le politiche peggiori
Ciao Clair e ben ritrovato :bgg2, non sono però daccordo su questo punto.
E' vero e probabilmente il rilascio software per risolvere il problema delle tacche è solo uno specchio per le allodole, ma paragonare l'Apple a M$ mi pare eccessivo :sisi
C'è stato un comunicato della Apple (link (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo486520.shtml)) che chiunque volesse i soldi indietro dal suo Iphone4 può portarlo indietro e gli verrà restituito l'importo pagato. Sinceramente non mi ricordo una politica di M$ fatta con i tanti prodotti scarsi messi in commercio :ohoh

In più, continuo a ribadire il concetto che il problema della perdita di segnale c'è in tutti i telefoni e c'era anche nel 3GS (dove nessuno ha detto nulla...). Io personalmente credendo poco ai video sul tubo ho fatto una prova con il 3GS e con un Nokia e entrambi venendo impugnati in un certo modo hanno una perdita di segnale. Continuo a pensare sempre di più che tutto questo caos sulla perdita di segnale sia stato in qualche modo calcolato per cercare di sminuire il successo che sta avendo :ohoh

Tra l'altro, roba fresca, l'operatore 3 Italia ha comunicato quanto segue:
"In ultima analisi nonostante questo problema 3 Italia ha potuto verificare che l’iPhone 4 funziona meglio dell’iPhone 3GS anche in termini di ricezione radio e resta convinta che l’iPhone 4 diventerà il cellulare più venduto di sempre, così come suggerito dal picco di vendite registrato nelle prime 3 settimane dal lancio, con oltre 3 milioni di esemplari venduti.
Allo stesso tempo 3 Italia e’ pronta ad annunciare le offerte relative alla commercializzazione dell’iPhone 4 che costituiranno una rivoluzione assoluta a livello europeo e segneranno un’altra tappa storica nel processo d’innovazione del mercato che ha sempre ispirato la filosofia del primo gestore UMTS d’Europa."

Non so sinceramente se nel breve tempo la Apple deciderà di mandare sul mercato un nuovo prodotto con le correzioni di questi problemi (o presunti), fatto sta, che per ora si sta facendo troppo rumore per nulla.

Ovviamente, IMHO :hap
:bai

Clairvoyant
19-07-10, 22: 49
Ciao LeX.:hap

Ognuno può avere la sua opinione, come sempre.


Sinceramente non mi ricordo una politica di M$ fatta con i tanti prodotti scarsi messi in commercio Solo come politica, e tralasciando quindi la questione €, upgrade gratuito Vista => 7 per i pc acquistati sino al XX non è simile a custodia gratuita per iPhone acquistati sino al XX?
Per altri prodotti ( al di fuori degli OS ) messi in circolazione da M$ il discorso non sussiste, ci pensa il mercato; se non funzionano bene o sono inferiori alla concorrenza semplicemente non si vendono e vengono interrotte le produzioni, come è giusto che sia.

Quando affermavo la similitudine tra le due politiche commerciali mi riferivo non solo alla gestione della questione dell' antenna, ma in modo più esteso ad altre azioni che come scritto nel mio post precedente non starò qui a citare, altrimenti si va OT.
Chi vorrà approfondire potrà cercare su Google (http://www.google.com/search?sourceid=chrome&ie=UTF-8&q=apple+stallman&qscrl=1) e capirà a cosa mi riferisco, anche se quella ricerca non è esaustiva visto che non parla degli aggiornamenti silenti avvenuti anche recentemente e di altre cosucce.

Tornando IT, che quasi tutti i telefoni se impugnati un certo modo abbiano inferiori prestazioni di ricezione/trasmissione è normale, il fatto è che quel certo modo non deve corrispondere alla normale presa per la conversazione e non deve far perdere la connessione, altrimenti diventa un difetto congenito.
HTC e RIM, tirate in ballo da Jobs durante la conferenza stampa per un affermazione come la tua hanno risposto per le rime, e si è aggiunta anche Nokia sebbene non chiamata in causa.
Poi è ovvio che non aspettassero occasione migliore per poter sparare a zero su un temibilissimo concorrente, ma qua è andato a tirarli per i capelli tutti quanti e quelli hanno agito di conseguenza.

Gli operatori, come 3, ovviamente gettano acqua sul fuoco, perché altrimenti non li venderebbero più anche se il problema non esistesse.
Guardacaso l' affermazione sulla bontà del prodotto viene prontamente seguita da un bel messaggio pubblicitario. :ghgh

Il rumore se sia troppo non lo so e non possiamo saperlo, visto che a fronte di cifre infime dichiarate da Apple ( che se fossero vere farebbero più pensare a un lotto difettoso che a un problema esteso ) sta venendo fuori il finimondo, fattostà che stiamo parlando di un prodotto da 600-700€ e sarebbe giusto che chi se lo compra ( non certamente io, che con quei soldi ne compro almeno 2 di smartphone :tong2 ) abbia un qualcosa che corrisponda alle proprie aspettative.

:bai

P.S. :
Per completezza di informazione , vi posto anche questo (http://blogs.consumerreports.org/electronics/2010/07/apple-iphone-4-antenna-issue-iphone4-problems-dropped-calls-lab-test-confirmed-problem-issues-signal-strength-att-network-gsm.html) e questo:


5KtB6yFAwt0

K.a.o.s.
20-07-10, 01: 43
Solo come politica, e tralasciando quindi la questione €, upgrade gratuito Vista => 7 per i pc acquistati sino al XX non è simile a custodia gratuita per iPhone acquistati sino al XX?
Io personalmente non la vedo molto simile: l'upgrade gratuito è stato offerto per evitare un blocco delle vendite dei pc. Nessuno comprerebbe un pc con Vista se dopo poco tempo fosse uscito Seven. Aggiungiamo anche che Microsoft vuole spingere più utenti possibili a passare a Seven. L'upgrade del sistema operativo gratuito, per quanto ricordo, è sempre stato applicato prima del lancio di quelli nuovi.
La custodia gratuita invece, si applica senza restrizioni agli utenti che hanno già acquistato l'iPhone 4 ma è per cercare di risolvere un possibile "problema".

Tornando IT, che quasi tutti i telefoni se impugnati un certo modo abbiano inferiori prestazioni di ricezione/trasmissione è normale, il fatto è che quel certo modo non deve corrispondere alla normale presa per la conversazione e non deve far perdere la connessione, altrimenti diventa un difetto congenito.
Sì ma secondo i dati pubblicati, l'iPhone 4 ha fatto cadere meno di una chiamata in più su 100 a confronto del 3gs. È normale che ci sia un calo del segnale, ma dipende se questo fa cadere o meno la chiamata.
Vorrei anche ricordare che Apple possiede camere anecoiche per i test di ricezione, per circa 20 milioni di dollari e credo sia difficile che un problema così banale sia sfuggito a test rigorosi. :hap Poi ovviamente tutto è possibile :eye.


Quando affermavo la similitudine tra le due politiche commerciali mi riferivo non solo alla gestione della questione dell' antenna, ma in modo più esteso ad altre azioni che come scritto nel mio post precedente non starò qui a citare, altrimenti si va OT.
Chi vorrà approfondire potrà cercare su Google e capirà a cosa mi riferisco, anche se quella ricerca non è esaustiva visto che non parla degli aggiornamenti silenti avvenuti anche recentemente e di altre cosucce. Stallman sappiamo tutti com'è...
non so voi, ma secondo me è ridicolo giudicare (http://www.tomshw.it/cont/news/stallman-apple-e-l-impero-del-male-ipad-la-sua-arma/25282/1.html) la qualità di un software in base alla sua libertà. :eye Insomma, prendiamolo anche con le pinze. :eye

My two cents :bgg2

MarcoStraf
20-07-10, 06: 48
Scusate ragazzi se vi do una sterzata: qui Stallman ci sta come i cavoli merenda: il problema del iPhone e' hardware e non software. Potete mettere anche il migliore sofware che volete, Open Source on no, ma se l'antenna non funziona c'e' ben poco da fare

My two pennies :)

LeXuS
20-07-10, 09: 16
Solo come politica, e tralasciando quindi la questione €, upgrade gratuito Vista => 7 per i pc acquistati sino al XX non è simile a custodia gratuita per iPhone acquistati sino al XX?
Per altri prodotti ( al di fuori degli OS ) messi in circolazione da M$ il discorso non sussiste, ci pensa il mercato; se non funzionano bene o sono inferiori alla concorrenza semplicemente non si vendono e vengono interrotte le produzioni, come è giusto che sia.

Stai dimenticando un piccolo particolare: oltre la custodia gratuita, è stata offerta la possibilità a chiunque possedesse un Iphone4 e non è soddisfatto, di poterlo restituire e di riavere i soldi indietro. Una sorta di soddisfatti o rimborsati, che nella storia M$ non ho mai visto :ohoh
In più M$ ha dato gratuitamente l'upgrade a Seven, per non bloccare la vendita dei PC e come ha detto giustamente K.a.o.s. la volontà di spingere gli utenti sempre più verso Seven.


Tornando IT, che quasi tutti i telefoni se impugnati un certo modo abbiano inferiori prestazioni di ricezione/trasmissione è normale, il fatto è che quel certo modo non deve corrispondere alla normale presa per la conversazione e non deve far perdere la connessione, altrimenti diventa un difetto congenito.
HTC e RIM, tirate in ballo da Jobs durante la conferenza stampa per un affermazione come la tua hanno risposto per le rime, e si è aggiunta anche Nokia sebbene non chiamata in causa.
Sinceramente non so di quali telefoni si è parlato, ma per esperienza personale (e di telefoni ne ho avuti, soprattutto Nokia) ti posso dire che quando si effettua una chiamata e si ha una presa normale, il calo di banda è inevitabile che c'è. A me sinceramente è capitato e capita spesse volte, ma questo non vuol dire che non riesca a chiamare. Così come per l'Iphone, la perdita di segnale non corrisponde all'impossibilità di chiamare o la caduta della chiamata stessa :sisi

:bai

Clairvoyant
21-07-10, 01: 12
:bai
Scusate ragazzi se vi do una sterzata: qui Stallman ci sta come i cavoli merenda: il problema del iPhone e' hardware e non software. Potete mettere anche il migliore sofware che volete, Open Source on no, ma se l'antenna non funziona c'e' ben poco da fareGrazie della sterzata, Marco :hap ( ed anche dei 2 pennies :tong2 ).
Più che come i cavoli a merenda, Stallman qui non c' entra un fico secco.:ghgh
Avevo messo il link solo per chiarire una mia affermazione e per evitare l' OT raccomandando, per chi avesse voluto, di approfondire per i fatti suoi.:eye
In più M$ ha dato gratuitamente l'upgrade a Seven, per non bloccare la vendita dei PC e come ha detto giustamente K.a.o.s. la volontà di spingere gli utenti sempre più verso Seven.I pc li avrebbero venduti lo stesso, visto che su tutti c'era anche l' opzione XP, tuttora richiesto in ambito aziendale e che se non veniva abbattuto a fucilate avrebbe continuato ad espandersi a scapito di 7 che per M$ DEVE vendere ( altrimenti finiscono nei guai :tong2 ). Forse ci sarebbe stata una lieve flessione per un breve periodo, ma non sarebbe fallito nessuno per questo.
Sì ma secondo i dati pubblicati, l'iPhone 4 ha fatto cadere meno di una chiamata in più su 100 a confronto del 3gs. È normale che ci sia un calo del segnale, ma dipende se questo fa cadere o meno la chiamata.
Vorrei anche ricordare che Apple possiede camere anecoiche per i test di ricezione, per circa 20 milioni di dollari e credo sia difficile che un problema così banale sia sfuggito a test rigorosi. Poi ovviamente tutto è possibile .I dati pubblicati o sono fortemente ridimensionati rispetto al problema reale, oppure c'è qualcosa che non va.
Però considerate che anche solo l' 1% di 3.000.000 ( o quanti sono ) corrisponde a 30.000 utenti insoddisfatti che hanno sborsato 700$, abbastanza per far montare un caso planetario, soprattutto negli USA dove le associazioni dei consumatori sono particolarmente agguerrite ( e potenti, Marco, correggimi se sbaglio ).
Stai dimenticando un piccolo particolare: oltre la custodia gratuita, è stata offerta la possibilità a chiunque possedesse un Iphone4 e non è soddisfatto, di poterlo restituire e di riavere i soldi indietro. Una sorta di soddisfatti o rimborsati, che nella storia M$ non ho mai visto.Veramente ha esteso a 30 giorni il periodo di restituzione e rimborso completo dell’apparecchio, quindi di fatto ha semplicemente esteso il diritto di recesso, ove applicabile.
Se poi è riconosciuto come difetto di fabbricazione il produttore è comunque tenuto a rendere il prodotto funzionante e/o sostituirlo per un periodo ben più lungo, a seconda di cosa reciti la garanzia.
Non vedo cosa abbia fatto di straordinario.
Che poi in casi di malfunzionamenti vari la condotta di Apple sia il più delle volte esemplare è un altro discorso.

Per quanto riguarda M$, l' unico caso di malfunzionamento di un dispositivo di "sua" produzione che interrompesse il servizio che ricordo è quello delle XBox di un paio di anni fa ( erano le prime ed alcune fondevano anche :ghgh ), ma nella garanzia di 1 anno erano chiaramente citate opzioni di riparazione/sostituzione/rimborso totale dell' apparecchio.
Può darsi ci siano casi relativi ad altri dispositivi, ma al momento mi sfuggono.
Sinceramente non so di quali telefoni si è parlato, ma per esperienza personale (e di telefoni ne ho avuti, soprattutto Nokia) ti posso dire che quando si effettua una chiamata e si ha una presa normale, il calo di banda è inevitabile che c'è.Zio Steve aveva citato il BlackBerry Bold 9700 , HTC Droid Eris e Samsung Omnia II, aggiungerei capziosamente.

Non è che io ce l' abbia con Apple in particolare, ma la gestione dell' antennagate a mio avviso è stata pessima e poco pulita, poi ognuno può pensarla come vuole.
Sarebbe stato molto meglio che Jobs avesse detto le cose come stanno e risolvere subito il problema come sicuramente è in grado di fare, soprattutto nel caso in cui le cifre fossero realmente dell' 1%.
Avrebbe fatto prima e meglio guadagnandoci anche come immagine.

Per contro, con tutto il fracasso che c'è stato e l' opinione pubblica focalizzata sul problema, al prossimo ed imminente annuncio della soluzione definitiva del problema dell' antenna, si può prevedere una impennata delle vendite....ach, diafolo d' un Jobs, conoscitoren dei più oscuri meandren del merkaten...ci guadagna sempren:ghgh

:bai

MarcoStraf
21-07-10, 06: 06
Grazie, intervento eccellente

..., soprattutto negli USA dove le associazioni dei consumatori sono particolarmente agguerrite ( e potenti, Marco, correggimi se sbaglio ). ... i
Assolutamente vero.
Ma c'e' anche una altra differenza abissale: negli USA la ricezione non e' come in Europa dove il cellulare funziona anche se uno se lo porta nella tomba :) anzi diciamo che qui da noi fa schifo: i vari provider non fanno a gara a chi offre una ricezione migliore, ma a chi ne offre una non peggiore E non scherzo, la pubblicità di uno di loro offriva "fewer dropped calls", ossia con "meno" perdute di chiamata:
http://www.wired.com/epicenter/2007/08/att-ditches-few/

Insomma, la gente e' abituata a trovarsi in zone dove non non c'e' ricezione e a vedersi troncata una chiamata nel bel mezzo, per cui e' già abituata a muovere l'impugnatura per trovare la presa che assicura una migliore ricezione, questo da ben molto tempo prima dell'IPhone, per cui questa notizia, alla gente normale che non sa nemmeno cosa sia una antenna, non si e' scaldata più di tanto (infatti le vendite hanno continuato ad andare forte)

Forse Apple avrebbe potuto fare di meglio in questa situazione, ma Steve Jobs non avrebbe potuto fare di peggio :) ha salvato la faccia e Apple ci ha guadagnato un sacco di pubblicità gratuita. The show must go on...

PS ho appena ieri comprato un nuovo cellulare, un Nokia, e nella prima pagina del libretto di istruzioni un paragrafo insegna a come impugnarlo per non coprire l'antenna con la mano e assicurare una ricezione migliore ;)

Clairvoyant
21-07-10, 21: 43
Ma c'e' anche una altra differenza abissale: negli USA la ricezione non e' come in Europa dove il cellulare funziona anche se uno se lo porta nella tombaQuesta è una cosa della quale nessuno parla, visto che la faccenda è emersa negli USA, ed ovviamente tutto và considerato in quell' ambiente.

Qui da noi tra modifiche apportate, custodie e quant' altro non dovrebbe avere grossi problemi, poi vedremo quando sarà.

3 inizierà a venderlo dal 30 luglio, e se non allo stesso momento, poco dopo inizieranno anche Tim e Vodafone.
Con agosto di mezzo si va a finire a settembre ed almeno qua da noi dovrebbero arrivare dispositivi già ottimizzati.
Tra l' altro le vendite in quel periodo non dovrebbero essere granchè ( perchè arriveranno col contagocce ), quindi anche eventuali dispositivi con qualche anomalia sarebbero in numero esiguo e tra diritto di recesso e garanzia non dovrebbero sorgere grossi problemi.

The show must go on...Già.:ghgh

PS ho appena ieri comprato un nuovo cellulare, un Nokia, e nella prima pagina del libretto di istruzioni un paragrafo insegna a come impugnarlo per non coprire l'antenna con la mano e assicurare una ricezione migliore ;)Temo che la cosa sarà sempre più di moda nei libretti di istruzioni.:eye

:bai