PDA

Visualizza versione completa : Guida a uTorrent 2.0.1



aleale97
11-07-10, 23: 47
Utorrent v.2.0.1: Guida base alla configurazone

http://img215.imageshack.us/img215/5724/78596817.png
Lingua
1. Lingua: Questa lingua di default è english in quanto,se non modificato nell’installazione, è il linguaggio di default. Per cambiare lingua è neccessario cliccare su altri…, scaricare il file offerto dalla pagina web apertosi e metterlo nella directory /%AppData%/utorrent

Integrazione con windows
1. Tutti i file .torrent verranno aperti con utorrent
2. Tutti i file .btsearch verranno automaticamente aperti da utorrent
3. Tutti i magnet link aperti in qualsiasi broswere verranno aperti di default con utorrent

Privacy
1. Controlla automaticamente la disponibilità di aggiornamentI
2. Invia informazioni sul nostro utorrent una volta effettuato l’aggiornamento
3. Tasto con cui utorrent sparisce(tasto anche per farlo riapparire )

Durante il download
1. Alla fine del file verrà aggiunta la sigla .!ut in modo che il sistema non possa aprire i file mentre lo scaricamento
2. Non permette a windows di entrare in standby se ci sono torrent attivi
3. Occupa uno spazio uguale a quello del torrent appena aggiunto

http://img9.imageshack.us/img9/2578/97189270.png
Opzioni di visualizzazione:
1. uTorrent chiederà conferma se noi tentiamo di eliminare torrent/torrent+dati
2. uTorrent chiederà conferma se noi tentiamo di chiuderlo
3. La velocità verrà mostrata sulla barra del titolo
4. Se tentassimo di eliminare un tracker ci verrà chiesto se vogliamo veramente farlo
5. La lista dei torrent verrà visualizzata con sfondo bianco-grigio-bianco-grigio
6. I limiti vengono mostrati nella barra di stato

Barra Notifiche
1. Se chiudiamo utorrent(tramite la [X]) verrà ridotto alla barra delle notifiche
2. Mostra l’icona di utorrent nella barra delle notifiche sempre
3. Le notifiche possono essere visualizzate in modalità popup
4. Utorrent può essere minimizzato
5. Basterà cliccare una volta sull’icona nella barra delle notifiche
6. Può essere portato in primo piano con un clic

All’aggiunta di file torrent
1. Se aggiungiamo un torrent esso non viene avviato, per farlo dovremmo cliccare su play in futuro
2. Una volta aggiunto il torrent verrà mostrata una finestra dove sarà possibile scegliere il percorso e scegliere cosa scaricare
3. Attiva la finestra del programma quando viene aggiunto un torrent

Azioni doppio click
1. Se clicchiamo due volte su un torrent che ha finito di scaricare …
2. Se clicchiamo due volte su un torrent che sta scaricando …

http://img706.imageshack.us/img706/349/66429002.png
Posizione file ricevuti
1. Cartella dove risiede il file mentre che esso stesso si sta scaricando
2. Cartella dove risiedono il file che sono già stati scaricati

Archivio torrent
1. Cartella dove verranno messi tutti i file .torrent di tutti i file scaricati e non
2. Cartella dove verranno messi tutti i file .torrent di tutti i file scaricati
3. Cartella per caricare automaticamente i torrent

http://img198.imageshack.us/img198/7967/54742102.png
Porta in ascolto
1. Porta dove risiedono gli scambi torrent
2. Se la porta non è aperta il programma tenterà di aprirla automaticamente
3. /////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
4. Ad ogni avvio verrà scelta una porta casuale
5. La porta selezionata verrà automaticamente impostata come passabile nel firewall di windows (se attivo)

Server proxy(SOLO SE LO AVETE)
1. Potete scegliere il tipo del vostro proxy
2. Possibilità di autenticarsi
3. La risoluzione dei nomi host avviene tramite proxy
4. Come ,per altro, le connessioni p2p
5. L’indirizzo del proxy
6. La porta del proxy
7. Se attivato il campo 2, potete inserire le vostre credenziali

http://img257.imageshack.us/img257/3573/80604965.png
Limitazione banda globale
1. Velocità massima di upload(è buona norma settarla in base alla vostra connesione)
2. Se non si sta scaricando nulla, questa sarà la soglia della velocità massima

Limitazione globale download
1. Velocità massima di download

Numero di connessioni
1. Numero massimo di connessioni globali contemporanee(meglio non cambiare)
2. Numero massimo di utenti che scaricano dal nostro torrent
3. Numero di torrent che possono eseguire un upload

http://img641.imageshack.us/img641/2006/45493743.png
Opzioni base di BitTorrent
1. Abilita la rete DHT(rete su cui funzione bittorrent per la sua decentralizzazione)
2. Abilita la rete DHT anche per i nuovi torrent
3. Abilita la scoperta di peer locali
4. La banda viene autogestita
5. Chiede al tracker informazioni scrape
6. I peer vengono scambiati

Crifratura protocollo
1. Possiamo sceglirere se crittografare i torrent condivisi. E’ BUONA NORMA mettere su abilitata
2. Consente di forzare le connessioni cifrate anche in entrata se disattivato

http://img412.imageshack.us/img412/9730/19109873.png
Impostazioni limite
1. Consente di scegliere quando interrompere il torrent
2. Il numero di gigabte da non superare
3. La soglia di azzeramento della cronologia
4. CRONOLOGIA

http://img189.imageshack.us/img189/7278/62646986.png
Impostazioni coda
1. Consente di specificare il numero massimo di torrent attivi contemporaneamente
2. Consente di specificare il numero massimo di torrent in download attivi contemporaneamente
Condividi finchè
1. Consente di specificare(in percentuale o in minuti) quanto fare il seeding
Quando utorrent ha raggiunto…
1. Il limite di banda usata per il torrent.(è buona norma indicare almeno 5 kb)

http://img412.imageshack.us/img412/9730/19109873.png
Tabella pianificatore
1. Consente di pianificare la velocità in base alla leggenda sotto specificata e spiegata
Impostazioni pianificatore
1. Consente di speficare la banda in upload quando la casella è verde chiaro
2. Consente di speficare la banda in download quando la casella è verde chiaro

http://img697.imageshack.us/img697/1050/75791910.png
Autenticazione
1. L’utente che servirà per entrare nel nostro utorrent remoto
2. La password che servirà per entrare nel nostro utorrent remoto
3. Consente di abilitare un account ospite che potrà vedere solamente quello che stiamo scaricando
Connettività
1. Consente di impostare la porta in ascolto se non vogliamo che sia quella uguale a quella di utorrent
2. Se scritti, limita l’accesso solo a quei indirizzi ip
ATTENZIONE: L’indirizzo del nostro utorrent remoto sarà: http://indi.riz.z.o.ip/gui
Settaggi ottimali
Dunque iniziamo dall’installazione. Una volta aperta vi verrà chiesta la lingua, mettete italiano ora o mai più. Una volta installato vi si aprirà il “Setup automatizzato”
http://img39.imageshack.us/img39/9260/11287594.th.png (http://img39.imageshack.us/i/11287594.png/)
In banda scegliamo un qualunque server che non sia il primo e non tocchiamo più nulla. In rete mettiamo la nostra porta sbloccata e premiamo inizia test. In generale sarà tutto molto semplice in quanto sarà tutto a posto: Tutto deve essere spuntato tranne “Aggiornamenti a versioni beta”, “Pre-alloca tutti i file”. Dobbiamo anche impostare il tasto boss se lo desideriamo. Il resto a piacimento. Dopo avervi spiegato come funzionano le opzioni di utorrent potete crearvi una configurazione funzionante come la mia e poter scaricare (cose legali spero) quanto vi pare(cose legali spero).

Detto questo vi saluto e spero di essere stato utile in qualche modo. Sono contento di vervi ritrovato ma sono convinto che non sarà mai la stessa cosa. Speriamo di recuperare il più possibile :cry3:cry3
Ciao ciao(a breve le img)